separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
martedì 10 dicembre 2019 - ore 00.02 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Are 2019: Brignone finisce con "zero tituli"

Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.
Foto: Fisi-Pentaphoto/Alessandro Trovati
Vai al profilo di Brignone F.
commenti 6 Commenti icona rss

L'azzurra Federica Brignone chiude il suo mondiale come direbbe Muorinho con "zero tituli". La valdostana lo sa bene, ma non vuole accampare scuse.

Il quinto posto odierno in gigante fa forse più male della medaglia di legno di due anni fa a St. Moritz 2017. Questa volta le condizioni c'erano tutte per mettersi una medaglia al collo dopo l'ottima stagione, con una lieve flessione dopo la caduta in discesa a Garmisch.

La carabiniera di La Salle così commenta la sua gara: "Con la luce dei riflettori vedevamo tutti allo stesso modo nella seconda manche, ma non ho voglia di cercare scuse. Sono partita per crederci nonostante il mio distacco, sono andata giù a tutta dalla prima porta all'ultima, forse ho perso tre spinte, tutto il resto le ho davvero tirate. Penso di aver fatto una grande manche, il problema è il gap che ho preso nella prima anche per la visibilità, le quattro che ho davanti a me erano l'1, il 2, il 3 e il 4 e avevano il sole nella prima manche. Le raffiche di vento c'erano, infatti si vede che ci chiudevamo in posizione. Ora non so dire quante ne ho prese io e quante le altre. Ma il fatto è che il vento non è regolare e non è uguale per tutte e mi spiace che il Mondiale si faccia in condizioni così . La pista era bellissima ed era trattata meglio della prima manche, nella prima era terribile".

Un risultato che la delude vista tutta la stagione di coppa come è andata fino a questo punto. "Mi dispiace perché sto sciando bene - prosegue la Brignone - secondo me ero molto competitiva, mi sentivo in fiducia e vado via da questo Mondiale con zero medaglie, ma con buone sensazioni. Mi spiace non aver raccolto niente. Ora vado a casa dopo un mese e mezzo, me lo sono meritata. Poi farò tutte le gare di Coppa del mondo e ho tanta voglia di riscatto".

Insoddisfatta anche Marta Bassino, che saluta questo mondiale con il bronzo, anche se conquistato da riserva, nel team event di ieri. "È stata una giornata di per sé particolare - spiega la portacolori di Borgo San Dalmazzo -  queste gare sono sempre un po' strane e può succedere di tutto. Nonostante questo, ho provato ad attaccare a tutta sia nella prima che nella seconda manche, ma nella seconda ho fatto un errore di troppo sul dosso, sono andata lunga e qui se sbagli perdi subito".

Infine Sofia Goggia che come due anni fa lascia il mondiale con una medaglia al collo dopo essere rientrata sul filo di lana dopo il lungo infortunio di inizio stagione. Quest'oggi la sua gara è terminata nelle reti che ha fatto temere il peggio per qualche istante. "Conseguenza dopo la caduta? No, va tutto bene - spiega la bergamasca al traguardo - Penso di essere andata un po' lunga sul dosso, mi sono schiacciata, lo sci mi ha preso, non ho tenuto e sono scivolata. Ma sono stata brava per l'atteggiamento, ci ho provato al mio secondo gigante della stagione. Questa è la gara dei Mondiali, un pendio che mi si addice abbastanza, sono riuscita davvero a sciare bene, sono contenta anche se le manche bisogna portarle al traguardo due volte. Il bilancio del mio mondiale è assolutamente positivo, ho fatto una splendida medaglia in superG al primo colpo, il rammarico è più per la discesa perché non sono riuscita a essere me stessa in gara e non l'ho mai sentita nemmeno durante le prove. Qui ci ho provato, non si può parlare di fallimento anche se vado a casa a mani vuote quest'oggi". 


(giovedì 14 febbraio 2019)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • domenica 8 dicembre 2019

    Delago:"Sul podio nella specialità meno attesa!"

    domenica 8 dicembre 2019

    Rebensburg fa suo il superG di Lake, 2/a Delago

    sabato 7 dicembre 2019

    Marta Bassino ospite a "Quelli che il calcio"

  • venerdì 6 dicembre 2019

    Goggia: "Sofferto in alto e sull'ultimo salto"

    venerdì 6 dicembre 2019

    Lake Louise: Ledecka sorprende tutte.Goggia 6/a

    venerdì 6 dicembre 2019

    Bassino,Pichler,Pirovano e Curtoni in Val di Fassa

  • giovedì 5 dicembre 2019

    Vikhoff-Lie veloce in 2/a prova, 7/a Delago

    martedì 3 dicembre 2019

    Fede Brignone a Lake Louise corre solo in superG

    martedì 3 dicembre 2019

    Goggia 5/a in prova Lake, vinta da McKennis e Lie


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | JeanNoelAugert il 14/02/2019 22.11.32
    No discussion, FEDE PER SEMPRE !!!
    2 | ugo il 14/02/2019 23.20.55
    Fede per sempre lo dico anche io. Nella prima manche è scesa al buio, così come Worley e Holdener e quelle dopo, tranne qualche sprazzo di luce rivisto per Laretta Gut (non sfruttato) e Goggia (sfruttato alla grande!). Nella seconda ha dato tutto, ma ormai purtroppo era tardi e comunque oggi Vlhova era imbattibile. Con tutti gli errori fatti è prima, super! Magoni grande tecnico per team privati, il migliore!
    3 | ManuCirce il 15/02/2019 0.00.27
    L'anno prossimo Magoni lo ingaggia la Barillina? [;)][}:)]
    4 | didibi il 15/02/2019 8.28.46
    ugo ha scritto:
    Magoni grande tecnico per team privati, il migliore!
    Per team privati ha già dimostrato ampiamente il suo valore. Per squadre grandi / nazionali non gliene hanno dato la possibilità come tutti sappiamo
    5 | qrier il 15/02/2019 14.07.19
    In slalom corrono i 3?
    6 | Katunga il 15/02/2019 16.22.25
    didibi ha scritto:
    ugo ha scritto:
    Magoni grande tecnico per team privati, il migliore!
    Per team privati ha già dimostrato ampiamente il suo valore. Per squadre grandi / nazionali non gliene hanno dato la possibilità come tutti sappiamo
    [8]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Federica Brignone Marta Bassino Sofia Goggia gigante donne Mondiali Are 2019 Are )

      [08/12/2019] Delago:"Sul podio nella specialità meno attesa!"
      [08/12/2019] Rebensburg fa suo il superG di Lake, 2/a Delago
      [07/12/2019] Marta Bassino ospite a "Quelli che il calcio"
      [06/12/2019] Goggia: "Sofferto in alto e sull'ultimo salto"
      [06/12/2019] Lake Louise: Ledecka sorprende tutte.Goggia 6/a
      [06/12/2019] Bassino,Pichler,Pirovano e Curtoni in Val di Fassa
      [05/12/2019] Vikhoff-Lie veloce in 2/a prova, 7/a Delago
      [03/12/2019] Fede Brignone a Lake Louise corre solo in superG
      [03/12/2019] Goggia 5/a in prova Lake, vinta da McKennis e Lie
      [03/12/2019] Borgo San Dalmazzo festeggia Marta Bassino
      [02/12/2019] Lake Louise:il ritorno di Stuhec,Goggia e le altre
      [01/12/2019] Killington: Shiffrin domina la 1/a dello slalom
      [01/12/2019] Bassino:"una gara che ricorderò per tutta la vita"
      [01/12/2019] Fantaski Stats - Killington - gigante femminile
      [30/11/2019] Killington:esplode la gioia di Bassino! Brignone 2

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [09/12/2019] CE: in Valfurva la Francia domina la combinata
      [09/12/2019] Wada:Russia bandita 4 anni da Mondiali e Olimpiadi
      [09/12/2019] L''Austria piange in gigante, ma l'Italia non ride
      [08/12/2019] Delago:"Sul podio nella specialità meno attesa!"
      [08/12/2019] Fantaski Stats - Beaver Creek 2019 - GS maschile
      [08/12/2019] Fantaski Stats - Lake Louise 2019 - SG femminile
      [08/12/2019] Fantaski Stats - Beaver Creek 2019 - DH maschile
      [08/12/2019] Fantaski Stats - Lake Louise 2019 - DH 2 femminile
      [08/12/2019] Beaver: Tommy Ford prima volta gigante
      [08/12/2019] Rebensburg fa suo il superG di Lake, 2/a Delago
      [08/12/2019] Vlhova con infiammazione tibiale
      [08/12/2019] Beaver: Ford comanda gigante, male De Aliprandini
      [07/12/2019] Marsaglia: "Sono commossa e felice!"
      [07/12/2019] Lake Louise,gara2: vince Schmidhofer,Marsaglia 3/a
      [07/12/2019] Beaver Creek: netto successo per Feuz; Paris 10/o
      [07/12/2019] Frattura alla mano per Linus Strasser
      [07/12/2019] Fantaski Stats - Lake Louise 2019 - DH 1 femminile
      [07/12/2019] Fantaski Stats - Beaver Creek 2019 - SG maschile
      [07/12/2019] Val Gardena: positivo controllo neve
      [07/12/2019] Marta Bassino ospite a "Quelli che il calcio"
      [06/12/2019] Goggia: "Sofferto in alto e sull'ultimo salto"
      [06/12/2019] Lake Louise: Ledecka sorprende tutte.Goggia 6/a
      [06/12/2019] Primo sigillo di Odermatt a Beaver Creek
      [06/12/2019] CE: in combinata è ancora Fest, Galli 8/a
      [06/12/2019] Ginocchio KO per Ariane Raedler
      [06/12/2019] Shiffrin:"Mamma Eileen ha fatto un passo indietro"
      [06/12/2019] Bassino,Pichler,Pirovano e Curtoni in Val di Fassa
      [05/12/2019] Vikhoff-Lie veloce in 2/a prova, 7/a Delago
      [05/12/2019] CE: Albano e Cillara al 5/o posto in superg
      [05/12/2019] Beaver Creek: cancellata la 2/a prova
      [05/12/2019] Isere: allenamento per Vinatzer,Razzoli,Gross,Sala
      [05/12/2019] Le Big in allenamento sulle Dolomiti
      [05/12/2019] Marc Gisin rinuncia a Beaver Creek
      [05/12/2019] Problemi al ginocchio per Jasmine Flury
      [04/12/2019] Manuel Feller out per ernia al disco acuta
      [04/12/2019] Beaver Creek: 1a prova a Cochran-Siegle,Casse 6o

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti