separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
giovedì 19 settembre 2019 - ore 14.22 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

A Zagabria Hirscher trionfa per la quinta volta

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: GEPA
Vai al profilo di Hirscher M.
commenti 6 Commenti icona rss

L'austriaco Marco Schwarz, in testa dopo la prima manche, inforca a metà della seconda nello slalom di Zagabria lasciando strada libera al suo capitano: Marcel Hirscher vince così per la quinta volta sulla collina di Sljeme che diventa così la pista dove ha vinta più volte eguagliando Tomba (5 volte a Sestriere) e Stenmark (5 volte a Madonna di Campiglio e Kitz).

Con il miglior tempo nella seconda manche Hirscher torna quindi alla vittoria dopo il passo falso di Madonna di Campiglio, vincendo il decimo slalom degli ultimi 12 disputati, e cogliendo la vittoria n.64 in carriera, la trentesima in slalom, a 5 lunghezza dal nostro Albertone.

Se la vittoria di Hirscher non è una sorpresa, lo è invece il secondo posto di Alexis Pinturault: il francese mette insieme due ottime manche e torna sul podio dei rapid gates dopo ben 5 anni (vinse a Wengen nel gennaio 2014), mentre mantiene il terzo tempo della prima manche Manuel Feller, staccato di 62 centesimi dal suo capitano, conquistando il secondo podio della carriera, il primo in slalom.

Ai piedi del podio c'è il talentino francese Clement Noel a +1.20, mentre solo 5/o Kristoffersen (21/o tempo nella seconda manche) decisamente in crisi di risultati rispetto ai suoi standard.
Ottima prova di Foss-Solevaag 6/o e del croato Rodes 7/o (+1.67), entrambi approfittano della pista pulita della seconda manche e sopratutto delle tante uscite (9 atleti inforcano nella seconda, compreso il nostro Manfred Moelgg).

Per gli azzurri una gara con risultati apparentemente non esaltanti ma tatticamente positiva: Stefano Gross - non al meglio - recupera 19 posizioni nella seconda manche ed entra nella top10 a +1.97 con il secondo miglior tempo di manche, a soli 15 centesimi da Hirscher.
Riccardo Tonetti, pettorale n.56, torna allo slalom ed è subito 12/o a 2 secondi, facendo il suo miglior risultato in carriera in questa disciplina, e negli ultimi 2 anni era andato a punti solo 2 volte.
Ottima gara anche per Giuliano Razzoli: dopo l'exploit di Madonna di Campiglio il 'Razzo di Minozzo' trova la qualifica per la seconda manche con il pettorale n.43, poi commette un grave errore nella seconda, alza il piede dall'acelleratore ma arriva al traguardo con il 19/o tempo finale a +2.86.
Punti importantissimi per l'emiliano perchè gli permettono di scavalcare Simonet nella WCSL e (probabilmente)  entrare nei top30: già ad Adelboden potrebbe partire al massimo con il pettorale n.30 e con un'altra buona gara può consolidare la sua posizione nella WCSL. Rinato.

Peccato per Manfred Moelgg che era 13/o ed ha inforcato nella seconda; Vinatzer aveva inforcato nella prima mentre Bacher non si è qualificato.

Ora il Circo Bianco si sposta ad Adelboden dove il prossimo fine settimana sono in programma il classico gigante (sabato) e lo slalom (domenica).

 


(domenica 6 gennaio 2019)





Zagreb | Slalom Speciale | 06.01.2019 - 12.15

4. Clement Noel (FRA) +1.20s
5. Henrik Kristoffersen (NOR) +1.35s
6. Sebastian-Foss Solevaag (NOR) +1.62s
7. Istok Rodes (CRO) +1.67s
8. Felix Neureuther (GER) +1.85s
9. Daniel Yule (SUI) +1.94s
10. Stefano Gross (ITA) +1.97s
11. David Ryding (GBR) +2.08s
12. Riccardo Tonetti (ITA) +2.09s
13. Tanguy Nef (SUI) +2.15s
14. Christian Hirschbuehl (AUT) +2.21s
15. Matej Vidovic (CRO) +2.32s
16. Mattias Hargin (SWE) +2.34s
17. Jean-Baptiste Grange (FRA) +2.71s
18. Victor Muffat Jeandet (FRA) +2.72s
19. Giuliano Razzoli (ITA) +2.86s
20. Elias Kolega (CRO) +2.89s
21. Luca Aerni (SUI) +5.62s

@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • martedì 10 settembre 2019

    Inner e Gross allo Stelvio

    venerdì 6 settembre 2019

    Hirscher Day: le reazioni

    venerdì 6 settembre 2019

    L'addio di Hirscher: l'omaggio di Atomic

  • giovedì 5 settembre 2019

    Hischer: le tappe di una carriera straordinaria

    mercoledì 4 settembre 2019

    Marcel Hirscher annuncia: "mi ritiro!"

    mercoledì 4 settembre 2019

    Hirscher: vigilia di addio o ci ripenserà?

  • lunedì 2 settembre 2019

    Media austriaci sicuri: Marcel Hirscher si ritira

    venerdì 30 agosto 2019

    Da Salisburgo Marcel Hirscher svelerà il futuro

    martedì 27 agosto 2019

    Hirscher svelerà il suo futuro il 4 settembre


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | max fox il 06/01/2019 19.11.52
    Menomale che Pinturault era in forse oggi... la seconda manche è stata forse la migliore che ha mai fatto in SL[:)]
    2 | marc girardelli il 06/01/2019 20.00.52
    Ma Razzo nn è 31esimo?....
    3 | matly il 06/01/2019 22.55.55
    Razzoli è rimasto 31esimo,perchè ha si scavalcato Simonet,ma è stato scavalcato da Rodes.. quindi ad Adelboden avrà ancora un pettorale attorno al 40/45,purtroppo
    4 | marc girardelli il 07/01/2019 0.14.30
    Allora è da coreggere articolo...
    5 | fabio farg team il 08/01/2019 1.28.15
    max fox ha scritto:
    Menomale che Pinturault era in forse oggi... la seconda manche è stata forse la migliore che ha mai fatto in SL[:)]
    Quello che ho detto anche io appena tagliato il traguardo della 2a manche.Peccato per Schwarz il podio lo meritava.Ma quanti ne sono usciti sia in 1a che soprattutto in 2a manche,chissà perchè pista,stato della neve?Che come gara rispetto a quella del giorno prima con le donne,ha fatto distacchi minori.
    6 | max fox il 08/01/2019 8.29.29
    fabio farg team ha scritto:
    max fox ha scritto:
    Menomale che Pinturault era in forse oggi... la seconda manche è stata forse la migliore che ha mai fatto in SL[:)]
    Quello che ho detto anche io appena tagliato il traguardo della 2a manche.Peccato per Schwarz il podio lo meritava.Ma quanti ne sono usciti sia in 1a che soprattutto in 2a manche,chissà perchè pista,stato della neve?Che come gara rispetto a quella del giorno prima con le donne,ha fatto distacchi minori.
    Le tracciature erano entrambe abbastanza insidiose... Penso anche che aver corso al tramonto con una luce in parte naturale e in parte artificiale non abbia aiutato... Visto che c’era l’impianto di illuminazione era meglio farlo direttamente in notturna



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Coppa del Mondo Marcel Hirscher Zagabria Manuel Feller Alexis Pinturault Stefano Gross Riccardo Tonetti Giuliano Razzoli )

      [10/09/2019] Inner e Gross allo Stelvio
      [06/09/2019] Hirscher Day: le reazioni
      [06/09/2019] L'addio di Hirscher: l'omaggio di Atomic
      [05/09/2019] Hischer: le tappe di una carriera straordinaria
      [04/09/2019] Marcel Hirscher annuncia: "mi ritiro!"
      [04/09/2019] Hirscher: vigilia di addio o ci ripenserà?
      [02/09/2019] Media austriaci sicuri: Marcel Hirscher si ritira
      [30/08/2019] Da Salisburgo Marcel Hirscher svelerà il futuro
      [27/08/2019] Hirscher svelerà il suo futuro il 4 settembre
      [26/08/2019] Ligety criptico sui social: Hirscher si ritirerà?
      [26/08/2019] I gigantisti partono per Ushuaia
      [21/08/2019] La Thuile ai nastri di partenza per la coppa
      [06/08/2019] Azzurri tra Stelvio e Amneville
      [26/07/2019] Marcel Hirscher rinvia l'incontro con i media
      [22/07/2019] Imola: i campioni FISI in pista con Audi

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [19/09/2019] Bing Dwen Dwen sarà la mascotte di Pechino 2022
      [18/09/2019] Cerro Castor: riparte la SAC con azzurri sul podio
      [18/09/2019] Olimpiadi 2026: oggi prima riunione
      [16/09/2019] Atleta dell'anno FISI: in lizza Paris e Wierer
      [16/09/2019] Velocisti e slalomisti rientrano da Ushuaia
      [15/09/2019] Clement Noel e Alex Vinatzer entrano in Red Bull
      [15/09/2019] Heinz Peter Platter nuovo coach della Cina
      [13/09/2019] Ushuaia: ultimi arrivi e prime partenze
      [11/09/2019] Rulfi:"programma rispettato,le ragazze stanno bene
      [11/09/2019] Madrid: una medaglia per Blanca Fernandez Ochoa
      [10/09/2019] Inner e Gross allo Stelvio
      [10/09/2019] Elena Curtoni e sorelle Delago verso Ushuaia
      [10/09/2019] Clement Noel rinnova con Dynastar
      [10/09/2019] Cardrona: a Walch e Klomhaus il circuito ANC
      [09/09/2019] Stelvio:stage tecnico per i giovani del centro-sud
      [08/09/2019] Ispezione FIS positiva a La Thuile
      [07/09/2019] Anna Veith rimette gli sci
      [06/09/2019] Hirscher Day: le reazioni
      [06/09/2019] L'addio di Hirscher: l'omaggio di Atomic
      [06/09/2019] Ushuaia: attese polivalenti e slalomiste
      [05/09/2019] Hischer: le tappe di una carriera straordinaria
      [04/09/2019] Marcel Hirscher annuncia: "mi ritiro!"
      [04/09/2019] Ispezione FIS al Sestriere in vista della CdM
      [04/09/2019] Trovata purtroppo morta Blanca Fernandez Ochoa
      [04/09/2019] Hirscher: vigilia di addio o ci ripenserà?
      [02/09/2019] Squadre di Coppa Europa verso Ushuaia
      [02/09/2019] ANC: chiusa la tappa di Coronet Peak
      [02/09/2019] Media austriaci sicuri: Marcel Hirscher si ritira
      [02/09/2019] Ad ottobre la Fisi si presenta
      [01/09/2019] Scomparsa misteriosa di Blanca Fernandez Ochoa
      [30/08/2019] Da Salisburgo Marcel Hirscher svelerà il futuro
      [30/08/2019] Ushuaia: tanti Azzurri e Azzurre al lavoro
      [30/08/2019] Bormio: un nuovo comitato per la Coppa del Mondo
      [30/08/2019] Liski fornitore per Pechino 2022
      [29/08/2019] Tamara Wolf entra nella squadra TV della SRF
      [29/08/2019] Elisabeth Kappaurer nuovamente infortunata

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti