separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
lunedì 1 giugno 2020 - ore 11.12 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Caduta Marc Gisin: stabile, ora visite a Lucerna

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: Ansa.it
commenti 3 Commenti icona rss

LIVE DA ALTA BADIA - Dopo i primi accertamenti medici presso l'Ospedale Regionale di Bolzano le condizioni fisiche di Marc Gisin, caduto rovinosamente durante la discesa libera maschile di coppa del mondo alle Gobbe del Cammello, sono stabili, secondo quanto riporta un comunicato ufficiale della federazione svizzera..

Ora però il 30enne velocista elvetico, fratello delle due campionesse olimpiche Michelle e Dominique, sarà trasferito presso la Clinica di Lucerna per ulteriori accertamenti. Una diagnosi corretta delle sue condizioni si avrà solo nel pomeriggio di domenica.

Secondo alcune indiscrezioni, non però confermate, il 30enne del Cantone Obwaldo avrebbe riportato la frattura composta del bacino, la rottura di quattro costole e un trauma cranico. 

Gisin ricordiamo non indossava l'airbag, che utilizzano altri suoi colleghi, e ed caduto causa una internata del suo sci destro nell'affrontare la prima gobba del cammello sulla Saslong. Rimasto privo di sensi per circa mezz'ora è stato poi eli trasportato a Bolzano dove è stato stabilizzato e sottoposto ad accertamenti medici.

L'elvetico nel gennaio 2015 era rimasto vittima di un analogo incidente durante il superG di Kitzbuehel. In quell'occasione rimediò solamente una commozione celebrale.

Nel novembre 2011: siamo in Canada, a Nakiska, e gli svizzeri si stanno allenando in vista delle prove nordamericane. Gisin sta scendendo sul tracciato d'allenamento quando si trova davanti un bel cervo che sta attraversando la pista: una brusca frenata e nessun problema per lui. Oggi le cose con questa caduta sono andate purtroppo diversamente.

 

 


(sabato 15 dicembre 2018)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • martedì 26 maggio 2020

    I calendari per la stagione 2020/2021

    venerdì 22 maggio 2020

    Gardena, Kronplatz e poi Sestriere in calendario

    giovedì 14 maggio 2020

    Il croato Kolega si frattura la tibia allenandosi

  • venerdì 24 aprile 2020

    Mirjam Puchner può riprendere la preparazione

    lunedì 30 marzo 2020

    Si è spento a 80 anni l'ex azzurro Ivo Mahlknecht

    domenica 8 marzo 2020

    Stop per l'elvetico Niels Hintermann

  • giovedì 5 marzo 2020

    Ancora uno stop per Cornelia Huetter

    venerdì 21 febbraio 2020

    Rasmus Windingstad chiude la stagione

    venerdì 21 febbraio 2020

    Possibile infortunio per Elisabeth Reisinger


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | fabio farg team il 16/12/2018 9.39.28
    Speriamo bene,dai Marc!Comunque vedendo la caduta me ne ero accorto che non aveva l'airbag;rispetto all'anno scorso sempre lì in Val Gardena,con Guay.
    2 | Wolf III il 16/12/2018 15.42.30
    Tornerà a gareggiare la prossima stagione... sono convinto!
    3 | GhiaccioVerde il 16/12/2018 17.03.22
    Ok si è salvato la pelle ed è già una buona notizia. Diciamo che la rottura del bacino comporta un due anni di recupero come minimo. E poi speriamo non abbia avuto danni al cervello [:0]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Marc Gisin infortunio Val Gardena )

      [26/05/2020] I calendari per la stagione 2020/2021
      [22/05/2020] Gardena, Kronplatz e poi Sestriere in calendario
      [14/05/2020] Il croato Kolega si frattura la tibia allenandosi
      [24/04/2020] Mirjam Puchner può riprendere la preparazione
      [30/03/2020] Si è spento a 80 anni l'ex azzurro Ivo Mahlknecht
      [08/03/2020] Stop per l'elvetico Niels Hintermann
      [05/03/2020] Ancora uno stop per Cornelia Huetter
      [21/02/2020] Rasmus Windingstad chiude la stagione
      [21/02/2020] Possibile infortunio per Elisabeth Reisinger
      [20/02/2020] Christine Scheyer chiude la stagione
      [20/02/2020] Loic Meillard a rischio per le gare giapponesi
      [19/02/2020] Stagione finita per Battilani e Roger
      [16/02/2020] Ralph Weber deve chiudere anzitempo la stagione
      [14/02/2020] Johanna Schnarf: "Tornerò la prossima stagione"
      [13/02/2020] Melanie Meillard preferisce chiudere la stagione

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [31/05/2020] I Norvegesi si allenano.Jansrud NO a Cortina 2022
      [31/05/2020] Le squadre del Comitato AOC per la stagione 2021
      [31/05/2020] Brunner con Atomic,cambiano Leitinger e Alphand
      [31/05/2020] Da lunedì lo Stelvio torna ad essere "Casa Italia"
      [29/05/2020] Gli Azzurri ripartono dallo Stelvio!
      [29/05/2020] Mikaela Shiffrin rinnova con Atomic
      [28/05/2020] Buzzi rinnova con Head,Marsaglia con Salomon
      [28/05/2020] FISI:aggiornate le disposizioni per gl allenamenti
      [27/05/2020] Roda: "Saracco non sarà sostituito"
      [27/05/2020] Roda:"Mondiali Cortina 2022 al posto delle Finali"
      [26/05/2020] I calendari per la stagione 2020/2021
      [26/05/2020] Tutte le decisioni del Consiglio FIS
      [25/05/2020] Rinvio Cortina 2021: decisione Fis il 1 luglio
      [25/05/2020] Asta di beneficenza per i cimeli di Fede Brignone
      [25/05/2020] Rinvio Cortina 2021: il segreto di Pulcinella
      [25/05/2020] Murisier passa ad Head,Chable a Salomon
      [24/05/2020] Cortina 2021 verso il rinvio di un anno
      [24/05/2020] Donazione privata per salvare Wengen
      [23/05/2020] E' ufficiale: Anna Veith si è ritirata
      [23/05/2020] TdG - Saracco torna in famiglia
      [22/05/2020] Roberto Saracco lascia i gigantisti azzurri
      [22/05/2020] Marta Rossetti si affida a Energiapura
      [22/05/2020] Zermatt annuncia la discesa più lunga del mondo
      [22/05/2020] Gardena, Kronplatz e poi Sestriere in calendario
      [22/05/2020] Oltre 100 resort sperano di riaprire in giugno
      [22/05/2020] Brignone su RaiUno il 2 giugno
      [21/05/2020] Parallelo: cambiano le regole
      [21/05/2020] FISI: Nota del 17/o Consiglio Federale
      [20/05/2020] Veith annuncerà il ritiro sabato sulla ORF?
      [20/05/2020] Zermatt sostituirà Wengen dal 2022?
      [20/05/2020] Wengen a rischio cancellazione dal 2021-22
      [19/05/2020] Come sarà la prossima Coppa del Mondo?
      [17/05/2020] Riaprono a breve Hintertux e Les Deux Alpes?
      [17/05/2020] L'amarezza di Maren Skjoeld
      [15/05/2020] I Norvegesi per la stagione 2020/2021
      [15/05/2020] Primo caso Covid19 nell'Austria Ski Team

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti