separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
martedì 19 novembre 2019 - ore 03.00 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Luitz, torna da infortunio e vince

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: Fisi/Pentaphoto
Vai al profilo di Luitz S.
commenti 4 Commenti icona rss

Quasi un anno di stop per infortunio, il ritorno alle competizioni e la prima vittoria in carriera: la firma quella del tedesco Stefan Luitz nel gigante di Beaver Creek.

Quasi un anno fa il tedesco nella prima manche del gigante sulla Gran Risa in Alta Badia si rompeva i legamenti del ginocchio. Ora al rientro dopo quasi un anno di assenza, nel primo gigante della stagione, dopo l'annullamento per maltempo di quello di Soelden, Luitz riesce a mettersi dietro tutti nella prima, ma anche nella seconda manche ad iniziare da quel fenomeno che di nome fa Marcel Hirscher.

Luitz riesce a lasciarsi alle spalle l'austriaco per soli 14 centesimi, e con margine più ampio sulla sorpresa della giornata l'elvetico Thomas Tumler, al primo podio in carriera, capace di risalire di diciotto posizioni con il pettorale 48. L'elvetico scalza dal podio per 16 centesimi niente po' po' di meno che Henrik Kristoffersen, rifilandogli quasi 2 secondi nella decisiva manche.

Il migliore degli azzurri quest'oggi è Riccardo Tonetti che riesce ad uscire indenne da una rovinatissima Birds of Prey. Il bolzanino è comunque bravissimo a mantenere quanto di buono aveva fatto nella prima manche concludendo così nei top10 con l'ottavo tempo finale (+1.10) recuperando ben due piazze.

Seconda manche da dimenticare, invece, per un Manfred Moelgg precipitato all'indietro di 11 posizioni. Il marebbano alla fine è solo 16/o a +1.84 da Luitz. Urge però a questo una regolata in casa Italia nelle discipline tecniche: due soli gli azzurri qualificati per la seconda manche è un po' poco per quella che fino a qualche stagione fa era la squadra più forte del mondo in questa specialità.

Da segnalare oltre a Tumler anche l'impresa del norvegese Rasmus Windingstad, pettorale 43, risalito in 11/a piazza finale, recuperando ben 18 posti.

Ora il circo bianco fa rientro in Europa per l'appuntamento tradizionale in Val d'Isere dove però c'è carenza di neve e le gare sono ancora in bilico.


(domenica 2 dicembre 2018)





Beaver Creek | Slalom Gigante | 02.12.2018 - 17.45

bandierafoto sciatore
2:36.38
+0.51s
4. Henrik Kristoffersen (NOR) +0.67s
5. Loic Meillard (SUI) +0.84s
6. Matts Olsson (SWE) +0.90s
7. Mathieu Faivre (FRA) +0.91s
8. Ted Ligety (USA) +1.10s
8. Riccardo Tonetti (ITA) +1.10s
10. Victor Muffat Jeandet (FRA) +1.12s
11. Rasmus Windingstad (NOR) +1.27s
12. Leif Kristian Haugen (NOR) +1.30s
13. Gino Caviezel (SUI) +1.55s
14. Alexis Pinturault (FRA) +1.56s
15. Tommy Ford (USA) +1.69s
16. Manfred Moelgg (ITA) +1.84s
17. Alexander Schmid (GER) +1.93s
18. Brian Mclaughlin (USA) +2.00s
19. Erik Read (CAN) +2.06s
19. Adam Zampa (SVK) +2.06s
21. Thomas Fanara (FRA) +2.11s
22. Ryan Cochran-siegle (USA) +2.21s
23. Johannes Strolz (AUT) +2.39s
24. Fritz Dopfer (GER) +2.59s
25. Elia Zurbriggen (SUI) +2.60s
26. Zan Kranjec (SLO) +2.65s
27. Marco Odermatt (SUI) +2.74s
28. Kjetil Jansrud (NOR) +3.44s
29. Philipp Schoerghofer (AUT) +5.55s

@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 4 novembre 2019

    Slalomgigantisti in Val Senales

    venerdì 1 novembre 2019

    Innerhofer in dubbio in gare Nord America

    domenica 27 ottobre 2019

    Francia sugli scudi, gigante a Pinturault

  • domenica 27 ottobre 2019

    Pinturault comanda gigante, azzurri lontani

    sabato 26 ottobre 2019

    Soelden: i gigantisti azzurri pronti ad attaccare

    sabato 26 ottobre 2019

    Robinson l'antiShiffrin vince gigante Soelden

  • sabato 26 ottobre 2019

    Shiffrin-Robinson fanno il vuoto, 3/a Brignone

    mercoledì 9 ottobre 2019

    Azzurri in sessione di allenamento in Senales

    venerdì 4 ottobre 2019

    Saas Fee: gigantisti verso Soelden


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | Tommy il 03/12/2018 16.59.11
    Sto pensando a Feller che si è fatto un viaggio intercontinentale di 16 ore per fare due porte..lol..[:o)][:o)][:o)]
    2 | GhiaccioVerde il 03/12/2018 19.08.37
    Tommy ha scritto:
    Sto pensando a Feller che si è fatto un viaggio intercontinentale di 16 ore per fare due porte..lol..[:o)][:o)][:o)]
    Ci è abituato ..lui![:245] Comunque gara più esaltante degli ultimi anni! Non ricordo di essermi divertito di piu! [:)]
    3 | fabio farg team il 08/12/2018 3.09.52
    Grandissimo Luitz,sia perchè tornava da un infortunio,poi perchè ha messo dietro tutti Hirscher compreso.Durante la 2a manche per Luitz ci ho sperato!Tagliato il traguardo ho esultato,finalmente un altro invece di Hirscher,senza nulla toglierli.Ultima gara di discipline tecniche con Hirscher senza che lui abbia vinto quando è stato?Poi ultimo tedesco a vincere in gigante prima di Luitz?
    4 | rebus il 08/12/2018 17.29.46
    A memoria direi Neureuther



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Stefan Luitz Riccardo Tonetti Coppa del Mondo Beaver Creek )

      [04/11/2019] Slalomgigantisti in Val Senales
      [01/11/2019] Innerhofer in dubbio in gare Nord America
      [27/10/2019] Francia sugli scudi, gigante a Pinturault
      [27/10/2019] Pinturault comanda gigante, azzurri lontani
      [26/10/2019] Soelden: i gigantisti azzurri pronti ad attaccare
      [26/10/2019] Robinson l'antiShiffrin vince gigante Soelden
      [26/10/2019] Shiffrin-Robinson fanno il vuoto, 3/a Brignone
      [09/10/2019] Azzurri in sessione di allenamento in Senales
      [04/10/2019] Saas Fee: gigantisti verso Soelden
      [03/10/2019] Val Senales:il 9 ottobre Media Day con gli Azzurri
      [24/09/2019] Test atletici per De Aliprandini, Tonetti e Moelgg
      [26/08/2019] I gigantisti partono per Ushuaia
      [21/08/2019] La Thuile ai nastri di partenza per la coppa
      [12/08/2019] Caso Luitz: aggiornato il regolamento FIS
      [06/08/2019] Azzurri tra Stelvio e Amneville

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [18/11/2019] Serio infortunio per Nicole Good
      [18/11/2019] Cornelia Huetter torna sulla neve
      [18/11/2019] Michelle Gisin presenta il libro del suo oro
      [17/11/2019] Innerhofer sempre più vicino al rientro
      [17/11/2019] Semaforo verde FIS per Lake Louise
      [16/11/2019] Elena Curtoni e le sorelle Delago verso Copper
      [16/11/2019] Francesi e Svizzeri per Levi
      [16/11/2019] Operazione riuscita per Elena Fanchini
      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [13/11/2019] Le 6 Azzurre per Levi, dentro Gulli
      [12/11/2019] Liensberger torna ad allenarsi con le compagne
      [12/11/2019] Casa Bode Miller si allarga: nati i due gemellini
      [12/11/2019] Solda: cancellate per maltempo le gare Fis
      [12/11/2019] Marco Schwarz ritorna in gara a Levi
      [12/11/2019] La Aloch pronta ai nastri di partenza
      [12/11/2019] I nove slalomisti azzurri per Levi
      [11/11/2019] Zinal: allenamento per 7 slalomiste
      [11/11/2019] Manuel Feller è diventato papà
      [11/11/2019] Azzurre verso gli Usa, Schnarf resta a casa
      [11/11/2019] Brignone: "A Lake Louise solo superG".
      [10/11/2019] GP Italia 2019/2020: regole e calendari
      [10/11/2019] Solda: stage per Osservati centro-sud
      [08/11/2019] Il caso Liensberger non è ancora risolto
      [08/11/2019] Manuel Osborne-Paradis tornerà nel 2020/2021
      [07/11/2019] Sofia Goggia illesa dopo un tamponamento
      [06/11/2019] Niente Killington per Alice Robinson
      [06/11/2019] Milano-Cortina 2026: il CEO sarà Novari
      [06/11/2019] Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America
      [06/11/2019] A Lake Louise latita la neve, Copper ok
      [05/11/2019] Mario Cotelli non c'è più,se ne è andato a 76 anni
      [05/11/2019] Slalomiste e polivalenti in Val Senales
      [04/11/2019] Esce oggi in Norvegia la biografia di Svindal
      [04/11/2019] Slalomgigantisti in Val Senales
      [04/11/2019] Erik Guay entra nel board di Alpine Canada
      [04/11/2019] Paris cittadino onorario di Bormio
      [02/11/2019] La Coppa del Gobbo - Cala il Sipario

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti