separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
lunedì 19 aprile 2021 - ore 10:12 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Giochi 2026: 7 nazioni in corsa per la prima fase

Clicca sulla foto per ingrandire
CIO
Foto: CIO
CIO
commenti 9 Commenti icona rss

Il CIO ha ufficializzato ieri le nazioni e i corrispondenti Comitati Olimpici interessati a ospitare le Olimpiadi Invernali del 2026, chiudendo formalmente questa prima fase preliminare del processo di assegnazione, che avverrà nel settembre 2019 a Milano durante la 134/a sessione del CIO.

Le nazioni coinvolte sono:
1. Austria con Graz
2. Canada con Calgary
3. Giappone con Sapporo
4. Italia con Milano/Torino e Cortina
5. Svezia con Stoccolma
6. Svizzera con Sion
7. Turchia con Erzurum

Settimana scorsa abbiamo riferito della volontà del CONI di presentare le due candidature di Milano/Torino e Cortina.

La manifestazione di interesse non significa che le nazioni/città siano effettivamente candidate: l'Italia, in base anche alla volontà del nuovo governo che deve essere formato, dovrà decidere se proseguire nella fase di candidatura e con quale città, in Svizzera si dovrà tenere un referendum in estate anche se la candidatura elvetica è arrivata per prima, già dal novembre dello scorso anno.

Per la prossima fase il CIO lavorerà a stretto contatto con i Comitati Olimpici, secondo un nuovo approccio che prevede un coinvolgimento e una assistenza decisamente più estesi, dalla comunicazione agli aspetti tecnici. Inoltre ci sarà una maggiore flessibilità nel concetto stesso di Giochi, che dovranno rispondere all'esigenza di sviluppo del territorio a lungo termine, e anche il processo di avvicinamento ai Giochi, che dura 7 anni, sarà seguito più da vicino e con maggior contributo da parte del CIO.


(mercoledì 4 aprile 2018)

Argomenti:


@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • martedì 30 marzo 2021

    Milano Cortina 2026: Futura l'emblema della Olimpiade invernale

    mercoledì 10 marzo 2021

    Via libera a Goggia da commissione medica, potrà andare a Lenzerheide

    lunedì 1 febbraio 2021

    Sofia Goggia infortunata, si fa operare anche al gomito sinistro

  • sabato 30 gennaio 2021

    Davide Cazzaniga operato a Milano

    martedì 19 gennaio 2021

    FISI: Informativa sulla 13/a riunione di Consulta Nazionale

    sabato 7 novembre 2020

    FISI: nuova definizione per atleti di "interesse nazionale"

  • sabato 31 ottobre 2020

    Federica Brignone è l'atleta dell'anno FISI 2020

    martedì 27 ottobre 2020

    Covid19: comunicazione di Flavio Roda agli Sci Club

    sabato 10 ottobre 2020

    Manni Moelgg:"ho ancora tanta passione e voglio andare ai Mondiali"


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | Katunga il 04/04/2018 17:42:42
    Se queste dovrebbero essere le candidate, la vedo dura per l'Italia, Austria, Giappone e Svezia non le organizzano da molto più tempo di noi. Per me la favorita è Stoccolma, anche perché farà il pieno di voti della nord e mitteleuropa Sion: penso che il referendum sarà negativo Calgary: hanno appena avuto Vancouver Erzurum: non penso che diano una manifestazione del genere ad una nazione che non ha mai organizzato nulla nel campo degli sport invernali, senza contare l'aspetto sociopolitico dell'area. Vedremo
    2 | didibi il 04/04/2018 22:17:31
    Beh, non credo che torniamo di nuovo in Oriente dopo Corea e Cina (e mettici anche Sochi) perciò Sapporo salta almeno un giro. La Svezia non li ha mai ospitati e pertanto la vedrei come favorita anche perché è una nazione con tradizione in molte discipline. In Svizzera stanno già discutendo sui costi, gli altri cantoni non vogliono partecipare alle spese ne mettere a disposizione gratis le loro risorse in primis forze di polizia. Sul referendum non sari così negativo, nel Vallese non ci sono grandi realtà "cittadine" come in Baviera, Tirolo o Grigioni o anche con Oslo che hanno votato no. Graz è un poco una candidatura amorfa, non ha una tradizione o un appeal come lo poteva avere Innsbruck con Seefeld St. Anton Berg Isel. Noi italiani invece non perdiamo mai occasione per farci riconoscere. Addirittura tre (!!!) candidati, un armata brancaleone alla ricerca di appalti e quant'altro così a prima vista. Sugli altri d'accordo con Katunga.
    3 | jos235 il 05/04/2018 10:41:57
    Katunga ha scritto: Erzurum: non penso che diano una manifestazione del genere ad una nazione che non ha mai organizzato nulla nel campo degli sport invernali, senza contare l'aspetto sociopolitico dell'area.
    Organizzarono un'universiade invernale poco tempo fa, se non ricordo male. Allora anche la Cina non aveva mai organizzato nulla, non penso che il loro problema sia dato tanto da questo quanto piuttosto la complicata situazione socio-politica.
    4 | Katunga il 05/04/2018 12:29:45
    @Jos, un conto è un'Universiade un conto un'Olimpiade. La Cina ha un potere economico che la Turchia non ha. Si è aggiudicata con investimento monster sia le Olimpiadi estive che invernali ed ora punta ai mondiali di calcio. La differenza è che con loro puoi star tranquillo sugli investimenti sicuri, sul rispetto dei tempi e sulla stabilità politica e sociale. La Turchia? @Didibi, perché dici che l'Italia ha tre candidati? Uno solo, con tre teste, e gare che spaziano da Prato Nevoso fino a Cortina . Per l'occasione verrà realizzata una linea ferroviaria ultrasuperveloce che collegherà gli estremi in un'ora soltanto, che verrà pronta tre anni dopo le Olimpiadi . Tanto, come dice il responsabile lavori a Cortina, i collegamenti viari non sono importanti per le gare [:(]
    5 | didibi il 05/04/2018 16:10:50
    Guarda che tra Torino Milano e Cortina non serviranno collegamenti viari. L'Italia per l'occasione introdurrà il teletrasporto ... o era il teloraccomando ?
    6 | jos235 il 05/04/2018 18:19:06
    Katunga ha scritto:
    @Jos, un conto è un'Universiade un conto un'Olimpiade.
    Certo che un'Universiade non è un'Olimpiade, ma tu hai scritto "non ha mai organizzato nulla nel campo degli sport invernali" [:D]. Anche un'Universiade alla fine può essere valida per testare le capacità organizzative su più discipline sportive, senza contare che probabilmente in quell'occasione hanno già realizzato alcune strutture che potrebbero essere adattate senza ripartire proprio da zero.. per il resto sono d'accordo con te, anch'io credo che in questo momento la Turchia non abbia chances.
    7 | quilodico il 05/04/2018 19:29:36
    Non sottovaluterei Graz... con le gare dell’alpino a schladming...
    8 | Katunga il 05/04/2018 19:44:02
    jos235 ha scritto:
    Katunga ha scritto:
    @Jos, un conto è un'Universiade un conto un'Olimpiade.
    Certo che un'Universiade non è un'Olimpiade, ma tu hai scritto "non ha mai organizzato nulla nel campo degli sport invernali" [:D]. Anche un'Universiade alla fine può essere valida per testare le capacità organizzative su più discipline sportive, senza contare che probabilmente in quell'occasione hanno già realizzato alcune strutture che potrebbero essere adattate senza ripartire proprio da zero.. per il resto sono d'accordo con te, anch'io credo che in questo momento la Turchia non abbia chances.
    alzo le mani [:D]
    9 | Katunga il 05/04/2018 19:44:32
    didibi ha scritto:
    Guarda che tra Torino Milano e Cortina non serviranno collegamenti viari. L'Italia per l'occasione introdurrà il teletrasporto ... o era il teloraccomando ?
    più facile il secondo [:D]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (CIO CONI Milano Giochi 2026 )

      [30/03/2021] Milano Cortina 2026: Futura l'emblema della Olimpiade invernale
      [10/03/2021] Via libera a Goggia da commissione medica, potrà andare a Lenzerheide
      [01/02/2021] Sofia Goggia infortunata, si fa operare anche al gomito sinistro
      [30/01/2021] Davide Cazzaniga operato a Milano
      [19/01/2021] FISI: Informativa sulla 13/a riunione di Consulta Nazionale
      [07/11/2020] FISI: nuova definizione per atleti di "interesse nazionale"
      [31/10/2020] Federica Brignone è l'atleta dell'anno FISI 2020
      [27/10/2020] Covid19: comunicazione di Flavio Roda agli Sci Club
      [10/10/2020] Manni Moelgg:"ho ancora tanta passione e voglio andare ai Mondiali"
      [06/10/2020] Alberto Tomba: è lui l'Atleta del Secolo FISI
      [06/10/2020] Inaugurati a Milano i "100 Celebration Fisi".
      [01/10/2020] Atleta del Secolo: Tomba-Thoeni, votazioni chiuse
      [25/09/2020] Atleta del Secolo FISI: in semifinale Tomba-Brignone, Thoeni-Wierer
      [25/09/2020] EYOF 2021: i Giochi di Vuokatti spostati a dicembre
      [27/08/2020] La Fisi incontra i Comitati italiani di coppa

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [18/04/2021] Renate Goetschl si candida alla presidenza federsci austriaca
      [18/04/2021] FIS Madesimo: si chiude la stagione in Italia
      [17/04/2021] Verso il congresso FIS: lo skicross entrerà nello sci alpino
      [17/04/2021] CN USA:Lapanja vince il gigante,Stiegler chiude con lo slalom
      [16/04/2021] Garmisch si candida per i Mondiali 2027
      [16/04/2021] Alex Vinatzer liquida il suo skimen Fabio Maxenti, arriva Moelgg
      [15/04/2021] CN USA: a O Brien il superg, a Lapanja la combi
      [15/04/2021] Didier Plaschy: "Magoni? Si rischia di bruciarsi le mani"
      [14/04/2021] Sofia Goggia e Marta Bassino in allenamento a Livigno
      [13/04/2021] Futuro sloveno per Livio Magoni?
      [11/04/2021] Giordano Ronci saluta l'agonismo
      [11/04/2021] CN USA, discesa: titolo a Laurenne Ross e a Biesemeyer/Goldberg
      [11/04/2021] Si ritirano la velocista Alice McKennis e i francesi Falgoux e Guillot
      [09/04/2021] Si ritira Laurenne Ross: "che gioia poter scendere da una montagna"
      [08/04/2021] 5 Azzurri da lunedì in allenamento a Livigno
      [08/04/2021] CN USA: titolo in superg per Radamus, combinata a Winters
      [07/04/2021] CN USA: a Ritchie il titolo in slalom, a Gile in gigante
      [07/04/2021] Pechino 2022: a rischio la partecipazione di Shiffrin e compagne
      [07/04/2021] Sarà Andrea Massi il successore di Livio Magoni?
      [06/04/2021] Petra Vlhova e Livio Magoni si separano dopo 5 anni
      [06/04/2021] Si ritira la velocista tedesca Michaela Wenig
      [06/04/2021] L'ex segretaria Fis Sarah Lewis in corsa per la presidenza
      [06/04/2021] Il gruppo Elite donne e velocisti uomini a Santa Caterina
      [04/04/2021] Saluta il circo Eva Maria Brem, si ritira la gigantista tirolese
      [04/04/2021] Se ne è andato Rolando Thoeni, grande ex della valanga azzurra
      [03/04/2021] TdG - Il sistema Carca
      [01/04/2021] GP Italia Giovani/Aspiranti:vittorie per Agnelli/Sola e Alliod/Saracco
      [31/03/2021] Petra Vlhova ricevuta dalla Presidente della Slovacchia Caputova
      [31/03/2021] CN Giovani: titoli in slalom a Della Vite (bis) e Celina Haller
      [31/03/2021] CN Francia: doppietta Escane, tripletta Muffat-Jeandet
      [31/03/2021] FIS e Longines insieme fino al 2025/2026
      [30/03/2021] Luca Taranzano in Nazionale grazie al GPI Senior
      [30/03/2021] Ghisalberti vince il titolo nazionale Giovani in gigante
      [30/03/2021] Filippo Della Vita Campione Italiano Giovani in gigante
      [30/03/2021] Milano Cortina 2026: Futura l'emblema della Olimpiade invernale
      [29/03/2021] CN Svizzera: tripletta per Durrer; titoli a Zenhaeusern, Rast,Meillard

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti