separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
lunedì 1 giugno 2020 - ore 02.08 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Julia Mancuso saluta il Circo Rosa

Clicca sulla foto per ingrandire
Mancuso J.
Vai al profilo di Mancuso J.
commenti 6 Commenti icona rss

Non ci sarà una quinta Olimpiade per Julia Mancuso: la campionessa USA ha scelto lo splendido scenario di Cortina per annunciare il ritiro dall'attività agonistica.
Dopo aver chiuso in ultima posizione la prima prova sulle Tofane, Julia ha deciso che era arrivato il momento di chiudere la sua splendida carriera, per i problemi all'anca (di cui soffre fin da quando aveva 18 anni) che non le permettono più di allenarsi e sciare ad alti livelli.

Classe 1984 di Squaw Valley, California, il suo esordio in Coppa del Mondo risale agli sgoccioli del vecchio millennio, e fin dalle prime stagioni dimostra le sue qualità di polivalente gareggiando in tutte le discipline.
Con 398 pettorali in CdM è una delle atlete più longeve di sempre, protagonista del Circo Rosa per 18 stagioni, capace di lasciare il segno nel circuito e di esaltarsi in vista dei grandi eventi.

Il primo dei 36 podi della carriera arriva proprio a Cortina nel 2006, 12 anni fa, con un secondo posto in superg, e nel dicembre dello stesso anno assapora la grande gioia della prima vittoria nella discesa della Val d'Isere. Cortina è nel suo cuore: nella località ampezzana sale sul podio 7 volte, in discesa, in superg e in gigante.
L'ultimo podio in assoluto risale alla stagione 2014/2015, quando chiuse al terzo posto la discesa di Lake Louise, alle spalle delle compagne Vonn e Cook, per una tripletta da sogno tutta 'made in USA'.

Julia è stata un'atleta di spicco del circuito non solo per i suoi successi ma anche per la simpatia, il sex-appeal, il suo essere estroversa (e a volte controversa), amante del freeskiing, del mare e del surf.

Come dicevamo ai Grandi Eventi ha saputo esaltarsi conquistando risultati che - spesso - non ci si aspettava considerando i risultati ottenuti in Coppa: nella sua bacheca ci sono ben 9 medaglie tra Mondiali e Olimpiadi, conquistate nell'arco di 10 anni.

Ai Mondiali, tra Bormio 2005, Are 2007, Garmisch 2011 e Schladming 2013, conquista due argenti e tre bronzi. Alle Olimpiadi conquista uno splendido oro in gigante a Torino 2006, e ancora un argento in discesa e in combinata a Vancouver 2010, e un bronzo - sempre in combinata - a Sochi 2014, in una stagione per il resto avara di risultati, diventando la più medagliata sciatrice USA alle Olimpiadi.
A queste vanno aggiunte ben 7 medaglie (5 d'oro!) ai Mondiali Jr tra il 2002 e il 2004, nonchè una sequenza infinita di titoli nazionali, sul podio per ben 14 anni in tutte le discipline.

Questa mattina, nella prima discesa di Cortina, la sua passerella finale: pettorale n.31, scende con il mantellino, saluta, taglia il traguardo, riceve l'abbraccio delle compagna, si emoziona...

Il suo futuro? A PyeongChang ci sarà, ma lavorerà come esperta nella squadra olimpica della NBC.

"E' stata una battaglia epica con il mio infortunio all'anca - dichiara 'Super Jules' - negli ultimi tre anni ho fatto di tutto per tornare a gareggiare ai massimi livelli con l'obiettivo di partecipare alla mia quinta Olimpiade. Ci sono stati giorni incoraggianti e ho tenuto il morale alto nonostante molti mi dicessero di lasciar perdere. Purtroppo non sono arrivati i miglioramenti necessari per gareggiare nuovamente con le migliori del mondo, ma sono orgogliosa di aver lottato fino alla fine.
E' con il cuore pesante che saluto lo sci, ma lo faccio con tutto il cuore.
Sono felice di sciare per l'ultima volta proprio qui a Cortina, una delle mie tappe preferite. Qui ho conquistato il primo podio, e ora qui saluto tutti. Sono elettrizzata al pensiero di dove lo sci e l'avventura della vita mi porteranno in futuro!
"


(venerdì 19 gennaio 2018)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • sabato 23 maggio 2020

    E' ufficiale: Anna Veith si è ritirata

    mercoledì 20 maggio 2020

    Veith annuncerà il ritiro sabato sulla ORF?

    mercoledì 13 maggio 2020

    Finisce anche la carriera di Anna Veith Fenninger

  • mercoledì 29 aprile 2020

    Si ritirano Wiley, Larrouy e Debelak

    mercoledì 22 aprile 2020

    Elena e Nadia Fanchini:cadere, rialzarsi e vincere

    mercoledì 22 aprile 2020

    Elena e Nadia Fanchini si ritirano

  • domenica 12 aprile 2020

    Robin Buffet chiude la carriera

    giovedì 2 aprile 2020

    La tedesca Veronique Hronek lascia l'agonismo

    giovedì 2 aprile 2020

    Hanna Schnarf chiude la carriera


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | brunodalla il 19/01/2018 11.38.36
    grande julia, col mantellino da wonder woman[:D][:D]
    2 | franz62 il 19/01/2018 12.16.47
    Ma quante gnocche smettono? Va mica bene.. Senza Julia mò chi invidio?[:D]
    3 | fabio farg team il 20/01/2018 4.04.22
    Peccato,purtroppo se ha problemi all'anca.Buona fortuna come componente della Nbc.
    4 | franz62 il 20/01/2018 7.20.50
    Peccato, se come componente della NBC ha problemi all'anca buona fortuna. Rebus risolto appena sveglio...ho dato una mischiata ai dadi ed è uscita così.[:D]
    5 | franz62 il 20/01/2018 7.26.39
    Buona fortuna, peccato se come componente della NBC ha problemi all'anca. Bevuto caffè viene anche meglio.[:)]
    6 | franz62 il 20/01/2018 7.34.58
    Problemi all'anca se ha peccato come componente della NBC..Buona fortuna. Questa mi piace..[:)]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Julia Mancuso fine carriera )

      [23/05/2020] E' ufficiale: Anna Veith si è ritirata
      [20/05/2020] Veith annuncerà il ritiro sabato sulla ORF?
      [13/05/2020] Finisce anche la carriera di Anna Veith Fenninger
      [29/04/2020] Si ritirano Wiley, Larrouy e Debelak
      [22/04/2020] Elena e Nadia Fanchini:cadere, rialzarsi e vincere
      [22/04/2020] Elena e Nadia Fanchini si ritirano
      [12/04/2020] Robin Buffet chiude la carriera
      [02/04/2020] La tedesca Veronique Hronek lascia l'agonismo
      [02/04/2020] Hanna Schnarf chiude la carriera
      [28/03/2020] Il tedesco Benedikt Staubitzer chiude la carriera
      [25/03/2020] Tina Weirather chiude la carriera
      [23/03/2020] Si ritira il velocista tedesco Klaus Brandner
      [20/03/2020] Nina Haver-Loeseth saluta il Circo Rosa
      [20/03/2020] Si ritira il tedesco Dominik Stehle
      [18/03/2020] Si ritira Elia Zurbriggen

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [31/05/2020] I Norvegesi si allenano.Jansrud NO a Cortina 2022
      [31/05/2020] Le squadre del Comitato AOC per la stagione 2021
      [31/05/2020] Brunner con Atomic,cambiano Leitinger e Alphand
      [31/05/2020] Da lunedì lo Stelvio torna ad essere "Casa Italia"
      [29/05/2020] Gli Azzurri ripartono dallo Stelvio!
      [29/05/2020] Mikaela Shiffrin rinnova con Atomic
      [28/05/2020] Buzzi rinnova con Head,Marsaglia con Salomon
      [28/05/2020] FISI:aggiornate le disposizioni per gl allenamenti
      [27/05/2020] Roda: "Saracco non sarà sostituito"
      [27/05/2020] Roda:"Mondiali Cortina 2022 al posto delle Finali"
      [26/05/2020] I calendari per la stagione 2020/2021
      [26/05/2020] Tutte le decisioni del Consiglio FIS
      [25/05/2020] Rinvio Cortina 2021: decisione Fis il 1 luglio
      [25/05/2020] Asta di beneficenza per i cimeli di Fede Brignone
      [25/05/2020] Rinvio Cortina 2021: il segreto di Pulcinella
      [25/05/2020] Murisier passa ad Head,Chable a Salomon
      [24/05/2020] Cortina 2021 verso il rinvio di un anno
      [24/05/2020] Donazione privata per salvare Wengen
      [23/05/2020] E' ufficiale: Anna Veith si è ritirata
      [23/05/2020] TdG - Saracco torna in famiglia
      [22/05/2020] Roberto Saracco lascia i gigantisti azzurri
      [22/05/2020] Marta Rossetti si affida a Energiapura
      [22/05/2020] Zermatt annuncia la discesa più lunga del mondo
      [22/05/2020] Gardena, Kronplatz e poi Sestriere in calendario
      [22/05/2020] Oltre 100 resort sperano di riaprire in giugno
      [22/05/2020] Brignone su RaiUno il 2 giugno
      [21/05/2020] Parallelo: cambiano le regole
      [21/05/2020] FISI: Nota del 17/o Consiglio Federale
      [20/05/2020] Veith annuncerà il ritiro sabato sulla ORF?
      [20/05/2020] Zermatt sostituirà Wengen dal 2022?
      [20/05/2020] Wengen a rischio cancellazione dal 2021-22
      [19/05/2020] Come sarà la prossima Coppa del Mondo?
      [17/05/2020] Riaprono a breve Hintertux e Les Deux Alpes?
      [17/05/2020] L'amarezza di Maren Skjoeld
      [15/05/2020] I Norvegesi per la stagione 2020/2021
      [15/05/2020] Primo caso Covid19 nell'Austria Ski Team

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti