separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
lunedì 30 novembre 2020 - ore 07:25 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Hirscher: "Tornare a Levi? Potrebbe accadere".

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: Fantaski.it / Vittorio Savio
Vai al profilo di Hirscher M.
commenti 28 Commenti icona rss

Dopo l'infortunio di metà agosto alla caviglia Marcel Hirscher appare per la prima volta ad una conferenza stampa senza stampelle e senza gesso. Il campione di Annaberg lo fa per far conoscere la situazione del suo recupero dopo l'infortunio. "Il processo di guarigione è positivo - spiega Marcel - la fase di riposo è terminata ed ora è il momento di aumentare gli sforzi in vista del mio ritorno. Non bisogna correre troppo, ma bisogna che la caviglia prosegua nella riabilitazione per riacquistare la forza di prima. Sono piccoli passi da topolino, ma per me significano il mondo".

I prossimi passi spiega l'austriaco sono però: "Venerdì (domani per chi legge ndr.) ho il prossimo esame radiologico, allora ne sapremo di più. Spero in circa una settimana di poter rimettere gli scarponi ai piedi. Il problema più grande è che la pressione più forte data dallo scarpone è esattamente sul punto dell'infortunio. Spero che la mia caviglia possa resistere".

Naturalmente la domanda di tutti è: quando si potrà rivedere Hirscher al cancelletto di partenza nuovamente? "Il mio sogno sarebbe quello in un mese di tornare a Soelden - confessa il salisburghese - ma dal punto di vista medico so che sarà impossibile essere al via nel primo gigante della stagione. Se ci dovesse essere un piccolo miracolo quello potrebbe accadere a Levi. Naturalmente se tutto procederà secondo programma e non ci saranno complicazioni. Stiamo comunque parlando di una mia possibile partenza, non stiamo parlando di quale risultato potrei fare o di un piazzamento tra i top". 

Sugli obiettivi della stagione olimpica Hirscher non intende fare previsioni. "Tornare sicuramente al top in coppa del mondo. Parlare, invece, di altri obiettivi non ha senso. Posso allenarmi normalmente? Posso sviluppare la forza necessaria? Posso tornare al top a livello mondiale? Queste sono le cose che mi riguardano ora. Le Olimpiadi sono ancora lontane". 

Fonte. Olympia.at


(giovedì 28 settembre 2017)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 30 novembre 2020

    Alexis Pinturault arriva a quota 30 vittorie

    giovedì 19 novembre 2020

    Disponibile da oggi la biografia di Marcel Hirscher in italiano

    venerdì 2 ottobre 2020

    Marcel Hirscher torna in pista per Atomic: "Finalmente sono tornato"

  • venerdì 5 giugno 2020

    Kaestle torna in coppa del mondo

    venerdì 15 maggio 2020

    Primo caso Covid19 nell'Austria Ski Team

    mercoledì 13 maggio 2020

    Marcel Hirscher presentà un programma in TV

  • venerdì 1 maggio 2020

    Le donne jet Austria perdono il loro tecnico

    lunedì 20 aprile 2020

    Pircher e papà Hirscher nuovi tecnici Gs Austria

    lunedì 20 aprile 2020

    Il clan Hirscher in soccorso dell'Austria Team


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | TEX il 28/09/2017 21:12:07
    Mica vorrà essere da meno di VR46 ? [:246]
    2 | il_re88 il 02/10/2017 08:59:26
    chissà se questo infortunio interromperà la seria storica di coppe del mondo vinte consecutivamente.
    3 | eliacodogno il 02/10/2017 10:44:26
    Credo che comunque avrebbe dato, anche senza l'infortunio, la priorità all'appuntamento olimpico. Chiaramente poi il risultato in Coppa dipende anche dal ruolino di marcia degli avversari (nel suo ciclo lo stesso Hirscher ha avuto rivali che hanno fatto meno di 1000 oppure più di 1300 punti... naturalmente con questa partenza può diventare un aspetto decisivo)
    4 | il_re88 il 04/10/2017 08:45:34
    Prima dell'infortunio disse che l'obbiettivo primario sarebbe stato come sempre il trofeo principale: ovvero la coppa generale; l'oro olimpico sarebbe stato un qualcosa in più, ora con l'infortunio potrebbe aver modificato i suoi piani.
    5 | eliacodogno il 04/10/2017 09:57:05
    Non sapevo avesse detto ciò, sinceramente non la trovo un'affermazione estremamente credibile, l'oro olimpico è l'unico pezzo mancante in una carriera grandiosa e irripetibile. Se centrasse la Coppa e non l'Olimpiade credo che la stagione lo soddisferebbe meno che non il contrario (mia sensazione). Poi è ovvio che a chi segue questo sport non serve l'Olimpiade per qualificare il valore dell'atleta, ma sono convinto che per lui invece faccia differenza (un po' come fu per Bode, parlando di un altro che per quel titolo ha dovuto attendere)
    6 | il_re88 il 05/10/2017 08:29:16
    non regge il paragone con Bode; Hirscher primeggia da anni, l'altro ha avuto alti e bassi incredibili.
    7 | il_re88 il 05/10/2017 08:31:56
    eliacodogno ha scritto:
    Non sapevo avesse detto ciò, sinceramente non la trovo un'affermazione estremamente credibile, l'oro olimpico è l'unico pezzo mancante in una carriera grandiosa e irripetibile. Se centrasse la Coppa e non l'Olimpiade credo che la stagione lo soddisferebbe meno che non il contrario (mia sensazione). Poi è ovvio che a chi segue questo sport non serve l'Olimpiade per qualificare il valore dell'atleta, ma sono convinto che per lui invece faccia differenza (un po' come fu per Bode, parlando di un altro che per quel titolo ha dovuto attendere)
    Ritengo che anche una settima coppa del mondo abbia più valore di un oro olimpico. Al netto dell'infortunio, l'olimpiade ha troppe variabili e spesso premia "sorprese".
    8 | Lothar il 06/10/2017 14:28:17
    forzare il rientro in coppa rischiando di compromettere la partecipazione olimpica non credo che sia una scelta saggia, secondo me lo rivedremo abbastanza in forma e carico in Val d`Isere il 9 dicembre.
    9 | il_re88 il 09/10/2017 09:03:13
    quindi niente Levi
    10 | eliacodogno il 09/10/2017 16:49:56
    il_re88 ha scritto:
    non regge il paragone con Bode; Hirscher primeggia da anni, l'altro ha avuto alti e bassi incredibili.
    Non era mia intenzione paragonare campioni con storie e parabole diverse, ma credo che la caccia a quel titolo là bene o male accomuni tutti, il senso dell'analogia era questo. Poi è chiaro, anche senza discettare sul valore della Coppa rispetto all'oro a cinque cerchi (tra l'altro concordo che la coppa valga più dell'oro olimpico, però qui parleremmo di confornto tra l'n-esima coppa e il primo oro olimpico, che sono obiettivi peraltro conciliabili, quindi...), che le variabili che contraddistinguono la competizione secca fanno in modo che il fenomeno possa essere beffato, mentre salvo infortuni difficilmente questo accade nel corso dell'intera stagione. Però a ben pensarci è anche questo un elemento di prestigio, perché in una gara come quella olimpica può non bastare essere il più forte o il più costante (cosa che salvo regolamenti strambi o distribuzione palesemente non equa delle prove per ogni specialità, dovrebbe garantire la coppa di cristallo), bisogna pure fare i conti con quelli che trovano la giornata della vita, con la pista che a livello tecnico non è un granché, con la neve, con il fatto che non ti sei svegliato benissimo. In fondo è pieno di sport in cui il titolo te lo giochi in una giornata e basta.
    11 | il_re88 il 10/10/2017 08:46:26
    Certo che l'olimpiade è prestigiosa, ma ha troppe variabili rispetto alla coppa del mondo; come dici tu salvo imprevisti/infortuni la coppa finisce al migliore.
    12 | eliacodogno il 12/10/2017 13:40:43
    il_re88 ha scritto:
    Certo che l'olimpiade è prestigiosa, ma ha troppe variabili rispetto alla coppa del mondo; come dici tu salvo imprevisti/infortuni la coppa finisce al migliore.
    Certo, è quella la prova più stimolante per il migliore, avere le palle più quadrate di tutti anche in quella precisa giornata, a dispetto di tutte le variabili. Credo che Hirscher ci pensi e che possa ampiamente colmare quest'ultimo buco, essendosi avvicinato più volte.
    13 | balineuve il 12/10/2017 15:24:01
    State parlando come se una cosa escludesse l'altra ..... un po' come parlare dell'acqua liofilizzata ...... fino ad oggi MH ha dimostrato di essere lo sciatore top con meno alti e bassi di forma ....... anche perchè il suo livello top è altissimo ..... ma lo è anche quello di HK che come Marchionne sogna di togliergli is sorriso dalla faccia ma che per farlo dovra mantenersi al top per tutt ala stagione ......... cosa non probabilissima.
    14 | il_re88 il 13/10/2017 08:28:46
    Allora inizio di stagione lento, causa recupero infortunio e rimontona leggendaria con l'aggiunta dell'ora olimpico.Così potrebbe andare più che bene.
    15 | eliacodogno il 13/10/2017 10:00:57
    balineuve ha scritto:
    State parlando come se una cosa escludesse l'altra ...
    Ah.
    eliacodogno ha scritto:
    .... però qui parleremmo di confornto tra l'n-esima coppa e il primo oro olimpico, che sono obiettivi peraltro conciliabili, quindi....
    E dire che a me sembrava[:p]
    16 | il_re88 il 13/10/2017 13:25:14
    mi piacerebbe una rimonta leggendaria in coppa.
    17 | il_re88 il 16/10/2017 13:07:21
    nella sua intervista più recente, ha detto, di essere lontano dalla forma migliore e mette in dubbio anche la sua presenza per lo slalom di Levi.
    18 | TEX il 16/10/2017 13:28:09
    Si vabbeh , le ultime dichiarazioni di MH le conosciamo bene : Gennaio 2016 dopo la squalifica nella CA di Kitz, a proposito della vittoria finale in Coppa : "Jetzt sind die Andere Favoriten" Ottobre 2016 prima dell'opening stagionale a Soelden : "mi sono allenato pochissimo, in allenamento le prendo anche da Matthias Mayer, a Soelden sarei contento di un piazzamento nei 15 " Novembre 2016 prima dello slalom di Levi : "Marcello ha otite e 40 febbre, non siamo nemmeno sicuri che domani partecipi ! " Se ci sarà (Soelden o Levi, non fa differenza) non sarà al via solo per fare presenza [;)]
    19 | TEX il 16/10/2017 14:35:27
    il_re88 ha scritto:
    mi piacerebbe una rimonta leggendaria in coppa.
    Marcellino stesso, in una intervista di pochi giorni fa, ha definito "Eher unrealistisch" la conquista della settima Coppa consecutiva. Conoscendo il soggetto, possiamo già immaginarci chi solleverà la Große Kugel a marzo [:261] Fonte: http://www.krone.at/593290
    20 | Katunga il 16/10/2017 16:08:50
    Attenzione Tex, se il norvegese sarà in forma ...... (e non mi riferisco a HK)
    21 | TEX il 16/10/2017 17:43:26
    Casomai deve fare attenzione MH, non il sottoscritto [:246]
    22 | il_re88 il 17/10/2017 08:34:08
    TEX ha scritto:
    Si vabbeh , le ultime dichiarazioni di MH le conosciamo bene : Gennaio 2016 dopo la squalifica nella CA di Kitz, a proposito della vittoria finale in Coppa : "Jetzt sind die Andere Favoriten" Ottobre 2016 prima dell'opening stagionale a Soelden : "mi sono allenato pochissimo, in allenamento le prendo anche da Matthias Mayer, a Soelden sarei contento di un piazzamento nei 15 " Novembre 2016 prima dello slalom di Levi : "Marcello ha otite e 40 febbre, non siamo nemmeno sicuri che domani partecipi ! " Se ci sarà (Soelden o Levi, non fa differenza) non sarà al via solo per fare presenza [;)]
    Quindi dice che cerca di sviare l'attenzione su di sè come ha già fatto in passato :)...potrebbe
    23 | il_re88 il 17/10/2017 08:35:00
    Katunga ha scritto:
    Attenzione Tex, se il norvegese sarà in forma ...... (e non mi riferisco a HK)
    mi spiace ma se ti riferisci a Svindal non credo sia più della partita per la coppa del mondo generale,troppi troppi infortuni nei momenti migliori.
    24 | TEX il 17/10/2017 08:52:23
    il_re88 ha scritto:
    Katunga ha scritto:
    Attenzione Tex, se il norvegese sarà in forma ...... (e non mi riferisco a HK)
    mi spiace ma se ti riferisci a Svindal non credo sia più della partita per la coppa del mondo generale,troppi troppi infortuni nei momenti migliori.
    Si riferisce ad AAK
    25 | il_re88 il 17/10/2017 09:11:35
    ah ok, non avevo capito; allora vedo meglio per la coppa l'altro norvegese Kristoffersen.
    26 | eliacodogno il 17/10/2017 09:36:35
    TEX ha scritto:
    Si vabbeh , le ultime dichiarazioni di MH le conosciamo bene : Gennaio 2016 dopo la squalifica nella CA di Kitz, a proposito della vittoria finale in Coppa : "Jetzt sind die Andere Favoriten" Ottobre 2016 prima dell'opening stagionale a Soelden : "mi sono allenato pochissimo, in allenamento le prendo anche da Matthias Mayer, a Soelden sarei contento di un piazzamento nei 15 " Novembre 2016 prima dello slalom di Levi : "Marcello ha otite e 40 febbre, non siamo nemmeno sicuri che domani partecipi ! " Se ci sarà (Soelden o Levi, non fa differenza) non sarà al via solo per fare presenza [;)]
    Tipo la classica secchiona (non è colpa mia, generalmente nella mia esperienza è una ragazza) che "non ho studiato niente! non so niente!"
    27 | TEX il 17/10/2017 09:55:13
    E' soprattutto un simpatico para[:12] [:245]
    28 | il_re88 il 17/10/2017 13:14:15
    per una volta gli si potrebbe credere :).



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Marcel Hirscher conferenza stampa Austria Ski Team )

      [30/11/2020] Alexis Pinturault arriva a quota 30 vittorie
      [19/11/2020] Disponibile da oggi la biografia di Marcel Hirscher in italiano
      [02/10/2020] Marcel Hirscher torna in pista per Atomic: "Finalmente sono tornato"
      [05/06/2020] Kaestle torna in coppa del mondo
      [15/05/2020] Primo caso Covid19 nell'Austria Ski Team
      [13/05/2020] Marcel Hirscher presentà un programma in TV
      [01/05/2020] Le donne jet Austria perdono il loro tecnico
      [20/04/2020] Pircher e papà Hirscher nuovi tecnici Gs Austria
      [20/04/2020] Il clan Hirscher in soccorso dell'Austria Team
      [17/01/2020] Marcel Hirscher rimette gli sci ai piedi
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [17/12/2019] Marcel Hirscher: "Impensabile ritornare".
      [13/12/2019] Ad Hangar7 Hirscher parlerà del suo futuro
      [13/12/2019] Dieci anni fa iniziava l'era di Marcel Hirscher
      [22/11/2019] Esce lunedì la biografia di Marcel Hirscher

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [30/11/2020] Allenamenti a Solda per le Azzurre
      [30/11/2020] Slalomgigantisti al lavoro a Livigno
      [30/11/2020] Alexis Pinturault arriva a quota 30 vittorie
      [29/11/2020] Alex Vinatzer entra nel team Banca Generali
      [28/11/2020] Stop per Matteo Franzoso
      [27/11/2020] Lech-Zuers: Pinturault vince il parallelo, Kristoffersen è 2/o
      [27/11/2020] Parallelo di Lech: Luitz guida le qualifiche, Azzurri tutti fuori
      [26/11/2020] Parallelo di Lech: vince Vlhova su Moltzan. Bassino 5/a Brignone 7/a
      [26/11/2020] Zecchini: "La montagna deve rimanere fruibile,serve all'Italia!"
      [26/11/2020] S.Caterina recupera i giganti della Val d'Isere
      [26/11/2020] Parallelo di Lech: guida Gut, Bassino/Brignone si qualificano
      [26/11/2020] Lutto nello sci: se ne è andato Valerio "Ghiro" Ghirardi
      [25/11/2020] Senoner:"Gardena lavora per le proprie gare. No a richiesta recuperi"
      [25/11/2020] Peterlini assente al parallelo di Lech
      [25/11/2020] Brignone: "nel parallelo conta la partenza e non fare errori"
      [25/11/2020] Stagione a rischio per Dressen: problemi all'anca
      [25/11/2020] Mikaela Shiffrin non sarà al via al parallelo di Lech
      [25/11/2020] Schwarz positivo.Gli Austriaci ed Elvetici convocati per Lech
      [24/11/2020] Luce verde per St.Moritz
      [24/11/2020] Gruppo Osservati in allenamento a Solda fino a domenica 29
      [24/11/2020] Chi è Rosa Pohjolainen? Irene Curtoni nella top10 a 35 anni
      [24/11/2020] A Lech il nuovo parallelo con 13 Azzurri
      [24/11/2020] L'appello di Tomba e Brignone: "riapriamo gli impianti!"
      [24/11/2020] Lech: Hector unica svedese. 10 francesi convocati
      [24/11/2020] FISI: anche giovani e master sono "atleti di interesse nazionale"
      [23/11/2020] Casse operato alla caviglia, obiettivo Cortina 2021
      [22/11/2020] Fantaski Stats - Levi - slalom femminile 2
      [22/11/2020] Curtoni dopo il 2/o slalom di Levi:" ho fatto un altro passo avanti"
      [22/11/2020] A 62 anni scompare elvetica De Agostini, vinse la Coppa di discesa
      [22/11/2020] Levi: Vhlova bissa sulla Black, Shiffrin fuori dal podio, 8/a Curtoni
      [22/11/2020] Covid19: positivi Meillard, Murisier e Odermatt
      [22/11/2020] Levi: Gisin-Vlhova guidano alla pari la prima manche dello slalom
      [21/11/2020] Fantaski Stats - Levi 2020 - slalom femminile 1
      [21/11/2020] Curtoni:"soddisfatta della 1a manche".Bassino:"bene qualifica e punti"
      [21/11/2020] Vlhova vince il 1/o slalom di Levi su Shiffrin.Curtoni 11/a
      [21/11/2020] Impianti da sci:nella Bozza Regioni seggiovie al 100% e funivie al 50%

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti