separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
lunedì 18 novembre 2019 - ore 14.22 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Paris vince la discesa di Aspen, Fill la Coppa!

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: GEPA
Vai al profilo di Fill P.
commenti 22 Commenti icona rss

SIII! Giornata di gloria per l'Italia nell'ultima discesa libera della stagione 2016/2017: Dominik Paris vince la libera (secondo successo stagionale, ottavo sigillo in carriera), Peter Fill arriva secondo a soli 8 centesimi e il contemporaneo 11/o posto di Kjetil Jansrud gli consegna la seconda Coppa di discesa consecutiva, impresa mai riuscita ad un Azzurro.

Se vincere lo scorso anno è stata un'impresa, confermarsi è davvero eccezionale: i pezzi del puzzle sono andati al posto giusto, grazie ad una gara di altissimo livello degli unici due azzurri in gara.

Peter Fill vince la coppa senza vittorie (addirittura ha vinto una sola volta negli ultimi due anni), ma la sua regolarità lo ha ripagato, grazie ad una sciata pulita, che a volte sembra poco redditizia, ma che è fatta di linee precise e scorrevolezza da vendere.

La gara è davvero emozionante e giocata sul filo dei centesimi: Paris, sceso con il n.1, va fortissimo in alto e quando tocca a Fill i primi intermedi (+0.41, +0.61) sembrano una condanna per le ambizioni di Coppa. Poi Peter scia molto bene nel tratto centrale, ed arriva velocissimo sul finale, chiudendo a soli 8 centesimi dal compagno di squadra, ma già sicuro che non potrà conquistare 100 punti.

Il resto della gara è un saliscendi di emozioni per capire cosa farà Jansrud e chi potrebbe infilarsi tra i due: il norvegese è meno pulito di Fill nel tratto centrale, e anche se la velocità finale è simile arriva sul traguardo con 54 centesimi di ritardo e la quinta posizione.

In quel momento Fill vincerebbe per 2 punti. Poi alle spalle dei due azzurri succede di tutto perchè in molti sono vicini nei vari settori del tracciato: tutti si avvicinano ma alla fine tutti si infilano proprio tra Fill e Jansrud, alimentando i sogni dell'altoatesino.
Sul terzo gradino del podio sale Carlo Janka 3/o a +0.18, seguono Osborne-Paradis 4/o a +0.25, Theaux 5/o a +0.29, Andreas Sander ed Erik Guay 6/i a +0.31, Matthias Mayer 8/o a +0.32, Vincent Kriechmayr 9/o a +0.52 e Johan Clarey 10/o a +0.53.

Fino alla fine, fino a Dressen non arriva la certezza matematica, ma quando il tedesco scivola fuori è chiaro che più nessuno potrà scalzare Fill dal podio,

Paris vince la discesa ed è terzo in classifica di specialità, Fill vince con 454 punti, 23 meglio di Jansrud: la squadra azzurra si abbraccia, festeggia, esulta. Una doppietta nella specialità regina mancava da 17 anni, dalla Val d'Isere 2000 quando Fattori-Ghedina-Fischnaller firmarono un podio tutto azzurro.


(mercoledì 15 marzo 2017)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • mercoledì 6 novembre 2019

    Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America

    lunedì 4 novembre 2019

    Paris cittadino onorario di Bormio

    venerdì 1 novembre 2019

    Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019

  • sabato 26 ottobre 2019

    Soelden: i gigantisti azzurri pronti ad attaccare

    lunedì 14 ottobre 2019

    Azzurri in allenamento tra Senales e Pitztal

    domenica 13 ottobre 2019

    La Fisi ancora targata Audi

  • giovedì 10 ottobre 2019

    Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher

    venerdì 4 ottobre 2019

    Circo Bianco: come stanno gli infortunati (2020)

    venerdì 4 ottobre 2019

    I velocisti in raduno allo Stelvio


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | GhiaccioVerde il 15/03/2017 18.34.56
    Ci hai fatto penare, ma GRAZIE DI CUORE PETER!!![:271] La sua continuita' e soprattutto lo spirito battagliero di queste ultime gare lo hanno portato a compiere la grande impresa! Era gia' storia, ma da poco lo e' ancor di più![:263]
    2 | giò il 15/03/2017 18.38.28
    Grandissimo Peter!!!!!!
    3 | franz62 il 15/03/2017 18.56.54
    Ahahah..avevo capito ai mondiali che i nostri eran delle pippe....pare invece che abbiam vinto qualcheccosa in questi due anni.[:D]
    4 | christiansand il 15/03/2017 21.54.07
    Vabbé non eludiamo il discorso ora..i mondiali restano una delusione..se en vero che Paris era sceso con meno visibilità,filll aveva già migliori condizioni tant' é vero che jasnrud due pettorali dopo ha sfiorato il podio..bravissimi i nostri,ciô non toglie nulla al fatto che un problema di approccio a mondiali e olimpiadi esista..
    5 | Fabski il 15/03/2017 22.12.50
    Che giornata ragazzi!!![:263][:263][:263] Per chi si fosse perso la gara, o semplicemente volesse rivederla, ecco il link al sito rai: http://www.raisport.rai.it/dl/raiSport/media/Aspen--Discesa-Libera-M-35c30a6c-33d9-4935-a716-7cf0a7f0d973.html
    6 | jos235 il 15/03/2017 22.14.46
    ah, adesso lo scienziato ci spiega che esiste un problema di approccio a mondiali e olimpiadi.. evidente [:)]
    7 | TEX il 15/03/2017 23.11.23
    Ma 'NTUCULU al problema di approccio è già stato detto? [:261]
    8 | balineuve il 16/03/2017 10.07.14
    NTUCULU Engadina evoluzione di "Disastro Italia" ..... senza offesa per i filosvizzeri .......... .[;)]
    9 | il_re88 il 16/03/2017 10.22.57
    franz62 ha scritto:
    Ahahah..avevo capito ai mondiali che i nostri eran delle pippe....pare invece che abbiam vinto qualcheccosa in questi due anni.[:D]
    concordo;meglio due stagioni così, che qualche medaglia in più.
    10 | franz62 il 16/03/2017 10.32.25
    Approccio è roba difficile in effetti...Metti che le capiti una a cui non piacciono baffi e pizzetto, voglio vedere come se la cava.
    11 | il_re88 il 16/03/2017 10.47.11
    Ad esempio; per la Goggia, i podi e le vittorie in coppa, rappresentano la torta mentre, il bronzo mondiale,la ciliegina sulla torta. Quindi, meglio una bella torta, che una ciliegina.
    12 | fabio farg team il 16/03/2017 13.10.38
    Paris vince sfruttando la pista liscia anche perchè partendo con l'1.Ultima doppietta italiana in discesa libera maschile quando ci è stata?Curiosità Fill ha vinto la coppa di discesa con 4 secondi posti,un terzo ed un quarto posto;stranamente l'unica sua vittoria finora quest'anno,l'ha ottenuta in super-g!
    13 | rebus il 16/03/2017 13.25.35
    Hirscher ha fatto scuola: per vincere le coppe bisogna prenderle!! [:D]
    14 | TEX il 16/03/2017 13.42.57
    fabio farg team ha scritto:
    Paris vince sfruttando la pista liscia anche perchè partendo con l'1.
    Prima di Domme avevano diritto di scelta Jansrud e Fill. Potevano decidere loro di partire con "la pista liscia" [:D]
    15 | gigio82 il 16/03/2017 14.20.00
    fabio farg team ha scritto:
    Ultima doppietta italiana in discesa libera maschile quando ci è stata?
    Val d'Isere, Dicembre 2000. Tripletta Fattori-Ghedina-Fischnaller. Curiosamente furono gli unici podi totalizzati dalla squadra maschile durante tutta la stagione...
    16 | il_re88 il 16/03/2017 15.37.59
    quasi due decadi
    17 | GhiaccioVerde il 16/03/2017 15.44.08
    Alla faccia! Me la ricordo sì, portavo i calzoni più corti! [:)]
    18 | marc girardelli il 16/03/2017 15.53.21
    Io mi ricordo ancora la tripletta Mair Piantanida Perathoner a Leukerbad.....quasi 3 decadi fa...
    19 | marc girardelli il 16/03/2017 15.55.19
    https://youtu.be/lWWKAhHD1C8 Per i più giovani e x chi non se la ricordasse...
    20 | Wolf III il 17/03/2017 1.46.32
    Grandissimo!!! Grazie!!! Un risultato storico.
    21 | fabio farg team il 17/03/2017 12.57.55
    gigio82 ha scritto:
    fabio farg team ha scritto:
    Ultima doppietta italiana in discesa libera maschile quando ci è stata?
    Val d'Isere, Dicembre 2000. Tripletta Fattori-Ghedina-Fischnaller. Curiosamente furono gli unici podi totalizzati dalla squadra maschile durante tutta la stagione...
    Si ma questa è una tripletta io dicevo di una doppietta.
    22 | il_re88 il 17/03/2017 13.31.54
    marc girardelli ha scritto:
    Io mi ricordo ancora la tripletta Mair Piantanida Perathoner a Leukerbad.....quasi 3 decadi fa...
    veramente troppo tempo fà :)



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Aspen Finali 2017 Peter Fill Dominik Paris Carlo Janka )

      [06/11/2019] Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America
      [04/11/2019] Paris cittadino onorario di Bormio
      [01/11/2019] Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019
      [26/10/2019] Soelden: i gigantisti azzurri pronti ad attaccare
      [14/10/2019] Azzurri in allenamento tra Senales e Pitztal
      [13/10/2019] La Fisi ancora targata Audi
      [10/10/2019] Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher
      [04/10/2019] Circo Bianco: come stanno gli infortunati (2020)
      [04/10/2019] I velocisti in raduno allo Stelvio
      [01/10/2019] Problemi alla schiena per Carlo Janka
      [23/09/2019] Coppa senza Hirscher, cosa accadrà?
      [16/09/2019] Atleta dell'anno FISI: in lizza Paris e Wierer
      [16/09/2019] Velocisti e slalomisti rientrano da Ushuaia
      [16/08/2019] I velocisti partono il 19 per Ushuaia
      [06/08/2019] Kitz: un'altra gondola per Dominik Paris

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [18/11/2019] Michelle Gisin presenta il libro del suo oro
      [17/11/2019] Innerhofer sempre più vicino al rientro
      [17/11/2019] Semaforo verde FIS per Lake Louise
      [16/11/2019] Elena Curtoni e le sorelle Delago verso Copper
      [16/11/2019] Francesi e Svizzeri per Levi
      [16/11/2019] Operazione riuscita per Elena Fanchini
      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [13/11/2019] Le 6 Azzurre per Levi, dentro Gulli
      [12/11/2019] Liensberger torna ad allenarsi con le compagne
      [12/11/2019] Casa Bode Miller si allarga: nati i due gemellini
      [12/11/2019] Solda: cancellate per maltempo le gare Fis
      [12/11/2019] Marco Schwarz ritorna in gara a Levi
      [12/11/2019] La Aloch pronta ai nastri di partenza
      [12/11/2019] I nove slalomisti azzurri per Levi
      [11/11/2019] Zinal: allenamento per 7 slalomiste
      [11/11/2019] Manuel Feller è diventato papà
      [11/11/2019] Azzurre verso gli Usa, Schnarf resta a casa
      [11/11/2019] Brignone: "A Lake Louise solo superG".
      [10/11/2019] GP Italia 2019/2020: regole e calendari
      [10/11/2019] Solda: stage per Osservati centro-sud
      [08/11/2019] Il caso Liensberger non è ancora risolto
      [08/11/2019] Manuel Osborne-Paradis tornerà nel 2020/2021
      [07/11/2019] Sofia Goggia illesa dopo un tamponamento
      [06/11/2019] Niente Killington per Alice Robinson
      [06/11/2019] Milano-Cortina 2026: il CEO sarà Novari
      [06/11/2019] Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America
      [06/11/2019] A Lake Louise latita la neve, Copper ok
      [05/11/2019] Mario Cotelli non c'è più,se ne è andato a 76 anni
      [05/11/2019] Slalomiste e polivalenti in Val Senales
      [04/11/2019] Esce oggi in Norvegia la biografia di Svindal
      [04/11/2019] Slalomgigantisti in Val Senales
      [04/11/2019] Erik Guay entra nel board di Alpine Canada
      [04/11/2019] Paris cittadino onorario di Bormio
      [02/11/2019] La Coppa del Gobbo - Cala il Sipario
      [01/11/2019] Le slalomiste per Levi e Killington
      [01/11/2019] Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti