separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
domenica 11 aprile 2021 - ore 08:55 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Goggia-bis nel SG Coreano! Brignone 4/a!

Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.
Foto: Fisi/Pentaphoto
Vai al profilo di Goggia S.
commenti 27 Commenti icona rss

"...non è la solita sveglia che oggi vi desta, bensì il mio urlo di gioia che arriva fino in Italia!"

Così ieri Sofia Goggia svegliava l'Italia con la prima vittoria in carriera, stessa sveglia e stessa posizione - la prima - anche nel superg preolimpico sulla 'Jeongseon Downhill', per una fantastica doppietta della nostra 24enne bergamasca.

Capita la lezione dei podi e delle medaglie sfumate per pochi centesimi, Sofia ha alzato il livello della sua sciata, semplicemente (ma semplice non è!) ha sbagliato meno, facendo così sognare tifosi, appassionati e l'Italia intera con due vittorie proprio sulla pista che tra un anno consegnerà le medaglie olimpiche.

Sul podio le stesse 'vallette' di ieri: Lindsey Vonn e Ilka Stuhec, ma con una gara decisamente diversa. Il tracciato disegnato dal tecnico azzurro Giovanni Feltrin sfrutta i tanti dossi della pista, con più curve in alto e in basso e un tratto centrale più filante. Ilka Stuhec va al comando, poi Sofia la supera di 51 centesimi grazie ad una gara tutta in spinta, e ancora una volta bravissima sul finale, chiudendo in 1:20.35. Tocca a Lindsey Vonn, e l'americana arriva a metà tracciato con 38 centesimi di vantaggio sull'azzurra e qualche km/h più veloce, ma poi come in discesa va un po' bassa di linea e nel successivo settore lascia mezzo secondo, piombando sul traguardo con 4 soli centesimi di ritardo.
Insomma nessuno toglierà mai a Sofia l'amarezza di quel 'legno' mondiale in libera, ma la bergamasca si è tolta la soddisfazione di battere la più vincente sciatrice di sempre (che cercava il successo n.78) due volte di seguito e per un totale di 11 centesimi. Niente male.

Tutti da aggiornare i numeri della nostra 'Sofi' (o 'Goggiona'): seconda vittoria stagionale, 11/o podio (record per una azzurra), superati i 1000 punti in classifica generale (1021) come solo Karen Putzer seppe fare nel 2003, quarto posto in classifica generale che diventerà quasi sicuramente terzo finale visto che Lara Gut è a soli 2 punti.

Decimo podio per Stuhec che si porta al comando della classifica di superg: con i 60 punti di oggi va a quota 350, 15 più di Tina Weirather (oggi 9/a), e 50 su Lara Gut, ferma ai box. Elena Curtoni è 4/a a 105 lunghezze, dunque deve matematicamente abbandonare il sogno di vincere la coppa: il 10/o posto di oggi a +1.36 non basta, anche se fino a metà gara Elena è stata molto vicina alle prime.

La giornata di festa azzurra è completata da Federica Brignone, pettorale n.13, arrivata al traguardo con 3 decimi di ritardo dalla Stuhec e quindi sul podio virtuale fino alla discesa della Vonn. Fede fa segnare il miglior risultato della stagione nella specialità, e sopratutto dimostra di essere in ottima forma, quella che è mancata ad inizio stagione, purtroppo, ma che certamente l'azzurra farà di tutto per sfruttare nelle ultime gare che mancano. Fede è stata bravissima nelle parti più tecniche del tracciato, perdendo velocità nel tratto finale; alla fine è 8/a in classifica di specialità, mentre in generale sale al 7/o posto con 655 punti.

Dunque tre italiane nelle top10 (62 volte in stagione) e leadership sempre più solida nella classifica per nazioni; 5/o tempo per Jasmine Flury con il #29, 6/a Laurenne Ross a +1.25, 7/a Viktoria Rebensburg a +1.26, 8/a Nicole Schmidhofer a +1.28 e 9/a Tina Weirather a +1.32.

C'è ancora Italia in classifica grazie al 11/o posto di Hanna Schnarf a +1.42, Francesca Marsaglia 15/a a +1.60, Anna Hofer 27/a (torna a far punti in Coppa del Mondo dopo 6 anni). Marta Bassino 31/a a +2.70, Verena Stuffer 33/a a +2.77.

 


(domenica 5 marzo 2017)





Jeongseon | Super Gigante | 05.03.2017 - 03:00

4. Federica Brignone (ITA) +0.80s
5. Jasmine Flury (SUI) +0.97s
6. Laurenne Ross (USA) +1.25s
7. Viktoria Rebensburg (GER) +1.26s
8. Nicole Schmidhofer (AUT) +1.28s
9. Tina Weirather (LIE) +1.32s
10. Elena Curtoni (ITA) +1.36s
11. Johanna Schnarf (ITA) +1.42s
12. Marie-Michele Gagnon (CAN) +1.45s
13. Christine Scheyer (AUT) +1.49s
14. Tiffany Gauthier (FRA) +1.57s
15. Francesca Marsaglia (ITA) +1.60s
16. Ragnhild Mowinckel (NOR) +1.67s
17. Michelle Gisin (SUI) +1.83s
18. Rosina Schneeberger (AUT) +1.88s
19. Ricarda Haaser (AUT) +1.93s
20. Elisabeth Goergl (AUT) +1.97s
21. Corinne Suter (SUI) +1.98s
22. Valerie Grenier (CAN) +2.04s
23. Stephanie Venier (AUT) +2.05s
24. Fabienne Suter (SUI) +2.10s
25. Joana Haehlen (SUI) +2.17s
26. Kajsa Kling (SWE) +2.25s
27. Anna Hofer (ITA) +2.37s
28. Priska Nufer (SUI) +2.39s
29. Maria Therese Tviberg (NOR) +2.57s
30. Sabrina Maier (AUT) +2.68s

@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • giovedì 25 marzo 2021

    I dati TV della ORF per la stagione 2020/2021

    domenica 21 marzo 2021

    Tutti i verdetti della stagione 2020/2021

    domenica 21 marzo 2021

    A Feller l'ultimo slalom della stagione, Vinatzer ottimo 4/o

  • domenica 21 marzo 2021

    Lenzerheide: Robinson fa tris in coppa, Brignone 4/a, Bassino di coppa

    domenica 21 marzo 2021

    Lenzerheide: Shiffrin guida gigante, Bassino-Hrovat inseguono da 2/e

    sabato 20 marzo 2021

    Livio Magoni il Fante di Coppe alla corte di Petra Vlhova

  • sabato 20 marzo 2021

    Lenzerheide: Liensberger regina dello slalom, Vlhova alza la generale

    sabato 20 marzo 2021

    Lenzerheide: Liensberger fenomeno guida 1/a run slalom, 6/a Vlhova

    giovedì 18 marzo 2021

    Finali (e) Lenzerheide: un rapporto difficile e spesso polemico


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | Admin il 05/03/2017 08:09:38
    In classifica generale Ilka Stuhec riduce lo svantaggio da Mikaela Shiffrin a 178 lunghezze, ma l'americana può dormire tranquilla, ora arrivano le gare tecniche di Squaw Valley dove potrà riprendersi margine prima delle Finali. Tutto il Circo Rosa viaggerà verso est da domani con destinazione California.
    2 | zio65 il 05/03/2017 14:14:12
    e due brava Sofia avanti cosi stavolta sono le altre a rosicare per i centesimi forza sofia e tutte le altre azzurre
    3 | rebus il 06/03/2017 09:16:53
    Oggi la radio sottolineava che si tratta della vittoria numero 75 delle nostre ragazze in CdM (da quando esiste)... mi ha colpito il fatto che siano meno di quelle di Lindsey da sola! [:0] Quindi a maggior ragione ancora brava Sofia per averla battuta due volte di seguito [^]
    4 | GhiaccioVerde il 06/03/2017 11:22:24
    Bravissima Sofia, non me lo sarei aspettato neanche stavolta! [^] Che bello, a questo punto si può dire che abbiamo già ipotecato due medaglie, vedremo di che colore sono! [:)]
    5 | TEX il 06/03/2017 11:45:55
    Non ho capito in base a quale considerazione tecnica il fatto che Sofia abbia vinto due gare in maniera che tu definisci "inaspettata", ti autorizzi a prenotare due pezzi di metallo da qua ad un anno. Chi sei, il Mago Otelma ? [:0]
    6 | GhiaccioVerde il 06/03/2017 13:00:26
    Inaspettata nel senso che avevo perso le speranze visto che c'era sempre qualcuna che la batteva [8)] Con due gare perfette su questa pista non serve essere tanto maghi, poi non ho detto di che colore la medaglia, ma se resta così può benissimo rimediare al Mondiale sotto le aspettative [:p]
    7 | balineuve il 06/03/2017 14:06:44
    Altro che mago Otelma .... se avevi perso le speranze ti ci vuole il metal coc ... o in subordine una bella ramanzina di franz62
    8 | GhiaccioVerde il 06/03/2017 15:01:28
    Mah..quando una arriva ad arrivare sempre sul podio, smette di crederci pur avendo enormi potenzialità per vincere.. un po' come Frida Hansdotter. E da notare che ha vinto per 7 e 4 centesimi quindi la profezia poteva avverarsi anche stavolta, ma meno male che è andata in altro modo [:p] ps metal coc non so che sia
    9 | TEX il 06/03/2017 15:07:40
    Frida ha davanti una certa Mikaela, se non succede qualcosa di anomalo in SL per ora si lotta per il secondo posto. Sofia no, sia in DH, che in SG che in GS, ci sono almeno 4-5 atlete (comprese quelle attualmente ferme ai box) che si giocano la vittoria. C'è una leggera differenza. L'agonismo non vive di profezie.
    10 | GhiaccioVerde il 06/03/2017 15:19:32
    Ok c'è più concorrenza, ma su Frida per gli anni addietro secondo me c'è stato un fattore mentale a limitarle di battere Mikaela sul campo almeno un po' di volte! [8)]
    11 | TEX il 06/03/2017 18:29:08
    Franz, abbiamo trovato il mental coc di mezza coppa del Mondo [:246]
    12 | TEX il 06/03/2017 18:30:00
    GhiaccioVerde ha scritto:
    Ok c'è più concorrenza, ma su Frida per gli anni addietro secondo me c'è stato un fattore mentale a limitarle di battere Mikaela sul campo almeno un po' di volte! [8)]
    Quando ?
    13 | seba92r il 06/03/2017 20:14:56
    senza nulla togliere alla friga hansdotter, è da almeno un paio di anni che prende secondi col badile dalla barillina, soprattutto gli anni addietro quando faceva praticamente solo SL
    14 | GhiaccioVerde il 07/03/2017 09:04:02
    Povera Frida.. pure caratteristiche glaciali le attribuite, oltre alla beffa , alla vincitrice in carica della coppetta di slalom [:D]
    15 | TEX il 07/03/2017 09:28:34
    Io aspetto che GV mi dica in quali gare Frida aveva la vittoria la vittoria in pugno per poi essere sconfitta da Mika, schiacciata sotto il peso della pressione.
    16 | GhiaccioVerde il 07/03/2017 09:54:13
    Va bene, sempre dopo aver letto il tuo parere nella discussione che tu sai visto che si sta impolverando [:250]
    17 | TEX il 07/03/2017 10:46:08
    Il mio parere l'ho già espresso. E non deve essere necessariamente un voto.
    18 | GhiaccioVerde il 07/03/2017 13:50:57
    Vabbè..ci rinuncio..ho capito che ti piace tenermi in suspence [:D]
    19 | TEX il 07/03/2017 14:27:32
    GhiaccioVerde ha scritto:
    Ok c'è più concorrenza, ma su Frida per gli anni addietro secondo me c'è stato un fattore mentale a limitarle di battere Mikaela sul campo almeno un po' di volte! [8)]
    Considerando gli Slalom vinti da Mikaela Shiffrin (24), Frida ha sopravanzato Mikaela solo 2 volte nella prima manche, per 2 volte ha contenuto il distacco entro il mezzo secondo, per ben 10 volte è rimasta entro il secondo di distacco, per 5 volte tra il secondo e il secondo e mezzo e per ben 5 volte il distacco registrato è stato oltre il secondo e mezzo. 2 rimonte subite su 24 gare è un po'poco per dire che sia questione di fattore mentale. [;)]
    20 | GhiaccioVerde il 07/03/2017 14:49:43
    Ma come fai a sapere tutte queste cose? [:0][:0] Non mi pare che avesse in media tutti queste distacchi, forse perché speravo che vincesse a un certo punto visto che mi pareva aver perso fiducia nelle proprie possibilità [8)] Se è così chiedo scusa a Frida per aver cercato invano di farla apparire più eccelsa di quella che è [;)]
    21 | TEX il 07/03/2017 15:02:04
    Se consideriamo anche le gare che NON sono state vinte da Miki, ma nelle quali comunque è arrivata al traguardo, a partire diciamo dal 12/13, cioè da quando "Mikaela è Mikaela"..aggiungiamo altre 12 gare all'elenco. Di queste 12 gare , 11 volte è arrivata al traguardo anche Frida. Per 8 volte Frida è arrivata davanti a Mika, rimontando 2 volte. Frida ha vinto 3 di queste gare. Nelle 3 restanti gare nelle quali Frida è arrivata dietro a Mika, era già dietro nella prima manche. In definitiva, di 36 gare prese in esame, Mika è arrivata davanti a Frida 27 volte (24 vittorie) e solo 2 volte Frida si è fatta rimontare. Non c'è nessun fattore mentale e Frida non è per niente condizionata dalla presenza di Miki, semplicemente l'americana è di un altro pianeta e non serve nemmeno scomodare i numeri per affermarlo [;)]
    22 | TEX il 07/03/2017 15:02:37
    GhiaccioVerde ha scritto:
    Ma come fai a sapere tutte queste cose? [:0][:0]
    Ho una buona memoria [;)]
    23 | GhiaccioVerde il 07/03/2017 15:22:02
    E' ufficiale: ti hanno installato in testa un hard disk da almeno 6 TB [:0][:0][:0]
    24 | GhiaccioVerde il 07/03/2017 15:23:31
    Vabbè di fronte alla statistica..ne riparleremo quando Frida recupererà [8)]
    25 | gabriele81 il 07/03/2017 17:35:22
    o quando cambierà mental coach [:D][:D][:D]
    26 | fabio farg team il 10/03/2017 15:37:44
    TEX ha scritto:
    Non ho capito in base a quale considerazione tecnica il fatto che Sofia abbia vinto due gare in maniera che tu definisci "inaspettata", ti autorizzi a prenotare due pezzi di metallo da qua ad un anno. Chi sei, il Mago Otelma ? [:0]
    In un anno possono cambiare tante cose.
    27 | GhiaccioVerde il 10/03/2017 18:39:48
    Vero, non parlavo di medaglia per forza d'oro! Comunque il fatto che abbia battuto Vonn e Stuhec su questa pista non è del tutto illegittimo sperarlo [:p]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Coppa del Mondo Jeongseon Sofia Goggia Lindsey Vonn Ilka Stuhec )

      [25/03/2021] I dati TV della ORF per la stagione 2020/2021
      [21/03/2021] Tutti i verdetti della stagione 2020/2021
      [21/03/2021] A Feller l'ultimo slalom della stagione, Vinatzer ottimo 4/o
      [21/03/2021] Lenzerheide: Robinson fa tris in coppa, Brignone 4/a, Bassino di coppa
      [21/03/2021] Lenzerheide: Shiffrin guida gigante, Bassino-Hrovat inseguono da 2/e
      [20/03/2021] Livio Magoni il Fante di Coppe alla corte di Petra Vlhova
      [20/03/2021] Lenzerheide: Liensberger regina dello slalom, Vlhova alza la generale
      [20/03/2021] Lenzerheide: Liensberger fenomeno guida 1/a run slalom, 6/a Vlhova
      [18/03/2021] Finali (e) Lenzerheide: un rapporto difficile e spesso polemico
      [17/03/2021] Lenzerheide: le finali di coppa per Sofia Goggia finiscono oggi
      [17/03/2021] Mikaela Shiffrin saluta Livigno dove ha preparato Lenzerheide
      [17/03/2021] Goggia: "Penso sia meritata questa coppa, infortunio non ci voleva".
      [17/03/2021] Lenzerheide: vince il meteo e Sofia Goggia è regina della discesa
      [16/03/2021] Scomparso a 64 anni Marco Bogarelli, il Re dei diritti tv dello sci
      [16/03/2021] Lenzerheide: prova annullata, programma di domani da definire

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [09/04/2021] Si ritira Laurenne Ross: "che gioia poter scendere da una montagna"
      [08/04/2021] 5 Azzurri da lunedì in allenamento a Livigno
      [08/04/2021] CN USA: titolo in superg per Radamus, combinata a Winters
      [07/04/2021] CN USA: a Ritchie il titolo in slalom, a Gile in gigante
      [07/04/2021] Pechino 2022: a rischio la partecipazione di Shiffrin e compagne
      [07/04/2021] Sarà Andrea Massi il successore di Livio Magoni?
      [06/04/2021] Petra Vlhova e Livio Magoni si separano dopo 5 anni
      [06/04/2021] Si ritira la velocista tedesca Michaela Wenig
      [06/04/2021] L'ex segretaria Fis Sarah Lewis in corsa per la presidenza
      [06/04/2021] Il gruppo Elite donne e velocisti uomini a Santa Caterina
      [04/04/2021] Saluta il circo Eva Maria Brem, si ritira la gigantista tirolese
      [04/04/2021] Se ne è andato Rolando Thoeni, grande ex della valanga azzurra
      [03/04/2021] TdG - Il sistema Carca
      [01/04/2021] GP Italia Giovani/Aspiranti:vittorie per Agnelli/Sola e Alliod/Saracco
      [31/03/2021] Petra Vlhova ricevuta dalla Presidente della Slovacchia Caputova
      [31/03/2021] CN Giovani: titoli in slalom a Della Vite (bis) e Celina Haller
      [31/03/2021] CN Francia: doppietta Escane, tripletta Muffat-Jeandet
      [31/03/2021] FIS e Longines insieme fino al 2025/2026
      [30/03/2021] Luca Taranzano in Nazionale grazie al GPI Senior
      [30/03/2021] Ghisalberti vince il titolo nazionale Giovani in gigante
      [30/03/2021] Filippo Della Vita Campione Italiano Giovani in gigante
      [30/03/2021] Milano Cortina 2026: Futura l'emblema della Olimpiade invernale
      [29/03/2021] CN Svizzera: tripletta per Durrer; titoli a Zenhaeusern, Rast,Meillard
      [29/03/2021] Urs Lehmann e il futuro della Coppa del Mondo
      [28/03/2021] Franzoni e Paini vincono il titolo Assoluto in combinata
      [28/03/2021] Buzzi nuovo campione italiano in superg.A Franzoni titolo giovani
      [28/03/2021] Francesca Marsaglia vince il titolo nazionale in superg e combinata
      [27/03/2021] Nadia Delago conquista il titolo nazionale in discesa
      [27/03/2021] Paris campione italiano di discesa, secondo Innerhofer
      [26/03/2021] Brignone-Magoni insieme? La grande bolla di sapone
      [25/03/2021] Aline Danioth: "non voglio mollare il mio sogno!"
      [25/03/2021] I dati TV della ORF per la stagione 2020/2021
      [25/03/2021] Lo svedese Arjes candidato alla presidenza della FIS
      [24/03/2021] Walchhofer per il dopo Schroecksnadel alla presidenza Ski Austria
      [24/03/2021] Livigno: Bassino è tricolore in gigante, 2/a Brignone, 3/a Pichler
      [23/03/2021] Coppa Europa: il riepilogo della stagione 2020-2021

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti