separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
giovedì 14 novembre 2019 - ore 17.27 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

St.Moritz2017: Francia oro a squadre; Italia out

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: Fantaski.it Vittorio Savio
commenti 11 Commenti icona rss

E' la Francia a trionfare nel Team Event ai Mondiali di St. Moritz. I transalpini nella finale per l'oro con la sorprendente Slovacchia, la spuntano solo al cronometro dopo il pareggio per 2 a 2 nei confronti diretti. Per la Francia formata da Pinturault, Worley, Baud-Mugnier e Faivre si tratta della prima medaglia a questi mondiali, ma il secondo oro nel parallelo a squadre dopo l’edizione del 2011 a Garmisch. Transalpini arrivati alla finale dopo aver eliminato Russia, Norvegia e Svezia. La Slovacchia con Vlhova, Velez-Zuzulova, Zampa e Falat ottiene, invece, la sua prima medaglia nella gara a squadre ed è arrivata sul podio eliminando la favorita Germania negli ottavi, quindi Italia e i padroni di casa della Svizzera.

Il bronzo va alla Svezia con Hargin, Pietilae-Holmner, Myhrer e Hansdotter che hanno superato per 3 a 1 nella finale per il terzo-quarto posto i padroni di casa della Svizzera (Aerni, Schmidinger, Holdener, Rast). Per i vikinghi si tratta della riconferma del bronzo di due anni fa a Vail-Beaver Creek e della quinta medaglia in cinque edizioni (2 argenti e 3 bronzi). Un continuità di risultati dati dal fatto che nel paese nordico si lavora anche in questo settore con la disputa di campionati nazionali di paralleli a squadre. La Svezia aveva eliminato per prima la Slovenia, quindi Austria e uscendo sconfitta solo dalla Francia in semifinale.

Delusione Italia con Chiara Costazza, Riccardo Tonetti, Irene Curtoni e Giuliano Razzoli eliminati nei quarti dalla Slovacchia della Zuzulova e Vlhova per 3-1, con il solo Giuliano Razzoli a vincere la sua sfida a qualifica però ottenuta da parte degli slovacchi. Al primo turno l’Italia aveva avuto ragione della modesta Argentina per 4 a 0. Per gli azzurri ancora una volta un risultato negativo in una prova che il prossimo anno assegnerà per la prima volta anche medaglie olimpiche e sulla quale bisogna pensare concretamente di fare a monte un lavoro di un certo tipo se si vuole raggiungere il vertice, schierando atleti di maggior spessore tecnico. Per l’Italia resta come miglior risultato in sei edizioni iridate il quarto posto di Garmisch 2011.

A sorpresa quest’oggi c'è stata anche l’eliminazione dell’Austria, campione uscente guidata da Marcel Hirscher, nei quarti per 3 a 1 dalla Svezia di Myhrer, come pure il Canada, argento due anni fa, eliminato sul filo di lana sempre nei quarti dai padroni di casa della Svizzera.

Un tabellone si stampo tennistico con le squadre inserite secondo la classifica generale per nazioni, con l’Austria testa di serie nr. 1 ed Italia nr. 2. Le altre 14 nazioni iscritte erano Argentina, Russia, Slovenia, Croazia, Belgio, Svezia, Repubblica Ceca, Norvegia, Francia, Svizzera, Stati Uniti, Canada, Germania e Slovacchia.

Domani primo ed unico giorno di riposo al mondiale, si torna in pista giovedì con il gigante donne.


(martedì 14 febbraio 2017)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 16 settembre 2019

    Velocisti e slalomisti rientrano da Ushuaia

    giovedì 8 agosto 2019

    La Francia si allena a Breuil-Cevinia

    domenica 14 luglio 2019

    I programmi estivi della nazionale francese

  • venerdì 17 maggio 2019

    Le squadre francesi per la stagione 2019/2020

    mercoledì 8 maggio 2019

    Gli Svedesi per la stagione 2019/2020

    giovedì 28 marzo 2019

    CN Francia:titoli per Noel,Worley,Pinturault...

  • venerdì 15 marzo 2019

    Soldeu: Svizzera vince team event, Italia out

    martedì 12 febbraio 2019

    Are 2019: Italia di bronzo, Svizzera d'oro

    lunedì 11 febbraio 2019

    Are 2019: domani il team event mondiale


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | masterA il 14/02/2017 14.14.07
    Gara inutile, stupida e pure pericolosa.
    2 | didibi il 14/02/2017 14.34.42
    Anche in Germania hanno organizzato dei paralleli (p.e. a seguire di una slalom Fis) tra i loro atleti giovani proprio per allenarli a questo tipo di competizione. Nel medagliere olimpico alla fine conta la patacca, nessuno fa lo schizzinoso se la hai vinta nel team event piuttosto che nella discesa
    3 | manuel1995 il 14/02/2017 19.11.42
    scusate avrei una domanda da fare, ma come funzione il regolamento del team event, questa mattina ho visto che ogni squadra può schierare in gara 6 atleti 3 uomini e 3 donne, di cui solo 4 ( 2 uomini e 2 donne ) gareggiano effettivamente, e mi chiedevo quale sia la funzione dei due sciatori che invece restano esclusi, e poi in caso di pareggio ad esempio se le due squadre fanno 2-2 chi passa, perché in tv dicevano che passava chi aveva il tempo più basso, ma il tempo di tutti e quattro gli atleti per squadra o del singolo atleta che aveva fatto segnare il tempo più basso, scusate se chiedo questo ma io sinceramente non ci stavo capendo nulla [:)]
    4 | jos235 il 14/02/2017 19.23.32
    due riserve possono sempre servire (purtroppo è anche capitato che qualcuno si sia fatto male), e comunque il capo-squadra può decidere chi schierare prima di ogni turno, anche in base agli avversari. In caso di parità passa chi ha il tempo più basso ottenuto sommando il tempo del miglior uomo + la miglior donna.
    5 | eliacodogno il 14/02/2017 20.34.17
    didibi ha scritto:
    Anche in Germania hanno organizzato dei paralleli (p.e. a seguire di una slalom Fis) tra i loro atleti giovani proprio per allenarli a questo tipo di competizione. Nel medagliere olimpico alla fine conta la patacca, nessuno fa lo schizzinoso se la hai vinta nel team event piuttosto che nella discesa
    A sua volta bisogna però anche pesare il medagliere: personalmente, in una olimpiade estiva, ad esempio, scambierei a occhi chiusi una patacca ottenuta nei 100 m piani o nella maratona con 7-8 raccolte tra taekwondo, rugby a 7 e vela[:p]
    6 | gabriele81 il 14/02/2017 21.18.12
    Pensavo che Pietilae-Holmner con l'infortunio di dicembre si fosse giocata il proseguo della stagione... Meglio così
    7 | draghetto il 15/02/2017 2.40.19
    eliacodogno ha scritto:
    didibi ha scritto:
    Anche in Germania hanno organizzato dei paralleli (p.e. a seguire di una slalom Fis) tra i loro atleti giovani proprio per allenarli a questo tipo di competizione. Nel medagliere olimpico alla fine conta la patacca, nessuno fa lo schizzinoso se la hai vinta nel team event piuttosto che nella discesa
    A sua volta bisogna però anche pesare il medagliere: personalmente, in una olimpiade estiva, ad esempio, scambierei a occhi chiusi una patacca ottenuta nei 100 m piani o nella maratona con 7-8 raccolte tra taekwondo, rugby a 7 e vela[:p]
    Complimenti per la cultura sportiva.
    8 | eliacodogno il 15/02/2017 7.15.32
    draghetto ha scritto:
    eliacodogno ha scritto:
    didibi ha scritto:
    Anche in Germania hanno organizzato dei paralleli (p.e. a seguire di una slalom Fis) tra i loro atleti giovani proprio per allenarli a questo tipo di competizione. Nel medagliere olimpico alla fine conta la patacca, nessuno fa lo schizzinoso se la hai vinta nel team event piuttosto che nella discesa
    A sua volta bisogna però anche pesare il medagliere: personalmente, in una olimpiade estiva, ad esempio, scambierei a occhi chiusi una patacca ottenuta nei 100 m piani o nella maratona con 7-8 raccolte tra taekwondo, rugby a 7 e vela[:p]
    Complimenti per la cultura sportiva.
    Se uno sport lo pratica mezzo mondo o se lo pratichiamo tu, un altro e io la difficoltà di andare a medaglia è la stessa? E se qualcuno dice il contrario non ha cultura sportiva?[:p] Pensa che io ridurrei drasticamente le medaglie che mettono in palio le olimpiadi (esattamente all'opposto della tendenza attuale)
    9 | fabio farg team il 15/02/2017 13.12.37
    gabriele81 ha scritto:
    Pensavo che Pietilae-Holmner con l'infortunio di dicembre si fosse giocata il proseguo della stagione... Meglio così
    Idem per me,quindi si può togliere dalla lista degli infortunati.
    10 | fabio farg team il 15/02/2017 13.25.29
    Sull'Austria invece dico:calcolando che Hirscher deve fare gigante e slalom,secondo me Hirscher lo stanno facendo spompare;prima super-g,poi combinata,ora team event;secondo me super-g e specialmente team event potevano farne a meno di farlo gareggiare;ma non hanno altri supergigantisti e slalomisti per queste 2 gare che ho detto prima?Io calcolando che lui è l'uomo di punta dell'Austria in gigante e slalom,io non lo vrei rischiato per queste gare.
    11 | eliacodogno il 15/02/2017 13.53.29
    Diciamo che schierare Hirscher nel team event, almeno nelle passate edizioni, era stata una mossa abbastanza azzeccata [:D]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Italia Francia Svezia Slovacchia Team Event Mondiali St.Moritz 2017 )

      [16/09/2019] Velocisti e slalomisti rientrano da Ushuaia
      [08/08/2019] La Francia si allena a Breuil-Cevinia
      [14/07/2019] I programmi estivi della nazionale francese
      [17/05/2019] Le squadre francesi per la stagione 2019/2020
      [08/05/2019] Gli Svedesi per la stagione 2019/2020
      [28/03/2019] CN Francia:titoli per Noel,Worley,Pinturault...
      [15/03/2019] Soldeu: Svizzera vince team event, Italia out
      [12/02/2019] Are 2019: Italia di bronzo, Svizzera d'oro
      [11/02/2019] Are 2019: domani il team event mondiale
      [11/02/2019] Are 2019: i 6 azzurri per il team event di domani
      [03/02/2019] Are 2019: ecco i 23 Francesi selezionati
      [03/02/2019] Mondiali Are 2019: Al via domani la 45/a edizione
      [25/10/2018] Norvegesi e Svedesi in gara sul Rettenbach
      [06/08/2018] La svedese Kajsa Kling si ritira
      [02/06/2018] Le squadre francesi per la stagione 2018/2019

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [13/11/2019] Le 6 Azzurre per Levi, dentro Gulli
      [12/11/2019] Liensberger torna ad allenarsi con le compagne
      [12/11/2019] Casa Bode Miller si allarga: nati i due gemellini
      [12/11/2019] Solda: cancellate per maltempo le gare Fis
      [12/11/2019] Marco Schwarz ritorna in gara a Levi
      [12/11/2019] La Aloch pronta ai nastri di partenza
      [12/11/2019] I nove slalomisti azzurri per Levi
      [11/11/2019] Zinal: allenamento per 7 slalomiste
      [11/11/2019] Manuel Feller è diventato papà
      [11/11/2019] Azzurre verso gli Usa, Schnarf resta a casa
      [11/11/2019] Brignone: "A Lake Louise solo superG".
      [10/11/2019] GP Italia 2019/2020: regole e calendari
      [10/11/2019] Solda: stage per Osservati centro-sud
      [08/11/2019] Il caso Liensberger non è ancora risolto
      [08/11/2019] Manuel Osborne-Paradis tornerà nel 2020/2021
      [07/11/2019] Sofia Goggia illesa dopo un tamponamento
      [06/11/2019] Niente Killington per Alice Robinson
      [06/11/2019] Milano-Cortina 2026: il CEO sarà Novari
      [06/11/2019] Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America
      [06/11/2019] A Lake Louise latita la neve, Copper ok
      [05/11/2019] Mario Cotelli non c'è più,se ne è andato a 76 anni
      [05/11/2019] Slalomiste e polivalenti in Val Senales
      [04/11/2019] Esce oggi in Norvegia la biografia di Svindal
      [04/11/2019] Slalomgigantisti in Val Senales
      [04/11/2019] Erik Guay entra nel board di Alpine Canada
      [04/11/2019] Paris cittadino onorario di Bormio
      [02/11/2019] La Coppa del Gobbo - Cala il Sipario
      [01/11/2019] Le slalomiste per Levi e Killington
      [01/11/2019] Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019
      [01/11/2019] Corty, la mascotte di Cortina 2021
      [01/11/2019] Innerhofer in dubbio in gare Nord America
      [01/11/2019] Clement Noel torna sugli sci
      [01/11/2019] La Svizzera mette pressione all'Austria
      [01/11/2019] Le 4 candidate per il parallelo di novembre 2020
      [31/10/2019] Marcel Hirscher Sportivo dell'anno in Austria

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti