separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
mercoledì 13 novembre 2019 - ore 16.46 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Adelboden: super Kristoffersen,Moelgg ancora podio

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: Fisi/Pentaphoto
Vai al profilo di Kristoffersen H.
commenti 3 Commenti icona rss

Con il miglior tempo nella prima e nella seconda manche Henrik Kristoffersen domina lo slalom di Adelboden conquistando sulla mitica Kuonisbergli la terza vittoria stagionale, la 13/a della carriera, che lo porta ad affiancare Marcel Hirscher in testa alla classifica di specialità con 360 punti, per un testa a testa che infiammerà la seconda parte di stagione.

Dopo il successo di Zagabria giovedì scorso è ancora Manfred Moelgg a portare il tricolore sul podio: l'azzurro è secondo a +1.83 dallo stratosferico norvegese, festeggiando così il 20/o podio della carriera, e consolidando la sua terza posizione nella specialità, a soli 34 punti dai due marziani davanti.

Il distacco finale è spiegato sopratutto dalla nebbia delle prima manche e dalla prudenza di Manfred nel muro finale: nella prima Kristoffersen (uno dei 3-4 con visibilità perfetta) costruisce la sua vittorie, e Moelgg è bravissimo a contenere il distacco a 4 decimi, perchè dopo di lui Hirscher accusa 1.60. Nella seconda ci sono condizioni meteo più omogenee, tranne per i primi 10, e ne approfitta il norvegese Nordbotten recuperando dalla 30/a alla 10/a piazza. Hirscher, visibilmente rabbioso per quanto successo, disegna una manche velocissima e recupera tre posizioni trovando il 'solito' podio, il 101esimo della carriera!
Moelgg aveva 1"22 da gestire sull'austriaco e conservandone circa 90 all'ultimo intermedio e 36 sul traguardo: 23/o tempo di manche ma gestione perfetta della gara e piazza d'onore conquistata.
Kristoffersen si è poi scatenato continuando a spingere anche sul muro finale e rifilando +2.19 a Hirscher.

Patrick Thaler perde due posizioni rispetto alla prima e scivola al 17/o posto (+4.23), Giuliano Razzoli si qualifica ma la benzina finisce nella seconda manche e chiude 28/o (-6 posizioni) a +5.36.
Nella prima non si erano qualificati Andrea Ballerin e Giordano Ronci mentre erano usciti Tommaso Sala e Riccardo Tonetti. Peccato anche per Stefano Gross che ha inforcato mentre aveva la possibilità di sciare con perfetta visibilità.

Tornando ai migliori 10 Felix Neureuther, Alexander Khoroshilov e Andre Myhrer perdono tutti una posizioni causa Hirscher, seguono Manuel Feller 7/o, Daniel Yule 8/o, Alexis Pinturault 9/o e Strasser-Nordbotten appaiati al 10/o posto.
Primi punti in carriera per l'americano Engel e il croato Rodes, mentre va ancora una volta a punti il coreano Jung.

Gli specialisti dei rapid gates torneranno in azione tra una settimana, domenica prossima a Wengen.


(domenica 8 gennaio 2017)





Adelboden | Slalom Speciale | 08.01.2017 - 10.30

4. Felix Neureuther (GER) +2.24s
5. Alexandr Khoroshilov (RUS) +2.45s
6. Andre Myhrer (SWE) +2.62s
7. Manuel Feller (AUT) +3.05s
8. Daniel Yule (SUI) +3.16s
9. Alexis Pinturault (FRA) +3.48s
10. Jonathan Nordbotten (NOR) +3.86s
10. Linus Strasser (GER) +3.86s
12. David Chodounsky (USA) +3.93s
13. Marco Schwarz (AUT) +4.09s
14. Naoki Yuasa (JPN) +4.12s
15. David Ryding (GBR) +4.16s
16. Victor Muffat Jeandet (FRA) +4.22s
17. Patrick Thaler (ITA) +4.23s
18. Erik Read (CAN) +4.34s
19. Ramon Zenhaeusern (SUI) +4.38s
20. Stefan Hadalin (SLO) +4.64s
21. Jean-Baptiste Grange (FRA) +4.70s
22. Marc Gini (SUI) +4.71s
23. Michael Ankeny (USA) +4.75s
24. Mark Engel (USA) +4.77s
25. Istok Rodes (CRO) +4.79s
26. Dong-Hyun Jung (KOR) +5.06s
27. Marc Digruber (AUT) +5.12s
28. Giuliano Razzoli (ITA) +5.36s
29. Leif Kristian Haugen (NOR) +5.49s
30. Robin Buffet (FRA) +5.92s

@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 4 novembre 2019

    Slalomgigantisti in Val Senales

    domenica 27 ottobre 2019

    De Aliprandini:"nella seconda mi son sentito bene"

    domenica 27 ottobre 2019

    Francia sugli scudi, gigante a Pinturault

  • domenica 27 ottobre 2019

    300 pettorali di passione per Manfred Moelgg

    domenica 27 ottobre 2019

    Pinturault comanda gigante, azzurri lontani

    sabato 26 ottobre 2019

    Soelden: i gigantisti azzurri pronti ad attaccare

  • sabato 26 ottobre 2019

    Robinson l'antiShiffrin vince gigante Soelden

    sabato 26 ottobre 2019

    Shiffrin-Robinson fanno il vuoto, 3/a Brignone

    mercoledì 23 ottobre 2019

    Kristoffersen rinnova con Rossignol fino al 2022


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | JeanNoelAugert il 08/01/2017 19.38.05
    Nello slalom non c'è nulla di certo fino al traguardo, ma praticamente dopo la prima manche il 1° e 2° posto erano assicurati, la nebbia è calata dopo le prime discese e i distacchi di chi ci ha corso dentro erano pesanti, Marcellino ha beccato 1,60 da HK ed era sesto. Nella seconda manche sciando come un ossesso ha recuperato il 3° posto, la sua faccia era una un uragano di incaxxatura, altro che nebbia!! Credevo che non salutasse neanche il Semolino super-festante. Invece a Manfred se lo abbracciano tutti. Degli altri sbucati dalla nebbia, mi piace lo smilzo e barbuto Engel, vediamo come se la cava nel resto della stagione
    2 | Wolf III il 09/01/2017 8.49.04
    Manni è veramente in forma... eccezonale!
    3 | fabio farg team il 10/01/2017 1.41.55
    JeanNoelAugert ha scritto:
    Nello slalom non c'è nulla di certo fino al traguardo, ma praticamente dopo la prima manche il 1° e 2° posto erano assicurati, la nebbia è calata dopo le prime discese e i distacchi di chi ci ha corso dentro erano pesanti, Marcellino ha beccato 1,60 da HK ed era sesto. Nella seconda manche sciando come un ossesso ha recuperato il 3° posto, la sua faccia era una un uragano di incaxxatura, altro che nebbia!! Credevo che non salutasse neanche il Semolino super-festante. Invece a Manfred se lo abbracciano tutti. Degli altri sbucati dalla nebbia, mi piace lo smilzo e barbuto Engel, vediamo come se la cava nel resto della stagione
    Condivido quello che hai scritto;sì la nebbia poi ha sfalsato la 1a manche.Semolino chi sarebbe HK?erchè Semolino?



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Adelboden Coppa del Mondo Marcel Hirscher Henrik Kristoffersen Manfred Moelgg )

      [04/11/2019] Slalomgigantisti in Val Senales
      [27/10/2019] De Aliprandini:"nella seconda mi son sentito bene"
      [27/10/2019] Francia sugli scudi, gigante a Pinturault
      [27/10/2019] 300 pettorali di passione per Manfred Moelgg
      [27/10/2019] Pinturault comanda gigante, azzurri lontani
      [26/10/2019] Soelden: i gigantisti azzurri pronti ad attaccare
      [26/10/2019] Robinson l'antiShiffrin vince gigante Soelden
      [26/10/2019] Shiffrin-Robinson fanno il vuoto, 3/a Brignone
      [23/10/2019] Kristoffersen rinnova con Rossignol fino al 2022
      [23/10/2019] I 15 Norvegesi per Soelden
      [22/10/2019] Hirscher candidato sportivo dell'anno in Austria
      [15/10/2019] Kristoffersen: "finalmente ho un team personale"
      [10/10/2019] Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher
      [09/10/2019] Azzurri in sessione di allenamento in Senales
      [03/10/2019] Val Senales:il 9 ottobre Media Day con gli Azzurri

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [12/11/2019] Liensberger torna ad allenarsi con le compagne
      [12/11/2019] Casa Bode Miller si allarga: nati i due gemellini
      [12/11/2019] Solda: cancellate per maltempo le gare Fis
      [12/11/2019] Marco Schwarz ritorna in gara a Levi
      [12/11/2019] La Aloch pronta ai nastri di partenza
      [12/11/2019] I nove slalomisti azzurri per Levi
      [11/11/2019] Zinal: allenamento per 7 slalomiste
      [11/11/2019] Manuel Feller è diventato papà
      [11/11/2019] Azzurre verso gli Usa, Schnarf resta a casa
      [11/11/2019] Brignone: "A Lake Louise solo superG".
      [10/11/2019] GP Italia 2019/2020: regole e calendari
      [10/11/2019] Solda: stage per Osservati centro-sud
      [08/11/2019] Il caso Liensberger non è ancora risolto
      [08/11/2019] Manuel Osborne-Paradis tornerà nel 2020/2021
      [07/11/2019] Sofia Goggia illesa dopo un tamponamento
      [06/11/2019] Niente Killington per Alice Robinson
      [06/11/2019] Milano-Cortina 2026: il CEO sarà Novari
      [06/11/2019] Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America
      [06/11/2019] A Lake Louise latita la neve, Copper ok
      [05/11/2019] Mario Cotelli non c'è più,se ne è andato a 76 anni
      [05/11/2019] Slalomiste e polivalenti in Val Senales
      [04/11/2019] Esce oggi in Norvegia la biografia di Svindal
      [04/11/2019] Slalomgigantisti in Val Senales
      [04/11/2019] Erik Guay entra nel board di Alpine Canada
      [04/11/2019] Paris cittadino onorario di Bormio
      [02/11/2019] La Coppa del Gobbo - Cala il Sipario
      [01/11/2019] Le slalomiste per Levi e Killington
      [01/11/2019] Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019
      [01/11/2019] Corty, la mascotte di Cortina 2021
      [01/11/2019] Innerhofer in dubbio in gare Nord America
      [01/11/2019] Clement Noel torna sugli sci
      [01/11/2019] La Svizzera mette pressione all'Austria
      [01/11/2019] Le 4 candidate per il parallelo di novembre 2020
      [31/10/2019] Marcel Hirscher Sportivo dell'anno in Austria
      [31/10/2019] Vialattea firma il logo 100 anni Fisi
      [31/10/2019] Nasce il Trofeo Blanca Fernandez Ochoa

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti