separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
sabato 31 ottobre 2020 - ore 22:19 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Tina Maze: la carriera di una campionessa

Clicca sulla foto per ingrandire
Maze T.
Foto: GEPA
Vai al profilo di Maze T.
commenti 0 Commenti icona rss

LIVE DA SOELDEN -áNon aveva ancora 16 anni Tina Maze quando il 2 gennaio 1999 i tecnici sloveni la iscrivono alla sua prima gara di Coppa del Mondo, in 'casa', a Maribor. Probabilmente neanche loro si potevano immaginare che sarebbe stato il primo di 400 pettorali nel circuito maggiore, il primo di una carriera lunga 15 stagioni.

E' difficile - anzi impossibile - raccontare la carriera di Tina senza perdersi in mille numeri...due per˛ sono particolarmente significativi: il primo Ŕ 2414 come il numero di punti conquistati nella stagione 2013, record storico di tutti i tempi nello sci alpino, frutto di 11 vittorie e 13 podi su 35 gare in un'unica stagione; il secondo Ŕ 13, come il numero di medaglie Mondiali (9) e Olimpiche (4) conquistate tra Isere 2009 e Vail 2015, passando per Vancouver 2010 e Sochi 2014.

Tina si fa conoscere come gigantista, ma presto mostra le sue doti di polivalente gareggiando anche in slalom e superg. A Maribor 2002 sale per la prima volta sul podio e nell'ottobre dello stesso anno, all'avvio della stagione 2003, vince a Soelden la sua prima gara, salendo sul gradino pi¨ alto del podio con Nicole Hosp e Andrine Flemmen, un podio storico con tre vincitrici parimerito.

Nella stagione 2005 Tina cresce ancora vincendo 3 volte in gigante (4/a finale) e salendo due volte sul podio in superg, oltre a qualche punto raccolto in slalom e discesa che la portano al 10/o posto della generale.

Pur con una vittoria in gigante, la stagione 2006 Ŕ meno buona della precedente, e ancor peggio va nel 2007 e 2008, escludendo la vittoria in discesa a St.Moritz nel febbraio 2008, la prima di una atleta slovena e la prima non in gigante per Tina.

Ma i risultati delle ultime due stagioni convincono Tina a cambiare drasticamente: con il compagno di vita e allenatore Andrea Massi, di Gorizia, fonda il team personale "Team to aMAZE" staccandosi dalla squadra nazionale, e passando da Rossignol a Stoeckli, brand con il quale ha corso e vinto fino alla fine.
I risultati arrivano immediatamente: nella stagione 2009 Ŕ per 16 volte tra le top10, in gigante, superg, discesa e combinata. Vince in casa a Maribor e ad Are alle Finali. Un mese prima, ai Mondiali Isere 2009, si mette al collo la prima medaglia ad un grande evento, un argento in gigante alle spalle della tedesca Hoelzl per 9 centesimi.
Tina chiude la stagione 2009 con il 6/o posto in generale, un grande successo, sempre migliorato fino a oggi.

Con lei collaborano grandi coach come Livio Magoni, Mauro Pini e Valerio Ghirardi ; la convivenza, vincente, non Ŕ sempre facile perchŔ Tina e Andrea hanno caratteri forti e una determinazione ancora pi¨ alta. Non mancano quindi episodi polemici e di attrito, anche (soprattutto) nei rapporti con la federsci Slovena, ma non manca neanche l'ironia, come quando nel 2012 Tina mostra il reggiseno con la scritta "not your business" dopo essere stata indagata per una presunta irregolaritÓ del sottotuta.

Non possiamo non sottolineare che nella sua carriera, in particolare nell'ultima parte, c'Ŕ sempre stata tanta Italia: i giÓ citati Massi, Magoni e Ghirardi nonchŔ il fido skiman Andrea Vianello hanno tutti contribuito ai successi della campionessa.

Dal 2010 al 2015 Ŕ stata costantemente ai vertici dello sci Mondiale: come detto vincitrice nel 2013 (quando vince anche le coppe di gigante e superg) e seconda nel 2012 e 2015, colleziona in totale 81 podi di cui 26 vittorie.

E' una delle sei atlete ad aver vinto in ogni disciplina e una delle tre a riuscirci nella stessa stagione.


(giovedý 20 ottobre 2016)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • domenica 25 ottobre 2020

    Kilde positivo al Covid dopo Soelden

    lunedý 19 ottobre 2020

    WCSL: Brignone-Bassino-De Alip in 1o gruppo,Goggia nel 2o

    lunedý 19 ottobre 2020

    De Alip: "so cosa mi manca".Borsotti:"che bel gruppo!"

  • domenica 18 ottobre 2020

    Fantaski Stats - Soelden 2020 - gigante maschile

    domenica 18 ottobre 2020

    Soelden:primo successo in carriera per Braathen.De Aliprandini 10/o

    domenica 18 ottobre 2020

    Soelden: Gino Caviezel guida la prima manche.De Aliprandini 9/o

  • sabato 17 ottobre 2020

    Bassino:"ero fiduciosa! Lo dedico alla famiglia,fan club e mia terra"

    sabato 17 ottobre 2020

    Fantaski Stats - Soelden 2020 - gigante femminile

    sabato 17 ottobre 2020

    Soelden: Marta Bassino regina del Rettenbach, Fede Brignone Ŕ 2/a





      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Tina Maze Soelden fine carriera )

      [25/10/2020] Kilde positivo al Covid dopo Soelden
      [19/10/2020] WCSL: Brignone-Bassino-De Alip in 1o gruppo,Goggia nel 2o
      [19/10/2020] De Alip: "so cosa mi manca".Borsotti:"che bel gruppo!"
      [18/10/2020] Fantaski Stats - Soelden 2020 - gigante maschile
      [18/10/2020] Soelden:primo successo in carriera per Braathen.De Aliprandini 10/o
      [18/10/2020] Soelden: Gino Caviezel guida la prima manche.De Aliprandini 9/o
      [17/10/2020] Bassino:"ero fiduciosa! Lo dedico alla famiglia,fan club e mia terra"
      [17/10/2020] Fantaski Stats - Soelden 2020 - gigante femminile
      [17/10/2020] Soelden: Marta Bassino regina del Rettenbach, Fede Brignone Ŕ 2/a
      [17/10/2020] Bassino: "sono soddisfatta, trovato subito buone sensazioni"
      [17/10/2020] Soelden: Bassino e Brignone comandano la prima manche
      [16/10/2020] Gli sci Carpani sbarcano in Coppa del Mondo
      [16/10/2020] Soelden: le Azzurre pronte per la prima gara della stagione
      [16/10/2020] Secondo caso di Covid a Soelden dopo il tecnico svedese
      [16/10/2020] Holdener e Moelgg in gara, rinuncia anche Feller

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [31/10/2020] L'Austria in lockdown, ma resta al momento confermata tappa Zuers/Lech
      [31/10/2020] Val d'Isere: decisione rimandata al 13 novembre
      [29/10/2020] Slalomisti in Val Senales da lunedý 2
      [28/10/2020] Fisi venerdý in diretta streaming e proclamazione atleta dell'anno
      [28/10/2020] Val d'Isere a rischio cancellazione causa lockdown in Francia
      [28/10/2020] Il trailer del film di Aksel Lund Svindal
      [27/10/2020] La 35/a edizione dell'Alta Badia World Cup sarÓ a porte chiuse
      [27/10/2020] Covid19: comunicazione di Flavio Roda agli Sci Club
      [27/10/2020] Shiffrin: "lavoro per essere in pista a Levi"
      [27/10/2020] Condizioni difficili sui ghiacciai e allenamenti rivoluzionati
      [26/10/2020] Roda: "Gli Sport Invernali devono tornare aperti"
      [25/10/2020] Kilde positivo al Covid dopo Soelden
      [24/10/2020] A Piztal i Velocisti, e i gruppi Coppa Europa
      [24/10/2020] In Val Senales gruppo Elite e gigantisti
      [22/10/2020] Lindsey Vonn investe sul calcio femminile
      [21/10/2020] Lorenzo Conci: "Ad oggi Canalone Miramonti senza pubblico".
      [21/10/2020] Atleta dell'Anno FISI 2020: Brignone e Wierer le finaliste
      [20/10/2020] Si prospetta un lungo stop per Aline Danioth
      [19/10/2020] In Senales le squadre azzurre proseguono gli allenamenti
      [19/10/2020] WCSL: Brignone-Bassino-De Alip in 1o gruppo,Goggia nel 2o
      [19/10/2020] De Alip: "so cosa mi manca".Borsotti:"che bel gruppo!"
      [18/10/2020] Fantaski Stats - Soelden 2020 - gigante maschile
      [18/10/2020] Soelden:primo successo in carriera per Braathen.De Aliprandini 10/o
      [18/10/2020] Soelden: Gino Caviezel guida la prima manche.De Aliprandini 9/o
      [17/10/2020] Bassino:"ero fiduciosa! Lo dedico alla famiglia,fan club e mia terra"
      [17/10/2020] Fantaski Stats - Soelden 2020 - gigante femminile
      [17/10/2020] Soelden: Marta Bassino regina del Rettenbach, Fede Brignone Ŕ 2/a
      [17/10/2020] Cortina 2021: il 19 ottobre via alla vendita online dei biglietti
      [17/10/2020] Bassino: "sono soddisfatta, trovato subito buone sensazioni"
      [17/10/2020] Soelden: Bassino e Brignone comandano la prima manche
      [16/10/2020] Gli sci Carpani sbarcano in Coppa del Mondo
      [16/10/2020] Soelden: le Azzurre pronte per la prima gara della stagione
      [16/10/2020] Slalomisti e Polivalenti da lunedý in Val Senales
      [16/10/2020] Wengen dopo Kitzbuehel sarÓ a porte chiuse
      [16/10/2020] Secondo caso di Covid a Soelden dopo il tecnico svedese
      [16/10/2020] Aperte le votazione per l'Atleta del'Anno FISI con 7 candidati

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti