separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
domenica 8 dicembre 2019 - ore 23.06 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Waldner:"sì ai 30m di raggio.Una AC a S.Caterina"

Clicca sulla foto per ingrandire
Waldner M.
Foto: fis-ski.com
Waldner M.
commenti 58 Commenti icona rss

Sono cominciati ieri mattina a Cancun i lavori del 50/o Congresso FIS. Diverse e importanti novità sono state comunicate tramite il sito web federale, per bocca del FIS Chief Race Director Markus Waldner. Questi argomenti saranno discussi nei prossimi giorni nei sottocomitati dedicati allo sci Alpino e alla Coppa del Mondo.

- Sui Campionati del Mondo di St.Moritz: "le Finali sono state un successo. Era importante fare i giusti passi e usare le Finali come test per i Mondiali, per avere i feedback necessari su tutti gli aspetti dell'evento. Abbiamo stabilito tutti i punti di partenza, compresi quelli di riserva, e la linea del traguardo.
Abbiamo fatto piccole modifiche al Team Event, che partirà un po' più in alto. Abbiamo discusso diversi dettagli che dovranno essere migliorati, per esempio l'accesso alle piste. Ma in generale St.Moritz è sulla strada giusta e ospiterà un gran Mondiale il prossimo inverno."

- Sul raggio degli sci da gigante: "abbiamo già fatto due incontri sull'argomento e raccolto i dati, sia dal centro di ricerca di Salisburgo che dal Trauma Centre in Norvegia, per valutare il feedback degli atleti, delle squadre e della SRS. I 35m di raggio non vanno bene, non funzionano, non solo per la Coppa del Mondo, ma in particolar modo per i livelli inferiori. I principali interlocutori sono favorevoli al cambiamento. Per la prima volta i costruttori sono d'accordo, così come il 90% degli atleti, a sostenere la proposta di ritorno ai 30m di raggio a partire da Soelden 2017. Uno dei pochi nodi da sciogliere è il momento in cui fare il cambio, qualcuno vorrebbe farlo più avanti, nella stagione successiva alle Olimpiadi."

- Sull'ordine di partenza nella velocità: "stiamo lavorando a stretto contatto con le TV. Dobbiamo cambiare qualcosa per aumentare l'audience e abbiamo 4 proposte. Le abbiamo valutate, siamo entrati nei dettagli e abbiamo discusso le conseguenze di ciascuna opzione. Dopo diverse riunioni sembra che tutti sostengano la proposta austriaca: gli atleti dal 1 al 10 della WCSL sceglieranno un pettorale dal 1 al 20  (pari o dispari, a seconda della scelta del primo atleta); gli atleti dal 11 al 20 della WCSL saranno sorteggiati nei numeri rimanenti tra 1 e 20; gli atleti dal 21 al 30 della WCSL saranno sorteggiati tra il 21 e il 30. La discussione prosegue, mercoledì si prenderà una decisione."

- sulla combinata di Kitz: "il programma del venerdì di Kitz era un tema da affrontare. Con due gare in un giorno (un superg e uno slalom nel pomeriggio), la cerimonia di premiazione e di estrazione dei pettorali alla sera, non c'era tempo per gli atleti di riposare ed essere in piena forma per il sabato mattina, per affrontare la durissima Streif. Dopo le cadute della scorsa stagione abbiamo valutato tutti i fattori e provato a trovare soluzioni. Aggiungeremo fari, faremo in modo che il superg non si sovrapponga alla discesa in quel settore e lo chiuderemo durante la ricognizione. Per evitare che si arrivi a sabato troppo stanchi, il Comitato Organizzatore, la federsci austriaca e la FIS hanno deciso di cancellare la combinata alpina del venerdì e tenere in programma solo il superg. Abbiamo pensato a diverse soluzioni per mantenerla, poichè è una tradizione di Kitz, ma non ne abbiamo trovata una pienamente soddisfacente."

- sulla combinata di S.Caterina: "si è pensato di avere una Combinata Alpina prima di Natale ma non è stato possibile. Non è facile trovare il posto giusto, alla fine abbiamo scelto S.Caterina dove si correrà con manche di superg e di slalom. Abbiamo modificato le regole in modo da poter assegnare la coppa di disciplina in combinata anche con due sole gare disputate."


(martedì 7 giugno 2016)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 25 novembre 2019

    Le decisioni del Consiglio FIS Autunno 2019

    sabato 23 novembre 2019

    FIS,si chiude l'era Kasper: lascerà nel 2020

    venerdì 22 novembre 2019

    Controllo neve positivo a Killington

  • mercoledì 20 novembre 2019

    50 anni del Ghedo: la mitica spaccata a Kitz

    giovedì 14 novembre 2019

    Luce verde per la tappa di Levi

    mercoledì 30 ottobre 2019

    Chi ospiterà il parallelo tra Soelden e Levi?

  • lunedì 21 ottobre 2019

    Ispezione Fis a Cortina d'Ampezzo

    giovedì 17 ottobre 2019

    Luce verde per Soelden

    mercoledì 16 ottobre 2019

    Kitz: montepremi record per la 80/a edizione


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | TEX il 07/06/2016 20.02.12
    Balle. Non ne potevan più di PDC [:246] Per le fanciulle invece tutto invariato?
    2 | balineuve il 07/06/2016 21.17.34
    Scherzi ..... adesso non lo teniamo più ..... chissà quante volte ci ripeterà che lui l'aveva detto [;)]
    3 | TEX il 07/06/2016 21.30.50
    Tesi complottista/1 : siccome MH quest'anno ha cominciato a prendere paga da AP, cambiamo i materiali per favorirlo e permettergli di vincere la sesta e la settima. Tesi complottista/2 : siccome MH in questi 4 anni di r35 ha vinto 2 coppe di specialità (e una l'ha persa solo per il minor numero di vittorie) e ha dimostrato di essere, alla distanza, il miglior interprete del R35, verrà mantenuto l'attuale regolamento fino al 2018/19, anno in cui si ritirerà dopo aver vinto la sesta, la settima e l'ottava e dopo essersi finalmente messo al collo l'Oro Olimpico, ovviamente in gs [:246]
    4 | seba92r il 07/06/2016 22.07.44
    andando più per le spicce, già tutta la prossima stagione la menarà almeno per 5-6 atleti con: io l'ho detto, io lo sapevo, si vedeva, io sostenevo
    5 | TEX il 07/06/2016 22.14.16
    PDC Presidente del Mondo [:21][:21] (io comunque lo avevo detto [:246])
    6 | TEX il 08/06/2016 10.42.08
    A 'sto punto...che li pubblicassero i famosi studi di Salisburgo, sia quelli di 5 anni fa sia quelli di oggi, perchè immagino che dicendo "non funzionano" si riferisca al tema sicurezza. [;)] Indipendentemente dalla questione sicurezza, questi 4 anni (ma si era visto già a Soelden 2012, peraltro) hanno mostrato come la più grossa min.chiata detta e scritta a proposito dell'utilizzo di questi sci al livello top sia stata "la sciata tornerà indietro di 30 anni ".
    7 | franz62 il 08/06/2016 11.03.35
    [:263][:263][:263]vittoria...finalmente si tornerà avanti di trent'anni, non ne potevo più di veder sciare così male....e poi ne venderemo un botto..ordino subito una decina di trenta metri da coppa che mi ci piace un sacco andare in mezzo alla gente a Natale di brutto.[:D]
    8 | TEX il 08/06/2016 11.13.51
    Finalmente le mamme si precipiteranno in massa nei negozi di articoli sportivi ad acquistare i supermegafighissimi 30m per i loro pargoletti. Sempre che nel frattempo, dopo aver abbandonato l'attività agonistica, questi non siano ormai irrimediabilmente dediti a droghe e alcool. Per i profani : sentita in TV, eh ? [:D]
    9 | seba92r il 08/06/2016 14.14.23
    finalmnte si tornerà ad andare a 80 all'ora con cadute spettacolari e distacchi minimi anche per il trentesimo
    10 | franz62 il 08/06/2016 15.21.24
    calma..calma..un conto è il commercio mondiale che trarrà degli enormi benefici..altro conto festeggiare a priori gli 80 all'ora, ancora non hanno detto a De Chiesa che magari il nuovo regolamento sulle tracciature verrà buttato giù in quattro righe da Ante Kostelic[:D] gli viene un colpo..
    11 | Umberto il 08/06/2016 15.59.14
    Beh... prima di pensare a quello che ha detto e che dirà De Chiesa, pensate a tutte le fregnacce che avete scritto voi sul forum... avete sostenuto per anni che questi R>35 fossero sicurissimi... adesso la Fis invece si è accorta che non è così... voi continuate imperterriti a sostenere che gli infortuni di Ligety, Fenninger, Borsotti siano stati provocati solo dalla carenza di neve? prima di far passare per stupidi altri professionisti sarebbe il caso di ripensare a ciò che si è affermato per anni con troppo snobbismo...
    12 | seba92r il 08/06/2016 16.39.43
    A parte che nell'articolo dice solo che non funzionano, certi infortuni c'entrano una mazza con il raggio. Resta il fatto che nel 2012 buttavano le code fuori e aspettavano il ritorno dello sci, anno scorso i primi al mondo se la carvavano di brutto (hinterstoder su tutte)
    13 | TEX il 08/06/2016 16.43.52
    I repeat: l'unica vera, documentabile, fregnaccia l'ha detta e ripetuta chi sosteneva che si "sarebbe tornati indietro di 30 anni". E centrasega con la sicurezza. [:D]
    14 | TEX il 08/06/2016 16.48.37
    Cavolo, ho detto una fregnaccia [;)] : non è vero che quella del "tornare indietro di 30 anni " è l'unica fesseria documentabile. Avevo omesso il tormentone che recitava "con questi sci Svindal vincerà tutti i GS da qui al Giudizio Universale". Come no. [:D]
    15 | franz62 il 08/06/2016 16.51.18
    Professionisti de che? della fregnaccia televisiva? ha detto una serie fi fesserie tecniche De Chiesa dall'inizio veramente da professionista della TV[:D] Gli incidenti dell'anno scorso ovvio che sono da imputare allo scarso innevamento...come in qualsiasi anno senza neve con qualunque raggio, così come è ovvio...ma proprio ovvio.. che diminuendo il raggio dello sci aumenti il carico sulle ginocchia a parità di tracciato perchè curvano in meno spazio, così come è ovvio che le ginocchia a sciare ogni tanto saltano almeno da quarant'anni con qualunque attrezzo.
    16 | seba92r il 08/06/2016 16.55.10
    anche se non sei studiato F=mv^2/R ce l'hai in testa[:)]
    17 | TEX il 08/06/2016 16.57.19
    franz62 ha scritto:
    così come è ovvio...ma proprio ovvio.. che diminuendo il raggio dello sci aumenti il carico sulle ginocchia a parità di tracciato perchè curvano in meno spazio,
    Cioè vorresti mica sostenere che Effe uguale emme per vu al quadrato diviso erre ? Ancora con queste leggi fisiche fuori moda ? [:246]
    18 | TEX il 08/06/2016 17.13.50
    Ora che Schorghy si era abituato al raggione, glielo cambiano...'stardi [:246][}:)]
    19 | didibi il 08/06/2016 17.23.10
    Ora che Blardone si ritira si torna indietro. Gombloddo !!!!! Comunque ora riinizierà la tiritera sulle tracciature, dai. Il raggio si cambia solo perché qua su Fantaski ultimamente si era trovato un certo consenso e latitano le discussioni animate di un tempo. Sappiatelo !
    20 | TEX il 08/06/2016 17.27.00
    Quindi se ricominciamo a sfancu.larci si resta con il raggione ? [:0] Buono a sapersi [:246]
    21 | Umberto il 08/06/2016 17.43.36
    allora tornano al 30 m per fare un piacere a de chiesa... pensa un po'... non sapevo di essere in un forum di scienziati... [:D][;)]
    22 | franz62 il 08/06/2016 17.43.44
    Mi dispiace più per i Franzosi...Pinturicchio era avanti adesso e con lui tutta la squadra...quel carico in anticipo sull' interno gli servirà più a un czzo, per il resto vedrò comunque un gran sciare, magari i fenomeni non apriranno più lo stesso solco rispetto agli altri, ma alla faccia di De Chiesa sciare e veder sciare è sempre un piacere[:)]
    23 | TEX il 08/06/2016 17.49.24
    Umberto ha scritto:
    allora tornano al 30 m per fare un piacere a LABATE
    Fixed. Anche il buon Davide ha mostrato più di un segno di insofferenza per gli sproloqui del compagno di banco. [:246]
    24 | TEX il 08/06/2016 17.55.44
    franz62 ha scritto:
    Mi dispiace più per i Franzosi...Pinturicchio era avanti adesso e con lui tutta la squadra...quel carico in anticipo sull' interno gli servirà più a un czzo, per il resto vedrò comunque un gran sciare,
    Certo, i forti resteranno forti. Son forti mica per niente [:D] (Franz, questa è abbastanza tecnica ?)[:D][:D]
    25 | TEX il 08/06/2016 18.23.25
    Comunque..non si sa ancora nulla di cosa accadrà agli sci delle fanciulle ? [:)]
    26 | franz62 il 08/06/2016 18.30.02
    le fanciulle non possono mica sciare con lo stesso raggio dei maschi, una delle principali leggi della tauromachia, quindi propongo 28,72 che è un gran bel raggio per le turiste a Natale.
    27 | seba92r il 08/06/2016 18.43.16
    tanto la neve ci sarà per massimo un paio di anni poi solamente surf e infradito raggio 40
    28 | franz62 il 08/06/2016 20.47.15
    Umberto se ne sbattono di De Chiesa, tornano ai 30 metri perchè nel caso nessuno si fosse accorto ogni tot. anni cambiano il raggio. Considerando che le aziende pur di non venderli a buon prezzo son passate con i trattori sopra ai 30 metri rimasti in magazzino (dopo il cambio a 35) un motivo dei raggiocambi (una stronzata vale l'altra) potrebbe essere che piangendo ogni volta con le banche riescano a mungere qualche quattrino, chi non ce la fa rimane fuori dal gioco e chi resta si piglia il piatto...restan le multinazionali mica per niente. Poi finchè ci son bigoli in TV a dire che lo sci per esser seguito dipende dai materiali che si usano ci si sguazza alla grande nel giochino. Ovvio che per me restano meno pericolosi i 35 indipendentemente dai motivi per cui si cambiano i raggi, torneremo a vedere in gara qualche bel capottone dopo presa di spigolo improvvisa con crociato che dice ciao...
    29 | franz62 il 08/06/2016 20.50.58
    Mi dimentico di dire tutte le volte che De Chiesa su una cosa ha ragione...più divertente sciare con un raggio inferiore. Ma non è che sia così tecnica come considerazione...si accorge anche mio nonno.
    30 | TEX il 08/06/2016 21.05.01
    Ti si potrebbe obiettare che dovendolo cambiare ogni tot anni potrebbero portarlo a 40 in nome di una maggior sicurezza ma è anche vero che così facendo hanno ancora davanti 10 anni di giochino, nel 2023 andiamo a 34 e nel 2029 a 29,86 [:D]
    31 | TEX il 08/06/2016 21.17.36
    Per quanto riguarda le altre misure (lunghezza min, larghezze max. varie..) resta tutto come ora ? http://member.fis-ski.com/skicalc.htm http://www.fis-ski.com/mm/Document/documentlibrary/AlpineSkiing/04/31/04/Competitionequipment_1314_30.09.2013_clean_Neutral.pdf
    32 | Fairyking il 08/06/2016 22.35.26
    Oh finalmente torniamo al vero "gigante"...non quello fermo in cui bisogna spingere,con il passo spinta di Re Ingo... [:o)][:D] Ora Waldner dovrà cambiare anche la distanza legale minima tra le porte (dai 30 metri in su), così tornano a gareggiare anche Rhalves e Wasmaier... [8D]
    33 | TEX il 09/06/2016 7.57.23
    Ecco qua: Sci da gigante maschile Dalla stagione 2017/2018, ad ogni livello delle competizioni FIS, gli uomini gareggeranno in gigante con sci aventi questi parametri (tra parentesi i valori attuali) lunghezza minima: 193 cm ** (195 ) raggio minimo: 30m (35) massima larghezza sotto gli attacchi: < 65mm (65) massima larghezza in punta: <103 mm (98) ** (-5 cm di tolleranza) Le attuali misure delle donne (non varieranno?) sono invece : lunghezza 190-5 raggio R>30 larghezza max spatola 103 larghezza max centro 65 Nell'era pre-35 i parametri erano : UOMINI L=185-5 R>27 DONNE L=180-5 R>23
    34 | TEX il 09/06/2016 7.59.01
    Per chi avesse voglia di leggersi 62 pagine in inglese... https://brage.bibsys.no/xmlui/bitstream/handle/11250/2354022/Haaland%20BM%202015v.pdf?sequence=1
    35 | TEX il 09/06/2016 8.09.36
    Tutto invariato per gli sci da SL. Evidentemente il raggetto non ne ha ancora spaccati abbastanza [xx(][xx(]
    36 | seba92r il 09/06/2016 9.19.51
    fanciulli e fanciulle sullo stesso attrezzo in pratica
    37 | TEX il 09/06/2016 9.58.04
    Come geometria si. Secondo la formuletta magica FIS (che peraltro restituisce numeri "strani", fissato il centro a 65, basta variare di quasi niente la larghezza spatola (1/2 mm) per compensare i 3 cm di differenza sulla lunghezza minima consentita. Le strutture vabbeh...altro discorso . [;)]
    38 | balineuve il 09/06/2016 10.55.22
    Vabbeh ..... ma la personalizzazione della struttura dovrebbe limitarsi a spessori di anima e strati vari sovrapposti .... la tecnologia/sviluppo degli sci dovrebbe essere fatta da quei pochi atleti al top di ogni marca ..... gli atleti di seconda fascia dovrebbero avere solo la possibilità di scegliere fra le durezze previste. Propongo inoltre la laurea ad honorem in scienze sciistiche a chi abbia scoperto che la sciancratura dello sci sia uno dei parametri che influenza la violenza con cui avvengono le prese di spigolo involontarie ....... gli altri sono la consistenza del manto nevoso, velocità, la rigidezza dello sci, la rigidezza dello scarpone, la distanza tra ginocchio e lamina dello sci, ecc.. Diciamo che alla FIS si sono accorti che in fin dei conti 5 metri in più o in meno di raggio non aumentavano la sicurezza in maniera sufficiente e non potendo tornare ai tempi di Tony Sailer ...... tanto valeva tornare ad uno sci più performante .
    39 | TEX il 09/06/2016 11.16.11
    Diamo la stessa laurea anche a chi ha appena scoperto che in campo agonistico la sola sciancratura dello sci non manda la tecnica indietro o avanti di 30 anni alla volta. [:D]
    40 | jos235 il 09/06/2016 11.28.23
    TEX ha scritto:
    Per chi avesse voglia di leggersi 62 pagine in inglese... https://brage.bibsys.no/xmlui/bitstream/handle/11250/2354022/Haaland%20BM%202015v.pdf?sequence=1
    No, grazie [:246]
    41 | TEX il 09/06/2016 11.29.59
    da skionline.ch " Weil die aktuellen Ski von vielen Fahrern und Experten ursächlich als Grund für immer häufiger auftretende Rückenprobleme bei den Fahrern ausgemacht worden sind, ist die Materialanpassung vor der Olympia-Saison konsequent. Zumal sich ein Grossteil der Athleten und auch die Skihersteller hinter diese Veränderung gestellt haben." Essendo da tempo noto come invece il raggetto da SL sia un toccasana anche per la schiena, tocca propendere sempre di più per il Franzpensiero. [:D]
    42 | GhiaccioVerde il 09/06/2016 18.00.04
    Che notiziona questa. Chissà se Norvegia 2 (l'ex capellone per intenderci) tornerà a risplendere e a battere almeno in GS il Norvegia 1, poi chissà se rivedremo davanti gente come Mathis, Richard, Sciorghy (sempre che non vadano in pensione assieme a Blarda) [:D] Max ripensaciiiiii [:0]
    43 | TEX il 09/06/2016 18.27.25
    TEX ha scritto: Inserito il - 26 feb 2016 : 21:12:16 http://www.fantaski.it/forum/topic.asp?topic_id=33128 RITIRI 2016
    UOMINI Bank Ondrej CZE Blardone Massimiliano ITA (a fine stagione) Herbst Reinfried AUT (a fine stagione) DONNE Merighetti Daniela ITA MATERIALI Sci GS Raggio 35m (a fine stagione) [:246]
    Avevo sbagliato solo l'anno [:246]
    44 | TEX il 09/06/2016 18.28.51
    GhiaccioVerde ha scritto: poi chissà se rivedremo davanti gente come [..] Richard [..] [:D] Max ripensaciiiiii [:0]
    Cyprien dovrebbe ripensarci almeno quanto Blardone [:)] http://www.ledauphine.com/skichrono/2016/03/09/cyprien-richard-met-un-terme-a-sa-carriere
    45 | franz62 il 09/06/2016 22.15.27
    TEX ha scritto:
    da skionline.ch " Weil die aktuellen Ski von vielen Fahrern und Experten ursächlich als Grund für immer häufiger auftretende Rückenprobleme bei den Fahrern ausgemacht worden sind, ist die Materialanpassung vor der Olympia-Saison konsequent. Zumal sich ein Grossteil der Athleten und auch die Skihersteller hinter diese Veränderung gestellt haben." Essendo da tempo noto come invece il raggetto da SL sia un toccasana anche per la schiena, tocca propendere sempre di più per il Franzpensiero. [:D]
    lasciando stare lo slalometto fuori dalla logica che è deleterio per tutto e tralasciando le variabili a czzo citate da Bali (se bisogna ragionare su un raggio la variabile è quella, che ci si fa male a sciare per mille motivi lo sa anche mio nonno...già detto) devo appoggiare la considerazione che uno sci più tecnico da girare ti affatica maggiormente la schiena in una curva da gigante, tocca talvolta tirarti su come un cane e la schiena muscolarmente si indurisce, quando ti indurisci alla fine no tanto buono per lei. poi da studiati tirate fuori la formula se vi pare.[:D]
    46 | TEX il 09/06/2016 22.56.55
    franz62 ha scritto: lasciando stare lo slalometto fuori dalla logica
    E' esattamente quanto fanno in FIS: lasciarlo stare, intendo. [:D] Lo sciettino è lì sempre uguale da almeno 13 anni a spaccar ginocchia. Il gigante subisce il terzo cambio di regolamento sulle geometrie in 10 anni.[:252][:137] Chissà se il prossimo studio sarà sul raggetto, almeno per variare un po' [}:)] Tornando al GS prima di venire tacciato di fare del benaltrismo...se dal 2017/18 continuano a farci vedere sempre un bel sciare, va bene il 30 come il 35 come il 27. Serve anche che traccino con il cervello... A me con il 35 piacevano, ecco. [;)]
    47 | kaiser il 10/06/2016 7.15.55
    E stacippa....... guardavo le gare di sci ai tempi di Ingo con gli Elan modello grissino... le guardavo ai tempi di Tomba.... idem ai tempi del cinghialone sciancrato... istes col raggio 35..... e continuerò a guardarle col raggio 30..... viva la e po bon!
    48 | franz62 il 10/06/2016 7.26.46
    Ah...Tex...su questo non c'è dubbio Ted, Marcel e Pinturicchio negli ultimi tre anni ci hanno fatto vedere il meglio del meglio del meglio dal punto di vista tecnico con interpretazioni diverse, le czzo variabili stavano a zero, molle, duro, stretto, largo, piano o ripido ha vinto sempre e solo il miglior sciatore del mondo dal punto di vista tecnico. Con 5 metri meno di raggio a parità di tracciato è buono anche mio nonno e le czzo variabili conteranno di più...certo che i venditori di fumo guardando il cronometro si inventeranno motivi tecnici che non ci sono[:)]
    49 | TEX il 10/06/2016 7.45.41
    Sperando vivamente di essere smentito dai fatti, temo che Semola non l'abbia presa benissimo [xx(] A fine stagione pare avesse detto a Waldner che sci gli attuali vanno benissimo, tracciando un po' meno chiuso..e l'altro che fa? gli cambia i raggi [:246] Se non altro è bravino e la bravura ci mette sempre una pezza [:D]
    50 | franz62 il 10/06/2016 8.11.28
    Dipende sempre da come tracceranno...ma pare ovvio che Semola sia fottuto...vero che è bravino[:)]
    51 | franz62 il 10/06/2016 8.20.10
    poi se vogliamo far le cose perbene fino in fondo tornerei anche agli ormoni della crescita...mi sono anche rotto le palle di questi sciatorini mezzeseghe normodotati che manco mi sembrano così superatleti....voglio un Semola sugli 88/90 chili da qui a tre mesi[:D]
    52 | franz62 il 10/06/2016 8.58.34
    ultima considerazione...la gnocca...se noi tracciamo uno slalom adatto a Bode o Svindal è vero o non è vero che c'è più gnocca in giro? quindi voglio tracciati larghi e sciatori bombati..ho avuto adesso questa illuminazione della gnocca[:D]
    53 | balineuve il 10/06/2016 10.52.35
    franz62 ha scritto:
    Dipende sempre da come tracceranno...ma pare ovvio che Semola sia fottuto...vero che è bravino[:)]
    Complotto ...... [}:)] Comunque sui piani/filante meglio i 35 dei 30 .....
    54 | Mikko il 10/06/2016 11.45.06
    In realtà il cambio di raggio è stato deciso come terapia per Von Kirche. Ormai vedeva il "35" dappertutto, un po' come nella pubblicità del canale televisivo [8]!!! Un giorno, tornato a casa dopo Kraniska Gora, la moglie gli ha detto Von (lo chiama così [:D][:D][:D]) ho comprato un nuovo televisore. E lui subito: "Di quanti pollici?" "35!!!!" "Aaaarrrrgghhh...[:(!][:(!][:(!]" e ha buttato il televisore già dal terrazzo.... Waldner è stato subito informato [8D]
    55 | TEX il 10/06/2016 11.51.47
    PVK : "Eccolo, è lui...l'autore del cambio di raggio a 35m !!!" DL : "Eh...ho capito, che facciamo ? Gli spariamo ?" PVK : "Eh..." Ecco perchè il 35m è stato bannato dalle piste, altro che "Rückenprobleme" . Cosa non si fa per salvare la pellaccia.[:246]
    56 | Katunga il 10/06/2016 12.25.18
    franz62 ha scritto:
    calma..calma..un conto è il commercio mondiale che trarrà degli enormi benefici..altro conto festeggiare a priori gli 80 all'ora, ancora non hanno detto a De Chiesa che magari il nuovo regolamento sulle tracciature verrà buttato giù in quattro righe da Ante Kostelic[:D] gli viene un colpo..
    perché così tante righe?
    57 | JeanNoelAugert il 11/06/2016 20.26.13
    Per me PDC PVK ha ragione a prescindere...[8D] poi nell'ordine quoto chi ha detto che fra 10 anni scieremo in surf e infradito [8], e che comunque guarderemo lo stesso le gare di sci. Io comunque SL forever
    58 | Fairyking il 13/06/2016 10.47.22
    franz62 ha scritto:
    poi se vogliamo far le cose perbene fino in fondo tornerei anche agli ormoni della crescita...mi sono anche rotto le palle di questi sciatorini mezzeseghe normodotati che manco mi sembrano così superatleti....voglio un Semola sugli 88/90 chili da qui a tre mesi[:D]
    Semolino con due zainetti... e ma poi in SL e GS non va' più neppure se lo spingi, lento come un bradipo. [:D][8D]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Markus Waldner FIS Cancun Congresso FIS Kitzbuehel S.Caterina materiali )

      [25/11/2019] Le decisioni del Consiglio FIS Autunno 2019
      [23/11/2019] FIS,si chiude l'era Kasper: lascerà nel 2020
      [22/11/2019] Controllo neve positivo a Killington
      [20/11/2019] 50 anni del Ghedo: la mitica spaccata a Kitz
      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [30/10/2019] Chi ospiterà il parallelo tra Soelden e Levi?
      [21/10/2019] Ispezione Fis a Cortina d'Ampezzo
      [17/10/2019] Luce verde per Soelden
      [16/10/2019] Kitz: montepremi record per la 80/a edizione
      [11/10/2019] Gardena, Badia, Campiglio e Bormio non si toccano
      [07/10/2019] A Soldeu le Finali di CdM 2022/2023
      [07/10/2019] FIS: le regole per paralleli e combinate
      [25/09/2019] Tra una settimana al via il Meeting FIS di Zurigo
      [21/09/2019] Salta il City Event di Stoccolma?
      [08/09/2019] Ispezione FIS positiva a La Thuile

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [08/12/2019] Beaver: Tommy Ford prima volta gigante
      [08/12/2019] Rebensburg fa suo il superG di Lake, 2/a Delago
      [08/12/2019] Vlhova con infiammazione tibiale
      [08/12/2019] Beaver: Ford comanda gigante, male De Aliprandini
      [07/12/2019] Marsaglia: "Sono commossa e felice!"
      [07/12/2019] Lake Louise,gara2: vince Schmidhofer,Marsaglia 3/a
      [07/12/2019] Beaver Creek: netto successo per Feuz; Paris 10/o
      [07/12/2019] Frattura alla mano per Linus Strasser
      [07/12/2019] Fantaski Stats - Lake Louise 2019 - DH 1 femminile
      [07/12/2019] Fantaski Stats - Beaver Creek 2019 - SG maschile
      [07/12/2019] Val Gardena: positivo controllo neve
      [07/12/2019] Marta Bassino ospite a "Quelli che il calcio"
      [06/12/2019] Goggia: "Sofferto in alto e sull'ultimo salto"
      [06/12/2019] Lake Louise: Ledecka sorprende tutte.Goggia 6/a
      [06/12/2019] Primo sigillo di Odermatt a Beaver Creek
      [06/12/2019] CE: in combinata è ancora Fest, Galli 8/a
      [06/12/2019] Ginocchio KO per Ariane Raedler
      [06/12/2019] Shiffrin:"Mamma Eileen ha fatto un passo indietro"
      [06/12/2019] Bassino,Pichler,Pirovano e Curtoni in Val di Fassa
      [05/12/2019] Vikhoff-Lie veloce in 2/a prova, 7/a Delago
      [05/12/2019] CE: Albano e Cillara al 5/o posto in superg
      [05/12/2019] Beaver Creek: cancellata la 2/a prova
      [05/12/2019] Isere: allenamento per Vinatzer,Razzoli,Gross,Sala
      [05/12/2019] Le Big in allenamento sulle Dolomiti
      [05/12/2019] Marc Gisin rinuncia a Beaver Creek
      [05/12/2019] Problemi al ginocchio per Jasmine Flury
      [04/12/2019] Manuel Feller out per ernia al disco acuta
      [04/12/2019] Beaver Creek: 1a prova a Cochran-Siegle,Casse 6o
      [04/12/2019] Lake Louise: cancellata per neve la 2/a prova
      [04/12/2019] Mowinckel operata, Gauthier infortunata
      [04/12/2019] Botta all'anca per Matthias Mayer
      [04/12/2019] Fiocco azzurro in casa Fanchini: è nato Nicolò
      [04/12/2019] Val di Fassa: dicembre capitale della Coppa Europa
      [04/12/2019] Presentata a Milano la Borrmio Ski world cup
      [03/12/2019] Fede Brignone a Lake Louise corre solo in superG
      [03/12/2019] Goggia 5/a in prova Lake, vinta da McKennis e Lie

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti