separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
lunedì 30 marzo 2020 - ore 03.40 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Silvano Varettoni chiude la carriera

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: Fisi/Pentaphoto
Vai al profilo di Varettoni S.
commenti 0 Commenti icona rss

"Così si è conclusa la mia vita da atleta, dopo anni di sacrifici e soddisfazioni con il sorriso ho deciso di chiudere questa pagina della mia vita!! Ovviamente i ringraziamenti per avermi fatto diventare la persona che sono vanno alla mia famiglia e alla mia fidanzata,inoltre per avermi fatto raggiungere traguardi sportivi che mai avrei pensato al ‪Corpo Forestale Dello Stato‬ ed infine a tutte le persone che hanno creduto in me e agli amici che oggi hanno voluto salutarmi...
Grazie anche a Head che è stata al mio fianco per 10 anni e a @tomiit71 che mi ha sopportato e aiutato per tutto questo tempo!!!
"

Con queste parole Silvano Varettoni ha annunciato oggi la chiusura dell'attività agonistica, dopo aver partecipato agli Assoluti di Sella Nevea e dopo 71 pettorali in CdM e 108 in Coppa Europa.

Classe 1984 di Borca di Cadore, si fa conoscere nell'ambito del Comitato Veneto nelle prime selezioni a livello nazionale dell'estate 2003, e poi nel febbraio 2004 coglie l'argento in libera ai Mondiali Juniores di Maribor, alle spalle di Romed Baumann.
Entra in squadra C e nel gennaio 2006 esplode nel circuito continentale: primi punti in superg a Hinterstoder, top10 in discesa e podio sfiorato in superg a Sella Nevea, e di nuovo a Chatel, tutto nel giro di tre settimane.

Nella stagione successiva arriva l'esordio in Coppa del Mondo, in Gardena, dove non va a punti, ma indosserà il pettorale anche nelle successive 10 gare, accumulando esperienza.
A Bormio 2007 arrivano i primi punti: 18/o sulla Stelvio, risultato festeggiato con le braccia alzate al cielo. Purtroppo la stagione termina con un infortunio: nelle prove della discesa di Kvitfjell cade, rompendosi il crociato anteriore, con lesioni al tendine rotuleo. In estate entra in squadra nazionale, ma l'entità dell'infortunio è tale da fargli perdere tutta la stagione 2009.
Diventa "atleta di interesse nazionale" e torna in gara al Cerro Castor durante la preparazione estiva, un anno e mezzo dopo il botto in Norvegia.
Le due stagioni successive sono molto difficili per "Varetta" con poche apparizioni in CdM e niente punti, e una manciata di top10 in Coppa Europa.
CdM fatica, tre sole gare e senza punti, mentre in Coppa Europa entra tre volte nei top10.
Ma sul finire della stagione 2012 arriva la prima, importante, vittoria nel circuito continentale in Val Sarentino, in superg, e un mese più tardi il podio di La Thuile. Vincerà ancora a Sochi nel 2013, per un totale di 7 podi in Coppa Europa.

Nella stagione 2013 due importanti risultati: il 9/o posto in Val Gardena (con il pettorale 51), e poi splendido 5/o a Kvitfjell, proprio dove si fece male..."A cinque anni di distanza di quel terribile incidente che rischiò di farmi chiudere la carriera, mi sono preso la rivincita nei confronti della sfortuna - dichiarò quel giorno Silvano - Nella prima prova ho alzato il piede, venerdì già mi sentivo meglio e oggi ho sfruttato l'occasione senza pensarci troppo."
Il finale di stagione è in crescendo: come detto vince in superg a Sochi e conquista il posto fisso in CdM per il 2014, rientrando così in squadra A e vincendo il bronzo in superg agli Assoluti.

Nel 2014 entra altre due volte nei top10, 9/o a Bormio e a Kvitfjell e infine nella scorsa stagione, il 28 febbraio 2015, coglie il miglior risultato della carriera con il 4/o posto a Garmisch, a 4 centesimi dal podio.


(venerdì 25 marzo 2016)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • sabato 28 marzo 2020

    Il tedesco Benedikt Staubitzer chiude la carriera

    mercoledì 25 marzo 2020

    Tina Weirather chiude la carriera

    lunedì 23 marzo 2020

    Si ritira il velocista tedesco Klaus Brandner

  • venerdì 20 marzo 2020

    Nina Haver-Loeseth saluta il Circo Rosa

    venerdì 20 marzo 2020

    Si ritira il tedesco Dominik Stehle

    mercoledì 18 marzo 2020

    Si ritira Elia Zurbriggen

  • domenica 15 marzo 2020

    Si ritira la tedesca Christina Ackermann

    sabato 14 marzo 2020

    Matts Olsson chiude la carriera

    venerdì 13 marzo 2020

    Fritz Dopfer chiude la carriera





      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Silvano Varettoni fine carriera )

      [28/03/2020] Il tedesco Benedikt Staubitzer chiude la carriera
      [25/03/2020] Tina Weirather chiude la carriera
      [23/03/2020] Si ritira il velocista tedesco Klaus Brandner
      [20/03/2020] Nina Haver-Loeseth saluta il Circo Rosa
      [20/03/2020] Si ritira il tedesco Dominik Stehle
      [18/03/2020] Si ritira Elia Zurbriggen
      [15/03/2020] Si ritira la tedesca Christina Ackermann
      [14/03/2020] Matts Olsson chiude la carriera
      [13/03/2020] Fritz Dopfer chiude la carriera
      [11/03/2020] A Kranjska l'ultimo slalom di Andre Myhrer
      [08/03/2020] Johannes Kroell chiude la carriera
      [04/03/2020] Kvitfjell:l'ultimo superg per Dustin Cook
      [13/02/2020] Ana Drev chiude la carriera
      [01/02/2020] L'ultima discesa di Peter "Pietro" Fill
      [29/01/2020] Si ritira la svedese Ylva Staalnacke

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [28/03/2020] Il tedesco Benedikt Staubitzer chiude la carriera
      [28/03/2020] La stagione FIS è finita...in Russia!
      [27/03/2020] Rimandato il Congresso FIS 2020
      [27/03/2020] Vlhova e Magoni: avanti insieme
      [26/03/2020] Elena Curtoni: "Il lavoro paga, sempre!"
      [26/03/2020] Tanguy Nef vince il premio Matteo Baumgarten
      [25/03/2020] Tina Weirather chiude la carriera
      [25/03/2020] Covid-19, caso Ischgl: le autorità indagano
      [25/03/2020] Federica, ora puoi baciare la Coppa!
      [23/03/2020] Si ritira il velocista tedesco Klaus Brandner
      [22/03/2020] Shiffrin dedica una canzone a Barilla e all'Italia
      [22/03/2020] TdG - Pensieri in quarantena
      [21/03/2020] Covid-19: il brutto caso di Ischgl
      [21/03/2020] Ivica Kostelic nuovamente papà
      [20/03/2020] Nina Haver-Loeseth saluta il Circo Rosa
      [20/03/2020] Si ritira il tedesco Dominik Stehle
      [19/03/2020] Kasper:"la famiglia dello sci deve rimanere unita"
      [18/03/2020] Si ritira Elia Zurbriggen
      [17/03/2020] Il bilancio di Petra Vlhova
      [15/03/2020] TdG - I bilanci al tempo del Covid-19
      [15/03/2020] Si ritira la tedesca Christina Ackermann
      [14/03/2020] Matts Olsson chiude la carriera
      [14/03/2020] La Svizzera vince tra le Nazioni.Italia 1/a donne
      [14/03/2020] Shiffrin e Pinturault Paperoni della Coppa 2020
      [13/03/2020] Anche Austria e Svizzera chiudono gli impianti
      [13/03/2020] Fritz Dopfer chiude la carriera
      [12/03/2020] Brignone: "Vi racconto la mia infinita emozione"
      [12/03/2020] Cancellate le gare di Kranjska Gora.Coppa a Kilde
      [12/03/2020] Kranjska Gora: ha davvero senso?
      [11/03/2020] Narvik: annullate le restanti gare dei Mondiali Jr
      [11/03/2020] Fede Brignone: "si realizza il sogno di una vita!"
      [11/03/2020] WJC - Domani GS maschile a Narvik.C'è Vinatzer
      [11/03/2020] Roda: "E' un successo epocale per Federica!"
      [11/03/2020] Cancellata la tappa di Are, Coppa a Brignone!
      [11/03/2020] WJC: Oro Rask, niente Austria oggi
      [11/03/2020] Brignone: "Bello giocarsela tra noi tre"

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti