separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
venerdì 24 gennaio 2020 - ore 06.41 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

St.Moritz: Fanara vince,tripletta Francia.Eisath 7

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: GEPA
Vai al profilo di Fanara T.
commenti 1 Commenti icona rss

Tripletta francese nell'ultimo gigante stagionale sulla Corviglia di St.Moritz: fin dalla prima manche è stata lotta in famiglia tra Faivre, Pinturault e Fanara, dove aveva provato ad inserirsi il nostro Eisath, ma alla fine della manche decisiva è proprio Thomas Fanara, 34 anni e 10 podi alle spalle, a trovare il primo successo della carriera.

Una tripletta storica per la Francia del gigante, la seconda in stagione dopo quella della combinata di Kitz, 271 punti che costituiscono un record per la compagine transalpina, nettamente la migliore in questa stagione, con oltre 2000 punti conquistati e 14 podi, di cui 5 vittorie (2/o, 4/o, 5/o e 6/o della classifica finale!)
Faivre, dopo il podio in Giappone, prova a mantenere la leadership conquistata nella prima frazione ma chiude 3/o a 14 centesimi.

Non riesce nell'impresa Florian Eisath: la seconda parte di manche lo premia nella prima e lo condanna in quella decisiva (tracciata da Max Carca), peccato perchè il podio era possibile, e gli sfugge, chiudendo 7/o. Rimane da celebrare una grande stagione per Florian, spesso il miglior azzurro,  unico a entrare nella standing finale. Non dimentichiamo che a Soelden 2014 era all'ultima chance della carriera, da fuori squadra: ha chiuso nei top15 la scorsa e nei top10 questa. Però il podio non è ancora il momento, ma è sempre più vicino.

Ai piedi del podio, ma staccato di oltre mezzo secondo, c'è Philipp Schoerghofer, ormai del tutto ritrovato dopo il podio di Kranjska Gora (un anno fa era in crisi nera), mentre un Hirscher fatica un po' su questa neve e chiude 5/o. Quando non è sul podio non è soddisfatta, ma l'austriaco aveva già in mano sia la coppa generale che quella di specialità, eppure ha provato a risalire verso la vetta come tante altre volte in stagione.

Chiudono la top10 Sandell 6/o, Muffat-Jeandet 8/o, Murisier 9/o; Kristoffersen 10/o, debilitato dall'influenza va a prendersi il terzo gradino del podio della specialità. Ottimo 11/o Kilde, che segue le orme dei fratelli maggiori Svindal-Jansrud verso la polivalenza discesa-superg-gigante.

Per gli azzurri c'è gloria, punti e applausi solo per Max Blardone, 15/o, all'ultima gara della carriera: niente passerelle per lui, Max esce dal cancelletto con la solita grinta, e il 153/esimo pettorale...solo negli ultimi centimetri accenna un saluto, poi abbraccia il figlio maggiore Alessandro, la moglie Simona, la piccola Ginevra, ha la tutina speciale "SuperMax", ha il casco con le foto dei figli e il motto "Never Give Up", saluta il pubblico e scocca in aria la sua ultima freccia. Lacrime di commozione per lui nel parterre, giusto così, si è e ci ha regalato molte emozioni.
I numeri non mentono: con 7 vittorie e 25 podi è stato il miglior gigantista azzurro del nuovo millennio e il terzo migliore di sempre dopo Alberto Tomba e Gustav Thoeni.

Giornata negativa per gli altri azzurri: Moelgg è 16/o, Nani 21/o, Tonetti non chiude la prova.
Sarà presto tempo di bilanci nella squadra: vero che abbiamo portato 5 atleti alle Finali, vero che a punti siamo la terza squadra (con la metà dei punti dei francesi), ma è sintomatico che l'unico podio stagionale sia arrivato da un atleta a fine carriera e che non è stato inserito in squadra la scorsa estate.

Si chiude anche la stagione delle porte larghe, domani ultima gara, lo speciale (8.30 e 11.30).


(sabato 19 marzo 2016)





St.Moritz | Slalom Gigante | 19.03.2016 - 09.30

bandierafoto sciatore
2:14.92
+0.14s
4. Philipp Schoerghofer (AUT) +0.76s
5. Marcel Hirscher (AUT) +0.92s
6. Marcus Sandell (FIN) +0.93s
7. Florian Eisath (ITA) +1.02s
8. Victor Muffat Jeandet (FRA) +1.15s
9. Justin Murisier (SUI) +1.22s
10. Henrik Kristoffersen (NOR) +1.33s
11. Aleksander Aamodt Kilde (NOR) +1.62s
12. Gino Caviezel (SUI) +1.65s
13. Roland Leitinger (AUT) +1.82s
14. Kjetil Jansrud (NOR) +1.96s
15. Massimiliano Blardone (ITA) +2.07s

@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • venerdì 17 gennaio 2020

    Fantaski Stats - Wengen 2020 - superk maschile

    venerdì 3 gennaio 2020

    Kristoffersen-Pinturault: via al duello di gennaio

    venerdì 3 gennaio 2020

    Controllo neve positivo a Campiglio e Adelboden

  • lunedì 30 dicembre 2019

    Fantaski Stats - Bormio 2019 - superk maschile

    domenica 29 dicembre 2019

    A Pinturault la combinata di Bormio

    domenica 29 dicembre 2019

    Bormio: Paris 2/o in superG combinata

  • giovedì 26 dicembre 2019

    E si continua a parlare dell'Alta Badia...

    martedì 24 dicembre 2019

    Odermatt operato al menisco.Pintu adduttore KO?

    domenica 15 dicembre 2019

    Fantaski Stats - Val d Isere 2019 - SL maschile


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | fabio farg team il 20/03/2016 9.39.24
    Era ora!Finalmente il primo successo per Fanara.Il resto conferma che la Francia ha la squadra più forte per il gigante uomini.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (St.Moritz Finali 2016 Thomas Fanara Alexis Pinturault Mathieu Faivre Florian Eisath Max Blardone )

      [17/01/2020] Fantaski Stats - Wengen 2020 - superk maschile
      [03/01/2020] Kristoffersen-Pinturault: via al duello di gennaio
      [03/01/2020] Controllo neve positivo a Campiglio e Adelboden
      [30/12/2019] Fantaski Stats - Bormio 2019 - superk maschile
      [29/12/2019] A Pinturault la combinata di Bormio
      [29/12/2019] Bormio: Paris 2/o in superG combinata
      [26/12/2019] E si continua a parlare dell'Alta Badia...
      [24/12/2019] Odermatt operato al menisco.Pintu adduttore KO?
      [15/12/2019] Fantaski Stats - Val d Isere 2019 - SL maschile
      [15/12/2019] A Vlhova il parallelo di St. Moritz, 6/a Brignone
      [15/12/2019] Isere: Pinturault domina, Gross 3/o!
      [15/12/2019] Isere: Pintu comanda la 1a manche. Gross 9/o
      [14/12/2019] Fantaski Stats - St.Moritz 2019 - sg femminile
      [14/12/2019] Goggia: "il clima in squadra è molto positivo"
      [13/12/2019] Dieci anni fa iniziava l'era di Marcel Hirscher

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [23/01/2020] Waldner: "La tappa in Cina? Decidiamo a Garmisch".
      [23/01/2020] CE: Rossetti-Peterlini ancora a podio
      [23/01/2020] Peter Fill: "Mai pensato di ritirarmi quest'anno".
      [23/01/2020] TdG - I giovani di Carca
      [23/01/2020] Paris: "Tutto andato bene, ci sentiamo presto".
      [23/01/2020] Innerhofer: "Deciderò domani se correre a Kitz".
      [23/01/2020] Kitz: Clarey veloce in 2/a prova, 7/o Casse
      [23/01/2020] Bansko: Brignone 2/a nell'unica prova cronometrata
      [23/01/2020] Oggi a Ortisei conferenza stampa Dominik Paris
      [22/01/2020] I Gigantisti azzurri in Val di Fassa
      [22/01/2020] Plancker: "Paris oggi voleva correre la prova"
      [22/01/2020] Stagione finita per Sejersted.Mano KO per Direz
      [22/01/2020] CE: Cillara Rossi a podio in discesa
      [22/01/2020] Oggi si opera ad Ortisei Dominik Paris
      [22/01/2020] Kitz: Jansrud il più veloce in prova.Marsaglia 7/o
      [22/01/2020] Paris: "Mai un infortunio così, grazie a tutti".
      [21/01/2020] Dada Merighetti a maggio sarà mamma
      [21/01/2020] Kitzbuehel: gli otto slalomisti azzurri in gara
      [21/01/2020] La Fis da semaforo verde a Garmisch
      [21/01/2020] CE: tanta Austria nella discesa in due manche
      [21/01/2020] Shock Paris: si rompe il crociato in allenamento
      [21/01/2020] TdG - Gli italiani in WC e EC: un primo bilancio
      [20/01/2020] Rinviato a domani controllo neve a Garmisch
      [20/01/2020] Gli otto velocisti per la tappa di Kitz
      [20/01/2020] Le 9 Azzurre convocate per Bansko
      [19/01/2020] Rottura del crociato per Aline Danioth
      [19/01/2020] Bassino: "Il parallelo mi piace.Stagione positiva"
      [19/01/2020] Fantaski Stats - Wengen 2020 - slalom maschile
      [19/01/2020] Coppa Europa: Borsotti, gioia ex aequo a Kirchberg
      [19/01/2020] Noel vince a Wengen su Kristoffersen, Razzoli 11o
      [19/01/2020] Bassino è podio nel parallelo, vince Direz
      [19/01/2020] Noel in testa a Wengen dopo la 1a.Razzo 11/o
      [19/01/2020] Sestriere: 4 azzurre qualificate nel parallelo
      [18/01/2020] Tre atlete in un centesimo!
      [18/01/2020] Al Sestriere debutta il gigante parallelo in coppa
      [18/01/2020] Il Taglio di Grasscutter - il Sistema Coppa Europa

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti