separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
giovedì 5 dicembre 2019 - ore 20.11 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Che disdetta per Razzoli! Sarebbe stato podio?

Clicca sulla foto per ingrandire
Razzoli G.
Foto: Fisi/Pentaphoto
Razzoli G.
commenti 10 Commenti icona rss

La seconda manche dello slalom di oggi della Val d'Isere è stata tracciata dallo svedese Andersson, con 64 porte totali, di cui 61 direzionali.
Abbiamo scritto 'porte' ma in questo caso si tratta di pali, pali singoli per la precisione, perchè da questa gara, la prima della stagione per gli uomini, si è introdotto il palo singolo.

Pali singoli che hanno beffato uno dei nostri atleti più attesi: Giuliano Razzoli. Dopo aver chiudo la prima manche con il 6/o tempo il 'Razzo di Minozzo' era pronto a dare tutto nella seconda.
Dopo un inizio con il freno a mano (20/o nel primo intermedio della II/a), Razzo mette il turbo, al secondo intermedio è 5/o (di manche) e al traguardo...purtroppo al traguardo non arriva perchè alla porta n.60, dunque praticamente sul traguardo, un palo rotto ha disturbato la sua azione. Disdetta. E sfortuna.

Le analisi cronometriche dicono che avrebbe chiuso in 47.65, ovvero lo stesso tempo al centesimo di Felix Neureuther (4/o parziale): nella prima manche il tedesco aveva chiuso in 52.68, l'azzurro in 52.71, dunque con quel problema Giuliano è arrivato a 3 centesimi dal podio, ed è lecito pensare che senza di quello sarebbe arrivato davanti.

Hirscher era (probabilmente) fuori portata, perchè il fuoriclasse austriaco ha chiuso in 46.64 dunque 1 secondo netto meno di Giuliano, mentre il gap tra i due nella prima manche era di 61 centesimi.

Insomma non ci può essere certezza matematica ma Giuliano avrebbe probabilmente chiuso il primo impegno della stagione sul terzo gradino del podio, continuando idealmente una striscia di buoni risultati che dal gennaio scorso a Kitzbuehel (4/o) passa per Schladming (6/o), Kranjska Gora (2/o) e Meribel (2/o).

Ora la stagione dello slalom entra nel vivo e per fortuna ci sarà modo per l'olimpionico di rifarsi presto...


(domenica 13 dicembre 2015)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • giovedì 5 dicembre 2019

    Isere: allenamento per Vinatzer,Razzoli,Gross,Sala

    venerdì 29 novembre 2019

    Il 18 dicembre Coppa Europa ad Obereggen

    venerdì 22 novembre 2019

    Levi, parola a Moelgg, Gross, Razzoli e Vinatzer

  • lunedì 4 novembre 2019

    Slalomgigantisti in Val Senales

    giovedì 3 ottobre 2019

    Val Senales:il 9 ottobre Media Day con gli Azzurri

    martedì 1 ottobre 2019

    Slalomisti a Saas Fee per 7 giorni.Torna Gross

  • lunedì 26 agosto 2019

    I gigantisti partono per Ushuaia

    martedì 6 agosto 2019

    Azzurri tra Stelvio e Amneville

    lunedì 22 luglio 2019

    Imola: i campioni FISI in pista con Audi


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | franz62 il 14/12/2015 8.53.14
    tanto nelle figure son sempre doppi e le donne qualche palo esterno di una tripla lo prenderanno sempre, almeno pagano la loro vista periferica... non è solo rose e fiori per trovar la roba in frigo o controllare quel che facciamo, trae anche in inganno[:D] (almeno credo...non penso di averlo letto in qualche testo scientifico[:D])
    2 | marc girardelli il 14/12/2015 9.26.23
    Ieri razzo bravissimo...però ion non credo sia uscito x il palo saltato, secondo me è arrivato troppo veloce prima della figura e non è riuscito a prenderla non ci ha capito più molto...così come Pinturault che andava come un treno....a Hirscher non succede mai, direi xchè a differenza loro scia sempre con margine, mentre loro x arrivare davanti sono a tutta...stesso discorso x Gross....e tutti quelli che sono usciti questo week....Fanara, Solevag, Kristoffersen in gs...
    3 | franz62 il 14/12/2015 9.32.20
    scia con un margine di distacco sul secondo non indifferente ultimamente[:D] nella seconda a tuo parere Hirscher aveva margine? per me ha tirato una righissima se ha dato sei decimi a Semola che ha tirato due righe. Margine non ne hanno, al limite fiducia nei propri mezzi e nelle stelle..quella è una cosa che può aumentare o diminuire.
    4 | marc girardelli il 14/12/2015 10.04.19
    Si nella seconda è andato quasi a tutta..ma è quel quasi che credo faccia la differenza, d'altronde non esce mai e quando lo fa in slalom è xchè inforca...non mi ricordo nessun fenomeno del passato che nn uscisse mai sia in gs che slalom....Semola qualcosa da meta in giù ha controllato, da ltronde aveva 1 sec e mezzo da gestire e ne ha tenuto 1....
    5 | TheMustang100 il 14/12/2015 10.42.08
    A vedere le immagini, come tipo di sciata sembra sia il Razzo a scendere senza rischiare, più che Hirscher. Ma è come la tv che ingrassa. [8D] In slalom o vai a tutta o non fai risultato. Il livello medio è alto, Hirscher con margine s'è beccato quasi 2" nella 1a da Semola. Ieri Razzo ha avuto una sfi-ga nera, perchè quel palo lì dà fastidio. Infatti, arrivato al traguardo, è contro il palo che ha subito inveito.
    6 | Herminator il 14/12/2015 13.24.31
    Anche Pinturicchio è stato sfortunatissimo eh!
    7 | franz62 il 14/12/2015 13.29.27
    Il "quasi" nello sport in generale e nello slalom in particolare non porta da nessuna parte, meno che meno al primo posto.
    8 | Fairyking il 14/12/2015 14.05.42
    Razzoli forse poteva arrivare terzo... ma alla fine conta arrivare. Lo stesso Hirscher ora sa che nella prima manche dovrà tirare un po' di piu' perché 1,6 è troppo e ti consente solo recuperi parziali seppur eccezionali. E' anche vero che lui lottando per la generale, vede le gare e le singole manche con un ottica piu' complessiva (in slalom a volte minimizzare i rischi soprattutto nella prima manche puo' avere un senso), ed 80 punti alla fine sono un ottimo bottino in chiave Coppone.
    9 | Lucas il 14/12/2015 14.18.50
    Avendo controllato, quando è uscito Giuliano viaggiava a circa un decimo da Hirscher, quindi il podio era assolutamente alla portata (al netto dei "regali" altrui, ovviamente).
    10 | marc girardelli il 14/12/2015 14.24.09
    Se andasse sempre a tutta uscirebbe ogni tanto...come normale che sia...visto che non succede mai quel quasi ci può stare....



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Val Isere Giuliano Razzoli )

      [05/12/2019] Isere: allenamento per Vinatzer,Razzoli,Gross,Sala
      [29/11/2019] Il 18 dicembre Coppa Europa ad Obereggen
      [22/11/2019] Levi, parola a Moelgg, Gross, Razzoli e Vinatzer
      [04/11/2019] Slalomgigantisti in Val Senales
      [03/10/2019] Val Senales:il 9 ottobre Media Day con gli Azzurri
      [01/10/2019] Slalomisti a Saas Fee per 7 giorni.Torna Gross
      [26/08/2019] I gigantisti partono per Ushuaia
      [06/08/2019] Azzurri tra Stelvio e Amneville
      [22/07/2019] Imola: i campioni FISI in pista con Audi
      [17/07/2019] Slalomgigantisti e gruppo A2 allo Stelvio
      [17/06/2019] Ad Aosta la Festa per il Centro Sportivo Esercito
      [25/05/2019] Prima uscita in bici per Stefano Gross
      [17/03/2019] Razzoli: "contento per la stagione del ritorno"
      [17/03/2019] Fantaski Stats - Soldeu - slalom maschile
      [17/03/2019] Soldeu: tris Noel in slalom, 6/o Razzoli

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [05/12/2019] CE: Albano e Cillara al 5/o posto in superg
      [05/12/2019] Beaver Creek: cancellata la 2/a prova
      [05/12/2019] Isere: allenamento per Vinatzer,Razzoli,Gross,Sala
      [05/12/2019] Le Big in allenamento sulle Dolomiti
      [05/12/2019] Marc Gisin rinuncia a Beaver Creek
      [05/12/2019] Problemi al ginocchio per Jasmine Flury
      [04/12/2019] Manuel Feller out per ernia al disco acuta
      [04/12/2019] Beaver Creek: 1a prova a Cochran-Siegle,Casse 6o
      [04/12/2019] Lake Louise: cancellata per neve la 2/a prova
      [04/12/2019] Mowinckel operata, Gauthier infortunata
      [04/12/2019] Botta all'anca per Matthias Mayer
      [04/12/2019] Fiocco azzurro in casa Fanchini: è nato Nicolò
      [04/12/2019] Val di Fassa: dicembre capitale della Coppa Europa
      [04/12/2019] Presentata a Milano la Borrmio Ski world cup
      [03/12/2019] Fede Brignone a Lake Louise corre solo in superG
      [03/12/2019] Goggia 5/a in prova Lake, vinta da McKennis e Lie
      [03/12/2019] CE: bis di Hilzinger, Rossetti ancora 7/a
      [03/12/2019] CE: Sala e Nani, doppio podio azzurro a Trysil
      [03/12/2019] Borgo San Dalmazzo festeggia Marta Bassino
      [02/12/2019] Lake Louise:il ritorno di Stuhec,Goggia e le altre
      [02/12/2019] Trauma distorsivo per Roberta Melesi
      [02/12/2019] CE: Nani torna a brillare, è 4/o a Trysil
      [02/12/2019] CE: Rossetti 7/a in slalom
      [02/12/2019] Innerhofer torna a casa, niente Beaver Creek
      [02/12/2019] Tommaso Sala:"Sono da primi 20 del mondo".
      [01/12/2019] Paris:"Contento per i podi.Ora voglio vincere"
      [01/12/2019] Fantaski Stats - Lake Louise 2019 - sg maschile
      [01/12/2019] Lake Louise: Paris 2/o in superG vinto da Mayer
      [01/12/2019] Fantaski Stats - Killington 2019- slalom femminile
      [01/12/2019] Killington: Shiffrin ne fa 62. Curtoni 10/a
      [01/12/2019] Killington: Shiffrin domina la 1/a dello slalom
      [01/12/2019] Bassino:"una gara che ricorderò per tutta la vita"
      [01/12/2019] Fantaski Stats - Killington - gigante femminile
      [01/12/2019] Fantaski Stats - Lake Louise - discesa maschile
      [30/11/2019] Paris è 2/o a Lake, discesa a tedesco Dressen
      [30/11/2019] Killington:esplode la gioia di Bassino! Brignone 2

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti