separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
martedì 10 dicembre 2019 - ore 11.50 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Petra Kroenberger portavoce delle donne Austria

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: Blizzard.com
commenti 1 Commenti icona rss

Un gradito ritorno nel circo bianco quello di Petra Kroenberger. Come riporta oggi il sito svizzero Skionline.ch, riprendendo a sua volta un articolo del sito austriaco Der Standard.at , lex grande campionessa austriaca è stata nominata nuova portavoce del settore femminile della squadra austriaca.

Una decisione scaturita dopo il caso della diatriba estiva tra Anna Fenninger e la federsci austriaca guidata da Peter Schroecksnadel che aveva portato ai ferri corti le due parti per un problema legato alla sponsorizzazione della campionessa salisburghese.

In occasione della conferenza stampa a Vienna nella quale era stata chiarita tutta la vicenda tra la Fenninger e il presidente Schroecksnadel, lo stesso presidente aveva ammesso che c'erano dei problemi di comunicazione con il settore femminile. Per questo si era attivato per trovare una persona che si potesse occupare a tempo pieno per fare da tramite tra le esigenze del settore femminile e la federazione stessa. "Non abbiamo nessuna donna allenatrice nella nostra squadra - aveva dichiarato Schroecksnadel - ed è per questo che ci siamo resi conto come sia difficile capire bene quali siano le loro esigenze. Gli uomini parlano un linguaggio le donne un altro".

Ecco dunque la soluzione: quella di chiamare una donna, o meglio una grande campionessa come Petra Kroenberger a ricoprire questo delicato ruolo per evitare  casi come quello della Fenninger.

Petra Kroenberger, 46 anni, salisburghese, già poco più che ventenne aveva vinto due ori olimpici (1992),  un titolo mondiale in discesa (1991), tre coppe del mondo generali e fu la prima donna in assoluto a vincere in una stessa stagione in tutte e cinque le specialità. Il 28 dicembre 1992 a sorpresa, in piena stagione invernale e a soli 23 anni, annunciò il suo ritiro dall'attività agonistica giustificandola con una carenza di motivazioni dopo tutti i successi ottenuti. Solo un mese dopo in una successiva intervista aggiunse che però che una delle motivazioni alla base della decisione di ritirarsi così presto era la mancanza di vita privata conseguenza della sua popolarità in Austria.

La Kroenberger comunque non abbandonò lo sci del tutto: ai mondiali di Schladming del 2013 aveva fatto parte dell'organizzazione, ma lavorando sempre dietro le quinte.


(giovedì 26 novembre 2015)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 9 dicembre 2019

    L''Austria piange in gigante, ma l'Italia non ride

    venerdì 1 novembre 2019

    La Svizzera mette pressione all'Austria

    martedì 22 ottobre 2019

    Hirscher candidato sportivo dell'anno in Austria

  • venerdì 18 ottobre 2019

    Gli Austriaci per Soelden

    domenica 6 ottobre 2019

    Circo Rosa: come stanno le infortunate (2020)

    lunedì 2 settembre 2019

    Media austriaci sicuri: Marcel Hirscher si ritira

  • mercoledì 29 maggio 2019

    Tutti i nomi dell'Austria 2019/2020

    giovedì 25 aprile 2019

    OESV: rivoluzione ai vertici dello sci alpino

    venerdì 12 aprile 2019

    Hans Pum lascia OESV dopo oltre 40 anni


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | lbrtg il 26/11/2015 16.32.07
    Me la ricordo bene la Petra in quel periodo. Fortissima!



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Anna Fenninger Petra Kroenberger Peter Schroecksnadel Austria )

      [09/12/2019] L''Austria piange in gigante, ma l'Italia non ride
      [01/11/2019] La Svizzera mette pressione all'Austria
      [22/10/2019] Hirscher candidato sportivo dell'anno in Austria
      [18/10/2019] Gli Austriaci per Soelden
      [06/10/2019] Circo Rosa: come stanno le infortunate (2020)
      [02/09/2019] Media austriaci sicuri: Marcel Hirscher si ritira
      [29/05/2019] Tutti i nomi dell'Austria 2019/2020
      [25/04/2019] OESV: rivoluzione ai vertici dello sci alpino
      [12/04/2019] Hans Pum lascia OESV dopo oltre 40 anni
      [04/04/2019] I medagliati Austriaci ricevuti dal Governo
      [29/03/2019] Riepilogo dei Campionati Nazionali Austriaci
      [12/02/2019] Are 2019: Italia di bronzo, Svizzera d'oro
      [03/02/2019] Le 12 austriache per Are 2019
      [03/02/2019] I 14 Austriaci per Are 2019
      [15/01/2019] Anna Veith: "So come tornare ancora una volta"

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [10/12/2019] Francesi e Svizzeri per St.Moritz e Isere
      [09/12/2019] CE: in Valfurva la Francia domina la combinata
      [09/12/2019] Wada:Russia bandita 4 anni da Mondiali e Olimpiadi
      [09/12/2019] L''Austria piange in gigante, ma l'Italia non ride
      [08/12/2019] Delago:"Sul podio nella specialità meno attesa!"
      [08/12/2019] Fantaski Stats - Beaver Creek 2019 - GS maschile
      [08/12/2019] Fantaski Stats - Lake Louise 2019 - SG femminile
      [08/12/2019] Fantaski Stats - Beaver Creek 2019 - DH maschile
      [08/12/2019] Fantaski Stats - Lake Louise 2019 - DH 2 femminile
      [08/12/2019] Beaver: Tommy Ford prima volta gigante
      [08/12/2019] Rebensburg fa suo il superG di Lake, 2/a Delago
      [08/12/2019] Vlhova con infiammazione tibiale
      [08/12/2019] Beaver: Ford comanda gigante, male De Aliprandini
      [07/12/2019] Marsaglia: "Sono commossa e felice!"
      [07/12/2019] Lake Louise,gara2: vince Schmidhofer,Marsaglia 3/a
      [07/12/2019] Beaver Creek: netto successo per Feuz; Paris 10/o
      [07/12/2019] Frattura alla mano per Linus Strasser
      [07/12/2019] Fantaski Stats - Lake Louise 2019 - DH 1 femminile
      [07/12/2019] Fantaski Stats - Beaver Creek 2019 - SG maschile
      [07/12/2019] Val Gardena: positivo controllo neve
      [07/12/2019] Marta Bassino ospite a "Quelli che il calcio"
      [06/12/2019] Goggia: "Sofferto in alto e sull'ultimo salto"
      [06/12/2019] Lake Louise: Ledecka sorprende tutte.Goggia 6/a
      [06/12/2019] Primo sigillo di Odermatt a Beaver Creek
      [06/12/2019] CE: in combinata è ancora Fest, Galli 8/a
      [06/12/2019] Ginocchio KO per Ariane Raedler
      [06/12/2019] Shiffrin:"Mamma Eileen ha fatto un passo indietro"
      [06/12/2019] Bassino,Pichler,Pirovano e Curtoni in Val di Fassa
      [05/12/2019] Vikhoff-Lie veloce in 2/a prova, 7/a Delago
      [05/12/2019] CE: Albano e Cillara al 5/o posto in superg
      [05/12/2019] Beaver Creek: cancellata la 2/a prova
      [05/12/2019] Isere: allenamento per Vinatzer,Razzoli,Gross,Sala
      [05/12/2019] Le Big in allenamento sulle Dolomiti
      [05/12/2019] Marc Gisin rinuncia a Beaver Creek
      [05/12/2019] Problemi al ginocchio per Jasmine Flury
      [04/12/2019] Manuel Feller out per ernia al disco acuta

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti