separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
domenica 26 gennaio 2020 - ore 12.27 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Verso le Olimpiadi 2022: Pechino favorita

Clicca sulla foto per ingrandire
Yanqing
Foto: olympic.org
Yanqing
commenti 1 Commenti icona rss

Il 2022 è una data ancora lontano nel tempo: è andata in archivio tre mesi fa l'edizione 2015 dei Mondiali a Vail, e prima del 2022 ci saranno i Mondiali 2017 a St.Moritz, le Olimpiadi 2018 a Pyeongchang, i Mondiali 2019 ad Are e quelli del 2021 a Cortina.

Eppure mancano meno di due mesi per l'assegnazione ufficiale: il prossimo 31 luglio al 128esimo congresso del CIO di Kuala Lumpur, in Malesia, ad una tra Almaty (Kazakistan) e Pechino (Cina) sarà assegnato il compito di organizzare i XXIV Giochi Olimpici Invernali.

Ieri, primo giugno, è stata pubblicata l'attesa relazione della Commissione di Valutazione del CIO sulle due candidature, un momento formale importantissimo, un documento redatto dopo una visita ufficiale ai due siti (a febbraio Almaty, a fine marzo Pechino).

Come già scrivevamo lo scorso ottobre, Pechino è decisamente favorita: i cinesi sono più forti economicamente, e possono vantare la buona riuscita dell'Olimpiade estiva 2008. E inoltre il Comitato Olimpico aveva già assentato alcuni "voti" ai Comitati Organizzatori, divisi per categorie, e Pechino aveva fatto registrare tre insufficienze (alle voci "ambiente e meteo", "concetto e sede" e "trasporti") ma Almaty ben 9.

In quest'ultima relazione, dove come è ovvio il CIO non si sbilancia troppo, si nota che Pechino con 1.558 milioni di dollari di budget ha un 'basso rischio' di esecuzione, e 'nessun rischio' nell'accoglienza, nei trasporti e nelle 'media operations'.
Pechino distribuirà le gare in una area immensa: lo sci alpino nella zona di Yanqing (tutto da costruire!), a 94km nordovest della capitale, le discipline nordiche, il freestyle e lo snowboard a Zhangjiakou, a ben 243km di distanza. Questo problema, secondo il CIO, potrà essere mitigato grazie alla ferrovia ad alta velocità. (60/70 minuti previsti per arrivare dal Villaggio Olimpico a Zhangjiakou)
Inoltre il CIO ha sottolineato il problema della dipendenza dalla neve artificiale, con il rischio che alcune sedi di gara siano puntini bianchi in un mare di verde.
Sull'altro piatto della bilancia Pechino mette la volontà di creare un sistema di sport invernali che possa essere fruito dagli abitanti della capitale, insomma creare un mercato degli sport invernali che al momento non c'è.

Almaty può vantare un basso impatto ambientale grazie alle montagne che la circondano, con brevi distanze tra strutture e Villaggio Olimpico, e inoltre la città potrebbe comodamente riutilizzare le strutture a Giochi finiti.
Per il CIO il bilancio di 1.752 milioni di dollari dichiarato da Almaty presenta alcuni rischi, sopratutto legati alla vendita dei biglietti e alla presenza degli sponsor e di capitale privato; inoltre la località kazaka dovrebbe costruire 16.000 nuove stanze per l'accoglienza, tra cui le 11.000 del villaggio olimpico.

La Commissione, presieduta dal russo Alexander Zhukov, membro del CIO, lascerà ora spazio ai due candidati, che presenteranno ufficialmente i proprio progetti il prossimo 9 e 10 giugno a Losanna, in attesa del verdetto finale, il prossimo 31 luglio.


(martedì 2 giugno 2015)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • sabato 25 gennaio 2020

    Sara Lewis: "La Cina? Decide tutto il Cio".

    giovedì 23 gennaio 2020

    Waldner: "La tappa in Cina? Decidiamo a Garmisch".

    giovedì 19 settembre 2019

    Bing Dwen Dwen sarà la mascotte di Pechino 2022

  • domenica 15 settembre 2019

    Heinz Peter Platter nuovo coach della Cina

    venerdì 30 agosto 2019

    Liski fornitore per Pechino 2022

    lunedì 24 giugno 2019

    Milano-Cortina organizzerà i Giochi Olimpici 2026

  • venerdì 21 giugno 2019

    Attesa per i Giochi 2026: il programma di lunedì

    lunedì 27 maggio 2019

    Olimpiadi 2026: report del CIO.Alpino a Cortina?

    lunedì 8 aprile 2019

    Olimpiadi 2026: si chiude la visita del CIO


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | Fairyking il 03/06/2015 12.19.16
    Mah, ma in un posto del genere (quello della foto) nevica? E poi è orrendo... a vederlo così: una serie di montagne senza alberi, mi mette tristezza. Ma proprio in luoghi così devono fare le Olimpiadi invernali? Ed infatti parlano di dipendenza dalla neve artificiale. Spero di sbagliarmi.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Pechino 2022 Almaty 2022 Olimpiadi 2022 CIO )

      [25/01/2020] Sara Lewis: "La Cina? Decide tutto il Cio".
      [23/01/2020] Waldner: "La tappa in Cina? Decidiamo a Garmisch".
      [19/09/2019] Bing Dwen Dwen sarà la mascotte di Pechino 2022
      [15/09/2019] Heinz Peter Platter nuovo coach della Cina
      [30/08/2019] Liski fornitore per Pechino 2022
      [24/06/2019] Milano-Cortina organizzerà i Giochi Olimpici 2026
      [21/06/2019] Attesa per i Giochi 2026: il programma di lunedì
      [27/05/2019] Olimpiadi 2026: report del CIO.Alpino a Cortina?
      [08/04/2019] Olimpiadi 2026: si chiude la visita del CIO
      [03/04/2019] Olimpiadi 2026: visita area dolomitica positiva
      [21/11/2018] Giochi 2026: Calgary ritira la candidatura
      [14/11/2018] Olimpiadi 2026: Calgary dice NO
      [10/10/2018] Gianfranco Kasper nuovo membro onorario Cio
      [10/10/2018] Olimpiadi 2026:corsa a tre Italia, Svezia e Canada
      [01/08/2018] Olimpiadi 2026:Coni delibera candidatura congiunta

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [26/01/2020] Razzoli torna a sciare con Fischer
      [26/01/2020] Bassino:"posso far bene anche in altre discipline"
      [26/01/2020] Kitz: Braathen comanda, Vinatzer 6/o, Razzoli 11/o
      [26/01/2020] Bansko:sigillo n.66 per Shiffrin davanti a Bassino
      [25/01/2020] Irene Curtoni: "Ho sempre creduto in Elena".
      [25/01/2020] Sara Lewis: "La Cina? Decide tutto il Cio".
      [25/01/2020] Kitzbuehel: domani nuovi materiali per Razzoli
      [25/01/2020] Bansko: niente superG domani per Sofia Goggia
      [25/01/2020] Peter Fill: "Il mio addio sarà a Garmisch"
      [25/01/2020] Fantaski Stats - Kitzbuhel 2020 - discesa maschile
      [25/01/2020] Fantaski Stats - Bansko 2020 - discesa2 femminile
      [25/01/2020] Odore di ritiro.Tra poco l'annuncio di Peter Fill?
      [25/01/2020] Kitz: Valzer Mayer sulla Streif, 12/o Marsaglia
      [25/01/2020] Curtoni: "vittoria per chi mi è stato vicino!"
      [25/01/2020] CE: Alphand vince in casa, Prast 6/o
      [25/01/2020] Curtoni-Bassino-Brignone: tripletta a Bansko!
      [25/01/2020] Kitzbuehel: cielo coperto e temperature miti
      [24/01/2020] Lindsey Vonn a Kitzbuehel come madrina del podio
      [24/01/2020] Nervi tesi tra Rebensburg e il DT Maier
      [24/01/2020] CE: Schieder 7/o in discesa a Orcieres
      [24/01/2020] Coppa Europa: Peterlini a segno in slalom!
      [24/01/2020] Kitzbuehel: Guglielmo Bosca torna a casa
      [24/01/2020] Brignone: "sono molto soddisfatta del mio podio"
      [24/01/2020] Fantaski Stats - Kitzbuhel 2020 - superg maschile
      [24/01/2020] Fantaski Stats - Bansko 2020 - discesa femminile
      [24/01/2020] Bansko: domani discesa posticipata ore 10.15
      [24/01/2020] Innerhofer: "Niente discesa domani sulla Streif"
      [24/01/2020] Kitz: resuscita Jansrud, suo il superG, 5/o Casse
      [24/01/2020] Solo una lieve contusione per Goggia:domani riposo
      [24/01/2020] Bansko:Shiffrin vince su Brignone,Curtoni 4a!
      [24/01/2020] Stagione finita per Ricarda Haaser
      [24/01/2020] Buon compleanno Kitzbuehel, auguri Streif
      [23/01/2020] Waldner: "La tappa in Cina? Decidiamo a Garmisch".
      [23/01/2020] CE: Rossetti-Peterlini ancora a podio
      [23/01/2020] Peter Fill: "Mai pensato di ritirarmi quest'anno".
      [23/01/2020] TdG - I giovani di Carca

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti