separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
sabato 16 novembre 2019 - ore 23.11 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Vail 2015: Ligety Gigante Gigante Gigante.Nani 6/o

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: facebook.com/Vail2015
Vai al profilo di Ligety T.
commenti 7 Commenti icona rss

Con una seconda manche da cineteca l'americano Ted Ligety conquista la medaglia d'oro mondiale in gigante, lasciando l'austriaco Marcel Hirscher, leader dopo la prima, a 45 centesimi e il francese Alexis Pinturault a 88.

Difficile trasmettere la magia della prova di Ted, attesissimo dal pubblico di casa, capace di sfruttare alla perfezione secondo le sue caratteristiche la tracciatura dell'allenatore francese, carvando 'alla Ligety' e spingendo porta dopo porta, in un crescendo entusiasmante in particolare dal muro del Golden Eagle al traguardo.

Una seconda manche con tracciato molto più regolare, porte a 23-25 metri, un disegno con meno trabocchetti rispetto alla prima, con un punto chiave sul dente del muro finale, nel complesso 3 secondi più lungo della prima.
Del resto la 'Birds of Prey' è terreno di caccia per l'americano, che qui, in Coppa, ha vinto nel 2010, 2011,2012, 2013 e 2014!

Continua dunque il dominio "mondiale" di Ted Ligety che da Garmisch 2011 a oggi passando per Schladming 2013 mette a segno un magico triplete d'oro (senza dimenticare l'oro olimpico di Sochi), nonostante la stagione di Coppa sia stata dominata da Hirscher. Così il bottino dell'americano sale a 7 medaglie mondiali, 5 d'oro, ed è anche la prima medaglia del metallo più pregiato per i padroni di casa.

Fino al penultimo intermedio Hirscher è rimasto davanti, vedendo però progressivamente assottigliarsi il suo vantaggio, ma contro un Ligety così...Bronzo per Alexis Pinturault (come a Sochi), seconda medaglia transalpina a questi mondiali, bravo a sbagliare meno del tedesco Neureuther 4/o e del nostro Roberto Nani, 6/o.

Non si può parlare di delusione per il livignasco, anche se il secondo tempo della prima manche autorizzava sogni di medaglia: Roberto ci ha provato, ha dimostrato di poter competere con i grandissimi, ha trovato fiducia nei suoi mezzi, forse ha tagliato troppo le linee quando sarebbe stato meglio fare un po' di strada in più ma portare velocità.
L'Italia ha dimostrato di esserci con Nani 6/o e Florian Eisath 8/o, autori dei secondi migliori tempi rispettivamente nella prima e seconda manche. Per Florian, esordiente ad un mondiale, una prima manche trattenuta chiusa al 18/o posto e una seconda manche fantastica, come detto secondo solo a Ligety, buttando giù gli sci sulla linea della massima pendenza nel tratto finale. Per l'altoatesino della Val d'Ega il giusto coronamento di una stagione iniziata in estate fuori squadra, passando per una gran gara a Soelden, all'ultima possibilità di rimanere nel circuito dei grandi, e un eccellente sesto posto ad Adelboden.

Completano il nostro quartetto il 17/o posto di Davide Simoncelli e il 24/o di Giovanni Borsotti, bravo in alto ma troppo brusco sulla neve morbida.

Completano la top10 lo svedese Matts Olsson 5/o, Muffat-Jeandet 7/o, Tim Jitloff 9/o e Philipp Schoerghofer 10/o.

Domani il programma mondiale prosegue con lo slalom femminile, cui seguirà domenica lo slalom maschile, ultima prova della rassegna.


(sabato 14 febbraio 2015)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • sabato 16 novembre 2019

    Francesi e Svizzeri per Levi

    giovedì 14 novembre 2019

    Luce verde per la tappa di Levi

    lunedì 4 novembre 2019

    Slalomgigantisti in Val Senales

  • domenica 27 ottobre 2019

    Fantaski Stats - Soelden 2019 - gigante maschile

    domenica 27 ottobre 2019

    Francia sugli scudi, gigante a Pinturault

    domenica 27 ottobre 2019

    Pinturault comanda gigante, azzurri lontani

  • giovedì 24 ottobre 2019

    Soelden: Shiffrin e Ligety guidano gli USA

    martedì 22 ottobre 2019

    Hirscher candidato sportivo dell'anno in Austria

    venerdì 18 ottobre 2019

    Svizzeri, Francesi e Sloveni per Soelden


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | didibi il 14/02/2015 0.30.15
    Prego modificare. Il bronzo di Pinturault non è la prima medaglia transalpina di questi mondiali. C'era già il bronzo di Theaux. Comunque nell'intervista post-gara della Fis Pinturault ha detto che 2 giorni fa era ancora ammalato perciò complimenti. Dei nostri due atleti che si sono messi in luce Nani finché c'era Ravetto ha avuto vita dura in nazionale, Eisath ha avuto vita dura e stop. [;)] Chi la dura la vince ! Infine le riprese della seconda discesa di Eisath per un lungo tratto hanno fatto schifo, ho notato che succede spesso con Koegler alla regia di avere riprese da lontano di atleti azzurri.
    2 | franz62 il 14/02/2015 0.31.55
    questo Koegler se è sempre lui è un bel coione..
    3 | didibi il 14/02/2015 0.38.14
    franz62 ha scritto:
    questo Koegler se è sempre lui è un bel coione..
    Se lo vedo glielo riferisco. Già abbiamo avuto da dire una volta ed io ebbi ragione perciò sai che salti di gioia che farà a sapere che c'è in giro un rompiscatole più grande di me [:D][:D][:D]
    4 | franz62 il 14/02/2015 7.42.02
    oh..ma lo fa sempre, non c'è una volta che non riprenda un Italiano/a dalla luna..se poi riprende anche altri pazienza..che cominci a non riprendere i nostri[:D]
    5 | Wolf III il 14/02/2015 9.00.17
    Magico Ligety nel dare lezioni di carving. Eisath fantastico.
    6 | Fairyking il 14/02/2015 10.31.08
    Ste riprese dall'alto delle gare fanno veramente schifo... Gara meritatamente vinta da Ligety, sulla pista più congeniale a lui. Pista che però nn è certo un granchè, troppo piatta e con neve molle. Marcellino ha limitato i danni, per i motivi opposti. A questo punto viste le caratteristiche del tracciato domani in SL puo' vincere chiunque dove c'è poca selettività.
    7 | fabio farg team il 15/02/2015 21.04.23
    Peccato per Nani ci speravo in una medaglia,Ligety si a ha vinto su una pista più congeniale a lui rispetto ad altri.Riprese dall'alto evidentemente chi le fa è convinto di stare a riprendere un plotone in una gara di ciclismo.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Ted Ligety Marcel Hirscher Alexis Pinturault Roberto Nani Florian Eisath Davide Simoncelli Giovanni Borsotti Mondiali Vail 2015 )

      [16/11/2019] Francesi e Svizzeri per Levi
      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [04/11/2019] Slalomgigantisti in Val Senales
      [27/10/2019] Fantaski Stats - Soelden 2019 - gigante maschile
      [27/10/2019] Francia sugli scudi, gigante a Pinturault
      [27/10/2019] Pinturault comanda gigante, azzurri lontani
      [24/10/2019] Soelden: Shiffrin e Ligety guidano gli USA
      [22/10/2019] Hirscher candidato sportivo dell'anno in Austria
      [18/10/2019] Svizzeri, Francesi e Sloveni per Soelden
      [10/10/2019] Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher
      [04/10/2019] Saas Fee: gigantisti verso Soelden
      [24/09/2019] Ushuaia:tornano i gigantisti,le ragazze proseguono
      [23/09/2019] Coppa senza Hirscher, cosa accadrà?
      [20/09/2019] Atomic Day il 10 ottobre senza però Hirscher
      [06/09/2019] Hirscher Day: le reazioni

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [16/11/2019] Elena Curtoni e le sorelle Delago vero Copper
      [16/11/2019] Francesi e Svizzeri per Levi
      [16/11/2019] Operazione riuscita per Elena Fanchini
      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [13/11/2019] Le 6 Azzurre per Levi, dentro Gulli
      [12/11/2019] Liensberger torna ad allenarsi con le compagne
      [12/11/2019] Casa Bode Miller si allarga: nati i due gemellini
      [12/11/2019] Solda: cancellate per maltempo le gare Fis
      [12/11/2019] Marco Schwarz ritorna in gara a Levi
      [12/11/2019] La Aloch pronta ai nastri di partenza
      [12/11/2019] I nove slalomisti azzurri per Levi
      [11/11/2019] Zinal: allenamento per 7 slalomiste
      [11/11/2019] Manuel Feller è diventato papà
      [11/11/2019] Azzurre verso gli Usa, Schnarf resta a casa
      [11/11/2019] Brignone: "A Lake Louise solo superG".
      [10/11/2019] GP Italia 2019/2020: regole e calendari
      [10/11/2019] Solda: stage per Osservati centro-sud
      [08/11/2019] Il caso Liensberger non è ancora risolto
      [08/11/2019] Manuel Osborne-Paradis tornerà nel 2020/2021
      [07/11/2019] Sofia Goggia illesa dopo un tamponamento
      [06/11/2019] Niente Killington per Alice Robinson
      [06/11/2019] Milano-Cortina 2026: il CEO sarà Novari
      [06/11/2019] Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America
      [06/11/2019] A Lake Louise latita la neve, Copper ok
      [05/11/2019] Mario Cotelli non c'è più,se ne è andato a 76 anni
      [05/11/2019] Slalomiste e polivalenti in Val Senales
      [04/11/2019] Esce oggi in Norvegia la biografia di Svindal
      [04/11/2019] Slalomgigantisti in Val Senales
      [04/11/2019] Erik Guay entra nel board di Alpine Canada
      [04/11/2019] Paris cittadino onorario di Bormio
      [02/11/2019] La Coppa del Gobbo - Cala il Sipario
      [01/11/2019] Le slalomiste per Levi e Killington
      [01/11/2019] Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019
      [01/11/2019] Corty, la mascotte di Cortina 2021
      [01/11/2019] Innerhofer in dubbio in gare Nord America
      [01/11/2019] Clement Noel torna sugli sci

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti