separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
giovedì 20 giugno 2019 - ore 11.24 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Vail 2015: chi saranno gli Azzurri convocati?

Clicca sulla foto per ingrandire
Azzurri
Foto: instagram/MatteoMarsaglia
Azzurri
commenti 32 Commenti icona rss

Giovedì 26 saranno presentate le convocazioni ufficiali per la squadra che rappresenterà l'Italia ai prossimi Mondiali di Vail/Beaver Creek.

Per completare il quadro dei risultati manca solo la prova di slalom in programma domani a Schladming per gli uomini, mentre per le ragazze i giochi sono ormai fatti-

I criteri fissati dalla FISI prevedono un piazzamento nei top10 in Coppa del Mondo per avere garanzia di qualificazione, mentre gli eventuali altri posti vengono assegnati a discrezione del Direttore Sportivo in concerto con i responsabili di settore e lo staff tecnico.
Infine le regole della FIS impongono 24 atleti al massimo, con 14 atleti al massimo per sesso.

Analizziamo la situazione nelle varie discipline, partendo dal settore femminile, i cui nomi ufficiali sono stati comunicati oggi della federazione.

Slalom: qualificata Chiara Costazza. Dovrebbero correre Brignone e Moelgg (qualificate in gigante),

Gigante: qualificate Brignone, Moelgg, Nadia Fanchini. Il quarto pettorale andrà a Marta Bassino

Superg: qualificate Nadia Fanchini, Merighetti e Francesca Marsaglia (ieri!). Il quarto pettorale andrà a Elena Curtoni.

Discesa: qualificate Merighetti, Elena Fanchini e Hanna Schnarf. Il quarto pettorale dovrebbe andare a Nadia Fanchini, già in gara in gigante e superg, e soprattutto argento mondiale della specialità nel 2013.

Combinata Alpina: in base ai risultati passati Brignone e Marsaglia sono sicure, papabili Elena Fanchini, Elena Curtoni e Hanna Schnarf.

Ecco dunque le 10 atlete ufficialmente convocate: Chiara Costazza, Federica Brignone, Manuela Moelgg, Nadia Fanchini, Daniela Merighetti, Francesca Marsaglia, Elena Fanchini, Hanna Schnarf, Marta Bassino ed Elena Curtoni.


Vediamo la situazione nel maschile, orfano nel settore velocità di Peter Fill.

Slalom: qualificati Stefano Gross, Giuliano Razzoli, Patrick Thaler. Il quarto pettorale dovrebbe andare ad uno tra Manfred Moelgg e Cristian Deville, con il marebbano in vantaggio perchè potrebbe correre anche in gigante e perchè vanta due medaglie mondiali nella specialità. In caso di risultato nei top10 a Schladming possono sperare anche Riccardo Tonetti e Andrea Ballerin.

Gigante: qualificati Roberto Nani, Florian Eisath e Davide Simoncelli. Guardando i risultati di coppa il quarto pettorale potrebbe andare a Giovanni Borsotti, in caso i tecnici volessero limitare il contingente correrebbe Manfred Moelgg.

Superg: qualificati Paris, Innerhofer, Marsaglia. Quarto pettorale ad Heel.

Discesa: qualificati Paris, Innerhofer, Heel. Quarto pettorale a Marsaglia.

Combinata Alpina: Paris, Innerhofer e Marsaglia

Dunque i qualificati sicuri sono 10: Gross, Razzoli, Thaler, Nani, Eisath, Simoncelli, Paris, Innerhofer, Marsaglia, Heel.

 


(lunedì 26 gennaio 2015)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • martedì 18 giugno 2019

    100 anni FISI: parte il concorso per il logo

    martedì 18 giugno 2019

    Innerhofer: "il ginocchio reagisce bene!"

    lunedì 17 giugno 2019

    Ad Aosta la Festa per il Centro Sportivo Esercito

  • lunedì 10 giugno 2019

    La Fisi a Palazzo Chigi: Goggia Collare d'Oro

    sabato 8 giugno 2019

    Accordo tra FISI, Credito Sportivo e Scuole Sci

    sabato 8 giugno 2019

    FISI:nota alla 10a riunione del Consiglio Federale

  • mercoledì 29 maggio 2019

    Comitato AOC: deliberate le squadre di sci alpino

    mercoledì 29 maggio 2019

    Azzurri: il programma estivo degli allenamenti

    martedì 28 maggio 2019

    Azzurre: il programma estivo degli allenamenti


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | cubodado il 26/01/2015 16.55.09
    Diramate le convocazioni femminili: Ecco i nomi delle convocate, in ordine alfabetico, dal sito FISI: 1. Marta Bassino 2. Federica Brignone 3. Chiara Costazza 4. Elena Curtoni 5. Nadia Fanchini 6. Elena Fanchini 7. Francesca Marsaglia 8. Daniela Merighetti 9. Manuela Moelgg 10. Johanna Schnarf
    2 | wex13 il 26/01/2015 18.39.35
    Devo dire di essere sorpreso dall'assenza di Irene Curtoni, almeno per lo slalom la vedevo tra le papabili. In conclusione ci dovrebbero essere 12 uomini e 10 donne?
    3 | qrier il 26/01/2015 19.20.16
    La Bassino potrebbe correre anche in slalom?
    4 | GRINGO il 26/01/2015 21.33.17
    Molto sconcertato, ha vinto la teoria delle convocazioni economiche, stando cosi' le cose non presenteremo quattro atleti in tutte le specialita' o quanto meno non presenteremo quartetti degni di essere chiamati tali. Tante teorie quanto mai logiche su una selezione nel gigante maschile. Caro Blardone..... addirittura e' in forse Borsotti... per non parlare di Irene Curtoni. Spero con tutto il cuore in un ripensamento, in questo momento la delusione e' molto forte. A OGGI L'ITALIA E' LA SECONDA SQUADRA DEL MONDO e andiamo ai mondiali come si dice nella mia citta' natale "da debosciati". Faccio fatica a credere che queste notizie siano vere.
    5 | GRINGO il 26/01/2015 21.38.37
    Piu' la leggo e piu' sono i.......o con quale criterio correrebbe la Bassino lasciando a casa Irene Curtoni che ha risultati migliori e potrebbe gareggiare sia in slalom che in gigante? Veramente faccio fatica a credere a questo post.
    6 | GM1966 il 26/01/2015 22.47.24
    Non è obbligatorio riempire per forza tutti i posti se non c'è abbastanza gente meritevole della convocazione. La Svizzera non è proprio una nazione da terzo mondo sciisticamente parlando, ma leggo che le convocate sono solo nove contro le dieci nostre. Tornando alle convocazioni italiane, visto che le velociste sono sei, mi auguro che la scelta dei posti ancora in ballottaggio avvenga dopo selezioni interne effettuate sul posto.
    7 | drowsywithhope il 26/01/2015 22.53.49
    Vero che Irene Curtoni ha fatto vedere qualcosa di meglio rispetto alla Bassino quest'anno, ma mi risulta che non abbia i 'requisiti minimi'. A questo punto la decisione passa ai tecnici, che avranno fatto le loro valutazioni puntando su due ragazze giovani (conto anche Elena Curtoni). Anche a me fa piacere vedere che siamo secondi solo all'Austria, ma se penso alle medaglie vedo 5-6 nomi italiani (sui 20 o più convocati) con qualche possibilità (più o meno come l'Austria fra l'altro).
    8 | Jeppo il 26/01/2015 22.58.15
    Concordo con GM sulle selezioni interne. Chi si è guadagnato il posto sul campo corre, le altre se lo giocano. Quindi direi chi va meglio in prova tra Nadia, Curtoni e Marsaglia. (In linea teorica anche Brignone e Bassino). Tra l'altro anche in superG non sarebbe molto giusto far correre la Curtoni al posto di Elena Fanchini senza far selezione, soprattutto alla luce del risultato della gara di ieri dove in un tracciato molto tecnico più adatto alla Curtoni in teoria, ha fatto meglio di lei pur partendo con un numero altissimo. Invece in Combinata, visto quanto conta il saper andare in slalom, escluderei tra le cinque la Fanchini che è di sicuro la più "ferma".
    9 | GRINGO il 26/01/2015 23.25.23
    Jeppo sono perfettamente daccordo su quello che hai scritto, ma tutti state spostando la discussione, avete capito che Irene Curtoni rimane a casa? Avete capito che e' in forse la convocazione di Borsotti? Avete capito che abbiamo 24 posti e forse viene convocato Moelgg perche' fa il quarto sia in slalom che in gigante? Avete capito che Simoncelli e' in forma fisica al 50% e viene tenuto conto un risultato fatto a ottobre? Sulle velociste nulla da obiettare compreso il fatto che la Stuffer rimane a casa e con tutte le selezioni che vogliate proporre ma su quanto ho esposto sopra penso ci sia poco da discutere se non il fatto che la Fisi poteva chiedere una colletta per presentarci ai mondiali. L'anno scorso decine di pagine e polemiche perche' c'erano solo 18 posti per l' Italia alle olimpiadi e i risultati in coppa erano nettamete peggiori di oggi, almeno un po' di coerenza.
    10 | Jeppo il 26/01/2015 23.35.38
    Gringo, il fatto è che comuqneu c'erano dei criteri di qualifica, neanche troppo stringenti per quest'anno. Era già stato detto che chi non avesse raggiunto questi criteri sarebbe stato portato a discrezione dei tecnici. Detto questo, io Irene l'avrei portata. In gigante ha fatto risultati molto migliori di Marta quest'anno (partendo con pettorali migliori, ovviamente) ed è anche entrata nelle 15 in slalom. Peraltro non penso ci sarebbero stati problemi economici nel portarla, ho piuttosto idea che si vogliano portare più uomini ma magari mi sbaglio. Non sono d'accordo solo sulla questione Simoncelli. C'erano dei criteri da soddisfare e lui li ha raggiunti. L'unico che può decidere di non gareggiare è lui, nel caso non si sentisse fisicamente a posto. TOgliergli il posto andrebbe contro le condizioni ufficiali stabilite.
    11 | GRINGO il 26/01/2015 23.47.43
    Boh, incomincio a pensare di essere scemo, Simoncelli che a detta di tutti gli addetti ai lavori e' in condizioni pessime e un Borsotti che ha dimostrato nelle ultime gare di essere in grande forma e crescita... gli vogliamo far fare almeno una selezione? No forse come quarto va Moelgg perche' almeno fa il quarto anche in slalom [:D] Con 24 posti!!!! Scusa Jeppo ma sembra una barzelletta.
    12 | GRINGO il 26/01/2015 23.54.48
    In ottica economica spero che domani Deville faccia la gara della vita, cosi' risparmiamo anche sul quarto gigantista.
    13 | Jeppo il 27/01/2015 0.17.27
    Ma Borsotti secondo me alla fine lo porteranno, io dico solo che una volta che hai fissato dei parametri non puoi romperli, o prendi in giro la gente. Hai detto che chiunque avesse fatto un posizionamento nei 10 sarebbe stato portato? Bene, lo porti! Anche se quel risultato risale ad ottobre e ora non si regge in piedi. Da questo punto di vista secondo me la cosa migliore sarebbe smettere di fissare criteri di qualificazione e convocare semplicemente su scelta tecnica.
    14 | GRINGO il 27/01/2015 0.30.46
    GM1966 ho letto solo ora il tuo post, non capisco cosa c'entra la Svizzera femminile e riempire i posti per forza. La quarta slalomista della svizzera e' la Vogel 44 in classifica con 8 punti, la quarta gigantista e' la Holdener 41 con 6 punti, come se io chiedesssi di portare la Marsaglia in gigante o la Pardeller in slalom. Ti sembra che sto dicendo questo? Inoltre, per assurdo, la Svizzera non e' da terzo mondo ma chi e' da primo mondo come l' Austria non sa chi lasciare a casa perche' sicuramente porta il fratellino di Matt come quinto slalomista, 42 in coppa del mondo con 15 punti. Tutto questo per farti capire il mio discorso, l' Austria ha diritto a 5 slalomisti e porta 5 slalomisti veri malgrado abbia problemi di abbondanza nelle veloci. L' Italia ha posti liberi e lascia a casa Irene Curtoni 29 in slalom e 22 in gigante, non sa se portare Borsotti 22 in gigante. Spero che non continuiamo a girare intorno a quello che e' palesemente chiaro, non ci sono i soldini.
    15 | Jeppo il 27/01/2015 0.37.43
    Se il problema è davvero economico comunque io non troverei così scandalosa la scelta della Slovenia. Fa le convocazioni, poi chi dei convocati ha superato i criteri di qualificazione bene, gli altri si pagano la trasferta da soli se vogliono partecipare. Ogni discorso su pari opportunità economiche viene a saltare perché comunque centrando la qualifica si è esentati da spese.
    16 | GRINGO il 27/01/2015 0.50.57
    Jeppo probabilmente non mi sono spiegato anche se l' ho scritto in tutte le discussioni, per quanto riguarda il gigante maschile, visto che ci sono i posti, oggi la logica dice che Nani e Eisath hanno il posto sicuro per gli altri 2 posti avrei convocato e far fare selezione a Simoncelli, Blardone, Borsotti e Moelgg. Probabilmente non avete letto nelle altre discussioni i miei post in merito ma per me questi potevano essere i 24 convocati salvo nuove da Deville oggi UOMINI SL Gross, Razzoli, Thaler e Moelgg GIG Nani, Eisath, (selezione tra Borsotti, Simoncelli, Blardone e Moelgg) SG, D e K Paris, Innerhofer, Heel e Marsaglia. TOT. 13 DONNE SL Costazza, Moelgg, Curtoni I. e Brignone GIG Brignone, Fanchini N., Moelgg e Curtoni I. SG Fanchini N., Merighetti, Marsaglia e Curtoni E. o Fanchini E. D Fanchini E., Merighetti, Schnarf ( Stuffer o Fanchini N.) TOT. 11 TOT. GEN. 24 E non venitemi a dire che non e' nella logica delle cose, possiamo concordare nel lasciare a casa la Stuffer e portare la Bassino e fare selezione in gigante. Questo vi fa capire che e' solo una questione economica, tutti i qualificati hanno la convocazione e tutti i convocati sono nei 30 nelle varie classifiche meno la Brignone in slalom, chi non ammette che e' solo una questione ecomonica parla di aria fritta.
    17 | GRINGO il 27/01/2015 1.29.34
    Jeppo mi sembra che quella della Slovenia e' una decisione saggia anche se e' un'ammissione di essere in crisi economica, la Fisi dovrebbe fare altrettanto senza vergogna.
    18 | didibi il 27/01/2015 9.10.37
    Due anni fa tutti a sparare alzo zero su Plancker perché portava la Goggia a Schladming. Sappiamo poi come è andata. Io sono d'accordo sulla scelta della Bassino. Giovanissima, gran talento, come minimo sarà una ottima esperienza. Speriamo non la prenda come fece la Brignone con Vancouver che andò per divertirsi.
    19 | Hundschopf il 27/01/2015 9.24.56
    Riguardo ai tagli per motivi economici, ne capisco anch'io ovviamente le ragioni e l'utilità. Però non mi spiego bene come mai invece in Coppa del Mondo si sia, così mi pare, molto meno drastici nel limitare le convocazioni. Ad Aspen a inizio anno, per esempio, furono portate dieci azzurre (otto gigantiste più Costazza e Pardeller) per la due giorni di Coppa del Mondo. Perché si portano in Nord America dieci ragazze per due gare di Coppa del Mondo e lo stesso numero di atlete per molte più gare (cinque o sei, considerata quella a squadre) e per una rassegna come i Mondiali, che sono considerati più importanti della Coppa? Forse perché la permanenza degli atleti durante i Mondiali è più lunga e quindi più costosa? O forse non è solo una questione economica ma anche "ideale": i Mondiali sono considerati appuntamento d'elite e quindi forse i selezionatori ritengono doveroso portare solo chi ha ottenuto risultati d'elite.
    20 | seba92r il 27/01/2015 9.26.40
    ed ecco che anche quest'anno un tormentone c'è: "bisognava portare irene"[:246]
    21 | qrier il 27/01/2015 9.50.24
    GRINGO ha scritto:
    GIG Nani, Eisath, (selezione tra Borsotti, Simoncelli, Blardone e Moelgg)
    Ma il sesto posto di Simoncelli a Solden non vale?
    22 | jos235 il 27/01/2015 10.20.16
    Dico la mia: Non capisco Gringo come non faccia ad esserti chiaro che se ci sono dei criteri di selezione stabiliti, proprio per motivi di trasparenza e correttezza verso gli atleti, vanno rispettati. Se Simoncelli avesse ottenuto un 11 posto quale miglior risultato fin'ora, sicuramente penso che sarebbe stato lasciato a casa, ma Simoncelli ha ottenuto quanto doveva, quindi DEVE avere un posto. Stop. Altrimenti sarebbe scandaloso il contrario. Non vedo niente di molto diverso da quanto fatto in passato. Su alcune scelte fatte invece tra quelli che non hanno ottenuto il piazzamento minimo necessario, anch'io condivido di portare la Bassino per gli stessi motivi espressi da Didibi. Bisogna considerare che ai mondiali contano i primi tre posti, non è che è una gara per piazzare il maggior numero di atleti ai primi quindici posti. E' vero che i risultati contano per la WCSL, ma questo è secondario. Tra due atlete che sulla carta non hanno grosse chances di andare a medaglia, scommettere sulla più giovane mi pare anche ragionevole. Più che altro se io fossi in Fisi, riempirei sempre i 24 posti a disposizione perchè anche se magari porti ragazzi o ragazze che non hanno nessuna chance di andare a medaglia un piazzamento nei quindici può sempre scapparci e i punti WCSL è sempre meglio averne che non averne. Però anche qui non vedo differenza con quanto fatto in passato. Ci sono nazioni più rigide ed altre meno rigide in fatto di convocazioni, i giapponesi per esempio fanno molto Harakiri [:D] di solito. Altri come i norvegesi anche se hanno pochi atleti i giovani validi preferiscono portarli ai mondiali Juniores (noi di giovani validi non ne abbiamo o li abbiamo rotti per cui il problema non si pone [:D])
    23 | GRINGO il 27/01/2015 10.44.05
    Jos ottima analisi, soprattutto quando parli dei giovani. Simoncelli l'ho inserito tra i convocati perche' ne ha il diritto ma visti gli ultimi risultati e che spesso ho letto dei suoi attuali problemi fisici potrebbe fare selezione con atleti che al momento sembrano nettamente piu' in forma, vedi Borsotti e Blardone. Non ho nulla in contrario se i tecnici capiscono che puo' fare il terzo e fare selezione solo per il quarto posto. Anche sulla Bassino niente in contrario, se leggi il post sopra, ho scritto che per me puo' fare selezione. Quello di cui sto parlando e' il fatto che non riempiamo 24 posti e non portiamo quartetti degni di questo nome vedi lo slalom femminile. Eppure sto parlando di atleti che sono nei 30 delle loro classifiche e che non portano via il posto a compagni che hanno raggiunto la qualifica.
    24 | GRINGO il 27/01/2015 10.48.31
    Volete tutti la Bassino in gigante senza fare selezione con la Curtoni? Va bene. Ma perche' la Curtoni non puo' fare la quarta slalomista invece di lasciare il posto vuoto? Perche' invece Moelgg avrebbe diritto a fare il quarto slalomista e il quarto gigantista? Qual'è la logica?
    25 | seba92r il 27/01/2015 11.06.18
    motivi loro molto probabilmente, io sinceramente non la vedo questa necessità di riempire tutti i posti... come detto è stata discutibile la scelta di portarne 10 per la tappa di cdm, ma risparmiare i soldi di un'atleta che non viene considerata pronta per l'evento non lo vedo così sbagliato, dato che i prezzi per tutto saranno tutt'altro che bassi per questi mondiali (per questo motivo non ci sarà uno chalet italia, come non ci sarà per molte altre nazioni)
    26 | qrier il 27/01/2015 11.09.40
    Io l'avrei portata Irene Curtoni, almeno come quarta slalomista. Quanto a Simoncelli lui ha acquisito il diritto sul campo. Se poi non si sente a posto dovrebbe essere lui a rinunciare per fare posto a chi è piú in forma. Sul SuperG femminile Elena Curtoni o Elena Fanchini?
    27 | Rega il 27/01/2015 11.14.39
    Io la penso come didibi, anche perché i criteri Fisi erano piuttosto abbondanti: senza un piazzamento tra le 10, non si andava ai Mondiali e, qualora i tecnici avessero deciso di estendere il contingente anche a chi non ha i requisiti, si sarebbero valutate le prestazioni in prossimità dell'evento e la carta d'identità dell'atleta. Ovvio, nel primo caso la Curtoni sarebbe nettamente avvantaggiata perché è in buona crescita, nel secondo però meriterebbe la Bassino. Chiaramente ognuno la vede in modo soggettivo, ma tra un'atleta molto regolare che sembra però lontana dalla possibilità di fare un exploit e una che, per quel pochissimo fatto vedere in Coppa del Mondo, dimostra di avere dei numeri non indifferenti, io porto la seconda. Magari non andrà bene come la Goggia a Schladming, però non mi stupirei nemmeno di vederle fare un garone in gigante o perché no nella gara a squadre. Nel maschile, Simoncelli ha il posto, anche se secondo me è un altro che al momento non potrebbe fare un exploit da prime posizioni. Moelgg non ha il posto e non è detto che venga convocato: personalmente, come quarto gigantista porterei Borsotti e al momento porterei Manfred come quarto slalomista, ma c'è ancora una gara dove sono convinto che Deville si giocherà al meglio le sue carte.
    28 | GRINGO il 27/01/2015 15.42.38
    Non capisco perche' si continui a dire "Bassino al posto della Curtoni" il posto c'è e possono andare tutte e due, Bassino in gigante e Curtoni in slalom o pensate che la Bassino meriti il posto anche in slalom? Per quanto riguarda i criteri di selezione tutto giusto ma sempre sono stati portati altri atleti non qualificati per riempire i quartetti quando ce n'era bisogno. Per quanto riguarda Simoncelli nessuno ha detto di lasciarlo a casa, ho detto di fare una selezione prima della gara per testare le condizioni sue, di Moelgg, Blardone e Borsotti, visto che nessuno di questi tre ha raggiunto la qualifica e soprattutto dopo quasi 2 mesi dall'ultima gara in cdm, grosso modo hanno le stesse possibilita' con Borsotti leggermente avvantaggiato.
    29 | Ravattina il 27/01/2015 15.49.10
    Vabbeh ma a 'sto punto Simo se ne starà a casa a fare compagnia a Irene...[:o)][:o)] Scherzo neh [B)]
    30 | qrier il 27/01/2015 17.11.04
    GRINGO ha scritto:
    Non capisco perche' si continui a dire "Bassino al posto della Curtoni" il posto c'è e possono andare tutte e due, Bassino in gigante e Curtoni in slalom o pensate che la Bassino meriti il posto anche in slalom? Per quanto riguarda i criteri di selezione tutto giusto ma sempre sono stati portati altri atleti non qualificati per riempire i quartetti quando ce n'era bisogno. Per quanto riguarda Simoncelli nessuno ha detto di lasciarlo a casa, ho detto di fare una selezione prima della gara per testare le condizioni sue, di Moelgg, Blardone e Borsotti, visto che nessuno di questi tre ha raggiunto la qualifica e soprattutto dopo quasi 2 mesi dall'ultima gara in cdm, grosso modo hanno le stesse possibilita' con Borsotti leggermente avvantaggiato.
    Fai un ragionamento corretto. Ma allora tanto vale togliere i criteri di selezione e fare delle semplici convocazioni. Il che non mi vedrebbe per nulla contrario. Oltretutto oltre allo stato di forma andrebbe considerato il pendio delle gare che puó essere piú adatto ad uno rispetto all'altro. Ma dal momento che sono stati fatti dei criteri questi vanno rispettati.
    31 | roccaraso il 28/01/2015 20.01.19
    GRINGO ha scritto: A OGGI L'ITALIA E' LA SECONDA SQUADRA DEL MONDO e andiamo ai mondiali come si dice nella mia citta' natale "da debosciati". Faccio fatica a credere che queste notizie siano vere.
    Che significa che l'Italia è la seconda squadra del mondo?
    32 | GRINGO il 28/01/2015 22.01.25
    Che se vai nel sito della Fis, nella classifica a squadre, vedi che l'Italia e' seconda con 3485 punti dietro l'Austria con 7103, poi vengono Usa, Svizzera, Francia, ecc.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (FISI Mondiali Vail 2015 Dominik Paris Stefano Gross Giuliano Razzoli Patrick Thaler Roberto Nani Florian Eisath Davide Simoncelli Christof Innerhofer Matteo Marsaglia Werner Heel )

      [18/06/2019] 100 anni FISI: parte il concorso per il logo
      [18/06/2019] Innerhofer: "il ginocchio reagisce bene!"
      [17/06/2019] Ad Aosta la Festa per il Centro Sportivo Esercito
      [10/06/2019] La Fisi a Palazzo Chigi: Goggia Collare d'Oro
      [08/06/2019] Accordo tra FISI, Credito Sportivo e Scuole Sci
      [08/06/2019] FISI:nota alla 10a riunione del Consiglio Federale
      [29/05/2019] Comitato AOC: deliberate le squadre di sci alpino
      [29/05/2019] Azzurri: il programma estivo degli allenamenti
      [28/05/2019] Azzurre: il programma estivo degli allenamenti
      [25/05/2019] Prima uscita in bici per Stefano Gross
      [22/05/2019] Max Blardone: "il progetto Giovani è innovativo"
      [16/05/2019] Squadra C: tutti i cambiamenti
      [15/05/2019] Gruppo Osservati: pronti tutti i nomi
      [14/05/2019] Squadre C: definiti i nomi, Max Carca responsabile
      [10/05/2019] Casse e Marsaglia al Centro Mapei per i test

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [19/06/2019] Lunedì 24 si assegnano i Giochi Olimpici 2026
      [18/06/2019] 100 anni FISI: parte il concorso per il logo
      [18/06/2019] Innerhofer: "il ginocchio reagisce bene!"
      [17/06/2019] Giovanni Borsotti passa a Rossignol
      [17/06/2019] Ad Aosta la Festa per il Centro Sportivo Esercito
      [17/06/2019] Neureuther vince 100mila euro in TV
      [16/06/2019] Peter Fill nuovamente papà, è nata Maja
      [13/06/2019] Formia: si conclude il lavoro delle Azzurre
      [13/06/2019] Gigantisti allo Stelvio fino a martedì 18
      [13/06/2019] Margot Bailet saluta il Circo Rosa
      [10/06/2019] La Fisi a Palazzo Chigi: Goggia Collare d'Oro
      [08/06/2019] La Germania accoglie ufficialmente Baumann
      [08/06/2019] Accordo tra FISI, Credito Sportivo e Scuole Sci
      [08/06/2019] FISI:nota alla 10a riunione del Consiglio Federale
      [07/06/2019] Le squadre ASIVA per la stagione 2019/2020
      [07/06/2019] Kristoffersen-Skidforbundet: accordo trovato!
      [06/06/2019] Kristoffersen: "punto a slalom e gigante"
      [05/06/2019] Anna Veith continua (almeno) per un anno
      [05/06/2019] I Calendari della Coppa del Mondo 2019/2020
      [04/06/2019] Quanta Italia nella gestione della Coppa del Mondo
      [04/06/2019] Nadia Fanchini sarà mamma a dicembre
      [02/06/2019] Le decisioni della FIS Calendar Conference
      [02/06/2019] Sestriere e La Thuile tornano in CdM
      [01/06/2019] Val Gardena e Badia in calendario fino al 2022/23
      [29/05/2019] Si ritira il finlandese Andreas Romar
      [29/05/2019] Comitato AOC: deliberate le squadre di sci alpino
      [29/05/2019] Azzurri: il programma estivo degli allenamenti
      [29/05/2019] Tutti i nomi dell'Austria 2019/2020
      [28/05/2019] L'Austria dello sci 2019-2020, c'è Marcel Hirscher
      [28/05/2019] Azzurre: il programma estivo degli allenamenti
      [28/05/2019] Dubrovnik: al via la FIS Calendar Conference
      [27/05/2019] Dave Ryding guida i Britannici per il 2019/2020
      [27/05/2019] Doping, Operazione Aderlass: interrogato Reichelt
      [27/05/2019] Olimpiadi 2026: report del CIO.Alpino a Cortina?
      [25/05/2019] Prima uscita in bici per Stefano Gross
      [25/05/2019] Romed Baumann correrà per la Germania

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti