separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
venerdì 15 novembre 2019 - ore 17.24 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Paris: "mi sento bene e mi diverto a sciare!"

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: www.fantaski.it
Vai al profilo di Paris D.
commenti 0 Commenti icona rss

Kitzbuehel Live - Il podio della discesa del 75/o Hahnenkamm-Rennen entra in sala stampa accolto dall'applauso dei numerosi giornalisti.

Si comincia parlando con Kjetil Jansrud della decisione di accorciare la discesa e abbassare la partenza: "Certo non ero contento perchè il settore in alto, più tecnico e veloce mi era favorevole. Ma è la discesa di Kitz, quindi è comunque difficile. Tutti gli atleti hanno il massimo rispetto per il tracciato, da qualunque punto inizi. Certo c'è differenza tra il percorso completo e la gara di oggi, all'Hausbergkante devi sciare comunque bene e arrivi forse ancora più veloce. Le gare sono così, sono felice di aver vinto questa e spero di avere l'opportunità di gareggiare e vincere anche sul percorso completo."

Il campione norvegese è stato visto dormire nella start area e alcuni colleghi hanno pubblicato la foto sui social network: "Ehm sì, quando ho capito che si continuava a rimandare ho provato a riposare un po'...Kitz ti prosciuga di energie e se continui a mantenere alta la tensione arrivi al cancelletto che sei distrutto. Ho provato a isolarmi, per scaricare in pista tutta l'energia.
Svindal al parterre? Sì mi ha fatto davvero piacere rivederlo dopo tanti mesi, si è allenato con la squadra qui vicino, mi ha fatto i complimenti...sapete è sempre pericoloso vedere Aksel sorridente al traguardo, di solito significa che è stato più veloce di te!

All'ultimo intermedio Dominik Paris era in vantaggio di 23 centesimi, tutti persi negli ultimi 10 secondi gara: "Vincere anche oggi? Certo, sarebbe stato splendido ma sono comunque soddisfatto, non era per niente facile, anche sul percorso accorciato." E con i media italiani è ancora più esplicito: "qui la gara si fa in ogni caso, se fosse necessario sposterebbero la partenza all'Hausbergkante! Ma va bene, oggi le condizioni in basso erano buone, e uguali per tutti. E' comunque una gara difficilissima, contano testa e materiali, in ogni passaggio devi andare oltre i tuoi limiti...e avere la fortuna di non sbagliare. Oggi era corto come uno slalom, forse così non è bello, ma lo spettacolo deve andare in scena...per la gente. Ieri ho deciso di saltare lo slalom per non affaticare la schiena, certo avessi saputo come andava oggi...l'avrei fatta!"

Dunque 'Domme' va ai Mondiali nella miglior condizione mentale possibile, con una vittoria e un secondo posto nel tempio dello sci: "Sì, non è male partire per gli USA così, mi sento bene, sicuro sugli sci, mi sento di poter fare quello che voglio e mi diverto a scendere. Quindi speriamo di far bene..."

Ora in discesa Dominik è secondo con 312 punti, 127 lunghezze da Jansrud, mentre in superg il distacco è ridotto a 31 punti, 316 a 285 in favore del norvegese. In altre parole Paris è pienamente in corsa su due fronti: "Sì, sì, so com'è la situazione (ride). Ma è difficile, io spero di continuare con questo stato di forma, fare il massimo, e provare ad approfittare degli errori di Kjetil."

Purtroppo, come dicevamo, la vittoria oggi è sfuggita negli ultimi dieci secondi: "all'uscita dalla traversa sbatteva molto, sono arrivato basso di traiettoria, ho quasi incrociato gli sci, mi sono buttato sullo schuss finale ma non ho portato tanta velocità come Jansrud."

E' felice anche Guillermo Fayed, autore fin qui di un'ottima stagione: "Sì, è davvero incredibile, non so neanche io come ho fatto! Sono felicissimo di essere qui, l'atmosfera a Kitz è speciale, è la gara che porta più pubblico a bordo pista...noi in partenza sentiamo la giusta tensione, il tracciato mette paura, e l'insieme è davvero speciale."

Ora qualche giorno di riposo, il cambio di valige e giovedì i velocisti azzurri partiranno il Colorado.


(sabato 24 gennaio 2015)





Kitzbuhel | Discesa Libera | 24.01.2015 - 11.45

+0.02s
+0.21s
4. Georg Streitberger (AUT) +0.39s
5. Steven Nyman (USA) +0.41s
6. Christof Innerhofer (ITA) +0.42s
7. Romed Baumann (GER) +0.43s
7. Werner Heel (ITA) +0.43s
7. Patrick Kueng (SUI) +0.43s
10. Matthias Mayer (AUT) +0.47s
11. Maxence Muzaton (FRA) +0.55s
12. Adrien Theaux (FRA) +0.56s
13. Max Franz (AUT) +0.62s
14. Klemen Kosi (SLO) +0.66s
15. Beat Feuz (SUI) +0.67s
16. Andreas Sander (GER) +0.68s
17. Benjamin Thomsen (CAN) +0.79s
18. Klaus Brandner (GER) +0.83s
19. Ondrej Bank (CZE) +0.85s
19. Siegmar Klotz (ITA) +0.85s
19. Patrick Schweiger (AUT) +0.85s
22. Carlo Janka (SUI) +0.86s
22. David Poisson (FRA) +0.86s
24. Otmar Striedinger (AUT) +0.90s
25. Jared Goldberg (USA) +0.94s
25. Brice Roger (FRA) +0.94s
27. Klaus Kroell (AUT) +1.01s
28. Vincent Kriechmayr (AUT) +1.06s
29. Mattia Casse (ITA) +1.10s
30. Bostjan Kline (SLO) +1.13s

@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • mercoledì 6 novembre 2019

    Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America

    lunedì 4 novembre 2019

    Paris cittadino onorario di Bormio

    venerdì 1 novembre 2019

    Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019

  • sabato 26 ottobre 2019

    Soelden: i gigantisti azzurri pronti ad attaccare

    mercoledì 23 ottobre 2019

    Jansrud: "voglio il record di Kvitfjell"

    mercoledì 16 ottobre 2019

    Kitz: montepremi record per la 80/a edizione

  • lunedì 14 ottobre 2019

    Azzurri in allenamento tra Senales e Pitztal

    domenica 13 ottobre 2019

    La Fisi ancora targata Audi

    venerdì 4 ottobre 2019

    I velocisti in raduno allo Stelvio





      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Kitzbuehel Kjetil Jansrud Dominik Paris Guillermo Fayed )

      [06/11/2019] Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America
      [04/11/2019] Paris cittadino onorario di Bormio
      [01/11/2019] Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019
      [26/10/2019] Soelden: i gigantisti azzurri pronti ad attaccare
      [23/10/2019] Jansrud: "voglio il record di Kvitfjell"
      [16/10/2019] Kitz: montepremi record per la 80/a edizione
      [14/10/2019] Azzurri in allenamento tra Senales e Pitztal
      [13/10/2019] La Fisi ancora targata Audi
      [04/10/2019] I velocisti in raduno allo Stelvio
      [23/09/2019] Coppa senza Hirscher, cosa accadrà?
      [16/09/2019] Atleta dell'anno FISI: in lizza Paris e Wierer
      [16/09/2019] Velocisti e slalomisti rientrano da Ushuaia
      [23/08/2019] Se ne è andato a 80 anni Egon Zimmermann
      [16/08/2019] I velocisti partono il 19 per Ushuaia
      [06/08/2019] Kitz: un'altra gondola per Dominik Paris

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [13/11/2019] Le 6 Azzurre per Levi, dentro Gulli
      [12/11/2019] Liensberger torna ad allenarsi con le compagne
      [12/11/2019] Casa Bode Miller si allarga: nati i due gemellini
      [12/11/2019] Solda: cancellate per maltempo le gare Fis
      [12/11/2019] Marco Schwarz ritorna in gara a Levi
      [12/11/2019] La Aloch pronta ai nastri di partenza
      [12/11/2019] I nove slalomisti azzurri per Levi
      [11/11/2019] Zinal: allenamento per 7 slalomiste
      [11/11/2019] Manuel Feller è diventato papà
      [11/11/2019] Azzurre verso gli Usa, Schnarf resta a casa
      [11/11/2019] Brignone: "A Lake Louise solo superG".
      [10/11/2019] GP Italia 2019/2020: regole e calendari
      [10/11/2019] Solda: stage per Osservati centro-sud
      [08/11/2019] Il caso Liensberger non è ancora risolto
      [08/11/2019] Manuel Osborne-Paradis tornerà nel 2020/2021
      [07/11/2019] Sofia Goggia illesa dopo un tamponamento
      [06/11/2019] Niente Killington per Alice Robinson
      [06/11/2019] Milano-Cortina 2026: il CEO sarà Novari
      [06/11/2019] Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America
      [06/11/2019] A Lake Louise latita la neve, Copper ok
      [05/11/2019] Mario Cotelli non c'è più,se ne è andato a 76 anni
      [05/11/2019] Slalomiste e polivalenti in Val Senales
      [04/11/2019] Esce oggi in Norvegia la biografia di Svindal
      [04/11/2019] Slalomgigantisti in Val Senales
      [04/11/2019] Erik Guay entra nel board di Alpine Canada
      [04/11/2019] Paris cittadino onorario di Bormio
      [02/11/2019] La Coppa del Gobbo - Cala il Sipario
      [01/11/2019] Le slalomiste per Levi e Killington
      [01/11/2019] Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019
      [01/11/2019] Corty, la mascotte di Cortina 2021
      [01/11/2019] Innerhofer in dubbio in gare Nord America
      [01/11/2019] Clement Noel torna sugli sci
      [01/11/2019] La Svizzera mette pressione all'Austria
      [01/11/2019] Le 4 candidate per il parallelo di novembre 2020
      [31/10/2019] Marcel Hirscher Sportivo dell'anno in Austria

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti