separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
domenica 17 novembre 2019 - ore 18.44 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Eisath: "Oggi vengo ripagato di tanta fatica"

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: www.fantaski.it
Vai al profilo di Eisath F.
commenti 11 Commenti icona rss

"Dovevo arrivare a 30 anni per fare un risultato del genere - dichiara sorridendo Florian Eisath all'Ufficio Stampa FISI dopo il 6/o posto nel gigante di Adelboden,  miglior risultato della carriera - La verità è che solo io so cosa c'è dietro questo sesto posto. Io sapevo fin dall'inizio di avere un'ultima occasione, da sfruttare con la tranquillità e l'esperienza accumulata in anni e anni. Oggi vengo ripagato di tanta fatica e posso proseguire nella mia carriera cercando di sfruttare al massimo l'opportunità. Voglio ringraziare le Fiamme Gialle che per tutta l'estate e l'autunno mi hanno dato la possibilità di allenarmi al meglio, i miei sponsor e Blizzard che mi fornisce gli sci".

"La squadra c'è - dice il coach Raimund Plancker - e per ottenere l'acuto occorre che tutto sia perfetto. Oggi Nani è stato bravo nella prima manche, un po' meno nella seconda, ma tutto sommato è ancora giovane come esperienza in Coppa del Mondo e sono sicuro che potrà migliorare ancora. Grande seconda prova di Eisath, molto bene, e tanto di cappello a Manfred Moelgg per quello che sta facendo. Oggi è stato bravissimo a tenere duro nella seconda manche perché era veramente difficile. Prova d'orgoglio di Max Blardone, davvero bravo".

Il vincitore, anzi dominatore della gara, Marcel Hirscher, così commenta al sito federale fis-ski.com "Oggi faceva caldo, è stata una gara dura, proprio per le alta temperature che hanno reso la pista molto mossa e con neve morbida. Ma devo ringraziare gli organizzatori, è incredibile riuscire a correre una gara di Coppa con 15 gradi e dunque sono super felice. E' stata una battaglia, sopratutto nelle ultime 10 porte"


(sabato 10 gennaio 2015)





Adelboden | Slalom Gigante | 10.01.2015 - 10.30

4. Fritz Dopfer (GER) +1.74s
5. Felix Neureuther (GER) +1.75s
6. Florian Eisath (ITA) +1.78s
7. Ted Ligety (USA) +1.86s
8. Leif Kristian Haugen (NOR) +1.98s
9. Mathieu Faivre (FRA) +2.11s
10. Roberto Nani (ITA) +2.14s
11. Matts Olsson (SWE) +2.19s
12. Massimiliano Blardone (ITA) +2.27s
12. Victor Muffat Jeandet (FRA) +2.27s
14. Tim Jitloff (USA) +2.47s
15. Giovanni Borsotti (ITA) +2.49s
16. Thomas Fanara (FRA) +2.52s
17. Manfred Moelgg (ITA) +2.67s
18. Cyprien Richard (FRA) +2.72s
19. Christoph Noesig (AUT) +2.81s
20. Benjamin Raich (AUT) +2.82s
21. Carlo Janka (SUI) +2.84s
22. Dustin Cook (CAN) +2.86s
23. Gino Caviezel (SUI) +2.87s
23. Davide Simoncelli (ITA) +2.87s
25. Philipp Schoerghofer (AUT) +3.02s
26. Steve Missillier (FRA) +3.08s
27. Ondrej Bank (CZE) +3.12s
28. Filip Zubcic (CRO) +3.64s

@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • giovedì 14 novembre 2019

    Luce verde per la tappa di Levi

    domenica 27 ottobre 2019

    Francia sugli scudi, gigante a Pinturault

    domenica 27 ottobre 2019

    Pinturault comanda gigante, azzurri lontani

  • sabato 26 ottobre 2019

    Robinson l'antiShiffrin vince gigante Soelden

    sabato 26 ottobre 2019

    Shiffrin-Robinson fanno il vuoto, 3/a Brignone

    martedì 22 ottobre 2019

    Hirscher candidato sportivo dell'anno in Austria

  • giovedì 10 ottobre 2019

    Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher

    lunedì 23 settembre 2019

    Coppa senza Hirscher, cosa accadrà?

    venerdì 20 settembre 2019

    Atomic Day il 10 ottobre senza però Hirscher


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | GRINGO il 10/01/2015 17.58.29
    Grande Florian
    2 | marc girardelli il 10/01/2015 18.02.16
    Non mi è mai piaciuto particolarmente per come scia Florian, non mi aveva ma dato l'impressione di avere quel qualcosa in più...beh oggi ha fatto una seconda da campione, nessuno ha sciato sul muro come lui, forse nemmeno Hirscher....quindi i numeri li ha...complimenti...speriamo si riconfermi...
    3 | Wolf III il 10/01/2015 18.57.34
    Ha fatto il miglior tempo della 2a manche! Spettacolare. Deve solo continuare così e sarà podio.
    4 | seba92r il 10/01/2015 19.34.07
    ha fatto il 2°, il primo ce lo ha borsotti
    5 | Wolf III il 10/01/2015 19.54.23
    seba92r ha scritto:
    ha fatto il 2°, il primo ce lo ha borsotti
    Hai ragione mi sono sbagliato!
    6 | GhiaccioVerde il 10/01/2015 20.13.46
    Grandissimo Florian! E' stato davvero un grande! E pensare che ha rischiato di rimanere fuori squadra.. grande soddisfazione quella di oggi!
    7 | orso sergio il 10/01/2015 22.01.03
    Bravo Florian , ma non accontentiamoci e poi non sarà un atleta di trent'anni che risolleva le sorti della squadra del gigante
    8 | lbrtg il 10/01/2015 22.53.52
    Comunque, non è che lo scopra oggi il buon Florian. Spesso, negli anni passati, aveva corso manche o tratti di manche, ad ottimi livelli. Solo che, al contrario di oggi, non era mai riuscito a metterne assieme due in maniera da ottenere un risultato del genere.
    9 | fabio farg team il 11/01/2015 3.28.38
    Concordo con Wollf,e GhiaccioVerde.
    10 | lbrtg il 11/01/2015 9.37.29
    Da "RACE". EISATH, DALL'INFERNO AL PARADISO 10/01 | di Gabriele Pezzaglia © RIPRODUZIONE RISERVATA Dall'esclusione estiva alla convocazione per i Mondiali Dal nulla ai Mondiali, dall'anonimato alla grande rassegna iridata, appuntamento per antonomasia della stagione. E si, proprio di anonimato e solitudine bisogna parlare riguardo a Florian Eisath. FUORI DAI GIOCHI - Vi ricordate quella vecchia canzone di Jannacci 'Vengo anch'io! No, tu no'?, sembra fatta apposta per questo finanziere altoatesino. Sentite cosa ci racconta il trentenne della Val d'Ega: «In primavera ho chiesto ai tecnici di che morte morire, non sapevo se valesse la pena continuare o abbandonare l'agonismo. Mi hanno detto che per me non c'era posto per Soelden, che non rientravo nei loro piani. Ma io non ho mollato, anche se non ero stato inserito nemmeno fra gli atleti di 'interesse nazionale'. Ho avuto la fiducia di Fiamme Gialle, Blizzard e Nils e ho provato a tenere duro un'altra stagione. Sci e atletica, il lavoro 'a secco' con Agnieta Platter». SEMPRE IN CRESCITA - Poi l'infortunio a Manfred Moelgg ha aperto le porte di Soelden a 'Flo' che fa un capolavoro, anche se per metà, con il secondo miglior tempo di manche ad un centesimo dal 'best time' ed il tredicesimo posto finale. «Sul Rettenbach ho sciato di testa e di cuore. Ho trascorso un'estate diversa dalle altre. Ho intrapreso la preparazione senza ansie e stress, ma con una rinnovata e ritrovata serenità, anche se non sapevo nulla del mio futuro». Dopo la bella gara sul Rettenbach è volato negli States: diciannovesimo a Beaver Creek. Poi quindicesimo ad Aare, non qualificato in Alta Badia e il fantastico sesto posto sulle nevi bernesi di Adelboden. COLPO IN CANNA - Ancora Eisath: «Un gran recupero fino al sesto posto sul Chuonisbergli, mi sentivo dentro il colpaccio in queste settimane. E' arrivato ad Adelboden un risultato che mi mette in gioco per i Mondiali. Davvero una bella soddisfazione, ho ribaltato i pronostici. Ho sempre creduto di poter far bene, oggi mi godo questo ottimo risultato finalmente...». E Florian va ai Mondiali e si chiude così un cerchio incredibile. Dall'esclusione alla convocazione per Soelden, da una filotto di buoni risultati al sesto posto di oggi e la qualificazione per Vail 2015. Che bella storia, ci voleva Flo!
    11 | Admin il 11/01/2015 15.53.42
    orso sergio ha scritto:
    Bravo Florian , ma non accontentiamoci e poi non sarà un atleta di trent'anni che risolleva le sorti della squadra del gigante
    piano con le parole...



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Coppa del Mondo Adelboden Florian Eisath Raimund Plancker Marcel Hirscher )

      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [27/10/2019] Francia sugli scudi, gigante a Pinturault
      [27/10/2019] Pinturault comanda gigante, azzurri lontani
      [26/10/2019] Robinson l'antiShiffrin vince gigante Soelden
      [26/10/2019] Shiffrin-Robinson fanno il vuoto, 3/a Brignone
      [22/10/2019] Hirscher candidato sportivo dell'anno in Austria
      [10/10/2019] Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher
      [23/09/2019] Coppa senza Hirscher, cosa accadrà?
      [20/09/2019] Atomic Day il 10 ottobre senza però Hirscher
      [06/09/2019] Hirscher Day: le reazioni
      [06/09/2019] L'addio di Hirscher: l'omaggio di Atomic
      [05/09/2019] Hischer: le tappe di una carriera straordinaria
      [04/09/2019] Marcel Hirscher annuncia: "mi ritiro!"
      [04/09/2019] Hirscher: vigilia di addio o ci ripenserà?
      [02/09/2019] Media austriaci sicuri: Marcel Hirscher si ritira

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [17/11/2019] Innerhofer sempre più vicino al rientro
      [17/11/2019] Semaforo verde FIS per Lake Louise
      [16/11/2019] Elena Curtoni e le sorelle Delago verso Copper
      [16/11/2019] Francesi e Svizzeri per Levi
      [16/11/2019] Operazione riuscita per Elena Fanchini
      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [13/11/2019] Le 6 Azzurre per Levi, dentro Gulli
      [12/11/2019] Liensberger torna ad allenarsi con le compagne
      [12/11/2019] Casa Bode Miller si allarga: nati i due gemellini
      [12/11/2019] Solda: cancellate per maltempo le gare Fis
      [12/11/2019] Marco Schwarz ritorna in gara a Levi
      [12/11/2019] La Aloch pronta ai nastri di partenza
      [12/11/2019] I nove slalomisti azzurri per Levi
      [11/11/2019] Zinal: allenamento per 7 slalomiste
      [11/11/2019] Manuel Feller è diventato papà
      [11/11/2019] Azzurre verso gli Usa, Schnarf resta a casa
      [11/11/2019] Brignone: "A Lake Louise solo superG".
      [10/11/2019] GP Italia 2019/2020: regole e calendari
      [10/11/2019] Solda: stage per Osservati centro-sud
      [08/11/2019] Il caso Liensberger non è ancora risolto
      [08/11/2019] Manuel Osborne-Paradis tornerà nel 2020/2021
      [07/11/2019] Sofia Goggia illesa dopo un tamponamento
      [06/11/2019] Niente Killington per Alice Robinson
      [06/11/2019] Milano-Cortina 2026: il CEO sarà Novari
      [06/11/2019] Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America
      [06/11/2019] A Lake Louise latita la neve, Copper ok
      [05/11/2019] Mario Cotelli non c'è più,se ne è andato a 76 anni
      [05/11/2019] Slalomiste e polivalenti in Val Senales
      [04/11/2019] Esce oggi in Norvegia la biografia di Svindal
      [04/11/2019] Slalomgigantisti in Val Senales
      [04/11/2019] Erik Guay entra nel board di Alpine Canada
      [04/11/2019] Paris cittadino onorario di Bormio
      [02/11/2019] La Coppa del Gobbo - Cala il Sipario
      [01/11/2019] Le slalomiste per Levi e Killington
      [01/11/2019] Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019
      [01/11/2019] Corty, la mascotte di Cortina 2021

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti