separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
giovedì 20 febbraio 2020 - ore 03.34 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Dominio Hirscher ad Adelboden.Eisath 6/o

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: facebook/FisWorldCup
Vai al profilo di Hirscher M.
commenti 5 Commenti icona rss

La Chuenisbaergli di Adelboden si inchina ancora una volta davanti a Marcel Hirscher, che con due manche di potenza e intelligenza vince l'edizione 2015 del classicissimo gigante elvetico (si corre qui dal 1967), conquistando il 29/o sigillo in carriera, il 6/o stagionale, la quarta vittoria su cinque giganti, rifilando oltre un secondo al francese Pinturault.

Non solo: con questa vittoria Hirscher raggiunge Stenmark a quota 5 vittorie ad Adelboden, e porta a 13 le vittorie in carriera tra i pali larghi, avvicinandosi ai 'miti' austriaci Hermann Maier e Benni Raich fermi a quota 14.
Al momento il campione salisburghese è uno, due, tre gradini sopra tutti gli altri, non conta il pettorale, il fondo, la neve, la tracciatura...insomma si corre per il secondo posto.

In questo gigante così lungo, difficile e impegnativo, Alexis Pinturault torna sul podio dopo la gara di Soelden, e ricorda le vittime degli attentati di Parigi con il cartello 'Je suis Charlie'; ci ritorna anche il norvegese Kristoffersen (+1.64) che mancava da Kranjska Gora.

La pioggia (ieri) e il gran caldo, 8 gradi, hanno certamente condizionato le condizioni del manto nevoso, salato, favorendo i primi a partire: lo dimostrano i pochissimi inserimenti da dietro nella prima e il miglior tempo di Borsotti nella manche decisiva, con il risultato di stravolgere la classifica della prima frazione.

Gli azzurri corrono complessivamente un'ottima prova, sfruttano tatticamente le condizioni e sono tra i migliori nella seconda (Borsotti 1/o, Eisath 2/o, Moelgg 4/o).
Così nasce il sesto posto finale di Florian Eisath, il miglior risultato della carriera, una grande soddisfazione per l'altoatesino che ha passato un'estate da fuori squadra, presentandosi a Soelden all'ultima opportunità e cogliendola. Con questo risultato strappa un meritato biglietto mondiale.
Roberto Nani chiude 10/o, perdendo quattro posizioni rispetto alla prima manche: il livignasco rischia molto e cerca il risultato grosso, ma paga le sbavature e perde terreno.
Max Blardone è 12/o, anche lui merita applausi sinceri, era partito con il pettorale n.30 nella prima costretto a fare risultato dopo una stagione senza soddisfazioni, lui che su questo tracciato ha vissuto alcuni dei momenti migliori della carriera. L'ossolano tira fuori grinta e classe e confeziona due manche convincenti. Giovanni Borsotti si qualifica per un pelo e sfrutta perfettamente l'opportunità, è fantastico sul muro finale e il miglior tempo di manche gli permette di risalire 14 posizioni fino al 15/o tempo finale.

Non meno eccezionale la gara di Manfred Moelgg, appena rientrato dopo il lungo stop dovuto all'infortunio al tendine d'Achille: scia pulito seppur poco brillante nella prima, e grazie alla situazione parte tra i primi nella seconda fino al 17/o tempo finale. Tra la gara di oggi e quella di Zagabria non avremmo osato sognare un ritorno migliore per il campione di S.Vigilio.
Ultimo azzurro al traguardo è Davide Simoncelli 23/o: nella seconda frazione sente troppo la fatica (ha qualche valore ematico fuori scala), facendo segnare uno dei tempi più alti.

Completano la top10 Fritz Dopfer 4/o, Felix Neureuther 5/o, Ted Ligety 7/o, Leif Kristian Haugen 8/o, Mathieu Faivre 9/o.

Il norvegese Jansrud tocca con lo scarpone il tracciato ed esce, buttando via la possibilità di racimolare magari una ventina di punti, e perdendo ulteriormente terreno nei confronti di Hirscher: ora il distacco con l'austriaco è salito a 152 punti.

Il prossimo gigante è in programma a Beaver Creek, tra oltre un mese, il 13 febbraio, e assegnerà le medaglie Mondiali, mentre per la Coppa dovremo attendere fino al 1 marzo a Garmisch, terzultimo della stagione.


(sabato 10 gennaio 2015)





Adelboden | Slalom Gigante | 10.01.2015 - 10.30

4. Fritz Dopfer (GER) +1.74s
5. Felix Neureuther (GER) +1.75s
6. Florian Eisath (ITA) +1.78s
7. Ted Ligety (USA) +1.86s
8. Leif Kristian Haugen (NOR) +1.98s
9. Mathieu Faivre (FRA) +2.11s
10. Roberto Nani (ITA) +2.14s
11. Matts Olsson (SWE) +2.19s
12. Massimiliano Blardone (ITA) +2.27s
12. Victor Muffat Jeandet (FRA) +2.27s
14. Tim Jitloff (USA) +2.47s
15. Giovanni Borsotti (ITA) +2.49s
16. Thomas Fanara (FRA) +2.52s
17. Manfred Moelgg (ITA) +2.67s
18. Cyprien Richard (FRA) +2.72s
19. Christoph Noesig (AUT) +2.81s
20. Benjamin Raich (AUT) +2.82s
21. Carlo Janka (SUI) +2.84s
22. Dustin Cook (CAN) +2.86s
23. Gino Caviezel (SUI) +2.87s
23. Davide Simoncelli (ITA) +2.87s
25. Philipp Schoerghofer (AUT) +3.02s
26. Steve Missillier (FRA) +3.08s
27. Ondrej Bank (CZE) +3.12s
28. Filip Zubcic (CRO) +3.64s

@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • domenica 16 febbraio 2020

    Vlhova vince anche a Kranjska. Rossetti ottima 12a

    sabato 15 febbraio 2020

    Sigillo Robinson sulla Podkoren, 5/a Bassino

    sabato 15 febbraio 2020

    Kranjska: Vhlova guida gigante, 5/a Bassino

  • venerdì 14 febbraio 2020

    Kilde vince il superg di Saalbach.Casse 5/o

    giovedì 13 febbraio 2020

    Dressen vince la libera di Saalbach.Marsaglia 19o

    mercoledì 12 febbraio 2020

    Pinturault e Kristoffersen cercano punti in superg

  • domenica 9 febbraio 2020

    Piovono critiche alla Fis per parallelo Chamonix

    domenica 9 febbraio 2020

    Chamonix:Meillard vince il parallelo,Maurberger 8

    domenica 9 febbraio 2020

    Frattura del radio per Sofia Goggia


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | lbrtg il 10/01/2015 16.37.55
    E' proprio vero. Si corre per il secondo posto.
    2 | Wolf III il 10/01/2015 18.59.35
    Bisogna riconoscere che è in grado di sciare su qualunque tipo di neve e pettorale. Cosa si può ancora aggiungere?
    3 | lbrtg il 10/01/2015 22.46.55
    Che è il più forte.[;)]
    4 | Carcentina il 10/01/2015 22.47.49
    Grande Marcellino[:D]
    5 | fabio farg team il 11/01/2015 3.24.13
    Mi ha ricordato il miglior Tomba.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Adelboden Marcel Hirscher Alexis Pinturault Henrik Kristoffersen Florian Eisath Coppa del Mondo )

      [16/02/2020] Vlhova vince anche a Kranjska. Rossetti ottima 12a
      [15/02/2020] Sigillo Robinson sulla Podkoren, 5/a Bassino
      [15/02/2020] Kranjska: Vhlova guida gigante, 5/a Bassino
      [14/02/2020] Kilde vince il superg di Saalbach.Casse 5/o
      [13/02/2020] Dressen vince la libera di Saalbach.Marsaglia 19o
      [12/02/2020] Pinturault e Kristoffersen cercano punti in superg
      [09/02/2020] Piovono critiche alla Fis per parallelo Chamonix
      [09/02/2020] Chamonix:Meillard vince il parallelo,Maurberger 8
      [09/02/2020] Frattura del radio per Sofia Goggia
      [09/02/2020] Garmisch: Suter centra il superG, 5/a Brignone
      [09/02/2020] Parallelo Chamonix: Borsotti e De Alip davanti
      [08/02/2020] Noel vince in casa a Chamonix,Liberatore 11/o
      [08/02/2020] Garmisch: Risorge Rebensburg, ma Fede è 2/a
      [08/02/2020] Yule al comando dello slalom di Chamonix.Gross 3o
      [03/02/2020] Batosta storica per il gigante maschile austriaco

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [19/02/2020] Stagione finita per Battilani e Roger
      [19/02/2020] CE: a Sarentino è sempre Fest, bene Albano
      [19/02/2020] I 15 del US SKi Team per i Mondiali Jr 2020
      [18/02/2020] La Thuile:le Azzurre provano la "3-Franco Berthod"
      [18/02/2020] I 9 Azzurri per le gare tecniche in Giappone
      [18/02/2020] 70 anni fa l'oro iridato di Zeno Colò in discesa
      [18/02/2020] Brignone guida 8 Azzurre a Crans Montana
      [18/02/2020] TdG - Una strada in salita,ma che corre in discesa
      [17/02/2020] Controllo neve positivo a La Thuile
      [16/02/2020] Vlhova:"meritava Anna.successo importante"
      [16/02/2020] Ralph Weber deve chiudere anzitempo la stagione
      [16/02/2020] Innerhofer:"apripista in Norvegia e a Cortina"
      [16/02/2020] Fantaski Stats - Kranjska Gora - slalom femminile
      [16/02/2020] Vlhova vince anche a Kranjska. Rossetti ottima 12a
      [16/02/2020] CE: Albano sfiora il podio in superg
      [16/02/2020] Kranjska Gora: guida Swenn-Larsson.Curtoni 15a
      [15/02/2020] Marta Bassino: "contenta, ma quel centesimo..."
      [15/02/2020] TdG - Talenti, team privati, e Squadre nazionali
      [15/02/2020] CE: doppietta Austria a Crans, Cillara 5/a
      [15/02/2020] Sigillo Robinson sulla Podkoren, 5/a Bassino
      [15/02/2020] Dominik Paris:"il ginocchio sta sempre meglio!"
      [15/02/2020] Kranjska: Vhlova guida gigante, 5/a Bassino
      [15/02/2020] Manu Moelgg voce tv Eurosport
      [14/02/2020] Shiffrin assente a Kranjska.Le parole del team USA
      [14/02/2020] TdG - I tre giorni in EC di Giovanni Franzoni
      [14/02/2020] CE: Franzoni brilla a Sella Nevea
      [14/02/2020] Manfred Moelgg:"A breve si torna sugli sci"
      [14/02/2020] Kilde vince il superg di Saalbach.Casse 5/o
      [14/02/2020] Johanna Schnarf: "Tornerò la prossima stagione"
      [14/02/2020] Superg Saalbach: confermata partenza alle 13
      [14/02/2020] Brignone:"Podkoren con fondo duro,tosta"
      [14/02/2020] Fantaski Stats - Saalbach 2020 - discesa maschile
      [14/02/2020] Innerhofer a Cortina...da apripista.
      [13/02/2020] CE: Bosca a podio a Sella Nevea, bene Franzoni
      [13/02/2020] CE: Fest vince a Crans, Cillara 7/a
      [13/02/2020] TdG - Paralleli solo gli sci

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti