separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
giovedì 17 ottobre 2019 - ore 07.35 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Maze domina l'Olympia di Are, 4/a la Brignone

Clicca sulla foto per ingrandire
Maze T.
Foto: GEPA
Vai al profilo di Maze T.
commenti 3 Commenti icona rss

Una grande Tina Maze torna sul primo gradino del podio anche in gigante sulle nevi di Are in Svezia, recupero della prova di Courchevel. L'ultima volta era accaduto alle finali di Lenzerheide dello scorso anno, Sochi a parte. Ed è anche la terza vittoria quest'anno in tre discipline diverse: slalom Levi, discesa Lake Louise e ora gigante ad Are. La slovena, settimo tempo in mattinata, riesce in un grande recupero e brucia tutte conquistando la 26/a vittoria in carriera e consolidando anche la sua leadership in classifica generale con 177 punti sulla Fenninger, oggi solo sesta.

Con questo centro la Maze supera la nostra Deborah Compagnoni e diventa la terza sciatrice più vincente in gigante nella storia affiancando con 14 vittorie Anita Wachter e Lise Marie Morerod e mettendosi nella scia di  Annemarie Moser-Proell a 16 e della grande Vreni Schneider in vetta a quota 20. La Maze nonostante un errore nella parte centrale dell'Olympia di Are riesce a superare la giovane 22enne Sara Hector, la rivelazione di questa gara, al primo podio in carriera proprio sulle nevi di casa. La Hector sfrutta la tracciatura del suo tecnico e paga solo 20 centesimi dalla slovena, ma si toglie la soddisfazione di mettersi alle spalle anche l'austriaca e leader della classifica di specialità Eva Maria Brem, autrice del miglior tempo nella prima prova. L'Italia comunque può sorridere grazie alle sue due alfiere Federica Brignone, che dopo il podio di Aspen si deve accomodare oggi sul quarto gradino a soli 4 centesimi dalla Brem e con soli 2 centesimi davanti alla compagna Nadia Fanchini​, quinta. La finanziera di Monte Campione ritrova il bandolo della matassa dopo la sbandata di Aspen, bruciando sul filo di lana - 1 solo centesimo - l'austriaca Anna Fenninger

Recuperano nella seconda manche più regolare e divertente anche la Marmottan e la Pietilae-Holmner, in scia delle migliori in 7/a e 8/a piazza a precedere una Mikaela Shiffrin che paga un po'  anche in questa gara dopo l'exploit di Soelden e Kathrin Zettel che chiude la graduatoria delle top10.

Giornata nera, invece, per il resto della squadra azzurra: sei fuori su nove al via nella prima manche tra le quali Irene Curtoni e Nicole Agnelli che sono state sottoposte in queste ore ad accertamenti medici, e Karoline Pichler non qualificata per la seconda prova. Un risultato che non può soddisfare certamente il tecnico Livio Magoni.

Domani appuntamento con lo slalom speciale donne (prima manche ore 9.00; seconda manche ore 12.00).


(venerdì 12 dicembre 2014)





Are | Slalom Gigante | 12.12.2014 - 10.00

bandierafoto sciatore
2:23.84
+0.20s
+0.28s
4. Federica Brignone (ITA) +0.31s
5. Nadia Fanchini (ITA) +0.35s
6. Anna Fenninger (AUT) +0.37s
7. Jessica Lindell-Vikarby (SWE) +0.41s
8. Anemone Marmottan (FRA) +0.89s
9. Maria Pietilae-Holmner (SWE) +1.18s
10. Mikaela Shiffrin (USA) +1.36s
11. Kathrin Zettel (AUT) +1.40s
12. Michaela Kirchgasser (AUT) +1.67s
13. Ragnhild Mowinckel (NOR) +1.73s
14. Ana Drev (SLO) +1.94s
15. Tessa Worley (FRA) +2.16s
16. Tina Weirather (LIE) +2.24s
17. Taina Barioz (FRA) +2.27s
18. Frida Hansdotter (SWE) +2.52s
19. Nina Loeseth (NOR) +2.60s
20. Dominique Gisin (SUI) +2.67s
21. Lara Gut (SUI) +2.69s
22. Marie-Pier Prefontaine (CAN) +2.72s
23. Emi Hasegawa (JPN) +2.76s
24. Katarina Lavtar (SLO) +2.96s
25. Wendy Holdener (SUI) +3.25s

@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 14 ottobre 2019

    Verso Soelden: 10 Azzurre a Hintertux

    lunedì 30 settembre 2019

    Goggia, Brignone e Bassino tornano in Italia

    venerdì 20 settembre 2019

    Brignone:"buon lavoro che servirà in inverno"

  • mercoledì 11 settembre 2019

    Rulfi:"programma rispettato,le ragazze stanno bene

    mercoledì 28 agosto 2019

    Goggia, Brignone e Bassino in volo verso Ushuaia

    lunedì 26 agosto 2019

    Test atletici per Goggia, Brignone e Bassino

  • mercoledì 21 agosto 2019

    La Thuile ai nastri di partenza per la coppa

    mercoledì 24 luglio 2019

    Brignone,Goggia e Bassino in pista a Les 2 Alpes

    mercoledì 26 giugno 2019

    Stelvio: secondo giorno di raduno delle Azzurre


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | lbrtg il 12/12/2014 14.25.30
    D'altra parte, bisogna ammettere che le due "nostre", sono le uniche della squadra in grado di salire sul podio.
    2 | Wolf III il 12/12/2014 20.30.25
    Brignone e Fanchini veramente in forma!
    3 | fabio farg team il 13/12/2014 11.30.31
    Gran recupero della Maze nella seconda manche;speriamo poi un podio anche delle nostre due:Brignone e Nadia Fanchini.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Tina Maze Nadia Fanchini Federica Brignone Coppa del Mondo sci alpino Are )

      [14/10/2019] Verso Soelden: 10 Azzurre a Hintertux
      [30/09/2019] Goggia, Brignone e Bassino tornano in Italia
      [20/09/2019] Brignone:"buon lavoro che servirà in inverno"
      [11/09/2019] Rulfi:"programma rispettato,le ragazze stanno bene
      [28/08/2019] Goggia, Brignone e Bassino in volo verso Ushuaia
      [26/08/2019] Test atletici per Goggia, Brignone e Bassino
      [21/08/2019] La Thuile ai nastri di partenza per la coppa
      [24/07/2019] Brignone,Goggia e Bassino in pista a Les 2 Alpes
      [26/06/2019] Stelvio: secondo giorno di raduno delle Azzurre
      [20/06/2019] Allo Stelvio Azzurre,velocisti e squadra C
      [17/06/2019] Ad Aosta la Festa per il Centro Sportivo Esercito
      [04/06/2019] Nadia Fanchini sarà mamma a dicembre
      [30/04/2019] Squadre FISI femminili 2019/2020: cosa cambia?
      [29/04/2019] Le squadre femminili FISI per stagione 2019/2020
      [29/04/2019] Goggia, Brignone, Bassino chiudono la stagione

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [17/10/2019] Skjoeld e Staalnacke ferme per infortunio
      [16/10/2019] Kitz: montepremi record per la 80/a edizione
      [16/10/2019] Archiviata posizione doping Hannes Reichelt
      [15/10/2019] Kristoffersen: "finalmente ho un team personale"
      [15/10/2019] Puelacher: "il calendario è troppo fitto"
      [14/10/2019] Azzurri in allenamento tra Senales e Pitztal
      [14/10/2019] Verso Soelden: 10 Azzurre a Hintertux
      [14/10/2019] Kranjec vuole essere protagonista in gigante
      [14/10/2019] Comitato Lazio e Sardegna:la squadra di sci alpino
      [14/10/2019] Osservati in stage a Saas Fee
      [14/10/2019] Caso Liensberger: Katharina torna in Rossignol
      [13/10/2019] Stop per Andrea Ballerin
      [13/10/2019] La Fisi ancora targata Audi
      [11/10/2019] Gruppo Coppa Europa tra Stelvio e Saas Fee
      [11/10/2019] Milano-Cortina 2026 al Festival di Trento
      [11/10/2019] Shiffrin inizia la nuova stagione da single
      [11/10/2019] Gardena, Badia, Campiglio e Bormio non si toccano
      [11/10/2019] Test atletici per le slalomiste
      [10/10/2019] Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher
      [09/10/2019] Azzurri in sessione di allenamento in Senales
      [09/10/2019] Fisi e Val Senales insieme per altri 3 anni
      [08/10/2019] Claudia Riegler consulente per l'Italia di Atomic
      [08/10/2019] A Soelden c'è la neve: tutto pronto per l'Opening
      [08/10/2019] Olimpiadi 2026: prima riunione a Verona
      [07/10/2019] Stelvio: Innerhofer prosegue fino a mercoledì
      [07/10/2019] Liensberger: ora Soelden è a rischio
      [07/10/2019] SAC Corralco: vincono Simari Birkner e Yakovishina
      [07/10/2019] A Soldeu le Finali di CdM 2022/2023
      [07/10/2019] FIS: le regole per paralleli e combinate
      [06/10/2019] Circo Rosa: come stanno le infortunate (2020)
      [04/10/2019] Circo Bianco: come stanno gli infortunati (2020)
      [04/10/2019] Saas Fee: gigantisti verso Soelden
      [04/10/2019] I velocisti in raduno allo Stelvio
      [03/10/2019] Frattura al malleolo per Nastasia Noens
      [03/10/2019] Val Senales:il 9 ottobre Media Day con gli Azzurri
      [01/10/2019] Slalomisti a Saas Fee per 7 giorni.Torna Gross

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti