separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
giovedì 21 gennaio 2021 - ore 13:46 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Dainese vende l'80% ad un fondo del Bahrain

Clicca sulla foto per ingrandire
Dainese
Dainese
commenti 11 Commenti icona rss

La multinazionale Investcorp, quotata alla borsa del Bahrain, ha annunciato di aver rilevato l'80% dello storico brand produttrice di protezioni Dainese per 130 milioni di dollari.

Investcorp, con sedi a Londra, New York, Bahrain, Arabia Saudita e Abu Dhabi, agisce in tre aree di investimento: quella aziendale negli USA, in Europa e nel Golfo; quella immobiliare negli Stati Uniti; quella di assicurazioni globali.

Fondata a Molvena, Vicenza, nel 1972, Dainese è azienda leader nel mondo per la produzione di abbigliamento tecnico e di protezioni, principalmente per il mondo delle due ruote ma non solo. Il fondatore Lino Dainese ha costruito il suo impero grazie ai paraschiena e alle ginocchiere rigide, fino ad arrivare all'airbag per motociclisti, il D-Air, e di recente il modello D-Air Ski pensato per gli sciatori e per gli atleti di Coppa del Mondo, di cui abbiamo parlato diffusamente nei giorni precedenti a Soelden.
Inoltre Dainese possiede il marchio AGV ed è ben presente nel mercato dei caschi.

"Era estremamente importante per noi trovare il giusto partner in questo momento di grande sviluppo dell'azienda - afferma Lino Dainese, fondatore e presidente di Dainese, a cui rimangono il 20% delle quote - Credo che i risultati registrati, la presenza globale e il network commerciale di Investcorp supporteranno l'espansione internazionale dell'azienda e la sua continua innovazione nei prodotti offerti. Sono certo inoltre che il loro aiuto mi permetterà di concentrarmi nuovamente su quello che è la mia passione: la continua ricerca rivolta all'innovazione tecnologica del nostro prodotto, in particolare del D-Air.".

Infatti Lino si concentrerà sulla società D-air Lab, partecipata all'80% dalla stessa Dainese e al 20% da InvestCorp, e sarà il laboratorio tecnologico e dell'innovazione.
Nel 2013 il fatturato di Dainese era cresciuto a 117 milioni, e lo stimato per quest'anno è di 128/130 milioni; Dainese conta poco meno di 600 dipendenti.


(mercoledì 5 novembre 2014)

Argomenti:


@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • giovedì 24 dicembre 2015

    Dainese spiega l'incidente di Mayer in Gardena

    giovedì 26 novembre 2015

    Air-Bag a pagamento per gli svizzeri, è polemica

    mercoledì 21 ottobre 2015

    Il D-Air Dainese ufficialmente in Coppa del Mondo

  • martedì 13 gennaio 2015

    A Cortina cambio orario discesa, Airbag a Wengen

    lunedì 12 gennaio 2015

    Slitta al prossimo anno l'utilizzo dell'airbag

    mercoledì 17 dicembre 2014

    L'airbag D-Air piace a molti,ma forse non convince

  • mercoledì 19 novembre 2014

    Consiglio FIS di Oberhofen:via libera al D-Air Ski

    mercoledì 5 novembre 2014

    Dainese vende l'80% ad un fondo del Bahrain

    mercoledì 29 ottobre 2014

    Assosport, Businato: "Stop alla burocrazia!"


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | franz62 il 05/11/2014 15:13:12
    Bene...addio anche a Dainese..
    2 | leo85 il 05/11/2014 16:17:20
    Una disfatta....e il Futuro, per noi giovani, è sempre più lontano[:(][:(][:(][:(][V]
    3 | Enrico il 05/11/2014 18:52:38
    c'era da aspettarselo. Lino Dainese non ha figli e seguiva il suo giocattolo con sempre più disincanto. Speriamo che almeno non porti fuori pure quel poco di produzione ancora al momento in Italia...
    4 | Mikko il 05/11/2014 19:09:02
    E' il destino delle aziende ideate, cresciute e gestite da un'unica persona attorno alla quale gira tutto. A me risultava che la produzione fosse già tutta in Tunisia da anni e che in Veneto fossero rimasti R&D e laboratori più magari qualche piccola produzione di nicchia (non credo siano più di 40 i dipendenti in Italia). Di fatto gli utili (e le tasse) sono volati in altri lidi da tempo.
    5 | franz62 il 06/11/2014 06:04:00
    gli utili no..se uno vive in Italia volente o nolente spende in Italia, le tasse ovvio, ci mancherebbe che un'azienda vada dove paga di più. il prossimo passo è che nemmeno vivrà più in Italia chi produce utili.
    6 | Mikko il 06/11/2014 08:01:24
    Utili di azienda sicuramente no visto che da anni gli utili di esercizio sono in negativo. Come persona fisica non credo poi molto di più dello stipendio che si sarà attribuito. Di fatto un qualunque dirigente di azienda paga al Fisco di più. A mio avviso queste sono tutte aziende straniere con proprietario italiano: il cosiddetto capitalismo italiano è finito da decenni. Per cui, che oggi gli arabi comprino Dainese, non mi fa nè caldo nè freddo.
    7 | franz62 il 06/11/2014 08:14:31
    Preferirei invece che ci fosse chi in Italia compra aziende, e non mi interesserebbe dov'è la loro ragione sociale, punti di vista...non è questione di ragione o torto per quanto mi riguarda.
    8 | mntr86 il 06/11/2014 09:25:59
    Comunque da come viene descritta la situazione non mi pare che il sig. dainese avesse avuto molte alternative se non vendere...Come tanti imprenditori seri comunque si è tenuto il cuore tecnologico fondando una nuova azienda che si occupi di ricerca e sviluppo portando con se brevetti e quello che conta. Anche perchè le ginocchiere e gli schienali da mercato ormai li sanno fare tutti.
    9 | Wolf III il 06/11/2014 16:48:50
    Ma in Italia non riusciamo a tenerci nulla?
    10 | magimail il 06/11/2014 19:02:12
    Si', caro Wolf: ci teniamo i Ladroni che ci governano. Ma i cogli.ni siamo noi, che ce li teniamo. Punto. Vuol dire che ancora stiamo troppo bene. Quando verrà applicata la legge di Linch, solo allora vorrà dire che stiamo raschiando il fondo del barile.
    11 | levis il 06/11/2014 19:07:35
    Wolf III ha scritto:
    Ma in Italia non riusciamo a tenerci nulla?
    Certo ! La corruzione, le tangenti, il voto di scambio, l'iper burocrazia, la malagestione della cosa pubblica (con annesso "guarda e scappa" di qualsiavoglia investitore straniero), etc., etc..... Si potrebbe andare avanti a scrivere sino a domani citando esempi per i quali è ormai certo il nostro fallimento economico e, tra breve, sociale. I nostri compagni di sventura (Grecia e Spagna), dopo aver sbattuto il sedere per terra, si stanno pian piano rialzando cercando di produrre "economia". Noi, invece, solo una cosa sappiamo produrre bene : la politica. Spiace, per concludere, che anche questo spicchio di made in Italy sia ormai in mano ad altri. Per quelli che rimangono sarà solo questione di tempo : o chiuderanno o verranno acquistati.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Dainese Lino Dainese )

      [24/12/2015] Dainese spiega l'incidente di Mayer in Gardena
      [26/11/2015] Air-Bag a pagamento per gli svizzeri, è polemica
      [21/10/2015] Il D-Air Dainese ufficialmente in Coppa del Mondo
      [13/01/2015] A Cortina cambio orario discesa, Airbag a Wengen
      [12/01/2015] Slitta al prossimo anno l'utilizzo dell'airbag
      [17/12/2014] L'airbag D-Air piace a molti,ma forse non convince
      [19/11/2014] Consiglio FIS di Oberhofen:via libera al D-Air Ski
      [05/11/2014] Dainese vende l'80% ad un fondo del Bahrain
      [29/10/2014] Assosport, Businato: "Stop alla burocrazia!"
      [27/10/2014] Dainese:"Il progetto D-Air Ski non si ferma"
      [23/10/2014] La Fis a sorpresa boccia l'airbag Dainese
      [09/10/2014] L'Airbag Dainese da dicembre in uso
      [18/09/2014] Bode Miller con Dainese fino al 2018
      [24/01/2013] Il D-air di Dainese per la sicurezza in Coppa
      [19/01/2012] A Sochi 2014 l''airbag targato Dainese

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [21/01/2021] Goggia: "ho fatto due buone prova, ma si può migliorare"
      [21/01/2021] Kitzbuehel: Austria avanti in prova, ma 2/o c'è Marsaglia e 4/o Paris
      [21/01/2021] Crans-Montana: seconda prova alla norvegese Lie, Goggia 3/a
      [20/01/2021] Stagione finita per Nina Ortlieb
      [20/01/2021] Curtoni, Peterlini e gli slalomisti in allenamento a Cortina
      [20/01/2021] La Rai e i Mondiali 2021: 150 ore di dirette dalla conca ampezzana
      [20/01/2021] Kitzbuehel: Cochran-Siegle il più veloce in 1a prova, italiani lontani
      [20/01/2021] Goggia sfreccia nella prima prova di Crans Montana
      [19/01/2021] Stagione finita per Hans Vaccari
      [19/01/2021] Innerhofer negativo al test covid
      [19/01/2021] CE Zinal: Mettler a segno, male l'Italia
      [19/01/2021] FISI: Informativa sulla 13/a riunione di Consulta Nazionale
      [18/01/2021] I 6 Azzurri all'attacco della Streif. Non ci sarà Innerhofer
      [18/01/2021] Chi vincerà la Sfera di Cristallo? Pinturault e lotta Vlhova/Gisin
      [18/01/2021] Via libera Fis a Gamisch-Partenkirchen e Plan de Corones donne
      [18/01/2021] Le 8 Azzurre per la tappa di Crans Montana
      [18/01/2021] Kitz: cancellata la prima prova
      [18/01/2021] CE: dominio Svizzera in superg, Franzoni 11/o
      [18/01/2021] Fantaski Stats - Kranjska Gora 2 - gigante femminile
      [18/01/2021] Fantaski Stats - Kranjska Gora 1 - gigante femminile
      [18/01/2021] Fantaski Stats - Flachau 2 - slalom maschile
      [18/01/2021] Fantaski Stats - Flachau 1 - slalom maschile
      [18/01/2021] Mattia Casse torna a sciare a Bardonecchia, con lui Tessa Worley
      [18/01/2021] Markus Waldner positivo al Covid19, Kitzbuehel gestito dai vice
      [17/01/2021] Stagione finita per l'olandese Adriana Jelinkova, rottura crociati
      [17/01/2021] Kitzbuehel: autorità sanitarie confermano 81/o Hahnenkamm Trophy
      [17/01/2021] Bassino: "due giorni di intense emozione!"
      [17/01/2021] Flachau: premiere di Sebastian Foss-Solevaag, 13/o Manny Moelgg
      [17/01/2021] Stagione finita per Marta Rossetti
      [17/01/2021] QUATTRO VOLTE BASSINO! VINCE ANCORA A KRANJSKA GORA
      [17/01/2021] Flachau: norvegese Foss-Solevaag comanda slalom, azzurri in ritardo
      [17/01/2021] Kranjska: Shiffrin in testa al 2/o gigante davanti Bassino
      [17/01/2021] Flachau: Hans Vaccari trauma distorsivo-contusivo al ginocchio destro
      [16/01/2021] CE: Runggaldier e Albano sfiorano le 10 in discesa
      [16/01/2021] Bassino: "Bella vittoria su una pista difficile!"
      [16/01/2021] Kilde caduto in allenamento, ginocchio KO

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti