separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
domenica 21 luglio 2019 - ore 14.53 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Coppa del Gobbo - I giganti secondo Zurbriggen

Clicca sulla foto per ingrandire
Gobbo C.
Gobbo C.
commenti 5 Commenti icona rss

Con qualche brivido per la tenuta della pista Soelden allarga le braccia per accogliere il Circo Bianco in quello che è ormai diventato il rito d'apertura della Coppa del Mondo. Ogni volta si cerca di far passare il messaggio sulla inconsistenza dei risultati che il Rettenbach è solito proporre (soprattutto da parte di quelle squadre che sono ancora in ritardo!) ma basta guardare alla scorsa stagione per rendersi conto come sul ghiacciaio austriaco le luci della ribalta si posino quasi sempre sui protagonisti. Un anno fa addirittura nei  primi quattro classificati -  nell'ordine: Ligety, Pinturault, Hirscher e Missillier - c'era già il podio olimpico di Sochi con l'esclusione del solo Marcel!

Con l'infortunio di Svindal si aprono concrete possibilità per Hirscher di fare ciò che non è mai riuscito a nessuno, vincere quattro Coppe del Mondo consecutive! Non sarà facile e dovrà guardarsi soprattutto da Pinturault che all'esordio con gli Head ha tutte le intenzioni di lanciare una sfida destinata a risolversi proprio sulle nevi francesi di Les Menuires. Per non parlare dei mondiali di Beaver dove purtroppo lo spettacolo patirà molto per l'assenza del campione norvegese. Per tornare alla gara d'apertura sono curioso di vedere quali incredibili e nuove "pieghe" il bravo Ligety abbia in serbo per tutti noi.

Cosa possiamo attenderci dagli italiani...oops stavo per scrivere azzurri, ma il colore dominante sarà di nuovo il rosso??!! I numeri del dopo Lenzerheide ci dicono che abbiamo due ragazzi nel primo gruppo, Roberto Nani e Luca de Aliprandini, due sciatori di qualità che dovremmo vedere ben presto sul podio. Sono convinto che abbiano lavorato bene d'estate e che con Plancker, all'esordio come Tecnico dei maschi, si sia fatto quel lavoro di qualità che è indispensabile per entrare nelle parti alte della classifica. Grande applicazione tecnica, altrettanta umiltà e rigore...sono elementi essenziali per continuare a crescere, per ricominciare!
     
Manca Moelgg ed è una brutta disavventura per il nostro Campione che avrà un bel magone nel commentare la gara nella postazione milanese di Eurosport. L'ho visto molto motivato nella serata della Hall of Fame, coraggio Manni! Giovannino Borsotti sa benissimo quanto importanti siano per lui le "sensazioni" di Soelden, spero che siano quelle giuste perchè non possiamo permetterci di perdere questo ragazzo! Con l'obiettivo della qualifica il DT Rinaldi ha convocato poi Marsaglia, Casse, Eisath e l'esordiente Simon Maurberger. Sono molto, ma molto dispiaciuto per l'infortunio che ha privato Alex Zingerle del legittimo pettorale! Spero che su quella pista austriaca piena di sassi, dove si è infortunato Alex, ci sia stata solo una grande sfortuna!
     
Restano i due senatori, Davide Simoncelli e Max Blardone. L'atleta delle Fiamme Oro ha un conto aperto con questa gara e con la passata stagione, soprattutto per il gigante olimpico. Non mi stupirei se quest'anno puntasse ad una prestazione da urlo, è nelle sue possibilità!
     
Un discorso a parte merita Max Blardone, il gigantista italiano più longevo delle ultime generazioni! Alla sua quindicesima stagione il "Blardo" si presenta caricato come non mai e a Macugnaga, la scorsa settimana, il grande Pirmin Zurbriggen ha detto di lui: "Uno come Blardone che è stato per dieci anni tra i primi cinque  del mondo è senza ombra di dubbio uno dei gigantisti più importanti nella storia della Coppa del Mondo."
Ha cambiato sci ....SECONDA PARTE


(mercoledì 22 ottobre 2014)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 8 luglio 2019

    Max Blardone si è sposato

    venerdì 5 luglio 2019

    Thomas Dressen è tornato sugli sci

    mercoledì 22 maggio 2019

    Max Blardone: "il progetto Giovani è innovativo"

  • domenica 10 febbraio 2019

    La Coppa del Gobbo: Aksel e Lindsey, Grazie!

    lunedì 21 gennaio 2019

    La Coppa del Gobbo - Non Esiste L'Impossibile

    lunedì 24 dicembre 2018

    La Coppa del Gobbo - La calda neve

  • mercoledì 12 dicembre 2018

    Gli otto azzurri per il gigante dell'Alta Badia

    giovedì 6 dicembre 2018

    Val d'Isere: gli 8 gigantisti azzurri in gara

    mercoledì 14 novembre 2018

    Coppa del Gobbo - il CSE da Courmayeur a Brunico


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | Admin il 22/10/2014 14.15.16
    SECONDA PARTE Ha cambiato sci ed ora ha Elan, la casa del mitico Ingemar Stenmark, punta sempre alla vittoria (soprattutto al poker sulla Gran Risa), ma si pone anche come riferimento per quei giovani che guardano a lui come un modello da imitare fuori dalle piste. Il legame tra l'atleta ed i materiali ha permesso di costruire una vera storia d'amore attraverso la fisicità di Max, la passione per il suo lavoro, le emozioni ed i sentimenti di un ragazzo diventato uomo, in perfetta armonia con il proprio ambiente, dove la montagna è vita, è acqua e neve, dove lo sport è salute e alimentazione sana. Così Max Blardone è diventato anche Ambasciatore di Expo 2015 e veicolerà il tema cardine dell'Esposizione Universale legato alla alimentazione sana e sostenibile per il pianeta! Una bella responsabilità che affronta con quel temperamento serio e determinato che gli leggeremo in volto sin dalla gara di Soelden.... In bocca al lupo Max, buonissima stagione ragazzi!
    2 | lbrtg il 22/10/2014 20.24.25
    Che dire...... Buona stagione a tutti! Agli atleti, ai tecnici ed a noi super maniaci appassionati!!!!![;)][;)][;)][;)]
    3 | mntr86 il 23/10/2014 13.57.03
    Ottima e condivisibile analisi. personalmente nutro soltanto qualche perplessità sulle possibiltà di Pinturault di competere per la coppa. Tolto Hirscher quest'anno io punto su Ligety come principale sfidante. Per gli italiani sono proprio curioso di vedere max all'opera...
    4 | leo85 il 23/10/2014 14.13.52
    Anch'io ho voglia di rivederlo all'opera....Max è andato anche in Sud America quest'anno..vedremo...[;)]
    5 | lbrtg il 24/10/2014 7.52.10
    leo85 ha scritto:
    Anch'io ho voglia di rivederlo all'opera....Max è andato anche in Sud America quest'anno..vedremo...[;)]
    Gli serve un iniezione di fiducia!



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Coppa del Gobbo Soelden gigantisti Max Blardone )

      [08/07/2019] Max Blardone si è sposato
      [05/07/2019] Thomas Dressen è tornato sugli sci
      [22/05/2019] Max Blardone: "il progetto Giovani è innovativo"
      [10/02/2019] La Coppa del Gobbo: Aksel e Lindsey, Grazie!
      [21/01/2019] La Coppa del Gobbo - Non Esiste L'Impossibile
      [24/12/2018] La Coppa del Gobbo - La calda neve
      [12/12/2018] Gli otto azzurri per il gigante dell'Alta Badia
      [06/12/2018] Val d'Isere: gli 8 gigantisti azzurri in gara
      [14/11/2018] Coppa del Gobbo - il CSE da Courmayeur a Brunico
      [11/11/2018] Val Senales: gigantisti e Coppa Europa
      [29/10/2018] A Saalbach il gigante cancellato a Soelden
      [28/10/2018] Soelden: cancellato il gigante maschile
      [28/10/2018] Soelden: prima manche rinviata alle 11
      [27/10/2018] Riparte il Circo Bianco con il gigante di Soelden
      [27/10/2018] Brignone:"mai affrontato una gara così difficile"

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [18/07/2019] Justin Murisier può tornare sugli sci
      [18/07/2019] HBO ha prodotto un documentario su Lindsey Vonn
      [18/07/2019] Buzzi: "Punto a essere costante"
      [18/07/2019] Ispezione FIS OK a Madonna di Campiglio
      [17/07/2019] Swiss-ski,nuovo DT: Berthod e Reusser in corsa
      [17/07/2019] Slalomgigantisti e gruppo A2 allo Stelvio
      [16/07/2019] Aderlass: alleggerita posizione Hannes Reichelt
      [16/07/2019] Fisi Trentino incontra Gruppi Militari
      [16/07/2019] Ligety: "mi concentrerò sul gigante"
      [16/07/2019] Menghini commissario per Comitato AA
      [15/07/2019] Squadra C tra Stelvio (donne) e Formia (uomini)
      [14/07/2019] I programmi estivi della nazionale francese
      [14/07/2019] Julia Mancuso è diventata mamma!
      [11/07/2019] Fisi Alto Adige commissariata
      [10/07/2019] Gruppo Osservati al lavoro allo Stelvio
      [09/07/2019] FA Consulting gestirà l'immagine di Ema Buzzi
      [09/07/2019] Hanna Schnarf: "proseguirò solo se al 100%"
      [09/07/2019] Hirscher svelerà il suo futuro il 6 agosto
      [08/07/2019] Max Franz è tornato sugli sci
      [08/07/2019] Max Blardone si è sposato
      [08/07/2019] Le polivalenti allo Stelvio per 4 giorni
      [07/07/2019] Si ritira il canadese Phil Brown
      [05/07/2019] Buzzi, Fill, Casse e Marsaglia allo Stelvio
      [05/07/2019] Thomas Dressen è tornato sugli sci
      [05/07/2019] Rossel e Puyol coordineranno la Coppa Europa
      [05/07/2019] Gruppo Coppa Europa ad Amneville
      [05/07/2019] Roda: "Sestriere meritava l'opportunità della CdM"
      [03/07/2019] Comitato FVG: ecco le squadre 2019/2020
      [03/07/2019] Intervento per Ragnhild Mowinckel
      [02/07/2019] ARD: Maria Riesch lascia il posto a...Neureuther?
      [02/07/2019] Alpi Centrali: le squadre di comitato 2019/2020
      [01/07/2019] Milano:2 giorni di confronto tra i tecnici azzurri
      [28/06/2019] Nuovi ingressi nei Centro Sportivo Carabinieri
      [27/06/2019] JB Grange: "amo allenarmi e gareggiare"
      [26/06/2019] Stelvio: secondo giorno di raduno delle Azzurre
      [26/06/2019] Manuel Feller sarà papà

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti