separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
lunedì 14 ottobre 2019 - ore 01.12 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Fenninger regina di Are e punta alla coppa

Clicca sulla foto per ingrandire
Fenninger A.
Vai al profilo di Fenninger A.
commenti 2 Commenti icona rss

Stravolto il risultato della prima manche del gigante femminile di Are in Svezia. Quando sembrava che Tina Maze potesse aggiudicarsi questa gara, l'austriaca Anna Fenninger con una bella rimonta si aggiudica il successo, vedendo così più vicina anche la vetta della graduatoria generale. I 100 punti della vittoria la portano infatti a sole 67 lunghezze dalla leader attuale Maria Riesch-Hoelf, oggi solo 21/a. Un capolavoro quello dell’austriaca che recupera sette posizioni rispetto alla prima prova, infliggendo oltre un secondo e mezzo a una Tina Maze, la più veloce nella prima manche, troppo calcolatrice tanto da perdere anche il podio odierno. La slovena finisce quinta, superata anche dalla francese Anemone Marmottan al suo primo podio in carriera. Sul terzo gradino sale anche un’altra neofita dei quartieri alti, l’austriaca Eva Maria Brem, anche lei al primo podio in carriera, in condivisione però con la ticinese Lara Gut, performante oggi nonostante i problemi al ginocchio destro dei giorni scorsi.

Getta, invece, al vento una sicura vittoria la nostra Nadia Fanchini. La bresciana, seconda dopo la prima manche, e nettamente in vantaggio nella seconda prova, tanto da essere addirittura davanti alla Fenninger a metà gara di oltre 7 decimi, incappa però in un gravissimo errore nella seconda parte, dopo essersi salvata in precedenza, finendo praticamente per terra, quasi fermandosi. L’azzurra taglierà comunque il traguardo, ma in fondo alla graduatoria, in 27/a piazza a oltre tre secondi dalla vincitrice.

Alla fine la migliore delle italiane è stata Federica Brignone, con una prova contraddistinta però da alcuni errori che poi ha pagato nel finale finendo solo una posizione avanti (9/a) rispetto alla compagna Manuela Molegg. La finanziera di San Vigilio di Marebbe può, invece, sorridere oggi, grazie al miglior risultato in gigante delle ultime due stagioni. La Moelgg nella seconda manche riesce però solo nella seconda parte di tracciato a esprimere il potenziale che aveva già mostrato nella prima prova conclusa con il decimo tempo, poi confermato anche nel finale. Non bene, invece, Francesca Marsaglia (25/a).

Fuori, invece, dopo poche porte dal via Denise Karbon, 21/a al termine della prima manche. La sciatrice di Castelrotto nella seconda ha cercato di aggredire da subito il tracciato di una Olympia di Are, segnata dalla pioggia e dalle temperature decisamente troppo primaverili, ma senza successo.

Domani si replica con un altro gigante: prima manche ore 15.45, seconda manche alle ore 18.45 (diretta su Raisport1 ed Eurosport).


(giovedì 6 marzo 2014)





Are | Slalom Gigante | 06.03.2014 - 13.30

+0.39s
3. Lara Gut (SUI) +0.39s
5. Tina  Maze (SLO) +0.64s
6. Jessica Lindell-Vikarby (SWE) +0.82s
7. Kathrin Zettel (AUT) +0.96s
8. Maria Pietilae-Holmner (SWE) +0.98s
9. Federica Brignone (ITA) +1.05s
10. Manuela Moelgg (ITA) +1.27s
11. Viktoria Rebensburg (GER) +1.35s
12. Michaela Kirchgasser (AUT) +1.82s
13. Marie-Michele Gagnon (CAN) +1.84s
14. Marion Bertrand (FRA) +2.10s
15. Mikaela Shiffrin (USA) +2.16s
16. Nina Loeseth (NOR) +2.22s
17. Dominique Gisin (SUI) +2.37s
18. Adeline Baud (FRA) +2.54s
19. Elisabeth Goergl (AUT) +2.57s
20. Kajsa Kling (SWE) +2.65s
21. Wendy Holdener (SUI) +2.67s
21. Maria Riesch Hoefl (GER) +2.67s
23. Tanja Poutiainen (FIN) +2.69s
24. Frida Hansdotter (SWE) +2.87s
25. Francesca Marsaglia (ITA) +3.06s
26. Taina Barioz (FRA) +3.22s
27. Nadia Fanchini (ITA) +3.29s
28. Julia Mancuso (USA) +4.33s
29. Sara Hector (SWE) +4.80s

@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • domenica 6 ottobre 2019

    Circo Rosa: come stanno le infortunate (2020)

    lunedì 30 settembre 2019

    Goggia, Brignone e Bassino tornano in Italia

    venerdì 20 settembre 2019

    Brignone:"buon lavoro che servirà in inverno"

  • mercoledì 11 settembre 2019

    Rulfi:"programma rispettato,le ragazze stanno bene

    mercoledì 28 agosto 2019

    Goggia, Brignone e Bassino in volo verso Ushuaia

    lunedì 26 agosto 2019

    Test atletici per Goggia, Brignone e Bassino

  • mercoledì 21 agosto 2019

    La Thuile ai nastri di partenza per la coppa

    mercoledì 24 luglio 2019

    Brignone,Goggia e Bassino in pista a Les 2 Alpes

    mercoledì 26 giugno 2019

    Stelvio: secondo giorno di raduno delle Azzurre


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | lbrtg il 07/03/2014 7.50.27
    Come già detto da molti, una sicura vittoria buttata al vento. Ha fatto un errore che, da un'atleta della sua esperienza, forse, si poteva evitare...... Comunque:!Riprovaci oggi, Nadia!!!!"
    2 | fabio farg team il 07/03/2014 13.42.28
    Fenninger nulla da dire,sorprende la Marmottan,bene al Eva Maria Brem;peccato per la Nadia Fanchini.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Anna Fenninger Tina Maze Nadia Fanchini Federica Brignone Manuela Molegg Denise Karbon Coppa del Mondo Are )

      [06/10/2019] Circo Rosa: come stanno le infortunate (2020)
      [30/09/2019] Goggia, Brignone e Bassino tornano in Italia
      [20/09/2019] Brignone:"buon lavoro che servirà in inverno"
      [11/09/2019] Rulfi:"programma rispettato,le ragazze stanno bene
      [28/08/2019] Goggia, Brignone e Bassino in volo verso Ushuaia
      [26/08/2019] Test atletici per Goggia, Brignone e Bassino
      [21/08/2019] La Thuile ai nastri di partenza per la coppa
      [24/07/2019] Brignone,Goggia e Bassino in pista a Les 2 Alpes
      [26/06/2019] Stelvio: secondo giorno di raduno delle Azzurre
      [20/06/2019] Allo Stelvio Azzurre,velocisti e squadra C
      [17/06/2019] Ad Aosta la Festa per il Centro Sportivo Esercito
      [04/06/2019] Nadia Fanchini sarà mamma a dicembre
      [30/04/2019] Squadre FISI femminili 2019/2020: cosa cambia?
      [29/04/2019] Le squadre femminili FISI per stagione 2019/2020
      [29/04/2019] Goggia, Brignone, Bassino chiudono la stagione

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [13/10/2019] Stop per Andrea Ballerin
      [13/10/2019] La Fisi ancora targata Audi
      [11/10/2019] Gruppo Coppa Europa tra Stelvio e Saas Fee
      [11/10/2019] Milano-Cortina 2026 al Festival di Trento
      [11/10/2019] Shiffrin inizia la nuova stagione da single
      [11/10/2019] Gardena, Badia, Campiglio e Bormio non si toccano
      [11/10/2019] Test atletici per le slalomiste
      [10/10/2019] Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher
      [09/10/2019] Azzurri in sessione di allenamento in Senales
      [09/10/2019] Fisi e Val Senales insieme per altri 3 anni
      [08/10/2019] Claudia Riegler consulente per l'Italia di Atomic
      [08/10/2019] A Soelden c'è la neve: tutto pronto per l'Opening
      [08/10/2019] Olimpiadi 2026: prima riunione a Verona
      [07/10/2019] Stelvio: Innerhofer prosegue fino a mercoledì
      [07/10/2019] Liensberger: ora Soelden è a rischio
      [07/10/2019] SAC Corralco: vincono Simari Birkner e Yakovishina
      [07/10/2019] A Soldeu le Finali di CdM 2022/2023
      [07/10/2019] FIS: le regole per paralleli e combinate
      [06/10/2019] Circo Rosa: come stanno le infortunate (2020)
      [04/10/2019] Circo Bianco: come stanno gli infortunati (2020)
      [04/10/2019] Saas Fee: gigantisti verso Soelden
      [04/10/2019] I velocisti in raduno allo Stelvio
      [03/10/2019] Frattura al malleolo per Nastasia Noens
      [03/10/2019] Val Senales:il 9 ottobre Media Day con gli Azzurri
      [01/10/2019] Slalomisti a Saas Fee per 7 giorni.Torna Gross
      [01/10/2019] Ragnhild Mowinckel è tornata sugli sci
      [01/10/2019] Problemi alla schiena per Carlo Janka
      [01/10/2019] Swiss-ski: Walter Reusser nuovo DT
      [30/09/2019] Stop per Clement Noel e Nils Alphand
      [30/09/2019] Goggia, Brignone e Bassino tornano in Italia
      [30/09/2019] Liensberger: "speriamo di trovare una soluzione"
      [30/09/2019] SAC Antillanca: assegnate le coppe di SL e GS
      [28/09/2019] Markus Ortler nuovo presidente Fisi Alto Adige
      [26/09/2019] Infortunio a Usuhaia per Nastasia Noens
      [26/09/2019] Laurenne Ross decide di saltare la stagione 2020
      [25/09/2019] In vendita la casa di Vail di Lindsey Vonn

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti