separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
mercoledì 23 ottobre 2019 - ore 21.09 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

CE Obereggen: trionfo per lo svedese Axel Baeck

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: GEPA
Vai al profilo di Baeck A.
commenti 1 Commenti icona rss

(comunicato) Quinto un anno fa, stavolta il 26enne svedese Axel Baeck é riuscito a vincere il prestigioso slalom di Coppa Europa a obereggen. Baeck oggi é stato nettamente il più forte, visto che aveva guidato la classifica già dopo la prima manche per poi ingrandire ulteriormente il vantaggio sull'appena 20enne svizzero Daniel Yule nella seconda manche. Alla fine tra Baeck e Yule c'è stato un bel divario di 73 centesimi. Addirittura 1,13 secondi il ritardo del terzo arrivato, il 34enne francese Julien Lizeroux. Comunque per il giovane Yule questo secondo posto di Obereggen è un altro bel risultato dopo la vittoria nello slalom di Coppa Europa a Klövsjö in Svezia ad inizio dicembre. Dopo la prima manche aveva guidato la classifica lo svedese Axel Baeck davanti allo svizzero Daniel Yule e l'altro svedese Mattias Hargin, che domenica in Coppa del Mondo a Val d'Isere si era piazzato secondo e che a Obereggen alla fine è arrivato quinto.

Se Baeck dovesse essere superstizioso, questa vittoria gli vale tantissimo. Per ricordare: Giuliano Razzoli vinse il titolo olimpico solo poche settimane dopo il suo trionfo a Obereggen nel 2009. Stavolta Razzoli invece è uscito già nella prima manche per poi fare l'apripista di lusso nella seconda manche. Fuori nella prima manche anche il detentore del titolo, l'austriaco Manuel Feller. Suo connazionale, l'ex campione del mondo Manfred Pranger, si è piazzato 13esimo.

Il migliore degli azzurri oggi è stato un beniamino di casa, il 24enne bolzanino Riccardo Tonetti. Solo 28esimo dopo la prima manche, ha sfruttato al meglio il numero di partenza basso nella seconda manche, facendo segnare il miglior tempo di manche in assoluto e piazzandosi buon nono. Il secondo degli azzurri è stato Cristian Deville, che però con un distacco da Baeck di ben 2,62 secondi é arrivato solo 20esimo e cercherà a dimenticare al più presto possibile questa gara.

Sulla pista Oberholz stamattina erano stati alla partenza nientemeno che 113 atleti di 22 nazioni, fra gli altri gran parte dell'elite dello slalom mondiale che ha regalato alla Coppa Europa più vecchia del mondo anche quest'anno - puntualmente per il 30esimo anniversario - una gara degna di una Coppa del Mondo: 25 dei 50 migliori della lista FIS si sono presentati al cancelletto di partenza. Circa la metà (56) ha salutato Obereggen già nella prima manche. Però sicuramente non è stato colpa della pista che ha tenuto benissimo malgrado le temperature alte e del tutto inusuali per questo periodo - il team organizzativo anche quest'anno ha confermato di avere qualche mago della pista. Per esempio il russo Sergei Maytakov é arrivato ottavo con il pettorale altissimo 66, il canadese Brad Spence undicesimo con il 44 ed il menzionato Lizeroux addirittura terzo con il 30.

Siegfried Gallmetzer, capo organizzativo e direttore di gara, dopo la fine della gara è stato soddisfatto: La lista dei partecipanti anche quest'anno è stata eccellente e la pista ha tenuto benissimo, anche se stamattina le temperature avevano suscitato qualche dubbio.


(mercoledì 18 dicembre 2013)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • giovedì 8 agosto 2019

    La Francia si allena a Breuil-Cevinia

    venerdì 5 luglio 2019

    Rossel e Puyol coordineranno la Coppa Europa

    venerdì 17 maggio 2019

    Le squadre francesi per la stagione 2019/2020

  • venerdì 26 aprile 2019

    Gli Svizzeri per la stagione 2019/2020

    lunedì 18 marzo 2019

    Coppa Europa: il resoconto finale

    domenica 17 marzo 2019

    Fantaski Stats - Soldeu - slalom maschile

  • domenica 17 marzo 2019

    Sella Nevea: Maurberger vince la Coppa Europa!

    domenica 17 marzo 2019

    Coppa Europa: Della Mea regina dello slalom!

    sabato 16 marzo 2019

    CE: Maurberger vince in combinata e sogna la coppa


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | lbrtg il 18/12/2013 20.05.19
    Deville sempre più in crisi. Non so se sia una bella idea mandarlo in giro a prendere "mazzolate". Il morale non può che peggiorare.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Axel Baeck Daniel Yule Julien Lizeroux Obereggen Coppa Europa )

      [08/08/2019] La Francia si allena a Breuil-Cevinia
      [05/07/2019] Rossel e Puyol coordineranno la Coppa Europa
      [17/05/2019] Le squadre francesi per la stagione 2019/2020
      [26/04/2019] Gli Svizzeri per la stagione 2019/2020
      [18/03/2019] Coppa Europa: il resoconto finale
      [17/03/2019] Fantaski Stats - Soldeu - slalom maschile
      [17/03/2019] Sella Nevea: Maurberger vince la Coppa Europa!
      [17/03/2019] Coppa Europa: Della Mea regina dello slalom!
      [16/03/2019] CE: Maurberger vince in combinata e sogna la coppa
      [16/03/2019] CE: Melesi posto fisso anche in gigante
      [15/03/2019] CE: Cazzaniga posto fisso in discesa
      [14/03/2019] CE: in discesa vince Nufer, Delago posto fisso
      [12/03/2019] Coppa Europa: colpaccio Melesi a Sella Nevea
      [12/03/2019] CE: in slalom vince Nordbotten, Maurberger 7/o
      [11/03/2019] CE: Zingerle e Ballerin, doppia gioia azzurra

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [23/10/2019] Caso Liensberger: deve rinunciare a Soelden
      [23/10/2019] Robinson entra in Energiapura e rinnova con Voelkl
      [23/10/2019] Kristoffersen rinnova con Rossignol fino al 2022
      [23/10/2019] I 15 Norvegesi per Soelden
      [23/10/2019] Jansrud: "voglio il record di Kvitfjell"
      [22/10/2019] Gigantisti a Hintertux,Coppa Europa in Senales
      [22/10/2019] Salomon: in arrivo Fanara e il Performance Center
      [22/10/2019] Hirscher candidato sportivo dell'anno in Austria
      [22/10/2019] E' Midali l'ottava azzurra per Soelden
      [21/10/2019] A Soelden week end con il sole per l'Opening
      [21/10/2019] Ispezione Fis a Cortina d'Ampezzo
      [21/10/2019] Gigante donne in diretta anche prima manche
      [21/10/2019] Gli Svedesi per Soelden
      [21/10/2019] Doping: in Austria altri 10 casi?
      [21/10/2019] A Lindsey Vonn il premio Principessa delle Asturie
      [20/10/2019] Grave infortunio per Sabrina Maier,stagione finita
      [19/10/2019] Soelden: prima manche femminile non in diretta RAI
      [18/10/2019] Svizzeri, Francesi e Sloveni per Soelden
      [18/10/2019] Gli Austriaci per Soelden
      [18/10/2019] Tutti i convocati azzurri per Soelden
      [18/10/2019] La Fisi ai nastri di partenza, presentata stagione
      [17/10/2019] Azzurri a Soelden,ultimi posti da assegnare
      [17/10/2019] Luce verde per Soelden
      [17/10/2019] Skjoeld e Staalnacke ferme per infortunio
      [16/10/2019] Kitz: montepremi record per la 80/a edizione
      [16/10/2019] Archiviata posizione doping Hannes Reichelt
      [15/10/2019] Kristoffersen: "finalmente ho un team personale"
      [15/10/2019] Puelacher: "il calendario è troppo fitto"
      [14/10/2019] Azzurri in allenamento tra Senales e Pitztal
      [14/10/2019] Verso Soelden: 10 Azzurre a Hintertux
      [14/10/2019] Kranjec vuole essere protagonista in gigante
      [14/10/2019] Comitato Lazio e Sardegna:la squadra di sci alpino
      [14/10/2019] Osservati in stage a Saas Fee
      [14/10/2019] Caso Liensberger: Katharina torna in Rossignol
      [13/10/2019] Stop per Andrea Ballerin
      [13/10/2019] La Fisi ancora targata Audi

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti