separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
domenica 25 ottobre 2020 - ore 10:01 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Dani Albrecht annuncia la fine della carriera

Clicca sulla foto per ingrandire
Vai al profilo di Albrecht D.
commenti 7 Commenti icona rss

L'esclusione dalle squadre nazionali, decisa questa primavera, era stato un brutto colpo, che Daniel Albrecht sembrava però essere riuscito ad assorbire, dichiarando "...accetto la decisione e proverò ad essere veloce".

Ad agosto molte convinzioni era venute meno: la difficoltà nell'allenarsi da solo, i costi, l'impegno nel lanciare la linea di abbigliamento 'Albright'...l'ennesimo ritorno sulla neve deve aver definitivamente convinto il 30enne vallesano che la sua esperienza con lo sci agonistico era chiusa.
Ecco dunque che questa mattina in una conferenza stampa a Zurigo, Daniel ha annunciato il ritiro ufficiale: "...ritengo che fosse ancora possibile far bene, ma a 30 anni ci vorrebbe troppo tempo e troppe energie..."

Con grande fatica e molto impegno era riuscito a rientrare nel Circo Bianco dopo la terribile caduta del 22 gennaio 2009: quel giorno, nel corso della seconda prova cronometrata, Daniel cade nel tratto dello Zielsprung, il salto finale della Streif di Kitzbuehel. La botta violentissima sul fondo ghiacciato lo lascia incosciente: subito elitrasportato a Innsbruck viene tenuto in coma farmacologico per due settimane.
Torna a gareggiare quasi due anni più tardi, nel dicembre 2010 a Beaver Creek, in gigante, e va subito a punti. Dopo due stagioni dedicate al gigante (13 pettorali e 3 volte a punti) Daniel si prepara anche nella velocità, fiducioso di poter far vedere ancora qualcosa di buono.
Ma il 22 novembre 2012, durante le prove cronometrate delle prima libera stagione, Daniel cade nella parte alta del tracciato rompendo il  legamento interno del ginocchio sinistro. Un colpo durissimo e, a conti fatti, decisivo.

Nel marzo 2003, non ancora ventenne, Daniel si era imposto all'attenzione degli addetti ai lavori dominando il Mondiale Juniores di Serre Chevalier, dove vinse l'oro in discesa, gigante e combinata, oltre all'argento in slalom.

Nella combinata di Wengen del gennaio 2005 mette in luce tutte le sue doti di combinatista chiudendo con il 4/o tempo complessivo. E la specialità con cui entra nel circuito dei "grandi", come nel febbraio 2006 alle Olimpiadi di Torino, dove sfiora una clamorosa medaglia chiudendo ai piedi del podio.
In CdM torna tra i migliori a Wengen 2007, e poi nell'ultima discesa della stagione, a Lenzerheide, coglie il primo podio alle spalle di Svindal. Un mese prima, ai Mondiale di Are 2007, vince l'oro in superk davanti a Raich e Berthold e l'argento in gigante dietro a Svindal.

Albrecht è ormai pronto per una grande stagione in CdM, e conferma le attese nel 2007/2008 vincendo in superk e gigante a Beaver Creek, poi è 2/o ad Adelboden in gigante e 2/o in superk a Wengen, e chiudendo la stagione con un 2/o posto anche in slalom. Va a punti in tutte le specialità, 795 in totale, 7/o in classifica generale.

Ricomincia la stagione 2008/2009 con un vittoria a Soelden, cui seguono due top10 nella velocità a Lake Louise, e una vittoria in Alta Badia in gigante. Poi ancora ottimo 8/o in discesa a Bormio e 6/o in superk a Wengen. Poi arriva il weekend di Kitz, a stroncare una carriera che poteva essere ancora molto lunga.

Dani si ferma quindi a 137 pettorali di CdM, 4 vittorie e 4 podi; l'oro Mondiale ad Are 2007, due argenti mondiali, e tre titoli nazionali (gigante 2003, gigante e slalom 2008).

Nonostante tutti i problemi, gli infortuni, le diffcoltà abbiamo sempre visto Dani sorridere, affrontare lo sci e il suo mondo con un atteggiamento positivo: "farò di tutto per tornare!" disse tre mesi dopo il terribile schianto di Kitz, deciso e grintoso, ma allo stesso consapevole che la battaglia più importante era stata vinta, e che da quel momento ogni risultato sarebbe stato in più.

In bocca al lupo, Dani!


(domenica 6 ottobre 2013)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • martedì 13 ottobre 2020

    Si ritira il velocista canadese Manuel Osborne-Paradis

    venerdì 2 ottobre 2020

    Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2021)

    venerdì 11 settembre 2020

    Si ritirano Pierre Bugnard e Chiara Bissig

  • venerdì 11 settembre 2020

    Si ritirano Pierre Bugnard e Chiara Bissig

    martedì 1 settembre 2020

    Annuncio a sorpresa: Viktoria Rebensburg si ritira

    martedì 11 agosto 2020

    Si ritira il norvegese Marcus Monsen

  • lunedì 3 agosto 2020

    Posticipato il 52/o Congresso FIS

    giovedì 16 luglio 2020

    Si ritira l'austriaca Michaela Dygruber

    martedì 9 giugno 2020

    Si ritira il norvegese Stian Saugested


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | brunodalla il 06/10/2013 20:37:55
    dispiace tantissimo..... ma è la decisione più logica, e arriva secondo me con qualche tempo di ritardo. è stato giusto per lui provarci, ma era inevitabile che finisse così. peccato perchè la svizzera e lo sci tutto perdono uno che potenzialmente avrebbe potuto vincere molto, e arrivare nei piani alti di tutte le classifiche di tutti i tempi.
    2 | franz62 il 06/10/2013 20:55:34
    grandissimo sciatore, auguri per la nuova vita.
    3 | leo85 il 06/10/2013 21:14:29
    Io credo sia stato giusto ed importantissimo per lui riuscire a tornare ad un cancelletto di partenza ed esorcizzare un momento che avrebbe potuto cambiare tutto in una maniera ancor più brusca e negativa di così. Bellissimo rivederlo tagliare ancora una volta il traguardo ed esultare per aver vinto su quella "Sfortuna" che troppo spesso affligge questi ragazzi dopo una vita di sacrifici! Grazie Dani per questo regalo e spero tu possa ora concentrarti su tutti i tuoi progetti futuri![;)]
    4 | Admin il 06/10/2013 21:36:05
    concordo con voi..è stato bello comunque rivederlo in CdM, l'ho seguito con grande passione fin dai primi successi in Coppa...peccato per Dani perchè era anche un personaggio molto positivo
    5 | Wolf III il 07/10/2013 00:14:31
    ....peccato! Augurissimi per tutto.
    6 | lbrtg il 07/10/2013 09:38:51
    Ottima scelta Dani! C'è altro, oltre lo sci agonisitico. Auguri!
    7 | TheMustang100 il 08/10/2013 10:04:30
    E' stato uno sciatore semplicemente STRAORDINARIO!!! Chissà quali risultati avrebbe potuto conseguire senza quella tremenda caduta a Kitz nel 2009...[:(!][:(]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Daniel Albrecht Zurigo fine carriera )

      [13/10/2020] Si ritira il velocista canadese Manuel Osborne-Paradis
      [02/10/2020] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2021)
      [11/09/2020] Si ritirano Pierre Bugnard e Chiara Bissig
      [11/09/2020] Si ritirano Pierre Bugnard e Chiara Bissig
      [01/09/2020] Annuncio a sorpresa: Viktoria Rebensburg si ritira
      [11/08/2020] Si ritira il norvegese Marcus Monsen
      [03/08/2020] Posticipato il 52/o Congresso FIS
      [16/07/2020] Si ritira l'austriaca Michaela Dygruber
      [09/06/2020] Si ritira il norvegese Stian Saugested
      [03/06/2020] Maren Skjoeld annuncia il ritiro
      [23/05/2020] E' ufficiale: Anna Veith si è ritirata
      [20/05/2020] Veith annuncerà il ritiro sabato sulla ORF?
      [13/05/2020] Finisce anche la carriera di Anna Veith Fenninger
      [29/04/2020] Si ritirano Wiley, Larrouy e Debelak
      [22/04/2020] Elena e Nadia Fanchini:cadere, rialzarsi e vincere

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [24/10/2020] A Piztal i Velocisti, e i gruppi Coppa Europa
      [24/10/2020] In Val Senales gruppo Elite e gigantisti
      [22/10/2020] Lindsey Vonn investe sul calcio femminile
      [21/10/2020] Lorenzo Conci: "Ad oggi Canalone Miramonti senza pubblico".
      [21/10/2020] Atleta dell'Anno FISI 2020: Brignone e Wierer le finaliste
      [20/10/2020] Si prospetta un lungo stop per Aline Danioth
      [19/10/2020] In Senales le squadre azzurre proseguono gli allenamenti
      [19/10/2020] WCSL: Brignone-Bassino-De Alip in 1o gruppo,Goggia nel 2o
      [19/10/2020] De Alip: "so cosa mi manca".Borsotti:"che bel gruppo!"
      [18/10/2020] Fantaski Stats - Soelden 2020 - gigante maschile
      [18/10/2020] Soelden:primo successo in carriera per Braathen.De Aliprandini 10/o
      [18/10/2020] Soelden: Gino Caviezel guida la prima manche.De Aliprandini 9/o
      [17/10/2020] Bassino:"ero fiduciosa! Lo dedico alla famiglia,fan club e mia terra"
      [17/10/2020] Fantaski Stats - Soelden 2020 - gigante femminile
      [17/10/2020] Soelden: Marta Bassino regina del Rettenbach, Fede Brignone è 2/a
      [17/10/2020] Cortina 2021: il 19 ottobre via alla vendita online dei biglietti
      [17/10/2020] Bassino: "sono soddisfatta, trovato subito buone sensazioni"
      [17/10/2020] Soelden: Bassino e Brignone comandano la prima manche
      [16/10/2020] Gli sci Carpani sbarcano in Coppa del Mondo
      [16/10/2020] Soelden: le Azzurre pronte per la prima gara della stagione
      [16/10/2020] Slalomisti e Polivalenti da lunedì in Val Senales
      [16/10/2020] Wengen dopo Kitzbuehel sarà a porte chiuse
      [16/10/2020] Secondo caso di Covid a Soelden dopo il tecnico svedese
      [16/10/2020] Aperte le votazione per l'Atleta del'Anno FISI con 7 candidati
      [16/10/2020] Holdener e Moelgg in gara, rinuncia anche Feller
      [16/10/2020] Primo caso di positività al Covid19 a Soelden
      [15/10/2020] Rasmus Windingstad rinuncia a Soelden
      [15/10/2020] Tutti negativi al Covid19 gli azzurri per Soelden
      [15/10/2020] Fisi: Via libera all'attività agonistica nazionale ed internazionale
      [15/10/2020] Bolle, tamponi, assenza di pubblico...verso uno sci virtuale
      [14/10/2020] I velocisti azzurri e il gruppo Coppa Europa allo Stelvio
      [14/10/2020] Le Elvetiche per Soelden: c'è anche Lara Gut
      [14/10/2020] Val Senales: rifinitura verso Soelden e tanti Azzurri in pista
      [13/10/2020] Ancora un infortunio al ginocchio per Aline Danioth
      [13/10/2020] Si ritira il velocista canadese Manuel Osborne-Paradis
      [13/10/2020] I 7 tedeschi convocati per Soelden

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti