separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
lunedì 18 novembre 2019 - ore 14.37 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

La Coppa del Gobbo - E adesso...?

Clicca sulla foto per ingrandire
Gobbo C.
Gobbo C.
commenti 7 Commenti icona rss

La settimana è dedicata alle gare del Gran Finale dove, per i maschi, restano da definire solo due classifiche...quella della discesa e della coppa assoluta. Mercoledì, condizioni meteo permettendo, la velocità avrà incoronato il proprio campione che, secondo logica, dovrebbe essere Svindal! Certo, l'aritmetica lascia aperti ancora spiragli allettanti sia per Kroell sia per gli azzurri Paris ed Innerhofer ma le motivazioni del campione norvegese sono molto forti e ci sono almeno due ragioni per le quali debba essere il favorito: non ha mai vinto la coppa di discesa e, nelle gare del gran finale, ha sempre giganteggiato ottenendo vittorie importanti proprio nelle prove veloci! Se ciò accadesse credo che, contemporaneamente, si aprirebbero le porte per Hirscher che si troverebbe davanti un avversario ormai quasi appagato, indebolito sul piano nervoso e, forse, incapace di trovare la carica nervosa necessaria per contendere all'austriaco la coppa del mondo assoluta.

A Kranjska lo slalom gigante di Svindal è stato impeccabile da un punto di vista strategico , non poteva fare meglio del 6/o posto! Ciò che ha fatto Hirscher in slalom è stato invece  incredibile e se da un lato la sua prima manche aveva riaperto i giochi per la Coppa, nella seconda discesa non ha solo riacciuffato ottanta punti preziosi ma ha lanciato quel messaggio di solidità e di qualità che lascia pochi spazi a chi ancora avesse immaginato un possibile recupero di Svindal. Nella seconda manche dello slalom Hirscher in poco più di 53 secondi ha messo in pratica tutto il repertorio di quanto sia possibile fare coniugando la sua altissima tecnica con quelle doti di straordinario talento affinate e perfezionate con un metodo così dettagliato e preciso che solo lui, oggi, è in grado di esprimere ad altissime velocità! Non si può che restare sbalorditi ed ammirati di fronte a tanta bravura e altrettanta sicurezza, peraltro espressa per tutto l'arco della stagione tanto da non essere mai sceso una sola volta dal podio degli slalom! Di fronte ad un simile spettacolo anche Svindal, credo, si sia reso conto di come Hirscher sia il vincitore più giusto in questa coppa del mondo. Vedremo se tutto ciò avrà avuto un suo fondamento!

E adesso però chiediamoci quali possano essere state le cause della brutta stagione dei nostri slalomisti, ne ho già parlato in altre occasioni e non vorrei tornare su discussioni già avviate. Guardiamo i numeri della classifica Wcsl prima di Lenzerheide. Alla fine della scorsa stagione Deville era 4/o, Gross 5/o, Razzoli 13/o, Thaler 16/o e Moelgg 26/o...
Oggi Moelgg è 6/o, Gross 10/o, Thaler 12/o, Razzoli 15/o e Deville 21/o!
Stagione più che positiva solo per Moelgg, l'unico che sia salito una volta sul podio con il 3/o posto di Adelboden, l'unico impegnato sia in slalom sia in gigante! La continuità e la regolarità di Manfred Moelgg potevano forse essere prese d'esempio...! Non conosco quale sia stato l'ambiente della squadra in questi mesi e non ho dubbi nel ritenere come tutto il lavoro specifico degli allenatori sia stato sempre improntato al massimo impegno e alla assoluta serietà professionale...Ma qualcosa deve esserci stato, qualcosa non deve aver funzionato perchè a Krani abbiamo visto sciare ragazzi che parevano le controfigure degli slalomisti che conosciamo ed amiamo! Mi dispiace molto per i ragazzi perchè poi alla fine sono loro che pagano sulla propria pelle per questa deludente stagione e dover ripartire, rifare le stesse cose, dover di nuovo rincorrere il primo gruppo, il primo sottogruppo, pettorali più leggeri...non credo sia così esaltante!

E allora...perchè è accaduto tutto questo?


(martedì 12 marzo 2013)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • martedì 12 novembre 2019

    I nove slalomisti azzurri per Levi

    sabato 2 novembre 2019

    La Coppa del Gobbo - Cala il Sipario

    domenica 27 ottobre 2019

    Slalomisti a Soelden, slalomiste in Senales

  • sabato 20 aprile 2019

    Jacques Theolier torna in FISI

    domenica 10 febbraio 2019

    La Coppa del Gobbo: Aksel e Lindsey, Grazie!

    lunedì 28 gennaio 2019

    Schladming: gli 8 slalomisti azzurri per la Planai

  • lunedì 21 gennaio 2019

    La Coppa del Gobbo - Non Esiste L'Impossibile

    lunedì 24 dicembre 2018

    La Coppa del Gobbo - La calda neve

    mercoledì 14 novembre 2018

    Coppa del Gobbo - il CSE da Courmayeur a Brunico


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | leo85 il 12/03/2013 12.57.31
    Eh....bella domanda Carlo...."Perchè è accaduto tutto questo?"....Se lo chiedono in molti... Ma forse non c'è una spiegazione vera e propria....Forse è una serie di fattori... Però è anche vero che sono loro che scendono in pista...e quindi è giusto che paghino per gli errori commessi....Starà a loro, come già fatto in passato, dimostrare di saper rinascere e lottare con i migliori... Forse ci si è adagiati troppo sui risultati della bella stagione scorsa...e sottovalutando gli avversari che sono in continua crescita...avversari che sono stati in grado di fare qualcosa in più gara dopo gara....A differenza dei nostri che sembrano non esser cresciuti di una virgola da inizio stagione...anzi, a Kranjska sono emerse ancora più in maniera evidente problematiche anche di natura tecnica...I continui errori di Giuliano, la sciata instabile di Stefano, e così via.... Io credo che Theolier sappia benissimo come provare a ripartire e da dove ripartire soprattutto....il materiale su cui può lavorare è ottimo....però sta anche ai nostri ragazzi fare un passo indietro e mettersi lì con umiltà per ri-ottenere già dalla prossima stagione quelle posizioni che sono ampiamente alla loro portata! Godiamoci queste finali a Lenzerheide che si prospettano davvero entusiasmanti!!!![;)]
    2 | lbrtg il 12/03/2013 15.12.32
    Grande considerazione Leo, ti appoggio in pieno! Aspettativa finale compresa!
    3 | cancliatomic il 12/03/2013 15.54.37
    Dovranno fare un'pò quello che han fatto i velocisti nell'estate scorsa, quando erano loro ad essere in crisi. Poi grazie a ottimi allenamenti e tanto lavoro i risultati sono arrivati.
    4 | TheMustang100 il 12/03/2013 18.32.26
    26° Moelgg lo scorso anno, 21° Deville in questo: abbiamo guadagnato 5 posizioni con riguardo al peggiore degli azzurri![:D][:o)][:D]
    5 | marc girardelli il 12/03/2013 22.13.42
    E ne abbiamo 4 in primo gruppo...anno scorso 3...
    6 | TEX il 12/03/2013 22.49.56
    Per una più completa valutazione della stagione 2013 vs 2012 andrebbe vista anche la WCSL fine 2012 rispetto all'anno prima...[;)] Detto questo, pur con una stagione un pò così e limitandosi alla analisi della WCSL non è che si siano perse troppe posizioni, almeno possiamo vedere il bicchiere mezzo pieno : Moelgg e Thaler sono migliorati, Razzo più o meno sempre lì, chi è andato indietro sono Devil e Gross per accorgersi di questo non serve ricorrere al confronto delle WCSL [;)] , stagione non all'altezza delle aspettative ma non mi sembra un disastro...alle finali comunque ci vanno in 5 , mica uno solo [;)] Certo che gareggiare contro questi Hirscher Neureuther Matt e compagnia sono caz2i amari per tutti [;)]
    7 | batmangra il 13/03/2013 8.20.48
    Concordo con l'analisi di Tex,mi lasciano un pò perplesso solamente le regressioni di Deville e soprattutto quella di Razzoli,e non sto parlando di classifiche ma credo sia lecito attendersi di più dal campione olimpico in carica,il quale in teoria a detta di molti e credo anche di lui stesso,avrebbe dovuto giovarsi del cambio di materiali......[;)][;)].....voglio rimanere comunque ottimista per un pronto riscatto nella prossima stagione e perchè no anche in un ultima grande gara alle finali...[:)][:)]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Coppa del Gobbo Lenzerheide slalomisti )

      [12/11/2019] I nove slalomisti azzurri per Levi
      [02/11/2019] La Coppa del Gobbo - Cala il Sipario
      [27/10/2019] Slalomisti a Soelden, slalomiste in Senales
      [20/04/2019] Jacques Theolier torna in FISI
      [10/02/2019] La Coppa del Gobbo: Aksel e Lindsey, Grazie!
      [28/01/2019] Schladming: gli 8 slalomisti azzurri per la Planai
      [21/01/2019] La Coppa del Gobbo - Non Esiste L'Impossibile
      [24/12/2018] La Coppa del Gobbo - La calda neve
      [14/11/2018] Coppa del Gobbo - il CSE da Courmayeur a Brunico
      [22/08/2018] Slalomisti azzurri in partenza per Usuhaia
      [18/03/2018] La Coppa del Gobbo - Grazie Manu
      [28/02/2018] La Coppa del Gobbo - Gli eroi dietro le quinte
      [07/02/2018] Sci di Cristallo - VI e VII tappa a Sofia Goggia
      [07/02/2018] La Coppa del Gobbo - Senza fiamma e braciere, 1924
      [02/02/2018] La Coppa del Gobbo - Olimpiade "dal tubo"!

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [18/11/2019] Michelle Gisin presenta il libro del suo oro
      [17/11/2019] Innerhofer sempre più vicino al rientro
      [17/11/2019] Semaforo verde FIS per Lake Louise
      [16/11/2019] Elena Curtoni e le sorelle Delago verso Copper
      [16/11/2019] Francesi e Svizzeri per Levi
      [16/11/2019] Operazione riuscita per Elena Fanchini
      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [13/11/2019] Le 6 Azzurre per Levi, dentro Gulli
      [12/11/2019] Liensberger torna ad allenarsi con le compagne
      [12/11/2019] Casa Bode Miller si allarga: nati i due gemellini
      [12/11/2019] Solda: cancellate per maltempo le gare Fis
      [12/11/2019] Marco Schwarz ritorna in gara a Levi
      [12/11/2019] La Aloch pronta ai nastri di partenza
      [12/11/2019] I nove slalomisti azzurri per Levi
      [11/11/2019] Zinal: allenamento per 7 slalomiste
      [11/11/2019] Manuel Feller è diventato papà
      [11/11/2019] Azzurre verso gli Usa, Schnarf resta a casa
      [11/11/2019] Brignone: "A Lake Louise solo superG".
      [10/11/2019] GP Italia 2019/2020: regole e calendari
      [10/11/2019] Solda: stage per Osservati centro-sud
      [08/11/2019] Il caso Liensberger non è ancora risolto
      [08/11/2019] Manuel Osborne-Paradis tornerà nel 2020/2021
      [07/11/2019] Sofia Goggia illesa dopo un tamponamento
      [06/11/2019] Niente Killington per Alice Robinson
      [06/11/2019] Milano-Cortina 2026: il CEO sarà Novari
      [06/11/2019] Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America
      [06/11/2019] A Lake Louise latita la neve, Copper ok
      [05/11/2019] Mario Cotelli non c'è più,se ne è andato a 76 anni
      [05/11/2019] Slalomiste e polivalenti in Val Senales
      [04/11/2019] Esce oggi in Norvegia la biografia di Svindal
      [04/11/2019] Slalomgigantisti in Val Senales
      [04/11/2019] Erik Guay entra nel board di Alpine Canada
      [04/11/2019] Paris cittadino onorario di Bormio
      [02/11/2019] La Coppa del Gobbo - Cala il Sipario
      [01/11/2019] Le slalomiste per Levi e Killington
      [01/11/2019] Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti