separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
mercoledì 3 giugno 2020 - ore 08.58 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Alexis Pinturault vince a Garmisch,5/o Moelgg

Clicca sulla foto per ingrandire
Foto: GEPIX
Vai al profilo di Pinturault A.
commenti 9 Commenti icona rss

Quando ormai il sipario stava scendendo sulla Kandahar e si prospettava una vittoria storica per lo sci di casa, attesa da 40 anni, un gravissimo errore sono costati vittoria e impresa per il beniamino di casa Felix Neureuther. Così il simpatico bavarese ha servito sul piatto d'argento la vittoria al talentoso e giovanissimo Alexis Pinturault, bravo in entrambe le manche a tenere a bada sia il ritorno dell'austriaco Marcel Hirscher che quello del fuoriclasse statunitense Ted Ligety, l'eroe di Schladming. Giornata nera anche per l'altro tedesco Fritz Dopfer, terzo dopo la prima manche, incappato in una inforcata dopo poche porte dal via. Ai piedi del podio finisce il finlandese Marcus Sandell, bravo a recuperare cinque posizioni, lasciandosi alle spalle anche il nostro Manfred Moelgg.

Un errore grave, prima dell'uscita dal muro finale, è costato all'altoatesino la possibilità di salire sul podio odierno. Il finanziere di San Vigilio di Marebbe dimostra comunque di essere sempre tra i migliori della specialità, dopo la medaglia conquistata una settimana fa al mondiale di Schladming, chiudendo quinto: una posizione persa però rispetto alla mattinata.

"E' stato un ottimo risultato - spiga Manni -  chiaramente ci aspettiamo il podio ma ho commesso qualche errore di troppo e forse ero stanco nelle ultime porte, sono stato un po' male ieri. Nella seconda manche sono partito bene, poi ho fatto fatica. Adesso andiamo a Kranjska Gora, su una pista che mi piace molto, sarà importante fare due belle gare, però penso a riposare qualche giorno, mi sento leggermente stanco dopo un Mondiale giocato a tutta e questo appuntamento tedesco."

Nei top10 odierni entrano anche Aksel Lund Svindal, sesto, che però perde qualcosa in termini di punti per la graduatoria generale nei confronti di Hirscher. L'austriaco guida con 1.215 punti, mentre il norvegese è a quota 1.006. In quella di specialità guida Ligety (520 punti), con Hirscher (415) e Moelgg (257) a inseguire, con due gare ancora da disputare.

Tornando agli azzurri: riscatta un'opaca prima manche, invece, Max Blardone che nella secondo sfrutta la tracciatura del suo tecnico Jacques Theolier, recuperando alcune posizione e terminando 10/o, nonostante i cronici problemi di adattamento ai nuovi materiali.

Discrete le prove di Florian Eisath e Roberto Nani che comunque concludono a punti di coppa chiudendo rispettivamente 17/o e 22/o.

Nella prima manche era finito fuori Davide Simoncelli e Luca De Aliprandini, mentre non si erano qualificati Matteo Marsaglia, Matteo Ballerin e Cristian Deville - comunque bravo partendo con il 54 e chiudendo poco fuori dai trenta.

E proprio Luca De Aliprandini, è rimasto vittima di un infortunio: caduto rovinosamente nel corso della prima manche, il 22enne trentino di Tuenno è stato trasportato in elicottero al centro traumatologico di Garmisch e sottoposto ai primi accertamenti del caso che hanno evidenziato una contusione alla tibia sinistra e un leggero trauma facciale. Sono state escluse fratture e, in seguito a risonanza magnetica, anche complicazioni ai legamenti.

Ed ora prossimo appuntamento sulle nevi norvegesi di Kvitfjell per una discesa e un super-g.


(domenica 24 febbraio 2013)





Garmisch | Slalom Gigante | 24.02.2013 - 10.00

4. Marcus Sandell (FIN) +0.73s
5. Manfred Moelgg (ITA) +0.84s
6. Aksel Lund Svindal (NOR) +0.97s
7. Steve Missillier (FRA) +1.34s
8. Philipp Schoerghofer (AUT) +1.78s
9. Marcel Mathis (AUT) +2.05s
10. Massimiliano Blardone (ITA) +2.38s
11. Andre Myhrer (SWE) +2.45s
12. Tim Jitloff (USA) +2.47s
12. Felix Neureuther (GER) +2.47s
14. Cyprien Richard (FRA) +2.53s
15. Benedikt Staubitzer (GER) +2.62s
16. Victor Muffat Jeandet (FRA) +2.64s
17. Florian Eisath (ITA) +2.68s
18. Ivica Kostelic (CRO) +2.87s
19. Didier Defago (SUI) +2.89s
20. Christoph Noesig (AUT) +3.27s
21. Leif Kristian Haugen (NOR) +3.42s
22. Roberto Nani (ITA) +3.78s
23. Manuel Pleisch (SUI) +3.80s
24. Thomas Mermillod Blondin (FRA) +3.99s
25. Matts Olsson (SWE) +4.10s
26. Elia Zurbriggen (SUI) +4.19s

@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • martedì 26 maggio 2020

    I calendari per la stagione 2020/2021

    martedì 19 maggio 2020

    Come sarà la prossima Coppa del Mondo?

    martedì 12 maggio 2020

    La Equipe de France per la stagione 2020/2021

  • mercoledì 6 maggio 2020

    Le squadre maschili FISI per stagione 2020/2021

    sabato 14 marzo 2020

    Shiffrin e Pinturault Paperoni della Coppa 2020

    giovedì 12 marzo 2020

    Cancellate le gare di Kranjska Gora.Coppa a Kilde

  • giovedì 12 marzo 2020

    Kranjska Gora: ha davvero senso?

    mercoledì 11 marzo 2020

    Fede Brignone: "si realizza il sogno di una vita!"

    mercoledì 11 marzo 2020

    Roda: "E' un successo epocale per Federica!"


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | GM1966 il 24/02/2013 15.59.06
    Peccato per quell'errore di Manni a metà della seconda manche, con Hirscher e Ligety in versione terrestre almeno il secondo posto si poteva fare.
    2 | bubbalabba il 24/02/2013 18.41.50
    Chiedo un po' di pietà per la grammatica, "un grave errore sono costati" ripetuto due volte è veramente un grave errore che va a detrimento del livello medio dei report che è solitamente possibile leggere in queste pagine, mi scuso per il richiamo ma mi pareva necessario.
    3 | Admin il 24/02/2013 21.43.32
    grazie, è scappato un refuso, correggiamo.
    4 | capriolo il 25/02/2013 9.58.40
    nei prossimi anni dubito che nei giganti ci sarà qualcuno con un nome diverso da quello di uno di questi tre
    5 | capriolo il 25/02/2013 10.35.22
    capriolo ha scritto:
    nei prossimi anni dubito che nei giganti ci sarà qualcuno con un nome diverso da quello di uno di questi tre
    che vinca ovviamente
    6 | Fairyking il 25/02/2013 13.17.20
    Non ho visto la gara... Hirscher e Ligety sono dietro perchè Pinturault è andato fortissimo o perchè loro hanno fatto qualche errore? Hirscher poi dovendo gestire il discorso Coppa immagino che magari si sia tenuto un 10%. E se si per me ha fatto bene.
    7 | seba92r il 25/02/2013 13.26.37
    sono dietro perchè il franzoso è andato come un treno! hirscher non mi sembra tipo da tenersi qualcosa in nessuna gara, esempi lampanti lo slalom di schladming e il gigante di adelboden[:D]
    8 | marc girardelli il 25/02/2013 14.24.53
    Ligety ha fatto un errore nella seconda, prima del piano, ma non credo avrebbe vinto lo stesso...Pinturault d'altronde nella prima è stato artefice di un grosso errore,sempre sul piano. che gli ha portato via circa 6-7 decimi....su giganti così stretti (vedi Val d'Isere) è dura batterlo se non sbaglia...
    9 | TheMustang100 il 25/02/2013 15.11.32
    Sottoscrivo le parole di seba. Hirscher non era al top fisicamente (problemi intestinali) e questo credo abbia influito, perchè la sciata non era quella solita. Pinturault (come Val d'Isere testimonia) va a nozze in queste situazioni, ed ha vinto nettamente. Con 6 decimi lasciati nella 1a per un grave errore, visto il punto in cui è stato commesso. Una considerazione: se fosse stato papà Kostelic a tracciare la 2a ci sarebbero state parecchie critiche mi sa...[:D]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Alexis Pinturault Manfred Moelgg Luca de Alprandini Coppa del Mondo Garmisch )

      [26/05/2020] I calendari per la stagione 2020/2021
      [19/05/2020] Come sarà la prossima Coppa del Mondo?
      [12/05/2020] La Equipe de France per la stagione 2020/2021
      [06/05/2020] Le squadre maschili FISI per stagione 2020/2021
      [14/03/2020] Shiffrin e Pinturault Paperoni della Coppa 2020
      [12/03/2020] Cancellate le gare di Kranjska Gora.Coppa a Kilde
      [12/03/2020] Kranjska Gora: ha davvero senso?
      [11/03/2020] Fede Brignone: "si realizza il sogno di una vita!"
      [11/03/2020] Roda: "E' un successo epocale per Federica!"
      [11/03/2020] Cancellata la tappa di Are, Coppa a Brignone!
      [08/03/2020] Kvitfjell:annullato superg,coppetta a Caviezel
      [07/03/2020] Kvitfjell: Mayer vince discesa, Kilde in vetta
      [05/03/2020] Azzurri in allenamento sulla Aloch in Val di Fassa
      [02/03/2020] Hinterstoder:Pinturault vince gigante,5/o Finferlo
      [02/03/2020] Hinterstoder: Pinturault comanda gigante

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [31/05/2020] I Norvegesi si allenano.Jansrud NO a Cortina 2022
      [31/05/2020] Le squadre del Comitato AOC per la stagione 2021
      [31/05/2020] Brunner con Atomic,cambiano Leitinger e Alphand
      [31/05/2020] Da lunedì lo Stelvio torna ad essere "Casa Italia"
      [29/05/2020] Gli Azzurri ripartono dallo Stelvio!
      [29/05/2020] Mikaela Shiffrin rinnova con Atomic
      [28/05/2020] Buzzi rinnova con Head,Marsaglia con Salomon
      [28/05/2020] FISI:aggiornate le disposizioni per gl allenamenti
      [27/05/2020] Roda: "Saracco non sarà sostituito"
      [27/05/2020] Roda:"Mondiali Cortina 2022 al posto delle Finali"
      [26/05/2020] I calendari per la stagione 2020/2021
      [26/05/2020] Tutte le decisioni del Consiglio FIS
      [25/05/2020] Rinvio Cortina 2021: decisione Fis il 1 luglio
      [25/05/2020] Asta di beneficenza per i cimeli di Fede Brignone
      [25/05/2020] Rinvio Cortina 2021: il segreto di Pulcinella
      [25/05/2020] Murisier passa ad Head,Chable a Salomon
      [24/05/2020] Cortina 2021 verso il rinvio di un anno
      [24/05/2020] Donazione privata per salvare Wengen
      [23/05/2020] E' ufficiale: Anna Veith si è ritirata
      [23/05/2020] TdG - Saracco torna in famiglia
      [22/05/2020] Roberto Saracco lascia i gigantisti azzurri
      [22/05/2020] Marta Rossetti si affida a Energiapura
      [22/05/2020] Zermatt annuncia la discesa più lunga del mondo
      [22/05/2020] Gardena, Kronplatz e poi Sestriere in calendario
      [22/05/2020] Oltre 100 resort sperano di riaprire in giugno
      [22/05/2020] Brignone su RaiUno il 2 giugno
      [21/05/2020] Parallelo: cambiano le regole
      [21/05/2020] FISI: Nota del 17/o Consiglio Federale
      [20/05/2020] Veith annuncerà il ritiro sabato sulla ORF?
      [20/05/2020] Zermatt sostituirà Wengen dal 2022?
      [20/05/2020] Wengen a rischio cancellazione dal 2021-22
      [19/05/2020] Come sarà la prossima Coppa del Mondo?
      [17/05/2020] Riaprono a breve Hintertux e Les Deux Alpes?
      [17/05/2020] L'amarezza di Maren Skjoeld
      [15/05/2020] I Norvegesi per la stagione 2020/2021
      [15/05/2020] Primo caso Covid19 nell'Austria Ski Team

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti