separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
martedì 22 ottobre 2019 - ore 13.51 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

La Coppa del Gobbo:Schladming - Polvere di stelle

Clicca sulla foto per ingrandire
Gobbo C.
Gobbo C.
commenti 6 Commenti icona rss

Schladming, la bella di notte, la regina della Planai! La gemma più preziosa del suo diadema è Marcel Hirscher che, interprete regale dell'orgoglio di tutta la nazione, nella gara sinora più difficile della sua carriera non ha tremato neppure per un attimo liberando nel cielo grigio i sogni e le sofferenze del suo popolo! Oggi l'Austria è ai piedi di Marcel Hirscher e mi piace ricordare la bellezza dei momenti in cui la regia ci proponeva le immagini di papà Ferdinand, sempre con la radiolina in mano, quasi fosse il cordone ombelicale per proteggere e sostenere quel suo figliolo così piccolo, così solo ed indifeso. Quando ha capito di aver vinto ha cominciato a correre, pochi passi, poi è inciampato ed è caduto sulla neve, il viso guardava le nuvole e sorrideva. Mi è tornato per un attimo in mente Alberto Tomba al termine della sua ultima gara, lo slalom vincente di Crans Montana. Anche lì era uno slalom, anche lì l'uomo restava sdraiato per un attimo, solo, nell'intimo colloquio d'amore con quella neve che aveva reso la sua corsa leggera e sicura.

Quando ha vinto la sua seconda medaglia d'oro Ted Ligety ha dato di sè una immagine fanciullesca di rara bellezza. Ad un certo punto la telecamera lo inquadra nel box del leader mentre sta telefonando, gesto questo vietato in Coppa, figurarsi ai Mondiali...Si accorge di essere scoperto e ci regala un sorriso incantatore...ma non smette di parlare...ad un certo punto il telefono gli viene tolto e Ted ha un guizzo in avanti e avvicinandosi al telefonino grida ancora poche parole...poi guarda in camera e si scusa, facendo un po' spallucce, con quello sguardo birbante che hanno i bimbi quando vengono sorpresi con le dita nel vasetto di marmellata!

Che bello il quadretto delle sorelle Fanchini il giorno della discesa. Nell'angolo del leader Nadia, al di là della transenna Elena ed un po' nascosta Sabrina. Le avevo incontrate tutte e tre, per la prima volta, a Caspoggio, durante una bella edizione degli Assoluti in quella generosa terra, mi ero emozionato nel vederle così unite, forti, orgogliose e fiere della loro famiglia. Le ho riviste a Schladming, c'erano anche mamma e papà, a celebrare con modestia, in silenzio..come fanno coloro che percorrono troppe volte il sentiero della sofferenza.

Schladming è in Stiria ma, in queste due settimane, ho sentito parlare tanto di Tirolo, della sua storia, delle sue tradizioni e sono rimasto affascinato dall'amore speciale che la gente ha per questa regione. Quando Romed Baumann ha vinto il bronzo in combinata alla sera sono stato invitato a Casa Tirol. Quale meraviglia il calore ed il trasporto con cui tutti, ma soprattutto Baumann, abbiano cantato l'Inno del Tirolo. Non c'erano accenni di alcun rilievo con la storia del passato, c'era solo un grande ed infinito Amore per la propria terra!

Le montagne del Dachstein non sono altissime, non ci sono in questa catena le guglie e le vette delle Alpi ma la bellezza non dipende dal fatto di dover guardare in su per scoprire la cima di un monte, la natura in questa Valle si offre anche con immense abetaie dai rami irrigiditi dal ghiaccio, paesaggi simili alle tundre finlandesi e sull'altipiano della Planai si possono guidare velocissime slitte trascinate dai cani più belli che io abbia mai visto.

Nell'incidente a Lindsey Vonn.... (continua nella seconda parte)


(mercoledì 20 febbraio 2013)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 21 ottobre 2019

    A Lindsey Vonn il premio Principessa delle Asturie

    giovedì 10 ottobre 2019

    Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher

    mercoledì 25 settembre 2019

    In vendita la casa di Vail di Lindsey Vonn

  • lunedì 23 settembre 2019

    Coppa senza Hirscher, cosa accadrà?

    venerdì 20 settembre 2019

    Atomic Day il 10 ottobre senza però Hirscher

    venerdì 6 settembre 2019

    Hirscher Day: le reazioni

  • venerdì 6 settembre 2019

    L'addio di Hirscher: l'omaggio di Atomic

    giovedì 5 settembre 2019

    Hischer: le tappe di una carriera straordinaria

    mercoledì 4 settembre 2019

    Marcel Hirscher annuncia: "mi ritiro!"


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | Admin il 20/02/2013 18.40.22
    (seconda parte) Nell'incidente a Lindsey Vonn, quando l'elicottero stava alzandosi uno dei due medici che erano attaccati al cavo baricentrico le ha tirato sù il colletto della tuta coprendole parte della faccia. E' il gesto che papà e mamma fanno sempre ai loro bimbi, quando escono di casa...Mi è piaciuto molto questo atto di tenerezza e di rispetto verso un'atleta sfortunata, verso una donna! Mi è dispiaciuto invece non vedere un soccorso immediato a Naoki Yuasa quando, nella prima manche dello slalom ha inforcato, andando a finire sui teloni. Chi lavora ai bordi della pista dovrebbe conoscere un po' gli atleti e sapere come questo ragazzo, a Campiglio, non fosse stato neppure in grado di stare in piedi per seri problemi a due vertebre...era evidente come ci fosse stata una ricaduta. Più volte inquadrato era sempre sulla neve, con gli sci ancora da staccare...Sulla vicenda del lisciatore che, per un nonnulla, non si è scontrato con Viletta, dico che per una volta "è andata bene"! Ma il ricordo di Régine Cavagnoud fa ancora venire la pelle d'oca! Non mi è piaciuto per niente quell'aereo "grande" che tra le due manche dello slalom maschile ha fatto incredibili evoluzioni sulla zona d'arrivo. Era molto basso e a bordo ci saranno stati un bel po' di personaggi autorevoli e VIP , una presuntuosa dimostrazione di pessimo e pericoloso gusto! Schladming ha fatto un grande sforzo, di ogni genere e l'immagine è stata gradevole e gratificante per l'Austria, personalmente (vittorie degli azzurri, Tomba, Compagnoni, Kostner e podio di Ghedina a parte) il migliore mondiale sinora è stato quello di Sierra Nevada del 1996. Genuina voglia di divertirsi, atmosfera rilassata, grande coinvolgimento di atleti, pubblico e appassionati, uno spirito diverso, più mediterraneo...più nostro!
    2 | jos235 il 20/02/2013 20.17.01
    e bravo Carlo!
    3 | leo85 il 20/02/2013 20.27.22
    Come ci racconti le fiabe tu Carlo[:D][:D][;)] Io direi un Mondiale che, dopo un inizio davvero turbolento...forse troppo...ha saputo risollevarsi....anche se solo al pensiero dei gemiti di Lindsey accasciata a terra...beh...mi fa venire ancora i brividi.... Gli austriaci hanno rischiato grosso....qualche errore (o meglio dire "svista") di troppo....un Mondiale che però ha saputo ridarci la nostra campionessa...Nadia.....io credo che dalla prossima stagione sarà davvero una delle protagoniste...(sperando che durante l'allenamento estivo venga dirottata un pochino di più verso le veloci...)
    4 | franz62 il 20/02/2013 20.30.55
    Bravo che mi hai sdoganato il babbo Hirscher..l'anno scorso l'avevi assurdamente cicchettato sullo stesso traguardo[:D] il Giappo pensavo che avesse fatto harakiri con la sua racchetta e per rispetto l'avrei lasciato anch'io lì dov'era.
    5 | lbrtg il 20/02/2013 20.31.04
    Un "quadretto" del Mondiale, come solo Carlo sa fare. Poche parole, ma di grande effetto.
    6 | batmangra il 21/02/2013 13.46.45
    Resoconto esaudiente come sempre Carlo anche se io ritengo che questo sia stato principalmente un mondiale a stelle e striscie....dai 3 ori di Ligety a quello straordinario della Shiffrin passando per l'infortunio della Vonn...[;)][;)][;)] Non dimentico la Maze,immagino quanta pressione potesse avere addosso e non dimentico i nostri due velocisti,Paris,magnifica conferma di maturazione e soprattutto Nadia di cui credo si faccia fatica a trovare aggettivi per commentare il suo argento dopo tutte le sue innumerevoli vicissitudini.......[:)][:)][:)]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Coppa del Gobbo Mondiali Schladming 2013 Marcel Hirscher Nadia Fanchini Lindsey Vonn )

      [21/10/2019] A Lindsey Vonn il premio Principessa delle Asturie
      [10/10/2019] Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher
      [25/09/2019] In vendita la casa di Vail di Lindsey Vonn
      [23/09/2019] Coppa senza Hirscher, cosa accadrà?
      [20/09/2019] Atomic Day il 10 ottobre senza però Hirscher
      [06/09/2019] Hirscher Day: le reazioni
      [06/09/2019] L'addio di Hirscher: l'omaggio di Atomic
      [05/09/2019] Hischer: le tappe di una carriera straordinaria
      [04/09/2019] Marcel Hirscher annuncia: "mi ritiro!"
      [04/09/2019] Hirscher: vigilia di addio o ci ripenserà?
      [02/09/2019] Media austriaci sicuri: Marcel Hirscher si ritira
      [30/08/2019] Da Salisburgo Marcel Hirscher svelerà il futuro
      [27/08/2019] Hirscher svelerà il suo futuro il 4 settembre
      [26/08/2019] Ligety criptico sui social: Hirscher si ritirerà?
      [24/08/2019] Fiori d'arancio in vista per Lindsey Vonn

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [21/10/2019] A Soelden week end con il sole per l'Opening
      [21/10/2019] Ispezione Fis a Cortina d'Ampezzo
      [21/10/2019] Gigante donne in diretta anche prima manche
      [21/10/2019] Gli Svedesi per Soelden
      [21/10/2019] Doping: in Austria altri 10 casi?
      [21/10/2019] A Lindsey Vonn il premio Principessa delle Asturie
      [20/10/2019] Grave infortunio per Sabrina Maier,stagione finita
      [19/10/2019] Soelden: prima manche femminile non in diretta RAI
      [18/10/2019] Svizzeri, Francesi e Sloveni per Soelden
      [18/10/2019] Gli Austriaci per Soelden
      [18/10/2019] Tutti i convocati azzurri per Soelden
      [18/10/2019] La Fisi ai nastri di partenza, presentata stagione
      [17/10/2019] Azzurri a Soelden,ultimi posti da assegnare
      [17/10/2019] Luce verde per Soelden
      [17/10/2019] Skjoeld e Staalnacke ferme per infortunio
      [16/10/2019] Kitz: montepremi record per la 80/a edizione
      [16/10/2019] Archiviata posizione doping Hannes Reichelt
      [15/10/2019] Kristoffersen: "finalmente ho un team personale"
      [15/10/2019] Puelacher: "il calendario è troppo fitto"
      [14/10/2019] Azzurri in allenamento tra Senales e Pitztal
      [14/10/2019] Verso Soelden: 10 Azzurre a Hintertux
      [14/10/2019] Kranjec vuole essere protagonista in gigante
      [14/10/2019] Comitato Lazio e Sardegna:la squadra di sci alpino
      [14/10/2019] Osservati in stage a Saas Fee
      [14/10/2019] Caso Liensberger: Katharina torna in Rossignol
      [13/10/2019] Stop per Andrea Ballerin
      [13/10/2019] La Fisi ancora targata Audi
      [11/10/2019] Gruppo Coppa Europa tra Stelvio e Saas Fee
      [11/10/2019] Milano-Cortina 2026 al Festival di Trento
      [11/10/2019] Shiffrin inizia la nuova stagione da single
      [11/10/2019] Gardena, Badia, Campiglio e Bormio non si toccano
      [11/10/2019] Test atletici per le slalomiste
      [10/10/2019] Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher
      [09/10/2019] Azzurri in sessione di allenamento in Senales
      [09/10/2019] Fisi e Val Senales insieme per altri 3 anni
      [08/10/2019] Claudia Riegler consulente per l'Italia di Atomic

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti