separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
domenica 22 settembre 2019 - ore 03.43 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Paris: "Per vincere bisogna arrivare al limite!"

Clicca sulla foto per ingrandire
Vai al profilo di Paris D.
commenti 11 Commenti icona rss

LIVE DA SCHLADMING - A soli 23 anni e con due vittorie in coppa del mondo – Bormio e Kitzbuehel – Dominik Paris si mette al collo una medaglia d'argento mondiale che vale forse come l'oro. L'ex pastore della Val d'Ultimo – la stessa valle dalla quale arriva anche Franz Gamper, l'allenatore della medaglia d'oro Svindal - con la sua naturalezza e schiettezza e con un pizzico di irruenza regala all'Italia la prima medaglia di questo mondiale. Certo, dopo i successi di Bormio prima e di Kitzbuehel poi, era certamente uno dei candidati a non tornare a casa con le mani vuote. I pretendenti però erano molti: ad iniziare dagli austriaci, padroni di casa, costretti a raccogliere una medaglia di legno con il padrone di casa Klaus Kroell, e da quello Svindal che si porta a casa il quarto oro iridato di una carriera che non fa una piega, oltre a questo francese, David Poisson che si ritrova sul suo primo podio della carriera, al momento giusto, ma per fortuna un passo indietro al nostro ragazzo.

"E' una grande soddisfazione per me questa medaglia – spiega al termine della conferenza stampa il neo vice campione del mondo di discesa - Ero tranquillo alla partenza e ho sciato bene perché sapevo cosa dovevo fare, metro per metro. Ho fatto bene quasi ovunque. Ho rischiato un po' nella parte finale, perché forse non avevo chiarissima quella curva: non l'avevo provata come gli altri.

Ma l'emozione più grande è stata quando al traguardo i suoi occhi hanno cercato immediatamente il tabellone, con tempo ed piazzamento, e a quel punto la sorpresa è stata tanta: “Quando ho visto che ero secondo quasi non ci credevo. In queste gare comunque bisogna arrivare al limite se si vuole vincere una medaglia e oggi ho cercato di fare. In gara bisogna sempre dare tutto perché altrimenti non si va da nessuna parte". Due vittorie in coppa ed un secondo posto al mondiale, per una stagione da incorniciare. Delle tre prestazione però Dominik predilige una sola: “Di queste sicuramente è Kitzbuehel quella a cui sono più legato. Non si discute su questooe.

Una dedica in questo caso è d'obbligo, ma anche scontata. "Devo ringraziare tutti quelli che mi sono stati vicino in tutto questo tempo - ci dice Dominik - e soprattutto il gruppo sportivo della Forestale. Senza di loro non avrei potuto allenarmi e guadagnare, invece di continuare a fare il pastore. E poi naturalmente la mia famiglia oltre che i miei tifosi che sono arrivati anche oggi a sostenermi". Per la cronaca il pullman del Fan club dell'azzurro è arrivato praticamente all'ultimo momento a Schladming, rischiando di non riuscire a vedere la gara, perchè proveniente dalla Val d'Ultimo, dopo un viaggio di quasi sei ore, e rimasto bloccato nella vicina Radstadt a causa del gran traffico del sabato.

Domanda lecita quella finale: si festeggerà stasera a Chalet Italia? Scontata la risposta: Certo, lo mettevate in dubbio..... 


(sabato 9 febbraio 2013)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 16 settembre 2019

    Atleta dell'anno FISI: in lizza Paris e Wierer

    lunedì 16 settembre 2019

    Velocisti e slalomisti rientrano da Ushuaia

    venerdì 16 agosto 2019

    I velocisti partono il 19 per Ushuaia

  • martedì 6 agosto 2019

    Kitz: un'altra gondola per Dominik Paris

    mercoledì 29 maggio 2019

    Azzurri: il programma estivo degli allenamenti

    martedì 30 aprile 2019

    Squadre FISI maschili 2019/2020: cosa cambia?

  • lunedì 29 aprile 2019

    Le squadre maschili FISI per la stagione 2019/2020

    venerdì 12 aprile 2019

    A Prowinter la FISI celebra i suoi campioni

    sabato 6 aprile 2019

    Galà della Neve Gazzetta: premitati Paris e Goggia


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | brunodalla il 09/02/2013 15.40.32
    ...e al limite lui ci è arrivato, con quell'ingresso sul muro finale.[;)] ancora non mi capacito di come abbia fatto a rimanere dentro, senza neanche perdere di velocità.[:0]
    2 | TEX il 09/02/2013 15.46.48
    FantaskiNews ha scritto: ...il pullman del Fan club dell'azzurro è arrivato praticamente all'ultimo momento a Schladming, [...], perchè proveniente dalla Val d'Ultimo, [...]
    Vista la provenienza il pullman non poteva certo arrivare per primo [:246]
    3 | magimail il 09/02/2013 16.18.23
    A parte Dominik e la sua simpatia, invito chiunque non ci sia mai stato, a fare un saltino in Ultental, come si chiama in realtà la Val d'Ultimo: una vera perla delle già meravigliose montagne altoatesine. Un angolo di Canada o di Utah trasportato lassu'. E con le sue sequoie, anche: le tre conifere piu' antiche d'Europa son li',a S.Gertrude, alla fine della valle. Oltre duemila anni, e stanno a vegliare sulle nostre storie.... Andateci, magari in tarda primavera. Il viaggio vale il biglietto!
    4 | brunodalla il 09/02/2013 16.22.33
    ci ho passato un capodanno. tanta neve, paesaggi fiabeschi. non posso che confermare quello che dice Magi, ovvero di farci un salto che vale la pena.
    5 | TEX il 09/02/2013 16.26.32
    Ci avevo anche fatto un pensierino ma poi alla televisione hanno detto che è una valle sperduta...[:142][:142][:142]
    6 | TEX il 09/02/2013 16.32.28
    [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=EE-dWjv8nJU[/youtube] a 1:02 : " Vai a destraaaaaaaaaaaaaaa " [:D]
    7 | franz62 il 09/02/2013 17.12.45
    Massi...meglio così..non ha avuto tempo per pensare e gli ê venuta giusta[:D]
    8 | Fenomeno il 09/02/2013 17.31.59
    magimail ha scritto:
    A parte Dominik e la sua simpatia, invito chiunque non ci sia mai stato, a fare un saltino in Ultental, come si chiama in realtà la Val d'Ultimo: una vera perla delle già meravigliose montagne altoatesine. Un angolo di Canada o di Utah trasportato lassu'. E con le sue sequoie, anche: le tre conifere piu' antiche d'Europa son li',a S.Gertrude, alla fine della valle. Oltre duemila anni, e stanno a vegliare sulle nostre storie.... Andateci, magari in tarda primavera. Il viaggio vale il biglietto!
    Io ci sono stato già due volte quest'anno, e domani sarà la terza [:D]
    9 | jos235 il 09/02/2013 18.44.01
    TEX ha scritto:
    FantaskiNews ha scritto: ...il pullman del Fan club dell'azzurro è arrivato praticamente all'ultimo momento a Schladming, [...], perchè proveniente dalla Val d'Ultimo, [...]
    Vista la provenienza il pullman non poteva certo arrivare per primo [:246]
    [:261]
    10 | alesfurl il 10/02/2013 1.06.25
    Sto ragazzo ha un talento infinito..tecnica sopraffina, scorrevole, ma soprattutto con la lucidità e intelligenza del veterano ,lui che è giovanissimo..sembra uno in coppa del mondo da 15 anni.. La cosa che impressiona è quanto è capace di arrivare al limite ma senza superarlo..sempre col cervello attaccato.. Se rimarrà concentrato e serio come è ora anche nei prossimi anni, ne ha per diventare uno dei più grandi discesisti di sempre.. E cosa non da poco , ha anche la semplicità e l'umiltà del grande campione..
    11 | Admin il 10/02/2013 10.32.21
    TEX ha scritto:
    FantaskiNews ha scritto: ...il pullman del Fan club dell'azzurro è arrivato praticamente all'ultimo momento a Schladming, [...], perchè proveniente dalla Val d'Ultimo, [...]
    Vista la provenienza il pullman non poteva certo arrivare per primo [:246]
    [:255]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Dominik Paris Mondiali Schladming 2013 Schladming )

      [16/09/2019] Atleta dell'anno FISI: in lizza Paris e Wierer
      [16/09/2019] Velocisti e slalomisti rientrano da Ushuaia
      [16/08/2019] I velocisti partono il 19 per Ushuaia
      [06/08/2019] Kitz: un'altra gondola per Dominik Paris
      [29/05/2019] Azzurri: il programma estivo degli allenamenti
      [30/04/2019] Squadre FISI maschili 2019/2020: cosa cambia?
      [29/04/2019] Le squadre maschili FISI per la stagione 2019/2020
      [12/04/2019] A Prowinter la FISI celebra i suoi campioni
      [06/04/2019] Galà della Neve Gazzetta: premitati Paris e Goggia
      [28/03/2019] Milano, FISI Media Day con 31 medaglie mondiali
      [22/03/2019] Assoluti 2019: Marsaglia oro anche in superg
      [20/03/2019] C.I.Cortina: Paris e Innerhofer veloci in prova DH
      [18/03/2019] Shiffrin e Hirscher Paperoni della Coppa 2019
      [15/03/2019] Fantaski Stats - Soldeu - superg maschile
      [14/03/2019] Paris: "Sognavo la coppa, finalmente è arrivata!"

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [21/09/2019] Salta il City Event di Stoccolma?
      [21/09/2019] Ushuaia: per Midali vittoria nel gigante FIS
      [20/09/2019] Schwzarz torna ad allenarsi coi compagni
      [20/09/2019] Brignone:"buon lavoro che servirà in inverno"
      [20/09/2019] Atomic Day il 10 ottobre senza però Hirscher
      [19/09/2019] Stop per Kira Weidle
      [19/09/2019] Bing Dwen Dwen sarà la mascotte di Pechino 2022
      [18/09/2019] Cerro Castor: riparte la SAC con azzurri sul podio
      [18/09/2019] Olimpiadi 2026: oggi prima riunione
      [16/09/2019] Atleta dell'anno FISI: in lizza Paris e Wierer
      [16/09/2019] Velocisti e slalomisti rientrano da Ushuaia
      [15/09/2019] Clement Noel e Alex Vinatzer entrano in Red Bull
      [15/09/2019] Heinz Peter Platter nuovo coach della Cina
      [13/09/2019] Ushuaia: ultimi arrivi e prime partenze
      [11/09/2019] Rulfi:"programma rispettato,le ragazze stanno bene
      [11/09/2019] Madrid: una medaglia per Blanca Fernandez Ochoa
      [10/09/2019] Inner e Gross allo Stelvio
      [10/09/2019] Elena Curtoni e sorelle Delago verso Ushuaia
      [10/09/2019] Clement Noel rinnova con Dynastar
      [10/09/2019] Cardrona: a Walch e Klomhaus il circuito ANC
      [09/09/2019] Stelvio:stage tecnico per i giovani del centro-sud
      [08/09/2019] Ispezione FIS positiva a La Thuile
      [07/09/2019] Anna Veith rimette gli sci
      [06/09/2019] Hirscher Day: le reazioni
      [06/09/2019] L'addio di Hirscher: l'omaggio di Atomic
      [06/09/2019] Ushuaia: attese polivalenti e slalomiste
      [05/09/2019] Hischer: le tappe di una carriera straordinaria
      [04/09/2019] Marcel Hirscher annuncia: "mi ritiro!"
      [04/09/2019] Ispezione FIS al Sestriere in vista della CdM
      [04/09/2019] Trovata purtroppo morta Blanca Fernandez Ochoa
      [04/09/2019] Hirscher: vigilia di addio o ci ripenserà?
      [02/09/2019] Squadre di Coppa Europa verso Ushuaia
      [02/09/2019] ANC: chiusa la tappa di Coronet Peak
      [02/09/2019] Media austriaci sicuri: Marcel Hirscher si ritira
      [02/09/2019] Ad ottobre la Fisi si presenta
      [01/09/2019] Scomparsa misteriosa di Blanca Fernandez Ochoa

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti