separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
martedì 22 ottobre 2019 - ore 19.33 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Andrej Jerman chiude la carriera

Clicca sulla foto per ingrandire
Vai al profilo di Jerman A.
commenti 5 Commenti icona rss

Il velocista sloveno Andrej Jerman ha annunciato la chiusura dell'attività agonistica, questa mattina in conferenza stampa a Lubiana.

Andrej aveva perso l'intera stagione scorsa per un infortunio al ginocchio patito a Beaver Creek, poi aveva lavorato sodo durante l'estate per tornare nel migliore dei modi nel circuito.

Purtroppo i risultati non sono stati quelli attesi, e lo sloveno aveva raccolto finora solo qualche punticino tra Lake Louise e Bormio.
Niente a che vedere con i risultati delle stagioni 2007 e 2008, quando chiuse al 6/o e 7/o posto della classifica di discesa, anche grazie alla vittoria a Garmisch 2007, la prima in carriera, in un weekend magico dove arrivò secondo il giorno successivo, sempre in discesa. Due anni più tardi il secondo, e ultimo, sigillo, sulla Stelvio, edizione 2009.

Una settimana fa l'ennesimo stop, forse l'ultimo: nel corso della prima prova cronometrata sulla Streif Jerman è caduto picchiando violentemente la testa, poi si era rialzato e aveva proseguito fino al traguardo, dove però si era sentito male ed accasciato a terra. Portato all'ospedale gli esami hanno evidenziato una commozione cerebrale.

Di certo Andrej rimarrà nella storia della velocità slovena maschile, l'unico a vincere in discesa libera in Coppa del Mondo, l'unico a conquistare decine di piazzamenti nei top10, impreziositi da 3 partecipazioni olimpiche e 5 Mondiali.

"Il pettorale n.36 (a Kitz, in prova ndr) è stato l'ultimo che ho indossato - ha dichiarato Andrej con la voce rotta dall'emozione - E' arrivato il momento di lasciare questo sport che mi ha dato così tanto. Non è stato facile prendere questa decisione, così come non è stato facile lavorare per tornare nel circuito ad inizio stagione. I risultati non sono arrivati, il ginocchio non era al meglio, ero indeciso sul da farsi, poi diciamo che Kitz ha preso la decisione al posto mio...Fossi stato fisicamente a posto al 100% avrei deciso diversamente, ma quando non hai la giusta sicurezza e fiducia nei tuoi mezzi è meglio fermarsi. Sono contento della mia carriera, ho sempre dato il massimo e a volte anche di più! Ho lavorato con una grande squadra e avuto il privilegio di fare quello che mi piace... Ringrazio tutti quelli che mi sono stati vicini e mi hanno aiutato"

I risultati di Jerman, 34 anni lo scorso settembre, hanno certamente aiutato tutto il movimento della velocità slovena oggi rappresentata da Rok Perko, Andrej Sporn, Bostjan Kline e Klemen Kosi.


(lunedì 28 gennaio 2013)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • venerdì 6 settembre 2019

    L'addio di Hirscher: l'omaggio di Atomic

    domenica 7 luglio 2019

    Si ritira il canadese Phil Brown

    giovedì 13 giugno 2019

    Margot Bailet saluta il Circo Rosa

  • mercoledì 29 maggio 2019

    Si ritira il finlandese Andreas Romar

    sabato 11 maggio 2019

    Jasmine Fiorano dice basta

    venerdì 10 maggio 2019

    Michelangelo Tentori saluta l'agonismo

  • martedì 7 maggio 2019

    Taina Barioz saluta il Circo Rosa

    lunedì 29 aprile 2019

    Si ritira Philipp Schoerghofer

    giovedì 4 aprile 2019

    Si ritirano Magg e Patricksson


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | draghetto il 28/01/2013 16.39.12
    Nooo... l'avevo sospettato che la decisione sarebbe stata questa, dopo la caduta di Kitz. Oltretutto gli ultimi risultati erano alquanto deludenti rispetto alle due vittorie ed ai 4 podii ottenuti in passato. Resterà comunque il pioniere sloveno nella velocità, e fino ad ora nettamente il migliore!
    2 | cubodado il 28/01/2013 16.41.31
    Guarisci bene e in bocca al lupo per la tua nuova vita!
    3 | cubodado il 28/01/2013 16.54.39
    draghetto ha scritto: Resterà comunque il pioniere sloveno nella velocità, e fino ad ora nettamente il migliore!
    Limitandosi al settore maschile direi di sì...
    4 | brunodalla il 28/01/2013 16.55.20
    grande Andrej!! in bocca al lupo.
    5 | Wolf III il 28/01/2013 17.57.52
    Grande campione, grande uomo!



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Andrej Jerman fine carriera )

      [06/09/2019] L'addio di Hirscher: l'omaggio di Atomic
      [07/07/2019] Si ritira il canadese Phil Brown
      [13/06/2019] Margot Bailet saluta il Circo Rosa
      [29/05/2019] Si ritira il finlandese Andreas Romar
      [11/05/2019] Jasmine Fiorano dice basta
      [10/05/2019] Michelangelo Tentori saluta l'agonismo
      [07/05/2019] Taina Barioz saluta il Circo Rosa
      [29/04/2019] Si ritira Philipp Schoerghofer
      [04/04/2019] Si ritirano Magg e Patricksson
      [01/04/2019] Si ritira il croato Natko Zrncic-dim
      [01/04/2019] Si ritira la norvegese Kristine Haugen
      [29/03/2019] Si ritira il francese Steve Missillier
      [28/03/2019] Anna Hofer saluta l'agonismo
      [19/03/2019] Saluta anche Thomas Mermillod Blondin
      [16/03/2019] Ciao Felix! Si ritira Neureuther

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [22/10/2019] Gigantisti a Hintertux,Coppa Europa in Senales
      [22/10/2019] Salomon: in arrivo Fanara e il Performance Center
      [22/10/2019] Hirscher candidato sportivo dell'anno in Austria
      [22/10/2019] E' Midali l'ottava azzurra per Soelden
      [21/10/2019] A Soelden week end con il sole per l'Opening
      [21/10/2019] Ispezione Fis a Cortina d'Ampezzo
      [21/10/2019] Gigante donne in diretta anche prima manche
      [21/10/2019] Gli Svedesi per Soelden
      [21/10/2019] Doping: in Austria altri 10 casi?
      [21/10/2019] A Lindsey Vonn il premio Principessa delle Asturie
      [20/10/2019] Grave infortunio per Sabrina Maier,stagione finita
      [19/10/2019] Soelden: prima manche femminile non in diretta RAI
      [18/10/2019] Svizzeri, Francesi e Sloveni per Soelden
      [18/10/2019] Gli Austriaci per Soelden
      [18/10/2019] Tutti i convocati azzurri per Soelden
      [18/10/2019] La Fisi ai nastri di partenza, presentata stagione
      [17/10/2019] Azzurri a Soelden,ultimi posti da assegnare
      [17/10/2019] Luce verde per Soelden
      [17/10/2019] Skjoeld e Staalnacke ferme per infortunio
      [16/10/2019] Kitz: montepremi record per la 80/a edizione
      [16/10/2019] Archiviata posizione doping Hannes Reichelt
      [15/10/2019] Kristoffersen: "finalmente ho un team personale"
      [15/10/2019] Puelacher: "il calendario è troppo fitto"
      [14/10/2019] Azzurri in allenamento tra Senales e Pitztal
      [14/10/2019] Verso Soelden: 10 Azzurre a Hintertux
      [14/10/2019] Kranjec vuole essere protagonista in gigante
      [14/10/2019] Comitato Lazio e Sardegna:la squadra di sci alpino
      [14/10/2019] Osservati in stage a Saas Fee
      [14/10/2019] Caso Liensberger: Katharina torna in Rossignol
      [13/10/2019] Stop per Andrea Ballerin
      [13/10/2019] La Fisi ancora targata Audi
      [11/10/2019] Gruppo Coppa Europa tra Stelvio e Saas Fee
      [11/10/2019] Milano-Cortina 2026 al Festival di Trento
      [11/10/2019] Shiffrin inizia la nuova stagione da single
      [11/10/2019] Gardena, Badia, Campiglio e Bormio non si toccano
      [11/10/2019] Test atletici per le slalomiste

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti