separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
giovedì 18 luglio 2019 - ore 08.36 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

La Coppa del Gobbo - Bravo,bravi

Clicca sulla foto per ingrandire
Gobbo C.
Gobbo C.
commenti 5 Commenti icona rss

Non riesco ad immaginare quale regia meticolosa stia aiutando Marcel Hirscher nel  gestire tutto il frenetico ritmo che circonda il protagonista assoluto in questo avvio di Coppa del Mondo. Una vertigine che, almeno sino ad oggi, pare stimolare ed elettrizzare l'eroe dello sci austriaco che non conosce flessioni di rendimento e che non finisce di stupire per l'autorevolezza e la maturità delle sue vittorie. Anche a Zagabria ha fatto ciò che ha voluto ed i suoi sci si muovono con una naturalezza ed una precisione che paiono più due gambe un po' più lunghe piuttosto che due attrezzi da dirigere ed indirizzare. Da alcuni anni si usano iperboli ed esaltanti aggettivi per tentare di definire questo ragazzo  ma in questa stagione siamo davanti ad un qualcosa di particolare, un "progetto" di autentico investimento industriale pianificato nei minimi particolari. La materia prima è di purissima classe, poi sulla qualità della persona c'è la garanzia di papà Ferdinand, aggiungiamo al tutto il bisogno per una nazione come l'Austria di avere un riferimento capace di attrarre la passione popolare, soprattutto quella giovanile ed ecco creato il "mito" per le nuove generazioni: HM , il logo studiato da Atomic in una enorme operazione di marketing che coinvolge, a livello di materiali, la linea di sci, casco, occhiali. (Jon Ollson lo fece già anni fa, ma qui siamo in Austria dove il mercato è tutta una nazione!).
Già a Soelden avevamo visto un atleta diverso, più sorridente, più aperto verso il pubblico, più autoironico, ricordate il gesto del verricello nella prima manche, quando non arrivava mai al traguardo? Geniale!! E all'arrivo di Ligety si era inchinato  allo statunitense con elegante gesto salisburghese...
Finora ha dato spettacolo e lezioni di tecnica, come nella prima manche dello slalom di Campiglio e nella seconda di Zagabria. E' bravo, molto bravo ed è divertente raccontare le sue gare ed il suo motto "No risk no fun" lo rendono sempre più simpatico. E' cresciuto con il poster di Benny Raich in camera e se continua ad essere umile ne raccoglierà il testimone nei cuori degli austriaci. Mi chiedo però come potrà reggere questa condizione e giungere ai mondiali di Schladming ancor più competitivo...lo vedremo tra poco più di un mese.

Bravo anche Mario Matt balzato sul podio con la reattività di un gatto! Non mi stupirei se a Schladming mettesse tutti d'accordo! In estate Alexis Pinturault si era rotta la caviglia sinistra, settimane di lavoro e di test sui materiali perduti. Eppure è già lì con i big e appena arriverà nel primo sottogruppo lo vedremo mettere la freccia per i sorpassi!

Bravi gli azzurri, Stefano Gross ha tirato un bel sospiro di sollievo e non importa se per sei centesimi ha perduto il podio, adesso arriva Adelboden dove tutto è iniziato nella passata stagione! Cristian Deville ha molto da recriminare ma è sempre bravo a non perdere la fiducia e ad Adelboden, l'anno scorso era stato il più bravo nella prima manche. Bravo Patrick Thaler, a 35 anni il suo rendimento è sontuoso. Bravo Manfred Moelgg, sempre regolare, attento, su ritmi di grande qualità tecnica. Dei tre ragazzi che salirono sul podio iridato di Garmisch (Grange, Byggmark e lui) Manni è quello che oggi ha più probabilità di riconfermarsi. Bravo Riccardo Tonetti, è saltato ma stava facendo una gran manche, prima o poi metterà assieme il puzzle vincente. Mi dispiace per Giuliano Razzoli, la schiena forse sta pagando il prezzo di un superlavoro per testare i nuovi materiali, spero possa recuperare subito e giocarsi tutte le carte per staccare il biglietto iridato.

continua


(martedì 8 gennaio 2013)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • martedì 9 luglio 2019

    Hirscher svelerà il suo futuro il 6 agosto

    mercoledì 29 maggio 2019

    Tutti i nomi dell'Austria 2019/2020

    martedì 28 maggio 2019

    L'Austria dello sci 2019-2020, c'è Marcel Hirscher

  • giovedì 4 aprile 2019

    I medagliati Austriaci ricevuti dal Governo

    martedì 19 marzo 2019

    Hirscher:"Ritiro? Deciderò, ma non c'è un piano B"

    lunedì 18 marzo 2019

    Shiffrin e Hirscher Paperoni della Coppa 2019

  • venerdì 15 marzo 2019

    Il Tas revoca la squalifica di Stefan Luitz

    martedì 12 marzo 2019

    Fantaski Stats - Kranjska Gora - slalom maschile

    martedì 12 marzo 2019

    Finali Soldeu 2019: tutti i qualificati in SL e GS


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | Admin il 08/01/2013 1.29.35
    (continua) Ha esordito Giordano Ronci, 20 anni (ad ottobre di quest'anno), romano di Roma, già nello sci club Eur ed oggi nell'Esercito, bronzo ai recenti Assoluti. Il padre Antonio lo segue e lo allena da sempre (e non è maestro di sci), con grandi sacrifici (possiede una falegnameria...ed ha venduto una piccola proprietà per permettere a Giordano di allenarsi) Nell'Esercito lo seguono i fratelli Pramotton e soprattutto Luca Liore ma, per assecondare il ragazzo che ha un legittimo intenso rapporto con il padre e lo zio si è trovato un buon compromesso. Anche Alessandro Serra ha chiesto un piccolo sforzo in più alla famiglia...ed oggi tutti noi ci troviamo davanti ad un ulteriore esempio di come lo sci possa regalare sogni e traguardi anche molto al di sotto delle Alpi. Bravi tutti!!!
    2 | Herminator il 08/01/2013 8.12.59
    E grande Carlo, come sempre. Grazie.
    3 | lbrtg il 08/01/2013 8.30.50
    Hai ragione Carlo a chiederti come faccia e farà Marcel a reggere la situazione. Però, dalla sua parte ha, oltre che alla classe ed al talento, anche l'età, la spensieratezza e l'incoscienza di chi è giovane e non deve preoccuparsi di cose più "importanti"! Basta ricordarsi di quello che accadeva all'inizio della carriera di un certo Alberto Tomba![;)]
    4 | jos235 il 08/01/2013 10.45.59
    avevo già letto due stagioni orsono, su race, un articolo che descriveva il grande impegno di Giordano Ronci e suo padre. Viaggi assurdi ed ore ed ore di lavoro negli allenamenti.. se non è passione questa. Contento per lui che gli sforzi comincino a dare frutti, coi primi risultati importanti in CE e di conseguenza la prima convocazione in CdM. Da prendere come esempio, soprattutto pensando a tanti bambini (e genitori) viziati di casa nostra
    5 | emanueza il 12/01/2013 13.06.47
    DAJE GIORDA'



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Coppa del Gobbo Zagabria Marcel Hirscher Giordano Ronci )

      [09/07/2019] Hirscher svelerà il suo futuro il 6 agosto
      [29/05/2019] Tutti i nomi dell'Austria 2019/2020
      [28/05/2019] L'Austria dello sci 2019-2020, c'è Marcel Hirscher
      [04/04/2019] I medagliati Austriaci ricevuti dal Governo
      [19/03/2019] Hirscher:"Ritiro? Deciderò, ma non c'è un piano B"
      [18/03/2019] Shiffrin e Hirscher Paperoni della Coppa 2019
      [15/03/2019] Il Tas revoca la squalifica di Stefan Luitz
      [12/03/2019] Fantaski Stats - Kranjska Gora - slalom maschile
      [12/03/2019] Finali Soldeu 2019: tutti i qualificati in SL e GS
      [09/03/2019] Kristoffersen vince il gigante, Hirscher 8/a coppa
      [07/03/2019] Gli Azzurri per Kranjska Gora
      [25/02/2019] Fantaski Stats - Bansko - gigante maschile
      [24/02/2019] Bansko:vittoria per Kristoffersen,coppa a Hirscher
      [24/02/2019] Gigante di Bansko: Hirscher davanti.De Ali 8/o
      [22/02/2019] Fantaski Stats - Bansko - superk maschile

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [17/07/2019] Swiss-ski,nuovo DT: Berthod e Reusser in corsa
      [17/07/2019] Slalomgigantisti e gruppo A2 allo Stelvio
      [16/07/2019] Aderlass: alleggerita posizione Hannes Reichelt
      [16/07/2019] Fisi Trentino incontra Gruppi Militari
      [16/07/2019] Ligety: "mi concentrerò sul gigante"
      [16/07/2019] Menghini commissario per Comitato AA
      [15/07/2019] Squadra C tra Stelvio (donne) e Formia (uomini)
      [14/07/2019] I programmi estivi della nazionale francese
      [14/07/2019] Julia Mancuso è diventata mamma!
      [11/07/2019] Fisi Alto Adige commissariata
      [10/07/2019] Gruppo Osservati al lavoro allo Stelvio
      [09/07/2019] FA Consulting gestirà l'immagine di Ema Buzzi
      [09/07/2019] Hanna Schnarf: "proseguirò solo se al 100%"
      [09/07/2019] Hirscher svelerà il suo futuro il 6 agosto
      [08/07/2019] Max Franz è tornato sugli sci
      [08/07/2019] Max Blardone si è sposato
      [08/07/2019] Le polivalenti allo Stelvio per 4 giorni
      [07/07/2019] Si ritira il canadese Phil Brown
      [05/07/2019] Buzzi, Fill, Casse e Marsaglia allo Stelvio
      [05/07/2019] Thomas Dressen è tornato sugli sci
      [05/07/2019] Rossel e Puyol coordineranno la Coppa Europa
      [05/07/2019] Gruppo Coppa Europa ad Amneville
      [05/07/2019] Roda: "Sestriere meritava l'opportunità della CdM"
      [03/07/2019] Comitato FVG: ecco le squadre 2019/2020
      [03/07/2019] Intervento per Ragnhild Mowinckel
      [02/07/2019] ARD: Maria Riesch lascia il posto a...Neureuther?
      [02/07/2019] Alpi Centrali: le squadre di comitato 2019/2020
      [01/07/2019] Milano:2 giorni di confronto tra i tecnici azzurri
      [28/06/2019] Nuovi ingressi nei Centro Sportivo Carabinieri
      [27/06/2019] JB Grange: "amo allenarmi e gareggiare"
      [26/06/2019] Stelvio: secondo giorno di raduno delle Azzurre
      [26/06/2019] Manuel Feller sarà papà
      [26/06/2019] Emanuele Buzzi è tornato sugli sci
      [25/06/2019] Il DT Cattin lascia Swiss-ski
      [25/06/2019] Roda:"Occasione per rilanciare gli sport invernali
      [24/06/2019] Goggia: "2026, per me forse l'ultima Olimpiade".

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti