separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
mercoledì 16 ottobre 2019 - ore 11.12 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Il gigante di Soelden:"Giallo" in vista...?

Clicca sulla foto per ingrandire
Gobbo C.
Gobbo C.
commenti 51 Commenti icona rss
Giallo, come uno dei colori preferiti nelle serigrafie della Fischer, un marchio che tutti conosciamo e che da alcune stagioni sta ottenendo brillanti risultati nel campo della ricerca. Tra l'altro, a partire dal marzo del 2013, la sua distribuzione in Italia sarà curata dalla Salewa, altro nome di prestigio, con casa madre a Bolzano. Perché questo incipit? Sono sempre stato un po' curioso e quando ho saputo della "doppia sciancratura" degli sci Fischer da gigante ho voluto cercare di capire cosa significasse e verificare soprattutto il peso tecnico e la qualità dei sussurri. "Intervenendo dalla fine del tallone sino alla spatola i tecnici della Fischer assicurano all'attrezzo da gigante la possibilità di girare in spazi molto ridotti, approfittando di una zona grigia nei regolamenti Fis sui nuovi raggi di curva" L'ho esposta in modo molto grossolano, però questa era in sintesi la notizia. Gli atleti Fischer hanno lavorato molto in estate ed i riscontri cronometrici sono stati di assoluto interesse. Quasi tutti gli altri marchi hanno cercato di porre rimedio a questa ennesima chicca Fischer (lo scarpone Vacuum Fit è stata un'altra bella perla!), senza ottenere risultati soddisfacenti tanto che (e qui mi auguro che i supertecnici di Fantaski riescano a carpire qualcosa), si sarebbe addirittura formato un "cartello" di produttori per chiedere alla Fis (e quindi ad Hujara) di censurare questo sci nella stagione che sta per iniziare! Ne parleremo subito nel gigante di Soelden, e di questa possibilità sono sempre più grato alla Direzione di Eurosport che ci permette di approfondire le tematiche dei materiali, citando nomi eccetera eccetera. La spatola si prolunga di più verso l'attacco ritardando il punto di innesco della sciancratura...la spatola diventa più flessibile e portante per un attacco di curva più immediato...Vedremo sul campo se tutto ciò avrà un seguito, certo è che Fischer, che è l'azienda più avanzata in fatto di modifiche al profilo del nuovo sci da gigante, conferma di possedere un'organizzazione capace di operare con continuità nel settore della ricerca!
Come stanno i nostri "Giganti"? Max Blardone è gasatissimo, merito di un enorme e proficuo lavoro fatto in estate e grazie all'abnegazione e al sacrificio di TUTTI i tecnici che, da Claudio Ravetto al gruppo degli skimen, affiancano il Presidente Flavio Roda nella difficile impresa di condurre la nave dello sci alpino azzurro verso gli ambiti ed ambiziosi traguardi di Schladming e Sochi! Le risorse diminuiscono di anno in anno ma i nostri ragazzi non si piegano, hanno la schiena diritta e ci regaleranno immense soddisfazioni, ne sono certo! Dicevo di Blardo, pronto a salire su tanti podi, sia in Coppa sia ai Mondiali sia nella classifica finale di specialità! "Vedrete manche strane, tecnicamente non impeccabili...soprattutto se nelle seconde manche le piste saranno molto segnate" così il finanziere di Pallanzeno. De Aliprandini ha lavorato bene e con il suo posto fisso (guai se non ne approfittasse) ha la possibilità di programmare bene la sua stagione, con un occhio a Schladming...perché no! Continua a crescere Casse, ed anche Borsotti, dopo le iniziali difficoltà di adattamento ai nuovi materiali, è atteso su posizioni di classifica che rendano onore al suo talento! Manfred Moelgg ha sudato come un matto d'estate, vuole ad ogni costo ritrovare la dignità di quelle prestazioni che gli competono e l'orgoglio gli darà una incredibile carica. Forza Manni. Vorrei dire qualcosa in più per Davide Simoncelli....(continua)

(giovedì 4 ottobre 2012)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 14 ottobre 2019

    Verso Soelden: 10 Azzurre a Hintertux

    martedì 8 ottobre 2019

    A Soelden c'è la neve: tutto pronto per l'Opening

    venerdì 4 ottobre 2019

    Saas Fee: gigantisti verso Soelden

  • martedì 24 settembre 2019

    Ushuaia:tornano i gigantisti,le ragazze proseguono

    venerdì 5 luglio 2019

    Thomas Dressen è tornato sugli sci

    giovedì 9 maggio 2019

    Marsaglia e Huber in Fischer, Haaser in Atomic

  • domenica 10 febbraio 2019

    La Coppa del Gobbo: Aksel e Lindsey, Grazie!

    lunedì 21 gennaio 2019

    La Coppa del Gobbo - Non Esiste L'Impossibile

    lunedì 24 dicembre 2018

    La Coppa del Gobbo - La calda neve


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | Admin il 04/10/2012 10.11.22
    (continua) l'incidente in estate lo ha bloccato per tanto tempo e l'infortunio è stato ancor più maligno perchè lo ha toccato in quella zona addominale dove è solito sviluppare masse muscolari speciali, in grado di sostenere e sopportare i dolori cronici della schiena...Davide non si è abbattuto, lavora con rinnovato entusiasmo ed è tornato da poco sugli sci...lo rivedremo presto con il pettorale da gara. Nel suo eterno sorriso c'è un sogno...la pista di Schladming...gli piace...sente di poterla domare! Gli auguriamo di tutto cuore che possa arrivare in gran forma all'appuntamento iridato. Sta male anche Christof Innerhofer, dolori spesso insopportabili alle articolazioni sacrali, pugnalate lancinanti ed improvvise che tolgono il fiato e ti impediscono persino di camminare. Scontati gli allenamenti a singhiozzo, spesso limitatissimi nel tempo, con il buon Max Carca sempre pronto a rincuorarlo e a dargli consigli preziosi. "Inner è un campione di razza e gran classe, i suoi muscoli sono sensibilissimi e lui li conosce alla perfezione" ricorda Claudio Ravetto, intrepido nocchiero della scialuppa maschile, "non deve avere fretta" Il campione del mondo è tranquillo, sereno: "non mi voglio incasinare con scelte frettolose. Ho già gli sci giusti e se sarò in grado di farlo mi vedrete a Lake Louise, di certo voglio guarire bene, sembra che gli interventi di questo fisioterapista di Monaco stiano producendo effetti positivi. Vedremo..."<br> Coraggio Inner!
    2 | kaiser il 04/10/2012 10.44.17
    Scusami Carlo ma non ho capito un kaiser di come sia fatto sto sci..... [:D]
    3 | wlaputzer il 04/10/2012 10.48.40
    sempre il numero uno Carlo [:D]
    4 | jos235 il 04/10/2012 10.52.14
    kaiser ha scritto:
    Scusami Carlo ma non ho capito un kaiser di come sia fatto sto sci..... [:D]
    In effetti neanch'io però sono sicuro che uscirà presto qualcosa al riguardo
    5 | masterA il 04/10/2012 10.54.02
    E adesso la FIS sarà contenta che ha combinato (scombinato) tutto questo bel casino........... Se davvero Fischer, agendo nel solco delle nuove regole, ha inventato una sciancratura nuova (posteriore?) o a ripreso vecchi progetti che già la proponevano che da dei vantaggi rispetto all'interpretazione letterale delle regole si scatena il putiferio. Cui prodest tutto ciò? Gli infortuni? Mahh ne abbiamo parlato e riparlato, ma davvero non si sentiva la necessità di questi cambiamenti.
    6 | magimail il 04/10/2012 10.57.56
    Mi sembra di essere in F 1 ! Avrei veramente piacere che Fischer avesse trovato qualcosa simile alle varie soluzioni adottate prima da Virgin, poi Red Bull ecc ecc.... Che goduria, verso i soloni della Fis (e Atomic...[}:)]). E magari aiuta davvero - questa- a salvare ginocchia !
    7 | franz62 il 04/10/2012 10.58.39
    direi che è fatto come tanti sci da freeride
    8 | kaiser il 04/10/2012 11.00.24
    Ho chiesto lumi a riguardo anche se dubito che mi rispondano!!! [:D]
    9 | leo85 il 04/10/2012 11.00.37
    E vai Carlo!!! Ci mancava la tua Coppa del Mondo raccontata con quelle parole delicate come quando ascoltiamo una favola[;)] Direi che, per quanto riguarda l'escamotage degli sci da parte di Fischer, se così dovesse essere le altre case scateneranno l'inferno....ma d'altronde è sempre così...quando qualche casa prodruttrice trova quella soluzione che fa andar più forte degli altri...era stato così anche per le tute...e sarà così per tanto altro....Sinceramente, se Fischer è stata in grado di far andar più veloci i suoi atleti ricercando quel qualcosa in più nel regolamento, direi che non c'è nulla di male....staremo a vedere! Tienici aggiornati!!!![;)]
    10 | kaiser il 04/10/2012 11.07.25
    Adesso ariva Franz e si incazza come una Jena...... [:D]
    11 | lbrtg il 04/10/2012 11.31.24
    kaiser ha scritto:
    Adesso ariva Franz e si incazza come una Jena...... [:D]
    E' già arrivato qualche messaggio prima del tuo. Però, è stato............ "buono", nel commento![;)]
    12 | lbrtg il 04/10/2012 11.33.30
    Bene, bene! Aggiunguano dell'altro "patos" a quello che recita:"Ci sarà la materia prima a Soelden, per poter gareggiare?".
    13 | didibi il 04/10/2012 14.50.57
    hem, per correttezza mi sarei aspettato anche un breve sommario delle nostre giganti [:I] comunque per quanto riguarda il controllo degli attrezzi ci sono già stati colloqui per spiegare il modus operandi e a giorni la case presenteranno i loro modelli per i primi controlli tipo quello che si fa ogni inizio di stagione con le tute; se poi ci saranno da incrociare le lame o le lamine [:)] basta aspettare Soelden per sapere
    14 | kaiser il 04/10/2012 14.57.43
    franz62 ha scritto:
    direi che è fatto come tanti sci da freeride
    aaaaa beh allora..... scusami Franz ma io sugli sci da fri raid non ho mai notato protrusioni della spatola che protunderano o protundono....o protundiscono.... bon insomma che sbuffano verso l'attacco....... [:D]
    15 | franz62 il 04/10/2012 15.20.36
    se per te una doppia sciancratura è una "protrusione della soletta"[:D] può essere che non la vedrai mai. rimanendo alla doppia sciancratura vedremo...intanto come trovata pubblicitaria per far parlare dei materiali direi che è buona, in teoria a mio parere (che comunque non vale un czzo) può avere vantaggi in fatto di maneggevolezza e svantaggi in fatto di scorrimento in curva, sarà il cronometro a dar la risposta... mica noi. quanto ai regolamenti li abolirei come gli stati[:D] detto questo non penso ci sia una zona grigia...esprime delle misure al centro e in spatola come in passato (almeno credo) se qualcuno riesce attraverso una doppia sciancratura a ottenere n attrezzo più maneggevole e altrettanto veloce tanto di cappello, non trovo colpe per nessuno. Magari fanno i tempi in quanto più maneggevoli andando più piano in curva facendo tutti sicuri e contenti[:D][:o)]
    16 | kaiser il 04/10/2012 15.47.03
    franz62 ha scritto:
    se per te una doppia sciancratura è una "protrusione della soletta"[:D] può essere che non la vedrai mai. rimanendo alla doppia sciancratura vedremo...intanto come trovata pubblicitaria per far parlare dei materiali direi che è buona, in teoria a mio parere (che comunque non vale un czzo) può avere vantaggi in fatto di maneggevolezza e svantaggi in fatto di scorrimento in curva, sarà il cronometro a dar la risposta... mica noi. quanto ai regolamenti li abolirei come gli stati[:D] detto questo non penso ci sia una zona grigia...esprime delle misure al centro e in spatola come in passato (almeno credo) se qualcuno riesce attraverso una doppia sciancratura a ottenere n attrezzo più maneggevole e altrettanto veloce tanto di cappello, non trovo colpe per nessuno. Magari fanno i tempi in quanto più maneggevoli andando più piano in curva facendo tutti sicuri e contenti[:D][:o)]
    AAALTTTTTT così ha scritto Carlo qui sopra..... mamma mia comincia a menarti solo che mi proti avanti il lavoro..... [}:)]
    17 | franz62 il 04/10/2012 15.52.26
    lui ha scritto "spatola"...tu "soletta" e poi l'hai modificato...Fagiano[:D]
    18 | kaiser il 04/10/2012 15.54.17
    Ho scritto in velocità e ho corretto dopo........ uuuu mamma mia comincia a pregare il de profundis e a fare testamento...... uuuuuuuu u [:D]
    19 | franz62 il 04/10/2012 15.56.21
    Azz...fai? fai le domande e poi cancelli i messaggi...perchè non ti meni da solo che io son troppo piccolo? comunque doppia sciancratura non è l'interno diverso dall' esterno...quello succede quando tiri tu la lima dopo dodici birre.. in teoria è una cagata per cui lo sci si allarga prima, poi si restringe..così curvi di bella e freghi quelli della FIS che ti indicano la larghezza massima solo in punta e in coda.
    20 | kaiser il 04/10/2012 16.00.14
    Ho cancelllato perchè mi son reso conto di aver scritto una franzata..... lo sci si allarga prima???? Ma che è un buho di hulo o uno sci???? Lo sci si allarga???? Mamma mia che impreciso e poco professional.... Jos ti prego illumanaci tu su sta roba!!! [:D]
    21 | franz62 il 04/10/2012 16.01.15
    forse così l'hai capito[:D]
    22 | kaiser il 04/10/2012 16.12.19
    [:D][:D][:D][:D]
    23 | seba92r il 04/10/2012 17.05.53
    neanche io c'ho capito molto
    24 | franz62 il 04/10/2012 17.13.02
    giusto..tu devi continuare a fare scatti, poi vedi che li capisci.[:D] tra l'altro, per non andare OT, se sei a Milano passa a bere una birra (fa niente se sei astemio) siamo al Nord anche noi.
    25 | karl.berto il 04/10/2012 17.57.21
    Ho fatto due giorni allo Stelvio e ho avuto la fortuna di allenarmi (diciamo fare esercizi [:I] ) con le ragazze del team austriaco, Andrea Fischbacher e la Goergl più alcune giovani (che viaggiavano veramente forte). Andrea aveva ai piedi sci volkl accoppiati agli scarponi fischer (che di vacuum non hanno una mazza), incuriosito dall'accoppiamento ho chiesto lumi e mi è stato spiegato che dai test svolti lo sci volkl con scarpa fischer era più veloce rispetto all'accoppiata tutta gialla.. Comunque ho provato due giri su un gigante tracciato per i nuovi sci ed era veramente veloce..altro che sicurezza[:0]
    26 | magimail il 04/10/2012 19.03.34
    Infatti Fischer già dalla fine della stagione ha cominciato a pubblicizzare i suoi "Rocker" commerciali... Dietro l'utilta' in Friraid (scrivo alla ...Kaiser[:D]), e qualche uso in gara (già la Dynastar li usava regolarmente sui race), vedo un operazione commerciale per muovere il mercato asfittico. Ma già prevedo i mugugni di quelli che si lamentano già ora che gli sci "...sa, sbattono e non riesco a tenerli dritti...." Mi vedo il rag Rossi sulle stradine di collegamento - che so? In Badia?- le musate che prenderà quando - presa un po' di velocità, sul dritto- ballerà veramente il rock...[:D][:D].
    27 | jos235 il 04/10/2012 19.18.32
    kaiser ha scritto: Jos ti prego illumanaci tu su sta roba!!! [:D]
    Ma è semplicissimo, hai presente la bi-zona di Oronzo Canà? Applica lo stesso concetto allo sci e ottieni la bi-sciancratura [:D]
    28 | giò il 04/10/2012 21.50.42
    Grande Carlo! [;)]
    29 | blossom il 04/10/2012 22.16.41
    Magi... chi prende una musata... il giorno dopo non scia.... così c' è meno gente[B)][:)][:D]
    30 | Marco78 il 05/10/2012 10.38.27
    magimail ha scritto:
    Infatti Fischer già dalla fine della stagione ha cominciato a pubblicizzare i suoi "Rocker" commerciali... Dietro l'utilta' in Friraid (scrivo alla ...Kaiser[:D]), e qualche uso in gara (già la Dynastar li usava regolarmente sui race), vedo un operazione commerciale per muovere il mercato asfittico. Ma già prevedo i mugugni di quelli che si lamentano già ora che gli sci "...sa, sbattono e non riesco a tenerli dritti...." Mi vedo il rag Rossi sulle stradine di collegamento - che so? In Badia?- le musate che prenderà quando - presa un po' di velocità, sul dritto- ballerà veramente il rock...[:D][:D].
    Mi dica sono il Ragioniere Rossi!!!![:D][:D] Di solito non mi lamento di vibrazioni dello sci(con i miei 90 e rotti kg di solito no vibra) ma se devo farlo. Lo sci è troppo sci e la lamina è troppo lamina, la sciancratura è dobbia e ho perso un'otturazione dalle vibrazioni!!!![8D] Comunque non ho capito come cavolo è sto sci.[;)]
    31 | Pablok2 il 05/10/2012 10.50.06
    Marco78 ha scritto: Comunque non ho capito come cavolo è sto sci.[;)]
    Sarà una cosa tipo questo: [url]http://www.rs1ski.com/[/url] [:D][:D][:D]
    32 | masterA il 05/10/2012 11.29.44
    Fantastico quest'ultimo! [:D]
    33 | magimail il 05/10/2012 11.29.52
    Mmmmm....chi ha una certa età e non ha l'Halzeimer, ricorderà allora la Tirrel a sei ruote...[:D][:D]
    34 | Enrico il 05/10/2012 11.47.32
    Toh! il Teo-Ski!!!
    35 | tienigiù il 06/10/2012 0.18.55
    FantaskiNews ha scritto: "doppia sciancratura" degli sci Fischer da gigante
    http://www.fischersports.com/upload/filecache/a9216e2cb8b98fe6041833ccbc13ea78.jpg
    FantaskiNews ha scritto: "Intervenendo dalla fine del tallone sino alla spatola i tecnici della Fischer assicurano all'attrezzo da gigante la possibilità di girare in spazi molto ridotti, approfittando di una zona grigia nei regolamenti Fis sui nuovi raggi di curva"
    http://www.fis-ski.com/data/document/messmethod_englisch.pdf http://www.fis-ski.com/data/document/competition-equipment_1213_aug12.pdf pag. 4
    FantaskiNews ha scritto: La spatola si prolunga di più verso l'attacco ritardando il punto di innesco della sciancratura...
    che la FIS abbia indirizzato i costruttori che interpretano le geometrie al meglio verso sci più efficienti? a no, volevano anche rallentarli... [:D]
    36 | seba92r il 06/10/2012 7.21.32
    franz sei a milano ancora?
    37 | emanueza il 07/10/2012 16.41.56
    Ragazzi...calma e cerchiamo di analizzare bene i molti spunti che Carlo ci ha offerto....allo iniziamo da FISCHER: per quanto ho avuto modo di apprendere si tratta del trasferimento in chiave WC della tecnologia attualmente in uso negli sci della serie "progressor" e in parole povere si tratta di un profilo particolare della coda che in sinergia con la spadola decisamente "rockerata" permette alle misurazioni statiche un raggione nominale di 35 mt ma che in realtà si avvicinerebbe ai 20/21 mt. Altre aziende,esempio BLIZZARD ma solo in slalom, hanno adottato qualche stratagemma del genere, ma nessuno si era spinto fin verso gli attrezzi da gigante. La concorrenza, Gruppo Amer con ATOMIC e SALOMON e l'americana HEAD,stanno cercando di correre ai ripari, attualmente solo alcuni atleti big stanno utilizzando dei prototipi, ma voci di una riunione tra i costruttori non FISCHER per impedirne l'utilizzo in gara è quanto mai fondata. Staremo a vedere
    38 | karl.berto il 07/10/2012 20.30.13
    emanueza ha scritto:
    Ragazzi...calma e cerchiamo di analizzare bene i molti spunti che Carlo ci ha offerto....allo iniziamo da FISCHER: per quanto ho avuto modo di apprendere si tratta del trasferimento in chiave WC della tecnologia attualmente in uso negli sci della serie "progressor" e in parole povere si tratta di un profilo particolare della coda che in sinergia con la spadola decisamente "rockerata" permette alle misurazioni statiche un raggione nominale di 35 mt ma che in realtà si avvicinerebbe ai 20/21 mt. Altre aziende,esempio BLIZZARD ma solo in slalom, hanno adottato qualche stratagemma del genere, ma nessuno si era spinto fin verso gli attrezzi da gigante. La concorrenza, Gruppo Amer con ATOMIC e SALOMON e l'americana HEAD,stanno cercando di correre ai ripari, attualmente solo alcuni atleti big stanno utilizzando dei prototipi, ma voci di una riunione tra i costruttori non FISCHER per impedirne l'utilizzo in gara è quanto mai fondata. Staremo a vedere
    Posso dirti con certezza che Atomic sta lavorando solo sulla piastra e sul D2, lo sci "bello" è già stato definito (a meno di stravoglimenti dell'ultimo minuto), c'è chi si è già adattato (Raich) e chi sta testando le ultime modifiche.. Certo, se fosse vero che i fischer hanno raggio reale di 21m ci sarebbe da rifare tutto, ma avendo visto alcuni atleti Fischer tra i pali non mi sembrava avessero questa grande facilità di curva (sempre che usassero lo sci bello). [:)]
    39 | Admin il 09/10/2012 23.50.50
    concordo con emanueza...la portata di quel che ha scritto Carlo è devastante... ricordate la Brown GP e il diffusore posteriore... ? [:D]
    40 | emanueza il 10/10/2012 21.17.35
    Admin ha scritto:
    concordo con emanueza...la portata di quel che ha scritto Carlo è devastante... ricordate la Brown GP e il diffusore posteriore... ? [:D]
    oggi ho incontrato un componente del gruppo FuturFisi, non dirò la città e nemmeno se maschile o femminile per questioni di riservatezza...la notizia circola già nell'ambiente ma tutti sono convinti che a Soelden si correrà con materiali "in ordine"
    41 | Stiverive il 29/10/2012 12.54.03
    Ieri non ho potuto seguire tutto il commento tecnico, mi pare di aver sentito qualcosa in merito ma non ho ben capito come sia poi andata a finire. Tutti regolari? leggevo poi di una macchina per misurare la sciancratura al parterre, è stata utilizzata?
    42 | dani1965 il 29/10/2012 14.19.38
    emanueza ha scritto: ... La concorrenza, Gruppo Amer con ATOMIC e SALOMON e l'americana HEAD, stanno cercando di correre ai ripari, ...
    a) A dire il vero di americano in HEAD c'è Ligety, Miller, Vonn, Mancuso... ma non più la marca e questo da quasi 20'anni: posso strozzarti? [:D] b) Ricordo (o informo, per chi non lo sapesse) che proprio a HEAD è stato proibito 10 giorni fa l'utilizzo di uno sci modificato in coda: nulla di fantaskiscientifico, è stata solo copiata la coda del WC iSPEED (GS negozio)... In pratica sono stati smussati gli angoli a partire da 8cm dalla coda, rendendo così lo sci più facile da girare e gestire senza "ferire" in alcun modo il regolamento. Che poi la FIS si sia mossa solo dopo le reclamazioni delle altre marche (una in particolare) non dovrebbe sorprendere nessuno, nemmeno se avviene a soli 10 giorni dall'inizio della CdM... [xx(] c) ah sì, ciao a tutti, a Sölden è stato bello e, soprattutto, istruttivo... ;)
    43 | emanueza il 30/10/2012 22.29.07
    dani1965 ha scritto:
    emanueza ha scritto: ... La concorrenza, Gruppo Amer con ATOMIC e SALOMON e l'americana HEAD, stanno cercando di correre ai ripari, ...
    a) A dire il vero di americano in HEAD c'è Ligety, Miller, Vonn, Mancuso... ma non più la marca e questo da quasi 20'anni: posso strozzarti? [:D]
    puoi correggermi ma non strozzarmi...lo sai bene che non lavoro per HEAD ...americana,italiana, svizzera, austriaca...[:D][:D][;)][;)]
    44 | dani1965 il 03/11/2012 23.11.59
    Anch'io non lavoro per Atomic, eppure so che la sede è a Altenmark... [;)] [:D]
    45 | emanueza il 03/11/2012 23.41.49
    dani1965 ha scritto:
    Anch'io non lavoro per Atomic, eppure so che la sede è a Altenmark... [;)] [:D]
    ma non lavoro neanche per Atomic...ok che la sede è ad Altenmark ma la proprietà del marchio non è USA?
    46 | didibi il 05/11/2012 9.59.42
    emanueza ha scritto:
    dani1965 ha scritto:
    Anch'io non lavoro per Atomic, eppure so che la sede è a Altenmark... [;)] [:D]
    ma non lavoro neanche per Atomic...ok che la sede è ad Altenmark ma la proprietà del marchio non è USA?
    ma la sede non era ad AltenmarkT ? [:D][:D]
    47 | karl.berto il 05/11/2012 10.13.08
    emanueza ha scritto:
    dani1965 ha scritto:
    Anch'io non lavoro per Atomic, eppure so che la sede è a Altenmark... [;)] [:D]
    ma non lavoro neanche per Atomic...ok che la sede è ad Altenmark ma la proprietà del marchio non è USA?
    AMER SPORT è finlandese..
    48 | dani1965 il 05/11/2012 11.52.42
    emanueza ha scritto:
    dani1965 ha scritto:
    Anch'io non lavoro per Atomic, eppure so che la sede è a Altenmark... [;)] [:D]
    ma non lavoro neanche per Atomic...ok che la sede è ad Altenmark ma la proprietà del marchio non è USA?
    Tutto acquistato da Mr. Eliash "the Boss" a metà anni 90 e trasferito a Kennelbach. Non c'è più nulla di americano, tranne le origini (Howard Head). [;)]
    49 | dani1965 il 05/11/2012 11.56.45
    karl.berto ha scritto:
    emanueza ha scritto:
    dani1965 ha scritto:
    Anch'io non lavoro per Atomic, eppure so che la sede è a Altenmark... [;)] [:D]
    ma non lavoro neanche per Atomic...ok che la sede è ad Altenmark ma la proprietà del marchio non è USA?
    AMER SPORT è finlandese..
    La sede del gruppo Amer (che non comprende solo Atomic e Salomon) é in Finlandia. La sede di Atomic è in Austria. Atomic GmbH Lackengasse 301 A-5541 Altenmarkt T: +43 6452 3900-0 F: +43 6452 3900-120 AltenmarkT con la T finale [:D] [;)]
    50 | karl.berto il 05/11/2012 15.08.32
    dani1965 ha scritto: Atomic GmbH Lackengasse 301 A-5541 Altenmarkt T: +43 6452 3900-0 F: +43 6452 3900-120 AltenmarkT con la T finale [:D] [;)]
    Ci sono stato 3 settimane e confermo la T finale..[:)][:D][:D][:)]
    51 | emanueza il 05/11/2012 23.33.23
    bene...qualcosa di Americano c'era!



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Coppa del Gobbo Soelden Fischer gigantisti )

      [14/10/2019] Verso Soelden: 10 Azzurre a Hintertux
      [08/10/2019] A Soelden c'è la neve: tutto pronto per l'Opening
      [04/10/2019] Saas Fee: gigantisti verso Soelden
      [24/09/2019] Ushuaia:tornano i gigantisti,le ragazze proseguono
      [05/07/2019] Thomas Dressen è tornato sugli sci
      [09/05/2019] Marsaglia e Huber in Fischer, Haaser in Atomic
      [10/02/2019] La Coppa del Gobbo: Aksel e Lindsey, Grazie!
      [21/01/2019] La Coppa del Gobbo - Non Esiste L'Impossibile
      [24/12/2018] La Coppa del Gobbo - La calda neve
      [12/12/2018] Gli otto azzurri per il gigante dell'Alta Badia
      [06/12/2018] Val d'Isere: gli 8 gigantisti azzurri in gara
      [14/11/2018] Coppa del Gobbo - il CSE da Courmayeur a Brunico
      [11/11/2018] Val Senales: gigantisti e Coppa Europa
      [29/10/2018] A Saalbach il gigante cancellato a Soelden
      [28/10/2018] Soelden: cancellato il gigante maschile

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [15/10/2019] Kristoffersen: "finalmente ho un team personale"
      [15/10/2019] Puelacher: "il calendario è troppo fitto"
      [14/10/2019] Azzurri in allenamento tra Senales e Pitztal
      [14/10/2019] Verso Soelden: 10 Azzurre a Hintertux
      [14/10/2019] Kranjec vuole essere protagonista in gigante
      [14/10/2019] Comitato Lazio e Sardegna:la squadra di sci alpino
      [14/10/2019] Osservati in stage a Saas Fee
      [14/10/2019] Caso Liensberger: Katharina torna in Rossignol
      [13/10/2019] Stop per Andrea Ballerin
      [13/10/2019] La Fisi ancora targata Audi
      [11/10/2019] Gruppo Coppa Europa tra Stelvio e Saas Fee
      [11/10/2019] Milano-Cortina 2026 al Festival di Trento
      [11/10/2019] Shiffrin inizia la nuova stagione da single
      [11/10/2019] Gardena, Badia, Campiglio e Bormio non si toccano
      [11/10/2019] Test atletici per le slalomiste
      [10/10/2019] Atomic Media Day con Shiffrin, Goggia e...Hirscher
      [09/10/2019] Azzurri in sessione di allenamento in Senales
      [09/10/2019] Fisi e Val Senales insieme per altri 3 anni
      [08/10/2019] Claudia Riegler consulente per l'Italia di Atomic
      [08/10/2019] A Soelden c'è la neve: tutto pronto per l'Opening
      [08/10/2019] Olimpiadi 2026: prima riunione a Verona
      [07/10/2019] Stelvio: Innerhofer prosegue fino a mercoledì
      [07/10/2019] Liensberger: ora Soelden è a rischio
      [07/10/2019] SAC Corralco: vincono Simari Birkner e Yakovishina
      [07/10/2019] A Soldeu le Finali di CdM 2022/2023
      [07/10/2019] FIS: le regole per paralleli e combinate
      [06/10/2019] Circo Rosa: come stanno le infortunate (2020)
      [04/10/2019] Circo Bianco: come stanno gli infortunati (2020)
      [04/10/2019] Saas Fee: gigantisti verso Soelden
      [04/10/2019] I velocisti in raduno allo Stelvio
      [03/10/2019] Frattura al malleolo per Nastasia Noens
      [03/10/2019] Val Senales:il 9 ottobre Media Day con gli Azzurri
      [01/10/2019] Slalomisti a Saas Fee per 7 giorni.Torna Gross
      [01/10/2019] Ragnhild Mowinckel è tornata sugli sci
      [01/10/2019] Problemi alla schiena per Carlo Janka
      [01/10/2019] Swiss-ski: Walter Reusser nuovo DT

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti