separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
martedì 2 giugno 2020 - ore 14.29 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Haiti entra nella FIS

Clicca sulla foto per ingrandire
Roy JP.
commenti 1 Commenti icona rss
Durante il 48esimo congresso FIS in Corea 5 nuovi membri sono stati accolti nella federazione internazionale: Eritrea, Isole Vergini Britanniche, Palestina, Togo e Haiti, per un totale di 117 federazioni. Il sito FIS si propone di presentare queste nuovi, e certamente curiosi, paesi membri. Dopo il piccolo stato dell'Africa Occidentale è il turno dell'isola caraibica, duramente colpita nel gennaio 2010 da un terrificante terremoto. Il clima tropicale e la geografia non lo rendono certo un paese adatto agli sport invernali. Al momento l'unico atleta nelle liste FIS di sci alpino è Jean-Pierre Roy, codice 921000, presente a Garmisch-Partenkirchen per i Mondiali 2011, dove ha gareggiato in slalom e gigante. Thierry Montillet, insieme a Roy, ha fondato la "Federation Haitienne de Ski" ed è il delegato tecnico ed allenatore, nonché responsabile per la comunicazione , la gestione e le finanze.
"La federazione ha iniziato le attività nel settembre 2010 - spiega Thierry - Il gruppo di lavoro è composto da 5 volontari che contribuiscono anche per la parte finanziaria. Da quando abbiamo richiesto di diventare membri della FIS ci siamo posti tre obiettivi:
1) mandare il primo atleta Haitiano a un Campionato del Mondo, e lo abbiamo fatto a Garmisch, solo un anno dopo il tremendo terremoto
2) integrare atleti Haitiani, per la prima volta, ai Giochi Olimpici Invernali di Sochi 2014
3) Organizzare un incontro annuale che unisca lo sci e la solidarietà per Haiti: "Haiti Hope Ski Cup"
Raggiungere il primo obiettivo non è stato facile; partivamo da zero, con poca esperienza nel grande sci. Oltre ai problemi burocratici dovevamo preparare il nostro unico atleta, Jean Pierre, per le gare. Nel frattempo è stata una sfida far conoscere la nostra federazione, e abbiamo dedicato molto tempo durante i Mondiali per dare informazioni, interviste, autografi...I media ne hanno parlato molto e alla fine ce l'abbiamo fatta: abbiamo chiuso lo slalom con il 78tempo!
Al momento siamo focalizzati solo sullo sci alpino perché è l'unica disciplina che conosciamo. In futuro ci piacerebbe sviluppare lo Snowboard e il Freestyle che si sposano bene con le caratteristiche della gente di Haiti. Ma è troppo presto ora, dobbiamo andare passo dopo passo, ci vuole tempo.
Per il breve periodo stiamo lavorando a 4 obiettivi:
1) organizzare la "Haiti's Hope Ski Cup" nel gennaio 2013 in occasione del terzo anniversario del sisma. Ci stiamo lavorando ma non è facile perché ci sono pochi fondi. Nello scorso aprile abbiamo organizzato a Morzine i primi Campionati Haitiani con 40 atleti di cui 11 haitiani, con la copertura della tv francese M6.
2) portare un secondo haitiano ai Mondiali di Schladming 2013: sarà Benoit Etoc (nato a Port-au-Prince nel 1980, adottato due anni più tardi da una famiglia di Grenoble, in Francia)
3) organizzare la prima gara FIS Master nel 2014
4) portare il primo atleta Haitiano alle Olimpiadi 2014
Nel lungo periodo vogliamo incrementare le nostre attività coi ragazzi che rappresentano il futuro della federazione. Nei prossimi 10 anni cercheremo giovani haitiani che vivano vicino alle montagne e sappiano già sciare. A causa del terremoto molti sono stati adottati e vivono in altri paesi. Ad esempio abbiamo scoperto tre bambini in Francia e vorremmo aiutarli a crescere nello sport e magari un domani potranno rappresentare Haiti. Poi più avanti se tutto andrà bene e se avremo sufficienti risorse economiche ci piacerebbe permettere ai bambini haitiani di poter sciare, per farlo dovremo organizzare 4 o 5 sessioni di allenamento ogni anno in paesi dove è possibile sciare. Forse in futuro avremo atleti nella top50, e spero che questo sogno si realizzi entro il 2020.

(venerdì 31 agosto 2012)

Argomenti:


@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • martedì 26 maggio 2020

    I calendari per la stagione 2020/2021

    martedì 26 maggio 2020

    Tutte le decisioni del Consiglio FIS

    lunedì 25 maggio 2020

    Rinvio Cortina 2021: decisione Fis il 1 luglio

  • venerdì 22 maggio 2020

    Gardena, Kronplatz e poi Sestriere in calendario

    giovedì 21 maggio 2020

    Parallelo: cambiano le regole

    martedì 19 maggio 2020

    Come sarà la prossima Coppa del Mondo?

  • martedì 12 maggio 2020

    Lehmann: "no alla discesa in due manche"

    venerdì 1 maggio 2020

    Quali le "Epic Race" degli ultimi 10 anni?

    giovedì 30 aprile 2020

    Cortina 2021: svolto 8/o FIS Coordination Meeting


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | franz62 il 31/08/2012 15.42.39
    Azz..allenamento a virgin island subito[:D] anegada ha delle ottime onde, posso anche andare a spatolare la sciolina ad anegada[:D]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Haiti FIS )

      [26/05/2020] I calendari per la stagione 2020/2021
      [26/05/2020] Tutte le decisioni del Consiglio FIS
      [25/05/2020] Rinvio Cortina 2021: decisione Fis il 1 luglio
      [22/05/2020] Gardena, Kronplatz e poi Sestriere in calendario
      [21/05/2020] Parallelo: cambiano le regole
      [19/05/2020] Come sarà la prossima Coppa del Mondo?
      [12/05/2020] Lehmann: "no alla discesa in due manche"
      [01/05/2020] Quali le "Epic Race" degli ultimi 10 anni?
      [30/04/2020] Cortina 2021: svolto 8/o FIS Coordination Meeting
      [28/03/2020] La stagione FIS è finita...in Russia!
      [27/03/2020] Rimandato il Congresso FIS 2020
      [26/03/2020] Tanguy Nef vince il premio Matteo Baumgarten
      [19/03/2020] Kasper:"la famiglia dello sci deve rimanere unita"
      [12/03/2020] Cancellate le gare di Kranjska Gora.Coppa a Kilde
      [12/03/2020] Kranjska Gora: ha davvero senso?

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [31/05/2020] I Norvegesi si allenano.Jansrud NO a Cortina 2022
      [31/05/2020] Le squadre del Comitato AOC per la stagione 2021
      [31/05/2020] Brunner con Atomic,cambiano Leitinger e Alphand
      [31/05/2020] Da lunedì lo Stelvio torna ad essere "Casa Italia"
      [29/05/2020] Gli Azzurri ripartono dallo Stelvio!
      [29/05/2020] Mikaela Shiffrin rinnova con Atomic
      [28/05/2020] Buzzi rinnova con Head,Marsaglia con Salomon
      [28/05/2020] FISI:aggiornate le disposizioni per gl allenamenti
      [27/05/2020] Roda: "Saracco non sarà sostituito"
      [27/05/2020] Roda:"Mondiali Cortina 2022 al posto delle Finali"
      [26/05/2020] I calendari per la stagione 2020/2021
      [26/05/2020] Tutte le decisioni del Consiglio FIS
      [25/05/2020] Rinvio Cortina 2021: decisione Fis il 1 luglio
      [25/05/2020] Asta di beneficenza per i cimeli di Fede Brignone
      [25/05/2020] Rinvio Cortina 2021: il segreto di Pulcinella
      [25/05/2020] Murisier passa ad Head,Chable a Salomon
      [24/05/2020] Cortina 2021 verso il rinvio di un anno
      [24/05/2020] Donazione privata per salvare Wengen
      [23/05/2020] E' ufficiale: Anna Veith si è ritirata
      [23/05/2020] TdG - Saracco torna in famiglia
      [22/05/2020] Roberto Saracco lascia i gigantisti azzurri
      [22/05/2020] Marta Rossetti si affida a Energiapura
      [22/05/2020] Zermatt annuncia la discesa più lunga del mondo
      [22/05/2020] Gardena, Kronplatz e poi Sestriere in calendario
      [22/05/2020] Oltre 100 resort sperano di riaprire in giugno
      [22/05/2020] Brignone su RaiUno il 2 giugno
      [21/05/2020] Parallelo: cambiano le regole
      [21/05/2020] FISI: Nota del 17/o Consiglio Federale
      [20/05/2020] Veith annuncerà il ritiro sabato sulla ORF?
      [20/05/2020] Zermatt sostituirà Wengen dal 2022?
      [20/05/2020] Wengen a rischio cancellazione dal 2021-22
      [19/05/2020] Come sarà la prossima Coppa del Mondo?
      [17/05/2020] Riaprono a breve Hintertux e Les Deux Alpes?
      [17/05/2020] L'amarezza di Maren Skjoeld
      [15/05/2020] I Norvegesi per la stagione 2020/2021
      [15/05/2020] Primo caso Covid19 nell'Austria Ski Team

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti