separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
venerdì 15 novembre 2019 - ore 09.15 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Hans Grugger chiude la sua carriera

Clicca sulla foto per ingrandire
Vai al profilo di Grugger J.
commenti 11 Commenti icona rss
Nell'annunciata conferenza stampa di Hans Grugger si è avuta la conferma dei rumors circolati nei giorni scorsi: il velocista austriaco ha deciso di chiudere la carriera agonistica. A Innsbruck erano presenti l'atleta biancorosso, il DT Hans Pum e il coach Mathias Berthold. Sono passati circa 460 giorni dal terribile schianto di Hans sulla Streif di Kitzbuhel: era il 20 gennaio 2011, con il pettorale n.5 dopo 10 secondi di gara Hans arriva al salto della Mausefalle, perde l'assetto in volo e va in rotazione, atterra e cade, sbattendo violentemente la testa sul terreno ghiacciato, perdendo subito conoscenza, fermandosi a corpo morto dopo qualche decine di metri. Le sue condizioni sono apparse subito critiche, tanto da essere operato d'urgenza dopo essere stato elitrasportato all'ospedale di Innsbruck. La diagnosi: emorragia cerebrale, due vertebre fratturate, lesioni alla carotide, costole rotte e trauma al fegato. Tenuto poi per qualche giorno in coma farmacologico Hans ha ripreso a respirare autonomamente dal 31 gennaio, e a mangiare da solo una settimana più tardi. Il 18 febbraio lascia la terapia intensiva e il 18 marzo finalmente può tornare a casa. Nello scorso ottobre Grugger ha rimesso gli sci, a Soelden. Hans Pum ha ricordato i 13 anni di presenza di Hans nelle squadre nazionali e ha aggiunto: "non so se essere felice o triste oggi per questa decisione. Triste perché perdiamo uno dei più grandi talenti, felice perché Hans può prendere liberamente questa decisione dopo quel terribile incidente. Ha sempre avuto un atteggiamento positivo, desideroso di tornare, prima alla vita di tutti i giorni e poi all'agonismo, anche se questo non è stato possibile. Lo aiuteremo ancora e speriamo che possa mettere la sua esperienza a disposizione della squadra". Ed ecco le parole di Hans: "non è stata particolarmente difficile come decisione. Sapere di non gareggiare più mi dispiace ma non è un grande problema. Posso ancora sciare, e fare tutto il resto! Quel che mi ha spinto al ritiro è lo stato del mio piede destro, che negli ultimi mesi non è migliorato, e pur avendo margini non è possibile sapere quanto ci vorrà". Della sua carriera Hans ha voluto ricordare le sue vittorie in Coppa in particolare la prima a Bormio ma anche "...la mia prima sciata dopo l'incidente, anche se non gareggiavo è stato molto emozionante". Per il futuro Hans non ha ancora le idee chiare ma sicuramente cercare di prendere il brevetto di allenatore nazionale. Infine: "...voglio ringraziare la mia famiglia, la mia fidanzata Ingrid, tutta la squadra con Berthold e Evers, senza dimenticare i miei sponsor Head, Carrera e Gastein".
Hans, classe 1981, ha preso il via a 80 gare di CdM, conquistando 4 vittorie e 5 podi. Si era messo in luce in Coppa Europa nella stagione 2003, conquistando il terzo posto in discesa e dunque il diritto a gareggiare nel circuito maggiore. Già nella stagione seguente arriva il primo podio, terzo in discesa a St.Anton. A Bormio 2004 sale per la prima volta sul gradino più alto del podio, bissando il successo pochi giorni più tardi a Chamonix. Vince il suo primo superg in Gardena nel dicembre 2005, e ancora in superg a Kvitfjell nel marzo 2007. Viene selezionato per Vancouver 2010 e Bormio 2005. E' stato campione nazionale in discesa nel 2005 e 2010.
Il terribile incidente di Kitz non è stato il primo infortunio delle breve carriera di Hans: già nel 2009 era caduto durante le prove libere della discesa di Coppa Europa di Wengen, prima ancora nel dicembre 2007 si era dovuto fermare dopo una caduta a Lake Louise perdendo di fatto tutto la stagione. Nell'ottobre 2007 si era procurato una distorsione al ginocchio e ad aprile aveva lesionato i crociati del ginocchio sinistro durante un allenamento. A Bormio 2005 era caduto e si era infortunato al femore, perdendo la convocazione per Torino 2006.

(martedì 24 aprile 2012)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • mercoledì 16 ottobre 2019

    Archiviata posizione doping Hannes Reichelt

    venerdì 6 settembre 2019

    L'addio di Hirscher: l'omaggio di Atomic

    domenica 7 luglio 2019

    Si ritira il canadese Phil Brown

  • giovedì 13 giugno 2019

    Margot Bailet saluta il Circo Rosa

    mercoledì 29 maggio 2019

    Si ritira il finlandese Andreas Romar

    sabato 11 maggio 2019

    Jasmine Fiorano dice basta

  • venerdì 10 maggio 2019

    Michelangelo Tentori saluta l'agonismo

    martedì 7 maggio 2019

    Taina Barioz saluta il Circo Rosa

    lunedì 29 aprile 2019

    Si ritira Philipp Schoerghofer


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | brunodalla il 24/04/2012 14.47.44
    i miei timori, sentendo i vari bollettini ai tempi dell'incidente, si sono rivelati fondati. mi sento di condividere le sensazioni di hans pum, triste e felice: triste per l'abbandono, felice perchè ha potuto prendere la decisione in autonomia, segno che la vita di hans continua nel migliore dei modi.
    2 | leo85 il 24/04/2012 15.07.58
    Davvero uno dei più grandi talenti....grande tecnica...in grado di poter vincere su qualsiasi pista!!! Buona fortuna Hans!!!!
    3 | Wolf III il 24/04/2012 16.01.26
    Buona fortuna Hans! Comunque hai vinto tu!
    4 | lbrtg il 24/04/2012 16.25.04
    Saggia decisione, Hans! Lo sci da soddisfazione anche senza gareggiare!
    5 | ellisse il 24/04/2012 19.00.57
    viel Gluck dabei, Hans!
    6 | skitzato il 24/04/2012 21.42.04
    Hans,tanti auguri!!!! Cerca di mettere a posto quel piede....nehhh!?????? skitzato
    7 | emanueza il 25/04/2012 11.15.21
    in bocca al lupo per tutto
    8 | fabio farg team il 25/04/2012 14.47.47
    Dispiace ma un'pò qualche settimana fà lo pensavo a Grugger su un suo possibile ritiro ed ecco qua!Il resto mi associo con Brunodalla e skitzato.A presto Hans ti aspettiamo come allenatore... CAMPIONE REGIONALE FEMMINILE 2011-2012,2006-2007 SECONDO CLASSIFICA REGIONALE FEMMINILE 2011-2012 OTTAVO CLASSIFICA NAZIONALE DI COMBINATA FEMMINILE 2011-2012 CAMPIONE REGIONALE MASCHILE 2010-2011,2009-2010 SECONDO CLASSIFICA REGIONALE MASCHILE 2010-2011 CAMPIONE REGIONALE FANTAMONDIALI MASCHILE 2011 CAMPIONE REGIONALE FANTAMONDIALI FEMMINILE 2011 CAMPIONE REGIONALE FANTAOLIMPIADI MASCHILE 2010 CAMPIONE REGIONALE FANTAOLIMPIADI FEMMINILE 2010
    9 | Admin il 25/04/2012 15.14.23
    non pensare troppo fabio...
    10 | Admin il 25/04/2012 15.14.59
    ...ogni volta che pensi che qualcuno si ritirerà puntualmente avviene! [:D]
    11 | fabio farg team il 05/05/2012 17.56.04
    Admin ha scritto:
    ...ogni volta che pensi che qualcuno si ritirerà puntualmente avviene! [:D]
    E' mi sà...[;)] CAMPIONE REGIONALE FEMMINILE 2011-2012,2006-2007 SECONDO CLASSIFICA REGIONALE FEMMINILE 2011-2012 OTTAVO CLASSIFICA NAZIONALE DI COMBINATA FEMMINILE 2011-2012 CAMPIONE REGIONALE MASCHILE 2010-2011,2009-2010 SECONDO CLASSIFICA REGIONALE MASCHILE 2010-2011 CAMPIONE REGIONALE FANTAMONDIALI MASCHILE 2011 CAMPIONE REGIONALE FANTAMONDIALI FEMMINILE 2011 CAMPIONE REGIONALE FANTAOLIMPIADI MASCHILE 2010 CAMPIONE REGIONALE FANTAOLIMPIADI FEMMINILE 2010



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Hans Grugger fine carriera Innsbruck )

      [16/10/2019] Archiviata posizione doping Hannes Reichelt
      [06/09/2019] L'addio di Hirscher: l'omaggio di Atomic
      [07/07/2019] Si ritira il canadese Phil Brown
      [13/06/2019] Margot Bailet saluta il Circo Rosa
      [29/05/2019] Si ritira il finlandese Andreas Romar
      [11/05/2019] Jasmine Fiorano dice basta
      [10/05/2019] Michelangelo Tentori saluta l'agonismo
      [07/05/2019] Taina Barioz saluta il Circo Rosa
      [29/04/2019] Si ritira Philipp Schoerghofer
      [04/04/2019] Si ritirano Magg e Patricksson
      [01/04/2019] Si ritira il croato Natko Zrncic-dim
      [01/04/2019] Si ritira la norvegese Kristine Haugen
      [29/03/2019] Si ritira il francese Steve Missillier
      [28/03/2019] Anna Hofer saluta l'agonismo
      [19/03/2019] Saluta anche Thomas Mermillod Blondin

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [13/11/2019] Le 6 Azzurre per Levi, dentro Gulli
      [12/11/2019] Liensberger torna ad allenarsi con le compagne
      [12/11/2019] Casa Bode Miller si allarga: nati i due gemellini
      [12/11/2019] Solda: cancellate per maltempo le gare Fis
      [12/11/2019] Marco Schwarz ritorna in gara a Levi
      [12/11/2019] La Aloch pronta ai nastri di partenza
      [12/11/2019] I nove slalomisti azzurri per Levi
      [11/11/2019] Zinal: allenamento per 7 slalomiste
      [11/11/2019] Manuel Feller è diventato papà
      [11/11/2019] Azzurre verso gli Usa, Schnarf resta a casa
      [11/11/2019] Brignone: "A Lake Louise solo superG".
      [10/11/2019] GP Italia 2019/2020: regole e calendari
      [10/11/2019] Solda: stage per Osservati centro-sud
      [08/11/2019] Il caso Liensberger non è ancora risolto
      [08/11/2019] Manuel Osborne-Paradis tornerà nel 2020/2021
      [07/11/2019] Sofia Goggia illesa dopo un tamponamento
      [06/11/2019] Niente Killington per Alice Robinson
      [06/11/2019] Milano-Cortina 2026: il CEO sarà Novari
      [06/11/2019] Sabato i velocisti voleranno verso il Nord America
      [06/11/2019] A Lake Louise latita la neve, Copper ok
      [05/11/2019] Mario Cotelli non c'è più,se ne è andato a 76 anni
      [05/11/2019] Slalomiste e polivalenti in Val Senales
      [04/11/2019] Esce oggi in Norvegia la biografia di Svindal
      [04/11/2019] Slalomgigantisti in Val Senales
      [04/11/2019] Erik Guay entra nel board di Alpine Canada
      [04/11/2019] Paris cittadino onorario di Bormio
      [02/11/2019] La Coppa del Gobbo - Cala il Sipario
      [01/11/2019] Le slalomiste per Levi e Killington
      [01/11/2019] Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019
      [01/11/2019] Corty, la mascotte di Cortina 2021
      [01/11/2019] Innerhofer in dubbio in gare Nord America
      [01/11/2019] Clement Noel torna sugli sci
      [01/11/2019] La Svizzera mette pressione all'Austria
      [01/11/2019] Le 4 candidate per il parallelo di novembre 2020
      [31/10/2019] Marcel Hirscher Sportivo dell'anno in Austria

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti