separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
venerdì 28 febbraio 2020 - ore 22.31 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Morzenti e Ravetto: botta risposta a mezzo stampa

Clicca sulla foto per ingrandire
Ravetto C.
Ravetto C.
commenti 89 Commenti icona rss
"Personalmente credo che aspetteranno qualche giorno perchè le luci della ribalta di Garmisch si spengano, poi diranno che ho troppe pretese e richieste, che ho un brutto carattere, che litigo con i consiglieri e che non so stare alle decisioni altrui, volendo comandare io..."
Il Mondiale delle sei medaglie, per Claudio Ravetto si chiudeva con queste parole, poche ore dopo il bronzo di Manfred Moelgg nello slalom. Parole profetiche come non mai. Purtroppo, verrebbe da aggiungere...
Perchè giorno dopo giorno tutte le previsioni si stanno avverando, a cominciare dal consiglio federale di martedì scorso che ha congelato tutti i contratti tecnici in attesa che sia definito il budget preciso, lasciando in sospeso (e di fatto ritardando i lavori per la prossima stagione) anche il discorso legato al futuro di Ravetto nonostante la proposta di confermare il dt azzurro per acclamazione per poi ufficializzare il tutto una volta concluse le operazioni finanziarie ed economiche. Insomma, un modo come un altro per fare passare del tempo, per consentire che la pressione dei media sia meno forte.
Ed in questi giorni, si è passati al secondo capitolo della vicenda, quello che va ad intaccare anche gli aspetti personali di Ravetto. Tutto prende forma sulle colonne del Corriere della Sera, teatro tra ieri ed oggi del botta e risposta epistolare tra Presidente e Direttore Tecnico. Ieri Morzenti si è prodigato nel sottolineare come il comportamento di Ravetto sia stato in più occasioni poco rispettoso della figura del segretario generale e del consigliere Daniela Ceccarelli ("aggressione verbale al limite delle minacce fisiche", "minacce ad un consigliere eletto" si legge nella missiva del presidente), nel mettere in luce le pretese esagerate del tecnico biellese (sotto vari aspetti, "da quello economico alla richiesta di carta bianca nell`assunzione di personale, dalla programmazione della preparazione fino ai rapporti con squadre minori e settore giovanile") e nel ricordare come nessuna decisione sia stata presa e che la Federazione attende una proposta di Ravetto per valutarla a dovere. Ravetto che, per inciso, è "rimasto finora saldamente al suo posto, nonostante il magro bottino dell`Olimpiade di Vancouver". Sin qui Morzenti.
Ed il "profeta" Ravetto? Si è visto costretto a prendere a sua volta carta e penna e indirizzare il tutto alla redazione di Via Solferino. Per mettere i puntini sulle i, come meglio non potrebbe. Ricorda che le decisioni sulla gestione del settore giovanile e dei rapporti con i comitati vengono prese in accordo con un coordinatore "scelto direttamente da Morzenti", sottolinea come un oro olimpico non sia proprio un brutto risultato, visto che mancava dai tempi di Tomba. Ma è soprattutto sul lato personale, che il dt si aggrappa. "Ho allenato innumerevoli atleti e ho frequentato allenatori che possono testimoniare la bonarietà del mio carattere. Smentisco di avere avuto forti scontri con chicchessia. Men che meno alterchi al limite delle minacce fisiche". E sottolinea ancora una volta a tratto marcato la volontà e l'intento di aver sempre difeso e favorito in ogni modo il lavoro del suo staff e dei tecnici azzurri, cui va gran parte del merito delle medaglie raccolte a Garmisch.
Insomma, tutto come previsto. Morzenti usa parole di fuoco, forte di una ampia maggioranza in consiglio, forte della possibilità di veder approvate le mozioni da lui proposte. E così il responsabile "politico" e quello "tecnico" della Fisi dialogano a mezzo stampa. Ed a questo punto la sorte di Ravetto sembra davvero segnata, purtroppo. Perchè l'impressione, in tutta onestà, è quella che a vincere sia ancora una volta la persona sbagliata. Alla fine deciderà il consiglio? Ecco, la cosa non rincuora affatto. Assurdo.

(mercoledì 2 marzo 2011)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • mercoledì 26 febbraio 2020

    I 15 Azzurrini per i Mondiali Jr di Narvik

    domenica 23 febbraio 2020

    La FISI sospende tutti gli eventi in calendario

    venerdì 21 febbraio 2020

    TdG - Il ritorno di Roberto Nani

  • domenica 22 dicembre 2019

    Serra: "Sono stato scaricato frettolosamente"

    giovedì 12 dicembre 2019

    Fassa: Aperta la stagione dello Ski Stadium Aloch

    domenica 10 novembre 2019

    GP Italia 2019/2020: regole e calendari

  • venerdì 1 novembre 2019

    Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019

    giovedì 31 ottobre 2019

    Vialattea firma il logo 100 anni Fisi

    venerdì 25 ottobre 2019

    Sestriere si candida ad ospitare il Mondiale


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | robysci il 02/03/2011 16.32.23
    Come al solito......In Italia comanda e governa chi non capisce un beneamato c.azzo o è un....indagato.Cose che in Italia succedono tutti i giorni.Complimenti ..."Italia"
    2 | fabio.bdr il 02/03/2011 16.41.15
    E per non creare alcun conflitto di interessi salirà alla direzione tecnica Dalmasso limonese doc............
    3 | leo85 il 02/03/2011 16.49.06
    Attenzione, perchè prima con Much, ora con Claudio...alla terza magari qualcosa succede...ma la cosa più assurda sono tutti quelli che hanno il "coraggio" di sostenere Morzenti nelle sue scelte... Ma inutile aggiungere altro...molte parole sono già state spese invano...
    4 | quilodico il 02/03/2011 17.09.23
    Gia'... vorrei proprio sentire un discepolo di Morzenti cosa avrebbe da dire adesso... ce n'e' qualcuno all'ascolto?
    5 | lbrtg il 02/03/2011 17.12.20
    Ho molta stima di Dalmasso, anche perchè i risultati che ha ottenuto negli anni parlano per lui. Però, non mi va che un vincente come Ravetto venga defenestrato in questa maniera. P.S = Mi sembra che lo stile Morzenti assomigli molto allo stile del nostro attuale Premier. Lo stile del decido tutto io, altrimenti, tutti a casa. E visto che la carega sotto al cu.o piace a tutti, nessuno ha il coraggio di decidere di testa propria.
    6 | didibi il 02/03/2011 17.39.52
    Ora si scrivono lettere ai giornali. Temo che tra non poco saranno gli avvocati a scrivere.
    7 | Wolf III il 02/03/2011 18.52.22
    Ma perché qualcuno non cambia sto presidente? E' la solita gestione mafiosa all'italiana...andremo sempre peggio! Voto per Ravetto
    8 | salvatore1 il 02/03/2011 19.00.51
    lbrtg ha scritto:
    P.S = Mi sembra che lo stile Morzenti assomigli molto allo stile del nostro attuale Premier. Lo stile del decido tutto io, altrimenti, tutti a casa. E visto che la carega sotto al cu.o piace a tutti, nessuno ha il coraggio di decidere di testa propria.
    Concordo pienamente.... Ha lasciaro a casa gente con molta piu passione per lo sci di lui ...
    9 | truddo il 02/03/2011 19.25.51
    sono sicuro che sia il caso che Claudio pensi a tutelarsi anche per via legale... il personaggio usa la ben nota macchina del fango... minacce quasi fisiche? ma mi faccia il piacere... spero finisca presto questo martirio, via il personaggio dalla poltrona, lo sport alle persone che amano lo sport!
    10 | truddo il 02/03/2011 19.31.04
    Race ha pubblicato la lettera di scissione del contratto... mi chiedo come mai nelle altre Federazioni non è stata fatta la stessa cosa visto che, come dicono, è un problema amministrativo-burocratico? Che qualcuno abbia il coraggio di dirmi che non è strumentale! Fate pressione sui VOSTRI consiglieri perchè mettano fine a questo scempio!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!![}:)][}:)][}:)][}:)][}:)]
    11 | Matti27 il 02/03/2011 19.57.44
    ma quande che a morzenti gli levano la poltrona da sotto il c**o???
    12 | Admin il 02/03/2011 21.52.23
    truddo la questione dei contratti era stata ampiamente anticipato anche durante il Mondiale. la differenza tra 10 giorni fa e oggi, come molto bene spiegato in questo articolo di Luca, è che i toni si stanno ancora di più alzando, complice il fatto che andiamo verso fine stagione e il mondiale è già passato in archivio.
    13 | FRENK il 02/03/2011 21.57.04
    Come già scritto mi auguro che Morzenti vada in galera il prima possibile, per quanto riguarda il persistente silenzio dei PARRUCCONI CONSIGLIERI sarei molto grato se qualcuno ripublicasse la lista con nomi e cognomi soprattutto quelli che stanno dalla parte di un presidente indagato, processato e già condannato in primo giudizio. VERGOGNATEVI!!!!!!!!!!!!!!
    14 | ometto 64 il 02/03/2011 22.17.23
    purtroppo mi trovo a confermare che in Italia risulta controproducente dire le cose come realmente sono.formulare richieste sensate . pensare ai giovani.ecc... scomodo? evidentemente si. comunque . grazie CLAUDIO
    15 | Mirkovic il 03/03/2011 0.01.10
    Una sola cosa mi viene da dire V E R G O G N A...................................................AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA[:(!][:(!][:(!][:(!][:(!][:(!][:(!][:(!][:(!][:(!][:(!][:(!][:(!][:(!][:(!][:(!][:(!][:(!][:(!][:(!][:(!]
    16 | Mirkovic il 03/03/2011 0.02.07
    AGGIUNGEREI ALTRO .......ma forse è meglio tacere [V][V][V][V][V][V][V][V][V]
    17 | Mirkovic il 03/03/2011 0.03.08
    Che tristezza leggere certe cose da parte della federazione...disapprovo......++++++[:(][:(][:(][:(]
    18 | truddo il 03/03/2011 7.25.17
    Admin ha scritto:
    truddo la questione dei contratti era stata ampiamente anticipato anche durante il Mondiale. la differenza tra 10 giorni fa e oggi, come molto bene spiegato in questo articolo di Luca, è che i toni si stanno ancora di più alzando, complice il fatto che andiamo verso fine stagione e il mondiale è già passato in archivio.
    Lo so che ne abbiamo già parlato [:p], la novità è la pubblicazione della lettera e l'intervento (personalmente potevo benissimo farne a meno, sembra di sentire i portavoce governativi) della consigliere atleta. [xx(]
    19 | lbrtg il 03/03/2011 8.04.25
    Da "Raceskimagazine" i due articoli in proposito............ "RAVETTO? UN TECNICO LUNGIMIRANTE, MA BASTA ATTACCHI" La parola a Daniela Ceccarelli, Consigliere federale Ormai è 'guerra' totale fra il presidente Fisi Giovanni Morzenti e il direttore tecnico Claudio Ravetto. Siamo arrivati anche agli scambi epistolari sui mezzi di comunicazione, con Morzenti che parla dell'arroganza del tecnico piemontese in alcune circostanze, fra cui litigi 'pesanti' con il segretario generale Cartasegna e Daniela Ceccarelli, Consigliere federale. Ravetto sembra non volere accettare compromessi, mezzi misure: "Autonomia totale sulle scelte tecniche e di competenza della direzione agonistica, contratto triennale, rapporto diretto dei quadri tecnici con il Coni in vista di Sochi e ovviamente direzione unica maschi e femmine", continua a ripetere il dt da settimane. Daniela Ceccarelli chiamata in causa per dissidi con il direttore tecnico ci ha detto: "Il mio compito da Consigliere federale è sentire le esigenze delle atlete, anche perchè fino a nove mesi fa ero in squadra, credo che meglio di così...". Il famoso contrasto di cui parlava Morzenti nella lettera di ieri al Corriere della Sera dovrebbe essere riconducibile ad una trasferta di Coppa del Mondo, quando la Ceccarelli avrebbe chiesto di parlare con le atlete senza la presenza dello staff tecnico, ma il dt si sarebbe opposto perchè avrebbe ritenuto tutto ciò una mera operazione propagandistica, come se i dirigenti di una squadra di calcio comunicassero nello spogliatoio senza l'allenatore. Ma questo Ravetto è così osteggiato dai Consiglieri federali? Sentiamo sulla questione Daniela Ceccarelli: "Claudio è un tecnico preparato e lungimirante. Nelle squadre ha inserito i migliori allenatori, nulla da dire sull'operato. Un appunto però è doveroso, ossia non è possibile continuare ad andare avanti nella contrapposizione fra quadri tecnici e palazzo. Ognuno deve fare la sua parte, ognuno è necessario. Un grande Mondiale certo, ma senza polemiche poteva essere ancora migliore. Adesso però mettiamoci tutti davanti ad un tavolo è troviamo subito un punto d'incontro". E' già troppo tardi forse? SEI MEDAGLIE. MA TUTTI A CASA! In queste ore sono arrivate le lettere di cessazione dei contratti, in scadenza ad aprile, dei tecnici della Federazione Italiana Sport Invernali. Sarà vero che è una questione burocratica perchè via Piranesi deve ancora ottenere il contributo Coni e fare le nuove proposte, ma in questa operazione c'è tutto tranne la tanto 'propagandata' programmazione in vista di Sochi 2014. Si fanno progetti, si paventano sforzi economci, ricerca e innovazione, ma a quindici giorni dalla fine della Coppa del Mondo, dopo un trionfo mondiale come quello di Garmisch, la spedizione di una lettera di risoluzione dei contratti non sembra la soluzione più giusta né, tantomeno, quella più incoraggiante per l'ambiente. Ogni anno è la solita solfa. Ai Mondiali i tecnici ci dicevano che le altre Nazioni non solo hanno già un accordo per il prossimo anno, ma hanno già iniziato la programmazione per gli allenamenti. Insomma non si può aspettare giugno per pianificare Las Lenas e Ushuaia, per prenotare le piste sui ghiacciai alpini e quelle negli impianti indoor. Arriveremo per ultimi anche questa volta?
    20 | truddo il 03/03/2011 8.08.28
    perfettto, lbrtg!
    21 | truddo il 03/03/2011 8.20.37
    E aggiungiamo questo articolo sempre di Race: Monza e Novarello: le strutture ci sono, ma di programmi non si sa nulla A che punto siamo con il discorso relativo ai test atletici? Questa stagione nemmeno i gruppi Coppa del Mondo hanno potuto effettuare test e valutazioni d'ingresso ed in itinere, a causa della brusca e burrascosa interruzione del rapporto con il Centro Mapei di Castellanza. Prima dei Mondiali di Garmisch tuttavia la Fisi e il Policlinico di Monza hanno firmato un accordo fino a Sochi 2014 sul tema test e preparazione atletica, ricerca, sviluppo e innovazione. Ci siamo finalmente? Sulla carta si, già qualcosa, nella sostanza meno. A giorni ci dovrebbe essere una conferenza stampa per presentare il progetto nel suo insieme, ma il tempo stringe. Ad aprile solitamente si parte già con i primi test atletici di valutazione, eseguiti 'a caldo' dopo la stagione agonistica. Stiamo parlando di indicazioni importanti, ma ad oggi parrebbe che Fisi, Policlinico di Monza e la struttura di Novarello-Villaggio Azzurro siano ancora alle prese con l'acquisto di pedane, cicloergometri e tutto il materiale idoneo. Luca Faccioli di Novarello tuttavia ci rassicura: "A breve saremo pronti per lavorare, dobbiamo definire solo alcuni elementi. Comunicheremo presto anche il comitato scientifico ed esecutivo, che saranno un'integrazione fra Fisi e la proprietà Policlinico di Monza e Novarello". Il Comitato scientifico sarebbe costituito da sei persone, fra cui il presidente Fisi Giovanni Morzenti, il segretario generale Cartasegna e da De Salvo, il presidente del Novara Calcio, la proprietà insomma delle strutture. Nel comitato esecutivo invece i dott. Herbert Schoenuber, Alberto Minetti, Rudy Tavana, Filippo Ballestrieri, Alessandro Castagna e Stefano Maldifassi per la ricerca, a cui si aggiungeranno altri sei indicati da Novarello. Per il momento non figurerebbero nomi di preparatori atletici.
    22 | Nexus 7 il 03/03/2011 9.19.21
    comitato scientifico? quali referenze scientifiche possono presentare questi signori?
    23 | truddo il 03/03/2011 9.26.58
    pazzesco, vero? possono solo scientificamente rovinare gli atleti...
    24 | Hatfjell il 03/03/2011 9.58.16
    Io non posso leggere queste cose, mi viene da piangere ma non solo, mi cresce anche una rabbia e uno sconforto dentro che prenderei Morzenti per il bavero e gli urLerei: SEI STATO CONDANNATO IN PRIMO GRADO, NON PUOI FARE IL PRESIDENTE DELLA FISI!! Certo, il mondo non va così ma il siluramento di Ravetto fatto in maniera così subdola, prevedibile e ingiusta è lo spaccato di un Italia che abbassa la testa, che non vuol reagire, che accetta tutto con rassegnazione. Se non possiamo mandare a casa sti pezzi di m***a, almeno smerdiamoli pubblicamente. Scusate il linguaggio ma reagire è doveroso, il come lo si può decidere insieme.
    25 | leo85 il 03/03/2011 10.02.54
    SENZA PAROLE....Qulacuno ha detto di ascoltare gli atleti e fare il meglio per loro????? Beh, una cosa è certa GLI ATLETI VOLEVANO CLAUDIO CON LORO, E NON MI SEMBRA CHE LA DECISIONE SCELTA CORRISPONDA ALLE LORO VOLONTA'....quindi le balle possono andare a raccontarle a qualcun altro....
    26 | Wolf III il 03/03/2011 10.56.51
    Sono senza parole... In Italia non cambierà mai nulla finché noi glielo permetteremo. Se solo volessimo... Voto Ravetto!
    27 | lbrtg il 03/03/2011 11.16.07
    E pensate che se qualcuno dei nostri tecnici, cominciasse a guardarsi attorno per trovarsi un "lavoro" presso un'altra Federazione, ci sarebbe qualche cosa di strano? Secondo me, sarebbe comprensibile. E sono convinto, pensando subdolamente, che sia quello che spererebbero Morzenti & C.
    28 | quilodico il 03/03/2011 11.31.17
    ... e intanto un sondaggio su Skirace indica che l'86% degli utenti sta dalla parte di Ravetto. Per carità, nulla di scientifico, ma possibile che si debba continuare ad assistere a un simile scempio della nostra Federazione senza battere ciglio? Non possiamo fare qualcosa? Avete idee in merito?
    29 | Mirkovic il 03/03/2011 12.21.44
    quilodico ha scritto:
    ... e intanto un sondaggio su Skirace indica che l'86% degli utenti sta dalla parte di Ravetto. Per carità, nulla di scientifico, ma possibile che si debba continuare ad assistere a un simile scempio della nostra Federazione senza battere ciglio? Non possiamo fare qualcosa? Avete idee in merito?
    Giusto non riusciamo a far sentire il nostro pensiero..........
    30 | FRENK il 03/03/2011 12.40.24
    Anni fa in una decina mandammo mail in FISI quando ci fu il siluramento di Roda ma non sono servite a niente, questa gente se ne strafrega di quello che pensiamo.
    31 | truddo il 03/03/2011 12.47.04
    amaramente vero Frenk ma non deve essere una scusante... almeno uno ci deve provare!
    32 | brunodalla il 03/03/2011 13.23.57
    giusto per mettere lì un qualche termine di paragone su cui ognuno può fare i ragionamenti che vuole: -il ministro degli esteri francese, per aver preso un aereo per spostarsi da una località ad un altra mentre era in vacanza, aereo appartenente ad una società del deposto dittatore tunisino, si è dimesso. -il ministreo della difesa tedesco, per aver copiato parte della sua tesi di laurea, si è dovuto dimettere. -tempo fa un ministro inglese, per aver fatto la cresta per un migliaio di sterline su un rimborso spese di una ristrutturazione di casa sua, si è dimesso -il presidente italiano della FISI........
    33 | truddo il 03/03/2011 13.34.17
    ... il presidente italiano della FISI fa la voce grossa senza che nessuno (di quelli che dovrebbero farsi sentire) dica nulla...
    34 | lbrtg il 03/03/2011 13.48.41
    brunodalla ha scritto:
    giusto per mettere lì un qualche termine di paragone su cui ognuno può fare i ragionamenti che vuole: -il ministro degli esteri francese, per aver preso un aereo per spostarsi da una località ad un altra mentre era in vacanza, aereo appartenente ad una società del deposto dittatore tunisino, si è dimesso. -il ministreo della difesa tedesco, per aver copiato parte della sua tesi di laurea, si è dovuto dimettere. -tempo fa un ministro inglese, per aver fatto la cresta per un migliaio di sterline su un rimborso spese di una ristrutturazione di casa sua, si è dimesso -il presidente italiano della FISI........
    Esattamente come il nostro Presidente del Consiglio........
    35 | truddo il 03/03/2011 13.57.57
    esatto, vedete che i buoni esempi fanno strada... [}:)][}:)][}:)]
    36 | brunodalla il 03/03/2011 13.58.07
    lbrtg ha scritto: Esattamente come il nostro Presidente del Consiglio........
    sai, non volevo infierire troppo[;)], limitiamoci nei nostri discorsi a chi è impegnato nello lo sci italiano.
    37 | lbrtg il 03/03/2011 16.10.56
    brunodalla ha scritto:
    lbrtg ha scritto: Esattamente come il nostro Presidente del Consiglio........
    sai, non volevo infierire troppo[;)], limitiamoci nei nostri discorsi a chi è impegnato nello lo sci italiano.
    Ok! Nessun problema, però.........[;)]
    38 | Hatfjell il 03/03/2011 16.44.06
    La redazione del forum potrebbe pubblicare un appello e una raccolta firme da far girare su facebook e siti vari. Lo so che può non servire a niente ma intanto si fa girare sta cosa e si sensibilizza l'opinione pubblica del settore perchè ha ragione Ravetto, quando tutto tacerà arriverà la mannaia. Cmq il primo punto che deve essere chiaro è che un presidente condannato in primo grado non può restare al suo posto, non importa se lo fa anche Berlusconi, perchè è INDECENTE e VERGOGNOSO che simili figuri siano a capo di una Federazione Nazionale. Dobbiamo svegliarci tutti se vogliamo che cambi qualcosa altrimenti continueremo a piagnucolare su quanto è ingiusto il mondo. E' ingiusto perchè glielo permettiamo...
    39 | truddo il 03/03/2011 17.09.11
    Concordo in pieno. E anche pressioni sui consiglieri, che alla fine sono gli unici che possono farlo cadere. E vita difficile nelle occasioni pubbliche (sempre nei limiti delle civiltà che contraddistingue NOI veri sportivi)!
    40 | quilodico il 03/03/2011 17.22.12
    Completamente d'accordo con voi!
    41 | mafli il 03/03/2011 21.10.00
    Sarebbe ora che "ragazzini" come Morzenti andassero in pensione e lasciassero a chi ha voglia e passione il posto. Ravetto for president
    42 | mauri_63 il 03/03/2011 21.54.11
    brunodalla ha scritto:
    giusto per mettere lì un qualche termine di paragone su cui ognuno può fare i ragionamenti che vuole: -il ministro degli esteri francese, per aver preso un aereo per spostarsi da una località ad un altra mentre era in vacanza, aereo appartenente ad una società del deposto dittatore tunisino, si è dimesso. -il ministreo della difesa tedesco, per aver copiato parte della sua tesi di laurea, si è dovuto dimettere. -tempo fa un ministro inglese, per aver fatto la cresta per un migliaio di sterline su un rimborso spese di una ristrutturazione di casa sua, si è dimesso -il presidente italiano della FISI........
    ... mi ritrovo: purtroppo nella società italiana attuale ce ne sono di esempi opposti (ne vedo tutti i giorni anche sul lavoro di personaggini allineati a questo tipo di comportamento che sta diventando una cultura imperante...): E' veramente nauseante e abbiamo il dovere di fare qualcosa
    43 | magimail il 04/03/2011 0.22.59
    Una cosa che nessuno ricorda mai: Mentre altre squadre ci invidiano e copiano il modus operandi di Ravetto, noi (Italia), NON POSSIAMO PIU' INTERVENIRE su qualsiasi scelta della Fis, (assegnazione di gare di Cdm, Olimpiadi, regolamenti ecc) a causa della decisione della FIS di congelare la Fisi stessa , come sospensiva sull'operato del suo Presidente, Giovanni Morzenti. Lo sapevate, questo, o vi è sfuggito? Qualunque ometto (sottolineo:OMETTO) che abbia veramente a cuore le sorti della Sua Azienda (perchè tale considero la Fisi), di fronte a tale penalizzante ed umiliante decisione a livello internazionale, darebbe le dimissioni per "liberare" detta azienda. Ma ci vuole un briciolo di dignità e senso di Patria ed onore.Cosa che evidentemente il gaglioffo non ha. E tutta la banda che lo appoggia o che - come avvoltoi su un ramo - aspetta la fine del Presidente (sic!)per "spartirsi" cio' che resta di cadreghe e poltrone. Non dovremo avere mai la memoria corta. Ricordate, tutti i nomi, casomai si ripresentassero nella "nuova" Fisi.....[:(!]
    44 | FRENK il 04/03/2011 8.45.21
    Chiedo nuovamente che qualcuno pubblichi la lista dei CONSIGLIERI PARRUCCONI E PARRUCCONE vicini al GAGLIOFFO!!!
    45 | truddo il 04/03/2011 9.20.16
    Ecco la lista (se togli i dissidenti che sono Senoner, Conci, Paruzzi, Ghedina, Cigolla, Sima e in maniera "particolare, Mapelli) hai la lista dei conniventi. Presidente: Giovanni MORZENTI Vicepresidente: vicario Antonio NORIS Vicepresidenti: Alberto PICCIN - Richard WEISSENSTEINER Consiglieri laici: Dante BERTHOD - Guido CARLI - Walter WEDAM - Rainer SENONER - Reinhard SCHMALZL - Lorenzo CONCI - Marco MAPELLI - Corrado DAL FABBRO - Pierluigi CHECCHI - Franco FONTANA - Marco MOSSO Consiglieri atleti: Gabriella PARUZZI Kristian GHEDINA - Daniela CECCARELLI - Anastasia CIGOLLA Consiglieri tecnici: Enzo SIMA - Alfons THOMA
    46 | truddo il 04/03/2011 9.39.04
    toglierei anche Mosso, che un titolo e un ruolo particolare (come Militare)
    47 | FRENK il 04/03/2011 9.43.12
    Noto con mio sommo stupore la presenza di Ghedina
    48 | FRENK il 04/03/2011 9.47.37
    Carissimo vicepresidente ANTONIO NORIS non le sembra il caso di far sapere all'opinione pubblica qual'è il suo pensiero in merito a quanto sta accadendo o dobbiamo pensare che è incapace di intendere e di volere come tutti gli altri consiglieri? Non le sembra che sta facendo la figura del BUFFONE!!!!
    49 | truddo il 04/03/2011 9.50.10
    Frenk, perchè ti stupisci di Ghedina? Quello che scrivi a Noris hai intenzione di inviarlo al destinatario o è solo uno sfogo?
    50 | FRENK il 04/03/2011 9.58.21
    Se qualcuno mi può dare la mail diretta dell'interessato la mando molto volentieri ma bisognerebbe fare un lavoro di gruppo con tante firme. Mi meraviglio di Ghedina per 2 motivi: 1 perchè l'ho sempre giudicato un ragazzo semplice, vero senza scheletri nell'armadio che può dire tranquillamente quello che pensa, 2 perchè da ex atleta che conosce benissimo i 2 personaggi non penso proprio che in cuor suo sia schierato con il GAGLIOFFO eppure non si espone. che cos'ha da perdere?
    51 | truddo il 04/03/2011 10.02.19
    ma io ho indicato Ghedo come uno dei dissidenti... il gruppo Fisi Etica che si è esposto mica poco!
    52 | FRENK il 04/03/2011 10.14.22
    Non ci siamo capiti, avevo chiesto la lista dei consiglieri vicino a Morzenti, mi pareva strano ci fosse Ghedina.
    53 | didibi il 04/03/2011 10.18.49
    magimail ha scritto:
    Una cosa che nessuno ricorda mai: noi (Italia), NON POSSIAMO PIU' INTERVENIRE su qualsiasi scelta della Fis, (assegnazione di gare di Cdm, Olimpiadi, regolamenti ecc) a causa della decisione della FIS di congelare la Fisi stessa , come sospensiva sull'operato del suo Presidente, Giovanni Morzenti.
    forse nessuno lo ricorda mai perchè la tua affermazione non è esatta [;)]
    54 | truddo il 04/03/2011 10.19.15
    io ti ho scritto tutto il consiglio e ti ho indicato (prima della lista) i dissidenti "ufficiali".
    55 | FRENK il 04/03/2011 10.23.11
    Hai ragione no avevo letto bene. Ora è tutto più chiaro e guarda caso la Ceccarelli non è una dissidente.
    56 | truddo il 04/03/2011 10.24.37
    ESATTO!!!!!
    57 | FRENK il 04/03/2011 10.54.11
    Hai capito la Ceccarelli!!!
    58 | FRENK il 04/03/2011 11.04.32
    E voleva fare una riunione con le atlete senza la presenza di Ravetto!!! Più che una federazione sportiva mi dà l'idea di un altro tipo di associazione..... e la truccatissima va anche in tv e guarda caso ebbe dei dissidi con Much quando ancora gareggiava e guarda caso il Much è stato allontanato senza una ragione specifica. Ma lo sapete che più scopriamo le carte più mi sto incazz.......
    59 | mauri_63 il 04/03/2011 13.02.44
    Io nel mio piccolo ho deciso di iniziare cos: è in corso la mia personale valutazione per l'acquisto degli sci da gara della prossima stagione: ho escluso per protesta blizzard nelle mie valutazioni (solo per protesta in quanto sponsor di chi si sta prestando a sta manfrina)
    60 | truddo il 04/03/2011 13.21.58
    bravo Mauri, si deve fare tutto il possibile!
    61 | FRENK il 04/03/2011 15.25.44
    mauri_63 ha scritto:
    Io nel mio piccolo ho deciso di iniziare cos: è in corso la mia personale valutazione per l'acquisto degli sci da gara della prossima stagione: ho escluso per protesta blizzard nelle mie valutazioni (solo per protesta in quanto sponsor di chi si sta prestando a sta manfrina)
    Cerchiamo di fare nomi e cognomi dobbiamo conoscere bene chi sta facendo il male dello sci italiano.
    62 | lbrtg il 04/03/2011 16.09.13
    FRENK ha scritto:
    mauri_63 ha scritto:
    Io nel mio piccolo ho deciso di iniziare cos: è in corso la mia personale valutazione per l'acquisto degli sci da gara della prossima stagione: ho escluso per protesta blizzard nelle mie valutazioni (solo per protesta in quanto sponsor di chi si sta prestando a sta manfrina)
    Cerchiamo di fare nomi e cognomi dobbiamo conoscere bene chi sta facendo il male dello sci italiano.
    Mi permetto di dare un consiglio. Quello di evitare il superarmento dei limiti del buon gusto e delle possibili ritorsioni, tramite azioni legali.[;)]
    63 | FRENK il 04/03/2011 17.16.03
    lbrtg ha scritto:
    FRENK ha scritto:
    mauri_63 ha scritto:
    Io nel mio piccolo ho deciso di iniziare cos: è in corso la mia personale valutazione per l'acquisto degli sci da gara della prossima stagione: ho escluso per protesta blizzard nelle mie valutazioni (solo per protesta in quanto sponsor di chi si sta prestando a sta manfrina)
    Cerchiamo di fare nomi e cognomi dobbiamo conoscere bene chi sta facendo il male dello sci italiano.
    Mi permetto di dare un consiglio. Quello di evitare il superarmento dei limiti del buon gusto e delle possibili ritorsioni, tramite azioni legali.[;)]
    Perchè fare nomi e cognomi significa superare i limiti? Ho capito rientriamo nei ranghi muti e allineati.
    64 | lbrtg il 04/03/2011 18.40.32
    FRENK ha scritto:
    lbrtg ha scritto:
    FRENK ha scritto:
    mauri_63 ha scritto:
    Io nel mio piccolo ho deciso di iniziare cos: è in corso la mia personale valutazione per l'acquisto degli sci da gara della prossima stagione: ho escluso per protesta blizzard nelle mie valutazioni (solo per protesta in quanto sponsor di chi si sta prestando a sta manfrina)
    Cerchiamo di fare nomi e cognomi dobbiamo conoscere bene chi sta facendo il male dello sci italiano.
    Mi permetto di dare un consiglio. Quello di evitare il superarmento dei limiti del buon gusto e delle possibili ritorsioni, tramite azioni legali.[;)]
    Perchè fare nomi e cognomi significa superare i limiti? Ho capito rientriamo nei ranghi muti e allineati.
    No. Dico solo di non esagerare con commenti offensivi od epiteti vari.... Nulla di più. Per il resto, ognuno è responsabile per quello che scrive.
    65 | FRENK il 05/03/2011 0.27.31
    Se Morzenti è stato indagato, processato e condannato e ancora non molla quella poltrona non è sicuramente colpa mia, se Morzenti fa di tutto per affossare la nazionale e tutto il movimento che la circonda altrettanto, chi lo sostiene e lo asseconda cosa vi fa pensare? Che lo fa in buona fede? Per il resto non mi sono mai nascosto e chiunque può vedere i miei dati nel profilo e se c'è qualcuno che deve assumersi le responsabilità e fare i bagagli da via dei pirenei quello non sono sicuramente io. Tengo a precisare che non ho famigliari, parenti o amici nel mondo dello sci, che non ho interessi di alcun tipo con la fisi e che sono uno dei pochissimi appassionati di coppa del mondo e tifoso della nazionale italiana di sci della mia città di mare sin dai tempi della valanga azzurra. Ho solo qualche amicizia con ex atleti nazionali discesisti conosciuti durante le gare o le preparazioni estive e nessuno di loro è dirigente o consigliere della fisi. Un grande amore per questi ragazzi che sgobbano e fanno sacrifici tutto l'anno così come fanno gli allenatori per due soldi e caro lbrtg se permetti viviamo in una nazione democratica e libera dove lo sport dovrebbe essere un caposaldo dei valori umani. In questo momento in fisi non c'è nulla di tutto questo e penso che nessuna parola qui detta raggiunga mai l'esagerazione da te citata. Il buonismo o il buon senso verso queste persone non fa altro che rafforzarle e chi lo usa anche se in buona fede non fa altro che diventarne complice. Visto che anche qui sul forum ormai questa discussione sta andando verso il dimenticatoio, come qualsiasi altra cosa in Italia, MI AUGURO CHE GLI ATLETI FACCIANO QUALCOSA, SE VERAMENTE HANNO STIMA E FIDUCIA IN RAVETTO FACCIANO QUADRATO INTORNO A LUI.
    66 | magimail il 06/03/2011 15.51.09
    Scusa Didibi, puoi illuminarci più dettagliatamente su quello che- erroneamente,secondo il tuo punto di vista- ho accennato? Ma con parole semplici, senza giriu strani, in modo che si possa capire bene. Grazie.
    67 | lbrtg il 07/03/2011 8.17.03
    Se questo discorso fosse vero, vuol dire che Ravetto e C, è meglio che inizino a trovarsi un nuovo impego da qualche altra parte. Quello che è stato comunicato, con la lettera di fine contratto "dovuta", sarebbe tutta una scusa......... CHE SCHIFEZZA! Nemmeno il coraggio di dire le cose come stanno. D'altra parte, con il buon Much, non avevano fatto lo stesso? Da Sottozeronews.it (non commento le incongruenze rispetto alla realtà dei fatti): Neve. Fisi – MORZENTI CONFERMA FAUNER E PERTILE, MA NON RAVETTO. 6 marzo 2011 | Autore: La Redazione (SZNews) 06 marzo - I tecnici azzurri dello sci nordico, Silvio Fauner e Ivo Pertile sono stati confermati alla guida delle squadre anche per la prossima stagione. Lo ha annunciato il presidente della Fisi Giovanni Morzenti, a conclusione dei Mondiali di sci nordico, a Chalet Italia, a Oslo. Morzenti si è anche scusato con Pertile, per aver messo in dubbio il suo ruolo. “I tecnici sono tutti confermati tacitamente di anno in anno ad aprile, alle stesse condizioni dell’anno precedente – ha spiegato – a meno che uno non faccia cose che non stanno ne’ in cielo ne’ in terra. In questo caso gli si blocca il contratto”. Il riferimento è a Claudio Ravetto, tecnico della squadra di alpino, reduce dai grandi successi ai Mondiali di Garmisch Partenkirchen, messo in discussione proprio per aver chiesto “un contratto triennale, con un aumento”. Il presidente Fisi si è poi complimentato con la squadra femminile di salto. “Ha dimostrato virilità in un momento particolare e difficile – ha detto – perchè caratterizzato da un lutto” . “Poteva andare meglio” ha concluso Morzenti riferendosi al bilancio azzurro a Oslo, chiarendo, infine, di non volersi dimettere in seguito alle vicende giudiziarie con la condanna in primo grado a quattro anni e sei mesi, con interdizione dai pubblici uffici, per il reato di concussione. “Io continuo a fare il mio mestiere”, ha detto il numero uno della Fisi. Aggiungo. " .... e che cose che non stanno ne’ in cielo ne’ in terra, avrebbe fatto Ravetto, per non meritarsi una "tacita" conferma?
    68 | truddo il 07/03/2011 8.21.21
    ma la cosa sarebbe in palese contraddizione con le false motivazioni date nella lettera di rescissione di contratto e già smentite come "risibili", come ben spiegato nell'articolo di sabato sulla gazzetta...
    69 | didibi il 07/03/2011 9.08.18
    magimail ha scritto:
    Scusa Didibi, puoi illuminarci più dettagliatamente su quello che- erroneamente,secondo il tuo punto di vista- ho accennato? Ma con parole semplici, senza giriu strani, in modo che si possa capire bene. Grazie.
    se si risponde a distanza di giorni sarebbe più utile agganciare la tua richiesta alla mia affermazione precedente perchè non è che dopo un fine settimana vado a vedere tutti i post [;)] comunque tu hai affermato: "NON POSSIAMO PIU' INTERVENIRE su qualsiasi scelta della Fis, (assegnazione di gare di Cdm, Olimpiadi, regolamenti ecc) a causa della decisione della FIS di congelare la Fisi stessa , come sospensiva sull'operato del suo Presidente, Giovanni Morzenti." primo la presenza nel Fis Council è personale e non di una federazione; si sceglie i membri per votazione espressa dalle federazioni e Morzenti vi è stato eletto con il secondo maggior numero di voti sui 16 membri; la Fisi pertanto non è congelata ma Morzenti; il fatto anzi che la federazione venga accettata come uditore è un gran bella concessione visto che non è previsto dai regolamenti un tale favore; secondo il Fis Council prende alcune decisioni importatissime come p.e. l'assegnazione dei mondiali ma non delle olimpiadi che spetta al Cio; il calendario delle varie coppe viene deciso da commissioni (commitee) apposite in cui avviene la vera lotta (il Council ne prende atto e ratifica ma non ci mette becco come anche nei regolamenti ecc. a meno che nelle commissioni non vi sia un consenso ampio o tra le nazioni di un certo peso nella disciplina in questione) la vera colpa di Morzenti è di non essersi mosso con intelligenza, cosa che invece nella tornata precedente dimostrò di avere l'Austria e di averci fatto fare la figura dei soliti pirla; ma in queso gli danno una mano anche alcuni rappresentanti della cosidetta opposizione [:(]
    70 | brunodalla il 07/03/2011 10.13.23
    scusa didibi, ma potresti precisare meglio? a casa mia "uditore" è uno che ascolta ma non parla, quindi a rigor di logica non interviene sulle decisioni ma le ascolta e le subisce, per cui l'affermazione di magimail, seppur sbagliata per quanto riguarda le olimpiadi, non è poi così strampalata. e poi c'è qualcuno che ha sostituito morzenti? (giusto come uditore...)
    71 | didibi il 07/03/2011 10.43.12
    il punto focale del mio discorso era che qua si affermava che tutte le decisioni vengono prese dal Fis Council il che è errato; la maggior parte delle cose si decide nelle commissioni ... e nei corridoi [:)]; pertanto il fatto che la Fisi possa ascoltare cosa si dice nel consiglio è già importante perchè poi molte decisioni le preimposti comunque in altra sede; posso capire che qua la cosa importante sia sparare aa alzo zero su Morzenti e soci comunque e sempre, ma almeno vediamo di usare le munizioni giuste; piccolo appunto finale: ho controllato sul sito Fis; Morzenti viene ancora annoverato tra i mebri del consiglio
    72 | brunodalla il 07/03/2011 10.56.42
    certo, lo sappiamo, ma è comunque sospeso.[;)]
    73 | brunodalla il 07/03/2011 10.56.45
    certo, lo sappiamo, ma è comunque sospeso.[;)]
    74 | magimail il 09/03/2011 0.32.03
    Didibi....Che la Fisi possa "ascoltare", per me non è "...gia'importante...", come dici tu. E' GROTTESCO, dato che siamo comunque una federazione che nell'opinione comune mondiale vuol dire "SCI" !!!! Faresti bene a fare un sano Outing, dire da che parte stai? Almeno so con chi sto giocando a poker.... Io, che sparo a zero su Morzenti, l'ho già detto....[}:)]
    75 | didibi il 09/03/2011 17.51.23
    magimail ha scritto:
    Didibi....Faresti bene a fare un sano Outing, dire da che parte stai? Almeno so con chi sto giocando a poker....
    tu mi chiedi di fare coming out piuttosto che outing [;)] comunque io purtroppo non rientro negli schemi cosi cari a molti italiani; io non mi schiero senza se e senza ma con uno dei due schieramenti, ma critico quello che secondo la mia testolina è da criticare e approvo quello che a mio giudizio può essere una buona cosa sia degli uni che degli altri; ho ottimi rapporti con persone di ambedue gli schieramenti cosi come ne ho di pessimi con altre persone in ambedue gli schieramenti;
    76 | truddo il 09/03/2011 18.08.53
    Capisco la tua posizione caro Didibi, come condivido il fatto che nella vita si possano avere buoni rapporti con esponenti di due fazioni opposte (non lo dire a me...) ma sono anche convinto che qui come altrove una persona deve avere una posizione di principio, di ideale ben chiara e salda, sempre frutto del lavoro della propria testolina. Altrimenti il rischio è di cadere nel qualunquismo. Bada bene che queste parole te le dico con il sorriso perchè stimo sempre chi si mette in luce con trasparenza e lealtà (di diabolik vari ne ho veramente abbastanza!!!)
    77 | magimail il 11/03/2011 1.03.22
    Caro Didibi....comincio a capire appieno cio' che ha spinto il buon Dani, cioè uscirsene per sempre da questo forum, per ragioni di coerenza e di professionalità.... Perchè per me- ma dovrebbe essre anche per te, se uomo sei- avere il cu lo in due braghe non sta bene. Neanche un po'. Con (poca) stima, Mauro.
    78 | Admin il 11/03/2011 1.55.12
    scusa magi ma non ho visto nulla di male in quel che ha scritto dibibi (dal punto di vista dalle regole del forum).. se poi non sei d'accordo con le sue idee è tutto un altro paio di maniche... non capisco neanche cosa c'entri Dani che, peraltro, mi sembra abbia scritto fino a qualche settimana fa.. Se però dobbiamo "andarcene da un forum" ogni volta che non siamo d'accordo con qualcuno o non ci piacciono le idee di qualcuno altro allora i forum sarebbero pieni solo di Admin che li creano e troll che li rovinano... per fortuna abbiamo avuto l'ultimo troll anni fa...
    79 | jos235 il 11/03/2011 8.37.25
    tra l'altro l'unico qui dentro a puntualizzare finalmente in quale sede avvengono realmente le battaglie riguardanti le decisioni per la CdM (calendari compresi) dentro la fis
    80 | truddo il 11/03/2011 8.41.41
    Infatti, pur non condividendo il fatto di non prendere posizione (questo in assoluto), devo dire che Didibi ha espresso il suo pensiero con garbo e rispetto e non ci vedo niente di male. Il contradditorio civile è sempre una buona cosa... vero presidente? (perdonatemi la battuta, non assolutamente riferita a Didibi, non fraintendete!)
    81 | didibi il 11/03/2011 9.12.26
    magimail ha scritto:
    Caro Didibi.... Perchè per me- ma dovrebbe essre anche per te, se uomo sei- avere il cu lo in due braghe non sta bene. Neanche un po'. Con (poca) stima, Mauro.
    rispondo qui un po a tutti; io sono stato educato a valutare parole e fatti di una persona a prescindere da colore della pelle religione ecc e particolarmente lingua (visto che i miei nonni avevano 3 madrelingue diverse [;)] ) e perciò io valuto anche in Fisi e zone limitrofe i singoli fatti a prescindere da chi militi in quale campo; se poi vi sono inesatezze mi permetto di fare un appunto anche se potrebbe sembrare di patteggiare per una persona che magari mi sta profondamente antipatica per il suo operato; più che tenere il c**o in due braghe io cerco di fare in modo che ognuno anche il mio peggior nemico possa sempre esprimere il suo pensiero senza cedere il campo ad comportamenti populisti e diffamatori; secondo il tuo ragionamento anche mio nonno durante un periodo molto buio della nostra storia tenne il c**o in due braghe tant'è che prima venne condannato a morte in contumacia dai nazisti poi dai comunisti e venne salvato proprio dalla gente che riteneva che piuttosto che tenere il c**o in due braghe avesse una dirittura morale.
    82 | franz62 il 11/03/2011 9.20.00
    [:D]Qualcosa di intelligente...fosse per me butterei a mare tutta la fisi, almeno il tuo punto di vista è interessante, al contrario di tutto il resto della discussione.
    83 | truddo il 11/03/2011 9.28.36
    Beh, Franz, se non trovi interessante la discussione puoi sempre non leggerla e dedicarti a passatempi più stimolanti...
    84 | franz62 il 11/03/2011 9.32.23
    infatti[:D] però mi è sembrato interessante l'intervento dididibi[:D]
    85 | truddo il 11/03/2011 9.46.49
    perchè usa tre volte la parola c**o? [:D][:D][:D]
    86 | didibi il 11/03/2011 10.15.35
    truddo ha scritto:
    perchè usa tre volte la parola c**o? [:D][:D][:D]
    [:)] comunque il corettore automatico può avere i sui vantaggi ma quando vedo che fine fa il Comitato Sic**o (per ultimo nelle firme alla sviolinata pro-Fisi riproposta su questo sito) qualche aggiustamento sarebbe utile [;)] oppure cambiamo nome al comitato siciliano
    87 | truddo il 11/03/2011 10.19.17
    ah ah ah ah... anche a me fa molto ridere... il comitato Sic**o...
    88 | brunodalla il 11/03/2011 11.04.25
    basta scrivere siciliano[:D][:D][:D]
    89 | truddo il 11/03/2011 11.06.39
    scriviamo alla FISI per cambiare il nome al comitato....[:D][:D][:D]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Morzenti Claudio Ravetto Fisi )

      [26/02/2020] I 15 Azzurrini per i Mondiali Jr di Narvik
      [23/02/2020] La FISI sospende tutti gli eventi in calendario
      [21/02/2020] TdG - Il ritorno di Roberto Nani
      [22/12/2019] Serra: "Sono stato scaricato frettolosamente"
      [12/12/2019] Fassa: Aperta la stagione dello Ski Stadium Aloch
      [10/11/2019] GP Italia 2019/2020: regole e calendari
      [01/11/2019] Dorothea Wierer atleta Fisi dell'anno 2019
      [31/10/2019] Vialattea firma il logo 100 anni Fisi
      [25/10/2019] Sestriere si candida ad ospitare il Mondiale
      [18/10/2019] La Fisi ai nastri di partenza, presentata stagione
      [14/10/2019] Comitato Lazio e Sardegna:la squadra di sci alpino
      [13/10/2019] La Fisi ancora targata Audi
      [11/10/2019] Milano-Cortina 2026 al Festival di Trento
      [09/10/2019] Fisi e Val Senales insieme per altri 3 anni
      [03/10/2019] Val Senales:il 9 ottobre Media Day con gli Azzurri

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [28/02/2020] Ofterschwang cancellata definitivamente
      [28/02/2020] Hinterstoder: nuovo programma gare
      [28/02/2020] CE: Cazzaniga 5/o nel trionfo di Giraud Moine
      [28/02/2020] Cancellata per maltempo la Comb di Hinterstoder
      [27/02/2020] CE: Bertani sul podio in Slovenia
      [27/02/2020] TdG - La squadra femminile per i Mondiali Juniores
      [27/02/2020] Ofterschwang cancellata dalla Fis
      [26/02/2020] US Ski Team: "non sappiamo quando tornerà Mikaela"
      [26/02/2020] TdG - La squadra maschile per i Mondiali Juniores
      [26/02/2020] I 15 Azzurrini per i Mondiali Jr di Narvik
      [26/02/2020] Confermate le gare a La Thuile
      [26/02/2020] Kristoffersen in gara ad Hinterstoder
      [25/02/2020] Svedesi e Norvegesi per i Mondiali Jr di Narvik
      [25/02/2020] Gli Azzurri convocati per Hinterstoder
      [24/02/2020] CE: Cillara 7/a a Folgaria nel bis di Holtmann
      [24/02/2020] Fantaski Stats - Crans Montana - superk femminile
      [24/02/2020] Brignone in testa alla CdM:si lotterà per 11 gare
      [23/02/2020] CE: Holtmann regina a Folgaria
      [23/02/2020] La FISI sospende tutti gli eventi in calendario
      [23/02/2020] Brignone: "La Coppa? Ora penso a La Thuile!"
      [23/02/2020] Crans: Brignone regina di combinata e di coppa
      [23/02/2020] Crans: Brignone guida combinata su Vlhova
      [23/02/2020] Problemi al ginocchio per Petra Vlhova?
      [23/02/2020] Cancellato per vento lo slalom di Naeba
      [23/02/2020] Naeba: partenza rimandata alle 3.20 italiane
      [23/02/2020] C'è vita nello sci croato post Kostelic
      [23/02/2020] Fantaski Stats - Crans Montana - DH2 femminile
      [22/02/2020] Finali Cortina 2020: tutte le qualificate in disc
      [22/02/2020] Brignone: "oggi ho osato.Vlhova favorita"
      [22/02/2020] Crans: Gut fa bis, coppa a Suter, 4/a Brignone
      [22/02/2020] Fantaski Stats - Yuzawa Naeba - gigante maschile
      [22/02/2020] A Naeba la prima vittoria di Zubcic. DeAlip 10/o
      [22/02/2020] Naeba: super Kristoffersen dopo la 1a.De Alip 14o
      [21/02/2020] TdG - Il ritorno di Roberto Nani
      [21/02/2020] Rasmus Windingstad chiude la stagione
      [21/02/2020] Fantaski Stats - Crans Montana 2020 - DH1 donne

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti