separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
venerdì 22 novembre 2019 - ore 06.41 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Il Mondiale in pillole: 17 febbraio - 9/a

Clicca sulla foto per ingrandire
Garmisch
Garmisch
commenti 3 Commenti icona rss
LIVE DA GARMISCH-PARTENKIRCHEN (ore 9.00) - Inizia il mondiale delle discipline tecniche: prima gara slalom gigante donne. Giornata grigia quella odierna, con nuvole basse e temperature ancora miti sulla Kandahar
TUTA DA GARA - Ad ogni mondiale il fantasioso Hubertus von Hohenlohe sfoggia, da buon artista quale è, una tuta da gara del tutto personalizzata. Ricordate quella a strisce bianco-nera in onore della squadra della Juventus sfoggiata a St. Moritz 2003 in memoria della scomparsa dello zio Gianni Agnelli, avvenuta qualche giorno prima (24 gennaio 2003), oppure quella da cowboy sfoggiata in occasione dei giochi olimpici di Vancouver? Questa volta il principe di casa Asburgo ha deciso di rimanere in tono con l'atmosfera bavarese e oggi al via della gara di qualificazione del gigante maschile, si presenterà con una tuta del tutto particolare raffigurante il costume tipico dei contadini bavaresi: pantaloni con bretelle di cuoio e camicia bianca con cravatta rossa.
INFORTUNIO RAICH - Il presidente del Wunder Team Peter Schroecksnadel trova ogni occasione buona per attaccare la Fis. La scintilla scatta con l'infortunio di ieri di Benjamin Raich: l'accusa di Schroecksnadel rivolta alla Fis è di non mettere un freno - regolamenti - all'eccessiva carvatura dei materiali. "Benni proseguirà la sua attività, ma non con questi materiali", ha tuonato il presidente biancorosso. Qualcuno però dovrebbe ricordare al burbero Schroecksnadel che sono proprio le "sue" aziende (austriache) tra le fautrici di questi materiali.
GOERGL NEL GIGANTE MASCHILE - Sarà Stefan Goergl il quarto gigantista che la squadra austriaca ha nominato in sostituzione dell'infortunato Benjamin Raich. Gli altri tre sono: Romed Baumann, Philipp Schoerghofer e Hannes Reichelt.
ROBERT BRUNNER - E' l'uomo del momento. ha cambiato nazione (Italia, poi Austria, poi di nuovo Italia), ma rimane sempre un vincente. I media austriaci e tedeschi, in questi giorni, gli hanno dedicano articoli ed interviste. Il Kurier nell'edizione di oggi titola: "Donne per tutti, ma con il cane da guardia", per ricordare la sua presenza accanto a star come Alberto Tomba ed ora Christof Innerhofer, circondati sempre da belle donne. Una carriera quella di Brunner che ha attraversato molte generazioni di sciatori, da Gustavo Thoeni a Tomba, da Maier a Eberharter, fino ai nostri Innerhofer e Fill. Il suo record: essere l'unico direttore sportivo al mondo nella storia dello sci ad aver vinto così tanto, ma soprattutto per ben due volte, tre medaglie di tre metalli diversi in un unico mondiale. Raich (Bormio 2005), Innerhofer (Garmisch 2011).
NEVE ADDIO IN GERMANIA - Secondo alcuni esperti climatologi nei prossimi anni gli sport della neve in Germania sono destinati a scomparire. Ad annunciarlo la Sueddeutsche Zeitung, il principale quotidiano della Baviera. A causa dei cambiamenti climatici e nonostante la disponibilità di cannoni, le elevate temperature, impediranno anche l'innevamento artificiale, soprattutto nelle località altimetricamente più basse come ad esempio Garmisch-Partenkirchen.

(giovedì 17 febbraio 2011)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • domenica 10 febbraio 2013

    E' Rolland il primo oro francese donne in discesa?

    lunedì 20 giugno 2011

    660 milioni di spettatori per Garmisch

    martedì 22 febbraio 2011

    La Coppa del Gobbo - XIII - Appunti Iridati

  • domenica 20 febbraio 2011

    Bode Miller abbandona - per ora - il circo bianco

    domenica 20 febbraio 2011

    Grange iridato sulla Gudiberg; Moelgg di bronzo

    domenica 20 febbraio 2011

    Grange avanti a tutti sulla Gudiberg; 2/o Moelgg

  • domenica 20 febbraio 2011

    Il Mondiale in pillole: 20 febbraio - 12/a

    sabato 19 febbraio 2011

    Tregua diplomatica Morzenti-Ravetto

    sabato 19 febbraio 2011

    Le qualificazioni per lo slalom mondiale


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | lbrtg il 17/02/2011 9.42.53
    FantaskiNews ha scritto:
    Il Mondiale in pillole: 17 febbraio - 9/a<br>di Vittorio Savio<br><br><img align="left]ROBERT BRUNNER - E' l'uomo del momento. ha cambiato nazione (Italia, poi Austria, poi di nuovo Italia), ma rimane sempre un vincente. I media austriaci e tedeschi, in questi giorni, gli hanno dedicano articoli ed interviste. Il Kurier nell'edizione di oggi titola: "Donne per tutti, ma con il cane da guardia", per ricordare la sua presenza accanto a star come Alberto Tomba ed ora Christof Innerhofer, circondati sempre da belle donne. Una carriera quella di Brunner che ha attraversato molte generazioni di sciatori, da Gustavo Thoeni a Tomba, da Maier a Eberharter, fino ai nostri Innerhofer e Fill. Il suo record: essere l'unico direttore sportivo al mondo nella storia dello sci ad aver vinto così tanto, ma soprattutto per ben due volte, tre medaglie di tre metalli diversi in un unico mondiale. Raich (Bormio 2005), Innerhofer (Garmisch 2011).<br/>
    E' come la "classe" nello sport. O ce l'hai o non ce l'hai. Non ci sono mezze misure.[;)][:D]
    2 | didibi il 17/02/2011 9.58.13
    FantaskiNews ha scritto:
    [b]ROBERT BRUNNER - Il suo record: essere l'unico direttore sportivo al mondo nella storia dello sci ad aver vinto così tanto, ma soprattutto per ben due volte, tre medaglie di tre metalli diversi in un unico mondiale. Raich (Bormio 2005), Innerhofer (Garmisch 2011).<br/>
    non sono sicuro che Brunner in Austria fosse direttore sportivo, penso fosse e sia Hans Pum; questo anche alla luce di una domanda precisa che mi fece due giorni fa un dirigente austriaco su cosa e quali fossero le funzioni di Roberto (come lo chiamano in Austria) come "Sportdirektor"
    3 | viktorbz il 17/02/2011 10.18.27
    Il fatto è che in Italia il suo ruolo è quello di direttore sportivo come riporta il giornale austriaco e come Morzenti lo ha voluto ingaggiato, ma sembra sia anche capo ufficio stampa della squadra italiana. Per quanto riguarda l'Austria il suo ruolo era di Pr della squadra maschile. Il record si riferisce alla sua figura attuale.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Mondiali Garmisch 2011 )

      [10/02/2013] E' Rolland il primo oro francese donne in discesa?
      [20/06/2011] 660 milioni di spettatori per Garmisch
      [22/02/2011] La Coppa del Gobbo - XIII - Appunti Iridati
      [20/02/2011] Bode Miller abbandona - per ora - il circo bianco
      [20/02/2011] Grange iridato sulla Gudiberg; Moelgg di bronzo
      [20/02/2011] Grange avanti a tutti sulla Gudiberg; 2/o Moelgg
      [20/02/2011] Il Mondiale in pillole: 20 febbraio - 12/a
      [19/02/2011] Tregua diplomatica Morzenti-Ravetto
      [19/02/2011] Le qualificazioni per lo slalom mondiale
      [19/02/2011] Razzoli: "Puntare sempre alle stelle"
      [19/02/2011] Schild finalmente Regina! Manu Moelgg ottima sesta
      [19/02/2011] Schild comanda slalom iridato; Manu Moelgg 9/a
      [19/02/2011] Il Mondiale in pillole: 19 febbraio - 11/a
      [18/02/2011] Italsci: conduzione tecnica unica addio?
      [18/02/2011] Gigante mondiale: le dichiariazioni degli azzurri

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [21/11/2019] Tedeschi e Austriaci per Levi: torna Schwarz
      [21/11/2019] Katharina Gallhuber torna in gara a Levi
      [20/11/2019] 50 anni del Ghedo: la mitica spaccata a Kitz
      [20/11/2019] I Norvegesi per Levi: torna Nina Loeseth
      [20/11/2019] Nor-Am Copper: doppietta per Lila Lapanja
      [20/11/2019] Matteo Marsaglia e Melesi si infortunano a Copper
      [20/11/2019] Guadagnini: "in SL è stato fatto uno step avanti"
      [20/11/2019] Tanti Azzurri a Copper.Inner ancora in dubbio
      [20/11/2019] Gruppo Coppa Europa maschile verso Trysil
      [19/11/2019] Gigantisti al lavoro a Livigno,torna Ballerin
      [19/11/2019] Stagione finita per Charlotta Saefvenberg
      [19/11/2019] Cortina 2021:i 50 anni di Ghedina e un nuovo salto
      [19/11/2019] Slalomisti azzurri approdano a Levi
      [18/11/2019] Serio infortunio per Nicole Good
      [18/11/2019] Cornelia Huetter torna sulla neve
      [18/11/2019] Michelle Gisin presenta il libro del suo oro
      [17/11/2019] Innerhofer sempre più vicino al rientro
      [17/11/2019] Semaforo verde FIS per Lake Louise
      [16/11/2019] Elena Curtoni e le sorelle Delago verso Copper
      [16/11/2019] Francesi e Svizzeri per Levi
      [16/11/2019] Operazione riuscita per Elena Fanchini
      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [13/11/2019] Le 6 Azzurre per Levi, dentro Gulli
      [12/11/2019] Liensberger torna ad allenarsi con le compagne
      [12/11/2019] Casa Bode Miller si allarga: nati i due gemellini
      [12/11/2019] Solda: cancellate per maltempo le gare Fis
      [12/11/2019] Marco Schwarz ritorna in gara a Levi
      [12/11/2019] La Aloch pronta ai nastri di partenza
      [12/11/2019] I nove slalomisti azzurri per Levi
      [11/11/2019] Zinal: allenamento per 7 slalomiste
      [11/11/2019] Manuel Feller è diventato papà
      [11/11/2019] Azzurre verso gli Usa, Schnarf resta a casa
      [11/11/2019] Brignone: "A Lake Louise solo superG".
      [10/11/2019] GP Italia 2019/2020: regole e calendari
      [10/11/2019] Solda: stage per Osservati centro-sud
      [08/11/2019] Il caso Liensberger non è ancora risolto

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti