separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
mercoledì 22 gennaio 2020 - ore 23.32 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Austria, dieci anni di digiuno iridato

Clicca sulla foto per ingrandire
Vai al profilo di Walchhofer M.
commenti 7 Commenti icona rss
LIVE DA GARMISCH-PARTENKIRCHEN (ore 16.30) - Da St. Moritz 2003 a Schladming 2013, nel mezzo dieci anni di digiuno assoluto. Questo il tempo che dovrà necessariamente trascorrere perchè il Wunder Team possa nuovamente aspirare a tornare sul gradino iridato più alto della discesa libera maschile. Per gli austriaci oggi è giornata di lutto, non bastano i due ori al femmminile di Goergl e Fenninger per lenire il dolore. In Austria la discesa libera maschile è la regina degli sport: non vincere un oro, ma nemmeno una medaglia (solo 4/o oggi Baumann), equivale ad aver fallito su tutto il fronte. Lo sanno ormai bene in casa Austria e il boccone amaro, ne siamo certi, sarà duro da digerire stasera e per i prossimi due anni.
L'ultimo austriaco con l'oro mondiale al collo fu quel Michael Walchhofer, oggi solo settimo e alla sua ultima discesa iridata della carriera, sul quale i tifosi austriaci puntavano dopo le due vittorie stagionali a Lake Louise e Bormio. Ed, invece, il velocista stiriano non è stato in grado di regalare l'ultimo cadeaut ai suoi fans. In casa Austria non cambia la musica nemmeno per quanto riguarda l'Olimpiade: digiuno ultra decennale anche quello olimpico (Salt Lake 2002) con Fritz Strobl, oggi commentatore qui a Garmisch per la televisione austriaca, ultimo biancorosso a fregiarsi dell'alloro olimpico. A Schladming 2013 - casa loro tra l'altro - siamo certi non ci andranno per il sottile per tornare grandi tra i grandi.

(sabato 12 febbraio 2011)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • lunedì 21 ottobre 2019

    Doping: in Austria altri 10 casi?

    martedì 16 luglio 2019

    Aderlass: alleggerita posizione Hannes Reichelt

    martedì 28 maggio 2019

    L'Austria dello sci 2019-2020, c'è Marcel Hirscher

  • sabato 25 maggio 2019

    Romed Baumann correrà per la Germania

    mercoledì 22 novembre 2017

    Abusi sessuali anche nell'Austria Ski Team

    giovedì 28 settembre 2017

    Hirscher: "Tornare a Levi? Potrebbe accadere".

  • sabato 11 febbraio 2017

    St:Moritz2017: Hirscher torna ad allenarsi

    giovedì 27 ottobre 2016

    Le austriache preparano Levi al passo del Thurn

    mercoledì 19 ottobre 2016

    Marcel Hirscher: "Valentino Rossi è un mio idolo!"


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | perlu il 12/02/2011 16.42.35
    Beh, va detto che oggi era comunque difficile per gli austriaci andare a medaglia. La Kandahar ha spesso regalato bocconi amari a Walchho! Reichelt il suo l'ha fatto alla grande in superG, Kroell è piuttosto incostante.... restava Baumann, ma con il 20 serviva un miracolo, oppure ci si doveva chiamare Cuche! Insomma... oggi onestamente mi sarei sorpreso di trovare un austriaco sul podio!
    2 | SkiRoll il 12/02/2011 17.04.11
    L' Austria è il brasile dello sci alpino.
    3 | magimail il 12/02/2011 23.29.03
    ??????? Ecchevordì???
    4 | Simone il 13/02/2011 12.12.57
    Vuol dire che quando non vincono s'incazzano di più degli altri perché si credono sempre più forti degli altri :-))))
    5 | fabio farg team il 14/02/2011 2.46.56
    perlu ha scritto:
    Beh, va detto che oggi era comunque difficile per gli austriaci andare a medaglia. La Kandahar ha spesso regalato bocconi amari a Walchho! Reichelt il suo l'ha fatto alla grande in superG, Kroell è piuttosto incostante.... restava Baumann, ma con il 20 serviva un miracolo, oppure ci si doveva chiamare Cuche! Insomma... oggi onestamente mi sarei sorpreso di trovare un austriaco sul podio!
    La penso anche io così,però gli uomini hanno possibilità di andare a medaglia con Raich in supercombinata,ed anche nelle gare tecniche con altri atleti. CAMPIONE REGIONALE MASCHILE 2009-2010 CAMPIONE REGIONALE FEMMINILE 2006-2007
    6 | Simone il 15/02/2011 11.51.48
    fabio farg team ha scritto:
    perlu ha scritto:
    Beh, va detto che oggi era comunque difficile per gli austriaci andare a medaglia. La Kandahar ha spesso regalato bocconi amari a Walchho! Reichelt il suo l'ha fatto alla grande in superG, Kroell è piuttosto incostante.... restava Baumann, ma con il 20 serviva un miracolo, oppure ci si doveva chiamare Cuche! Insomma... oggi onestamente mi sarei sorpreso di trovare un austriaco sul podio!
    La penso anche io così,però gli uomini hanno possibilità di andare a medaglia con Raich in supercombinata,ed anche nelle gare tecniche con altri atleti. CAMPIONE REGIONALE MASCHILE 2009-2010 CAMPIONE REGIONALE FEMMINILE 2006-2007
    raich ha preso la medaglia di legno.....
    7 | kaiser il 15/02/2011 12.35.50
    SkiRoll ha scritto:
    L' Austria è il brasile dello sci alpino.
    non ci sono più le mezze stagioni!



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Mondiali Garmisch 2011 Austria Ski Team Walchhofer )

      [21/10/2019] Doping: in Austria altri 10 casi?
      [16/07/2019] Aderlass: alleggerita posizione Hannes Reichelt
      [28/05/2019] L'Austria dello sci 2019-2020, c'è Marcel Hirscher
      [25/05/2019] Romed Baumann correrà per la Germania
      [22/11/2017] Abusi sessuali anche nell'Austria Ski Team
      [28/09/2017] Hirscher: "Tornare a Levi? Potrebbe accadere".
      [11/02/2017] St:Moritz2017: Hirscher torna ad allenarsi
      [27/10/2016] Le austriache preparano Levi al passo del Thurn
      [19/10/2016] Marcel Hirscher: "Valentino Rossi è un mio idolo!"
      [08/10/2016] Il nuovo look targato Austria ski team
      [05/09/2016] Al via in Senales la stagione con Italia e Austria
      [24/02/2016] Austria sempre più Hirscher dipendente
      [22/01/2016] Kitzbuehel-l'Austria e il "Codice segreto 6"
      [13/11/2015] Infortunio per l'austriaca Elisabeth Kappaurer
      [26/06/2015] Marlies Schild e Benni Raich genitori in autunno

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [22/01/2020] I Gigantisti azzurri in Val di Fassa
      [22/01/2020] Plancker: "Paris oggi voleva correre la prova"
      [22/01/2020] Stagione finita per Sejersted.Mano KO per Direz
      [22/01/2020] CE: Cillara Rossi a podio in discesa
      [22/01/2020] Oggi si opera ad Ortisei Dominik Paris
      [22/01/2020] Kitz: Jansrud il più veloce in prova.Marsaglia 7/o
      [22/01/2020] Paris: "Mai un infortunio così, grazie a tutti".
      [21/01/2020] Dada Merighetti a maggio sarà mamma
      [21/01/2020] Kitzbuehel: gli otto slalomisti azzurri in gara
      [21/01/2020] La Fis da semaforo verde a Garmisch
      [21/01/2020] CE: tanta Austria nella discesa in due manche
      [21/01/2020] Shock Paris: si rompe il crociato in allenamento
      [21/01/2020] TdG - Gli italiani in WC e EC: un primo bilancio
      [20/01/2020] Rinviato a domani controllo neve a Garmisch
      [20/01/2020] Gli otto velocisti per la tappa di Kitz
      [20/01/2020] Le 9 Azzurre convocate per Bansko
      [19/01/2020] Rottura del crociato per Aline Danioth
      [19/01/2020] Bassino: "Il parallelo mi piace.Stagione positiva"
      [19/01/2020] Fantaski Stats - Wengen 2020 - slalom maschile
      [19/01/2020] Coppa Europa: Borsotti, gioia ex aequo a Kirchberg
      [19/01/2020] Noel vince a Wengen su Kristoffersen, Razzoli 11o
      [19/01/2020] Bassino è podio nel parallelo, vince Direz
      [19/01/2020] Noel in testa a Wengen dopo la 1a.Razzo 11/o
      [19/01/2020] Sestriere: 4 azzurre qualificate nel parallelo
      [18/01/2020] Tre atlete in un centesimo!
      [18/01/2020] Al Sestriere debutta il gigante parallelo in coppa
      [18/01/2020] Il Taglio di Grasscutter - il Sistema Coppa Europa
      [18/01/2020] Fede Brignone: "Una seconda manche da infarto!"
      [18/01/2020] Fantaski Stats - Sestriere 2020 - GS femminile
      [18/01/2020] CE: Borsotti 7/o nel gigante di Kirchberg
      [18/01/2020] Fantaski Stats - Wengen 2020 - discesa maschile
      [18/01/2020] CE: Della Mea, altro podio a Zell
      [18/01/2020] Paris: "nessun rammarico, sono felicissimo!"
      [18/01/2020] Una poltrona per 2:Brignone-Vlhova vincono gigante
      [18/01/2020] Wengen: Feuz profeta in patria in discesa,Paris 2o
      [18/01/2020] Kitzbuehel: confermata mercoledì 1/a prova discesa

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti