separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
lunedì 26 agosto 2019 - ore 08.54 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Anna ed Anja, storie di medaglie

Clicca sulla foto per ingrandire
Paerson A.
Vai al profilo di Paerson A.
commenti 0 Commenti icona rss
Otto anni di differenza, tra la gracile Anna e la possente Anja. Una storia tutta da scrivere, l'altra tutta da raccontare ma riunite dalla comune sorpresa, dal comune sorriso di chi si trova a fronteggiare un risultato sperato, sognato, ma forse inaspettato. L'oro della supercombinata brilla ancora di più negli azzurri e profondi occhi di Anna Fenninger, lineamenti delicati, dolci, da bambina. Ma di sicuro non è da meno quel bronzo che corona la figura di Anja Paerson, capace ancora di salire sul podio, capace ancora di mettere mano su una medaglia. Con questa, fanno 17 allori nei grandi eventi internazionali, mai nessuna donna ha saputo raccogliere tanto mentre davanti a lei resta solo l'immenso Kjetill Andre Aamodt, a quota 20. Otto ori (7 mondiali ed uno olimpico), due argenti (uno per parte) e sette bronzi (3 mondiali compreso quello di ieri, 4 olimpici) a cui, volendo, si può aggiungere l'argento nel Team Event conclusivo conquistato sulle sue nevi di Aare, nel 2007. Una collezione interminabile, iniziata a St. Anton nel 2001 e, probabilmente, non ancora conclusa. Eppure... eppure anche la 17ima medaglia della serie soddisfa come la prima.
"Ad essere sincera non pensavo di raccoglierla proprio in SuperCombinata, visto che ultimamente in slalom non sono tra le migliori. Ora il record di Aamodt è davvero vicino, mi piacerebbe pensare di raggiungerlo prima o poi: difficile che possa farcela qui a Garmisch e per il futuro non ho ancora le idee chiare sul da farsi".
Intanto domani, nella discesa femminile, la svedesona di Tarnaby partirà tra le favorite principali, visto che le due big Riesch e Vonn sono ancora alle prese con i rispettivi problemi.
Ed accanto alla paffuta scandinava, risalta ancor più l'esile figura di Anna La Dolce. Da anni, a Salisburgo, l'hanno battezzata come la nuova Proell. Un paragone importante, devastante ma che sembrava fatto su misura su questa ragazza che da giovane ha vinto tutto e di più, collezionando sette medaglie iridate juniores (di cui 3 ori), un Trofeo Topolino (era il 2004, stessa edizione che battezzò Paris ed Elena Curtoni), due Coppe Europa. Paragoni che inevitabilmente l'hanno accompagnata anche al debutto tra le grandi. "Gli allenatori volevano tanto da me, mi dicevano che potevo farcela sin da subito, che ero pronta per andare forte. Ma io non mi sentivo così e non riuscivo a far valere le mie idee. Mi sono lanciata in tutte le specialità, convinta che dovessi sfondare a tutti i costi anche se nelle prime gare le cose non andavano per il verso giusto, nonostante il quarto posto nel superG iridato di Val d'Isere". L'anno successivo, quello olimpico, è stato grigio; di più, nero. "Male, molto male: non capivo cosa succedesse, non mi sentivo a mio agio e vedevo tutte lontane. Confesso che a fine stagione ho anche considerato di fermarmi".
Ma poi... "Poi ho capito che dovevo pensare solo a me stessa, dovevo essere più egoista, prendere le mie decisioni. Sono ripartita dalle discipline veloci, ho accantonato per un po' slalom e gigante e sin dalle prime gare di questa stagione la situazione è cambiata. Ho trovato la sicurezza di un tempo, ed ora è arrivato anche questo titolo iridato: l'ho sognato, ora credo che ci metterò delle settimane per realizzarlo".
Anna è sempre una delle ultime ad abbandonare il parterre, ha una parola per tutte le compagne, dall'amica Michi Kirchgasser alle più veterane del Wunderteam; una simpatia contaggiosa, una personalità che si sta scoprendo forte, pur nella carrozzeria di un'utilitaria. Ma con un motore che sembra destinato ad andare lontano...

(sabato 12 febbraio 2011)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • martedì 19 febbraio 2019

    Kvitfjell recupera la libera annullata a Garmisch

    domenica 3 febbraio 2019

    Are2019: le big arrivano in volo da Maribor

    domenica 3 febbraio 2019

    Garmisch: cancellato gigante per neve

  • sabato 2 febbraio 2019

    Garmisch: cancellata discesa causa pioggia

    giovedì 31 gennaio 2019

    Garmisch: prova a Kilde, 5/i Casse e Marsaglia

    martedì 29 gennaio 2019

    25 anni fa la tragica scomparsa di Ulli Maier

  • lunedì 28 gennaio 2019

    Fede Brignone:lieve distorsione ginocchio sinistro

    lunedì 28 gennaio 2019

    Stagione finita per Michelle Gisin

    lunedì 28 gennaio 2019

    Fantaski Stats - Garmisch - discesa femminile





      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Garmisch Anna Fenninger Anja Paerson Mondiali Garmisch 2011 )

      [19/02/2019] Kvitfjell recupera la libera annullata a Garmisch
      [03/02/2019] Are2019: le big arrivano in volo da Maribor
      [03/02/2019] Garmisch: cancellato gigante per neve
      [02/02/2019] Garmisch: cancellata discesa causa pioggia
      [31/01/2019] Garmisch: prova a Kilde, 5/i Casse e Marsaglia
      [29/01/2019] 25 anni fa la tragica scomparsa di Ulli Maier
      [28/01/2019] Fede Brignone:lieve distorsione ginocchio sinistro
      [28/01/2019] Stagione finita per Michelle Gisin
      [28/01/2019] Fantaski Stats - Garmisch - discesa femminile
      [27/01/2019] Infortunio anche per Cornelia Huetter
      [27/01/2019] Roda: "Garantire la sicurezza delle atlete".
      [27/01/2019] Federica Sosio operata, tutto ok per Fede Brignone
      [27/01/2019] Federica Brignone in ospedale per accertamenti
      [27/01/2019] Federica Sosio in ospedale, frattura tibia
      [27/01/2019] Garmisch:Goggia 2/a anche in discesa, vince Venier

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [24/08/2019] Fiori d'arancio in vista per Lindsey Vonn
      [23/08/2019] Se ne è andato a 80 anni Egon Zimmermann
      [23/08/2019] Johanna Schnarf: "Quanto è bello sciare!".
      [22/08/2019] Goggia nuova Ambassador Cortina 2021
      [21/08/2019] La Thuile ai nastri di partenza per la coppa
      [20/08/2019] Sestriere di candida per i Mondiali 2029
      [17/08/2019] Ennesimo infortunio per Stephanie Brunner
      [16/08/2019] I velocisti partono il 19 per Ushuaia
      [16/08/2019] Adeline Baud Mugnier chiude la carriera
      [16/08/2019] Il nuovo corso di Lara Gut
      [15/08/2019] Neureuther e Gossner saranno nuovamente genitori
      [15/08/2019] Mikaela Shiffrin firma per Adidas
      [14/08/2019] Innerhofer torna a sciare dopo 144 giorni di stop
      [13/08/2019] Bode Miller di nuovo padre: aspetta due gemelli
      [12/08/2019] Caso Luitz: aggiornato il regolamento FIS
      [08/08/2019] La Francia si allena a Breuil-Cevinia
      [06/08/2019] Marc Gisin e JB Grange son tornati sugli sci
      [06/08/2019] A Kilde il 4/o Sudtirol Ski Trophy
      [06/08/2019] Kitz: un'altra gondola per Dominik Paris
      [06/08/2019] Azzurri tra Stelvio e Amneville
      [02/08/2019] Quattro sciatori alpini entrano nel CS Carabinieri
      [01/08/2019] Formia: Roda con i gruppi Coppa Europa e Osservati
      [01/08/2019] Niente Cile per le velociste elvetiche
      [31/07/2019] Il programma di lavoro degli Austriaci
      [31/07/2019] Vinatzer e Runggaldier giurano da Finanzieri
      [30/07/2019] Velocisti allo Stelvio,gruppo C ad Amneville
      [29/07/2019] Mikaela Shiffrin e la casa dei sogni
      [29/07/2019] Slalomiste CdM e velociste gruppo CE allo Stelvio
      [26/07/2019] Marcel Hirscher rinvia l'incontro con i media
      [24/07/2019] E' partita ufficialmente la stagione FIS 2020
      [24/07/2019] Brignone,Goggia e Bassino in pista a Les 2 Alpes
      [23/07/2019] Controllo FIS in Gardena:nuova partenza per superg
      [23/07/2019] Wendy Holdener si allena a Wittenburg
      [22/07/2019] Imola: i campioni FISI in pista con Audi
      [22/07/2019] Goggia e Roda mercoledì a San Marino
      [18/07/2019] Justin Murisier può tornare sugli sci

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti