separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
sabato 8 agosto 2020 - ore 04.33 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Anna ed Anja, storie di medaglie

Clicca sulla foto per ingrandire
Paerson A.
Vai al profilo di Paerson A.
commenti 0 Commenti icona rss
Otto anni di differenza, tra la gracile Anna e la possente Anja. Una storia tutta da scrivere, l'altra tutta da raccontare ma riunite dalla comune sorpresa, dal comune sorriso di chi si trova a fronteggiare un risultato sperato, sognato, ma forse inaspettato. L'oro della supercombinata brilla ancora di più negli azzurri e profondi occhi di Anna Fenninger, lineamenti delicati, dolci, da bambina. Ma di sicuro non è da meno quel bronzo che corona la figura di Anja Paerson, capace ancora di salire sul podio, capace ancora di mettere mano su una medaglia. Con questa, fanno 17 allori nei grandi eventi internazionali, mai nessuna donna ha saputo raccogliere tanto mentre davanti a lei resta solo l'immenso Kjetill Andre Aamodt, a quota 20. Otto ori (7 mondiali ed uno olimpico), due argenti (uno per parte) e sette bronzi (3 mondiali compreso quello di ieri, 4 olimpici) a cui, volendo, si può aggiungere l'argento nel Team Event conclusivo conquistato sulle sue nevi di Aare, nel 2007. Una collezione interminabile, iniziata a St. Anton nel 2001 e, probabilmente, non ancora conclusa. Eppure... eppure anche la 17ima medaglia della serie soddisfa come la prima.
"Ad essere sincera non pensavo di raccoglierla proprio in SuperCombinata, visto che ultimamente in slalom non sono tra le migliori. Ora il record di Aamodt è davvero vicino, mi piacerebbe pensare di raggiungerlo prima o poi: difficile che possa farcela qui a Garmisch e per il futuro non ho ancora le idee chiare sul da farsi".
Intanto domani, nella discesa femminile, la svedesona di Tarnaby partirà tra le favorite principali, visto che le due big Riesch e Vonn sono ancora alle prese con i rispettivi problemi.
Ed accanto alla paffuta scandinava, risalta ancor più l'esile figura di Anna La Dolce. Da anni, a Salisburgo, l'hanno battezzata come la nuova Proell. Un paragone importante, devastante ma che sembrava fatto su misura su questa ragazza che da giovane ha vinto tutto e di più, collezionando sette medaglie iridate juniores (di cui 3 ori), un Trofeo Topolino (era il 2004, stessa edizione che battezzò Paris ed Elena Curtoni), due Coppe Europa. Paragoni che inevitabilmente l'hanno accompagnata anche al debutto tra le grandi. "Gli allenatori volevano tanto da me, mi dicevano che potevo farcela sin da subito, che ero pronta per andare forte. Ma io non mi sentivo così e non riuscivo a far valere le mie idee. Mi sono lanciata in tutte le specialità, convinta che dovessi sfondare a tutti i costi anche se nelle prime gare le cose non andavano per il verso giusto, nonostante il quarto posto nel superG iridato di Val d'Isere". L'anno successivo, quello olimpico, è stato grigio; di più, nero. "Male, molto male: non capivo cosa succedesse, non mi sentivo a mio agio e vedevo tutte lontane. Confesso che a fine stagione ho anche considerato di fermarmi".
Ma poi... "Poi ho capito che dovevo pensare solo a me stessa, dovevo essere più egoista, prendere le mie decisioni. Sono ripartita dalle discipline veloci, ho accantonato per un po' slalom e gigante e sin dalle prime gare di questa stagione la situazione è cambiata. Ho trovato la sicurezza di un tempo, ed ora è arrivato anche questo titolo iridato: l'ho sognato, ora credo che ci metterò delle settimane per realizzarlo".
Anna è sempre una delle ultime ad abbandonare il parterre, ha una parola per tutte le compagne, dall'amica Michi Kirchgasser alle più veterane del Wunderteam; una simpatia contaggiosa, una personalità che si sta scoprendo forte, pur nella carrozzeria di un'utilitaria. Ma con un motore che sembra destinato ad andare lontano...

(sabato 12 febbraio 2011)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • sabato 23 maggio 2020

    E' ufficiale: Anna Veith si è ritirata

    mercoledì 13 maggio 2020

    Finisce anche la carriera di Anna Veith Fenninger

    domenica 9 febbraio 2020

    Piovono critiche alla Fis per parallelo Chamonix

  • domenica 9 febbraio 2020

    Brignone: "Se arrivo 5/a non va così male".

    domenica 9 febbraio 2020

    Frattura per Rebensburg: stagione finita

    domenica 9 febbraio 2020

    Fantaski Stats - Garmisch 2020 - superg femminile

  • domenica 9 febbraio 2020

    Frattura del radio per Sofia Goggia

    sabato 8 febbraio 2020

    Fantaski Stats - Garmisch 2020 - discesa femminile

    venerdì 7 febbraio 2020

    Stagione finita per Nathalie Groebli





      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Garmisch Anna Fenninger Anja Paerson Mondiali Garmisch 2011 )

      [23/05/2020] E' ufficiale: Anna Veith si è ritirata
      [13/05/2020] Finisce anche la carriera di Anna Veith Fenninger
      [09/02/2020] Piovono critiche alla Fis per parallelo Chamonix
      [09/02/2020] Brignone: "Se arrivo 5/a non va così male".
      [09/02/2020] Frattura per Rebensburg: stagione finita
      [09/02/2020] Fantaski Stats - Garmisch 2020 - superg femminile
      [09/02/2020] Frattura del radio per Sofia Goggia
      [08/02/2020] Fantaski Stats - Garmisch 2020 - discesa femminile
      [07/02/2020] Stagione finita per Nathalie Groebli
      [07/02/2020] Brignone:"pista tosta, le condizioni mi piacciono"
      [05/02/2020] Garmisch: cancellata prima prova femminile
      [03/02/2020] Batosta storica per il gigante maschile austriaco
      [03/02/2020] Nove Azzurre convocate per Garmisch
      [02/02/2020] Fantaski Stats - Garmisch 2020 - gigante maschile
      [02/02/2020] Pinturault si prende il gigante di Garmisch

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [07/08/2020] Rottura del tendine d'Achille per Steven Nyman
      [06/08/2020] Rinaldi:"L'Argentina è una opzione, ma remota".
      [06/08/2020] Lucas Braathen sceglie Energiapura
      [06/08/2020] La Thuile celebra Fede Brignone
      [05/08/2020] Soelden: anticipa di una settimana l'Opening
      [04/08/2020] Lindsey Vonn saluta e ringrazia Vail
      [04/08/2020] Velocisti nell'impianto indoor di Landgraaf
      [03/08/2020] Wengen: arrivati i soldi per salvare la gara
      [03/08/2020] Posticipato il 52/o Congresso FIS
      [03/08/2020] Azzurri: prossima tappa Stelvio, torna Moelgg
      [03/08/2020] TdG - Olimpia
      [02/08/2020] Federica Brignone nuovo Ambassador Cortina 2021
      [31/07/2020] Melandri: un casco per Trentino e 3Tre
      [31/07/2020] Coronavirus: a rischio cancellazione Kitzbuehel
      [31/07/2020] Soelden: porte chiuse?si anticipa di una settimana
      [31/07/2020] Stelvio: Goggia e slalomiste chiudono lo stage
      [30/07/2020] La Thuile dedicherà una cabina a Fede Brignone
      [30/07/2020] Regolamento del Gran Premio Italia 2020/2021
      [30/07/2020] Gruppo Coppa Europa in allenamento allo Stelvio
      [30/07/2020] Friuli: 6 milioni di euro per gli EYOF 2023
      [30/07/2020] Asja Zenere è tornata sugli sci
      [29/07/2020] Sabato a Cortina Gran Galà della Neve
      [23/07/2020] FISI: niente gare per gli atleti fino al 30 agosto
      [23/07/2020] Goggia,slalomiste e Coppa Europa allo Stelvio
      [22/07/2020] Ester Ledecka miglior sportiva invernale ceca
      [22/07/2020] Henri Battilani chiude con lo sci
      [21/07/2020] Si sono svolti oggi i funerali di Jagge
      [21/07/2020] Mikaela Shiffrin si allena in Oregon
      [21/07/2020] Manfred Moelgg è tornato sugli sci
      [19/07/2020] Bode Miller aprirà una sua scuola sportiva?
      [19/07/2020] Ted Ligety nuovamente papà
      [17/07/2020] Schladming raddoppia gli slalom? Fis smentisce
      [17/07/2020] Soelden a porte chiuse? La Fis valuta
      [16/07/2020] Si ritira l'austriaca Michaela Dygruber
      [15/07/2020] Alpi Centrali: concluso l'allenamento allo Stelvio
      [14/07/2020] Buon 30esimo compleanno Federica!

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti