separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
domenica 12 luglio 2020 - ore 02.48 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Ravetto: "Ripetere Vancouver sarebbe da pirla!"

Clicca sulla foto per ingrandire
Ravetto C.
Ravetto C.
commenti 19 Commenti icona rss
LIVE DA GARMISCH-PARTENKIRCHEN (ore 15.03) - E' un Claudio Ravetto che non usa mezzi termini, intenzionato come è a spronare gli azzurri nell'esordio mondiale per il superG maschile di domani. "Lo dico chiaro e tondo - ha affermato ieri il ct azzurro in conferenza stampa - se dovessimo ripetere il risultato di Vancouver (4/o, 5/o e 7/o) sarebbe da pirla! Abbiamo una squadra forte, tre elementi sono gli stessi (Fill, Heel e Innerhofer) il quarto è cambiato, non più Staudacher, ma il giovane Marsaglia. Credo però che possiamo fare molto bene". Gli azzurri sono sereni e convinti dei propri mezzi. Innerhofer lo è forse più degli altri, in forza del miglior risultato della squadra (4/o) ottenuto però a dicembre in quel di Beaver Creek. da allora molto acqua è passata sotto i ponti, ma l'appetito è rimasto lo stesso. "Siamo in quattro che possiamo salire sul podio - afferma il finanziere di Gais - tutto è possibile domani. In questo momento sto bene, anche se quest'anno non sono ancora riuscito ad esprimere tutto il mio potenziale: troppi errori. Domani questo non deve accadere". I materiali e la mano infortunata ad inizio stagione sono stati il cruccio di Werner Heel. Ora tutto sembra messo alle spalle. "Sono positivo per domani. Il materiale è finalmente a posto - spiega il velocista della Val Passiria - la mia sarà una gara tutta votata all'attacco. In superG quest'anno non c'è un vero dominatore, non vedo perchè questa volta non possa toccare a noi". Ripetere una medaglia sarebbe nei piani di un Peter Fill, ancora però lontano dai suoi standard abituali, come conferma lui stesso: "Fino ad ora non mi posso dare un buon voto, ma sono in recupero. La pista purtroppo lo scorso anno non l'ho potuta provare a causa dell'infortunio, sbatte tanto e c'è poca visibilità. Ci vuole tanta attenzione nell'interpretare questa pista e la sua neve". Fare esperienza è invece la frase chiave per il debuttante Matteo Marsaglia, magari riuscendo anche ad imitare quanto fatto oggi dalla compagna Elena Curtoni. Domani la lista dei papabili per il secondo oro di questa rassegna iridata è quanto mai ampia, visti anche i risultati di coppa del mondo, con una sfilza di nomi diversi al vertice. Poi, come Goergl insegna oggi, anche i grandi favoriti possono toppare. Appuntamento domani sulla Kandahar per il via fissato alle ore 11.00 (diretta su Raisport1 ed Eurosport).
(martedì 8 febbraio 2011)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • sabato 1 febbraio 2020

    L'ultima discesa di Peter "Pietro" Fill

    sabato 1 febbraio 2020

    Garmisch:Dressen vince in casa.Buzzi 10.Fill salut

    sabato 1 febbraio 2020

    Werner Heel referente racing in Italia per Atomic

  • sabato 1 febbraio 2020

    L'Ultima discesa di Pietro "Il Grande" Fill

    mercoledì 29 gennaio 2020

    I 9 Azzurri per Garmisch.L'ultima di Peter Fill

    sabato 25 gennaio 2020

    Peter Fill: "Il mio addio sarà a Garmisch"

  • sabato 25 gennaio 2020

    Odore di ritiro.Tra poco l'annuncio di Peter Fill?

    giovedì 23 gennaio 2020

    Peter Fill: "Mai pensato di ritirarmi quest'anno".

    giovedì 23 gennaio 2020

    Kitz: Clarey veloce in 2/a prova, 7/o Casse


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | brunodalla il 08/02/2011 15.49.43
    mah...io spero che sia solo una battuta, perchè la prima cosa che mi viene da pensare è che sia da pirla fare dichiarazioni di questo tipo.
    2 | Tufu il 08/02/2011 15.51.42
    Poi oltretutto non capisco cosa ci sarebbe di pirla nell'arrivare 4° 5° e 7°, è vero che ai mondiali contano solo le medaglie...ma è anche vero che le medaglie sono 3 e sono almeno 7 e 8 che possono vincerle...non è che conti i centesimi e arrivi quarto apposta...XD
    3 | lbrtg il 08/02/2011 16.32.06
    brunodalla ha scritto:
    mah...io spero che sia solo una battuta, perchè la prima cosa che mi viene da pensare è che sia da pirla fare dichiarazioni di questo tipo.
    Quoto al 100%.[:p]
    4 | Umberto il 08/02/2011 16.40.42
    speriamo non ci sia da recriminare per pochi centesimi e qualche errore di troppo come l'anno scorso a vancouver...
    5 | draghetto il 08/02/2011 16.41.00
    Anche perché è più facile fare peggio che fare meglio, almeno al livello di squadra
    6 | Matti27 il 08/02/2011 17.01.13
    lbrtg ha scritto:
    brunodalla ha scritto:
    mah...io spero che sia solo una battuta, perchè la prima cosa che mi viene da pensare è che sia da pirla fare dichiarazioni di questo tipo.
    Quoto al 100%.[:p]
    al 200% direi
    7 | wlaputzer il 08/02/2011 17.19.38
    Bruno hai straragione
    8 | cancliatomic il 08/02/2011 21.47.05
    effettivamente è una dichiarazione che ha poco senso[V]
    9 | Mirkovic il 08/02/2011 23.01.46
    Mi lascia un pò perplesso ................MA............!!!
    10 | marco rossi il 08/02/2011 23.33.14
    Io che sono notoriamente un pirla invece firmerei per un quarto o un sesto...
    11 | FRENK il 09/02/2011 0.10.01
    Lette tutte le dichiarazioni dei nostri atleti sono contento che ci sia ottimismo in seno alla squadra, le dichiarazioni di Ravetto mi lasciano invece perplesso visto soprattutto come stanno andando le cose in coppa del mondo specialmente tra le donne come se lui fosse immune da responsabilità. E' anche vero che bisognerebbe conoscere il sendo del discorso dal quale è stata estrappolata la frase.
    12 | Enrico il 09/02/2011 9.52.51
    Sarà il clima iperdecisionista del Presidente, che ha contagiato anche il nostro D.T.. Un brutto sintomo di nervosismo. La panca traballa sempre di più e l'ombra di Dalmasso incombe sempre più minacciosa.
    13 | didibi il 09/02/2011 11.57.45
    Enrico ha scritto:
    l'ombra di Dalmasso incombe sempre più minacciosa.
    vista la stazza l'ombra non è che sia poi cosi imponente [:D]
    14 | cancliatomic il 09/02/2011 15.24.28
    Non siamo dei pirla[:D][:D][:D]
    15 | lbrtg il 09/02/2011 15.27.03
    Enrico ha scritto:
    La panca traballa sempre di più e l'ombra di Dalmasso incombe sempre più minacciosa.
    Non credo che, dopo il risultato di oggi, traballi qualche cosa.
    16 | brunodalla il 09/02/2011 15.34.36
    oggi davide labate in telecronaca ha dato un'interpretazione sulle parole di ravetto che io trovo abbastanza giusta e fa leggere le parole di ravetto sotto la giusta luce. in pratica con quella frase ravetto voleva rimarcare il fatto che i nostri le qualità per vincere ce le hanno, in allenamento si vedono, non si sono viste molto spesso in gara, e non le si sono viste soprattutto per mancanza di convinzione. ravetto pensa che i nostri possano essere campioni, ma che nelle occasioni (cioè queste) dove bisogna dimostrarlo, per una ragione o per l'altra non si riesce, non per mancanza di qualità, ma principalmente per mancanza di convinzione nei momenti più importanti e nei tratti di pista più impegnativi. oggi si è avuta la dimostrazione, penso, e se l'interpretazione di Labate delle parole di ravetto è questa, direi che ravetto ha avuto ragione. diciamo che è stato un modo di motivare i ragazzi, forse sulla forma e sui tempi c'è da discutere, ma direi che per farlo si deve aspettare la fine dei mondiali. per adesso, in queste due gare, sia i ragazzi che le ragazze hanno risposto positivamente.
    17 | franz62 il 09/02/2011 15.57.56
    sicuramente è come dici.. Trovo che la forma non sia giusta, per me Ravetto può anche prenderli a calci nel kulo in privato se ritiene che sia necessario, trovo non tanto professionale e con una sfumatura di parac**ismo l'esternazione pubblica. Non è che cambio idea perchè hanno ottenuto il risultato, mi pareva ovvio che nelle veloci si potesse ottenere il risultato, così come in slalom, un pò più difficile in gigante. Sulla carta, poi si vedrà.
    18 | brunodalla il 09/02/2011 16.05.52
    anche io penso che non sia stato il massimo come tempi e modi. di sicuro starà simpatico a humdrum[:D]
    19 | kaiser il 09/02/2011 16.16.39
    Sicuramente il risultato di oggi darà la carica un po' a tutti gli altri...... speriamo....



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Mondiali Garmisch 2011 Ravetto Innerhofer Werner Heel Peter Fill Marsaglia )

      [01/02/2020] L'ultima discesa di Peter "Pietro" Fill
      [01/02/2020] Garmisch:Dressen vince in casa.Buzzi 10.Fill salut
      [01/02/2020] Werner Heel referente racing in Italia per Atomic
      [01/02/2020] L'Ultima discesa di Pietro "Il Grande" Fill
      [29/01/2020] I 9 Azzurri per Garmisch.L'ultima di Peter Fill
      [25/01/2020] Peter Fill: "Il mio addio sarà a Garmisch"
      [25/01/2020] Odore di ritiro.Tra poco l'annuncio di Peter Fill?
      [23/01/2020] Peter Fill: "Mai pensato di ritirarmi quest'anno".
      [23/01/2020] Kitz: Clarey veloce in 2/a prova, 7/o Casse
      [21/01/2020] TdG - Gli italiani in WC e EC: un primo bilancio
      [20/01/2020] Gli otto velocisti per la tappa di Kitz
      [17/01/2020] Peter Fill verso l'addio alle competizioni?
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [20/12/2019] Heel: "Sulla Saslong come Olivia di Popeye"
      [19/12/2019] Gardena: Jansrud sprint sulla Saslong; 4/o Paris

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [10/07/2020] Il Trentino Ski Team si allena con Gross
      [09/07/2020] Marta Bassino testimonial del Cuneese
      [08/07/2020] E' morto il norvegese Finn Christian Jagge
      [08/07/2020] Gli Svizzeri ripartono da Zermatt
      [07/07/2020] Formia: arrivano gli slalomgigantisti
      [07/07/2020] Dave Ryding torna in Fischer
      [07/07/2020] Milano-Cortina 2026:le note di Morricone nell'inno
      [07/07/2020] "Enjoy Fassa" 2020 con i campioni dello sport
      [04/07/2020] Formia:Polivalenti al lavoro per 7 giorni
      [04/07/2020] FISI: Nota del 18/o Consiglio Federale
      [03/07/2020] Atomic sponsor tecnico esclusivo dello SC Cortina
      [03/07/2020] Comitato Trentino: le squadre per il 2021
      [03/07/2020] Paris raggiunge i compagni a Formia
      [02/07/2020] Confermata Cortina 2021: le reazioni degli Azzurri
      [02/07/2020] Cortina 2021: confermata la data dalla Fis
      [01/07/2020] Marie Michele Gagnon passa a Head
      [01/07/2020] Un'altra gondola per Matthias Mayer
      [30/06/2020] I 100 anni di Zeno Colò in diretta da Abetone
      [29/06/2020] Stelvio: tutti gli Azzurri a casa per precauzione
      [29/06/2020] Cortina 2021: rinviata al 2. luglio riunione Fis
      [28/06/2020] Stelvio: positivo un coach azzurro
      [27/06/2020] Stelvio: le Azzurre si allenano in parallelo
      [26/06/2020] Alpi Centrali: le squadre per la stagione 2021
      [26/06/2020] Senoner confermato presidente Saslong Classic
      [25/06/2020] Le ragazze USA in allenamento a Copper Mountain
      [25/06/2020] Saslong Classic: verso la rielezione di Senoner
      [25/06/2020] Hannes Reichelt è tornato sugli sci
      [24/06/2020] Un anno fa l'assegnazione di Milano-Cortina 2026
      [24/06/2020] Soelden 2020: pubblico sì, pubblico no.
      [23/06/2020] Gruppo Osservati in allenamento allo Stelvio
      [22/06/2020] Elite e Polivalenti tornano allo Stelvio
      [19/06/2020] Stelvio: tornano i velocisti,arrivano B e C donne
      [19/06/2020] TdG - Zazzaro, la C finalmente
      [18/06/2020] Stelvio: il primo bilancio di Lorenzi sul gigante
      [18/06/2020] Gli Spagnoli per la stagione 2020/2021
      [17/06/2020] Hanna Schnarf in dolce attesa

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti