separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
lunedì 26 ottobre 2020 - ore 08:35 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Richard e Svindal ex-equo sulla Chuenisbaergli

Clicca sulla foto per ingrandire
Vai al profilo di Richard C.
commenti 18 Commenti icona rss
Il "mostro" Ligety non ce la fa: dopo aver dominato tre prove e la prima manche sulla Chuenisbaergli anche il grande americano commette un errore, scivola a metà del tracciato mentre transitava con ancora 9 decimi di margine, e si deve praticamente fermare per rimanere nel tracciato, chiudendo con il penultimo tempo. Così del terzetto che guidava la prima manche Ligety-Janks-Raich nessuno riesce a rimanere sul podio della seconda: di Ligety abbiamo già detto, Janka sci male e scivola 13/o, Raich fa il 22/o tempo di manche ma riesce a rimanere vicino ai primi e alla fine per soli due centesimi scende dal podio. Così la rocambolesca vittoria va ex-equo a Richard e Svindal: il primo, grazie al miglior tempo di manche recupera 21 posizioni, battendo il record di Albrecht che a Beaver Creek 2007 ne recuperò 10; il norvegese invece interpreta al meglio il tracciato, rischia ma non troppo e pur accusando 8 decimi da Richard il computo totale lo premia con il gradino più alto. E' per entrambi una vittoria che ha un sapere speciale: per il 31enne transalpino è la prima in carriera, ottenuta sciando davvero molto bene; per il vichingo è il ritorno alla vittoria in questa specialità dopo 3 anni (Soelden 2007), e vale persino la testa della classifica, che ora comanda con 25 punti su Walchhofer. Completa il podio l'ottimo Fanara che nella stagione del ritorno dall'infortunio si è già tolto la soddisfazione di due podi in Badia e Adelboden. Bene anche Kostelic 5/o dopo il podio di Zagabria, poi Jansrud, Berthod, Schoerghofer, De Tessieres e Blardone a chiudere i top10. Come si capisce è ancora l'ossolano il migliore di una squadra azzurra che stenta a ritrovarsi, che fa fatica: vuoi per la tipologia di neve, vuoi per l'atteggiamento in gara i nostri faticano, molto, troppo. Simoncelli è 12/o, recupera 8 posizioni nella seconda grazie al 7/o tempo. La classifica è corta: i primi 10 in 45 centesimi, Simoncelli a 27 centesimi dal podio! Gufler, Moelgg, Ploner sono 23/o, 24/o, 26/o: nessuno dei tre può essere contento, in particolare i due marebbani possono e devono fare di più. Ora c'è Hinterstoder e poi i Mondiali: i mezzi per fare bene ci sono.
Da notare la prova di Dani Albrecht: trascinato dai 30.000 che affollano il sontuoso parterre d'arrivo lo svizzero riesce a qualificarsi e chiude poi la seconda con il tempo più alto, ma ancora una volta, dopo Beaver Creek, va a punti. Bravo! Continua così Dani!
Non è infine la prima volta che la vittoria viene assegnato ex-equo: guardando gli ultimi 10 anni capitò a Franz e Strobl in superg a St.Anton 2000; poi a Palander e Schoenfelder a Shigakogen 2003 in slalom; poi a Rahlves e Miller in superg a Lenzerheide 2005; e ancora a Shigakogen 2006 in slalom a Herbst e Palander.

(sabato 8 gennaio 2011)





Adelboden | Slalom Gigante | 08.01.2011 - 10:30

bandierafoto sciatore
2:25.28
bandierafoto sciatore
2:25.28
+0.20s
4. Benjamin Raich (AUT) +0.22s
5. Ivica Kostelic (CRO) +0.24s
6. Kjetil Jansrud (NOR) +0.32s
7. Marc Berthod (SUI) +0.37s
7. Philipp Schoerghofer (AUT) +0.37s
9. Gauthier De Tessieres (FRA) +0.43s
10. Massimiliano Blardone (ITA) +0.45s
11. Didier Cuche (SUI) +0.46s
12. Davide Simoncelli (ITA) +0.47s
13. Carlo Janka (SUI) +0.58s
14. Hannes Reichelt (AUT) +0.64s
15. Matts Olsson (SWE) +0.66s
16. Marcel Hirscher (AUT) +0.81s
17. Ondrej Bank (CZE) +0.82s
17. Steve Missillier (FRA) +0.82s
19. Jean-Baptiste Grange (FRA) +0.87s
20. Felix Neureuther (GER) +1.12s
21. Romed Baumann (GER) +1.15s
22. Bode Miller (USA) +1.33s
23. Michael Gufler (ITA) +1.35s
24. Manfred Moelgg (ITA) +1.44s
24. Kalle Palander (FIN) +1.44s
26. Alexander Ploner (ITA) +1.57s
27. Stefan Goergl (AUT) +1.75s
28. Ted Ligety (USA) +3.65s
29. Daniel Albrecht (SUI) +4.69s

@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • domenica 18 ottobre 2020

    Soelden:primo successo in carriera per Braathen.De Aliprandini 10/o

    domenica 18 ottobre 2020

    Soelden: Gino Caviezel guida la prima manche.De Aliprandini 9/o

    sabato 17 ottobre 2020

    Soelden: Marta Bassino regina del Rettenbach, Fede Brignone è 2/a

  • sabato 17 ottobre 2020

    Soelden: Bassino e Brignone comandano la prima manche

    venerdì 9 ottobre 2020

    RAI: le novità della stagione 2020/2021

    mercoledì 16 settembre 2020

    Coppa del Mondo: calendari rivoluzionati

  • giovedì 10 settembre 2020

    Alta Badia: torna lo slalom speciale in Gran Risa

    giovedì 27 agosto 2020

    La Fisi incontra i Comitati italiani di coppa

    giovedì 27 agosto 2020

    Fisi ed Infront insieme fino al 2026


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | dani1965 il 08/01/2011 16:20:04
    Eeeeeh, peccato per Ted, altrimenti aggiungiavamo una doppietta maschile al quartetto femminile... [:D]
    2 | dani1965 il 08/01/2011 16:23:32
    Gongolamenti a parte... [:D] Contentissimo per Marc Berthod (7. e miglior svizzero), sembra che quest'anno la schiena gli dia tregua. [:)] Copyright by Dani Fiori - 2010
    3 | draghetto il 08/01/2011 16:25:03
    dani1965 ha scritto:
    Eeeeeh, peccato per Ted, altrimenti aggiungiavamo una doppietta maschile al quartetto femminile... [:D]
    Meglio così[:D][:D][:D] Del resto in Badia Richard gli aveva fatto il "favore" e ora lo ha restituito.
    4 | PDF 624 il 08/01/2011 20:35:21
    WalcHHofer con una "c" e due "h"
    5 | draghetto il 08/01/2011 20:52:53
    Janka e non Janks[:D] Comunque Richard ha recuperato 21-1=20 posizioni, non 21.
    6 | emanueza il 08/01/2011 21:24:44
    draghetto ha scritto:
    dani1965 ha scritto:
    Eeeeeh, peccato per Ted, altrimenti aggiungiavamo una doppietta maschile al quartetto femminile... [:D]
    Meglio così[:D][:D][:D] Del resto in Badia Richard gli aveva fatto il "favore" e ora lo ha restituito.
    [:D][:D][:D][:D][:D]ho pensato alla stessa cosa...[:D][:D][:D]
    7 | fabio farg team il 08/01/2011 23:04:22
    Vittoria meritata per Richard visto la seconda manche ed anche le prove precedenti!Durante la seconda manche ho pensato che se Richard nelle prime manche riuscisse a classificarsi meglio,visto le seconde manche che fà potrebbe vincere di più,e difatti oggi ha vinto.Per quanto detto su Richard,per un'pò idem per Simoncelli.Basta vedere Soelden,poi annullato.Per quanto riguarda Svindal,non c'é che dire un fuoriclasse come lui una gara minimo te la vince sempre.[:D]
    8 | fabio farg team il 08/01/2011 23:07:25
    FantaskiNews ha scritto:
    Richard e Svindal ex-equo sulla Chuenisbaergli<br>di Matteo Pavesi<br><br><img align="left]http://www.fantaski.it/images/media/img_gt8985.jpg" id="left[/img] La classifica è corta: i primi 10 in 45 centesimi, Simoncelli a 27 centesimi dal podio! Gufler, Moelgg, Ploner sono 23/o, 24/o, 26/o: nessuno dei tre può essere contento, in particolare i due marebbani possono e devono fare di più. Ora c'è Hinterstoder e poi i Mondiali: i mezzi per fare bene ci sono.<br>
    Tra l'altro l'ha detto pure De Chiesa in telecronaca;con questi distacchi in centesimi,solitamente si va sul podio,invece oggi.
    9 | lbrtg il 08/01/2011 23:45:52
    fabio farg team ha scritto:
    FantaskiNews ha scritto:
    Richard e Svindal ex-equo sulla Chuenisbaergli<br>di Matteo Pavesi<br><br><img align="left]http://www.fantaski.it/images/media/img_gt8985.jpg" id="left[/img] La classifica è corta: i primi 10 in 45 centesimi, Simoncelli a 27 centesimi dal podio! Gufler, Moelgg, Ploner sono 23/o, 24/o, 26/o: nessuno dei tre può essere contento, in particolare i due marebbani possono e devono fare di più. Ora c'è Hinterstoder e poi i Mondiali: i mezzi per fare bene ci sono.<br>
    Tra l'altro l'ha detto pure De Chiesa in telecronaca;con questi distacchi in centesimi,solitamente si va sul podio,invece oggi.
    Sono anche un pò sf...ati i nostri. Con questi distacchi, solitamente......[:(]
    10 | lbrtg il 08/01/2011 23:46:48
    Il trofeo per il vincitore, l'hanno tagliato in due o lo duplicheranno?
    11 | fabio farg team il 09/01/2011 03:03:47
    lbrtg ha scritto:
    Il trofeo per il vincitore, l'hanno tagliato in due o lo duplicheranno?
    Bella questa[:)]...
    12 | Lothar il 09/01/2011 08:20:51
    bisogna essere onesti, stiamo giustamente spendendo fiumi di parole su Ligety, ma è necessario spenderne almeno un pò per Richard, già in testa a Soelden, che sta sciando quasi ai livelli dell'americano. Ieri nella seconda manche (non partendo da trentesimo) ha disputato una gara superlativa.
    13 | Lothar il 09/01/2011 08:23:47
    PDF 624 ha scritto:
    WalcHHofer con una "c" e due "h"
    tranquillo, è un errore "cronico" dell'Admin[8D][8D][8D] è da quando lo conosco che commette lo stesso errore e lo abbiamo ripreso mille volte...ma lui è coerente con le sue scelte.[:o)][:o)][:o)]
    14 | GeneraleLee il 09/01/2011 11:23:09
    15 | magimail il 09/01/2011 13:12:03
    Impressioni personali: al di là sel risultato (in cui conta sempre un po' di...cu lo...), i primi sciano benissimo. Belli anche da vedere, intendo, con una freschezza nel gesto che lascia ammirati. La prima parte di Janka,nella seconda manche, mi ha letteralmente entusiasmato: scatenato nel gesto, tonico, da manuale. Come il francese, come Svindalone,che mi ricorda Lasse kjus, un lentone che inganna l'occhio, come Ted....Vedo nei loro automatismi un che di continuo affinamento, di piccoli aggiustamenti,e costanti progressi che sinceramente- al di là' dei tempi, ripeto- non vedo nei nostri.... Mi posso senz'altro sbagliare, ma la penso cosi'. Telecronaca: ho messo l'audio un attimo, giusto per sentire un De Chiesa giustamente irritato riprendere il suo (sic!) compare, che diceva che in fondo Lighety DOVEVA sbagliare, per casistica....Ho subito ri-tolto l'audio...
    16 | draghetto il 09/01/2011 17:32:42
    Bellissime foto di Richard e Fanara[;)]
    17 | draghetto il 09/01/2011 17:34:59
    Lothar ha scritto:
    bisogna essere onesti, stiamo giustamente spendendo fiumi di parole su Ligety, ma è necessario spenderne almeno un pò per Richard, già in testa a Soelden, che sta sciando quasi ai livelli dell'americano. Ieri nella seconda manche (non partendo da trentesimo) ha disputato una gara superlativa.
    Richard scia benissimo tecnicamente ed ora riesce ad andare forte anche su piste non ghiacciate. Sta facendo una grande stagione, ha avuto un po' di sfortuna con l'annullamento di Soelden e l'errore nelle seconda in Badia, ma finalmente è stato ripagato. Vorrei anche far notare a quelli che si lamentavano dell'età dei gigantisti italiani che Richard è del '79. Evidentemente l'età non è la causa di tutti i mali.
    18 | fabio farg team il 09/01/2011 23:55:43
    L'età a volte é relativa!



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Adelboden Aksel Lund Svindal Richard Max Blardone Coppa del Mondo )

      [18/10/2020] Soelden:primo successo in carriera per Braathen.De Aliprandini 10/o
      [18/10/2020] Soelden: Gino Caviezel guida la prima manche.De Aliprandini 9/o
      [17/10/2020] Soelden: Marta Bassino regina del Rettenbach, Fede Brignone è 2/a
      [17/10/2020] Soelden: Bassino e Brignone comandano la prima manche
      [09/10/2020] RAI: le novità della stagione 2020/2021
      [16/09/2020] Coppa del Mondo: calendari rivoluzionati
      [10/09/2020] Alta Badia: torna lo slalom speciale in Gran Risa
      [27/08/2020] La Fisi incontra i Comitati italiani di coppa
      [27/08/2020] Fisi ed Infront insieme fino al 2026
      [20/08/2020] La Fis cancella tappe Nord-America causa Covid19
      [26/05/2020] I calendari per la stagione 2020/2021
      [19/05/2020] Come sarà la prossima Coppa del Mondo?
      [14/03/2020] Shiffrin e Pinturault Paperoni della Coppa 2020
      [12/03/2020] Cancellate le gare di Kranjska Gora.Coppa a Kilde
      [12/03/2020] Kranjska Gora: ha davvero senso?

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [25/10/2020] Kilde positivo al Covid dopo Soelden
      [24/10/2020] A Piztal i Velocisti, e i gruppi Coppa Europa
      [24/10/2020] In Val Senales gruppo Elite e gigantisti
      [22/10/2020] Lindsey Vonn investe sul calcio femminile
      [21/10/2020] Lorenzo Conci: "Ad oggi Canalone Miramonti senza pubblico".
      [21/10/2020] Atleta dell'Anno FISI 2020: Brignone e Wierer le finaliste
      [20/10/2020] Si prospetta un lungo stop per Aline Danioth
      [19/10/2020] In Senales le squadre azzurre proseguono gli allenamenti
      [19/10/2020] WCSL: Brignone-Bassino-De Alip in 1o gruppo,Goggia nel 2o
      [19/10/2020] De Alip: "so cosa mi manca".Borsotti:"che bel gruppo!"
      [18/10/2020] Fantaski Stats - Soelden 2020 - gigante maschile
      [18/10/2020] Soelden:primo successo in carriera per Braathen.De Aliprandini 10/o
      [18/10/2020] Soelden: Gino Caviezel guida la prima manche.De Aliprandini 9/o
      [17/10/2020] Bassino:"ero fiduciosa! Lo dedico alla famiglia,fan club e mia terra"
      [17/10/2020] Fantaski Stats - Soelden 2020 - gigante femminile
      [17/10/2020] Soelden: Marta Bassino regina del Rettenbach, Fede Brignone è 2/a
      [17/10/2020] Cortina 2021: il 19 ottobre via alla vendita online dei biglietti
      [17/10/2020] Bassino: "sono soddisfatta, trovato subito buone sensazioni"
      [17/10/2020] Soelden: Bassino e Brignone comandano la prima manche
      [16/10/2020] Gli sci Carpani sbarcano in Coppa del Mondo
      [16/10/2020] Soelden: le Azzurre pronte per la prima gara della stagione
      [16/10/2020] Slalomisti e Polivalenti da lunedì in Val Senales
      [16/10/2020] Wengen dopo Kitzbuehel sarà a porte chiuse
      [16/10/2020] Secondo caso di Covid a Soelden dopo il tecnico svedese
      [16/10/2020] Aperte le votazione per l'Atleta del'Anno FISI con 7 candidati
      [16/10/2020] Holdener e Moelgg in gara, rinuncia anche Feller
      [16/10/2020] Primo caso di positività al Covid19 a Soelden
      [15/10/2020] Rasmus Windingstad rinuncia a Soelden
      [15/10/2020] Tutti negativi al Covid19 gli azzurri per Soelden
      [15/10/2020] Fisi: Via libera all'attività agonistica nazionale ed internazionale
      [15/10/2020] Bolle, tamponi, assenza di pubblico...verso uno sci virtuale
      [14/10/2020] I velocisti azzurri e il gruppo Coppa Europa allo Stelvio
      [14/10/2020] Le Elvetiche per Soelden: c'è anche Lara Gut
      [14/10/2020] Val Senales: rifinitura verso Soelden e tanti Azzurri in pista
      [13/10/2020] Ancora un infortunio al ginocchio per Aline Danioth
      [13/10/2020] Si ritira il velocista canadese Manuel Osborne-Paradis

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti