separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
venerdì 24 gennaio 2020 - ore 21.57 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

A Courchevel domina Marlies Schild.Moelgg 8/a

Clicca sulla foto per ingrandire
Schild M.
Vai al profilo di Schild M.
commenti 10 Commenti icona rss
Ultima gara prima di Natale per la Coppa del Mondo femminile, in scena a Courchevel, in Savoia. Su un tracciato completamente differente da quello della prima manche, decisamente beffardo, va in scena l'ennesima vittoria della "signora dello slalom" Marlies Schild che devasta la concorrenza e bissa il risultato di Levi. Ma andiamo con ordine e, per una volta, partiamo proprio dal fondo. Perchè la seconda frazione si apre con la discesa di Sabrina Fanchini: la camuna pettorale 66 conquista una qualificazione insperata e bellissima, al suo esordio in Coppa del Mondo. Scia con la testa, vuole i primi punti e ci riesce, chiude 28/a (con il 23/o tempo di manche!). Bravissima.
La prima ad interpretare davvero bene il disegno di Christian Thoma è Bernadette Schild che recupera 11 posizioni e rimane nell'angolo del leader a lungo. Poi c'è Irene Curtoni: è una prova più che discreta la sua anche se un paio di errori la portano dal 15/o al 17/o posto, che rimane comunque il suo miglior risultato tra i pali stretti dal gennaio 2009.
Anche Nicole Gius perde qualche posizione rispetto alla prima frazione, colpa dei 15 secondi centrali dove si gira molto e dove l'altoatesina perde quasi 7 decimi non riuscendo a fare velocità.
Ci avviciniamo alle prime: sciano bene Maria Pietilae-Holmner, 4/a e Kathrin Zettel 5/a alla sua terza gara stagionale. Manu Moelgg, forte del 5/o tempo, parte lasciando qualcosa, scia discretamente nella zona centrale ma negli ultimi 16 secondi ne perde quasi mezzo, scivolando in 8/a piazza.
E' il turno della slovena Maze, scia bene e al traguardo esulta urlando, scaricando la sua rabbia e ritrovando il podio anche in slalom. Ora mancano solo le migliori tre: la Noens scende trascinata dal pubblico di casa ed è brava fino all'ultimo intermedio, ma anche lei come la Moelgg litiga col tratto finale e scivola al 9/o posto. E' il turno di sua maestà Schild: i 55 centesimi di vantaggio aumentano vertiginosamente, la pista è raddrizzata, dopo 30 secondi ne ha guadagnato un altro, al traguardo lascia Tina Maze a due secondi. E' tornata quella di una volta...
Tanja Poutiainen si rende conto della manche aliena dell'avversaria, ed ha soli 11 centesimi da gestire. Al primo rilevamento è già dietro di 40 centesimi, scia bene, fa tutto bene ma contro Marlies non c'è nulla da fare e chiude seconda a 8 decimi.
Per Marlies parlano i numeri: 25 vittorie, 23 in slalom, e primo posto in classifica di specialità con 200 punti in coabitazione con la Poutiainen.
Nel complesso un risultato più che discreto per i nostri colori che hanno spesso faticato in questa disciplina; sia Moelgg che Gius che Curtoni hanno perso qualche posizione rispetto alla prima ma hanno dato prova di poter far bene. E non dimentichiamo la favola Fanchini. Peccato per Costazza e Brignone, uscite nella prima manche vittime della tracciatura del croato Sobol, e come loro tante altre colleghe tra cui le illustri Riesch e Vonn.

(martedì 21 dicembre 2010)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • venerdì 24 gennaio 2020

    Kitz: resuscita Jansrud, suo il superG, 5/o Casse

    venerdì 24 gennaio 2020

    Bansko:Shiffrin vince su Brignone,Curtoni 4a!

    martedì 21 gennaio 2020

    TdG - Gli italiani in WC e EC: un primo bilancio

  • domenica 19 gennaio 2020

    Noel vince a Wengen su Kristoffersen, Razzoli 11o

    domenica 19 gennaio 2020

    Bassino è podio nel parallelo, vince Direz

    domenica 19 gennaio 2020

    Noel in testa a Wengen dopo la 1a.Razzo 11/o

  • domenica 19 gennaio 2020

    Sestriere: 4 azzurre qualificate nel parallelo

    sabato 18 gennaio 2020

    Tre atlete in un centesimo!

    sabato 18 gennaio 2020

    Una poltrona per 2:Brignone-Vlhova vincono gigante


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | franz62 il 21/12/2010 21.53.27
    Deborah in gigante, Schield in slalom e Kildow in discesa. Aspetto la Gut in SG e poi non penso alla mia età di dover vedere altro nello sci femminile.
    2 | GeneraleLee il 21/12/2010 23.20.51
    dato interessante sulla seconda manche.... 1° tempo Marlies Schild 2° tempo Bernadette Schild[8)] con questa vittoria Marlies arriva a 23 vittorie in SL! a "soltanto" 11 vittorie da Vreni Schneider[:0]
    3 | GeneraleLee il 22/12/2010 0.39.33
    4 | capriolo il 22/12/2010 1.15.32
    la schild è la più forte in slalom, ma ha una debolezza che le summenzionate campionissime compagnoni e vonn non hanno: quella mentale, infatti, non ha vinto mai olimpiadi(lo scorso anno seconda battuta dalla riesh per es.), un solo mondiale che è poco per una come lei considerando che si fanno ogni due anni, e spesso ha ciccato le gare di casa, insomma quando la pressione sale la sua classe cristallina spesso non basta
    5 | lbrtg il 22/12/2010 8.19.48
    Si, d'accordo, discreta gara delle nostre, ma............ : "Non si potrebbe osare, qualcosina, ma solo qualcosina in più?"[;)]
    6 | eugenio il 22/12/2010 8.28.20
    capriolo ha scritto:
    la schild è la più forte in slalom, ma ha una debolezza che le summenzionate campionissime compagnoni e vonn non hanno: quella mentale, infatti, non ha vinto mai olimpiadi(lo scorso anno seconda battuta dalla riesh per es.), un solo mondiale che è poco per una come lei considerando che si fanno ogni due anni, e spesso ha ciccato le gare di casa, insomma quando la pressione sale la sua classe cristallina spesso non basta
    non consideri il fatto che la gara olimpica cadeva nella stagione del rientro dopo un grave infortunio... parlare di debolezza mentale della Schild è un po' come dire che Benni è un ragioniere... al secondo giro di spritz al bar ci può stare [:D][;)]
    7 | franz62 il 22/12/2010 9.04.34
    Anche al terzo giro...[:D]
    8 | dave76 il 22/12/2010 9.21.13
    La Schild ieri in particolare è stata mostruosa nella seconda manche. Sicuramente è insieme alla Kostelic (che ha meno vittorie di lei ma che si è anche ritirata a soli 24 anni) la più forte slalomista degli ultimi 10 anni. Le manca sicuramente qualche oro personale (ricordiamoci che il suo unico titolo mondiale deriva dal team schifevent) ma non penso per questioni caratteriali: forse più per l'assenza di quel pizzico di fortuna che sempre ci vuole, visto che comunque a Torino come a Vancouver ed in tutte le edizioni dei mondiali a cui ha preso parte (eccetto Bormio) ha colto una medaglia in slalom. Però con tutto questo, Vreni Schneider al momento è ancora una rampa di scale sopra a lei.
    9 | dani1965 il 22/12/2010 9.47.26
    Wendy Holdener
    10 | capriolo il 22/12/2010 11.02.24
    eugenio ha scritto:
    capriolo ha scritto:
    la schild è la più forte in slalom, ma ha una debolezza che le summenzionate campionissime compagnoni e vonn non hanno: quella mentale, infatti, non ha vinto mai olimpiadi(lo scorso anno seconda battuta dalla riesh per es.), un solo mondiale che è poco per una come lei considerando che si fanno ogni due anni, e spesso ha ciccato le gare di casa, insomma quando la pressione sale la sua classe cristallina spesso non basta
    non consideri il fatto che la gara olimpica cadeva nella stagione del rientro dopo un grave infortunio... parlare di debolezza mentale della Schild è un po' come dire che Benni è un ragioniere... al secondo giro di spritz al bar ci può stare [:D][;)]
    infatti, ma rientrò sina dalla prima gara, quindi la stagione la fece tutta, inoltre nel 2006, quando già era la più forte, a torino arrivò terza, per non parlare dei mondiali 2007 nella stagione in cui vinse quasi tutti gli slalom fu battuta al mondiale e allo slam in aiustria, inoltre campionesse come compagnoni(vedi oro a sierra nevada quando rientrò a gennaio)o kostelic vinsero ori rientrando a metà stagione, mentalmente non dico che sia scarsa ma non è forte come altre.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Courchevel Coppa del Mondo Marlies Schild Moelgg )

      [24/01/2020] Kitz: resuscita Jansrud, suo il superG, 5/o Casse
      [24/01/2020] Bansko:Shiffrin vince su Brignone,Curtoni 4a!
      [21/01/2020] TdG - Gli italiani in WC e EC: un primo bilancio
      [19/01/2020] Noel vince a Wengen su Kristoffersen, Razzoli 11o
      [19/01/2020] Bassino è podio nel parallelo, vince Direz
      [19/01/2020] Noel in testa a Wengen dopo la 1a.Razzo 11/o
      [19/01/2020] Sestriere: 4 azzurre qualificate nel parallelo
      [18/01/2020] Tre atlete in un centesimo!
      [18/01/2020] Una poltrona per 2:Brignone-Vlhova vincono gigante
      [18/01/2020] Wengen: Feuz profeta in patria in discesa,Paris 2o
      [18/01/2020] Sestriere: Brignone guida gigante su Vlhova
      [17/01/2020] Mayer vince la combi di Wengen.Tonetti 5/o
      [17/01/2020] Wengen: Mayer guida la combi,Paris 4,Tonetti 7
      [14/01/2020] Flachau: doppietta Vlhova, Shiffrin si inchina
      [14/01/2020] Flachau: Vlhova comanda slalom, Shiffrin insegue

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [24/01/2020] Lindsey Vonn a Kitzbuehel come madrina del podio
      [24/01/2020] Nervi tesi tra Rebensburg e il DT Maier
      [24/01/2020] CE: Schieder 7/o in discesa a Orcieres
      [24/01/2020] Coppa Europa: Peterlini a segno in slalom!
      [24/01/2020] Kitzbuehel: Guglielmo Bosca torna a casa
      [24/01/2020] Brignone: "sono molto soddisfatta del mio podio"
      [24/01/2020] Fantaski Stats - Kitzbuhel 2020 - superg maschile
      [24/01/2020] Fantaski Stats - Bansko 2020 - discesa femminile
      [24/01/2020] Bansko: domani discesa posticipata ore 10.15
      [24/01/2020] Innerhofer: "Niente discesa domani sulla Streif"
      [24/01/2020] Kitz: resuscita Jansrud, suo il superG, 5/o Casse
      [24/01/2020] Solo una lieve contusione per Goggia:domani riposo
      [24/01/2020] Bansko:Shiffrin vince su Brignone,Curtoni 4a!
      [24/01/2020] Stagione finita per Ricarda Haaser
      [24/01/2020] Buon compleanno Kitzbuehel, auguri Streif
      [23/01/2020] Waldner: "La tappa in Cina? Decidiamo a Garmisch".
      [23/01/2020] CE: Rossetti-Peterlini ancora a podio
      [23/01/2020] Peter Fill: "Mai pensato di ritirarmi quest'anno".
      [23/01/2020] TdG - I giovani di Carca
      [23/01/2020] Paris: "Tutto andato bene, ci sentiamo presto".
      [23/01/2020] Innerhofer: "Deciderò domani se correre a Kitz".
      [23/01/2020] Kitz: Clarey veloce in 2/a prova, 7/o Casse
      [23/01/2020] Bansko: Brignone 2/a nell'unica prova cronometrata
      [23/01/2020] Oggi a Ortisei conferenza stampa Dominik Paris
      [22/01/2020] I Gigantisti azzurri in Val di Fassa
      [22/01/2020] Plancker: "Paris oggi voleva correre la prova"
      [22/01/2020] Stagione finita per Sejersted.Mano KO per Direz
      [22/01/2020] CE: Cillara Rossi a podio in discesa
      [22/01/2020] Oggi si opera ad Ortisei Dominik Paris
      [22/01/2020] Kitz: Jansrud il più veloce in prova.Marsaglia 7/o
      [22/01/2020] Paris: "Mai un infortunio così, grazie a tutti".
      [21/01/2020] Dada Merighetti a maggio sarà mamma
      [21/01/2020] Kitzbuehel: gli otto slalomisti azzurri in gara
      [21/01/2020] La Fis da semaforo verde a Garmisch
      [21/01/2020] CE: tanta Austria nella discesa in due manche
      [21/01/2020] Shock Paris: si rompe il crociato in allenamento

      Altre notizie Fantaski:

      [18/01/2020] Benvenuto Luigi! Al via il Taglio di Grasscutter
      [04/10/2019] Circo Bianco: ritiri e cambi di materiale (2020)
      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti