separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
martedì 23 luglio 2019 - ore 02.57 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

La Coppa del Gobbo - XII - Povero Gallo!

Clicca sulla foto per ingrandire
Gobbo C.
Gobbo C.
commenti 5 Commenti icona rss
La stagione di Coppa si tinge sempre più dei colori elvetici che, sferzati dall'ardore giovanile di Carlo Janka e da un sempreverde Didier Cuche, maramaldeggiano anche all'ombra della Cresta del Gallo gettando nello sconforto i tecnici delle aquile austriache. Questa volta ho la sensazione che la gloriosa Austria debba di nuovo fare i conti con una situazione generale (squadre maschili) non facile da risolvere. Riflettori puntati, però, sui nostri ragazzi: Werner Heel, al di là del terzo posto ottenuto in discesa, ha inviato a tutti noi un chiaro segnale di quanto e come siano legittime le sue aspirazioni in terra canadese. Piace la sua serenità e la consapevolezza di aver raggiunto una maturità tale da consentirgli di gestire al meglio sia la gara sia i momenti che la precedono, riuscendo a "nascondersi" come solo i grandi sappiano fare. Di Peter Fill ho già detto molto nell'ultimo nostro incontro, oggi vorrei insistere su Staudacher e Innerhofer. Ho letto un po' di giudizi severi e poco gratificanti nei confronti dei due azzurri, incapaci, in queste ultime gare, di ottenere risultati probanti. Rispetto le opinioni di tutti, ma vorrei che ci stringessimo tutti attorno ai nostri discesisti: hanno bisogno del nostro sostegno, del nostro incitamento, della nostra fiducia, per ritrovare quella serenità che ci ha inorgogliti in passato! Il mestiere dell'atleta non è facile...soprattutto quello di uno sciatore! Bisogna "abbracciare" ancor più Manfred Moelgg e Cristian Deville perchè anche loro hanno un gran bisogno di sapere che c'è una enorme fiducia in loro e apprezziamo i sacrifici e le privazioni cui si sottopongono per farci emozionare! Bravo Razzo...proprio bravo! In Alta Badia avevamo detto di quanto fosse importante, sul piano della maturità, quello slalom. A Kitz c'è stata la conferma...e adesso il nostro "gigante buono" può divertirsi e lasciare libera la fantasia verso i sogni più arditi! C'è un altro ragazzo che mi ha dato molta gioia: è Dominique Paris, 21 anni della Val Ultimo, un ragazzo aperto, solare, quasi guascone...ma leale e serio...sorride sempre...una grande personalità! E' giunto 25/o in discesa sulla Streif, con il pettorale 43. Era il più GIOVANE di tutti, alla sua prima volta alla corte di una signora matura e intrigante che, in genere, non si lascia mai sedurre dai sorrisi...E' stato bravo,bravo,bravo! Se andasse a Vancouver se lo sarebbe meritato! Già vedo crescere, nello slalom, i canadesi e, gli svedesi, stanno recuperando alcuni giovani che, a Whistler, non tremeranno certo...come invece potrebbe accadere agli atleti più esperti e navigati che "sanno" di avere davanti l'appuntamento della vita! Ricordate lo slalom di Nagano? Chi avrebbe pensato alla vittoria del norvegese Buraas? Che bel momento l'abbraccio tra papà Christian ed il suo figliolo Felix! Lo sport regala, ogni tanto, momenti di grande dolcezza. Entrambi hanno vinto uno slalom qui, in questo angolo del Tirolo, dove lo sci è quasi una leggenda. Era già accaduto, nella storia della Coppa del Mondo, che un rampollo (maschio o ragazza) fosse riuscita a perpetuare le gesta di un genitore. Una volta avevo scritto una cosa non esatta! Ci stanno provando Tina Weirather, Federica Brignone e Felix, appunto, ma ho dimenticato il figlio della grande Traudel Hecher (4 vittorie in Coppa, un bronzo olimpico in discesa)che ci è riuscito nel 2004 al suo primo podio: prima vittoria nel supergigante di Beaver Creek. Si chiama Stephan Goergl, fratello di Elisabeth (anche lei vincente nel 2008). La mamma aveva sposato un insegnante di religione e non aveva mai forzato i figli per lo sci! C'è stato un altro figlio vincente: Adrien Duvillard che, nel 93 si impose nella discesa di Kvittfiel, suo padre, Adrien senior aveva vinto a Kitz discesa, slalom e Komb ma era nel 1960 (non c'era la Cdm) e per gli storici non conta! Chissà poi perchè!
(lunedì 25 gennaio 2010)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • domenica 10 febbraio 2019

    La Coppa del Gobbo: Aksel e Lindsey, Grazie!

    lunedì 28 gennaio 2019

    Supergigante: non è facile vincere con il n.1

    lunedì 28 gennaio 2019

    Paris: "il podio dà tante soddisfazioni"

  • lunedì 28 gennaio 2019

    Fantaski Stats - Kitzbuhel - superg maschile

    domenica 27 gennaio 2019

    Superg Kitz: Ferstl vince su Clarey e Paris

    domenica 27 gennaio 2019

    Aksel Lund Svindal:"Dopo Are 2019 mi ritiro"

  • sabato 26 gennaio 2019

    Kitz: Noel beffa ancora Hirscher, sua la Ganslern

    sabato 26 gennaio 2019

    Fantaski Stats - Kitzbuhel - discesa maschile

    sabato 26 gennaio 2019

    Kitz: Zenhaeusern comanda lo slalom dopo la 1a


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | brunodalla il 25/01/2010 17.38.51
    bravo carlo, soprattutto quando parli dei nostri ragazzi. e poi mi hai anche chiarito il dubbio sui figli vincenti dopo i genitori[;)]
    2 | leo85 il 25/01/2010 18.05.46
    Impeccabile analisi (come sempre del resto[;)]) sulla situazione azzurra e su quella generale...Gli austriaci avranno qualche grattacapo a cui pensare....i nostri sanno cosa fare e credo abbiano raggiunto quella maturità (seppure ancora giovani) che li porterà fare grandi cose e a farci vivere enormi emozioni...come già del resto ci stanno regalando[:D] In bocca al lupo ragazzi![;)]
    3 | planai il 25/01/2010 18.38.07
    L' Austria dopo Maier è un pianto....
    4 | lbrtg il 25/01/2010 18.44.30
    planai ha scritto:
    L' Austria dopo Maier è un pianto....
    Non è vero. Ci hanno smentito mooooolte altre volte, anche ultimamente. Sono in troppi e troppo forti, per sparire tutti insieme ed un colpo solo.[;)] Mah! Quanti "troppo" ho usato. Però rendono l'idea...[;)]
    5 | leo85 il 25/01/2010 21.13.24
    lbrtg ha scritto:
    planai ha scritto:
    L' Austria dopo Maier è un pianto....
    Non è vero. Ci hanno smentito mooooolte altre volte, anche ultimamente. Sono in troppi e troppo forti, per sparire tutti insieme ed un colpo solo.[;)] Mah! Quanti "troppo" ho usato. Però rendono l'idea...[;)]
    Rendi rendi....[:D][:D][;)]....l'Austria ha un vivaio che credo nessuna alra nazionale ha...quindi quoto![;)]



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Coppa del Gobbo Kitzbuehel )

      [10/02/2019] La Coppa del Gobbo: Aksel e Lindsey, Grazie!
      [28/01/2019] Supergigante: non è facile vincere con il n.1
      [28/01/2019] Paris: "il podio dà tante soddisfazioni"
      [28/01/2019] Fantaski Stats - Kitzbuhel - superg maschile
      [27/01/2019] Superg Kitz: Ferstl vince su Clarey e Paris
      [27/01/2019] Aksel Lund Svindal:"Dopo Are 2019 mi ritiro"
      [26/01/2019] Kitz: Noel beffa ancora Hirscher, sua la Ganslern
      [26/01/2019] Fantaski Stats - Kitzbuhel - discesa maschile
      [26/01/2019] Kitz: Zenhaeusern comanda lo slalom dopo la 1a
      [25/01/2019] Kitz: Max Franz stagione finita
      [25/01/2019] Paris: "Ho fatto la differenza nel tratto finale!"
      [25/01/2019] Delirio Paris: è di nuovo Re di Kitz!
      [25/01/2019] Kitz: nevica, ore 10.30 decisione giuria
      [24/01/2019] Kitz: cambio programma scatena rabbia del pubblico
      [24/01/2019] Kitz: Svindal e Janka no a discesa della Streif

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [22/07/2019] Imola: i campioni FISI in pista con Audi
      [22/07/2019] Goggia e Roda mercoledì a San Marino
      [18/07/2019] Justin Murisier può tornare sugli sci
      [18/07/2019] HBO ha prodotto un documentario su Lindsey Vonn
      [18/07/2019] Buzzi: "Punto a essere costante"
      [18/07/2019] Ispezione FIS OK a Madonna di Campiglio
      [17/07/2019] Swiss-ski,nuovo DT: Berthod e Reusser in corsa
      [17/07/2019] Slalomgigantisti e gruppo A2 allo Stelvio
      [16/07/2019] Aderlass: alleggerita posizione Hannes Reichelt
      [16/07/2019] Fisi Trentino incontra Gruppi Militari
      [16/07/2019] Ligety: "mi concentrerò sul gigante"
      [16/07/2019] Menghini commissario per Comitato AA
      [15/07/2019] Squadra C tra Stelvio (donne) e Formia (uomini)
      [14/07/2019] I programmi estivi della nazionale francese
      [14/07/2019] Julia Mancuso è diventata mamma!
      [11/07/2019] Fisi Alto Adige commissariata
      [10/07/2019] Gruppo Osservati al lavoro allo Stelvio
      [09/07/2019] FA Consulting gestirà l'immagine di Ema Buzzi
      [09/07/2019] Hanna Schnarf: "proseguirò solo se al 100%"
      [09/07/2019] Hirscher svelerà il suo futuro il 6 agosto
      [08/07/2019] Max Franz è tornato sugli sci
      [08/07/2019] Max Blardone si è sposato
      [08/07/2019] Le polivalenti allo Stelvio per 4 giorni
      [07/07/2019] Si ritira il canadese Phil Brown
      [05/07/2019] Buzzi, Fill, Casse e Marsaglia allo Stelvio
      [05/07/2019] Thomas Dressen è tornato sugli sci
      [05/07/2019] Rossel e Puyol coordineranno la Coppa Europa
      [05/07/2019] Gruppo Coppa Europa ad Amneville
      [05/07/2019] Roda: "Sestriere meritava l'opportunità della CdM"
      [03/07/2019] Comitato FVG: ecco le squadre 2019/2020
      [03/07/2019] Intervento per Ragnhild Mowinckel
      [02/07/2019] ARD: Maria Riesch lascia il posto a...Neureuther?
      [02/07/2019] Alpi Centrali: le squadre di comitato 2019/2020
      [01/07/2019] Milano:2 giorni di confronto tra i tecnici azzurri
      [28/06/2019] Nuovi ingressi nei Centro Sportivo Carabinieri
      [27/06/2019] JB Grange: "amo allenarmi e gareggiare"

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti