separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
domenica 20 gennaio 2019 - ore 07.40 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Thomas Grandi si ritira nuovamente

Clicca sulla foto per ingrandire
Vai al profilo di Grandi T.
commenti 9 Commenti icona rss
Si era ritirato nel marzo 2007, al termine dei campionati nazionali canadesi. Dopo un anno di pausa, nel luglio 2008, il clamoroso annuncio: Thomas Grandi annuncia il ritorno all'attività agonistica, rientrando in seno alla squadra canadese di cui è stato in assoluto uno dei più importanti protagonisti nelle discipline tecniche. Era tornato nel Circus perchè si sentiva ancora in grado di dare qualcosa al grande sci, anche e sopratutto in vista delle Olimpiadi casalinghe.
Per l'opening di Coppa non è pronto ma Thomas, classe 1972, ri-entra nel Circo Bianco a Levi per il primo slalom stagionale : è al cancelletto con il pettorale n.28 e segna il 41/o tempo. Troppo per qualificarsi per la seconda manche, ma tutto sommato discreto se si pensa al lungo periodo di inattività...i suoi fans ci credono e sperano nel proseguo della stagione. Purtroppo le cose non vanno come Thomas sperava: qualche gara senza qualificarsi poi nella "sua" Alta Badia i primi punti, conquistati con il 25/o tempo finale. A Zagabria non chiude la prima manche, così come ad Adelboden e a Oberjoch in Coppa Europa. Torna il sorriso a Wengen con un 17/o tempo che dà morale per la seconda e decisa parte di stagione. Ma a Kitz e Schladming esce nella prima frazione, a Garmisch non si qualifica mentre ai Campionati Mondiali esce nella seconda manche dopo un incoraggiante 15/o tempo nella prima. Ci prova ancora al Sestriere e a Kranjska Gora tra i pali larghi ma non si qualifica mentre in Slovenia tra i rapid gates non chiude la prova.
Un 17/o e un 25/o posto sono un bottino troppo magro per poter pensare di essere protagonisti a Vancouver, troppo lontano dalla forma di quel dicembre 2004 quando conquistò due vittorie in Coppa del Mondo, è passato un po' di tempo.
Ieri, dalle pagine del suo blog, Thomas ha annunciato il suo secondo e definitivo ritiro: "è con il cuore pesante che ho deciso nuovamente di lasciare il grande mondo dello sci alpino. Il ritiro è la cosa migliore per me e per la mia famiglia. Ero tornato perchè ho sentito il richiamo olimpico e per provare a vincere uno slalom e una medaglia olimpica. La mia nuova priorità è la mia famiglia, semplicemente. La mia esperienza da atleta è finita...mia moglie continuerà il suo percorso fino a Vancouver 2010 e io l'aiuterò e mi occuperò di mia figlia."
Dalle sue parole traspare tutto il suo amore per lo sci: "Ci sono molte cose che mi mancheranno, le gare sono fantastiche. Ho fatto buone performance e non ho rimpianti, ma a differenza di mia figlia dopo il primo giorno di sci mi dispiace togliermi gli sci..."
In bocca al lupo Thomas!

(martedì 17 marzo 2009)



@RIPRODUZIONE RISERVATA


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | cancliatomic il 18/03/2009 10.56.17
    Mi dispiace per questa sua decisione di ri-abbandonare la CdM ma effettivamente dopo averci provato e aver visto che i risultati non erano come si aspettava ha probabilmente fatto la scelta giusta...dico probabilmente perchè secondo me comunque le possibilità di essere inserito in un quartetto olimpico per le discipline tecniche c'erano, perchè il canada non è poi così completo in quelle specialità. Ma la moglie invece cosa fà?
    2 | Frank69 il 18/03/2009 13.02.53
    purtroppo gli anni passano, e ad un certo punto vanno appesi gli sci al chiodo! p.s. la moglie è fondista, medaglia d'argento a Torino. si chiama Sara Renner.
    3 | draghetto il 18/03/2009 13.11.45
    Forse in slalom avrebbe potuto fare i giochi, ma meglio lasciare spazio alle nuove leve
    4 | Abacab il 18/03/2009 18.30.04
    Decisione saggia: un posto per le Olimpiadi lo avrebbe certamente ottenuto, ma possibilità di lottare per una medaglia oramai non ve n'erano più. Un atleta che ho sempre seguito con affetto, anche perchè nato in Italia e di origini (se non vado errato) triestine.
    5 | matti il 19/03/2009 17.53.04
    mi dispiace anche perchè era mezzo italiano..
    6 | kostelicregina il 19/03/2009 22.39.51
    Poteva tenere duro sino alle olimpiadi,credevo che sua moglie fosse una sciatrice.
    7 | Admin il 20/03/2009 10.35.37
    Grandi: <<Kostelicregina ho deciso di ritirarmi>> Kostelicregina: <<ma no tieni duro fino alle olimpiadi>> G: <<ma Kostelicregina ho 37 anni!!! non riesco più a scappare come un gatto tra i rapid gates>> KR: <<ma no tieni duro fino alle olimpiadi>> G: << ci ho provato ma vedi cosa ho raccolto quest'anno? >> KR: <<ma no tieni duro fino alle olimpiadi>> G: << ma è già la seconda volta che annuncio il ritiro, poi rientro, poi mi alleno, poi abbandono, insomma non ci sto capendo più niente, ti prego...hai letto l'articolo? è giunto il momento di dire basta!>> KR: <<ma no tieni duro fino alle olimpiadi>> G: << ti prego di scongiuro kostelicregina...dammi il permesso di ritirarmi!>> KR: << ok...certo che potevi tener duro fino alle olimpiadi!>>
    8 | Frank69 il 23/03/2009 18.57.52
    @ kostelicregina anche chi pratica lo sci di fondo è uno sciatore!
    9 | mauri_63 il 25/03/2009 22.58.41
    Ho parlato con Thomas a Gressoney Sjean durante gli allenamenti per le olimpiadi di torino: una persona piacevole disponibile e simpatica. Purtroppo le "primavere" (o nel ns. caso gli inverni) passano per tutti......



      Cerca una parola nelle news:        

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [20/01/2019] Fantaski Stats - Wengen - discesa maschile
      [20/01/2019] Fantaski Stats - Cortina - discesa donne 2
      [19/01/2019] Ecco le tute dell'Italia per Are 2019
      [19/01/2019] Emanuele Buzzi si infortuna, stagione finita
      [19/01/2019] Delago:"risultato non male,ora il superg"
      [19/01/2019] Krichmayr davanti a tutti a Wengen.Buzzi 6/o
      [19/01/2019] Cortina: bis Siebnhofer in discesa, 11/a Delago
      [18/01/2019] Ester Ledecka approda a Red Bull
      [18/01/2019] Goggia parteciperà alle prove di Garmisch
      [18/01/2019] Fantaski Stats - Wengen - superk maschile
      [18/01/2019] Schwarz vince la combi di Wengen.Tonetti 8/o
      [18/01/2019] Cortina: Premiere Siebenhofer, 6/a Marsaglia
      [18/01/2019] CE: Nadia Delago regina della Val di Fassa
      [18/01/2019] Fantaski Stats - Cortina - discesa donne 1
      [18/01/2019] Combinata Wengen: comanda Schwarz dopo lo SL
      [17/01/2019] La Thuile torna nel circo bianco il prossimo anno
      [17/01/2019] La Ledecka sceglie il Mondiale di sci ad Are
      [17/01/2019] Wengen: cambio programma combinata
      [17/01/2019] Cortina: Suter davanti a tutte in 2/a prova
      [17/01/2019] CE: Norvegia padrona del Plan, Borsotti 8/o
      [17/01/2019] CE, Val di Fassa: Nadia Delago sfiora il successo
      [17/01/2019] Wengen: Paris fa sua la 2/a prova, 9/o Innerhofer
      [17/01/2019] Cortina: di Mowinckel 1/a prova, 13/a Fanchini
      [16/01/2019] Vonn: "saranno le mie ultime gare a Cortina"
      [16/01/2019] Wengen: Feuz il più veloce in prova.Inner 13/o
      [16/01/2019] Stop per Stefan Luitz
      [15/01/2019] Fantaski Stats - Kronplatz - gigante femminile
      [15/01/2019] I 14 Azzurri per Wengen
      [15/01/2019] Bassino: "Ritrovata la fiducia, dopo tanta fatica"
      [15/01/2019] Kronplatz: Shiffrin sopra a tutte, Bassino a podio
      [15/01/2019] Anna Veith: "So come tornare ancora una volta"
      [15/01/2019] Kronplatz: Shiffrin domina la 1a manche.Bassino 4
      [15/01/2019] Shiffrin salterà le discese di Cortina
      [14/01/2019] Cortina: pronta la nuova finish area
      [14/01/2019] Sei gigantisti in allenamento ad Andalo
      [14/01/2019] Brignone pronta: "Sto bene, sono in forma"

      Altre notizie Fantaski:

      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP
      [13/01/2016] Swatch Freeride World Tour 2016 al via



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti