separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
venerdì 22 novembre 2019 - ore 19.34 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

La Coppa del Gobbo XII - Garmish

Fantaski News
commenti 8 Commenti icona rss
A Garmisch lo sci alpino ha scritto pagine di intensi contenuti storici, alcuni dei quali - purtroppo - tragici! Nel 1936 lo sci alpino esordisce nel programma olimpico dei giochi invernali, con le prove di discesa, slalom e kombinata. Sono i Giochi voluti da Hitler al quale va riconosciuta la paternità (oltre a quella di tante "nefandezze e vergognose decisioni" ) di aver "inventato" il percorso della fiaccola olimpica... Hitler voleva che tutta la Germania fosse percorsa da questo particolare segno di "forza sportiva",...poi nel tempo la fiaccola (suo malgrado...) è diventata un altrettanto vergognoso mercato commerciale con tedofori che molto spesso nulla hanno a che fare con il mondo dello sport! Tra gli italiani il più bravo fu Cinto Sertorelli (7/o nello slalom, 7/o in Kombinata, 9/o in discesa. Tra le ragazze Clara Frida 9/a nello slalom e Paola Wiesinger 10/a in discesa). Due anni dopo, nel 1938, Cinto Sertorelli, che ai mondiali di Chamonix nel 1937 era giunto terzo in discesa (la sua specialità preferita ), cade sulla Kreuzeck di Garmisch. L'elevata velocità ed il fondo ghiacciato impediscono al forte atleta valtellinese di controllare la sua azione audace,...esce di pista...si schianta contro un albero...dopo due giorni di coma cessa di vivere in seguite alle fratture riportate. Nel 1978 Garmisch organizza i Campionati del Mondo (li farà anche nel 2011...). Nel firmamento dello sci è salita la stella di Stenmark, la valanga azzurra sta perdendo compattezza... In gigante gli italiani sono in affanno sulla nuova interpretazione della curva alla Heini Hemmi (perfezionata dal grande Ingo), tra le ragazze Claudia Giordani (era stata argento in slalom ai Giochi olimpici di Innsbruck nel 1976), con straordinario coraggio e bravura indica la via per la futura valanga rosa! Saliamo sul podio solo con Piero Gros, argento in slalom alle spalle di Stenmark (primo anche in gigante con due secondi su Andi Wenzel)
A Garmisch nel 1997 Hermann Maier vinse la sua prima gara, un supergigante! Ricordo che un allenatore italiano, l'amico Amato Cerise, mi aveva parlato di un ragazzo austriaco che aveva fatto una Fis in Francia sciando con i jeans (Serre Chevalier, pett. n.60, primo e secondo in due superg) ERA LUI!!! L'anno successivo iniziava la sua "storia"! Quel giorno era al comando Kristian Ghedina che stava iniziando a festeggiare la sua prima vittoria in Superg...Già!!!
Il 29 gennaio 1994, all' età di 27 anni gli occhi chiari di Ulrike Maier si chiusero per sempre, la sua vita si spezzò contro un paletto che sosteneva una cellula fotoelettrica, sulla pista di discesa...inaridendo il cuore del marito Hubert,...lasciando la dolce Melanie (allora di 5 anni ) senza più i teneri baci della sua mammina...
Garmisch è stata l'ultima volta di Anita Wachter...quel giorno - il 18 febbraio 2001 - non qualificata per la seconda manche dello slalom (vinto dalla Kostelic, su di una pista disastrosa...Si fece l'inversione delle QUINDICI...!) Nello slalom di Coppa dello scorso anno vinse Herbst, davanti a Moelgg (quinto podio stagionale, quarto in slalom), quarto Deville...Un grande incoraggiamento a Rocca, capitano degli azzurri...Forza Giorgio ...!!!

(giovedì 29 gennaio 2009)



@RIPRODUZIONE RISERVATA

  • sabato 2 novembre 2019

    La Coppa del Gobbo - Cala il Sipario

    martedì 19 febbraio 2019

    Kvitfjell recupera la libera annullata a Garmisch

    domenica 10 febbraio 2019

    La Coppa del Gobbo: Aksel e Lindsey, Grazie!

  • domenica 3 febbraio 2019

    Are2019: le big arrivano in volo da Maribor

    domenica 3 febbraio 2019

    Garmisch: cancellato gigante per neve

    sabato 2 febbraio 2019

    Garmisch: cancellata discesa causa pioggia

  • giovedì 31 gennaio 2019

    Garmisch: prova a Kilde, 5/i Casse e Marsaglia

    martedì 29 gennaio 2019

    25 anni fa la tragica scomparsa di Ulli Maier

    lunedì 28 gennaio 2019

    Fede Brignone:lieve distorsione ginocchio sinistro


    Tutt i commenti disponibili:
    1 | emanueza il 29/01/2009 21.54.01
    ma Carlo...sei un'enciclopedia vivente...mi permetto di aggiungere,in fatto di prime volte, che Garmish fu la prima vittoria di Isolde Kostner ma che non si è potuta festeggiare in quanto come hai scritto è arrivata nel tragico giorno della scomparsa di Ulrike Maier, mentre ad Hermann Maier è legato un altro ricordo poco piacevole di un'altra prima volta...a Flachau nel gennaio 1996 Herman fece l'apripista nel gigante vinto da Von Gruenigen e fece segnare il 6 tempo....quel giorno debuttava in CDM un certo Giorgio Rocca che si distrusse i legamenti del ginocchio. Oggi a distanza di 13 anni dopo 11 vittorie,21 podi,1 CDM di specialità e 3 medaglie mondiali siamo tutti ad incoraggiare il capitano...FORZA GIORGIO!
    2 | Kaiser_Franz il 29/01/2009 22.15.47
    grandissimo poeta come sempre,grazie per le tue perle preziose[:)]
    3 | Lucas il 30/01/2009 17.55.22
    ULLI MAIER, sono passati già 15 anni, ma il ricordo è sempre vivo, di LEI e di quel maledetto giorno! Grazie Carlo per averle dedicato un pensiero! Ciao "mammina volante"!! [:(][:(][:(][:(] Immagine:

    42,65 KB Immagine:

    125,59 KB P.S. http://www.fantaski.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=6148&whichpage=1 (discussione del 2006 in memoria di Ulrike)
    4 | lbrtg il 30/01/2009 20.39.45
    Carlo, non nominarmi Heini Hemmi. Fu colui che diede il "colpo di grazia" aella Valanga. Come non ricordarsi delle polemiche sulla maledetta "curva rotonda". Giorni, settimane, mesi e anni di trattati e discussioni sull'argomento. Per me era semplicemente finita un'epoca e basta.[:(]
    5 | christiansand il 30/01/2009 22.50.27
    perchè cosa fece hemmi?
    6 | Codarroc il 30/01/2009 23.16.52
    Vinse il titolo a Innsbruck nel '76 e interpretò le curve in modo differente da tutti. La sua sciata fu imitata e la valanga si sciolse...[:(]
    7 | lbrtg il 31/01/2009 8.35.31
    Codarroc ha scritto:
    Vinse il titolo a Innsbruck nel '76 e interpretò le curve in modo differente da tutti. La sua sciata fu imitata e la valanga si sciolse...[:(]
    In pratica inrodusse la sciata, per così dire, moderna. I nostri cercarono di imitarla, ma non ci riuscirono. Era finita un'epoca.
    8 | Abacab il 31/01/2009 10.19.00
    Indimenticabile Ulrike... Mammina che tra l'altro vinse il primo titolo mondiale mentre era in dolce attesa di Melanie. Una delle più toccanti tragedie nella storia dello sport.



      Cerca una parola nelle news:        

      Ultime 15 Notizie correlate: (Garmisch Coppa del Gobbo )

      [02/11/2019] La Coppa del Gobbo - Cala il Sipario
      [19/02/2019] Kvitfjell recupera la libera annullata a Garmisch
      [10/02/2019] La Coppa del Gobbo: Aksel e Lindsey, Grazie!
      [03/02/2019] Are2019: le big arrivano in volo da Maribor
      [03/02/2019] Garmisch: cancellato gigante per neve
      [02/02/2019] Garmisch: cancellata discesa causa pioggia
      [31/01/2019] Garmisch: prova a Kilde, 5/i Casse e Marsaglia
      [29/01/2019] 25 anni fa la tragica scomparsa di Ulli Maier
      [28/01/2019] Fede Brignone:lieve distorsione ginocchio sinistro
      [28/01/2019] Stagione finita per Michelle Gisin
      [28/01/2019] Fantaski Stats - Garmisch - discesa femminile
      [27/01/2019] Infortunio anche per Cornelia Huetter
      [27/01/2019] Roda: "Garantire la sicurezza delle atlete".
      [27/01/2019] Federica Sosio operata, tutto ok per Fede Brignone
      [27/01/2019] Federica Brignone in ospedale per accertamenti

      Altre notizie di Coppa del Mondo:

      [22/11/2019] Levi, parola a Moelgg, Gross, Razzoli e Vinatzer
      [22/11/2019] Niente Lake Louise per Innerhofer e Marsaglia
      [22/11/2019] Lindsey Vonn presenta "RISE", la sua biografia
      [22/11/2019] Esce lunedì la biografia di Marcel Hirscher
      [22/11/2019] Controllo neve positivo a Killington
      [21/11/2019] Tedeschi e Austriaci per Levi: torna Schwarz
      [21/11/2019] Katharina Gallhuber torna in gara a Levi
      [20/11/2019] 50 anni del Ghedo: la mitica spaccata a Kitz
      [20/11/2019] I Norvegesi per Levi: torna Nina Loeseth
      [20/11/2019] Nor-Am Copper: doppietta per Lila Lapanja
      [20/11/2019] Matteo Marsaglia e Melesi si infortunano a Copper
      [20/11/2019] Guadagnini: "in SL è stato fatto uno step avanti"
      [20/11/2019] Tanti Azzurri a Copper.Inner ancora in dubbio
      [20/11/2019] Gruppo Coppa Europa maschile verso Trysil
      [19/11/2019] Gigantisti al lavoro a Livigno,torna Ballerin
      [19/11/2019] Stagione finita per Charlotta Saefvenberg
      [19/11/2019] Cortina 2021:i 50 anni di Ghedina e un nuovo salto
      [19/11/2019] Slalomisti azzurri approdano a Levi
      [18/11/2019] Serio infortunio per Nicole Good
      [18/11/2019] Cornelia Huetter torna sulla neve
      [18/11/2019] Michelle Gisin presenta il libro del suo oro
      [17/11/2019] Innerhofer sempre più vicino al rientro
      [17/11/2019] Semaforo verde FIS per Lake Louise
      [16/11/2019] Elena Curtoni e le sorelle Delago verso Copper
      [16/11/2019] Francesi e Svizzeri per Levi
      [16/11/2019] Operazione riuscita per Elena Fanchini
      [14/11/2019] Luce verde per la tappa di Levi
      [13/11/2019] Le 6 Azzurre per Levi, dentro Gulli
      [12/11/2019] Liensberger torna ad allenarsi con le compagne
      [12/11/2019] Casa Bode Miller si allarga: nati i due gemellini
      [12/11/2019] Solda: cancellate per maltempo le gare Fis
      [12/11/2019] Marco Schwarz ritorna in gara a Levi
      [12/11/2019] La Aloch pronta ai nastri di partenza
      [12/11/2019] I nove slalomisti azzurri per Levi
      [11/11/2019] Zinal: allenamento per 7 slalomiste
      [11/11/2019] Manuel Feller è diventato papà

      Altre notizie Fantaski:

      [26/03/2019] La Thuile: diamo una manche al Telefono Azzurro
      [23/02/2018] Fantanotti Olimpiche - Analisi dei Giochi 2018
      [06/02/2018] Aperte le FantaOlimpiadi 2018!
      [14/12/2017] Fantaski.it disponibile anche su Telegram !
      [05/12/2017] A La Thuile stagione aperta dal 2 dicembre
      [03/11/2017] Fantaski 2018 - mercato maschile aperto fino Levi
      [05/12/2016] Aperto il primo mercato - stagione 2016/2017
      [13/11/2016] A Milano di scena il Big Air Snowboard
      [21/03/2016] La Thuile: il 9 Aprile gara per Telefono Azzurro
      [26/02/2016] La Thuile: 1/a Gara dei Sogni in favore di FISIP



     
    titoletto copyright fantaski
     baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti