separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
fantaski_header
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
sabato 24 ottobre 2020 - ore 03:25 
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

coppa del mondo




Clicca sulla foto per ingrandire
Braathen L.


Soelden:primo successo in carriera per Braathen.De Aliprandini 10/o

di Matteo Pavesi

Si era rivelato al grande pubblico proprio l'anno scorso a Soelden, attesissimo dagli addetti ai lavori e già bollato come predestinato: oggi il norvegese Lucas Braathen conferma tutto e coglie la prima vittoria in carriera nella prima gara stagionale dell'inverno 2020/2021.

Una prima manche chiusa con il quinto tempo a +0.24 dal leader Gino Caviezel, e ...
(domenica 18 ottobre 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
De Aliprandini L.


Soelden: Gino Caviezel guida la prima manche.De Aliprandini 9/o

di Matteo Pavesi

Con la prima manche del gigante di Soelden prende finalmente il via anche la Coppa del Mondo maschile edizione 2020/2021.
Su di un Rettenbach tirato a lucido subito una piccola sorpresa: davanti a tutti c'è l'elvetico Gino Caviezel, che finora aveva due ottavi posto come miglior risultato in questa specialità, anche grazie ad uno splendido finale di manche.

Alle sue ...
(domenica 18 ottobre 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Soelden: Marta Bassino regina del Rettenbach, Fede Brignone è 2/a

di Vittorio Savio

E' targato Italia il primo gigante della stagione di coppa del mondo del post lookdown. Una storica doppietta sul Rettenbach, mai accaduto e in Casa Italia sul Rettenbach, ci regala il successo di Marta Bassino, il terzo nella storia dopo Denise Karbon e Federica Brignone, ed il podio proprio della "tigre" di La Salle che per soli 14 centesimi ...
(sabato 17 ottobre 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Bassino M.


Soelden: Bassino e Brignone comandano la prima manche

di Vittorio Savio

Due azzurre al comando della prima manche del primo gigante della stagione sulle nevi austriache di Soelden. In un silenzio quasi spettrale per l'assenza quasi totale di pubblico per le norme anti covid19l. Al comando con il tempo di1.09.54 comanda la piemontese Marta Bassino che precede di 58 centesimi la sua compagna di squadra Federica Brignone. 

Giornata grigia sul ghiacciaio del ...
(sabato 17 ottobre 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire


Alta Badia: torna lo slalom speciale in Gran Risa

di Vittorio Savio

Novità in vista in Alta Badia per l'appuntamento di quest'anno con la Coppa del Mondo di sci alpino maschile. Torna il lunedì sulla Gran Risa, ma solo per questa stagione, lo slalom speciale maschile in sotituzione del parallelo maschile in notturna.

"Manca solo l'ufficialità - ci ha detto il presidente del comitato di coppa dell'Alta Badia Andy Varallo - che arriverà a fine ...
(giovedì 10 settembre 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
FISI

La Fisi incontra i Comitati italiani di coppa

a cura della redazione

Sì è tenuto presso la sede federale di Milano l'incontro con i vertici e i referenti dei comitati organizzatori delle gare di  coppa del mondo di sci alpino. Erano presenti le località di Val Gardena, Alta Badia, Madonna di Campiglio, Plan de Corones, Sestriere, Cortina d'Ampezzo e La Thuile. Il presidente Roda e l'amministratore delegato di Infront, dottor ...
(giovedì 27 agosto 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Paris D.


Fisi ed Infront insieme fino al 2026

a cura della redazione

E’ stato formalizzato oggi l’accordo che lega Infront e FISI per la gestione in esclusiva dei diritti media di tutte le gare di Coppa del Mondo FIS organizzate nelle località sciistiche italiane, a partire dalla Stagione 2021/2022 fino alle stagione 2025/2026.

Il rinnovo della partnership ultra ventennale prevede che Infront si occupi della gestione in esclusiva della ripresa, ...
(giovedì 27 agosto 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Beaver Creek

La Fis cancella tappe Nord-America causa Covid19

di Vittorio Savio

Salta tutta la trasferta in Nord America di fine novembre e primi di dicembre a causa del Covid19. Dopo l'annuncio ancora non confermato dell'Opening di Soelden di ottobre che si svolgerà a porte chiuse, arriva una rimodulazione dei calendari di coppa del mondo di sci alpino maschile e femminile con la cancellazione delle tappe di Usa e Canada e la riprogrammazione in Europa, salvo sviluppi ...
(giovedì 20 agosto 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


I calendari per la stagione 2020/2021

di Matteo Pavesi

A seguito del Consiglio FIS di ieri, sono stati ratificati e pubblicati i calendari ufficiali per la prossima stagione, nonchè le bozze per le stagioni successive.

UOMINI - Covid19 permettendo il calendario maschile della prossima stagione prevede 42 gare: 10 slalom, 9 giganti, 6 superg, 3 combinate, 4 paralleli e 10 discese.
Come riportato in un'altra notizia, il ...
(martedì 26 maggio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Schladming

Come sarà la prossima Coppa del Mondo?

di Matteo Pavesi

La federsci svedese Svenska Skiforbundet ha pubblicato un interessante approfondimento sui lavori dei comitati operativi della FIS dove sono presenti membri di nazionalità svedese.

Infatti in questi giorni era programmato il 52/o congresso FIS, posticipato all'autunno, durante il quale si sarebbero affrontati alcuni temi importanti per il continuo sviluppo dello sci alpino, calendari e ...
(martedì 19 maggio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Shiffrin e Pinturault Paperoni della Coppa 2020

di Matteo Pavesi

Con l'annullamento delle gare di Kranjska Gora e Are - nonchè delle Finali di Cortina  - a causa dell'emergenza coronavirus, si è chiusa, come noto, anche la stagione 2019/2020, una stagione travagliata e mutilata dalla cancellazioni per problemi meteo e, sul finale, dalla emergenza sanitaria mondiale.

Nel circuito femminile si sono regolarmente disputate 30 gare, 36 nel maschile, e ...
(sabato 14 marzo 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Kilde A. A.


Cancellate le gare di Kranjska Gora.Coppa a Kilde

di Matteo Pavesi

Com'era abbastanza scontato attendersi la FIS ha deciso di cancellare le gare di Kranjska Gora.

Nel comunicato FIS si trovano le stesse parole - la volontà di preservare la salute di atleti e addetti ai lavori - usate per Are e Narvik.

Le gare di Kranjska Gora non saranno ripianificate, dunque la stagione 2019/2020 è ufficialmente chiusa.

La Sfera di Cristallo 2020 va dunque ...
(giovedì 12 marzo 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire


Kranjska Gora: ha davvero senso?

di Matteo Pavesi

Mercoledì 11 marzo è stata dichiarata la situazione di pandemia internazionale da parte dell'Organizzazione Mondiale della Sanità a causa del coronavirus.

Mercoledì 11 marzo sono state annullate le gare femminili di Are che - almeno nei giorni scorsi - erano sembrate le più "sicure" e blindate, con conseguente vittoria della Sfera di Cristallo per Federica Brignone.

Mercoledì 11 ...
(giovedì 12 marzo 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Fede Brignone: "si realizza il sogno di una vita!"

di Matteo Pavesi

Da Are, neanche due ore dopo aver appreso di aver vinto la Sfera di Cristallo 2020, ecco le prime parole di Federica Brignone: "sono così felice, è il mio più grande sogno che si avvera, sinceramente non sto ancora realizzando. Ero pronta per le gare di questo weekend, mi stavo allenando bene, stavo sciando bene, devo realizzare tutto questo. Ho bisogno un attimo di tempo. ...
(mercoledì 11 marzo 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Roda F.

Roda: "E' un successo epocale per Federica!"

a cura della redazione

"Per Federica si tratta di un successo epocale - ha detto il Presidente FISI, Flavio Roda -, frutto di una stagione ad altissimo livello. E' un trionfo importante anche per la Federazione e per l'impegno di tutti gli staff. Certo, sarebbe stato auspicabile che fosse stato tutto più regolare, che non si fosse attraversata questa fine stagione tormentata".

(mercoledì 11 marzo 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Cancellata la tappa di Are, Coppa a Brignone!

di Matteo Pavesi

La notizia è di pochissimi minuti fa (18.20), confermata dalla FISI: a seguito della dichiarazione di pandemia da parte della Organizzazione Mondiale della Sanità, e a causa di un possibile caso di coronavirus tra gli addetti ai lavori della località svedese, la FIS ha ritenuto di dover annullare la tappa finale di Are.

Dunque rimane congelata la classifica in seguito al superg di La ...
(mercoledì 11 marzo 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Kvitfjell

Kvitfjell:annullato superg,coppetta a Caviezel

di Matteo Pavesi

A causa della pioggia e della neve che scendono sulla pista di Kvitfjell, gli organizzatori hanno dapprima abbassato la partenza del superg al Russi Jump, e poi, pochi minuti fa, cancellato definitivamente l'ultimo superg della stagione.

Un finale di Coppa davvero difficile per la stagione 2019/2020: con questa decisione Mauro Caviezel vince la coppa di superg dopo 6 ...
(domenica 8 marzo 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Mayer M.


Kvitfjell: Mayer vince discesa, Kilde in vetta

di Vittorio Savio

L'austriaco Matthias Mayer rompe in parte le uova nel paniere norvegese e per soli 14 centesimi fa accomodare sul secondo gradino del podio il padrone di casa Aleksander Aamodt Kilde che già pregustava bottino pieno per poter allungare in graduatoria generale.

Per il 29enne austriaco si tratta della nona vittoria in carriera, la quinta in discesa, la terza stagionale dopo il superG di ...
(sabato 7 marzo 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
sfera di cristallo

Coppe del mondo assegnate gara per gara

di Vittorio Savio

Saranno assegnate nel corso della cerimonia di premiazione delle singole gare da qui alla prossima settimana le sfere di cristallo di specialità e per ultime quelle generali.

Lo ha deciso la Fis dopo che ieri sera aveva anticipato la sua decisione comunicando l'avvenuto annullamento delle Finali di Coppa del Mondo di Cortina.

In quel comunicato la Fis aveva fatto sapere che avrebbe ...
(sabato 7 marzo 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Hinterstoder:Pinturault vince gigante,5/o Finferlo

di Vittorio Savio

Il francese Alexis Pinturault domina entrambe le manche è si aggiudica questo ultimo gigante della regular season sulle nevi austriache di Hinterstoder, nonostante qualche leggera sbavatura nella seconda manche. Il transalpino chiude con 45 centesimi di vantaggio sul croato Zubcic e su Kristoffesen. Dopo il successo di ieri in combinata il 28enne di Moutiers si aggiudica anche ...
(lunedì 2 marzo 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Hinterstoder: Pinturault comanda gigante

di Vittorio Savio

Il francese Alexis Pinturault è al comando con ampio margine nella prima manche del gigante maschile di coppa del mondo ad Hinterstoder in Austria. 

Una manche da campioni quella messa in campo dal transalpino sul tracciato "Hannes Trinkl" dove ha vinto per ben due volte in passato. Il francese guida con ampio margine sul croato Filip Zubcic, miglior ...
(lunedì 2 marzo 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Hinterstoder:Pintu re della combinata,5/o Tonetti

di Vittorio Savio

Il francese Alexis Pinturault vince la combinata alpina di Hinterstoder e scavalca Kristoffersen nella graduatoria generale. Solo 5/o l'azzurro Riccardo Tonetti.

Il francese, grande favorito della vigilia di questa ultima gara della stagione per la specialità della combinata alpina dopo aver concluso la manche di superG con il secondo tempo alle spalle dello svizzero Mauro Caviezel, ...
(domenica 1 marzo 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Tonetti R.


Hinterstoder: Caviziel guida combi, 4/o Tonetti

di Vittorio Savio

Targata Svizzera la manche di superG valida per la combinata alpina di Hinterstoder in Austria. Comanda Mauro Caviezel davanti ad Alexis Pinturault, 4/o Riki Tonetti.

Nel superG maschile valido per l'ultima combinata alpina della stagione sulle nevi dell'Alta Austria di Hinterstoder comanda l'elvetico Mauro Caviezel con 23 centesimi di ...
(domenica 1 marzo 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Kriechmayr V.


Hinterstoder: Sigillo Kriechmayr in superG

di Vittorio Savio

L'austriaco Vincent Kriechmayr vince sulle nevi di casa di Hinterstoder precedendo l'elvetico Mauro Caviziel e sul compagno di squadra Matthias Mayer.

Su neve paccottiglia Vincent Kriechmayr cresciuto su questa pista intitolata al suo ex collega di squadra Hannes Trinkl parte con il pettorale nr.1 e vince il superG maschile di coppa del mondo sulle nevi dell'Alta Austria ...
(sabato 29 febbraio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


La Thuile: Brignone 2/a a 1 centesimo da Ortlieb

di Luigi Grasscutter

Vince per la prima volta in carriera l’austriaca Nina Ortlieb, figlia d'arte, dopo il primo podio di una settimana fa a Crans Montana, davanti alla nostra Federica Brignone per un centesimo, terza chiude Corinne Suter (che mantiene la testa nella classifica di specialità).

La valdostana di La Salle all’arrivo non ha nascosto il suo disappunto, e c’è da capirla. Prima del ...
(sabato 29 febbraio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Hinterstoder

Cancellata per maltempo la Comb di Hinterstoder

di Matteo Pavesi

Troppa pioggia e troppa neve caduta durante la notte: la FIS e il comitato organizzatore già prima delle 8 di questa mattina hanno deciso di cancellare la combinata alpina in programma a Hinterstoder. Ieri era stato annunciato un leggero cambio di programma con manche di slalom per prima, alle ore 10, e a seguire la manche di superg, sperando in una finestra di bel tempo.

Quasi ...
(venerdì 28 febbraio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
La Thuile

Confermate le gare a La Thuile

a cura della redazione

Aggiornamento: mercoledì mattina la FIS ha ufficialmente confermato la tappa di La Thuile.
"Le autorità italiana hanno annullato o posticipato molti eventi pubblici sportivi - si legge nel comunicato - ma queste decisioni non si applicano alla Valle D'Aosta, di conseguenza la FISI, il comitato organizzatore di La Thuile in accordo con la FIS hanno confermato le gare del 29 ...
(mercoledì 26 febbraio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Crans: Brignone regina di combinata e di coppa

di Vittorio Savio

Non si ferma il grande momento di Federica Brignone che vince la combinata alpina di Crans Montana, la quinta della sua carriera, e con questi preziosi 100 punti balza al comando della graduatoria generale di coppa del mondo sopravanzando Mikaela Shiffrin, ancora ferma per il lutto che l'ha colpita.

Dopo aver dominato il superG mattutino la carabiniera di La Salle, davanti a mamma Ninna ...
(domenica 23 febbraio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Crans: Brignone guida combinata su Vlhova

di Vittorio Savio

Una sublime Federica Brignone comanda la combinata alpina di Crans Montana al termine del superG femminile.

L'azzurra con una prestazione impeccabile non senza qualche rischio però chiude al comando il superG a fisarmonica sul tracciato elvetico che ha creato non pochi problemi alle sue avversarie.

"Mi sono sentita bene sugli sci - ha dichiarato la ...
(domenica 23 febbraio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Gut L.


Crans: Gut fa bis, coppa a Suter, 4/a Brignone

di Vittorio Savio

L'elvetica Lara Gut-Berhami 24 ore dopo vince ancora la discesa libera di Crans Montana, Corinne Suter porta a casa la coppa di discesa dopo 29 anni, Brignone chiude 4/a.

Una Federica Brignone impeccabile quella odierna, dopo le leggere sbavature di ieri, chiude 4/a a soli 35 centesimi dalla vincitrice l'elvetica Lara Gut-Berhami che bissa il successo di ieri sempre in ...
(sabato 22 febbraio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Zubcic F.


A Naeba la prima vittoria di Zubcic. DeAlip 10/o

di Matteo Pavesi

Succede un po' di tutto nella seconda manche del gigante giapponese di Yuzawa Naeba: la classifica della prima frazione viene stravolta e il croato Filip Zubcic recupera 11 posizioni e vince con il miglior tempo nella seconda, chiudendo in 2:37.25. Vittoria storica, la prima di un croato in gigante.

Nessuno dei primi 11 della prima frazione riesce a stargli davanti, ...
(sabato 22 febbraio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Kristoffersen H.


Naeba: super Kristoffersen dopo la 1a.De Alip 14o

di Matteo Pavesi

Henrik Kristoffersen guida nettamente la prima manche del gigante di Yuzawa Naeba, in Giappone, chiudendo in 1:16.63.
Il norvegese ha interpretato al meglio il tracciato dal muro in giù, in particolare nel finale, ma sopratutto le condizioni al limite proposte dal comprensorio giapponese. Infatti gli atleti hanno trovato un tracciato con fondo morbido a causa delle ...
(sabato 22 febbraio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Gut L.


Crans: Lara Gut torna al successo, Brignone 7/a

di Vittorio Savio

Niente vittoria o podio quest'oggi per Federica Brignone, finita fuori dal lotto delle più veloci in questa prima discesa libera, recupero di quella cancellata a Rosa Khutor per maltempo.

La carabiniera di La Salle partita per prima e dunque senza riferimenti particolari ha pagato un po' nei tratti di scorrimento chiudendo poi alla fine in 7/a posizione, a pari merito con l'elvetica ...
(venerdì 21 febbraio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Vlhova P.


Vlhova vince anche a Kranjska. Rossetti ottima 12a

di Matteo Pavesi

Ancora pochi metri, 4-5 porte al massimo, e la svedese Anna Swenn-Larsson avrebbe centrato la prima vittoria in carriera, e rotto l'egemonia Shiffrin-Vlhova che da 26 gare domina lo slalom femminile.

Ma lo sci alpino sa essere crudele, lo slalom più di tutti, ed ecco che nella foga di arrivare al traguardo, con ampio margine di circa un secondo, Anna Swenn-Larsson prende ...
(domenica 16 febbraio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Robinson A.


Sigillo Robinson sulla Podkoren, 5/a Bassino

di Vittorio Savio

La neozelandese Alice Robinson torna al successo in coppa del mondo vincendo il gigante di Kranjska Gora. Quinta Marta Bassino, 8/a Federica Brignone.

Con una manche imperativa la neozelandese Alice Robinson torna a vincere in coppa del mondo dopo la vittoria in avvio di stagione a Soelden. Dopo aver chiuso al prima manche in seconda posizione la sciatrice dell'Oceania ha messo giù ...
(sabato 15 febbraio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Vlhova P.


Kranjska: Vhlova guida gigante, 5/a Bassino

di Vittorio Savio

La slovacca Petra Vlhova è al comando della prima manche del gigante femminile a Kranjska Gora. Quinta Bassino, sesta Brignone.

L'allieva di Livio Magoni guida questa prima manche su un Podkoren quasi "granita", con 24 centesimi di vantaggio su Alice Robinson, incappata in un grave errore nella parte alta senza il quale sarebbe ampiamente davanti, entrambe facendo quasi gara a parte. ...
(sabato 15 febbraio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Aamodt Kilde A.


Kilde vince il superg di Saalbach.Casse 5/o

di Matteo Pavesi

Doveva vincere - o quantomeno andare sul podio - e lo ha fatto: in un superg tutt'altro che emozionante il norvegese Aleksander Kilde ha vinto sulla Zwoelferkogel di Saalbach, recupero della gara annullata a Yanqing, chiudendo in 58.30 il tracciato accorciato e abbassato alla quota di riserva.
Una vittoria, la prima stagionale, davvero pesante: 100 punti che proiettano ...
(venerdì 14 febbraio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Dressen T.


Dressen vince la libera di Saalbach.Marsaglia 19o

di Matteo Pavesi

Thomas Dressen vince la discesa libera di Saalbach, recupero di quella annullata in Cina a causa del coronavirus, e grazie a questo successo (il quinto in carriera) sale al secondo posto della coppa di specialità, togliendo per un nulla la matematica certezza a Beat Feuz, che era già leader e senza avversari diretti dopo l'infortunio del nostro Paris.

(giovedì 13 febbraio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Meillard L.


Chamonix:Meillard vince il parallelo,Maurberger 8

di Matteo Pavesi

La prima vittoria in carriera di Loic Meillard arriva proprio nel parallelo: l'elvetico si aggiudica la prova di Chamonix, seconda e ultima di questo formato nella stagione, e grazie al risultato dell'Alta Badia conquista anche la relativa coppa di specialità.

Meillard, dopo le qualifiche della mattina, ha avuto in sorte sempre la pista blu ed ha eliminato ai 16/i il ...
(domenica 9 febbraio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Frattura del radio per Sofia Goggia

di Matteo Pavesi

E' già finita la stagione 2019/2020 di Sofia Goggia: la bergamasca, già reduce da una brutta 'cartella' a Bansko, è caduta questa mattina nel corso del superg di Garmisch, finendo nelle reti.

Soccorsa e portata all'ospedale per accertamenti, la bergamasca ha riportato la frattura scomposta del radio sinistro e, come comunica l'ufficio stampa FISI, sarà operata ...
(domenica 9 febbraio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Suter C.


Garmisch: Suter centra il superG, 5/a Brignone

di Vittorio Savio

E' targato Svizzera il superG femminile sulla ghiacciatissimo e insidioso tracciato di Garmisch-Partenkirchen per mano di Corinne Suter. L'elvetica è stata la migliore su una Kreuzeck 1 ghiacciatissima, frutto dei tre giorni di pioggia e del freddo finalmente arrivato, e tracciata dal tecnico delle azzurre Giovanni Feltrin, lo stesso di Altenmarkt-Zauchensee, ...
(domenica 9 febbraio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Borsotti G.


Parallelo Chamonix: Borsotti e De Alip davanti

a cura della redazione

A Chamonix azzurri subito protagonisti nella manche di qualificazione del gigante parallelo sulla "Verte": Giovanni Borsotti (41.24) e Luca De Aliprandini (41.36) firmano i migliori tempi assoluti e dunque si qualificano per i sedicesimi, ovvero per la fase finale che prenderà il via alle 13.15.

Bene anche Simon Maurberger che fa il quinto tempo (41.68), ...
(domenica 9 febbraio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Noel C.


Noel vince in casa a Chamonix,Liberatore 11/o

di Matteo Pavesi

Il francese Clement Noel è profeta in patria a Chamonix, vincendo il nono slalom stagionale in 1:41.47, vittoria pesantissima che lo porta a soli 2 punti dal vertice della classifica di specialità.

Classifica rivoluzionata nella seconda manche: inforca Yule, che guidava dopo la prima, inforca Pinturault, che era quarto e aveva assolutamente bisogno di un ...
(sabato 8 febbraio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Rebensburg V.


Garmisch: Risorge Rebensburg, ma Fede è 2/a

di Vittorio Savio

Risorge Viktoria Rebensburg che risponde alle dure critiche del suo direttore tecnico sulla sua carenza di allenamento e torna al successo sulle nevi di casa nella discesa libera di Garmisch-Partenkirchen. La 30enne di Tegernsee, campionessa olimpica di gigante a Vancouver 2010, torna al successo quest'anno dopo quello in superG a Lake Louise lo scorso 8 dicembre ottenendo ...
(sabato 8 febbraio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Gross S.


Yule al comando dello slalom di Chamonix.Gross 3o

di Matteo Pavesi

L'elvetico Daniel Yule guida la classifica dopo la prima manche dello slalom di Chamonix, il nono stagionale, chiudendo in 47.81 su una 'Verte' caratterizzata da fondo molto duro, un pendio non difficile ma una tracciatura particolare, non semplice.

Vicino a Yule rimangono solo Clement Noel (+0.24), Stefano Gross (+0.47) e Alexis ...
(sabato 8 febbraio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Austria

Batosta storica per il gigante maschile austriaco

di Matteo Pavesi

Gli appassionati di sci con qualche anno sulle spalle ricorderanno certamente il gigante di Kranjska Gora del 4 gennaio 1992, una gara 'mitica' per diverse ragioni: quel giorno, sul ghiaccio 'verde' del pendio sloveno, trionfò per la prima e unico volta in carriera Sergio Bergamelli, il maggiore della grande famiglia di Trescore, rifilando 2.22 all'elvetico Hans Pieren e 2.76 ...
(lunedì 3 febbraio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Pinturault si prende il gigante di Garmisch

di Matteo Pavesi

Loic Meillard deve rimandare l'appuntamento con il primo sigillo in carriera: l'elvetico che guidava la classifica dopo la prima manche del gigante di Garmisch, nella seconda subisce una sconnessione e allarga le linee, e pur essendo bravissimo nel finale chiude per 16 centesimi alle spalle di Alexis Pinturault, che recupera tre posizioni, conferma lo stato di ...
(domenica 2 febbraio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Meillard L.


Meillard guida il gigante di Garmisch.De Alip 14o

a cura della redazione

Loic Meillard guida il gigante di Garmisch dopo la prima manche, chiudendo in 1:02.17, con partenza abbassata alla quota di riserva. L'elvetico ha sciato molto bene, in un tracciato privato di difficoltà, dove bisognava continuare a cambiare, per assecondare i dossi e le condizioni della neve.

Kristoffersen, sicuramente rassicurato dalla vittoria di Schladming, è lì ...
(domenica 2 febbraio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Il Rosa Khutor è targato Brignone-Goggia

di Vittorio Savio

La fattoria delle rose di Sochi incorona per il 14/o successo in carriera Federica Brignone, alla quarta vittoria stagionale, la prima in un superG quest'anno, sempre più devastante in questo scorcio di stagione che consolida ulteriormente il suo secondo posto nella graduatoria generale.

Dopo quattro anni si torna dunque, si fa per dire, a gareggiare sulle nevi olimpiche ...
(domenica 2 febbraio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Dressen T.


Garmisch:Dressen vince in casa.Buzzi 10.Fill salut

di Matteo Pavesi

Thomas Dressen profeta in patria! Dopo aver vinto la prima libera stagionale a Lake Louise (tornando da un infortunio!), il velocista teutonico emula Markus Wasmaier che nel gennaio 1992 vinse la discesa di Garmisch-Partenkirchen.
Sceso con il pettorale n.1, Thomas non è sembrato impeccabile nella parte alta, ma è stato fenomenale nel finale, in quei 16 secondi in cui ci ...
(sabato 1 febbraio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Kristoffersen H.


Capolavoro Kristoffersen, 5/o Maurbeger

di Vittorio Savio

Il norvegese Henrik Kristoffersen vince per la quarta volta sulla Planai di Schladming, ma l'Italia c'è con Simon Maurberger 5/ e Alex Vinatzer 6/o.

Determinante l'errore grossolano dopo poche porte dal via di Marco Schwarz, l'eterno incompiuto dello slalom, che non riesce a sfatare il tabù della vittoria tra i pali ...
(martedì 28 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Schwarz M.


Schladming: Schwarz guida la Night Race,Vinatzer 6

di Matteo Pavesi

L'austriaco Marco Schwarz, sceso con il pettorale #1, fa sognare le decine di migliaia di appassionati assiepati lungo la Planai di Schladming e con 51.41 va al comando della prima manche della Night Race edizione 2020.

Il tracciato disegnato da Simone Del Dio - coach italiano della squadra francese - è risultato più insidioso, tortuoso e difficile del previsto, ed è ...
(martedì 28 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Yule D.


Yule vince lo slalom di Kitz, Razzoli ottimo 7/o

a cura della redazione

LIVE DA KITZBUEHEL - Si attendeva l'impresa del giovane 19enne Lucas Braathen, sorprendentemente miglior tempo nella mattinata ed invece il talento norvegese ha dovuto cedere scettro e podio ad altri grandi protagonisti concludendo quarto a apri merito con il suo capitano Henrik Kristoffersen che non riesce  più a vincere tra i pali stretti da novembre a Levi, ma mantiene il pettorale di ...
(domenica 26 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Vinatzer A.


Kitz: Braathen comanda, Vinatzer 6/o, Razzoli 11/o

di Vittorio Savio

LIVE DA KITZBUEHEL - A sorpresa il 19enne norvegese Lucas Braathen sceso con il pettorale 34 guida guida la prima manche dello slalom speciale sulla Ganslern di Kitzbuehel. Il vincitore di Madonna di Campiglio e Adelboden Daniel Yule segue a 33 centesimi. 

Alle spalle dell'elvetico ci sono due austriaci: Michael Matt e Marco Schwarz, mentre il 5/o è Alexis Pinturault e ...
(domenica 26 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Bassino M.


Bansko:sigillo n.66 per Shiffrin davanti a Bassino

di Matteo Pavesi

Il trittico di gare di Bansko si chiude con la vittoria n.66 di Mikaela Shiffrin: l'americana chiude in 1:10.88 mettendosi nuovamente alle spalle le avversarie come già venerdì in discesa, interpretando al meglio un tracciato difficile, con tante curve da collegare costantemente, sicuramente più adattato alle gigantiste con propensione alla velocità che alla velociste ...
(domenica 26 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Mayer M.


Kitz: Valzer Mayer sulla Streif, 12/o Marsaglia

di Vittorio Savio

LIVE DA KITZBUEHEL - La Streif incorona Matthias Mayer, il campione olimpico della specialità, e sulla Streif riecheggiano le note del Valzer viennese dopo un digiuno di vittorie durato ben sei anni. L'ultimo a vincere qui fu nel 2014 Hannes Reichelt.

Sul podio a 22 centesimi si siedono in due, l'elvetico Beat Feuz, per la quarta volta ...
(sabato 25 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Curtoni E.


Curtoni-Bassino-Brignone: tripletta a Bansko!

di Matteo Pavesi

Tre Azzurre sul podio! Elena Curtoni-Marta Bassino-Federica Brignone annullano la concorrenza sulla 'Marc Girardelli' di Bansko, non a caso una delle piste più tecniche e difficili del circuito femminile!

Come Compagnoni-Panzanini-Kostner (in gigante) a Narvik 1996, come Brignone-Goggia-Bassino (in gigante) ad Aspen 2017, e sopratutto come Goggia-Brignone-Fanchini ...
(sabato 25 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Jansrud K.


Kitz: resuscita Jansrud, suo il superG, 5/o Casse

di Vittorio Savio

LIVE DA KITZBUEHEL - Sulla Streif di Kitzbuehel resuscita Kjetil Jansrud che si aggiudica il superG per la prima volta in carriera.  Era da novembre 2018 a Lake Louise che non saliva sul gradino più alto. Sul podio anche il suo collega Aleksander Aamodt Kilde a pari merito con il padrone di casa Matthias Mayer, vincitore qui nel 2017.

In una giornata quasi primaverile per le medie del ...
(venerdì 24 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Bansko:Shiffrin vince su Brignone,Curtoni 4a!

di Matteo Pavesi

Mikaela Shiffrin vince la discesa di Bansko, quarta libera del circuito femminile per questa stagione. L'americana, sempre in perfetto controllo dello sci, ha domato l'impegnativa 'Marc Girardelli' di Bansko chiudendo in 1:29.79. E' il successo n.64 per Mikaela, il secondo in discesa.

Un tracciato davvero difficile, un continuo susseguirsi di curve dove è necessario ...
(venerdì 24 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Paris D.


TdG - Gli italiani in WC e EC: un primo bilancio

di Luigi Grasscutter

Dopo due mesi di gare, possiamo tracciare un bilancio provvisorio della stagione maschile, cominciando dal massimo circuito, la WC.

Ottime notizie da Dominik Paris nella velocità, e tutti le aspettavamo, è in piena corsa per due coppe di specialità (la generale lasciamola stare...).

Innerhofer è ancora ai box ed Emanuele Buzzi, ...
(martedì 21 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Noel C.


Noel vince a Wengen su Kristoffersen, Razzoli 11o

di Matteo Pavesi

Il francese Clement Noel vince lo slalom di Wengen sulla storica Mannlichen/Jungfrau chiudendo le due manche in 1:46.43: successo costruito nella prima frazione con 7 decimi di vantaggio su Kristoffersen, sfruttando anche il pettorale #1, nella seconda - con un fondo decisamente più difficile e sotto una fitta nevicata - Clement resiste al ritorno del norvegese e conquista la ...
(domenica 19 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Bassino M.


Bassino è podio nel parallelo, vince Direz

di Vittorio Savio

La francese Clara Direz vince a sorpresa il gigante parallelo. Podio Italia con Marta Bassino. Fuori a sorpresa nei sedicesimi la Vlhova e Shiffrin-Holdener negli ottavi.

C'è tanta Italia in questa prima assoluta del gigante parallelo del Sestriere. Quarto podio stagionale per Marta Bassino che vince nella finalina per il 3/o e 4/o posto la sfida diretta con Federica Brignone. Vince la ...
(domenica 19 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Noel C.


Noel in testa a Wengen dopo la 1a.Razzo 11/o

a cura della redazione

Clement Noel, sceso con il pettorale n.1, ha fatto segnare il miglior tempo nella prima manche dello slalom di Wengen, sulla impegnativa Mannlichen/Jungfrau, chiudendo in 50.72.
Solo Kristoffersen (+0.67) e Schwarz (+0.73) provano a rimanere in scia al francese, che ha sciato molto bene sul muro e nel finale.

Quasi un secondo di ritardo (+0.99) per Pinturault e ...
(domenica 19 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Parallelo

Sestriere: 4 azzurre qualificate nel parallelo

di Vittorio Savio

Tutto secondo copione nelle qualifiche del gigante parallelo al Sestriere, il primo nella storia della Coppa del Mondo femminile.

Il miglior tempo complessivo sulle due run lo firma Mikaela Shiffrin dopo il confronto diretto con Petra Vlhova (3/a), che passa agevolmente questa qualifica come pure l'elvetica Wendy Holdener (2/a).

L'Italia qualifica 4 atlete: Marta Bassino 4/o tempo ...
(domenica 19 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Tre atlete in un centesimo!

di Matteo Pavesi

Una vittoria ex-aequo è sempre qualcosa di particolare, un evento non unico ma raro, arrivare al traguardo - davanti a tutti - dopo due manche e dopo oltre due minuti di gara e scoprire di avere lo stesso identico tempo misurato al centesimo di secondo è qualcosa che non può non colpire.
E ancor di più se la terza classificata è staccata di un solo centesimo!

Nello sci alpino ...
(sabato 18 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Una poltrona per 2:Brignone-Vlhova vincono gigante

di Vittorio Savio

Federica Brignone ci prova gusto e vince anche sulle nevi di casa del Sestriere nel quinto gigante stagionale pari merito con Petra Vlhova.

Trentasette anni dopo mamma Ninna Quario, Federica Brignone sale dunque sul gradino più alto del podio qui al Sestriere, anche se la mamma lo fece in slalom nel ormai 37 anni fa (dicembre 1983). Per la 29enne di La ...
(sabato 18 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Feuz B.


Wengen: Feuz profeta in patria in discesa,Paris 2o

di Matteo Pavesi

Beat Feuz profeta in patria manda in delirio le decine di migliaia di tifosi e appassionati abbarbicati lungo il Lauberhorn: con 1:42.53 l'elvetico vince la discesa di Wengen, con partenza abbassata alla quota della combinata per via della neve scesa nella notte.

Feuz vince grazie al perfetto passaggio alla Kernen-S, dove arriva velocissimo, si butta dentro ed esce con ...
(sabato 18 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Sestriere: Brignone guida gigante su Vlhova

di Vittorio Savio

L'azzurra Federica Brignone comanda la prima manche del quinto gigante stagionale di coppa del mondo in corso al Sestriere. La inseguono Vlhova e Rebensburg.

Bravissima Federica. La carabiniera di La Salle, leader di specialità senza prendersi troppi rischi con una sciata molto arrotondata riesce a stare sempre avanti concludendo con il miglior tempo ...
(sabato 18 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Mayer M.


Mayer vince la combi di Wengen.Tonetti 5/o

di Matteo Pavesi

Un velocista "puro" che vince una combinata: questa la sintesi della gara odierna di Wengen, dove l'austriaco Matthias Mayer, primo in mattinata con un'ottima discesa sul Lauberhorn, si butta in slalom sciando una manche ottima per un velocista (4/o tempo parziale) tanto da resistere alla prevista e prevedibile rimonta di Alexis Pinturault, che in ritardo di +1.68 dopo la ...
(venerdì 17 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Mayer M.


Wengen: Mayer guida la combi,Paris 4,Tonetti 7

di Matteo Pavesi

Entusiasmante manche di discesa della combinata a Wengen: sul mitico Lauberhorn l'austriaco Matthias Mayer, pettorale #31 (in combinata), stacca nettamente il miglior tempo in 1:41.40, superando di +0.53 il padrone di casa Gilles Roulin che, non senza rischi, guidava la classifica dopo i primi 30.
Mayer si candida quindi come favorito per la gara di domani, visto che ieri ...
(venerdì 17 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Vlhova P.


Flachau: doppietta Vlhova, Shiffrin si inchina

di Vittorio Savio

Secondo successo consecutivo in carriera sulle nevi di Flachau per Petra Vlhova che vince ancora in questo 2020 dopo la vittoria di Zagabria.

Bissa il successo di un anno fa Petra Vlhova. La slovacca vince lo slalom speciale femminile in notturna di Flachau per la seconda volta, traggiungendo così Kostelic, Hansdotter, Schild, Zuzuloiva e avvicina Shiffrin (che ne ha vinti tre), e per la ...
(martedì 14 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Vlhova P.


Flachau: Vlhova comanda slalom, Shiffrin insegue

di Vittorio Savio

Petra Vlhova fa dunque già il vuoto in questa prima manche dello slalom notturno di Flachau. La slovacca, vincitrice qui lo scorso anno e vincitrice anche nell'ultimo slalom a Zagabria, nel duello personale con Mikaela Shiffrin per ora la spunta, complice un calo leggero dal punto di vista della reattività della statunitense partita anche oggi leggermente un po' meno scoppiettante. La Vhlova ...
(martedì 14 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Yule D.


Yule Re di Adelboden su Kristoffersen e Schwarz

di Matteo Pavesi

Daniel Yule a Madonna di Campiglio, Daniel Yule ad Adelboden, mandando in delirio il nutritissimo parterre denso di bandiere rossocrociate: lo svizzero vince per la seconda volta di seguito, in entrambi i casi dopo il miglior tempo della prima manche.

La prima frazione era terminata con 4 svizzeri nei primi 5, nella seconda la classifica si rimescola con Strasser che fa ...
(domenica 12 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Zauchensee Brignone Combi...na il poker,3a Bassino

di Vittorio Savio

Dopo Courchevel Federica Brignone torna sul gradino più alto del podio nella combinata alpina di Zauchensee in Austria dopo aver dominato il superG di questa mattina e fa poker in specialità.

Partita con il pettorale 1, stante il nuovo regolamento che prevede la starting list dello slalom in base al risultato della prova veloce, la Brignone senza riferimenti scia come sa fare e riesce a ...
(domenica 12 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Yule D.


Yule guida su Noel lo slalom di Adelboden

di Matteo Pavesi

Il padrone di casa, nonchè vincitore a Madonna di Campiglio, Daniel Yule guida la prima manche dello slalom di Adelboden con 53.15, interpretando al meglio la seconda parte di manche, e in particolare l'ingresso e il muro finale che si affaccia sulla bolgia del parterre.

Rimangono in scia Clement Noel (+0.25) e Ramon Zenhaeusern (+0.33), il migliore nell'ultima ...
(domenica 12 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Zauchensee: Brignone guida combi, 2/a Bassino

di Vittorio Savio

Due azzurre al comando della manche di superG della combinata alpina in corso a Zauchensee in Austria. Federica Brignone guida, inseguita da Marta Bassino. 

Una Federica Brignone che ha tarato la sua mente in modo completamente diverso rispetto a ieri, su un tracciato, disegnato però dal proprio tecnico Feltrin, non certo idoneo alla sue caratteristiche. soprattutto nella parte alta. Con ...
(domenica 12 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Kranjec Z.


Adelboden: vince Kranjec, rimpianto Italia

di Matteo Pavesi

De Aliprandini non riesce a inseguire il suo sogno: nella seconda manche del gigante di Adelboden, dopo aver chiuso in testa la prima, il trentino parte all'attacco e a metà manche si trova con 3 decimi sullo sloveno Zan Kranjec, ma in una porta blu, curvando verso destra, si sdraia troppo, si inclina, tocca con lo scarpone il manto nevoso e scivola via..

(sabato 11 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Delago N.


Zauchensee: Delago è 2/a in discesa,vinta da Suter

di Vittorio Savio

Splendida Nicol Delago nella discesa libera accorciata di Zauchensee. La gardenese conquista ancora un podio stagionale dopo quello in superG di Lake Louise, è seconda anche in discesa.

 

La 24enne velocista con una discesa pressoché perfetta strappa questo secondo podio stagionale in una gara contraddistinta da diverse interruzioni causa la nebbia, ma che non ...
(sabato 11 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
De Aliprandini L.


Adelboden: guida Luca De Aliprandini su Borsotti!

di Matteo Pavesi

Aggiornamento: galvanizzato dall'impresa del compagno, con il pettorale #53, Giovanni Borsotti disegna una manche da manuale e piomba sul traguardo in seconda posizioni, a soli 4 centesimi dal compagno!
Due azzurri al comando dunque, con 18 atleti compressi in 8 decimi!

Quando meno te lo aspetti, nel gigante di Adelboden ovvero tra i più difficili e leggendari del circuito, ...
(sabato 11 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Yule D.


Campiglio: vince Yule su Kristoffersen.Moelgg 9/o

di Vittorio Savio

LIVE DA MADONNA DI CAMPIGLIO - Paganini non ripete, Daniel Yule sì. Nella serata di Madonna di Campiglio lo sciatore elvetico ci prende gusto conquistando il secondo successo consecutivo con lo stesso pettorale di un anno fa bruciando le velleità di rivincita di Henrik Kristoffersen che lo scorso anno consegno su un piatto d'argento la vittoria all'elvetico con una clamorosa ...
(mercoledì 8 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Yule D.


Campiglio: Yule comanda, Vinatzer insegue 11/o

di Vittorio Savio

LIVE DA MADONNA DI CAMPIGLIO - È dell'elvetico Daniel Yule il miglior tempo nella prima manche dello slalom notturno di Madonna di Campiglio.

Lo svizzero precede di 19 centesimi il norvegese Henrik Kristoffersen e di 40 lo svedese André Myhrer. Quarto tempo a +0.42 il russo Alexander Khoroshilov a 42 centesimi da Yule abile ad inserirsi con il pettorale 25 .

Italia con Alex ...
(mercoledì 8 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Vinatzer A.


Zagabria: Vinatzer è 3/o in slalom, vince Noel

di Vittorio Savio

Secondo podio consecutivo per l'Italia dello slalom grazie al giovane Alex Vinatzer che a Zagabria conquista il terzo gradino alle spalle del vincitore Clement Noel e all'elvetico Ramon Zenhaeusern.

Nella sua prima qualifica sulla collina Sljeme il gardenese Alex Vinatzer, classe 1999, riesce a trovare la migliore gara della sua carriera ...
(domenica 5 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Zenhaeusern R.


Zagabria: Zenhaeusern guida slalom, 5/o Moelgg

di Vittorio Savio

L'elvetico Ramon Zenhaeusern sfruttando il pettoale n.1 come fatto ieri da Vlhova, dunque con pista intonsa, chiude al comando la prima manche dello slalom speciale maschile di coppa del mondo a Zagabria. Su una Sljeme quanto mai insidiosa l'elvetico ha fatto segnare il tempo di 57"49 precedendo di soli 7 centesimi l'austriaco Michael Matt e il sorprendente tedesco Linus ...
(domenica 5 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Vlhova P.


E' Petra Vlhova la Regina di Zagabria!

di Matteo Pavesi

Che bellissima sfida! La prima manche di Petra Vlhova, scesa con il pettorale #1 e capace di rifilare 1.16 a Mikaela Shiffrin, aveva creato le premesse per una seconda manche spettacolare, e così è stato.

La campionessa americana disegna una seconda manche tutta all'attacco, facendo tagliare lo sci nel ripido e volando nel finale - suo marchio di ...
(sabato 4 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Vlhova P.


Zagabria: Vlhova nettamente davanti dopo la 1/a

di Matteo Pavesi

Continuità, solidità e precisione: Petra Vlhova sfrutta al meglio il pettorale n.1 nella prima manche dello slalom di Zagabria, sulla Collina dello Sljeme e fa nettamente segnare il miglior tempo in 57.25, facendo il vuoto con le avversarie in particolare nel tratto finale, gli ultimi 15 secondi. Temperature elevate alle porte di Zagabria (+7 gradi) con un fondo che nonostante ...
(sabato 4 gennaio 2020)






Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


A Pinturault la combinata di Bormio

a cura della redazione

(da fisi.org) Uno scatenato Dominik Paris si è arreso solo nello slalom nella tre giorni di gare a Bormio. Il campione della Val d'Ultimo, uscito vittorioso nelle due discese di venerdì e sabato, e autore di un superG di altissimo livello concluso al secondo posto secondo per solo tre centesimi, non è andato oltre la 26esima posizione nella combinata alpina. Tutta colpa di un ...
(domenica 29 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Lienz Sl: Shiffrin Regina di Lienz, 13/a Brignone

di Vittorio Savio

LIVE DA LIENZ - Doppietta di Mikaela Shiffrin sulla Schlossberg di Lienz. Dopo il gigante di ieri la 24enne campionessa di Vail inanella anche il successo nell'ultimo slalom di questo 2019 conquistando la 64/a vittoria in coppa del mondo, la 43/a in slalom speciale consolidando, anche se non ce n'era certo bisogno la sua leadership in graduatoria generale. 

La ...
(domenica 29 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Paris D.


Bormio: Paris 2/o in superG combinata

di Vittorio Savio

L'azzurro Dominik Paris è 2/o nel superG maschile valido per la combinata alpina sulla pista Stelvio di Bormio. L'azzurro è stato  veloce chiudendo la sua prova con il tempo di 1'33"45 precedendo di 35 centesimi l'austriaco Vincent Kriechmayer, ma il miglior tempo è stato fatto segnare dal norvegese Aleksander Aamodt Kilde, 3 centesimi meglio ...
(domenica 29 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Lienz: Shiffrin in testa a slalom, insegue Vlhova

di Vittorio Savio

LIVE DA LIENZ - La statunitense Mikaela Shiffrin guida la prima manche dello slalom speciale femminile di coppa del mondo a Lienz in Austria. Ad inseguire la slovacca Petra Vlhova.

Non domina come al solito, ma Mikaela Shiffrin, alla caccia della sua 44 vittoria in questa specialità, comanda questa prima manche dello slalom speciale femminile, l'ultimo ...
(domenica 29 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Lienz: Shiffrin fa 63 in coppa, ma Bassino è 2/a

di Vittorio Savio

LIVE DA LIENZ - Mikaela Shiffrin torna al successo in gigante, ma la nostra Marta Bassino dopo il successo di Killington torna sul podio chiudendo 2/a. Dopo aver dominato letteralmente la manche mattutina facendo subito il vuoto, la campionessa di Vail nella seconda prova non ha concesso nulla. Una giornata che ha visto il ritorno a bordo pista di mamma Eileen che per un breve periodo aveva ...
(sabato 28 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Paris D.


La Stelvio si inchina ancora a Dominik Paris

a cura della redazione

(Da fisi.org) Mostruoso. Solo così si può definire Dominik Paris, che ha vinto anche la seconda discesa programmata nella tre giorni di Bormio balzando così in testa nella classifica generale della Coppa del mondo, 25 anni dopo Alberto Tomba, l'ultimo azzurro ad aver alzato al cielo la sfera di cristallo. Una vittoria d'autorità quella del carabiniere della Val d'Ultimo, la ...
(sabato 28 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Lienz: Shiffrin comanda, 2/a Bassino, 3/a Fede

di Vittorio Savio

LIVE DA LIENZ - Il ritorno dagli Usa di mamma Eileen fa bene al morale di Mikaela Shiffrin che con autorità guida la prima manche del gigante di Lienz, l'ultimo di questo 2019. La campionessa statunitense ha concluso con il tempo di 1.01.27 e facendo già il vuoto, precedendo la nostra Marta Bassino e Federica Brignone.

La piemontese ...
(sabato 28 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Paris D.


Paris: "ho cercato il limite ed ha pagato!"

a cura della redazione

Non può che essere raggiante Dominik Paris dopo la discesa di Bormio, vinta per la quarta volta in carriera, dimostrando ancora una volta il suo feeling con il tracciato valtellinese: "Oggi ho sciato sempre al limite, fino in fondo, però alla fine ha pagato. Ho rischiato parecchio per non farmi superare dagli avversari, ho perduto un po' di tempo quando ho sbattuto ad un ...
(venerdì 27 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Paris D.


Dominik Paris! La Stelvio è ancora sua!

di Matteo Pavesi

Non c'è tre senza quattro: Dominik Paris vince la discesa libera di Bormio, la prima delle due in programma, recupero di quella non disputata in Val Gardena, per la quarta volta, portando a 5 i successi sul tracciato valtellinese.

Il campione della Val d'Ultimo, già vincitore nel 2012, 2017 e lo scorso anno (quando vinse anche in superg), si impone sulla Stelvio in ...
(venerdì 27 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Windingstad R.


Alta Badia: Windingstad vince parallelo

di Vittorio Savio

LIVE DA ALTA BADIA - Non chiamatelo sci alpino, ma direttamente nordico. Vince il gigante  parallelo di coppa del mondo il norvegese Rasmus Windingstad superando in finale  di 41 centesimi il tedesco Stefan Luitz. Per Windingstad si tratta della prima vittoria dopo il 2/o posto in gigante di Kranjska Gora dell'anno scorso. Finalina per il terzo posto vinta dall'austriaco Leitinger sul ...
(lunedì 23 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Kristoffersen H.


Kristoffersen vince il gigante dell'Alta Badia

di Vittorio Savio

LIVE DA ALTA BADIA - Il norvegese Henrik Kristoffersen vince per la prima volta il gigante dell'Alta Badia, su un tracciato accorciato, conquistando il 20/o successo in carriera, il quarto in gigante, prendendosi così il pettorale rosso di specialità e la testa della classifica generale.

Il norvegese 6/o dopo la prima manche, nella seconda è stato in grado di imprimere ...
(domenica 22 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Haugen L.


Alta Badia: Nestvold-Haugen guida gigante

di Vittorio Savio

LIVE DA ALTA BADIA - Il norvegese Kristian Leif Nestvold-Haugen guida la prima manche maschile di coppa del mondo dell'Alta Badia.

Su una Gran Risa "mutilata" del primo ripidissimo muro, sotto una fitta nevicata, il norvegese ha concluso con il tempo di 58"69 precedendo di soli 7 centesimi il giovane talento svizzero Marco Odermatt. Terzo tempo per il ...
(domenica 22 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
val d isere

Isere: cancellata la discesa femminile

a cura della redazione

Dopo aver rinviato la partenza fino alle 12.30 a causa delle pessime condizioni meteo, il comitato organizzatore e la FIS con il Race Director Peter Gerdol hanno infine deciso di cancellare la discesa in programma oggi sulla O.K. della Val d'Isere.

Le condizioni della pista, nonostante il lavoro degli organizzatori, nonchè il meteo e la visibilità, non hanno permesso il regolare ...
(sabato 21 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Kriechmayr V.


L'eterno superG vinto da Kriechmayr, 5/o Paris

di Vittorio Savio

LIVE DA VAL GARDENA - L'eterno superG della Val Gardena, forse l'ultimo che si correrà qui, dopo mille interruzioni e dopo oltre 3 ore di gara causa nebbia è stato vinto dall'austriaco Vincent Kriechmayr, precedendo di soli 5 centesimi il norvegese Kjetil Jansrud e di 22 centesimi il tedesco Thomas Dressen.

Il miglior tempo degli azzurri ...
(venerdì 20 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Courchevel: Brignone trionfo gigante,Bassino 7a

di Matteo Pavesi

Fede oggi tocca a te! Nella danza dei centesimi tipica dello sci alpino, oggi la reginetta è Federica Brignone che dopo essere stata alle spalle di Goggia in superg per 1 centesimo oggi conquista il gigante di Courchevel - terzo appuntamento stagionale tra le porte larghe - per 4 centesimi sulla norvegese Holtmann.

Fede scia molto bene già nella prima manche, dove solo ...
(martedì 17 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Holtmann M.


Courchevel 1a: Holtmann davanti a Bassino/Brignone

di Matteo Pavesi

Su una neve morbida, saponosa, a causa della temperature 'alte' (intorno ai 3-4 gradi), la norvegese Mina Fuerst Holtmann, quarta a Soelden ma mai sul podio in CdM, guida la prima manche del gigante di Courchevel, terzo appuntamento stagionale tra le porte larghe.

Scesa con il pettorale #11 la norvegese chiude la manche in 1:07.15, superando Marta ...
(martedì 17 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Gross S.


Gross:"un podio meritato per tutta la fatica fatta

a cura della redazione

Stefano Gross è felice, soddisfatto della giornata, terzo nello slalom della Val d'Isere, ma non ancora appagato: "Quando passi una stagione, come la scorsa mia, tra lettini di fisioterapia e mezzi allenamenti non sai più cosa aspettarti in pista. A primavera ho deciso di sottopormi all'operazione al crociato del ginocchio destro per provare a ritornare dov'ero e sembra ...
(domenica 15 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Vlhova P.


A Vlhova il parallelo di St. Moritz, 6/a Brignone

di Vittorio Savio

Targato Slovacchia per firma di Petra Vlhova lo slalom parallelo di St. Moritz. La slovacca, malgrado una tibia fortemente acciaccata, al suo secondo successo in questo format, battendo nella finalissima per soli 2 centesimi  la svedese Anna Swenn Larsson. 
 
Primo podio in carriera per la 22enne austriaca Franziska Gritsch, che ha avuto la meglio nella Finali a sulla ...
(domenica 15 dicembre 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Gross S.


Isere: Pinturault domina, Gross 3/o!

di Matteo Pavesi

Alexis Pinturault vince lo slalom della Val d'Isere grazie a due manche solide e precise, tornando a vincere in questa specialità dopo quasi 6 anni (Wengen 2014) ), dimostrando di aver ben metabolizzato il passaggio a vuoto di Levi, e sopratutto che per la Sfera di Cristallo è ancora lui il principale favorito.

Al secondo posto si infila l'intramontabile Andre ...
(domenica 15 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Isere: Pintu comanda la 1a manche. Gross 9/o

di Matteo Pavesi

Il meteo concede un po' di tregua alla Val d'Isere e così può prendere il via lo slalom speciale che non si è potuto disputare ieri: sulle nevi 'di casa' parte subito bene Alexis Pinturault, che addomestica un tracciato difficile, pendente, molto angolato e dove bisognava continuare a lavorare la curva senza tregua.
Alexis, che aveva sciato male a Levi senza neanche ...
(domenica 15 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Goggia: "il clima in squadra è molto positivo"

a cura della redazione

St. Moritz ha regalato una stupenda doppietta italiana nel superG con Sofia Goggia e Federica Brignone sui due gradini più alti del podio. Ecco le loro parole al traguardo.

Sofia Goggia: "Ho perso un bastoncino nell'atterraggio dopo un salto, ci ho messo così tanta forza per rimanere in piedi e restare in linea che ho perso il controllo delle ...
(sabato 14 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Goggia-Brignone premiata ditta a St. Moritz

di Vittorio Savio

Un solo misero centesimo ha separato Sofia Goggia e Federica Brignone da questa storica doppietta nel superG di Sankt Moritz.

Sulla Corviglia engadinese le due azzurre ci regalano una gara quasi fotocopia che poteva anche finire anche pari e patta se la campionessa olimpica di discesa, pur priva del bastoncino sinistro per quasi metà gara, non avesse avuto quell'ultimo necessario colpo ...
(sabato 14 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Ford T.


Beaver: Tommy Ford prima volta gigante

di Vittorio Savio

Di prepotenza lo statunitense Tommy Ford trionfa nel secondo gigante maschile della stagione a Beaver Creek, precedendo di 80 centesimi il norvegese Henrik Kristoffersen. Una grande gara per lo statunitense che coglie sulle nevi di casa la sua prima vittoria oltre che primo podio in carriera. Il norvegese Kristoffersen nonostante una grande seconda manche deve ...
(domenica 8 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Rebensburg V.


Rebensburg fa suo il superG di Lake, 2/a Delago

di Vittorio Savio

La tedesca Viktoria Rebensburg si aggiudica di prepotenza il superG femminile di Lake Louise con margine su tutte le altre, ma Nicol Delago è 2/a.

La campionessa tedesca pennella le curve del tracciato canadese e conclude con il tempo di 1.20.00 precedendo di 43 centesimi con il pettorale 31 la nostra Nicol Delago al secondo podio in carriera dopo quello della Val Gardena dello scorso ...
(domenica 8 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
De Aliprandini L.


Beaver: Ford comanda gigante, male De Aliprandini

di Vittorio Savio

Lo statunitense Tommy Ford guida a sorpresa la prima manche del gigante maschile di coppa del mondo di Beaver Creek.

Il padrone di casa sotto una nevicata abbastanza intensa e con una visibilità non certo delle migliori ha concluso con il tempo di 1.16.40 al comando questa prima manche sulla Birds of Prey precedendo di soli 20 centesimi il norvegese Leif Kristian ...
(domenica 8 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire


Marsaglia: "Sono commossa e felice!"

a cura della redazione

Dopo 181 gare in Coppa del Mondo, e alla soglia dei 30 anni ( li compirà il prossimo gennaio), finalmente Francesca Marsaglia si toglie la soddisfazione di salire su un podio di Coppa del Mondo, migliorando nettamente quel 6/o posto (ottenuto quattro volte, l'ultima a Cortina lo scorso gennaio) che rimaneva fino a oggi il miglior risultato in carriera.

Tra mille ...
(sabato 7 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Schmidhofer N.


Lake Louise,gara2: vince Schmidhofer,Marsaglia 3/a

di Matteo Pavesi

Discesa di Lake Louise, atto secondo: dopo la vittoria - non senza sorpresa - di Ester Ledecka, oggi le velociste del Circo Rosa erano nuovamente impegnate sulla Men's Olympic.
La ceca, ancora una volta, ha dimostrato che i suoi successi non sono certo casuali: scesa con il pettorale #2 è rimasta in testa fino alla discesa di Nicole Schmidhofer, non a caso vincitrice ...
(sabato 7 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Feuz B.


Beaver Creek: netto successo per Feuz; Paris 10/o

di Matteo Pavesi

Semplicemente una spanna sopra tutti: l'elvetico Beat Feuz vince la discesa libera di Beaver Creek tornando sul gradino più alto del podio proprio ad un anno di distanza, avendo vinto l'edizione 2018, scrivendo così il suo nome nell'albo d'oro per due anni consecutivi, come riuscito solo a Aksel Lund Svindal ed Hermann Maier.

Una discesa con partenza abbassata causa ...
(sabato 7 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Goggia: "Sofferto in alto e sull'ultimo salto"

a cura della redazione

Sesta posizione per Sofia Goggia. La campionessa olimpica di specialita' ci ha provato con la consueta grinta, senza tuttavia lasciare il segno: "Ci ho provato - spiega Sofia al traguardo -. Chiaramente le singole sopra le ho patite perché non sono ancora uscita a trovare la giusta sintonia con quella parte del tracciato, dove ho accumulato mezzo secondo di ...
(venerdì 6 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Ledecka E.


Lake Louise: Ledecka sorprende tutte.Goggia 6/a

di Matteo Pavesi

Impossibile non tornare alla mente al febbraio 2018, Giochi Olimpici di PyeongChang, quando Ester Ledecka stravolse ogni pronostico vincendo l'oro in superg per 1 centesimo davanti ad Anna Veith.
Oggi la storia si è ripetuta sulla Men's Olympic di Lake Louise: l'atleta della Repubblica Ceca, campionessa di snowboard, ha vinto la discesa in 1:31.87, partendo con il ...
(venerdì 6 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Odermatt M.


Primo sigillo di Odermatt a Beaver Creek

di Vittorio Savio

L'elvetico Marco Odermatt coglie il primo successo della carriera su uno dei tracciati più impegnativi del circo bianco, la Birds of Prey di Beaver Creek.

Mai nei migliori cinque della specialità, quest'oggi il giovane talento elvetico Marco Odermatt, pluri campione del mondo junior (5 ori) a Davos 2018, iscrive per la prima volta il suo nome nell'albo d'oro della leggendaria Birds of ...
(venerdì 6 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Paris D.


Paris:"Contento per i podi.Ora voglio vincere"

a cura della redazione

Due secondi posti in due giorni, uno in discesa e uno in superg, nelle prime due gare veloci della stagione: Dominik Paris ha iniziato la stagione con il piede giusto, cogliendo il quinto podio complessivo nella località canadese.

"Sono soddisfatto dei due podi, è un buon inizio di stagione - ha detto Paris alla FISI -. Certo, io sono venuto qui per vincere ...
(domenica 1 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Mayer M.


Lake Louise: Paris 2/o in superG vinto da Mayer

di Vittorio Savio

Dopo il podio di ieri in discesa, con la vittoria sfuggita per soli 2 centesimi, Dominik Paris porta a casa un altro secondo posto in questo primo superG stagionale sulle nevi canadesi di Lake Louise vinto dall'austriaco Matthias Mayer, sesto centro in carriera, il terzo in specialità e che torna al successo in coppa dopo la vittoria del 2017 a Kitzbuehel e ...
(domenica 1 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Killington: Shiffrin ne fa 62. Curtoni 10/a

di Matteo Pavesi

Era solo questione di tempo, ed è successo oggi: con la vittoria nello slalom di Killington, Mikaela Shiffrin raggiunge Annemarie Moser-Proell al secondo posto della classifica della più vincitrici di sempre a quota 62 sigilli, e punta direttamente verso Lindsey Vonn (82).

Vento forte, visibilità a tratti difficile, fondo duro con neve difficile, e una ...
(domenica 1 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Killington: Shiffrin domina la 1/a dello slalom

di Matteo Pavesi

Incontenibile Mikaela Shiffrin! La Regina dello Slalom vuole a tutti i costi una vittoria davanti al 'suo' pubblico di Killington: ieri si è vista superare dalle azzurre Bassino e Brignone, oggi ha disegnato una prima manche quasi perfetta, spingendo moltissimo sia nel primo che nell'ultimo tratto del secondo slalom stagionale.

Nessuna avversaria è riuscita neanche ad ...
(domenica 1 dicembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Dressen T.


Paris è 2/o a Lake, discesa a tedesco Dressen

di Vittorio Savio

Dominik Paris riesce a bissare il podio dello scorso anno sulla Olympic Men di Lake Louise nella prima discesa libera di coppa stagionale cedendo il successo al tedesco Thomas Dressen.

Lo avevo detto dopo la prima prova, dove aveva chiuso nelle retrovie. In gara le cose sarebbero cambiate. E così è stato in parte. Dominik Paris, il vincitore di quattro ...
(sabato 30 novembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Bassino M.


Killington:esplode la gioia di Bassino! Brignone 2

di Matteo Pavesi

Finalmente Marta Bassino! Il talento della cuneese - 5 podi finora in carriera - esplode sulla 'Superstar' di Killington e così la gigantista di Borgo San Dalmazzo conquista il primo sigillo in carriera.

Una vittoria costruita nella prima manche-sprint (partenza abbassata per il vento, come nella seconda), e ribadita nella seconda 'resistendo' al recupero della compagna ...
(sabato 30 novembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Bassino M.


Killington: Bassino davanti a tutte dopo la 1/a

di Matteo Pavesi

Il forte vento ha costretto gli organizzatori di Killington ad abbassare la quota di partenza della prima manche, accorciando il tracciato di 6 porte: ne è uscita una manche corta - poco più di 49 secondi - e ad approfittarne è stata la nostra Marta Bassino, che ha chiuso davanti a tutte in 49.05.

Scesa con il pettorale n.6 la cuneese ha sciato davvero bene per tutto il ...
(sabato 30 novembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Kristoffersen H.


Levi: vince Kristoffersen su Noel. Moelgg 10/o

di Matteo Pavesi

Henrik Kristoffersen vince lo slalom di Levi, primo appuntamento stagionale tra i rapid gates, e con il contemporaneo flop di Alexis Pinturault (non qualificato per la 2/a) si rilancia in chiave Coppa del Mondo.

Il norvegese nella prima manche non aveva convinto, una sciata contratta che lo vedeva 4/a a 6 decimi dal leader Clemente Noel, coglie la 19/a vittoria in ...
(domenica 24 novembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Noel C.


Levi: Noel davanti, Moelgg 6/o

a cura della redazione

Prima manche dello slalom maschile a Levi che va ad uno dei favoriti della vigilia: il 22enne francese Clemenet Noel, con il pettorale n.6 e sotto una fitta nevicata, è stato il più veloce chiudendo il tracciato in 54.55. Il francese ha sciato con grande sicurezza nonostante i problemi alla schiena patiti in estate che lo hanno cotretto a saltare diversi giorni di ...
(domenica 24 novembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Levi: Vlhova inciampa e Shiffrin fa 41 in slalom

di Vittorio Savio

Inciampa nella neve di Levi Petra Vlhova e consegna su un piatto d'argento la vittoria nr. 41 a Mikaela Shiffrin che diventa così la più vincente in assoluto in slalom speciale superando Stenmark.

Si dispera a bordo pista Livio Magoni, il tecnico italiano di Petra Vlhova, quando dopo poche porte dal via la sua allieva, prima dopo la prima manche con 13 ...
(sabato 23 novembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Vlhova P.


Levi: Vhlova davanti a Shiffrin nello slalom

di Vittorio Savio

Si accende il duello in slalom tra Petra Vhlova e Mikaela Shiffrin nel primo slalom speciale femminile di coppa del mondo a Levi.

La "stangona" slovacca riesce a stare davanti a "Sua Maestà" Mikaela Shiffrin che con il pettorale nr.1 sembrava già aver messo le cose in chiaro per la vittoria finale odierna. Ed, invece, l'allieva di Livio Magoni con il ...
(sabato 23 novembre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Francia sugli scudi, gigante a Pinturault

di Vittorio Savio

Rieccheggia la marsigliese sul Rettenbach. Nella prima stagione senza il grande Marcel Hirscher, raccoglie lo scettro vacante il suo avversario di tante battaglie, quel Alexis Pinturault 28enne di Moutiers che già si candida a succedergli sul trono della grande sfera di cristallo. Dopo due anni dove non si è corso causa maltempo Pinturault ottiene il suo secondo centro sul ghiacciaio austriaco ...
(domenica 27 ottobre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Pinturault comanda gigante, azzurri lontani

di Vittorio Savio

LIVE DA SOELDEN - Pronostico rispettato nella prima manche del gigante maschile di coppa del mondo, il primo dell'era post Marcel Hirscher. Il francese Alexis Pinturault ha concluso la comando chiudendo con il tempo di 1.07.10 la sua prova, dietro di lui incollato a soli 2 centesimi però c'è Mathieu Faivre, l'ex fidanzato di Mikaela ...
(domenica 27 ottobre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Robinson A.


Robinson l'antiShiffrin vince gigante Soelden

di Vittorio Savio

LIVE DA SOELDEN - E' di una 17enne neozelandese, Alice Robinson, la prima stagionale sul Rettenbach. All'esordio sul ghiacciaio austriaco, in una giornata da spiaggia più che da sciata, la ragazza terribile, come l'hanno ribattezzata le sue avversarie,  mette gli sci davanti a tutte ottenendo il primo successo in carriera, secondo podio, e facendo salire per la prima volta sul ...
(sabato 26 ottobre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Shiffrin-Robinson fanno il vuoto, 3/a Brignone

di Vittorio Savio

LIVE DA SOELDEN - La statunitense Mikaela Shiffrin è al comando del gigante donne di Soelden, su Robinson e Brignone.

Secondo pronostico Mikaela Shiffrin guida la prima manche del gigante donne sul ghiacciaio del Rettenbach. La campionessa di Vail ha concluso con il tempo di 1.07.89 precedendo di soli 14 centesimi la giovanissima 17enne neozelandese ...
(sabato 26 ottobre 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire


La Thuile ai nastri di partenza per la coppa

di Vittorio Savio

Fervono i preparativi a La Thuile in Valle d'Aosta per il ritorno della Coppa del mondo di sci alpino femminile.

A pochi mesi dal via della stagione 2019-2020 della coppa del mondo di sci alpino si iniziano a muovere anche i vari comitati organizzatori locali. Ieri, martedì 20 agosto, nella sede dell’Assessorato Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali, a ...
(mercoledì 21 agosto 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Shiffrin e Hirscher Paperoni della Coppa 2019

di Matteo Pavesi

Marcel Hirscher, fresco vincitore della ottava Sfera di Cristallo generale consecutiva, è anche per l'ottavo anno il "Paperone di Coppa", guidando la classifica dei guadagni stagionali.
In campo femminile invece Mikaela Shiffrin conquista per la terza volta questa speciale classifica, a braccetto con la sua terza Sfera di Cristallo generale.

(lunedì 18 marzo 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Soldeu: Shiffrin fa 60 davanti a Robinson

di Matteo Pavesi

Cifra tonda: 60 vittorie (a 2 lunghezze da Proell) quattro giorni dopo aver compiuto 24 anni. Forse basterebbe questo dato per spiegare (ancora una volta) quel che sta facendo Mikaela Shiffrin.

L'americana vince anche il gigante delle Finali di Soldeu, conquistando l'83/o podio, la 17/a vittoria in una singola stagione, il decimo trofeo (la coppa di gigante), chiudendo ...
(domenica 17 marzo 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Noel C.


Soldeu: tris Noel in slalom, 6/o Razzoli

di Vittorio Savio

Terzo successo stagionale per Clement Noel. Il francese domina la prima manche e nella seconda riesce a tenere il ritorno degli avversari e ottiene questa vittoria dopo quelle di Wengen e Kitzbuehel e il primo podio in carriera con il secondo posto di Adelboden.

L'Austria festeggia nonostante la giornata no di Hirscher sistemando sul secondo gradino Manuel ...
(domenica 17 marzo 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Noel C.


Soldeu: turbo Noel, sua la 1/a manche, 7/o Manni

di Vittorio Savio

Il francese Clement Noel torna quello di gennaio e per gli altri non c'è storia, nemmeno per Marcel Hirscher, in calo di tensione dopo aver conquistato tre coppe del mondo, due con anticipo. 

Il giovane francese, vincitore a Wengen e Kitzbuehel e secondo ad Adelboden, pennella sul tracciato di questa prima manche dell'ultimo slalom speciale maschile di coppa del mondo ...
(domenica 17 marzo 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Soldeu: Shiffrin guida il gigante.Sorpresa Robinso

di Matteo Pavesi

Una bella pista, ben preparata, con cambi di pendio, gobbe e un muro ripido e impegnativo: difficoltà per tutte tranne che per Mikaela Shiffrin, che ha reso tutto semplicissimo volando leggera sulla neve, e disegnando una prima manche splendida, scavando un solo con le avversarie.

L'americana ha chiuso in 1:09.74, prova a starle vicino Viktoria ...
(domenica 17 marzo 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Soldeu: Shiffrin sigla l'ultimo slalom stagionale

di Vittorio Savio

La Regina Mikaela Shiffrin non abdica e vince in rimonta l'ultimo slalom speciale femminile di coppa del mondo alle finali di Soldeu.

Sul tecnico pendio andorrano, forse tra i più impegnativi del circo bianco, la 24enne di Vail per soli 7 centesimi brucia i sogni di prima vittoria in carriera in slalom dell'elvetica Wendy Holdener, la più veloce nella manche mattutina. 

La ...
(sabato 16 marzo 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Soldeu: a Pintu l'ultimo gigante,De Aliprandini 7o

di Matteo Pavesi

Si chiude a Soldeu la stagione 2018/2019 dei gigantisti con il netto successo di Alexis Pinturault: il francese costruisce nella prima frazione la sua seconda vittoria stagionale nella, la prima tra le porte larghe, e nella manche decisiva amministra il margine di oltre un secondo sull'elvetico Odermatt chiudendo davanti per -0.44 per un tempo totale di 2:13.06.
Pista ben ...
(sabato 16 marzo 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Holdener W.


Soldeu:Holdener-Shiffrin duello a due nello slalom

di Vittorio Savio

Gara a due nella prima manche dell'ultimo slalom speciale femminile di coppa del mondo alle finali di Soldeu tra Wendy Holdener e Mikaela Shiffrin.

L'elvetica è stata la più veloce sulle nevi andorrane, su un pendio tra i più ripidi e tecnici del circo bianco, chiudendo con il tempo di 53"14 precedendo di soli 28 centesimi Mikaela Shiffrin, già ...
(sabato 16 marzo 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Pinturault domina la 1/a manche a Soldeu

a cura della redazione

Ultimo gigante della stagione, netto dominio di Alexis Pinturault: il francese conduce la prima manche del gigante di Soldeu con ampio margine sugli avversari, nettamente il migliore in tutti gli intermedi e particolarmente veloce sul finale.

Pintu ha chiuso in 1:06.28, lasciando a +0.63 lo svedese Olsson e a +0.88 l'elvetico Odermatt, ...
(sabato 16 marzo 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire


Soldeu: Svizzera vince team event, Italia out

di Vittorio Savio

La Svizzera vince il team event alle finali di coppa del mondo a Soldeu, battuta al cronometro la Norvegia, mentre la Germania è terza.

In finale la Svizzera di Ramon Zehnhusern, Wendy Holdener, Ailine Danioth e Daniel Yule ha superato solo per differenza tempo la Norvegia con Stjernesund, Nestvold-Haugen, Holtmann e Foss-Solevaag. Sotto di 2 a 0 gli elvetici sono riusciti a recuperare ...
(venerdì 15 marzo 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Paris D.


PARIS! PARIS! La coppa di superg è tua!

di Matteo Pavesi

Fantastico Dominik Paris, la coppa di superg è tua! 24 anni dopo Peter Runggaldier, la coppa di superg torna in Italia per la seconda volta grazie al carabiniere della Val d'Ultimo, che chiude come meglio non si potrebbe la stagione della sua consacrazione.

Paris vince anche l'ultimo superg della stagione, dimostrando tutta la sua classe: accusa 35 ...
(giovedì 14 marzo 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Soldeu,SG:Brignone 3/a, coppa a Shiffrin

di Matteo Pavesi

Viktoria Rebensburg è arrivata al termine della stagione in ottimo stato di forma: dopo il secondo posto di ieri in discesa la tedesca ha vinto questa mattina il superg di Soldeu, sesto ed ultimo appuntamento della stagione con la disciplina.

Scesa con il pettorale #15, Viktoria ha accusato nella parte alta, ed è arrivata con mezzo secondo nel tratto più tecnico, da ...
(giovedì 14 marzo 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Puchner M.


Soldeu: a Puchner l'ultima discesa,Fanchini 4/a

di Matteo Pavesi

Partita con il pettorale n.18, un po' a sorpresa l'austriaca Mirjam Puchner vince la discesa di Soldeu, l'ultima della stagione 2018/2019.
Una gara sul filo dei centesimi con la tedesca Viktoria Rebensburg (+0.03, primo podio stagionale in discesa) e l'austriaca Corinne Suter (+0.08, secondo podio in carriera), risolta grazie alla miglior ...
(mercoledì 13 marzo 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Paris D.


Soldeu: Paris vince discesa, coppa a Feuz

di Vittorio Savio

Dominik Paris vince l'ultima discesa della stagione alle finali di Soldeu-La Tarter, mentre Beat Feuz si aggiudica la coppa del mondo di specialità.

Dominik Paris esulta per il successo sulla pista andorrana, il settimo stagionale, il quarto in specialità, ma non riesce ad aver la meglio sull'elvetico Beat Feuz, arrivato a questa gara con il pettorale rosso di leader ...
(mercoledì 13 marzo 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Zenhaeusern R.


Kranjska Gora: slalom a Zenhaeusern.Moelgg 6/o

a cura della redazione

(da fisi.org) Niente rimpianti: a Kranjska Gora abbiamo visto di nuovo una bella Italia in slalom. Manfred Moelgg e Stefano Gross ottengono i loro migliori risultati stagionali sulla tradizionale pista slovena, chiudendo rispettivamente al sesto e all'ottavo posto. Il veterano di San Vigilio di Marebbe aveva sognato il primo podio dell'anno chiudendo la prima manche in seconda posizione a 57 ...
(domenica 10 marzo 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Kristoffersen H.


Kristoffersen vince il gigante, Hirscher 8/a coppa

di Vittorio Savio

Henrik Kristoffersen fa suo il gigante di Kranjska Gora e Marcel Hirscher e il re di coppa, conquistando matematicamente la sua ottava coppa del mondo assoluta consecutiva.

Il campione del mondo della specialità, il norvegese Kristoffersen, fa dunque onore alla medaglia d'oro conquistata appena tre settimane fa al Mondiale di Are e sigla il penultimo gigante stagionale, ...
(sabato 9 marzo 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


SpindleruvMlyn: Mikaela Shiffrin fa suo lo slalom

di Vittorio Savio

La marziana Mikaela Shiffrin chiude la stagione regolare di coppa del mondo con il successo nello slalom speciale di Spindleruv Mlyn in Repubblica Ceca.

Dopo aver concluso al comando la prima manche la 23enne campionessa di Vail, sul fondo molle della Nera di San Pietro conseguenza di una nevicata fitta iniziata a scendere in mattinata, è stata in grado di tenere a bada ...
(sabato 9 marzo 2019)






Clicca sulla foto per ingrandire
Kristoffersen H.


Kranjska: Kristoffersen guida gigante, Moelgg 22/o

a cura della redazione

Soliti noti davanti nel penultimo gigante maschile della stagione di coppa del mondo, mentre l'Italia arranca letteralmente con il solo Moelgg qualificato per la seconda manche.

Henrik Kristoffersen, invece, vuole chiudere alla grande la sua stagione. Dopo il titolo mondiale e la prima vittoria stagionale in Coppa conquistata due settimane fa a Bansko, il norvegese è in testa dopo la ...
(sabato 9 marzo 2019)







@RIPRODUZIONE RISERVATA



  Cerca una parola nelle news:        



 
titoletto copyright fantaski
 baffo fantaski titoletto contatti baffo fantaski titoletto riconoscimenti