separatore
icona fisi  
 icona fantaski titoletto linguaicona italia icona bandiera italia icona bandiera svizzeraicona bandiera inglese icona bandiera inglese icona bandiera americanatitoletto tedesco icona bandiera germania icona bandiera austria icona bandiera svizzeratitoletto francia icona bandiera francia icona bandiera svizzera 
icona baffo fantaski titoletto home icona baffo fantaski titoletto cosa fantaski icona baffo fantaski titoletto faq help icona baffo fantaski titoletto regolamento icona baffo fantaski titoletto forum icona baffo fantaski titoletto fotogallery  
domenica 18 agosto 2019 - ore 14.12 
banner 120x90
titoletto coppa del mondo
separatore
titoletto coppa fantaski
separatore
titoletto gioca fantaski

Coppa del Mondo




Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Shiffrin e Hirscher Paperoni della Coppa 2019

di Matteo Pavesi

Marcel Hirscher, fresco vincitore della ottava Sfera di Cristallo generale consecutiva, è anche per l'ottavo anno il "Paperone di Coppa", guidando la classifica dei guadagni stagionali.
In campo femminile invece Mikaela Shiffrin conquista per la terza volta questa speciale classifica, a braccetto con la sua terza Sfera di Cristallo generale.

(lunedì 18 marzo 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Soldeu: Shiffrin fa 60 davanti a Robinson

di Matteo Pavesi

Cifra tonda: 60 vittorie (a 2 lunghezze da Proell) quattro giorni dopo aver compiuto 24 anni. Forse basterebbe questo dato per spiegare (ancora una volta) quel che sta facendo Mikaela Shiffrin.

L'americana vince anche il gigante delle Finali di Soldeu, conquistando l'83/o podio, la 17/a vittoria in una singola stagione, il decimo trofeo (la coppa di gigante), chiudendo ...
(domenica 17 marzo 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Noel C.


Soldeu: tris Noel in slalom, 6/o Razzoli

di Vittorio Savio

Terzo successo stagionale per Clement Noel. Il francese domina la prima manche e nella seconda riesce a tenere il ritorno degli avversari e ottiene questa vittoria dopo quelle di Wengen e Kitzbuehel e il primo podio in carriera con il secondo posto di Adelboden.

L'Austria festeggia nonostante la giornata no di Hirscher sistemando sul secondo gradino Manuel ...
(domenica 17 marzo 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Noel C.


Soldeu: turbo Noel, sua la 1/a manche, 7/o Manni

di Vittorio Savio

Il francese Clement Noel torna quello di gennaio e per gli altri non c'è storia, nemmeno per Marcel Hirscher, in calo di tensione dopo aver conquistato tre coppe del mondo, due con anticipo. 

Il giovane francese, vincitore a Wengen e Kitzbuehel e secondo ad Adelboden, pennella sul tracciato di questa prima manche dell'ultimo slalom speciale maschile di coppa del mondo ...
(domenica 17 marzo 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Soldeu: Shiffrin guida il gigante.Sorpresa Robinso

di Matteo Pavesi

Una bella pista, ben preparata, con cambi di pendio, gobbe e un muro ripido e impegnativo: difficoltà per tutte tranne che per Mikaela Shiffrin, che ha reso tutto semplicissimo volando leggera sulla neve, e disegnando una prima manche splendida, scavando un solo con le avversarie.

L'americana ha chiuso in 1:09.74, prova a starle vicino Viktoria ...
(domenica 17 marzo 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Soldeu: Shiffrin sigla l'ultimo slalom stagionale

di Vittorio Savio

La Regina Mikaela Shiffrin non abdica e vince in rimonta l'ultimo slalom speciale femminile di coppa del mondo alle finali di Soldeu.

Sul tecnico pendio andorrano, forse tra i più impegnativi del circo bianco, la 24enne di Vail per soli 7 centesimi brucia i sogni di prima vittoria in carriera in slalom dell'elvetica Wendy Holdener, la più veloce nella manche mattutina. 

La ...
(sabato 16 marzo 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Soldeu: a Pintu l'ultimo gigante,De Aliprandini 7o

di Matteo Pavesi

Si chiude a Soldeu la stagione 2018/2019 dei gigantisti con il netto successo di Alexis Pinturault: il francese costruisce nella prima frazione la sua seconda vittoria stagionale nella, la prima tra le porte larghe, e nella manche decisiva amministra il margine di oltre un secondo sull'elvetico Odermatt chiudendo davanti per -0.44 per un tempo totale di 2:13.06.
Pista ben ...
(sabato 16 marzo 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Holdener W.


Soldeu:Holdener-Shiffrin duello a due nello slalom

di Vittorio Savio

Gara a due nella prima manche dell'ultimo slalom speciale femminile di coppa del mondo alle finali di Soldeu tra Wendy Holdener e Mikaela Shiffrin.

L'elvetica è stata la più veloce sulle nevi andorrane, su un pendio tra i più ripidi e tecnici del circo bianco, chiudendo con il tempo di 53"14 precedendo di soli 28 centesimi Mikaela Shiffrin, già ...
(sabato 16 marzo 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Pinturault domina la 1/a manche a Soldeu

a cura della redazione

Ultimo gigante della stagione, netto dominio di Alexis Pinturault: il francese conduce la prima manche del gigante di Soldeu con ampio margine sugli avversari, nettamente il migliore in tutti gli intermedi e particolarmente veloce sul finale.

Pintu ha chiuso in 1:06.28, lasciando a +0.63 lo svedese Olsson e a +0.88 l'elvetico Odermatt, ...
(sabato 16 marzo 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire


Soldeu: Svizzera vince team event, Italia out

di Vittorio Savio

La Svizzera vince il team event alle finali di coppa del mondo a Soldeu, battuta al cronometro la Norvegia, mentre la Germania è terza.

In finale la Svizzera di Ramon Zehnhusern, Wendy Holdener, Ailine Danioth e Daniel Yule ha superato solo per differenza tempo la Norvegia con Stjernesund, Nestvold-Haugen, Holtmann e Foss-Solevaag. Sotto di 2 a 0 gli elvetici sono riusciti a recuperare ...
(venerdì 15 marzo 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Paris D.


PARIS! PARIS! La coppa di superg è tua!

di Matteo Pavesi

Fantastico Dominik Paris, la coppa di superg è tua! 24 anni dopo Peter Runggaldier, la coppa di superg torna in Italia per la seconda volta grazie al carabiniere della Val d'Ultimo, che chiude come meglio non si potrebbe la stagione della sua consacrazione.

Paris vince anche l'ultimo superg della stagione, dimostrando tutta la sua classe: accusa 35 ...
(giovedì 14 marzo 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Soldeu,SG:Brignone 3/a, coppa a Shiffrin

di Matteo Pavesi

Viktoria Rebensburg è arrivata al termine della stagione in ottimo stato di forma: dopo il secondo posto di ieri in discesa la tedesca ha vinto questa mattina il superg di Soldeu, sesto ed ultimo appuntamento della stagione con la disciplina.

Scesa con il pettorale #15, Viktoria ha accusato nella parte alta, ed è arrivata con mezzo secondo nel tratto più tecnico, da ...
(giovedì 14 marzo 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Puchner M.


Soldeu: a Puchner l'ultima discesa,Fanchini 4/a

di Matteo Pavesi

Partita con il pettorale n.18, un po' a sorpresa l'austriaca Mirjam Puchner vince la discesa di Soldeu, l'ultima della stagione 2018/2019.
Una gara sul filo dei centesimi con la tedesca Viktoria Rebensburg (+0.03, primo podio stagionale in discesa) e l'austriaca Corinne Suter (+0.08, secondo podio in carriera), risolta grazie alla miglior ...
(mercoledì 13 marzo 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Paris D.


Soldeu: Paris vince discesa, coppa a Feuz

di Vittorio Savio

Dominik Paris vince l'ultima discesa della stagione alle finali di Soldeu-La Tarter, mentre Beat Feuz si aggiudica la coppa del mondo di specialità.

Dominik Paris esulta per il successo sulla pista andorrana, il settimo stagionale, il quarto in specialità, ma non riesce ad aver la meglio sull'elvetico Beat Feuz, arrivato a questa gara con il pettorale rosso di leader ...
(mercoledì 13 marzo 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Zenhaeusern R.


Kranjska Gora: slalom a Zenhaeusern.Moelgg 6/o

a cura della redazione

(da fisi.org) Niente rimpianti: a Kranjska Gora abbiamo visto di nuovo una bella Italia in slalom. Manfred Moelgg e Stefano Gross ottengono i loro migliori risultati stagionali sulla tradizionale pista slovena, chiudendo rispettivamente al sesto e all'ottavo posto. Il veterano di San Vigilio di Marebbe aveva sognato il primo podio dell'anno chiudendo la prima manche in seconda posizione a 57 ...
(domenica 10 marzo 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kristoffersen H.


Kristoffersen vince il gigante, Hirscher 8/a coppa

di Vittorio Savio

Henrik Kristoffersen fa suo il gigante di Kranjska Gora e Marcel Hirscher e il re di coppa, conquistando matematicamente la sua ottava coppa del mondo assoluta consecutiva.

Il campione del mondo della specialità, il norvegese Kristoffersen, fa dunque onore alla medaglia d'oro conquistata appena tre settimane fa al Mondiale di Are e sigla il penultimo gigante stagionale, ...
(sabato 9 marzo 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


SpindleruvMlyn: Mikaela Shiffrin fa suo lo slalom

di Vittorio Savio

La marziana Mikaela Shiffrin chiude la stagione regolare di coppa del mondo con il successo nello slalom speciale di Spindleruv Mlyn in Repubblica Ceca.

Dopo aver concluso al comando la prima manche la 23enne campionessa di Vail, sul fondo molle della Nera di San Pietro conseguenza di una nevicata fitta iniziata a scendere in mattinata, è stata in grado di tenere a bada ...
(sabato 9 marzo 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kristoffersen H.


Kranjska: Kristoffersen guida gigante, Moelgg 22/o

a cura della redazione

Soliti noti davanti nel penultimo gigante maschile della stagione di coppa del mondo, mentre l'Italia arranca letteralmente con il solo Moelgg qualificato per la seconda manche.

Henrik Kristoffersen, invece, vuole chiudere alla grande la sua stagione. Dopo il titolo mondiale e la prima vittoria stagionale in Coppa conquistata due settimane fa a Bansko, il norvegese è in testa dopo la ...
(sabato 9 marzo 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


SpindleruvMlyn:Shiffrin comanda slalom,10/a Chiara

di Vittorio Savio

Sotto una fitta nevicata il miglior tempo nella prima manche dello slalom speciale femminile di Spindleruv Mlyn è stato come da copione della 23enne Mikaela Shiffrin, con il tempo di 43"99, precedendo di 37 centesimi l'elvetica Wendy Holdener. Terza è la svedese Frida Hansdotter, scesa con il 7 che paga però già +1.28.

Petra Vlhova, vincitrice ieri in gigante, quest'oggi con il pettorale ...
(sabato 9 marzo 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Vlhova P.


Tris in gigante per Vlhova, 4/a Brignone

di Vittorio Savio

Terzo successo in gigante per la slovacca Petra Vlhova sulle nevi di Spindleruv Mlyn in Repubblica Ceca nel penultimo gigante stagionale di coppa del mondo.

Dopo aver dominato la prima manche l'allieva del tecnico italiano Livio Magoni sulle nevi dei monti Tatra non si fa condizionare più di tanto dalla neve granulosa tratta da giorni con acqua e sale per mantenerla compatta dopo pioggia ...
(venerdì 8 marzo 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Vlhova P.


Spindleruv Mlyn:Vhlova guida gigante, 3/a Brignone

di Vittorio Savio

Una determinata Petra Vlhova è al comando della prima manche del gigante femminile di coppa del mondo a Spindleruv Mlyn in Repubblica Ceca. Terza è Federica Brignone.

Nonostante un grave errore nella parte alta, l'allieva del tecnico italiano Livio Magoni, recupera quasi un secondo sulla tedesca Viktoria Rebensburg, che fino a quel momento comandava la manche, e chiude con il miglior ...
(venerdì 8 marzo 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Paris D.


Domme domina anche in superG, e siamo a 14

a cura della redazione

E chi lo ferma più. Dominik Paris vince anche il superG di Kvitfjell, penultimo appuntamento stagionale con la velocità prima delle finali di Soldeu.

Domme sale così a 14 vittorie staccando Kristian Ghedina nella classifica di tutti i tempi dello sci azzurro, davanti a sé ora ha solo le leggende Thoeni e Tomba.

Pista non perfetta come quella della discesa che di ieri che aveva ...
(domenica 3 marzo 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Paris D.


Paris vince la discesa di Kvitfjell

a cura della redazione

Kristian Ghedina l'aveva detto e Dominik Paris gli ha dato ragione: con un altro capolavoro l'azzurro centra il trionfo numero 13 in carriera in Coppa del mondo e raggiunge il discesista ampezzano al terzo posto degli italiani più vincenti di sempre, così ora ha davanti solo l'irraggiungibile Alberto Tomba (50) e Gustav Thoeni (24). A Kvitfjell l'altoatesino ha dato una dimostrazione di forza ...
(sabato 2 marzo 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Crans: Brignone fa sua la combinata alpina

di Vittorio Savio

Goggia chiama, Brignone risponde. Secondo successo in due giorni per l'Italia a Crans Montana: dopo Sofia ieri in discesa, Fede  replica per i colori azzurri nella combinata alpina.

La carabiniera di La Salle domina la discesa libera della mattina e nello slalom, disegnato dal tecnico azzurro Mosca Barberis, controlla quanto basta per portarsi a casa questo successo ad un anno ...
(domenica 24 febbraio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kristoffersen H.


Bansko:vittoria per Kristoffersen,coppa a Hirscher

a cura della redazione

La medaglia d'oro ai Mondiali ha dato ad Henrik Kristoffersen nuovi stimoli ma sopratutto nuove certezza, la presa di coscienza di poter sfidare e battere Sua Maestà Hirscher, influenzato o meno.

Questa mattina a Bansko Henrik rimane (l'unico) vicino al suo rivale nella prima manche, a +0.22, poi si scatena nella seconda e mette pressione all'austriaco che parte bene ma ...
(domenica 24 febbraio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Crans. Brignone guida la combinata alpina

di Vittorio Savio

L'azzurra Federica Brignone guida la discesa libera femminile di coppa del mondo valida per combinata alpina a Crans Montana. Bene anche le altre azzurre.

Quest'oggi il cronometro funziona bene e ci regala il miglior tempo di Federica Brignone in questa bella discesa libera valida per l'unica combinata alpina femminile corsa quest'anno e che vale anche la coppetta di specialità.

La ...
(domenica 24 febbraio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Gigante di Bansko: Hirscher davanti.De Ali 8/o

di Matteo Pavesi


Marcel Hirscher è il più veloce nella prima manche del gigante di Bansko: l'austriaco sfrutta le caratteristiche di un tracciato lungo e con maglie strette, velocità ridotta e un ripido muro, creando un solco tra sé e gli avversari.

Solo il Campione del Mondo Henrik Kristoffersen prova a rimanere in scia, vicinissimo (a centesimi) per tre quarti ...
(domenica 24 febbraio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Sofia Goggia vince la discesa di Crans Montana!

di Matteo Pavesi

Straordinaria Sofia Goggia! La campionessa bergamasca non tradisce le attese, e dopo le due ottime prove cronometrate  domina la libera di Crans-Montana, tornando a guardare tutte dal gradino più alto del podio, sesto successo in carriera (raggiunge Denise Karbon), il quarto in discesa, a poco meno di un anno dalla vittoria in superg alle Finali di Are della scorsa ...
(sabato 23 febbraio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Bansko: Pinturault re della combinata, 4/o Tonetti

di Vittorio Savio

La combinata alpina di Bansko porta la firma del francese Alexis Pinturault che si porta a casa anche la coppa di specialità. 

Il transalpino sulla pista dedicata ad "Alberto Tomba" con ampio margine riesce prima a chiudere con il terzo tempo l'angusto superG e poi tra i pali stretti con sicurezza si prende il successo di tappa, dopo il terzo posto della prima combinata a Wengen, davanti ...
(venerdì 22 febbraio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Tonetti R.


Bansko: Caviezel in testa alla Comb.Tonetti 5/o

di Matteo Pavesi

Riparte la Coppa del Mondo maschile per l'ultima parte di stagione, dopo la pausa per i Mondiali di Are e il Parallelo di Stoccolma.

A Bansko è in programma oggi una combinata con manche di superg e manche di slalom: l'elvetico Mauro Caviezel è il più veloce nel superg chiudendo la manche veloce in 1:09.08.

Un tracciato molto più vicino ad un gigante che ad un ...
(venerdì 22 febbraio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Stoccolma

Stoccolma: in gara Costazza,Curtoni,Moelgg

a cura della redazione

(da fisi.org) Sono tre gli azzurri che prenderanno parte martedì 19 febbraio al City Event di Stoccolma (ore 17.30, diretta tv Raisport ed Eurosport e collegamenti su RadioRai).
Si tratta di Manfred Moelgg in campo maschile e Chiara Costazza e Irene Curtoni fra le donne. E' la quarta volta che la Coppa del mondo approda nella località svedese: nel 2016 si ...
(lunedì 18 febbraio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


A Shiffrin anche lo slalom di Maribor.Costazza 8a

di Matteo Pavesi

56 successi in carriera (staccata Vreni Schneider, Moser-Proell nel mirino a -6 lunghezze), 13 in stagione (resiste per ora il record di 14 di Schneider ): anche nello slalom di Maribor Mikaela Shiffrin imprime il suo sigillo andando a vincere l'ultima gara prima dei Mondiali di Are, a cui arriva con una doppietta in due giorni.

Successo tutto costruito nella prima manche, e in ...
(sabato 2 febbraio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Dominio totale di Shiffrin a Maribor,1/a manche SL

di Matteo Pavesi

Di fronte a una Mikaela Shiffrin così non si riesce neanche più a commentare: la campionessa americana domina la prima manche dello slalom speciale di Maribor, l'ultimo prima dei Mondiali, tirando una riga sul tracciato sloveno e chiudendo la manche in 50.05, grazie al "solito" finale di gara in continua progressione (irraggiungibile negli ultimi 15 secondi).

Demolita, ...
(sabato 2 febbraio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Vlhova P.


Maribor: Vhlova-Shiffrin a dividersi la vittoria

di Vittorio Savio

Incredibile ex aequo nel gigante di Maribor: Shiffrin-Vlhova finiscono alla pari nel nebbioso e piovoso ultimo gigante prima del mondiale di Are.

Non capita spesso di vedere in un gigante due atlete finire vincitrici alla pari. Oggi ci sono riuscite Petra Vhlova e Mikaela Shiffrin. L'ultimo precedente risaliva, infatti, in gigante al 2014 a Soelden Veith ...
(venerdì 1 febbraio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Maribor: Shiffrin guida il gigante.Fuori Brignone

di Matteo Pavesi

Mikaela Shiffrin inarrestabile: la campionessa americana guida la classifica parziale del gigante di Maribor e si conferma sempre più leader della specialità.

Linee pulite ed efficaci, Mikaela chiude la manche in 1:14.28 (sotto la pioggia!) lasciando a mezzo secondo Petra Vlhova, ormai stabilmente ai vertici della specialità, e a 58 centesimi la francese ...
(venerdì 1 febbraio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Schladming: poker Hirscher sulla Planai

di Vittorio Savio

Marcel Hirscher dopo un digiuno di sedici giorni torna sul gradino più alto del podio in uno slalom. Era da Adelboden, ultimo successo, che il campione austriaco era poi stato costretto a lasciare spazio al giovane talento francese Clement Noel, vincitore a Wengen e Kitzbuehel. Sulla Planai il francesino ha inforcato già nella prima manche e per Hirscher è ...
(martedì 29 gennaio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Schladming: Hirscher devastante, sua la 1/a manche

di Vittorio Savio

Un devastante Marcel Hirscher quello che i 50mila tifosi sulla Planai hanno potuto ammirare nella prima manche dello slalom speciale maschile di coppa del mondo di Schladming.

Il campione austriaco, se nei precedenti tre slalom aveva forse tirato un po' il freno a mano nelle prima manche, quest'oggi complice anche forse l'uscita del giovane talento francese ...
(martedì 29 gennaio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Ferstl J.


Superg Kitz: Ferstl vince su Clarey e Paris

di Matteo Pavesi

Il tedesco Josef Ferstl sfata un piccolo tabù e con il pettorale n.1 in superg vince la gara odierna a Kitzbuehel sulla mitica Streif, fermando il crono a 1:13.07, conquistando così la seconda vittoria in carriera dopo il superg della Val Gardena dello scorso anno.

Nessuno ha saputo far meglio del tedesco: ci ha provato il nostro Dominik Paris che ...
(domenica 27 gennaio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Garmisch:Goggia 2/a anche in discesa, vince Venier

di Vittorio Savio

La sorpresa della giornata porta il nome di Stephanie Venier. Dopo il podio di Cortina di una settimana fa, nella prima delle due discese, la 25enne di Innsbruck coglie sulle nevi di Garmisch Partenkirchen, nell'ultima discesa prima del mondiale, il primo successo in carriera. 

La velocista tirolese toglie alla nostra Sofia Goggia la gioia della vittoria ...
(domenica 27 gennaio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Noel C.


Kitz: Noel beffa ancora Hirscher, sua la Ganslern

di Vittorio Savio

Clement Noel  ci prende gusto e dopo Wengen mette il sigillo anche a Kitzbuehel cogliendo così il secondo successo consecutivo in slalom speciale.

Il giovane talento francese non pago del successo sulle nevi elvetiche di una settimana fa si porta a casa anche il successo a Kitzbuehel, nei due templi dello sci alpino. Per il transalpino è il secondo successo in carriera, ...
(sabato 26 gennaio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Goggia is back! Seconda in SG a Garmisch!

di Matteo Pavesi

Sofia Goggia è tornata!!! Welcome Back Sofia! 99 giorni dopo l'infortunio (frattura del perone destro) e il conseguente lungo stop, 10 mesi dopo l'ultima gara in Coppa (superg alle Finale di Are, vinto) la bergamasca torna al cancelletto del massimo circuito e subito ritrova il podio, chiudendo al secondo posto il superg di Garmisch.

Scesa con il pettorale n.6 Sofia ...
(sabato 26 gennaio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Zenhaeusern R.


Kitz: Zenhaeusern comanda lo slalom dopo la 1a

di Matteo Pavesi

Nevica fitto a Kitzbuehel, come previsto dal meteo: così il classico slalom domenica sulla Gaslern va in scena sabato mattina.
Spettacolo assicurato e sorprese: l'elvetico Ramon Zenhaeusern, pettorale #13, fa il miglior tempo chiudendo in 55.22, lasciandosi alle spalle gli avversari in una manche davvero difficile, dove oltre al ripido muro bisogna affrontare almeno due ...
(sabato 26 gennaio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Paris D.


Delirio Paris: è di nuovo Re di Kitz!

di Matteo Pavesi

Paris, Paris, Paris e ancora Paris! Dominik Paris vince sulla leggendaria Streif di Kitzbuehel per la quarta volta, la terza in discesa, raggiungendo Franz Heinzer e Luc Alphand tra i plurivincitori, e mettendo nel mirino Klammer a quota 4 e Cuche a quota 5.

Una splendida sfida tra l'altoatesino della Val d'Ultimo - pettorale #13 - e Beat Feuz, sceso con il #7: Paris ...
(venerdì 25 gennaio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Noel C.


Wengen: arriva la 'prima' di Noel.Gross 9/o

di Matteo Pavesi

Battaglia stupenda nello slalom di Wengen: dopo aver chiuso in testa la prima manche, il talento francese Clement Noel resiste alle pressioni e alle ottime prove di Feller e Hirscher e vince la sua prima gara in carriera, suggellando così l'arrivo di un nome nuovo ai vertici dello slalom.

Una vittoria meritatissima, frutto di un tecnica ...
(domenica 20 gennaio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Cortina: SuperG targato Shiffrin, 11/a Brignone

di Vittorio Savio

LIVE DA CORTINA - Non fa le prove, non fa le due discese, ma Mikaela Shiffrin con una semplicità disarmante memorizza tutti i passaggi chiave dell'Olympia delle Tofane e mette la firma per la prima volta nell'albo d'oro del superG ampezzano ed incamerando altri 100 punti per consolidare definitivamente la sua leadership assoluta in coppa del mondo. Per la 23enne del Colorado ...
(domenica 20 gennaio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Noel C.


Slalom Wengen: Noel davanti a tutti, Gross 7/o

di Matteo Pavesi

Con una manche strepitosa Clement Noel chiude in testala prima manche dello slalom speciale di Wengen: il talento francese, messosi in luce nella scorsa stagione, dopo aver il primo podio in carriera ad Adelboden mette in fila tutti gli avversari con il tempo di 53.80, superiore in tutti i settori e in particolare negli ultimi 15 secondi.
Feller, sceso due pettorali ...
(domenica 20 gennaio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kriechmayr V.


Krichmayr davanti a tutti a Wengen.Buzzi 6/o

di Matteo Pavesi

Il miglior tempo nella discesa della combinata di ieri è stato la misura del suo stato di forma: Vincent Kriechmayr vince la discesa di Wengen, oggi con partenza dall'alto, sciando il lunghissimo (4270m) tracciato elvetico in 2:28.36. Per lui è il quarto successo in carriera, il secondo in discesa.

Vicinissimo l'idolo di casa Beat Feuz, dato tra i ...
(sabato 19 gennaio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Siebenhofer R.


Cortina: bis Siebnhofer in discesa, 11/a Delago

di Vittorio Savio

LIVE DA CORTINA D'AMPEZZO - Concede il bis in discesa Ramona Siebenhofer  nella seconda discesa libera femminile di Cortina d'Ampezzo, precedendo la sulla collega Nicole Schmidhofer e la slovena Ilka Stuhec.

Su una Olympia delle Tofane affrontata nella sua interezza la 27enne stiriana, al primo successo ieri su un tracciato leggermente ...
(sabato 19 gennaio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Schwarz M.


Schwarz vince la combi di Wengen.Tonetti 8/o

di Matteo Pavesi

Marco Schwarz vince, non senza sorpresa, la combinata alpina di Wengen, prima gara stagionale della disciplina.

L'austriaco è in gran forma e si vede: dopo la vittoria del parallelo di Oslo è stato al comando dello slalom di Zagabria e Adelboden salvo poi uscire nelle manche decisive lasciando la vittoria a 'Capitan Hirscher' e sempre ad Adelboden ha chiuso 7/o in ...
(venerdì 18 gennaio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Siebenhofer R.


Cortina: Premiere Siebenhofer, 6/a Marsaglia

di Vittorio Savio

LIVE DA CORTINA D'AMPEZZO - Primo successo in carriera per Ramona Siebenhofer nella prima discesa libera sull'Olympia delle Tofane di Cortina d'Ampezzo, recupero di quella cancellata a St. Anton.

Su una Olympia accorciata, causa la nevicata notturna - partenza dalla casetta del superG - l'austriaca a sorpresa brucia le velleità di successo della slovena Ilka ...
(venerdì 18 gennaio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Schwarz M.


Combinata Wengen: comanda Schwarz dopo lo SL

di Matteo Pavesi

L'austriaco Marco Schwarz, sceso con il pettorale n.5, ha fatto segnare il miglior tempo in 48.77 nella manche di slalom della combinata alpina di Wengen.
Per poter pulire la pista e per venire incontro al meteo, gli organizzatori hanno deciso di invertire il programma di gara facendo disputare per prima la manche di slalom, cambio che avvantaggia gli ...
(venerdì 18 gennaio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Kronplatz: Shiffrin domina la 1a manche.Bassino 4

a cura della redazione

Impressionante Shiffrin! Con una splendida manche sulla 'Erta' , in particolare nel tratto finale, Mikaela guida dopo la prima manche la classifica del gigante di Plan de Corones con il tempo di 1:01.95.

Nettamente staccate tutte le avversarie: Tessa Worley è 2/a a +1.39, Petra Vlhova 3/a a +1.42, poi la miglior azzurra Marta Bassino a +1.47, la ...
(martedì 15 gennaio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Marcel Hirsher vince lo slalom di Adelboden

a cura della redazione

Dopo una prima manche con qualche margine, Marcel Hirsher si scatena nella seconda manche dello speciale di Adelboden, proprio come ieri in gigante, e conquista la vittoria, la n.67 in carriera, la n.31 in slalom.

Hirsher mette pressione al connazionale Marco Schwarz che,come a Zagabria una settimana fa, era leader dopo la prima frazione ma non chiude la prova; ...
(domenica 13 gennaio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Schwarz M.


Ad Adelboden Schwarz comanda lo slalom

a cura della redazione

L'austriaco Marco Schwarz è in testa alla prima manche dello slalom maschile di Coppa del Mondo di Adelboden: il carinziano comanda con 34 centesimi di vantaggio sul norvegese Kristoffersen e 39 su Marcel Hirscher, vincitore ieri in gigante.

Sotto una fitta nevicata, con un fondo che presenta diverse lastre di ghiaccio, Schwarz dimostra ...
(domenica 13 gennaio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Adelboden:Kristoffersen si inchina, Hirscher vince

di Vittorio Savio

Marcel Hirscher resta il sovrano indiscusso del gigante anche in questo inizio di 2019. Ci ha provato per metà gara il suo più acerrimo avversario Henrik Kristoffersen a toglierli per un giorno lo scettro, ma è stato tuto inutile.

Divora letteralmente il tracciato elvetico Marcellino che non fa sconti a nessuno anche oggi rifilando una lezione di sci a ...
(sabato 12 gennaio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kristoffersen H.


Adelboden: Kristoffersen guida davanti a Hirscher

di Vittorio Savio

Un quartetto racchiuso in 22 centesimi quelli che si giocano il podio virtuale di questa prima manche del gigante maschile di coppa del mondo ad Adelboden in Svizzera.

Guida il norvegese Henrik Kristoffersen, partito con il pettorale 1, sull'impegnativa Kuonisbaergli, con 12 centesimi di vantaggio sul leader di specialità, l'austriaco Marcel Hirscher, ...
(sabato 12 gennaio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Vlhova P.


A Flachau Vlhova supera Shiffrin e vince lo slalom

di Matteo Pavesi

Slalom speciale in notturna di Flachau, sesta prova stagionale tra i rapid gates per il circuito femminile: sotto una fitta nevicata accade che la Regina dello slalom Mikaela Shiffrin abdica e dopo aver vinto 12 degli ultimi 13 slalom deve inchinarsi a Petra Vlhova, proprio l'unica che era riuscita a fermarla un anno fa a Lenzerheide.

La slovacca, ...
(martedì 8 gennaio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Flachau: Solita Shiffrin al comando dello slalom

di Vittorio Savio

Sotto una fitta nevicata Mikaela Shiffrin detta la sua legge, ma non fa il solito vuoto. La 23enne di Vail precisa come sempre, forse troppo quest'oggi, chiude al comando la prima manche del 6/o slalom speciale della stagione a Flachau.

Nell'unico slalom speciale in notturna la Shiffrin chiude con il tempo di 56"14, precedendo la svedese Anna Swenn ...
(martedì 8 gennaio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


A Zagabria Hirscher trionfa per la quinta volta

di Matteo Pavesi

L'austriaco Marco Schwarz, in testa dopo la prima manche, inforca a metà della seconda nello slalom di Zagabria lasciando strada libera al suo capitano: Marcel Hirscher vince così per la quinta volta sulla collina di Sljeme che diventa così la pista dove ha vinta più volte eguagliando Tomba (5 volte a Sestriere) e Stenmark (5 volte a Madonna di Campiglio e ...
(domenica 6 gennaio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Schwarz M.


Zagabria: Schwarz guida lo slalom, 13/o Moelgg

di Vittorio Savio

Terzetto austriaco al comando della prima manche dello slalom speciale di coppa del mondo a Zagabria.

Questa volta il miglior tempo porta la firma non dl solito Marcel Hirscher, ma del suo più giovane collega Marco Schwarz. Il vincitore del parallelo di Oslo, a podio anche nello slalom di Madonna di Campiglio, conclude con il tempo di 51"80, riuscendo a rifilare 37 ...
(domenica 6 gennaio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Shiffrin Regina di Zagabria per la 4/a volta

di Matteo Pavesi

Shiffrin, sempre e solo Shiffrin: la regina della slalom si conferma anche a Zagabria vincendo la gara croata sulla collina di Sljeme, dominando nella prima frazione e confermandosi nella seconda.
Una gara lunga (2:01.09) su un fondo duro ed impegnativo, che ha creato problemi sia nella prima che nella seconda frazione (solo 25 al traguardo).

Shiffrin non ha ...
(sabato 5 gennaio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Zagabria: Shiffrin domina la prima manche

di Matteo Pavesi

Come a Semmering, come a Courchevel, come al solito ma più del solito: Mikaela Shiffrin ha stradominato la prima manche dello slalom speciale di Zagabria, interpretando come nessuno una pista molto ghiacciata, con diversi passaggi insidiosi e molto lunga (59.70 di manche), tracciato che ha permesso inserimenti anche di pettorali elevati.

Nessuna riesce ad avvicinarci: ...
(sabato 5 gennaio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Vlhova P.


Oslo: Vlhova e Schwarz vincono il parallelo

di Vittorio Savio

Sono la slovacca Petra Vlhova e l’austriaco Marco Schwarz i vincitori dello slalom parallelo femminile e maschile di Oslo corso sulle nevi norvegesi in questa primo giorno del 2019.

La slovacca, fresca vincitrice del gigante di Semmering si impone dunque anche nel parallelo realizzato sulla rampa di atterraggio del trampolino di Holmenkollen a Oslo. La ...
(martedì 1 gennaio 2019)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Semmering: Shiffrin fa 36 in slalom, 6/a Curtoni

di Vittorio Savio

Mikaela Shiffrin non fa sconti a nessuna quest'oggi e con autorevolezza si aggiudica l'ultima gara di questo 2018, lo slalom speciale di Semmering.

Dopo la mezza delusione di ieri in gigante, concluso al 5/o posto dopo aver guidato la prima manche, la statunitense si prende dunque la rivincita e come due anni fa trionfa sul questa Panorama in slalom. Per la 23enne di ...
(sabato 29 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Paris D.


Bormio: Paris concede il bis in superg!

di Matteo Pavesi

Paris! Paris! Paris! Ancora lui! Il gigante della Val d'Ultimo dopo la vittoria in libera di ieri concede uno storico bis anche in superg, andando a cogliere l'11/o sigillo della carriera.

Ieri una doppietta da sogno con due azzurri sul primo e secondo gradino, oggi - per Paris - si concretizza una doppietta di vittorie nella stessa località che ha pochi uguali nella ...
(sabato 29 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Semmering: Guida Shiffrin in slalom, 8/a Curtoni

di Vittorio Savio

Con quasi mezzo secondo di vantaggio sulla seconda una determinata Mikaela Shiffrin ha concluso al comando la prima manche dello slalom speciale di Semmering.

La leader della specialità, dopo la mezza delusione di ieri in gigante, concluso solo al 5/o posto dopo aver chiuso al comando la prima manche, ha sfogato tutta la sua determinazione facendo fermare il cronometro ...
(sabato 29 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Vlhova P.


Semmering:Premiere Vlhova in gigante, 6/a Brignone

di Vittorio Savio

Per la prima volta Petra Vlhova è gigante. La slovacca sulle nevi bagnate del Semmering vince, infatti,  il suo primo gigante in carriera dopo quattro vittorie in slalom.

L'allieva del tecnico italiano Livio Magoni mette in pista il miglior gigante della sua seppur giovane carriera, grazie forse anche ai nuovi sci più lunghi, testati solo in allenamento, conquistando il ...
(venerdì 28 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Paris D.


Bormio: Paris e Inner splendida doppietta

di Matteo Pavesi

2012, 2017, 2018: Dominik Paris concretizza una tripletta di vittorie da sogno a Bormio conquistando il successo nella discesa libera, classico appuntamento di fine d'anno con la velocità. Per il carabiniere della Val d'Ultimo è il decimo sigillo in carriera.

Dominik ha domato uno Stelvio difficilissima e ghiacciata, estremamente impegnativa, facendo benissimo in ...
(venerdì 28 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire


Semmering: Shiffrin guida gigante, 6/a Brignone

di Vittorio Savio

Mikaela Shiffrin è al comando della prima manche di questo quarto gigante femminile della stagione, l'ultimo di questo 2018. di coppa del mondo a Semmering.

Sua Maestà Shiffrin non domina però come il solito, su una pista Panorama trattata con acqua e sale causa le temperature troppo miti per il periodo e sulla quale ha iniziato anche a piovere, chiudendo con il tempo di ...
(venerdì 28 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Yule D.


Yule che non ti aspetti, 5/o Razzoli, 6/o Moelgg

di Vittorio Savio

LIVE DA MADONNA DI CAMPIGLIO - Anche i grandi a volte possono sbagliare. Marcel Hirscher e Henrick Kristoffersen inforcano dopo poche porte e servono su un piatto d'argento la vittoria della 3Tre allo svizzero Daniel Yule.

Quando sembrava una serata tutta dedicata al duello tra i plurivincitori di Madonna di Campiglio, entrambi tre ...
(sabato 22 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


3Tre: Hirscher guida slalom, 8/o Alex Vinatzer

di Vittorio Savio

LIVE DA MADONNA DI CAMPIGLIO - E' del solito Marcel Hircher il miglior tempo nella prima manche dello slalom pomeridiano sul canalone Miramonti di Madonna di Campiglio.

Il campione austriaco non domina come il solito, ma chiude comunque al comando con soli 14 centesimi di vantaggio sull'avversario di sempre, il norvegese Henrik Kristoffersen. Terzo è ...
(sabato 22 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Courchevel: Shiffrin fa 50!

di Matteo Pavesi

Cinquanta vittorie! Con il successo nello slalom di Courchevel l'americana Mikaela Shiffrin è la più giovane sciatrice di sempre a raggiungere i 50 sigilli in Coppa del Mondo.

Finiscono gli aggettivi ma si aggiornano i record: Mikaela pareggia il conto con Marlies Schild a quota 35 successi in Coppa tra i rapid gates e dunque diventerà presto la più forte slalomista di ...
(sabato 22 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Courchevel,SL: Shiffrin guida su Vlhova

di Matteo Pavesi

Non ha surclassato la concorrenza ma è comunque in testa: Mikaela Shiffrin guida con il tempo di 47.70 la prima manche dello slalom di Courchevel, non irresistibile fino a tre quarti gara, sul finale come al solito va in accelerazione e chiude con 4 centesimi sulla scatenata Petra Vlhova.
La slovacca vede finalmente la possibilità di giocarsi la vittoria ...
(sabato 22 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Courchevel: Shiffrin bis in gigante, 4/a Brignone

di Vittorio Savio

La statunitense Mikaela Shiffrin fa il bis sulle nevi di Courchevel per la vittoria nr. 49 in coppa del mondo nel penultimo gigante femminile di coppa del mondo di questo 2018.

La statunitense, dopo aver saltato la tappa della Val Gardena, supera sul filo di lana Viktoria Rebensburger, la più veloce della prima manche, rifilandole 14 centesimi e ...
(venerdì 21 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Rebensburg V.


Courchevel: Rebensburg davanti,Brignone vicina

a cura della redazione

La tedesca Viktoria Rebensburg guida la prima manche del gigante di Courchevel, terzo appuntamento stagionale tra le porte larghe.

Viktoria è stata particolarmente veloce nell'ultimo tratto, sfruttando appieno la tracciatura del suo coach, una manche non semplice (1:02.18 tempo totale) e corsa sotto una discreta nevicata.

Grande battaglia in vista della seconda ...
(venerdì 21 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Hirscher vince lo slalom di Saalbach.Moelgg 11o

di Matteo Pavesi

Vittoria n.63 per Marcel Hirscher che sulle nevi casalinghe di Saalbach torna profeta in patria e cancella il mezzo passo falso di ieri, quando in gigante ha chiuso con il sesto posto.
Il campione austriaco costruisce il successo nella prima frazione con il pettorale n.6 e una pista ancora in buone condizioni, tutto il contrario rispetto alla seconda manche quando - ...
(giovedì 20 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Saalbach, slalom: Hirscher primo a metà gara

di Matteo Pavesi

Dopo una giornata "di vacanza" in cui ha interrotto la striscia di 18 podi consecutivi in gigante, Marcel Hirscher si riprende il ruolo di leader e comanda la prima manche dello slalom speciale di Saalbach.
Il campionissimo austriaco, pettorale n.6, ha chiuso in 56.52, mezzo secondo meglio del connazionale Michael Matt che era stato il migliore tra i ...
(giovedì 20 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kranjec Z.


Saalbach:storica vittoria di Kranjec.Aliprandini 9

di Matteo Pavesi

Lo sloveno Zan Kranjec ha vinto il gigante di Saalbach-Hinterglemm, recupero di quello non svolto a Soelden, e quarta prova tra le porte larghe in stagione.

Lo sloveno trova una vittoria storica, la prima per la sua nazione in gigante, facendo meglio dei connazionali Pavlovcic, Kosir e Kunc che si erano fermati al secondo e terzo gradino del podio, per di più nel giorno ...
(mercoledì 19 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Stuhec I.


Gardena: bis Stuhec sulla Saslong, 6/a Marsaglia

di Vittorio Savio

LIVE DA GARDENA - Nel superG più noioso della storia, troppo facile e forse anche un po' troppo lento, Ilka Stuhec trova nuovamente a distanza di 24 ore la strada della vittoria, dopo il successo di ieri in discesa libera.

Un gran ritorno per la 28enne slovena, reduce da un anno di stop causa infortunio, capace di fare il bis sulla Saslong che fa lievitare i suoi ...
(mercoledì 19 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Olsson M.


Saalbach: Olsson guida il GS, 3 azzurri nei top15

di Matteo Pavesi

Nel fittissimo calendario maschile di dicembre non c'è tempo di respirare: archiviato lunedì il parallelo dell'Alta Badia con il successo di Marcel Hirscher, questa mattina è già tempo di un nuovo appuntamento tra le porte larghe con il gigante di Saalbach.

La notizia della prima manche è il miglior tempo dello svedese Matts Olsson in 1:20.76 ma sopratutto il ritardo ...
(mercoledì 19 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Delago N.


Premiere Delago 2/a sulla Saslong, vince Stuhec

di Vittorio Savio

LIVE DA GARDENA - Nel giorno del debutto assoluto delle donne sulla Saslong in coppa del mondo arriva anche una premier per la padrona di casa Nicol Delago.

La giovane 22enne di Santa Cristina ottiene il suo primo podio in carriera proprio sulla pista che l'ha vista nascere sciisticamente parlando, lei che abita con mamma Karla e papà Oscar e il suo cane, proprio a cento ...
(martedì 18 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Tabù sfatato, Hirscher vince il gigante parallelo

di Vittorio Savio

LIVE DA ALTA BADIA - Il quarto gigante parallelo di coppa del mondo della storia della Gran Risa se lo aggiudica Marcel Hirscher. Il campione salisburghese fa doppietta in Alta Badia, dopo il gigante di ieri, ed ottiene così il suo primo successo in un gigante parallelo. 

Marcel Hirscher supera in finale l'outsider francese Thibaut Favrot 27/o della ...
(lunedì 17 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire


Per la sesta volta Hirscher Re della Badia

di Matteo Pavesi

Sei vittorie di fila sulla Gran Risa dell'Alta Badia, una delle più piste più impegnative al mondo per il gigante, 61 vittorie complessive in carriera, ma sopratutto una superiorità netta suggellata dai due secondi e mezzo rifilati al secondo classificato: troppo per tutti Marcel Hirscher, troppo forte, imprendibile, alieno...

La seconda manche del terzo gigante ...
(domenica 16 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Badia: Hirscher in totale dominio nella 1a manche

di Matteo Pavesi

Marcel Hirscher guida con ampio margine (+0.94) su Matts Olsson la prima manche dello slalom gigante della Val Badia, terza prova stagionale tra le porte larghe.

Imprendibile il campione austriaco, nettamente superiore a tutti gli altri in ogni settore della impegnativa Gran Risa, capace di guadagnare dal primo all'ultimo metro e dunque lanciato verso la ...
(domenica 16 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Innerhofer C.


Gardena: Innerhofer 2/o bruciato da Svindal

di Vittorio Savio

Christof Innerhofer sfata il tabù della Saslong cogliendo un podio fantastico e bruciato solamente di 5 centesimi dal mostro sacro Aksel Lund Svindal.

Due missili ai piedi, conditi dal temperamento e dal carisma di Christof Innerhofer ci regalano un secondo posto, che vale quasi una vittoria, sulla Saslong della Val Gardena. Per il finanziere di Gais, al ...
(venerdì 14 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


St.Moritz: Shiffrin vincente anche nel parallelo

di Vittorio Savio

Per soli 11 centesimi "Sua Maestà" Mikaela Shiffrin vince il secondo slalom parallelo della storia della coppa del mondo.

Sulle nevi di St. Moritz la campionessa di Vail per il secondo anno consecutivo, replica della finale di Courchevel, brucia le velleità della slovacca Petra Vhlova che si deve inchinare allo strapotere della sua più forte avversaria. ...
(domenica 9 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Tonetti R.


Isere: Hirscher trionfa, Tonetti 8/o

a cura della redazione

Dopo una prima manche nettamente dominata, Marcel Hirscher era più che favorito per la vittoria nel secondo gigante stagionale in Val d'Isere, e l'austriaco non ha disatteso chiudendo in 1:42.99, precedendo di +1.18 il norvegese Henrik Kristoffersen, bravo a recuperare due posizioni e rimanere vicino  - almeno come posizioni - al suo eterno rivale.

(sabato 8 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


St.Moritz: Shiffrin imbattibile, Curtoni 13/a

di Marco Regazzoni

Trovare nuovi aggettivi per Mikaela Shiffrin è impresa veramente ardua: alle doti da fuoriclasse assoluta, la 23enne di Vail aggiunge uno stato di forma clamoroso che, in queste settimane, la sta rendendo veramente inavvicinabile in qualunque gara.

Vittoria anche nel supergigante di St.Moritz per lei, grazie al tempo di 1:11.30 che strozza in gola l'urlo dei tifosi ...
(sabato 8 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Isere: Hirsher domina la prima manche del gigante

a cura della redazione

Marcel Hirsher domina la prima manche del gigante della Val d'Isere, secondo appuntamento tra le porte larghe della stagione, chiudendo in 52.41, nettamente davanti allo sliveno Kranjec che insegue a +0.71.

Ancors più lontano lo svedese Olsson a +0.99; sotto una fitta nevicata il campione austriaco è sceso con il pettorale n.1 e ha fatto la differenza in particolare nella seconda parte ...
(sabato 8 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Val Gardena

La Val Gardena recupera le gare della Val Isere

di Matteo Pavesi

La FIS ha da poco comunicato ufficialmente che le gare femminili in programma in Val d'Isere e annullate per mancanza di neve, saranno recuperate in Val Gardena il 18/19 dicembre.

Dunque il nuovo programma sarà: lunedì e martedì 17/18 dicembre le due prove cronometrate, martedì 18 la discesa e mercoledì 19 il superg.
Rispetto al calendario originale non viene quindi recuperata, al ...
(giovedì 6 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Luitz S.


Luitz, torna da infortunio e vince

di Vittorio Savio

Quasi un anno di stop per infortunio, il ritorno alle competizioni e la prima vittoria in carriera: la firma quella del tedesco Stefan Luitz nel gigante di Beaver Creek.

Quasi un anno fa il tedesco nella prima manche del gigante sulla Gran Risa in Alta Badia si rompeva i legamenti del ginocchio. Ora al rientro dopo quasi un anno di assenza, nel primo gigante della ...
(domenica 2 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire


LakeLouise: Shiffrin detta legge anche in superG

di Vittorio Savio

E chi la ferma più. Mikaela Shiffrin vince anche in superG dopo aver vinto in tutte le altre cinque specialità, raggiungendo Vonn, Kostelic, Kronberger, Maze, Paerson e Wiberg, sfiorando così quota 500 punti in coppa del mondo e siamo solo all'inizio.

Sulle nevi canadesi di Lake Louise la campionessa di Vail si impone anche nel primo superG della stagione superando con ...
(domenica 2 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Moelgg M.


Beaver: Luitz comanda il gigante,Moelgg 5/o

di Matteo Pavesi

Il tour nordamericano di Coppa del Mondo si conclude con il gigante di Beaver Creek, primo appuntamento tra le porte larghe in stagione dopo l'annullamento della gara inaugurale di Soelden.

Rientrante dopo un anno di stop, il tedesco Stefan Luitz fa segnare il miglior tempo in 1:15.57, il migliore in ogni settore del tracciato.
Un anno fa a Beaver era stato 3/o in ...
(domenica 2 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Delago N.


Lake Louise: Schimdhofer concede il bis.Delago 5/a

di Matteo Pavesi

Back-to-back win per Nicole Schimdhofer, o se preferite semplicemente "doppietta": l'austriaca vince anche gara2 a Lake Louise, dopo aver trionfato ieri, 20 anni dopo la connazionale Renate Goetschl.

Tempo splendido sulla località canadese, che bacia le velociste austriache sempre più in forma in questo inizio stagione: alle spalle di Schmidhofer sale sul podio ...
(sabato 1 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Paris D.


Beaver: Paris 3/o nel superg vinto da Max Franz

di Matteo Pavesi

Dopo un rinvio di un'ora dovuto ad una fitta nevicata e alla conseguente pulizia del tracciato, ha preso il via a Beaver Creek il secondo superg stagionale, con partenza abbassata alla quota del gigante.

Vittoria per l'austriaco Max Franz, la prima in questa disciplina, la terza della carriera dopo il successo di Lake Louise di settimana scorsa e quello in Val Gardena ...
(sabato 1 dicembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Schmidhofer N.


Lake Louise: Schmidhofer supera Gisin in discesa

di Matteo Pavesi

Pettorale n.1 al via, l'elvetica Michelle Gisin ha cullato per 15 atlete il sogno di conquistare la prima vittoria in carriera in Coppa del Mondo dopo 4 podi (2 in combinata, uno in discesa, uno in superg) ma l'austriaca Nicole Schmidhofer, già in vantaggio di quasi 4 decimi a metà gara, è arrivata sul traguardo con 15 centesimi di margine, conquistando la ...
(venerdì 30 novembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Feuz B.


Feuz doma la Birds of Prey di Beaver Creek

di Matteo Pavesi

L'elvetico Beat Feuz, vincitore della coppa di specialità nella passata stagione, vince la seconda discesa libera della stagione, trionfando sulla 'Birds of Prey' di Beaver Creek sopratutto grazie ad una perfetta linea e velocità nel tratto finale.

Il meteo di questi giorni ha costretto gli organizzatori ad invertire il programma facendo disputare oggi la discesa e ...
(venerdì 30 novembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Jansrud K.


A Lake Louise è sempre Jansurd il supergigante

di Matteo Pavesi

Il vincitore della coppa di specialità delle ultime due stagioni (nonchè del 2015) è ancora l'uomo da battere: Kjetil Jansrud si conferma il miglior supergigantista del circuito di Coppa del Mondo ed apre la stagione della specialità vincendo la gara di Lake Louise, sulla Men's Olympic.

Con la consueta sciata pulita, precisa ed efficace, il norvegese disegna le migliori ...
(domenica 25 novembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Killington: Shiffrin vittoria n.34 in slalom

di Matteo Pavesi

Secondo slalom femminile stagionale e seconda vittoria per Mikaela Shiffrin: l'americana ancora una volta si conferma imbattibile tra i rapid gates e sulle nevi di Killington, davanti al pubblico "di casa", conquista la vittoria n.45 della carriera, la 34/a in slalom a una sola lunghezza da sua maestà Schild.

Non è stata una seconda manche facile per Mikaela perchè ...
(domenica 25 novembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Killington: Shiffrin in testa allo slalom

di Matteo Pavesi

La pioggia caduta nella notte che ha costretto gli organizzatori a salare il fondo della pista e la nebbia hanno caratterizzato la prima manche dello slalom speciale di Killington, secondo appuntamento stagionale tra i rapid gates al femminile.

Cambiano le condizioni ma in testa c'è sempre Mikaela Shiffrin, che in Finlandia si era assicurata la vittoria n.44 della ...
(domenica 25 novembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Innerhofer C.


Lake: Innerhofer e Paris sul podio, vince Franz

di Vittorio Savio

Sulla Men's Olympics di Lake Louise doppia zampata azzurra con Christof Innerhofer e Dominik Paris, secondo e terzo, alle spalle dell'austriaco Max Franz.

I due allievi di Alberto Ghidoni trovano nella prima gara stagionale della velocità pura un podio forse non pronosticabile alla vigilia, nonostante il finanziere di Gais, nella prima ...
(sabato 24 novembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Killington: Brignone, quinto centro in gigante

di Vittorio Savio

Federica Brignone vince il secondo gigante di coppa del mondo a Killington negli Usa. L'azzurra mette la freccia e sorpassa Ragnhild Mowinckel, la più veloce nella manche mattutina.

Una Fede Brignone affamata di vittoria, dopo il podio di Soelden di un mese fa, coglie il primo centro stagionale. L'azzurra vince così il secondo gigante di coppa del mondo ...
(sabato 24 novembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Mowinckel R.


Killington: Mowinckel guida gigante,2/a Brignone

di Vittorio Savio

Con una prima manche mostruosa Ragnhild Mowinckel è al comando (53"71) della prima manche del secondo gigante stagionale a Killington negli Usa. La 26enne norvegese, efficace nella sua sciata si mette alle spalle per 37 centesimi la nostra Federica Brignone, reduce dal podio di Soelden di fine ottobre. 

La 28enne carabiniera valdostana spigola nella ...
(sabato 24 novembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Razzoli G.


I convocati per le prime gare di Coppa Europa

a cura della redazione

Saranno dieci gli sciatori italiani del gruppo maschile di Coppa Europa che parteciperanno alla trasferta di Levi, dove giovedì 29 novembre e venerdì 30 sono previsti i primi due slalom del circuito.
Alcuni atleti si trovano già in Finlandia per aver partecipato allo slalom di Coppa del Mondo dello scorso weekend, e resteranno per il nuovo raduno: si tratta dei giovani Fabian ...
(martedì 20 novembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Levi: Hirscher riparte vincendo il primo slalom

di Matteo Pavesi

Sette centesimi nella prima manche, nove centesimi al termine della seconda: la sfida tra Marcel Hirscher ed Henrik Kristoffersen è ancora una volta sul filo del cronometro, e ancora una volta ne esce vincitore il campionissimo austriaco, che comincia la stagione 2018/2019 con una vittoria, la n.59 di una carriera straordinaria.

Il norvegese ci ha provato, nel muro è ...
(domenica 18 novembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Levi: Marcel Hirscher guida la prima manche

di Matteo Pavesi

Riparte da Levi la Coppa del Mondo 2018/2019 dopo la cancellazione del gigante di Soelden, e riparte ancora una volta sotto il segno di Marcel Hirscher.

Il vincitore delle ultime sette edizioni del circuito mette il primo tassello nella rincorsa all'ottava Sfera chiudendo in testa la prima manche dello slalom di Levi.
L'austriaco affronta la 'Black Levi' con la ...
(domenica 18 novembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Levi:44 volte Shiffrin, suo lo slalom a Levi

di Vittorio Savio

Mikaela Shiffrin fa suo lo slalom speciale di Levi per la terza volta, mettendo a segno così la 44/a vittoria in carriera. La biondina statunitense domina, come sempre grazie soprattutto alle sue grandi doti di scorrevolezza, entrambe le manche nella prima prova di stagione.

Per la 23enne di Vail si tratta dunque del 44/o successo in carriera, il 33/o in ...
(sabato 17 novembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Levi: solita Shiffrin comanda slalom

di Vittorio Savio

E' Mikaela Shiffrin a comandare come da copione la prima manche dello slalom speciale di coppa del mondo sulle nevi di Levi in Finlandia. La campionessa statunitense non fa sconti a nessuna delle sue avversarie concludendo al comando una prima manche iniziata con 45 minuti di ritardo a causa del forte vento, con partenza abbassata a quella di riserva, e con un fondo non gelato ...
(sabato 17 novembre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire


Soelden: cancellato il gigante maschile

di Matteo Pavesi

Live da Soelden - Niente da fare: il gigante maschile di Soelden, gara inaugurale della stagione 2018/2019, è ufficialmente cancellato.

La Giuria ha deciso pochi minuti dopo le 8, informando che a causa delle condizioni meteo e della fitta nevicata che è durata per tutta la giornata e la notte di ieri, non è stato possibile liberare la pista dai 50cm di neve caduti e garantire una gara ...
(domenica 28 ottobre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kristoffersen H.


Riparte il Circo Bianco con il gigante di Soelden

di Matteo Pavesi

Live da Soelden - Archiviata la prima gara femminile con la vittoria di Tessa Worley e la piazza d'onore di Federica Brignone, è già tempo di pensare a domani: il Rettenbach sarà di nuovo protagonista per il primo gigante maschile, con prima manche alle 10.00.

RETTENBACH - il ghiacciaio tirolese fa sempre impressione, le condizioni del tracciato saranno da valutare domattina a causa ...
(sabato 27 ottobre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Soelden

Soelden - partenza abbassata anche per gli uomini

a cura della redazione

Live da Soelden - Le previsioni meteo per domani destano preoccupazione agli organizzatori che pochi minuti fa, subito dopo la fine della gara femminile, hanno deciso ufficialmente di abbassare la partenza maschile al cancelletto di riserva.

Saranno 8 gli azzurri al via: Manfred Moelgg, Luca De Aliprandini, Roberto Nani, Giulio Bosca, Alex Hofer, Simon Maurberger, Riccardo ...
(sabato 27 ottobre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Brignone è da podio, gigante Soelden a Worley

di Vittorio Savio

LIVE DA SOELDEN - Una Fede da podio. Niente successo come tre anni fa, ma Federica Brignone, nonostante 45 giorni senza allenamento causa un infortunio, ritrova comunque la via del podio in coppa del mondo. La ferma, sul filo di lana la francese Tessa Worley. La transalpina è più incisiva nella seconda manche del primo gigante stagionale e riesce a precedere ...
(sabato 27 ottobre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Fede Brignone guida la prima sul Rettenbach

di Vittorio Savio

Una Federica Brignone formato special quella che sfrutta il pettorale nr. 1 è non fa sconti a nessuna delle sue avversarie, chiudendo al comando il primo gigante della stagione di coppa. La carabiniera valdostana conclude con il tempo di 58"71, precedendo di 24 centesimi la detentrice della coppa di specialità, la tedesca Viktoria Rebensburg; terzo tempo per ...
(sabato 27 ottobre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Bassino M.


Soelden: tutto pronto per la prima gara femminile

di Matteo Pavesi

Live da Soelden - Sono stati estratti pochi minuti fa i pettorali per la gara inaugurale di domani, primo atto della stagione 2018/2019, e dopo una estate di allenamenti e preparazione la parola passa finalmente alla pista e al cronometro.

La stagione 2019 della Coppa del Mondo femminile riparte per la 21/a volta dal Rettenbach di Soelden, nella Oetztal, e riparte con la certezza che ...
(venerdì 26 ottobre 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Nuove penalità FIS:più valore alla Coppa del Mondo

di Matteo Pavesi

Come riportato settimana scorsa, tra le principali novità per lo sci alpino partorite dal Congresso FIS di Costa Navarino (Grecia) c'è la modifica del calcolo delle penalità per tutte le gare gestite della FIS e che dunque utilizzano il sistema dei punti FIS, con lo scopo principale di riflettere ...
(venerdì 25 maggio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Shiffrin e Hirscher Paperoni della Coppa 2018

di Matteo Pavesi

Marcel Hirscher, fresco vincitore della settima Sfera di Cristallo generale consecutiva, è anche per il settimo anno il "Paperone di Coppa", guidando la classifica dei guadagni stagionali.
In campo femminile invece Mikaela Shiffrin conquista per la seconda volta questa speciale classifica, a braccetto con la sua seconda Sfera di Cristallo generale.

(martedì 20 marzo 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Finali Are: Il rullo Shiffrin sigla il 7/o slalom

di Vittorio Savio

Domina entrambe le manche dell'ultimo slalom speciale femminile di coppa sulle nevi svedesi la neo 23enne Mikaela Shiffrin che porta così a casa questo ennesimo successo. Una vittoria che arriva proprio sulla pista che il 20 dicembre 2012 la vide vincere per la prima volta in coppa del mondo.

Senza storia queste due manche per la statunitense che ottiene così il suo 32/o ...
(sabato 17 marzo 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Finali Are: il gigante è sempre Hirscher.Eisath 10

di Matteo Pavesi

Con due manche molto solide (a parte un errore miracolosamente recuperato nella prima frazione) Marcel Hirscher ha vinto anche l'ultimo gigante della stagione 2017/2018 alle Finali di Are.

Il campionissimo austriaco scrive un'altra pagina nel libro dei record: 13/a vittoria stagionale, eguagliando Stenmark 1798 e Maier 2001, 28/a vittoria in gigante, disciplina dove ha ...
(sabato 17 marzo 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Finali Are: Solita Shiffrin comanda slalom

di Vittorio Savio

Torna a dominare lo slalom Mikaela Shiffrin nell'ultima gara della stagione tra i pali stretti. Senza storia la manche della 23enne campionessa di Vail che ha portato a termine la sua discesa con la solita sicurezza e determinazione, dopo il passaggio a vuoto di Olimpiade e Lenzerheide. La Shiffrin, che punta dunque verso la sua 43/a vittoria in carriera, conclude con il tempo ...
(sabato 17 marzo 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Finali Are: Hirscher avanti anche in gigante

di Matteo Pavesi

Marcel Hirscher, pettorale rosso di disciplina con la coppa già in cassaforte, guida la classifica dopo la prima manche del gigante conclusivo della stagione alle Finali di Are.

Il campione austriaco chiude una manche molto lunga in 1:13.89, solidissimo nella parte alta e in costante spinta nel tratto finale, pur con un grave errore dopo il secondo intermedio, una ...
(sabato 17 marzo 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Innerhofer C.


Are: superg a Kriechmayr, Innerhofer secondo!

di Matteo Pavesi

Dopo la vittoria di ieri in discesa, l'austriaco Vincent Kriechmayr concede il bis nel superg finale di Are, conquistando la terza vittoria della carriera, tutte ottenute nell'arco di questa stagione.
Velocissimo nella parte iniziale, Vincent ha trovato le linee migliori nella parte centrale, è transitato a 111km/h al rilevamento di velocità arrivando sul traguardo prima ...
(giovedì 15 marzo 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Are: Goggia vince il superG,coppa a Weirather

di Vittorio Savio

L'appetito vien mangiando. Prosegue il grande momento di questo finale di stagione per Sofia Goggia. Non paga della coppa di discesa conquistata ieri la campionessa olimpica di discesa vince l'ultimo superG femminile della stagione. La bergamasca nonostante qualche errorino e qualche passaggio poco pulito, sfrutta a pieno la finestra di bel tempo rispetto alla mattina quando è ...
(giovedì 15 marzo 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Feuz B.


Are:Doppietta Austria in discesa,coppa a Beat Feuz

di Vittorio Savio

Doppietta targata Austria dunque quest'oggi nell'ultima discesa libera maschile di coppa del mondo ad Are in Svezia. Grazie a Matthias Mayer, il campione olimpico di Sochi al primo centro stagionale, e Vincent Kriechmayr, prima vittoria stagionale in discesa, dopo quella in superG di dicembre in Nord America, l'Austria coglie questo successo alle Finali di ...
(mercoledì 14 marzo 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Jansrud K.


Kvitfjell: Jansrud superg e coppa.Azzurri indietro

di Matteo Pavesi

Aggiornamento: i passaggi dopo il 30/o pettorale hanno cambiato, e non poco, la classifica finale di gara: con il pettorale n.49 è sceso il francese Brice Roger, secondo a +0.21 a tre quarti gara, e poi terzo sul traguardo con 33 centesimi di ritardo. Così Sejersted scivola fuori dal podio, e tra i top30 si inseriscono anche Muzaton 19/o (#46), Thomsen 21/o (#61), e ...
(domenica 11 marzo 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Ofterschwang:a Shiffrin gara e coppa di specialità

di Matteo Pavesi

Miglior tempo nella prima manche e terzo parziale nella seconda: pur non esprimendo il dominio della prima metà di stagione, Mikaela Shiffrin conquista lo slalom di Ofterschwang (11/o sigillo stagionale), ultimo della stagione regolare, con 9 centesimi su Wendy Holdener e 72 su Frida Hansdotter, conquistando matematicamente anche la coppa di ...
(sabato 10 marzo 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Dressen T.


Kvitfjell: Dressen è bis in discesa,5/o Innerhofer

di Vittorio Savio

La grande sorpresa di quest'anno a Kitzbuehel si riconferma anche sulle nevi norvegesi. Il 24enne talento tedesco Thomas Dressen conquista il secondo successo stagionale dopo quello quella sulla Streif di metà gennaio, terzo podio in carriera, mettendo in riga il leader della graduatoria di specialità, l'elvetico Beat Feuz, oggi secondo per soli 8 centesimi, ...
(sabato 10 marzo 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Ofterschwang: Shiffrin verso la coppa di slalom

di Matteo Pavesi

Dopo le delusioni di Lenzerheide (fuori nella seconda) e PyeongChang (medaglia di legno), Mikaela Shiffrin si riprende la leadership dello slalom conducendo la classifica dopo la prima manche della gara di Ofterschwang, chiudendo in 54.25.

Mikaela e la seconda classificata Katharina Gallhuber hanno fatto gara parallela fino a tre quarti, poi la ...
(sabato 10 marzo 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Mowinckel R.


Gigante a Mowinckel, coppa assoluta a Shiffrin

di Vittorio Savio

E venne il giorno della consacrazione per Ragnhild Mowinckel. In un crescendo di fine stagione passato anche per l'argento olimpico di PyeongChang 2018 la norvegese nel penultimo gigante stagionale, a Ofterschwang in Germania, conquista il suo primo successo in coppa del mondo. La norvegese domina entrambe le manche precedendo si 66 centesimi la padrona di casa ...
(venerdì 9 marzo 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Bassino M.


Ofter: Bassino 3/a, guida il gigante Mowinckel

di Vittorio Savio

La norvegese Ragnhild Mowinckel, sfruttando il pettorale nr. 1, fa segnare il miglior tempo con 1'17"83 precedendo di 44 centesimi la padrona di casa, la tedesca Viktoria Rebensburg, attuale leader della graduatoria di specialità, e di 56 centesimi la nostra Marta Bassino. La piemontese è tra le poche con un pettorale sopra il 10 a riuscire ad ...
(venerdì 9 marzo 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Bassino M.


Ofter: Bassino 3/a, guida il gigante Mowinckel

di Vittorio Savio

La norvegese Ragnhild Mowinckel, sfruttando il pettorale nr. 1, fa segnare il miglior tempo con 1'17"83 precedendo di 44 centesimi la padrona di casa, la tedesca Viktoria Rebensburg, attuale leader della graduatoria di specialità, e di 56 centesimi la nostra Marta Bassino. La piemontese è tra le poche con un pettorale sopra il 10 a riuscire ad ...
(venerdì 9 marzo 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Finali Are 2018: tutte le qualificate in SG e DH

di Matteo Pavesi

Con la tappa di Crans Montana si chiude la stagione regolare del Circo Rosa in superg e discesa, prima del gran Finale di Are.

Secondo le regole FIS sono ammesse alle Finali: - le prime 25 della classifica senza sostituzioni; - la Campionessa Olimpica - la Campionessa del Mondo Juniores; - tutte le atlete che hanno conquistato più di 500 punti in classifica generale.

Ecco tutti i ...
(lunedì 5 marzo 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Finali Are 2018: tutti i qualificati in SL e GS

di Matteo Pavesi

Con la tappa di Kranjska Gora si chiude la stagione regolare del Circo Bianco in slalom e gigante, prima del gran Finale di Are.

Secondo le regole FIS sono ammessi alle Finali: - i primi 25 della classifica senza sostituzioni; - Il Campione Olimpico - il Campione del Mondo Juniores; - tutti gli atleti che hanno conquistato più di 500 punti in classifica generale.

Ecco tutti i nomi, ...
(lunedì 5 marzo 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Crans Montana: Brignone splendida vittoria in comb

di Matteo Pavesi

Con una manche di slalom da specialista vera Federica Brignone conquista una splendida vittoria nella combinata alpina di Crans Montana, la seconda e ultima della stagione, proprio come un anno fa, arrivando a quota 3 vittorie in stagione e 8 in carriera (4 giganti, 2 superg, 2 combinate) e raggiungendo Karen Putzer al terzo posto delle plurivincitrici azzurre di tutti i tempi ...
(domenica 4 marzo 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Kranjska Gora:ad Hirscher anche slalom e coppa

di Matteo Pavesi

Due gare, due vittorie, due coppe in cassaforte: il Podkoren di Kranjska Gora sorride anche oggi a Marcel Hirscher, che vince - dominando - lo slalom e si porta a casa anche la coppa di specialità, con 874 punti, mentre manca solo la certezza matematica per festeggiare la settima Sfera di Cristallo consecutiva.

Anche oggi il campione di Annaberg è stato assolutamente ...
(domenica 4 marzo 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Crans: Goggia e Delago guidano la combi

di Matteo Pavesi

Voglia di riscatto per Sofia Goggia, che ieri in superg ha commesso diversi errori finendo lontano dalle prime: questa mattina, sulla Mont Lachaux di Crans-Montana, l'azzurra ha fatto segnare il miglior tempo nella manche di superg valevole per la seconda e ultime combinata alpina della stagione.

Sofia ha chiuso la manche in 1:03.70, un tracciato con partenza abbassata ...
(domenica 4 marzo 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Kranjska Gora: Hirscher avanti anche in slalom

di Matteo Pavesi

Marcel Hirscher si mette alle spalle la delusione olimpica dello slalom tornando a guardare tutti dall'alto nello slalom di Kranjska Gora, ultimo appuntamento con i rapid gates della stagione regolare.

Sulla Podkoren 3 Hirscher chiude in 52.26, solido per tutta la manche, perfettamente in controllo, irraggiungibile nel tratto centrale, sul muro; solo ...
(domenica 4 marzo 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Kranjska: Hirscher vince gara e coppa di gigante

di Matteo Pavesi

Con una vittoria schiacciante +1.66 su Kristoffersen, +2.51 su Pinturault, Marcel Hirscher conquista sulla Podkoren 3 di Kranjska Gora la sua quinta Coppa di gigante, la quarta consecutiva (2012, 2015, 2016, 2017) raggiungendo così Ted Ligety in questa speciale classifica, entrambi alle spalle di Stenmark (8).

Sul classico pendio sloveno si conferma quindi il podio ...
(sabato 3 marzo 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Weirather T.


Crans Montana: Weirather a segno in superG

di Vittorio Savio

Nel superG della grandi assenti Tina Weirather torna meritamente al successo, il secondo stagionale, dopo quello di Lake Louise e quarto podio stagionale e la nona vittoria in carriera. La portacolori del Liechtenstein con questo successo va al comando della graduatoria di specialità, ad una gara dal termine, superando l'amica e avversaria Lara Gut, oggi ...
(sabato 3 marzo 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Vonn-Goggia concedono il bis a Garmisch

di Matteo Pavesi

Lindsey Vonn vince e Sofia Goggia è seconda a pochi centesimi: si è ripetuto oggi sulla Kandahar Rennen di Garmisch lo stesso copione di ieri, con la campionessa USA autrice del miglior crono in 1:37.92 (si partiva dall'alto, 25 secondi più di ieri, con un tratto di scorrevolezza su neve 'tenera') e dopo aver fatto cifra tonda ieri si porta oggi a 81 successi ...
(domenica 4 febbraio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Garmisch: ottanta volte Vonn, Goggia a 2 centesimi

di Matteo Pavesi

Sofia Goggia torna sul podio, il 19/o della carriera, dopo le tre uscite consecutive in discesa, superg e gigante tra Cortina e Lenzerheide.

La bergamasca è seconda nella libera "corta" di Garmisch, con partenza dal superg, staccata di soli 2 centesimi da Lindsey Vonn: la campionessa americana, che va a quota 80 vittorie in Coppa del Mondo, avvicinandosi ...
(sabato 3 febbraio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Vlhova P.


Lenzerheide: Vlhova è bis in slalom, out Shiffrin

di Vittorio Savio

Vittoria incredibile per Petra Vlhova nello slalom speciale femminile di coppa del mondo a Lenzerheide. Secondo centro stagionale dopo Levi. Mikaela Shiffrin butta via la gara ed esce a poche porte dal traguardo.

Quando tutto sembrava scritto Mikaela Shiffrin serve su un piatto d'oro al seconda vittoria stagionale a Petra Vlhova. Con ...
(domenica 28 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Lenzeheide: Shiffrin in testa in slalom

di Vittorio Savio

Dopo essersi presa una piccola pausa nel gigante di ieri concluso fuori dal podio, Mikaela Shiffrin torna a dettare la sua legge concludendo al comando la prima manche del settimo slalom speciale femminile di coppa del mondo a Lenzerheide. La statunitense si avvia così a vincere la sua quinta coppa del mondo di specialità avendo già vinto cinque delle nove ...
(domenica 28 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Bassino M.


Lenzerheide: Bassino 2/a in combi, vince Holdener

di Vittorio Savio

Detta legge la campionessa del mondo Wendy Holdener. L'elvetica, oro iridato in combinata alpina lo scorso febbraio a St. Moritz, mette le cose in chiaro nella lotta anche per l'oro olimpico in palio tra qualche settimana a PyeongChang vincendo la combinata di coppa del mondo a Lenzerheide, recupero di quella cancellata a metà dicembre a St. Moritz.

La Holdener, terza ...
(venerdì 26 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Brignone 2/a in superG combinata, Vonn è 1/a

di Vittorio Savio

L'azzurra Federica Brignone, reduce dal podio in gigante (3/a) a San Vigilio di Marebbe due giorni fa, ha concluso la manche di superG valida per la combinata alpina femminile di coppa del mondo a Lenzerheide, recupero di quella cancellata per maltempo a St. Moritz a metà dicembre, dimostrando di aver recuperato dallo stato influenzale che l'aveva colpita nei giorni ...
(venerdì 26 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Hirscher leggenda a Schladming raggiunge Maier

di Matteo Pavesi

The Night Race: fama meritata per una gara stupenda, piena di emozioni, unica. Un pendio difficilissimo come la Planai, una contorno di 50.000 appassionati festanti, lo slalom - lo sci - ai massimi livelli.
Cosa manca? La vittoria dell'idolo di casa, la vittoria di Marcel Hirscher, la vittoria che puntualmente arriva.

Il fuoriclasse biancorosso ed Henrik ...
(martedì 23 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Night Race: Hirscher-Kristoff, poi Gross-Moelgg

di Matteo Pavesi

Schladming, pista Planai, "The Night Race", la gara notturna per antonomasia nello sci alpino, nonchè - in questa stagione - l'ultimo slalom prima dei Giochi Olimpici: dopo la prima manche ci sono ancora loro davanti a tutti, Marcel Hirscher e Henrik Kristoffersen (+0.20) continuano il loro personale e fantastico duello, sciando un livello sopra tutti gli altri.

(martedì 23 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Fede Brignone è 3/a in gigante, vince Rebensburg

di Vittorio Savio

LIVE DA SAN VIGILIO DI MAREBBE - Ancora un podio per lo sci italiano femminile. Federica Brignone, dopo il successo di Lienz a fine dicembre 2017, torna sul podio della specialità sulla stessa pista dove lo scorso anno trionfò.

Vince la tedesca Viktoria Rebensburg, con soli 3 centesimi sulla più veloce della prima manche, la ...
(martedì 23 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Bassino M.


Bassino è 2/a sulla Erta,guida Movinckel la manche

di Vittorio Savio

LIVE DA SAN VIGILIO DI MAREBBE - E' della norvegese Ragnhild Mowinckel la prima manche dle gigante femminile di coppa del mondo a San Vigilio di Marebbe-Kronplatz. La norvegese conclude la sua prova con il tempo di precedendo di soli 8 centesimi l'azzurra Marta Bassino.

Bravissima la sciatrice di Borgo San Dalmazzo, capace di trovare la giusta leggerezza ...
(martedì 23 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kronplatz

San Vigilio: nevica, niente sciata libera

di Vittorio Savio

LIVE DA SAN VIGILIO DI MAREBBE - Il fronte nevoso che ci accompagnerà fino a domani non da tregua sulle Alpi. Ieri la neve ha continuato a cadere copiosa su tutte le creste di confine tra Austria ed Italia e anche a San Vigilio di Marebbe, dove domani sulla pista Erta è previsto l'ultimo gigante femminile prima dell'Olimpiade di PyeongChang.

La giuria a causa delle nevicata in corso in ...
(lunedì 22 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Kitz: Kristoffersen stoppa Hirscher, suo lo slalom

di Vittorio Savio

LIVE DA KITZBUEHEL - Henrik Kristoffersen ferma la striscia positiva di Marcel Hirscher. Dopo cinque slalom consecutivi vinti dal campione salisburghese, con il norvegese sempre secondo o terzo, Kristoffersen per la seconda volta dopo quella del 2016 torna sul gradino più alto della Ganslern di Kitzbuehel. Niente aggancio dunque anche per Hirscher al grande ex ...
(domenica 21 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Schnarf J.


Cortina: Gut torna alla vittoria davanti a Schnarf

di Matteo Pavesi

Lara Gut vince il superg che chiude il trittico di gare sulla Olympia delle Tofane di Cortina. La neve scesa nella notte ha costretto li organizzatori a lavorare duramente dalle tre del mattino, mentre per il vento la partenza è stata abbassata al Duca d'Aosta, tagliando quindi lo schuss delle Tofane.

Visibilità velata, neve fresca e fredda, condizioni che Lara Gut ha ...
(domenica 21 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kristoffersen H.


Kitz: Kristoffersen comanda lo slalom, 6/o Gross

di Vittorio Savio

LIVE DA KITZBUEHEL - Henrik Kristoffersen guida la prima manche dello slalom speciale maschile a Kitzbuehel. Il norvegese ha fatto segnare il tempo di 55"87 precedendo di soli 10 centesimi l'austriaco Michael Matt

Determinanti, al di la della bravura dei due capofila, che hanno fatto gara a sè, i materiali su questo tipo di neve e di fondo decisamente ...
(domenica 21 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Dressen T.


Gara da sogno per Dressen: la Streif è sua!

di Vittorio Savio

LIVE DA KITZBUEHEL - A sorpresa, ma con pieno merito, sfruttando l'unica finestra di sole, il tedesco Thomas Dressen vince la discesa libera di Kitzbuehel sulla leggendaria Streif, ammutolendo lo svizzero Beat Feuz che stava già pregustando la doppietta Wengen-Kitzbuhel, l'austriaco Hannes Reichelt e buttando giù dal podio l'austriaco ...
(sabato 20 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kildow L.C.


Cortina: Vonn domina le Tofane per la 12/a volta

di Matteo Pavesi

Dopo aver dominato le due prove sulla Olympia delle Tofane di Cortina, ieri Lindsey Vonn ha sbagliato a tre quarti gara, ha chiuso con il secondo tempo e la vittoria è andata a Sofia Goggia.
Oggi le parti si invertono, Goggia esce e Lindsey non sbaglia due volte di seguito: dopo aver capito come affrontare al meglio lo Scarpadon, la campionessa USA oggi è nettamente la ...
(sabato 20 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Svindal A.


Kitz: Svindal esorcizza la Streif, suo il superG

di Vittorio Savio

LIVE DA KITZBUEHEL - Aksel Lund Svindal riparte da dove aveva lasciato. Nel superG più inedito, strano e bizzarro di sempre a Kitzbuehel, il campione norvegese torna al successo due anni dopo in questa specialità nello stesso luogo dove il giorno dopo, la sua stagione terminò. Non è nuovo a cose di questo genere Aksel Lund Svindal: stesso copione anche a Beaver ...
(venerdì 19 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Sofia Goggia Regina delle Tofane!

di Matteo Pavesi

Sofia Goggia ha vinto la prima discesa libera di Cortina, recupero di quella cancellata a St.Moritz, in 1:36.45, davanti alle americane Lindsey Vonn (+0.47) e Mikaela Shiffrin (+0.84).

IL CORAGGIO DI SOFIA - Una prova esaltante della bergamasca, piena di grinta e coraggio nei passaggi chiave, rischiando e facendo tesoro di quanto visto ...
(venerdì 19 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Goggia: "sul finale ho spinto in ogni centimetro!"

di Matteo Pavesi

Per la terza volta nella storia - ma per la prima in discesa - un podio di Coppa del Mondo femminile è tutto Azzurro, una impresa storica per Sofia Goggia, Federica Brignone e Nadia Fanchini, che ricorda Fattori - Ghedina - Fischnaller a Val d'Isere 2000.
Inoltre è la miglior discesa azzurra di sempre con 273, anche grazie al 10/o posto di Marta Bassino.

Ecco la ...
(domenica 14 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Hirscher cinquina a Wengen! Gross 7/o

di Matteo Pavesi

E cinque! Marcel Hirscher vince il classico slalom di Wengen sulla Junfrau-Maennlichen in 1:45.45 ed eguaglia Giorgio Rocca, che proprio a Wengen nel 2006 fu l'ultimo a trionfare tra i rapid gates per cinque volte consecutive, meglio di loro solo Alberto Tomba (7, nel 1994/1995)

Hirscher, che non aveva mai vinto a Wengen, segna così l'ottavo sigillo ...
(domenica 14 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Bad: Storica tripletta Italia in discesa

di Vittorio Savio

Storica tripletta in discesa libera per l'Italia a Bad Kleinkirchheim. Passaggio di consegne quest'oggi tra Federica Brignone, ieri vincitrice del superG, e Sofia Goggia che con grande autorità si impone in questa terza discesa libera della stagione a Bad Kleinkirchheim. Assente il pettorale rosso di leader di Mikaela Shiffrin ...
(domenica 14 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Wengen: Hirscher verso la cinquina.Gross 11/o

di Matteo Pavesi

Son passati 12 anni dalla cinquina di vittorie di Giorgio Rocca in coppa del mondo, l'ultima proprio a Wengen, ed oggi Marcel Hirscher potrebbe eguagliarlo: l'austriaco è in testa dopo la prima manche dello slalom sulla Junfrau-Maennlichen, chiudendo in 51.03.
Sempre collegato, sempre solido, con gli sci che continuano a correre nonostante le pendenze e ...
(domenica 14 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Feuz B.


Feuz profeta in patria a Wengen, Paris 8/o

di Matteo Pavesi

Nona vittoria in carriera per Beat Feuz: lo svizzero, davanti al pubblico di casa, doma i 4270m del Lauberhorn di Wengen chiudendo la sua prova in 2:26.50, e conquistando la 88/a edizione del trofeo.
Pettorale #1, Feuz non sembra impeccabile eppure passa attraverso Hundschopf, Minschkante e Kernen-S con poche sbavature, scia bene nel lungo tratto che porta al ...
(sabato 13 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Bad: Federica Brignone a segno in super-g

di Vittorio Savio

Settimo centro in carriera per Federica Brignone. L'azzurra dopo il successo di tre settimane fa a Lienz in gigante questa volta ci regala questa perla nel super-g di coppa del mondo a Bad Kleinkirchheim. Per la carabiniera valdostana si tratta del secondo successo di specialità dopo quello di Soldeu del febbraio 2016 e il 21/o podio in carriera, il secondo ...
(sabato 13 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Fill P.


Wengen: Coppa storica e podio per Peter Fill

di Vittorio Savio

Coppa e podio per Peter Fill a Wengen. Dopo le due coppe di discesa libera il carabiniere di Castelrotto mette in bacheca anche la coppa di combinata alpina, complice l'assenza del vincitore di Bormio Alexis Pinturault e l'aver lasciato dietro oggi di un centesimo Kjetil Jansrud, e ottenuta grazie anche al secondo posto sulla Stelvio a fine dicembre oltre al terzo posto ...
(venerdì 12 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Fill P.


Wengen: Paris e Fill all'inseguimento d Kriechmayr

di Vittorio Savio

Dominik Paris e Peter Fill  in ottima posizione nella seconda ed ultima combinata alpina in corso di svolgimento oggi sulle nevi elvetiche di Wengen. Su un tracciato accorciato di 40 secondi rispetto alla discesa classica, in programma domani, i due azzurri  hanno fatto praticamente gara alla pari con il carabiniere della Val d'Ultimo che l'ha spuntata per ...
(venerdì 12 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Flachau: Shiffrin fa 41. Costazza 6/a

di Matteo Pavesi

Ha concesso a Bernadette Schild una bella passerella nella prima manche, poi nella seconda ha rimesso le cose a posto: Mikaela Shiffrin vince anche lo slalom notturno di Flachau, 41/o sigillo della carriera (eguagliata Proell al vertice delle vittorie under 23), quinta gara consecutiva e quinta vittoria in nove giorni (da Oslo a stasera ha vinto solo lei), ...
(martedì 9 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Schild B.


Flachau: Schild comanda, a 37 centesimi Shiffrin

di Vittorio Savio

Un po' a sorpresa è la padrona di casa Bernadette Schild a comandare la prima manche dello slalom speciale femminile in notturna di Flachau. La sorella minore di Marlies, presente al traguardo ad assistere alla gara insieme al marito Benjamin Raich, ha concluso la sua prova, sfruttando anche il pettorale nr. 1, su un tracciato insidioso, con il tempo di 55"61.

Solo ...
(martedì 9 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Adelboden:Re Hirscher anche in slalom.Gross 6o

di Matteo Pavesi

Cambia la disciplina, non il vincitore: dal gigante del sabato allo slalom della domenica, la Chuenisbaergli di Adelboden si inchina per la seconda volta in due giorni allo stesso attore, Marcel Hirscher, protagonista anche oggi e vincitore per la 52/a volta in carriera.

L'asso austriaco, già leader a metà manche con 25 centesimi sul connazionale Micheal ...
(domenica 7 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Kranjska: 40 centri per Shiffrin, vince lo slalom

di Vittorio Savio

LIVE DA KARNJSKA GORA - Quarantesimo successo in carriera per Mikaela Shiffrin sulla Podkoren di Kranjska Gora. La 22enne statunitense stacca questo importante traguardo ottenendo anche il 29/o in slalom, il nono stagionale, il settimo nelle ultime 8 gare, il quarto consecutivo nelle prime quattro prove del 2018. Se si esclude dunque il secondo posto nello slalom di Levi, a ...
(domenica 7 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kristoffersen H.


Slalom Adelboden:guida ancora Hirscher.Gross 8/o

di Matteo Pavesi

Marcel Hirscher continua a dominare in Coppa del Mondo: dopo il successo di ieri, anche oggi guida la classifica dopo la prima manche dello slalom di Adelboden, sul tratto finale della Chuenisbaergli.

L'austriaco, pettorale n.5, chiude in 55.78, superando di 0.25 il connazionale Michael Matt, leader fino a quel momento.
Terzo tempo per Andre ...
(domenica 7 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Kranjska: Shiffrin senza avversarie nello slalom

di Vittorio Savio

Rullo compressore Mikaela Shiffrin. La signora dello slalom, la 22enne campionessa di Vail fa il vuoto anche oggi, nella prima manche dello slalom speciale femminile di coppa del mondo a Kranjska Gora. Sulla Podkoren3 ghiacciatissima, viste finalmente le basse temperature di questa notte miste alla salatura di ieri, la Shiffrin chiude la sua prestazione con il tempo di 51"44, ...
(domenica 7 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Hirscher Re anche della Chuenisbaergli! DeAlip 4/o

di Matteo Pavesi

Alexis Pinturault, vincitore a Kranjska Gora un anno fa, disegna una splendida seconda manche (miglior tempo) e attende Kristoffersen e Hirscher; Kristoffersen ha 76 centesimi di vantaggio sul francese, affronta con precisione il difficile Chuenisbaergli e perde progressivamente terreno, ma conserva sul traguardo quei 4 centesimi che bastano per rimanere ...
(sabato 6 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Kranjska: Goggia è podio in gigante,vince Shiffrin

di Vittorio Savio

LIVE DA KRANJSKA GORA - E' Podio Italia sulle nevi bagnate di Kranjska Gora. Sofia Goggia rompe il tabù stagionale e sale per la prima volta sul podio di un gigante. Per l'Italsci femminile è l'ottavo podio stagionale: 5 in gigante, 2 in super-g e un parallelo.

Dunque dopo i tre podi di Manuela Moelgg e la vittoria a Lienz di Federica Brignone questa volta è Sofia Goggia ...
(sabato 6 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Adelboden: Hirscher guida la prima,DeAli 4/o

di Matteo Pavesi

Ancora Marcel Hirscher: anche nel gigante di Adelboden l'austriaco è leader a metà gara, domando al meglio l'impegnativa Chuenisbaergli in 1:10.53.
Vincitore dell'ultimo gigante in Alta Badia, e dello slalom di Zagabria giovedì, Marcel ha interpretato al meglio una delle grandi classiche del Circo Bianco, che proprio con la Badia si contende il titolo di gigante più bello ...
(sabato 6 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Kranjska Gora: Shiffrin guida il gigante, 5/a Fede

di Vittorio Savio

LIVE DA KRANJSKA GORA - La statunitense Mikaela Shiffrin anche oggi non fa sconti a nessuna delle sue avversarie concludendo la prima manche del gigante femminile di coppa del mondo a Kranjska Gora, recupero di quello cancellato a Maribor per assenza di neve, con il miglior tempo, ma ancora una volta con un ampio margine.

La 23enne statunitense conclude, infatti, con il ...
(sabato 6 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Zagabria:Marcel Hirscher cala il poker in slalom

di Vittorio Savio

Per la quarta volta Marcel Hirscher si incorona re di Zagabria. Il campione salisburghese in rimonta strappa la vittoria al suo collega di squadra Michael Matt e porta a casa un poker di vittorie sulla collina di Slljeme, alla pari con la sua ex collega Marlies Schild. Un successo che ha un sapore speciale per Hirscher che ottiene anche la sua 50/a vittoria in ...
(giovedì 4 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Matt Mi.


Zagabria: guida Michael Matt, Gross 5/o

di Matteo Pavesi

Slalom maschile sulla collina Sljeme di Zagabria, prima manche che inaugura un mese denso di appuntamenti per gli specialisti dei rapid gates: miglior tempo per l'austriaco Micheal Matt, pettorale n.2, galvanizzato dal secondo posto del parallelo di Oslo di capodanno.
Secondo tempo - a 21 centesimi - per Marcel Hirscher, vincitore in Val d'Isere e a ...
(giovedì 4 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Anche a Zagabria c'è solo Mikaela Shiffrin

di Matteo Pavesi

Dopo aver ipotecato la vittoria a metà gara con un secondo e mezzo di vantaggio su Wendy Holdener, Mikaela Shiffrin completa l'opera nella seconda manche dello slalom pomeridiano di Zagabria conquista la vittoria e la corona - meritatissima - dello Snow Queen Trophy.

La collina di Sljeme, sotto una fitta nevicata, è teatro dell'ennesima impresa ...
(mercoledì 3 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Zagabria: Shiffrin vola verso la Corona

di Matteo Pavesi

C'è Mikaela Shiffrin, poi c'è il resto del mondo: iperboli finite per descrivere la superiorità dell'americana tra i rapid gates. Anche oggi è lei a guidare la classifica dopo la prima manche dello slalom speciale di Zagabria sulla collina di Sljeme, chiudendo in 52.99.
E' lei la migliore a portare lo sci sempre in conduzione, lei la migliore ad accelerare settore dopo ...
(mercoledì 3 gennaio 2018)





Clicca sulla foto per ingrandire
Fill P.


Peter Fill:"poco allenamento ma sono andato forte"

a cura della redazione

Ieri il trionfo di Dominik Paris, oggi il podio di Peter Fill, a Bormio, un secondo posto conquistato grazie ad una manche di slalom di buon livello, pur senza troppi allenamenti specifici: "Quando sono arrivato al traguardo ero sorpreso: per il poco allenamento in slalom non pensavo di essere andato tanto forte. Volevo rifarmi della brutta discesa di ieri. Sono vecchio ma ...
(venerdì 29 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Combinata di Bormio a Pinturault davanti a Fill!

di Matteo Pavesi

Alexis Pinturault vince la combinata alpina di Bormio, la prima stagionale: il francese - favorito dal pronostico - recupera in slalom 19 posizioni e va a vincere, grazie ad una manche di slalom di livello superiore agli avversari, per quanto non straordinaria. 21/o sigillo in carriera per lui, il 7/o in combinata.

Ne approfittano due velocisti: il nostro Peter ...
(venerdì 29 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Lienz:Brignone vince il gigante 10 anni dopo Denny

di Vittorio Savio

Dieci anni dopo l'inno di Mameli torna a riecheggiare ai piedi della Schlossberg di Lienz. A pochi giorni dalla fine d'anno e a dieci anni esatti dal successo di Denise Karbon arriva anche il primo successo stagionale per le donne dello sci azzurro. Lo regala Federica Brignone, l'unica in grado di leggere il muro finale della Schlossberg così bene, tanto da ...
(venerdì 29 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Paris D.


Combinata Bormio: guida Paris, Pintu a 1.65

di Matteo Pavesi

Dominik Paris, vincitore ieri della libera sulla Stelvio di Bormio, guida oggi la combinata alpina - la prima stagionale - dopo la manche di discesa.

Dominik ha sciato davvero bene incrementando settore dopo settore il vantaggio sul leader provvisorio Caviezel, facendo la differenza dalla Carcentina in giù, e chiudendo la prova in 1:48.71, dunque una combinata con una ...
(venerdì 29 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Rebensburg V.


Lienz: Rebensburg guida gigante, 4/a Fede Brignone

di Vittorio Savio

Viktoria Rebensburg è al comando del gigante femminile di coppa del mondo a Lienz in Austria. La tedesca chiude con il tempo di 1'02"76 precedendo di soli 5 centesimi l'extraterrestre Mikaela Shiffrin e di 12 centesimi la sorpresa slovena Tina Robnik (pettorale 23) a 12 centesimi. Quarte e quinte a 17 e 19 centesimi rispettivamente le azzurre ...
(venerdì 29 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Slalom Lienz: Shiffrin senza rivali. Curtoni 15/a

di Matteo Pavesi

Mikaela Shiffrin vince lo slalom di Lienz, dominando la concorrenza, costruendo il suo successo nella prima frazione (oltre un secondo alla Hansdotter a metà gara) e gestendo nella seconda il vantaggio sulla leader provvisoria Holdener (+0.89 il finale).
Aggiorniamo i suoi numeri: 36 vittorie in carriera, 52 podi, 5/a vittoria (+3 podi) in stagione, praticamente già ...
(giovedì 28 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Paris D.


Bormio: Paris Re della Stelvio, vince la discesa

di Vittorio Savio

Dominik Paris è nuovamente Re della Stelvio. L'Italjet finalmente rompe il ghiaccio salendo per la prima volta quest'anno su un podio di coppa del mondo. In quello che si stava profilando come il digiuno più lungo da 37 anni a questa parte per il settore maschile azzurro - dopo 13 gare stagionali - è Dominik Paris a regalare finalmente questo brindisi felice di fine d'anno che ...
(giovedì 28 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Lienz SL: Shiffrin stacca tutte a metà gara

di Matteo Pavesi

Mikaela Shiffrin conferma il trend delle ultime gare: vincitrice a Courchevel sia in gigante che in parallelo, vincitrice del secondo slalom stagionale a Killington, e oggi leader a metà gara nello slalom di Lienz - pista Schlossberg - il terzo stagionale (parallelo escluso).

La campionessa americana, pettorale n.2, sfrutta al massimo le condizioni del terreno e la ...
(giovedì 28 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


3-Tre:vittoria 'alla Tomba' per Marcel Hirscher

di Matteo Pavesi

Uno scenario da favola, Madonna di Campiglio, una pista perfetta, il Canalone Miramonti, una gara rocambolesca e un campione straordinario: iperboli meritate per Marcel Hirscher, che ancora una volta vince, arrivando al 49/o sigillo in carriera (22/o in slalom) davanti ad un grande pubblico e ad Alberto Tomba, che qui ha vinto tre volte.

Una vittoria proprio 'alla ...
(venerdì 22 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


3Tre: Hirscher comanda lo slalom, 4/o Manny Moelgg

di Vittorio Savio

LIVE DA MADONNA DI CAMPIGLIO - E' di Marcel Hirscher il miglior tempo nella prima manche dello slalom speciale maschile di coppa del mondo a Madonna di Campiglio. L'austriaco ha concluso la sua prova con il tempo di 48"46 precedendo di soli 23 centesimi il russo Alexander Khoroshilov e di 37 centesimi il sorprendente elvetico Luca Aerni.

Sette centesimi più indietro in quarta posizione ...
(venerdì 22 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Curtoni I.


Shiffrin vince il parallelo notturna,Curtoni 3/a!

di Matteo Pavesi

Mikaela Shiffrin è inarrestabile: dopo il successo nel gigante di ieri, l'americana vince anche il gigante parallelo notturno di Courchevel, il primo (e unico) della stagione con questa formula.

Shiffrin è arrivata alla manche finale superando Frasse Sombet, Thalmann, Haaser e - in semifinale - una grande Irene Curtoni. In finale è stata battaglia con Petra ...
(mercoledì 20 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Courchevel: Shiffrin miglior tempo in qualifica

di Matteo Pavesi

Per non perdere l'abitudine Mikaela Shiffrin ha fatto segnare il miglior tempo (26.00) nella manche di qualifica in vista dello slalom parallelo notturno di questa sera (ore 18) a Courchevel, e in proporzione alla lunghezza della manche ha rifilato distacchi ingenti a tutte.
Rimangono sotto il mezzo secondo Mielzynski (+0.37), Baud Mugnier (+0.44), Meillard (+0.44) e ...
(mercoledì 20 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Moelgg M.


GS Courchevel: Shiffrin superiore,Moelgg terza!

di Matteo Pavesi

Come Marcel Hirscher domenica in Alta Badia: oggi Mikaela Shiffrin ha dato dimostrazione di superiorità assoluta tra le porte larghe del gigante di Courchevel, terza prova stagionale, corsa sulla pista  "Stade Emile-Allais".
Sole e tempo sereno dopo le fitte nevicate dei giorni scorsi, fondo molto duro, con neve difficile da interpretare, e una forte pendenza nel tratto ...
(martedì 19 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Courchevel: Shiffrin davanti a Bassino e Moelgg

di Matteo Pavesi

Mikaela Shiffrin guida nettamente la classifica dopo la prima manche del gigante dei Courchevel, il terzo stagionale, avendo chiuso in 1:01.30 sulla pista "Stade Emile-Allais".

Ottime condizioni con sole e cielo azzurro, fondo duro e ghiacciato non facile da interpretare, e circa -10 gradi:  Mikaela ha sciato benissimo sul muro accelerando nell'ultimo terzo di manche, ...
(martedì 19 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Olsson M.


Alta Badia: Olsson vince il parallelo, male Italia

di Vittorio Savio

LIVE DA ALTA BADIA  - Nella polare Alta Badia non potevano che essere due scandinavi a giocarsi la vittoria finale nel gigante parallelo di coppa del mondo dell'Alta Badia. Ad aggiudicarsi il successo è stato Matts Olsson, al primo centro in carriera. L'allievo del tecnico italiano Heinz Peter Platter ha battuto l'agguerrita concorrenza del nuovo leader della graduatoria ...
(lunedì 18 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Stratosferico-Storico Hirscher sulla Gran Risa

di Vittorio Savio

LIVE DA ALTA BADIA - Storico filotto per Marcel Hirscher formato gigante. L'austriaco, forse alla sua ultima apparizione sulla Gran Risa - anche se lui non conferma e non smentisce - ottiene il quinto successo consecutivo su altrettante edizioni. Mai nessuno come lui, nemmeno Alberto Tomba che si era fermato a quattro vittorie, ma non consecutive.

Sul podio con il 28enne di Enneberg che ...
(domenica 17 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Fenninger A.


Anna Veith torna alla vittoria in Isere.Goggia 3/a

di Matteo Pavesi

Due anni di calvario spazzati via da qualche lacrima di gioia e da una grande prestazione: Anna Veith torna a vincere, imponendosi con margine nel superg della Val d'Isere, programmato al posto della discesa, quarto superg stagionale e quarto superg consecutivo nel calendario rimaneggiato dello sci femminile.

L'ex signorina Fenninger torna a far splendere il suo sorriso ...
(domenica 17 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Alta Badia:Hirscher guida il gigante,Italia dietro

di Vittorio Savio

LIVE DA ALTA BADIA - E' di Marcel Hirscher il miglior tempo nella prima manche del gigante maschile di coppa del mondo in Alta Badia. Su una Gran Risa tirata a lucido grazie anche alle temperature polari della notte arrivate fino a -20 gradi il campione austriaco chiude la sua prova con il tempo di 1'12"15. Una prima parte di manche in stile Hirscher, tutta grinta nella prima ...
(domenica 17 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Jansrud K.


Gardena: Svindal centra la discesa, 5/o Innerhofer

di Vittorio Savio

LIVE DA VAL GARDENA - Aksel Lund Svindal quest'oggi fa non sconti a nessuno nella discesa e si mangia letteralmente una Saslong mai così perfetta. Il norvegese svolge alla perfezione il suo "compitino", per la facilità con qui  ha sciato, con quella sensibilità di piedi che pochi hanno, con quella giusta carica agonistica, con quella perfezione di linea che tutti hanno cercato ...
(sabato 16 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Isere: Lindsey Vonn torna supergigante.Goggia 2/a!

di Matteo Pavesi

Grazie ad una grande prova sulla Oreiller-Killy della Val d'Isere, Lindsey Vonn torna a vincere in Coppa del Mondo, dopo un inizio di stagione travagliato.
Vittoria n.78 per la campionessa, un tassello in meno verso il record di Re Ingo, il ritorno al successo dopo 11 mesi, il gradino più alto del podio mancava infatti dal 21 gennaio di quest'anno, dalla discesa di ...
(sabato 16 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Ferstl J.


Ferstl vince il superg della Val Gardena, 8/o Fill

di Vittorio Savio

LIVE DA VAL GARDENA - Ventisette anni dopo un tedesco Josef Ferstl torna a trionfare in un super-g di coppa del mondo sulla Saslong della Val Gardena. L'ultimo a riuscirci era stato Markus Wasmeier, mentre l'ultimo teutonico a vincere in assoluto era stato in tempi più recenti Max Rauffer nel 2004.

Il tedesco Josef Ferstl trova la chiave di volta per conquistare il suo primo successo e ...
(venerdì 15 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Isere: lo slalom a Marcel Hirscher, Gross 6/o

di Matteo Pavesi

Hirscher, Hirscher, fortissimamente Hirscher: più forte della copiosa nevicata che da questa notte flagella la Val d'Isere, più forte della tracciatura che ingabbia, più forte degli avversari che cedono sotto le difficoltà.

Marcel Hirscher torna a vincere 10 mesi dopo l'oro di St.Moritz, e quasi undici dopo il successo di Kitzbuehel. Una vittoria tutta costruita nella ...
(domenica 10 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Gross S.


Isere: Gross comanda lo slalom dopo la 1a manche

di Matteo Pavesi

Nevica fitto sulla 'Bellevarde' della Val d'Isere, e il coach dei norvegesi Kornberger disegna una manche piuttosto tortuosa, a bassa velocità: ne approfitta Stefano Gross che con 49 secondi netti chiude in testa la prima manche del secondo slalom della stagione. Il fassano scia molto bene nel tratto centrale, in particolare in quella dozzina di secondi che portano a metà ...
(domenica 10 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Isere:Pintu doma la Bellevarde su Luitz e Hirscher

di Matteo Pavesi

Alexis Pinturault vince il secondo gigante stagionale sulla 'Bellevarde' della Val d'Isere, proprio come un anno fa, mettendosi definitivamente alle spalle la prima manche del gigante di Beaver Creek, unica manche dove non aveva brillato.

Il francese, già terzo a metà gara con soli 12 centesimi di ritardo da Hirscher, tira fuori una grande aggressività lungo tutto il ...
(sabato 9 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Flury J.


St. Moritz: primo centro per Flury, 4/a Fede

di Vittorio Savio

Doppietta elvetica sulle nevi di casa nel secondo super-g della stagione di St. Moritz. Primo centro in carriera per la giovane Jasmine Flury, al primo podio anche in carriera, che spariglia le carte delle favorite e della sua compagna di squadra Michelle Gisin bruciata dalla collega di squadra sulla linea del traguardo per soli 10 centesimi. Un duello che ha ...
(sabato 9 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Gigante Val Isere: Hirscher guida, Eisath 8/o

di Matteo Pavesi

Nell'arco di sei giorni gli specialisti del gigante passano dai pendii americani della 'Birds of Prey' alla neve europea della Val d'Isere: non cambia però il protagonista assoluto, Marcel Hirscher, che anche questa mattina si è confermato il n.1 chiudendo al comando la prima manche del gigante della Val d'Isere, in 56.74.

Una manche piuttosto corta, disegnata su una ...
(sabato 9 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire


St. Moritz: cancellato il super-g della combinata

di Vittorio Savio

Nulla da fare a St. Moritz. La fitta nebbia ha cancellato il super-g femminile valido per la prima combinata alpina della stagione di coppa del mondo. A causa, infatti, di una fitta coltre di nebbia che con il passare delle ore si è abbassata sul tracciato iridato dell'Engadina la giuria è stata costretta a prendere questa drastica decisione.

Già alle ore 11.00 il race director della  ...
(venerdì 8 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Beaver Creek: il re del gigante è sempre Hirscher

di Matteo Pavesi

Dopo l'infortunio al malleolo, dopo lo stop prolungato, dopo la cancellazione di Soelden, dopo il cambio del raggio degli sci a 30m...non cambia nulla, perchè Marcel Hirscher rimane dove è sempre stato, sul gradino più alto del podio, vincendo il primo gigante stagionale a Beaver Creek in 2:37.30, agganciando Von Gruenigen a 23 vittorie nella specialità, a una sola lunghezza ...
(domenica 3 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Weirather T.


Ottavo centro per Weirather in super-g,6/a Schnarf

di Vittorio Savio

Arriva l'ottava vittoria in coppa del mondo per Tina Weirather. La portacolori del Liechtenstein questa volta non si fa superare da nessuno e sulle problematiche nevi canadesi porta a casa il sesto centro di specialità nel primo super-g della stagione. Riparte dunque da dove aveva finito la figlia d'arte di sangue austriaco che aveva trionfato proprio nell'ultimo super-g della ...
(domenica 3 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Luitz S.


Stefan Luitz guida il gigante, 10/o Moelgg

di Vittorio Savio

Assente per infortunio Felix Neureuther il gigante parla nonostante tutto tedesco. Stefan Luitz guida, infatti, il gigante sulla Birds of Prey a Beaver Creek. Gara resa difficile dalla lunghezza del tracciato e dall'altitudine della località americana. Luitz ha staccato il tempo di 1'17"70, precedendo il prepotente ritorno al vertice del padrone di casa Ted Ligety per soli 29 centesimi. Terzo ...
(domenica 3 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Lake Louise: Shiffrin vince anche in discesa!!!

di Matteo Pavesi

Trentatresima vittoria in Coppa del Mondo su 111 pettorali a 22 anni, 465 punti in Coppa del Mondo prima ancora che il circuito torni in Europa: numeri assurdi per Mikaela Shiffrin, che oggi fa segnare un ulteriore punto di svolta nella sua carriera vincendo - per la prima volta - una discesa libera, a Lake Louise.

La fuoriclasse americana approfitta di una "Men's ...
(sabato 2 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Svindal A.


Svindal rapace a Beaver. Innerhofer 4/o Paris 5/o

di Matteo Pavesi

Ancora una vittoria sulla 'Birds of Prey', ancora una vittoria al rientro dopo un infortunio: Aksel Lund Svindal conferma tutta la sua classe scendendo per primo nella libera di Beaver Creek e chiudendo in 1:40.46, senza che nessuno riesca più a batterlo.
Non impeccabile in alto, il norvegese mette il turbo nella seconda parte di pista, in particolare dal 'Goshawk jump' ...
(sabato 2 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Huetter C.


Huetter ritorno e trionfo a Lake Louise.Fanchini 4

di Matteo Pavesi

Sotto una nevicata diventata sempre più fitta, l'austriaca Cornelia Huetter "risponde" al connazionale Kriechmayr e trionfa nella prima discesa di Lake Louise, al ritorno dopo l'infortunio.

La 25enne biancorossa infatti era ferma dai primi giorni di gennaio, per la rottura del crociato patita in allenamento, e in CdM non si presentava al cancelletto da 11 mesi: oggi ha ...
(venerdì 1 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kriechmayr V.


SG Beaver: prima vittoria in CdM per Kriechmayr

di Matteo Pavesi

Prima vittoria in Coppa del Mondo per l'austriaco Vincent Kriechmayr, che vince il secondo superg della stagione sulla 'Birds of Prey' di Beaver Creek. L'austriaco - pettorale n.3 - ha chiuso in 1:09.71, in una gara molto tirata e con distacchi limitati (primi 13 al traguardo in meno di 1 secondo).

Vincent ha fatto segnare il miglior tempo in tutti i settori, ...
(venerdì 1 dicembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Jansrud K.


Jansrud centra il primo successo stagionale a Lake

di Vittorio Savio

Non c'è dubbio: ha vinto il più forte. Kjetil Jansrud, il vincitore della coppa di super-g lo scorso anno, ottiene il primo centro stagionale che lo porta al successo numero 20 in carriera, il decimo in specialità, nel super-g odierno di Lake Louise in Canada. L'ultima volta che avevamo però visto sul gradino più alto il norvegese in questa specialità bisogna ...
(domenica 26 novembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Trionfo Shiffrin a Killington. Costazza 8/a

di Matteo Pavesi

Dopo due gare 'concesse' a Petra Vlhova, Mikaela Shiffrin torna prepotentemente al posto che le compete: il gradino più alto del podio dello slalom. La campionessa americana ha vinto lo slalom di Killington, secondo stagionale, costruendo il suo successo nella prima manche (8 decimi alla Holdener, uscita nella seconda) e sciando in totale controllo nella seconda.

Una ...
(domenica 26 novembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Imprendibile Shiffrin a Killington.Moelgg 10/a

di Matteo Pavesi

A Mikaela Shiffrin il successo di Viktoria Rebensburg - ieri in gigante davanti al 'suo' pubblico di Killington (VT) - deve essere sembrato un reato di lesa maestà: oggi la campionessa ha scaricato sulla 'Super Star' tutta la sua classe, disegnando una prima manche di slalom praticamente perfetta. Eccellente in ogni settore, ma in particolare sul muro, Mikaela ha spinto ad ...
(domenica 26 novembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Moelgg M.


Manu Moelgg:"Contentissima! Ora la vittoria..."

a cura della redazione

Manuela Moelgg non si ferma: podio a Soelden, miglior azzurra a Levi, podio a Killington! Tredici anni dopo il suo primo podio, la finanziera di San Vigilio di Marebbe conquista - a 34 anni - il suo tredicesimo podio, battendo se stessa nella classifica delle più anziane a podio in gigante in Coppa.

"Ci sto prendendo gusto! - dice sorridente al traguardo nelle ...
(sabato 25 novembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Feuz B.


Feuz incanta Lake Louise in discesa, 4/o Fill

di Vittorio Savio

Il mago Beat Feuz. Oggi, nella prima discesa libera maschile della stagione di coppa del mondo, corsa nel ricordo dello sfortunato David Poisson, scomparso tragicamente nei giorni scorsi durante un allenamento, il campione del mondo bacchetta magica alla mano riesce a trovare l'ottava vittoria in carriera, la quinta in discesa, mondiale a parte. Il 30enne di Schanganau, su una ...
(sabato 25 novembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Rebensburg V.


Killington: Rebensburg bis, Moelgg splendida terza

di Matteo Pavesi

Dopo il successo nell'opening di Soelden Viktoria Rebensburg concede il bis sulle nevi americane di Killington, nel Vermont, disegnando due manche solidissime con poche sbavature.
La tedesca, già in testa dopo la prima, chiude in 1:57.63 con 67 centesimi sulla padrona di casa Mikaela Shiffrin, nonostante mezzo secondo perso per un errore prima ...
(sabato 25 novembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Rebensburg V.


Killington: Rebensburg guida, Moelgg 3/a

di Matteo Pavesi

Il Circo Rosa torna nel Vermont, a Killington, per il secondo gigante stagionale dopo l'opening di Soelden, vinto da Viktoria Rebensburg.

Ed è ancora la tedesca la più veloce sulla 'Super Stars', pista interessante e ben preparata, oggi caratterizzata da vento forte.
La Rebensburg ha chiuso in 58.39, la migliore per tre quarti di gara, rifilando 7 decimi ad una ...
(sabato 25 novembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Neureuther F.


Levi: Neureuther torna a vincere, Moelgg 9/o

di Matteo Pavesi

Con due manche solide, esperienza e ottima strategia il tedesco Felix Neureuther vince lo slalom di Levi, prima gara della stagione 2017/2018, cogliendo la 13/a vittoria in carriera (era già il tedesco più vincente di sempre), vittoria che mancava dallo slalom nipponico di Yuzawa Naeba del febbraio 2017.
Il neopapà di Matilda ha superato il norvegese Kristoffersen ...
(domenica 12 novembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Ryding D.


Levi: comanda Ryding dopo la prima.Moelgg 15/o

di Matteo Pavesi

Parte ufficialmente la Coppa del Mondo 2017/2018 con questa prima manche dello slalom di Levi, dopo la cancellazione di Soelden: tra i favoriti Neureuther e Kristoffersen, il britannico Ryding si mette davanti a tutti, superando il tedesco di 14 centesimi e il norvegese di 18, grazie ad un ottimo tratto finale. Sul muro il migliore è stato ...
(domenica 12 novembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Vlhova P.


Capolavoro Vlhova a Levi, suo lo slalom

di Vittorio Savio

Petra Vlhova riparte da dove aveva concluso, vincendo il primo slalom della stagione e soprattutto battendo Mikaela Shiffrin. Ci eravamo lasciati lo scorso marzo ad Aspen, alle finali di coppa del mondo, con il secondo successo in carriera per il giovane talento slovacco, allieva di Livio Magoni, ed ora ci ritroviamo a Levi, con la 22enne di ...
(sabato 11 novembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Levi: Shiffrin-Vhlova è duello per lo slalom

di Vittorio Savio

Mikaela Shiffrin mette subito in chiaro chi è ancora la più forte tra i pali stretti di uno slalom, ma per la vittoria finale dovrà fare i conti con il giovane talento slovacco Petra Vlhova. Sulla "Balck" di Levi, a 170 km dal Circolo Polare Artico, la 22enne campionessa di Vail, con quella giusta rotondità di curva senza sconfinare in troppe spigolature, ...
(sabato 11 novembre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Moelgg M.


Soelden: Manu Moelgg è 3/a, vince Rebensburg

di Vittorio Savio

LIVE DA SOELDEN - Appuntamento con la prima vittoria in carriera purtroppo rimandato ancora una volta per Manuela Moelgg. L’azzurra cede il passo, ma si accomoda comunque sul terzo gradino del podio di questo gigante di apertura della stagione di coppa del mondo. La finanziera di San Vigilio di Marebbe, la più anziana del lotto delle 67 partenti alla sua 14/a partenza su ...
(sabato 28 ottobre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Moelgg M.


Soelden: Manu Moelgg al comando del gigante

di Vittorio Savio

LIVE DA SOELDEN - E' Manuela Moelgg la più veloce nella prima manche del gigante donne di coppa del mondo a Soelden. La 34enne finanziera di San Vigilio di Marebbe, la più anziana del lotto delle 67 partenti, ha concluso con il tempo di 55.57. Secondo tempo per la statunitense Mikaela Shiffrin, staccata di 12 centesimi, mentre terza è la tedesca ...
(sabato 28 ottobre 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


La straordinaria stagione dei 43 podi Azzurri

di Matteo Pavesi

I 43 podi conquistati dall'Italia in questa straordinaria stagione sono il primo, ma non certo l'unico record da festeggiare.

Sembrava veramente difficile poter raggiungere i 38 podi della stagione 1996/1997, quando gli azzurri conquistarono ben 14 vittorie, 11 secondi e 13 terzi posti; invece quest'anno i nostri atleti sono stati capaci di fare meglio, almeno in termini di podi, e ...
(lunedì 20 marzo 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Myhrer A.


A Myhrer l'ultimo slalom.Moelgg 5/o e podio finale

di Matteo Pavesi

Cala il sipario sulla stagione 2016/2017 di Coppa del Mondo, con la vittoria di Andre Myhrer nell'ultimo slalom della stagione, ad Aspen.
Lo svedese si conferma uno 'specialista' dell'ultimo giorno di scuola, tornando sul podio - e sul gradino più alto - ad un anno di distanza dalle Finali di St.Moritz, e in precedenza ci riuscì anche a Schladming ...
(domenica 19 marzo 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Aspen: Storica tripletta in gigante,vince Brignone

di Vittorio Savio

Storica tripletta in gigante per l'Italia al femminile: prima Brignone, seconda Goggia, terza Bassino. Non ci sono più aggettivi per definire questa valanga rosa che sulle nevi di Aspen, nell'ultima gara della stagione, ci regalano ventun'anni dopo un'altra tripletta tra i pali larghi, dimostrando così di essere in questa specialità la squadra più forte del mondo. Vittoria numero tre e sesto ...
(domenica 19 marzo 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Gross S.


Hirscher guida l'ultimo slalom di Aspen,Gross 3o

a cura della redazione

Slalom maschile, ultimo atto della stagione 2017 di Coppa del Mondo. Sulla 'Lower Ruthies's Run' di Aspen è ancora una volta l'austriaco Marcel Hirsher a guidare la classifica, mai sazio di vittorie: 6 centesimi di vantaggio sullo svedese Andre Myhrer dopo la prima manche, e 35 sul nostro Stefano Gross.

Distacchi contenuti quindi tra i top dei rapid ...
(domenica 19 marzo 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Aspen: Brignone comanda il gigante, 3/a Bassino

di Vittorio Savio

Una Federica Brignone da urlo non concede sconti in questa prima manche dell'ultimo gigante femminile di coppa del mondo della stagione. La carabiniera valdostana guida la prova con il tempo di 59"56 scavando già un profondo solco tra lei e le altre. Mikaela Shiffrin, la seconda in graduatoria, è, infatti, già staccata  di quasi un secondo (+0.94), mentre un ...
(domenica 19 marzo 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Vlhova P.


Aspen: Vlhova regina di Aspen, 13/a Irene Curtoni

di Vittorio Savio

E' di Petra Vlhova il sigillo nell'ultimo slalom speciale della stagione di coppa del mondo. Con un grande finale sia Mikaela Shiffrin che Frida Hansdotter oggi si devono inchinare alla bravura del giovane talento, allenato dall'italiano Livio Magoni. Per la slovacca si tratta del secondo successo in carriera grazie a due manche capolavoro, ...
(sabato 18 marzo 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Hirscher Re del Gigante anche ad Aspen.Eisath 5/o

di Matteo Pavesi

Ultimo giorno di scuola per i gigantisti ad Aspen, ma il copione rimane lo stesso di Kranjska Gora, St.Moritz e Garmisch: Marcel Hirscher vince con margine anche l'ultimo gigante stagionale, legittimando la coppa di specialità già conquistata in Slovenia.

Al termine della prima manche Neureuther si è trovato davanti a tutti grazie ad un'ottima ...
(sabato 18 marzo 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Vlhova P.


Vlhova comanda lo slalom, 10/a Costazza

di Vittorio Savio

E' della giovane Petra Vlhova a guidare la prima manche dell'ultimo slalom speciale della stagione di coppa del mondo alle finali di Aspen. La giovane allieva dell'italiano Livio Magoni ha concluso con il tempo di 45"52 con un grande finale, precedendo di soli 3 centesimi la veterana svedese Frida Hansdotter.  Terza a 7 centesimi c'è la dominatrice della ...
(sabato 18 marzo 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Neureuther F.


Aspen: Neureuther guida il gigante, De Alip 13/o

di Matteo Pavesi

Prima manche dell'ultimo gigante stagionale sulla 'Lower Ruthies's Run' di Aspen: Felix Neureuther comanda la classifica in 53.11, grazie ad uno splendido finale di manche, su un tracciato corto e veloce, e una neve  scaldata dai 2 gradi della località del Colorado.

Marcel Hirscher è secondo ad un solo centesimo di ritardo, dopo aver fatto segnare i ...
(sabato 18 marzo 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Paris D.


Dominik Paris è 2/o in super-g,vittoria a Reichelt

di Vittorio Savio

Ancora un podio per l'Italsci con Dominik Paris nel super-g delle finali di coppa del mondo ad Aspen. Il carabiniere della Val d'Ultimo, dopo la vittoria di ieri in discesa, oggi ci mette ancora lo zampino conquistando il secondo posto, a soli 11 centesimi dal vincitore, l'austriaco Hannes Reichelt. Per il 27enne azzurro si tratta del ventesimo podio in ...
(giovedì 16 marzo 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Weirather T.


Aspen, SG: gara e coppa a Weirather, Brignone 3a!

di Matteo Pavesi

Tina Weirather e Ilka Stuhec attendono fino alla discesa dell'elvetica Johana Haehlen: poi si guardano e si sorridono...Tina vince l'ultimo superg sulla 'Ruthies's Run' di Aspen e vince anche la coppa di specialità, la prima della carriera, perchè il secondo posto di Ilka Stuhec non basta - per soli 5 punti - a mantenere la leadership della classifica.

Così la figlia ...
(giovedì 16 marzo 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Stuhec I.


Coppa e vittoria in discesa a Stuhec, 3/a Goggia

di Vittorio Savio

Con una prova di forza Ilka Stuhec vince discesa e coppa di specialità alle finali di Aspen in Colorado. Nella prima vera stagione da protagonista la slovena, con quattro successi all'attivo quest'anno in specialità, oltre all'oro mondiale di St. Moritz, si porta a casa meritatamente la sua prima sfera di cristallo della carriera nella velocità pura dopo quella di combinata. ...
(mercoledì 15 marzo 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Squaw Valley: a Shiffrin gara, Coppa e Coppone

di Matteo Pavesi

Due giorni e due vittorie sulle nevi casalinghe di Squaw Valley davanti al suo pubblico, la quarta coppa di slalom, e la coppa generale totalmente in cassaforte (manca solo la matematica certezza): la tappa californiana ha sottolineato ancora una volta il talento e la classe di Mikaela Shiffrin, che lunedì compirà 22 anni.

La fuoriclasse americana chiude la prima manche ...
(sabato 11 marzo 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Holdener W.


Squaw Valley: Holdener guida,Coppa a Shiffrin

di Matteo Pavesi

L'elvetica Wendy Holdener, argento in slalom a St.Moritz, guida la classifica dopo la prima manche dello slalom speciale femminile di Squaw Valley, ultima gara prima delle Finali di Aspen.

Due soli centesimi di ritardo per Mikaela Shiffrin (erano 34 a metà, solito grande recupero nell'ultima parte di manche) che ci tiene a far bene in gara e bissare il ...
(sabato 11 marzo 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Fede Brignone: "nella seconda ho mollato di più"

di Matteo Pavesi

Ancora un podio per Fede Brignone, che ha iniziato la stagione in sordina, ma sta buttando in pista tutta la sua grinta e la sua classe: nel gigante di Squaw Valley solo 7 centesimi la dividono dal quinto successo della carriera, grazie ad una seconda manche di alto livello.
Mikaela Shiffrin è arrivata all'ultimo intermedio con 3 centesimi di ritardo, recuperando però 1 ...
(sabato 11 marzo 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


SquawValley: Shiffrin di un soffio su Brignone

di Vittorio Savio

Vittoria nr. 30 per Mikaela Shiffrin sulle nevi di casa a Squaw Valley nel penultimo gigante stagionale. Sulle nevi californiane la statunitense, al terzo centro stagionale in specialità, sul filo di lana riesce a togliere la gioia del secondo successo quest'anno alla nostra Federica Brignone. La 21enne campionessa di Vail per soli 7 centesimi ha la meglio ...
(venerdì 10 marzo 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


SquawValley: Shiffrin guida gigante, 3/a Bassino

di Vittorio Savio

Sulla "Gran Risa" di Squaw Valley il miglior tempo nella prima manche del penultimo gigante della stagione è firmato Mikaela Shiffrin. La statunitense fa meglio della campionessa del mondo della specialità Tessa Worley concludendo con il tempo di 1'08"75.

La Shiffrin riesce dunque a mettersi dietro tutte le avversarie precedendo però di soli 20 centesimi ...
(venerdì 10 marzo 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Gross S.


Kranjska Gora: Gross è 2/o in slalom, vince Matt

di Vittorio Savio

Nel fradiciume della Podkoren di Kranjska Gora Stefano Gross non riesce ad ottenere il secondo successo in carriera dopo aver dominato la prima manche del penultimo slalom speciale della stagione di coppa del mondo. Il poliziotto fassano chiude comunque con il secondo posto, miglior risultato stagionale, alle spalle dell’austriaco Michael Matt al primo ...
(domenica 5 marzo 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Gross S.


Kranjska Gora: Gross comanda 1/a manche slalom

di Vittorio Savio

Un Stefano Gross irriconoscibile, quasi in modalità hirscheriana, scivola leggero sulle saline della Podkoren di Kranjska Gora facendo praticamente gara a sè e mettendo una grossa ipoteca sul successo finale nella prima manche del penultimo slalom speciale della stagione. Il poliziotto fassano fa il vuoto con una prova maiuscola chiudendo con il tempo di 54oe26 e staccando un ...
(domenica 5 marzo 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Goggia-bis nel SG Coreano! Brignone 4/a!

di Matteo Pavesi

"...non è la solita sveglia che oggi vi desta, bensì il mio urlo di gioia che arriva fino in Italia!"

Così ieri Sofia Goggia svegliava l'Italia con la prima vittoria in carriera, stessa sveglia e stessa posizione - la prima - anche nel superg preolimpico sulla 'Jeongseon Downhill', per una fantastica doppietta della nostra 24enne bergamasca.

Capita la ...
(domenica 5 marzo 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Hirscher nella storia, sua la 6/a coppa del mondo

di Vittorio Savio

Il più gigante di tutti è Marcel Hirscher. Il campione salisburghese entra nelle storia mettendo le mani aritmeticamente sulla sua sesta coppa del mondo consecutiva a cinque gare dal termine, oltre che su quella di specialità, la terza consecutiva dopo quella del 2012, grazie alla vittoria numero 44 nel penultimo gigante della stagione sulle nevi di Kranjska Gora. Un dominio ...
(sabato 4 marzo 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Kranjska: Hirscher comanda gigante,11/o Eisath

di Vittorio Savio

Il rullo compressore Marcel Hirscher mette una forte ipoteca sulla vittoria finale nel gigante di Kranjska Gora: con quasi un secondo distacco fa il vuoto nella prima manche del penultimo gigante della stagione e si proietta così matematicamente verso la conquista della sua sesta coppa del mondo assoluta consecutiva, record assoluto.
Hirscher chiude con il tempo di ...
(sabato 4 marzo 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Sofia Goggia! Prima vittoria a Jeongseon!

di Matteo Pavesi

E' finalmente arrivata anche per Sofia Goggia l'immensa gioia del primo successo in carriera: la bergamasca ha vinto la discesa libera di Jeongseon - test preolimpico - con una prova straordinaria, mettendosi alle spalle Lindsey Vonn e Ilka Stuhec, a completare un podio di altissimo livello.

Le tre erano state le più veloci anche nelle prove cronometrate ...
(sabato 4 marzo 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Fill P.


Finali Aspen 2017: i qualificati in superg

di Matteo Pavesi

Con il superg di Kvitfjell si chiude la stagione regolare del Circo Bianco in questa disciplina, prima del gran Finale di Aspen.

Secondo le regole FIS sono ammessi alle Finali: - i primi 25 della classifica senza sostituzioni; - il Campione del Mondo - il Campione del Mondo Juniores; - tutti gli atleti che hanno conquistato più di 500 punti in classifica generale.

Ecco tutti i ...
(domenica 26 febbraio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Combi Crans: Brignone seconda! Coppa a Stuhec

di Matteo Pavesi

Mikaela Shiffrin vince la combinata di Crans-Montana, la seconda in programma nella località elvetica, costruendo il suo successo nella manche di superg (7/a) e facendo il miglior tempo, come previsto, in slalom, chiudendo in 2:07.16.
Alle sue spalle troviamo una grandissima Federica Brignone (16/o podio in carriera), già vincitrice venerdì, che tra i ...
(domenica 26 febbraio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Fill P.


Trionfo Fill in superg a Kvitfjell.Coppa a Jansrud

di Matteo Pavesi

Con una manche di superg vicina alla perfezione Peter Fill conquista la vittoria sulla Olympiabakken di Kvitfjell, in Norvegia, dopo il secondo posto di ieri e dimostra di essere in piena forma per il finale di stagione.
Splendida gara del carabiniere di Castelrotto che lascia qualcosa nella parte alta e poi recupera grazie a linee pulite e capacità di far scorrere lo ...
(domenica 26 febbraio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Crans Montana AC: Goggia in testa dopo il superg

a cura della redazione

Sofia Goggia, pettorale n.19, fa segnare il miglior tempo nella manche di superg della combinata alpina di Crans Montana, chiudendo in 1:20.69, 36 centesimi meglio della slovena Ilka Stuhec, vincitrice ieri, e leader fino alla discesa della bergamasca.
Dopo l'uscita di ieri, Sofia ritrova subito le prime posizioni nel terzo superg in tre giorni (due ...
(domenica 26 febbraio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Fill P.


Kvitfjell: Fill 2/o in discesa, vince Jansrud

di Vittorio Savio

Continua il duello per la conquista della coppa del mondo di discesa tra Kjetil Jansrud e Peter Fill. Nella seconda discesa librera, la penultima della stagione, torna al successo il norvegese Jansrud,  al secondo centro stagionale e 19/a vittoria in carriera (terzo miglior norvegese di sempre, supera Lasse Kjus), ma Peter Fill rimane incollato al sedere ...
(sabato 25 febbraio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Curtoni E.


Crans-Montana: Elena Curtoni seconda in superg!

di Matteo Pavesi

Ieri Fede Brignone disegna uno slalom da specialista e vince la combinata, oggi è Elena Curtoni ad allungare la lunga striscia dei pettorali azzurri in stagione, conquistando un fantastico secondo posto nel superg di Crans-Montana, terzo podio e miglior risultato in carriera.

In questa disciplina Elena ha sciato bene per tutta la stagione, terza in Val ...
(sabato 25 febbraio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Fantastica Brignone vince la comb di Crans Montana

di Matteo Pavesi

Grazie ad una manche di slalom superlativa Federica Brignone ha vinto la combinata di Crans-Montana, conquistando il quarto successo in carriera (raggiungendo la mamma Ninna Quario), il primo (e primo podio) in questa disciplina.

La 'milanese di La Salle' ha costruito il successo nella manche di superg di questa mattina, chiudendo al secondo posto per 52 centesimi dietro ...
(venerdì 24 febbraio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kline B.


Kvitfjell: Kline vince la prima discesa,11/o Paris

di Vittorio Savio

Vittoria slovena sulle nevi norvegesi di Kvitfjell. Bostian Kline mette a segno il primo successo in carriera e il primo podio stagionale nella discesa libera, recupero di quella cancellata a Lake Louise ad inizio stagione. Per la Slovenia un successo che mancava in una discesa libera da Bormio 2009 con Andrej Jerman. Il 25enne sloveno riesce ad avere la meglio per 19 ...
(venerdì 24 febbraio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Stoccolma

Stoccolma: A Shiffrin e Strasser il parallelo

di Vittorio Savio

Sono Mikaela Shiffrin e Linus Strasser  i vincitori del parallelo femminile e maschile di coppa del mondo a Stoccolma. Nell'ultima gara prima del mondiale di St. Moritz sul pendio cittadino della capitale svedese, trattato con additivi, a causa delle temperature miti e della pioggia, nessuna sorpresa in campo femminile con le migliori specialiste dello slalom ...
(martedì 31 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Gigante Hirscher a Garmisch.Olsson 2/o Eisath 9/o

di Matteo Pavesi

Con una manche-monstre l'austriaco Marcel Hirscher ha vinto il gigante di Garmisch-Partnekirchen, quinta prova della stagione tra le porte larghe e ultima prima dei Mondiali, chiudendo in 2:39.95, un secondo e mezzo meglio di Matts Olsson. Splendido primo podio in carriera per lo svedese, in crescita dopo la buona prova di Adelboden (6/o) e capace di chiudere ...
(domenica 29 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Cortina: Goggia 2/a in super-g, vince Ilka Stuhec

di Vittorio Savio

La slovena Ilka Stuhec coglie il successo nel super-g sull'Olympia delle Tofane, ma c'è ancora un podio per Sofia Goggia. La bergamasca è in un momento di grazia e anche oggi come ieri in discesa (2/a dietro a Gut) si insedia al secondo posto nell'ultimo super-g prima del mondiale, mancando però il primo successo in carriera, che le sfugge sempre per un nulla. ...
(domenica 29 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Fill P.


Garmisch: Fill secondo alle spalle di Reichelt

di Matteo Pavesi

Seconda libera sulla Kandahar di Garmisch e secondo podio consecutivo per Peter Fill, ieri terzo, che migliora di una posizione e chiude per soli 16 centesimi alle spalle dell'austriaco Hannes Reichelt.

Partito con il pettorale n.1 (come ieri), Reichelt ha indovinato le linee giuste nei difficili passaggi del tracciato bavarese, e ...
(sabato 28 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Cortina: Lara Gut Regina sull'Olympia, 2/a Goggia

di Vittorio Savio

L'elvetica Lara Gut è la nuova regina di Cortina d'Ampezzo. La ticinese brucia per soli 5 centesimi la gioia del primo successo in carriera alla nostra Sofia Goggia. Alla vigilia del Mondiale di St. Moritz Sofia Goggia trova dunque ancora un podio nella velocità pura sulle nevi di casa, sulla pista che nel 2021 ospiterà il Mondiale. Una gara tutta all'attacco ...
(sabato 28 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Ganong T.


Garmisch: vince Ganong su Jansrud.Fill terzo

di Matteo Pavesi

L'americano Travis Ganong, pettorale n.12, vince la discesa libera di Garmisch-Partenkirchen, la quarta stagione, la prima delle due in programma nella località bavarese, recupero di quella non disputata a Wengen.

Una gara lunghissima, con start 13.05 e trentesimo atleta sceso due ore più tardi, a causa della caduta di tre tra i primi 20 al via (Nyman, Guay, Giraud ...
(venerdì 27 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kristoffersen H.


Brividi a Schladming: Kristoffersen batte Hirscher

di Matteo Pavesi

Spettacolo da brividi sulla Planai di Schladming, per lo slalom notturno di Coppa del Mondo: con un finale di manche incredibile il norvegese Henrik Kristoffersen supera l'idolo di casa Marcel Hirscher per soli 9 centesimi, strozzando in gola l'urlo dei 50.000 assiepati ai lati del tracciato, e confermandosi bestia nera per l'austriaco, che ha già battuto 11 ...
(martedì 24 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kristoffersen H.


Schladming: guida Kristoffersen, Gross 4/o

di Matteo Pavesi

Archiviato domenica lo slalom di Kitz, gli specialisti dei rapid gates sono scesi di nuovo in pista oggi pomeriggio per la prima manche del classico slalom di Schladming sulla difficile Planai.

Decine di migliaia di appassionati a bordo pista hanno scaldato i -8 gradi del parterre: pronto riscatto e miglior tempo per il norvegese Henrik Kristoffersen in 50.84, ...
(martedì 24 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Brignone trionfa nel GS di Kronplatz.Bassino 3/a

di Vittorio Savio

Dopo 11 podi tra gigante, super-g, discesa e combinata, finalmente arriva la prima vittoria azzurra nello sci alpino femminile, grazie a Federica Brignone, che conquista il gigante del Kronplatz-Plan de Corones, settimo stagionale e ultimo prima dei Mondiali.

Non poteva dunque esserci battesimo migliore per la Erta di San Vigilio di Marebbe. Doppio podio azzurro in ...
(martedì 24 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Kronplatz: Brrignone al comando, 3/a Bassino

di Vittorio Savio

E' di Federica Brignone il miglior tempo nella prima manche del gigante femminile di coppa del mondo a Kronplatz-Plan de Corones. Sulla pista Erta di San Vigilio di Marebbe la carabiniera valdostana ha sprigionato tutta la sua grinta, nonostante fosse partita dal cancelletto, come lei stessa ha ammesso al traguardo,con qualche timore. La Brignone ha concluso con il tempo di 1'02"17 precedendo ...
(martedì 24 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Kitzbuehel: Hirscher marziano vince sulla Ganslern

di Vittorio Savio

Il "marziano" Marcel Hirscher si aggiudica per la seconda volta in carriera lo slalom di Kitzbuehel e forse mette una ipoteca definitiva sulla sua sesta coppa del mondo assoluta consecutiva. Non ci sono parole per descrivere l'impresa del campione di casa davanti a quasi 30mila tifosi in delirio per la grandissima seconda manche del loro beniamino che torna al successo in ...
(domenica 22 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Gut L.


Garmisch: terzo superg terza vittoria per Lara Gut

di Matteo Pavesi

Terzo superg della stagione e terza vittoria di Lara Gut, dopo quelle di Lake Louise e Val d'Isere, successo che permetta alla ticinese di arrivare a quota 11 nel circuito nella specialità, e incamerare quei 100 punti che la portano a quota 873, 'solo' 135 lunghezze dalla Shiffrin (ma in proiezione la ticinese è davanti).

Lara ha chiuso la prova in 1:17.92, scuotendo la ...
(domenica 22 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Gross S.


Kitzbuehel: Gross è 2/o di manche, guida Ryding

di Vittorio Savio

I britannico Dave Ryding a sorpresa è al comando della prima manche dello slalom speciale di Kitzbuehel. Per la prima volta in carriera  il britannico guida la graduatoria provvisoria sul tracciato della Ganslern precedendo di soli 29 centesimi il nostro Stefano Gross. Bravo il poliziotto fassano, partito per primo e nonostante qualche ...
(domenica 22 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Paris D.


Kitzbuehel: Paris Re di Kitzbuehel, 4/o Fill

di Vittorio Savio

Torna a vincere Dominik Paris sulla Streif di Kitzbuehel. Dopo il successo di tre anni fa in discesa, e quello di due anni fa in super-g, l'azzurro si ripete nuovamente nel tempio dello sci davanti a quasi 80mila tifosi in delirio, diventando l'italiano più vincente sulla Streif superando Kristian Ghedina e Peter Fill con un successo ciascuno. ...
(sabato 21 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kildow L.C.


Garmisch: Super Vonn vittoria n.77. Goggia 5/a

di Matteo Pavesi

Sua Maestà Lindsey Vonn - The Speed Queen - è tornata: il sapore dolce della vittoria mancava da circa un anno, proprio da Garmisch 2016, ulteriore segnale di quanti ami la Kandahar 1, dove aveva già vinto 2 volte in discesa e 3 in superg (e 1 in slalom!)

La vittoria n.77 è quella dell'ennesimo ritorno, una vittoria cercata sciando bene sui tratti di scorrevolezza ma ...
(sabato 21 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Innerhofer C.


Kitz: Innerhofer è 2/o a volo d'angelo,vince Mayer

di Vittorio Savio

L'Austria torna al successo dopo otto anni sulla Streif In super-g, ma l'Italia ritrova Christof Innerhofer sul podio. Nono centro nella storia per i padroni di casa con il campione olimpico Matthias Mayer su una Streif tirata a lucido e con un super-g mai così veloce, complice la tracciatura filante dell'azzurro Ghidoni. Il carinziano mette a segno il ...
(venerdì 20 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kristoffersen H.


Wengen: Kristoffersen suo lo slalom, 8/o Moelgg

di Vittorio Savio

Il norvegese Henrik Kristoffersen detta ancora la sua legge. Il leader della graduatoria di specialità si aggiudica anche lo slalom speciale maschile di coppa di Wengen, quarta vittoria su sei gare, senza però dominare come il solito, ma con quel poco di necessario a mettere nel sacco anche questo ennesimo successo. Resta stregato, invece, per Marcel ...
(domenica 15 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Schnarf J.


Altenmarkt: Scheyer vince su Weirather.Schnarf 6/a

di Matteo Pavesi

L'austriaca Christine Scheyer, classe 1994 e alla quarta discesa della carriera in CdM, vince - a sorpresa ma con merito - la travagliata discesa libera di Altenmarkt-Zauchensee, chiudendo la manche in 1:21.15. 

Annullate le prove di giovedì e venerdì, annullata la combinata di oggi e sostituita con la discesa, passate le prove del mattino con le cadute rovinose di ...
(domenica 15 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kristoffersen H.


Wengen: Kristoffersen comanda slalom, 5/o Thaler

di Vittorio Savio

E' Henrik Kristoffersen il più veloce nella prima manche dello slalom speciale maschile di coppa del mondo a Wengen. Il fuoriclasse norvegese precede il sorprendente compagno di squadra Leif Kristian Haugen a 23 centesimi di ritardo. Terzo tempo per il russo Alexander Khoroshilov, a 44 centesimi, e Marcel Hirscher, che qui non ...
(domenica 15 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hintermann N.


Combi-Pazza a Wengen: vince l'elvetico Hintermann

di Matteo Pavesi

L'elvetico Niels Hintermann, classe 1995 e pettorale n.51, vince la combinata alpina di Wengen, la seconda (e ultima!) della stagione, davanti al francese Maxence Muzaton (+0.26, pettorale 32) e all'austriaco Frederic Berthold (+0.35, pettorale 39).

Data la notizia, spieghiamo subito che è stata una di quelle gare pazze che si ricordano ...
(venerdì 13 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Murisier J.


Wengen: Murisier guida lo slalom della combinata

di Matteo Pavesi

Tempo coperto, una fitta nevicata e un pendio difficile (in particolare per i combinatisti) hanno caratterizzato questa prima manche di slalom della combina alpina di Wengen.

L'elvetico Justin Murisier ha fatto segnare il miglior tempo in 49.06, seguito dagli specialisti Victor Muffat-Jeandet (+0.20) e Alexis Pinturault (+0.57) che sono ...
(venerdì 13 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hansdotter F.


Flachau: Hansdotter comanda lo slalom,14/a Curtoni

di Vittorio Savio

Nel "Night Slalom" di Flachau si risveglia Frida Hansdotter. La svedese dopo il podio di Maribor, il primo stagionale, mostra ancora i muscoli  e nell'ultimo slalom prima dei mondiali di Sankt Moritz è la più veloce con il tempo di 56.91, facendo letteralmente il vuoto. La seconda, la svizzera Wendy Holdner si trova a quasi un secondo (+0.95) a precedere la ...
(martedì 10 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kristoffersen H.


Adelboden: super Kristoffersen,Moelgg ancora podio

di Matteo Pavesi

Con il miglior tempo nella prima e nella seconda manche Henrik Kristoffersen domina lo slalom di Adelboden conquistando sulla mitica Kuonisbergli la terza vittoria stagionale, la 13/a della carriera, che lo porta ad affiancare Marcel Hirscher in testa alla classifica di specialità con 360 punti, per un testa a testa che infiammerà la seconda parte di ...
(domenica 8 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Maribor:Shiffrin torna regina in slalom,9/a Chiara

di Vittorio Savio

Nemmeno un palo rotto ferma la corsa di Mikaela Shiffrin. La campionessa statunitense archivia subito l'uscita di scena di Zagabria andando a vincere lo slalom di Maribor, il sesto stagionale, nonostante un palo malandrino spaccatosi che le è rimasto in mezzo agli sci per due porte. Sulle nevi slovene la campionessa di Vail torna dunque al successo, il 27/o in carriera, il ...
(domenica 8 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kristoffersen H.


Adelboden: Kristoffersen-Moelgg nella nebbia

a cura della redazione

Il norvegese Henrik Kristoffersen chiude in 58.39 la prima manche dello slalom speciale di Adelboden, tallontato a 38 centesimi da Manfred Moelgg, vincitore a Zagabria.

Gara pesantemente condizionata dalla nebbia che è salita proprio mentre scendeva Manfred, mentre i primi 4 (Myhrer-Neureuther-Kristoffersen-Gross) hanno trovato visibilità perfetta. Già ...
(domenica 8 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Maribor Shiffrin guida slalom, 7/a Moelgg

di Vittorio Savio

Dopo il passo falso di Zagabria Mikaela Shiffrin riprende la sua strada e guida come da pronostico la prima manche dello slalom speciale femminile di coppa del mondo a Maribor. La campionessa di Vail scia come sa fare, ma senza strafare, e chiude con il miglior tempo di 49"84, precedendo di soli 17 centesimi l'elvetica Wendy Holdener e di 38 centesimi la ...
(domenica 8 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Pintu-Hirscher duello gigante sulla Kuonisbergli

di Matteo Pavesi

Marchel Hirscher puntava a vincere per la terza volta ad Adelboden ed è uscito dal cancelletto della frazione decisiva disegnando una manche di altissimo livello: aggressivo, spianato, preciso, tagliando il traguardo con 2 secondi di vantaggio sul leader provvisorio Kristoffersen.
Il connazionale Schoerghofer ha sciato bene, ma ad un livello terrestre e ...
(sabato 7 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Maribor:Goggia torna sul podio,vince Tessa Worley

di Vittorio Savio

Sofia Goggia torna sul podio di coppa. La bergamasca coglie il settimo podio stagionale, dopo quattro uscite consecutive, ma quanto lo ha dovuto sudare, inchinandosi solo ad una fenomenale Tessa Worley, sempre più leader in coppa di specialità. Nel sesto gigante della stagione, il penultimo prima dei mondiali di St. Moritz, la francese con una grande seconda ...
(sabato 7 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Adelboden: guida Pinturault, DeAliprandini 9/o

a cura della redazione

Vincitore a Soelden e in Val d'Isere, Alexis Pinturault guida la prima manche del gigante di Adelboden sulla mitica Kuonisbergli, che ospita il massimo circuito fin dal 1967.

Sceso con il pettorale n.1, Alexis ha incantato in particolare sullo spettacolare muro finale, e chiuso in 1:12.91, e nessuno e più riuscito ad avvicinare la sua manche: lo seguono gli austriaci ...
(sabato 7 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Maribor: Shiffrin comanda il gigante, 2/a Goggia

di Vittorio Savio

E' Mikaela Shiffrin la più  veloce nel primo gigante del 2017 sulle nevi slovene di Maribor. La campionessa di Vail ha concluso la sua prova pressochè perfetta con il tempo di 1'08"13 precedendo la nostra Sofia Goggia.

Gara in progressione per la bergamasca, dopo le 4 uscite consecutive. L'azzurra ci mette la solita grinta e dopo una sbavatura nella ...
(sabato 7 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Moelgg M.


Zagabria: trionfo Moelgg dopo quasi 8 anni !

di Matteo Pavesi

Splendida, splendida, splendida vittoria di Manfred Moelgg! Il 34enne marebbano torna sul gradino più alto in Coppa del Mondo, per la terza volta in carriera, dopo quasi 8 anni, vincendo in 2:00.03 lo slalom notturno di Zagabria che inaugura il 2017 proprio nel giorno in cui la FIS celebra i 50 anni del circuito.

Dopo il podio di Levi e il quarto posto di Madonna di ...
(giovedì 5 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Feller Ma.


Zagabria: Feller guida la 1/a manche, 5/o Moelgg

di Vittorio Savio

E' dell'austriaco Manuel Feller il miglior tempo nella prima manche del primo slalom speciale del 2017 sulle nevi della collina di Sljeme a Zagabria. Nel giorno dell'anniversario dei 50 anni dalla nascita della coppa del mondo l'austriaco, un po' a sorpresa, si mette dietro al momento tutti i migliori protagonisti della specialità, con una seconda parte di manche superiore ai ...
(giovedì 5 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Zuzulova V.


Slalom Zagabria: storica doppietta Zuzulova-Vlhova

di Matteo Pavesi

A Semmering ha visto la vittoria sfuggirle negli ultimi 20 secondi, grazie ad un pazzesco finale di manche di Mikaela Shiffrin, oggi niente avrebbe potuto fermare Veronika Velez Zuzulova: la slovacca ha vinto lo slalom speciale in notturna di Zagabria e con gli occhi lucidi si è seduta sul trono della Snow Queen Trophy, riservato alle Regine della collina Sljeme.

La ...
(martedì 3 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Zuzulova V.


Zagabria:Velez-Zuzuolva guida slalom, out Shiffrin

di Vittorio Savio

La slovacca Veronika Velez-Zuzulova è al comando della prima manche dello slalom speciale di Zagabria. La veterana di Bratislava, con il pettorale nr.1, ha concluso con il tempo di 1'00"40 precedendo di 39 centesimi Bernadette Schild e di 41 centesimi la ceka Sarka Strachova. Classifica molto corta comunque con Petra Vhlova a ...
(martedì 3 gennaio 2017)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Tris Shiffrin a Semmering, vince anche lo slalom

di Vittorio Savio

Mostruosa Mikaela Shiffrin. La statunitense con una seconda manche di quelle tutte in recupero stile Alberto Tomba si aggiudica anche lo slalom speciale in notturna di Semmering, dopo aver vinto anche i due giganti. Quando tutto sembrava perduto, complice una sbavatura dopo poche porte dal via, Mikaela a tenuto i nervi saldi innestando il solito turbo e negli ultimi 18 secondi ...
(giovedì 29 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Semmering: Shiffrin al comando slalom, 7/a Curtoni

di Vittorio Savio

E' sempre lei, Mikaela Shiffrin, al comando della prima manche dello slalom speciale femminile pomeridiano a Semmering. Nell'ultima gara di questo 2016 la statunitense, non senza qualche difficoltà a causa di tracciatura troppo tortuosa a discapito dello spettacolo, riesce a mettere i suoi sci davanti a tutte, concludendo in 50.74, senza dominare come il ...
(giovedì 29 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Pinturault vince la combinata di S.Caterina

di Matteo Pavesi

Alexis Pinturault vince la prima combinata alpina della stagione 2016/2017 (cui seguirà quella di Wengen e poi quella Mondiale), mettendo in cassaforte il risultato già al mattino grazie ad un'ottima manche di superg, e completando l'opera con il miglior tempo nella manche di slalom, in particolare con un superbo tratto centrale.

Secondo posto a +0.34 per Marcel ...
(giovedì 29 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Aamodt Kilde A.


Combinata S.Caterina: superg a Kilde, Paris 5/o

di Matteo Pavesi

Il norvegese Aleksander Aamodt Kilde ha fatto segnare il miglior tempo nella manche di superg valevole per la combinata alpina di S.Caterina, la prima della stagione 2016/2017.

Kilde ha chiuso la manche in 1:32.65, davanti ai due principali favoriti della classifica finale, Marcel Hirscher 2/o a +0.79 ed  Alexis Pinturault (+0.84 con ...
(giovedì 29 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Semmering: Doppietta Shiffrin sulla "Panorama"

di Vittorio Savio

Nemmeno la neve, il vento e la nebbia ferma Mikaela Shiffrin. La campionessa statunitense ci prende gusto e dopo aver vinto ieri il suo secondo gigante in carriera mette in saccoccia anche questa seconda ed ultima prova tra le porte larghe di questo 2016. La Shiffrin nel secondo gigante sulle nevi del Semmering ottiene dunque la sua 25/a vittoria in carriera consolidando così ...
(mercoledì 28 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Semmering: Shiffrin guida 1/a manche, 4/a Brignone

di Vittorio Savio

Mikaela Shiffrin ci prende gusto. La vincitrice del gigante di ieri, il secondo della carriera, ha realizzato il miglior tempo nella prima manche dell'ultimo gigante femminile del 2016. La campionessa del Colorado sulla pista "Panorama" di Semmering, ha concluso con il tempo di 1.00.84, precedendo di soli 8 centesimi la tedesca Viktoria Rebensburg e di 10 ...
(mercoledì 28 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Moelgg M.


Semmering: Shifffrin è gigante, 3/a Manuela Moelgg

di Vittorio Savio

Sigillo nr 24 in carriera di Mikaela Shiffrin sulle nevi del Semmering. Nella giornata del primo centro stagionale, il secondo in carriera tra le porte larghe della campionessa statunitense nel gigante cancellato a Courchevel per il troppo vento, che anche qui però non è mancato, l'Italia c'è sempre. Dopo Marta Bassino, Sofia Goggia ed Elena Curtoni, che ci avevano regalato la ...
(martedì 27 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Jansrud K.


Jansrud vince il superg di S.Caterina. Paris 3/o

di Matteo Pavesi

Terzo superg stagionale e terza vittoria per Kjetil Jansrud: il norvegese dimostra ancora una volta di essere maestro in questa specialità, di essere in un ottimo stato di forma, e di non temere ne avversari ne tracciati. Kjetil agguanta così la 18/a vittoria della carriera, proprio come il suo mito Lasse Kjus, e la 9/a in superg, diventando uno dei migliori interpreti di ...
(martedì 27 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Moelgg M.


Semmering:Shiffrin comanda,2/a Moelgg, 3/a Bassino

di Vittorio Savio

Nonostante l'uscita odierna di Goggia e Brignone l'Italia c'è anche a Semmering. L'altoatesina Manuela Moelgg è 2/a nella prima manche del gigante femminile di coppa del mondo, il penultimo di questo 2016, sulle nevi della Bassa Austria. L'altoatesina, già a podio qui qualche stagione fa, conclude con un ritardo di 27 centesimi dalla migliore di questa prima manche la ...
(martedì 27 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Gross S.


Kristoffersen su Hirscher a Campiglio.Gross 3/o!

di Matteo Pavesi

Henrik Kristoffersen torna ad essere il dominatore della specialità visto lo scorso anno, vince lo slalom di Madonna di Campiglio (il secondo consecutivo dopo la Val d'Isere, il 12/o sigillo in carriera) davanti a Marcel Hirscher (+0.33) in una bellissima e tiratissima sfida tra i due migliori interpreti della specialità.

Alle loro spalle due azzurri ...
(giovedì 22 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Gross S.


Campiglio: Kristoffersen comanda slalom, 4/o Gross

di Vittorio Savio

LIVE DA MADONNA DI CAMPIGLIO - L’azzurro Stefano Gross è al 4/o posto nella prima manche dello slalom speciale di Madonna di Campiglio. Lo slalomista fassano accusa un ritardo di 59 centesimi dal più veloce il norvegese Henrik Kristoffersen con il tempo di 48.00. Secondo tempo per l’austriaco Marcel Hirscher staccato di soli 23 centesimi, autore di una prima parte non alla sua altezza, mentre ...
(giovedì 22 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Sarrazin C.


Alta Badia:Sarazzin vince il parallelo,14/o Eisath

di Vittorio Savio

E' firmata Francia la vittoria nel gigante parallelo di Coppa del Mondo dell'Alta Badia. A sorpresa si impone il giovane transalpino Cyprien Sarrazin, sceso tra l'altro con un bastoncino in meno perso sulla spinta di partenza. Il 22enne francese ha avuto la meglio sul più esperto elvetico Carlo Janka per soli 10 centesimi e aggiudicandosi così il suo primo ...
(lunedì 19 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Eisath F.


Eisath: "Un segno del destino il podio qui!"

di Vittorio Savio

A 32 anni Florian Eisath trova il suo primo podio della carriera, lui che qualche stagione fa era ad un passo dall'uscire da questa squadra azzurra per assenza di risultati. Poi l'inversione di marcia, la risalita verso i quartieri alti, e l'arrivo di questo podio, il primo della carriera sulle nevi di casa dell'Alta Badia. 

"C'è voluto tanto tempo. Ho lavorato tanto ...
(domenica 18 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Alta Badia:poker Hirscher e primo podio di Eisath

di Vittorio Savio

L'Italia torna sul podio di gigante dopo un inizio stagione problematico. La Gran Risa si dunque conferma la pista degli italiani. Dopo quattro stagioni di digiuno, dalla vittoria di Blardone nel dicembre 2011, un azzurro mette nuovamente piedi sul podio del "gigante" per eccellenza dell'Alta Badia.

Florian Eisath dalla Val d'Ega, distante poco meno di 1 ora di strada da ...
(domenica 18 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Curtoni E.


Isere:Gut vince il superg.Ottima 3a Elena Curtoni

di Matteo Pavesi

Lara Gut si scrolla dalle spalle i due 'Did-not-Finish' dei giorni scorsi, trovando la vittoria nel superg che conclude la tappa della Val d'Isere e il lunghissimo filotto di gare maschili e femminili in questa località.

Lara è scesa con tutta la rabbia e la grinta della detentrice della coppa di specialità, interpretando al meglio una pista facile resa difficile dalla ...
(domenica 18 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Alta Badia: Hirscher comanda gigante, 3/o Eisath

di Vittorio Savio

E' dell'austriaco Marcel Hirscher il miglior tempo nella prima manche del quarto gigante maschile della stagione di coppa del mondo in Alta Badia. Il campione salisburghese  alla caccia del record assoluto di cinque successi sulla Gran Risa ha concluso con il tempo di 1.16.81, 21 centesimi meglio del francese Mathieu Faivre, il vincitore dell'ultimo gigante in Val ...
(domenica 18 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Franz M.


Primo centro per Max Franz, male l'Italia

di Vittorio Savio

L'Austria torna al successo. Vince Max Franz, il 27enne di questa squadra biancorossa che già aveva messo sul banco degli imputati lo staff tecnico dopo gli scarsi risultati di questi due primi week end della velocità. Ed, invece, quando tutto sembrava già scritto con la vittoria tanto attesa e cercata di Aksel Lund Svindal, con il pettorale 26 è sbucato dalle retrovie proprio l'austriaco ...
(sabato 17 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Discesa Isere: vince Stuhec, Goggia ancora 3/a

di Matteo Pavesi

Stuhec-Goggia non si fermano più: come ieri anche oggi le due velociste salgono rispettivamente sul primo e sul terzo gradino del podio, ieri c'era Michelle Gisin a dividerle, oggi l'austriaca Cornelia Huetter, che rompe il digiuno biancorosso di 10 gare senza podi, il peggior inizio degli ultimi 36 anni per l'Austria, come ha fatto notare ieri il 'Kronen ...
(sabato 17 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Combinata Isere: storica Goggia 3/a! Vince Stuhec

di Matteo Pavesi

La slovena Ilka Stuhec vince la prima combinata alpina della stagione in Val d'Isere, grazie ad una splendida manche di discesa (terzo tempo, a conferma che la doppietta di Lake Louise aveva solide basi) ed un imprevedibile 8/o tempo in quella di slalom; finora il suo miglior risultato nella specialità era un 10/o posto conquistato tre anni fa, a dimostrazione dell'ottimo ...
(venerdì 16 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Jansrud K.


Gardena: doppietta norvegese targata Jansrud-Kilde

di Vittorio Savio

Cambiano le piste, ma non la musica. Anche sulla Saslong come in Val d'Isere i solisti vestono la stessa casacca. Per la quinta volta consecutiva, poi, il super-g della Saslong parla una sola lingua, quella dei vichinghi venuti dai fiordi ad insegnare a tutti come si corre nella velocità e soprattutto in super-g. 

L’anno scorso gli allievi di Franz Gamper occuparono interamente il podio, ...
(venerdì 16 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Combinata Isere: Ross 1a, Goggia 4a in discesa

di Matteo Pavesi

L'americana Laurenne Ross ha fatto segnare il miglior tempo sulla "O.K." della Val d'Isere, nella manche di discesa valevole per la prima combinata alpina della stagione.

Un po' a sorpresa Laurenne ha fatto segnare il miglior tempo in ogni settore del tracciato transalpino, chiudendo in 1:46.01 e interpretando al meglio la pista, sia nella parte iniziale e finale di ...
(venerdì 16 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Shiffrin-triplete al Sestriere.Irene Curtoni 14a

di Matteo Pavesi

Tre su tre: Mikaela Shiffrin vince anche lo slalom della Val d'Isere, il terzo stagionale, e dopo aver chiuso con minimo margine la prima manche si scatena nella frazione decisiva distruggendo la concorrenza, e lasciando alle spalle Veronika Velez Zuzulova a +1.09 e Wendy Holdener a +1.21.

Nello slalom femminile si corre per il ...
(domenica 11 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kristoffersen H.


Isere: Kristoffersen torna alla vittoria. Gross 5o

di Matteo Pavesi

Dalle ceneri (la rinuncia a Levi) all'altare (oggi in Val d'Isere): Henrik Kristoffersen si butta alle spalle tutti i guai e le polemiche delle settimane passate e torna al successo, vincendo in 1:44.54 lo slalom della Val d'Isere, il secondo della stagione.

Una prima manche d'attacco ma senza dare il 100%, una seconda dove sembra tornato quello dello scorso anno, quello ...
(domenica 11 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Sestriere:Shiffrin guida la 1a manche.Curtoni 13a

di Matteo Pavesi

Smaltita la "delusione" di ieri (prima dopo la prima manche e sesta finale) in gigante, oggi Mikaela Shiffrin ricomincia allo stesso modo, facendo il miglior tempo (49.22) nella prima manche dello slalom speciale sulla 'Giovanni Agnelli' del Sestriere.

A differenza di altri giorni però, l'americanina non fa il vuoto, e le avversarie sono moderatamente vicine: Shiffrin ...
(domenica 11 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Isere SL: Pinturault a sorpresa in testa.Gross 5/o

di Matteo Pavesi

Alexis Pinturault è tornato anche in slalom: il francese, Re del Gigante con le vittorie di Soelden e di ieri, è tornato competitivo anche tra i rapid gates, facendo segnare il miglior tempo nella prima manche dello slalom della Val d'Isere.

'Pintu' ha chiuso in 51.25, tornando nei primissimi posti come tre anni fa, quando saliva sul podio e vinceva anche in questa ...
(domenica 11 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Worley vince al Sestriere davanti a Sofia Goggia

di Matteo Pavesi

Non c'è due senza tre e il quarto vien da sé: quattro podi in due settimane esatte catapultano Sofia Goggia nell'elite dello sci mondiale, nonchè al secondo posto della classifica di gigante e al terzo della generale!

Un risultato personale (e di squadra) di alto livello per festeggiare al meglio il ritorno del Circo Rosa sul colle del Sestriere. Gara davvero bellissima ...
(sabato 10 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Pinturault Re sulla Face de Bellevarde,13/o Moelgg

di Vittorio Savio

Spettacolo Alexis Pinturault nel terzo gigante maschile della stagione. Il transalpino si aggiudica il secondo gigante della stagione dopo quello d'esordio a Soelden e costringe per la seconda volta a distanza di una settimana Marcel Hirscher ad inchinarsi. L'altra volta era stato il suo collega Faivre a stoppare la corsa dell'austriaco, questa volta è stato ...
(sabato 10 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Sestriere: Shiffrin guida gigante, Goggia 5/a

di Matteo Pavesi

Sestriere, gigante femminile, prima manche tiratissima sulla mitica 'Kandahar Giovanni Alberto Agnelli': Mikaela Shiffrin fa segnare il miglior tempo in 1:08.50, e guida un gruppo di 5 atlete racchiuse in 12 centesimi e tutte in corsa per la vittoria.
Gara molto bella tra le grandi protagoniste delle specialità, tra cui si inserisce sgomitando Sofia ...
(sabato 10 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Isere: Domina Pinturault nella 1/a manche gigante

di Vittorio Savio

E' del francese Alexis Pinturault il miglior tempo nella prima manche del terzo gigante della stagione a Val d'Isere. Pinturicchio pennella il tracciato a macchie della Face de Bellevarde concludendo con il tempo di 1.00.92 precedendo il tedesco Stefan Luitz già ad oltre mezzo secondo (+0.65).

Alle spalle del tedesco un Marcel Hirscher che nonostante un grave errore nella parte alta, ...
(sabato 10 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Lake Louise: Gut vince il superg, Goggia terza!

di Matteo Pavesi

Attesissima e favorita, Lara Gut non ha deluso le aspettative vincendo il superg di Lake Louise, prima prova della specialità per questa stagione, chiudendo in 1:02.68

Manche corta, perchè la partenza è stata abbassata nella zona del Coach'Corner a causa delle neve caduta nella notte, e orario di partenza posticipato di un'ora e un quarto.

Terzo tempo per una ...
(domenica 4 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
De Aliprandini L.


De Aliprandini:"felice, ma c'è tanto da lavorare"

a cura della redazione

(da fisi.org) Luca De Aliprandini è felice per il sesto posto, ma non si nasconde: "C'è da lavorare, lavorare, lavorare per ridurre il distacco con i francesi che sono molto forti e che ci danno distacchi importanti".

L'analisi della sua gara. "Nella prima manche non avevo tirato a tutta, avevo sciato un po' in sicurezza. nella seconda sono andato meglio, ho ...
(domenica 4 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Faivre M.


Isere: Gigante Faivre, Hirscher si deve inchinare

di Vittorio Savio

Un grande Mathieu Faivre costringe sua maestà Marcel Hirscher ad inchinarsi per un giorno. Il transalpino sulle nevi di casa di Val d'Isere riesce a mettere la freccia, dopo aver concluso la prima manche del gigante maschile di coppa del mondo ad un solo centesimo dall'austriaco, sorpassandolo di 49 centesimi e cogliendo così sulla Oreiller-Killy il suo primo ...
(domenica 4 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Isere: Hirscher comanda gigante, 5/o Tonetti

di Vittorio Savio

Boccata di ossigeno al momento per la squadra austriaca dopo le delusioni dei due giorni precedenti nella velocità. Marcel Hirscher è, infatti, al comando della prima manche del secondo gigante stagionale sulle nevi di Val d'Isere, recupero di quello cancellato a Beaver Creek.

Il campione salisburghese con il tempo di 1.11.56 comanda questa prima manche sulla O.K. inseguito da ben 3 ...
(domenica 4 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Stuhec I.


Lake Louise: bis di Stuhec. Nadia Fanchini 8/a

di Matteo Pavesi

La slovena Ilka Stuhec vince anche la seconda libera di Lake Louise, chiudendo in 1:24.95 la sua prova e confermando l'ottimo feeling con la Men's Olympic. Brava a tirare linee efficaci, scorrevole come nessun'altra, e fortunata nel trovare le giuste condizioni che il suo pettorale poteva offrirle.
Così nell'arco di 24h Ilka non solo è diventata la seconda slovena a ...
(sabato 3 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Svindal A.


Isere: Doppietta di Jansrud, ma Peter Fill è 2/o

di Vittorio Savio

Anche oggi, nella prima discesa della stagione in Val d'Isere, le tre bandiere più alte sono quelle di ieri, ma con qualche leggera differenza per i due scalini più bassi. Vince ancora Kjetil Jansrud dopo quello di ieri in super-g, ma alle sue spalle c'è il re della specialità dello scorso anno Peter Fill a rompere l'egemonia nordica completata dal terzo posto ...
(sabato 3 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Stuhec I.


Stuhec vince la 1a discesa a Lake Louise.Goggia 2a

di Matteo Pavesi

Dopo il ritiro di Tina Maze, vincitrice in discesa a St.Anton nel 2013, pensavamo che sarebbe passato del tempo prima di rivedere una slovena sul gradino più alto della disciplina regina.
Ci sbagliavamo: oggi a Lake Louise, prima discesa della stagione 2017, Ilka Stuhec trova le linee migliori in tutti i settori e vince la gara in 1:45.48, primo sigillo ...
(venerdì 2 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Paris D.


Paris: "proverò a battere i norvegesi già domani"

di Matteo Pavesi

Prima gara veloce della stagione 2017 e 16/o podio in carriera conquistato: ottimo inizio per Dominik Paris, che con il terzo posto nel superg della Val d'Isere dimostra di essere subito in ottima forma.

"La pista è molto bella - dichiara alla FISI - anche oggi era un po' difficile da interpretare a causa della tracciatura molto stretta. Comunque sono molto ...
(venerdì 2 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Paris D.


Val Isere: Paris a podio in super-g, vince Jansrud

di Vittorio Savio

L'Italia dello sci raccoglie ancora un podio in coppa del mondo. Dopo Bassino e Goggia in campo femminile e Moelgg nel maschile quest'oggi in Val d'Isere è stato Dominik Paris a regalarci questa gioia per la quarta volta nella prima gara veloce della stagione, il super-g di Val d'Isere, recupero di quello cancellato a Beaver Creek.

L'altoatesino chiude terzo alle spalle ...
(venerdì 2 dicembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


A Killington Shiffrin non domina ma vince

di Matteo Pavesi

Due vittorie su due slalom, e non è esagerato già parlare di ipoteca sulla coppa di specialità: Mikaela Shiffrin è profeta in patria, vincendo lo slalom di Killington, dopo quello di Levi.

E' la 22/a vittoria in carriera per la straordinaria americana, nonchè decima negli ultimi dieci slalom disputati in Coppa, 13 su 13 se contiamo anche i Mondiali e gli ultimi due ...
(domenica 27 novembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Shiffrin domina la 1a manche slalom a Killington

di Matteo Pavesi

Mikaela Shiffrin è a metà dell'opera verso la decima vittoria consecutiva in slalom: suo il miglior tempo nella prima manche dello slalom di Killington, il secondo stagionale, chiuso in 43.30, su una manche davvero molto corta.

Soddisfatta a metà dal risultato di ieri, Mikaela cerca il punteggio pieno davanti al pubblico di casa: già ottima nella parte alta, l'americana ...
(domenica 27 novembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Goggia S.


Worley torna al successo a Killington.Goggia 3/a

di Matteo Pavesi

Secondo gigante stagionale di Coppa del Mondo, ospite per la prima volta a Killington, e ritorno alla vittoria per la francese Tessa Worley, tre anni dopo il successo di St.Moritz quando vinse proprio pochi giorni prima di infortunarsi.

Podio inedito, perchè non c'è Gut (uscita all'inizio della prima manche), Shiffrin si ferma al 5/o posto e la Rebensburg (al ritorno) ...
(sabato 26 novembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Loeseth N.


Killington:Nina Loeseth guida la prima,Brignone 3a

di Matteo Pavesi

La norvegese Nina Loeseth guida la prima manche del gigante di Killington, secondo stagionale, chiudendo la manche in 59.47, unica insieme alla francese Tessa Worley a rimanere sotto al minuto (+0.09), mentre la terza classificata, Federica Brignone, accusa 64 centesimi di ritardo.

Partenza rimandata di 40 minuti per problemi sul ...
(sabato 26 novembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Killington

Le Azzurre pronte per il gigante di Killington

di Matteo Pavesi

Dopo 25 anni di assenza la Coppa del Mondo torna nella Costa Est degli Stati Uniti e, per la prima volta, a Killington nello stato del Vermont, dove le ragazze si affronteranno sabato e domenica sulla pista "SuperStar".

In passato si era corso a Waterville Valley, nel New Hampshire (a due ore di auto da Killington), dove negli anni '80 Tamara McKinney riuscì a conquistare 5 delle sue 18 ...
(venerdì 25 novembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Moelgg M.


Slalom di Levi: Hirscher vince, Moelgg terzo!

di Matteo Pavesi

Marcel Hirscher approfitta dell'assenza (assurda) di Kristoffersen per cogliere la vittoria n.40 in CdM e incamerare i primi 100 punti della classifica di specialità, giusto per portarsi avanti. Nonostante la febbra, l'otite, nonostante la pretattica ('van più forti i miei compagni') insomma al vertice dello slalom mondiale lui c'è, tanto che escludendo le uscite di Naeba e ...
(domenica 13 novembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Slalom Levi: Hirscher 1/o Moelgg 5/o

di Matteo Pavesi

L'assenza di Kristoffersen era un'occasione troppo importante, e neppure l'otite e la maschera appannato sono riusciti a fermarlo: Marcel Hirscher fa segnare il miglior tempo nella prima manche dello slalom di Levi, primo appuntamento stagionale con i rapid gates.

Sotto la luce fioca della mattina lappone, già avara di sole e coperta di nubi (e a tratti nebbia), Marcel ...
(domenica 13 novembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Levi: Shiffrin Regina di Levi, 13/a Manu Moelgg

di Vittorio Savio

La regina di Levi torna sul suo trono tre anni dopo. Mikaela Shiffrin sulla Black Levi coglie la sua 21/a vittoria in carriera, la 20/a in slalom (raggiunta Janica Kostelic), la nona consecutiva su nove slalom disputati. Non ci sono più aggettivi per la migliore slalomista degli ultimi 3 anni: sciata pressocchè perfetta sia tecnicamente che stilisticamente. Ma oggi è stata ...
(sabato 12 novembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Levi: Shiffrin comanda sulla Black, 15/a Moelgg

di Vittorio Savio

Tutto secondo copione nella prima manche dello slalom speciale donne a Levi in Finlandia. Nel primo slalom della stagione Mikaela Shiffrin detta già la sua legge chiudendo al comando con il tempo di 56"09 su una Black di Levi barrata quanto basta. La campionessa statunitense scava già un solco profondo rispetto alle sue dirette avversarie relegando a 72 centesimi la coppia ...
(sabato 12 novembre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Premier Pinturault a Soelden, 10/o De Aliprandini

di Vittorio Savio

LIVE DA SOELDEN - Quindici anni dopo la "Marsigliese" torna a rieccheggiare sul ghiacciaio del Rettenbach. Nel gigante inaugurale della stagione il transalpino Alexis Pinturault mette il suo primo sigillo sul ghiacciaio di Soelden e si candida ad anti Hirscher in chiave coppa del mondo di gigante e assoluta. Il padrone di casa Marcel deve chinare il capo anche se lui è sempre ...
(domenica 23 ottobre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Pennellata Pinturault nella 1/a manche di Soelden

di Vittorio Savio

LIVE DA SOELDEN - E' del francese Alexis Pinturault il miglior tempo nella prima manche del gigante maschile di coppa del mondo a Soelden. Il transalpino ha concluso la sua manche al comando con il tempo di 1.04.38 precedendo di soli 17 centesimi il padrone casa Marcel Hirscher e di 20 centesimi l'elvetico Justin Murisier.

Non bene gli ...
(domenica 23 ottobre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Gigantisti

Riparte il Circo Bianco con il gigante di Soelden

di Matteo Pavesi

Soelden Live - Archiviata la prima gara femminile con la  vittoria di Lara Gut e il terzo posto di Marta Bassino, è già tempo di pensare a domani: il Rettenbach sarà di nuovo protagonista per il primo gigante maschile, con prima manche alle 10.00.

Fondo duro e neve compatta, sempre impressionante il Rettenbach ma meno estremo della passata edizione: con il pettorale n.1 inaugurerà le ...
(sabato 22 ottobre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Bassino M.


Marta Bassino: "E' una giornata indimenticabile!"

di Matteo Pavesi

Sorridente, emozionata, ma determinata: Marta Bassino entra nella sala stampa sul Rettenbach per affrontare, per la prima volta, la conferenza stampa del podio.

IL PRIMO PODIO DI MARTA - "E' una giornata indimenticabile per me - dichiara serena la 20enne dell'Esercito  - Sono emozionata adesso ma lo era meno tra la prima e la seconda manche. Ho pensato a ...
(sabato 22 ottobre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Gut L.


Lara Gut incanta Soelden,primo podio della Bassino

di Vittorio Savio

LIVE DA SOELDEN - Qualcuno direbbe: tutto come previsto. Ed in parte è stato così. Lara Gut, la vincitrice della sfera di cristallo lo scorso anno detta subito la legge della più forte mettendo in saccoccia il primo centro stagionale sull'impegnativa pista del Rettenbach, il secondo dopo quello di tre anni fa, ma l'Italia resta sul podio.

La ticinese scava già un grosso ...
(sabato 22 ottobre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Gut L.


Soelden:buona "Gut" la prima,3/a Bassino, 4/a Fede

di Vittorio Savio

LIVE DA SOELDEN - E' firmata Lara Gut la prima manche del gigante femminile di apertura della stagione sul ghiacciaio di Soelden. La campionessa ticinese, detentrice della coppa del mondo assoluta, ha scavato un solco tra lei e le altre chiudendo al comando la prima manche con il tempo di 1.10.11, precedendo la statunitense Mikaela Shiffrin di +1.42 e le due azzurre: ...
(sabato 22 ottobre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Soelden pronto per il primo gigante femminile

di Matteo Pavesi

Soelden Live - Si è appena conclusa la prima cerimonia di estrazione pettorali della stagione, in piazza a Soelden, e dopo 7 mesi di allenamento e preparazione la parola passerà finalmente alla pista.

La stagione 2016/2017 della Coppa del Mondo femminile riparte per la 18/a volta dal Rettenbach di Soelden, nella Oetztal, e riparte con alcune certezze: il ritiro di Tina Maze, il ritorno ...
(venerdì 21 ottobre 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Team Event

Finali 2016: Svizzera vince Team Event

di Vittorio Savio

E' la Svizzera padrona di casa ad aggiudicarsi il Team Event alle finali di coppa del mondo a St. Moritz. Gli elvetici bissano il successo dello scorso anno di Meribel vincendo la finale contro la Germania. Svizzera che schierava Wendy Holdener, Michelle Gisin, Reto Schmidinger e Daniel Yule, mentre la Germania poteva contare su Lena Duerr, Dominik Stehle, Stefan Luitz e Katrin ...
(venerdì 18 marzo 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Weirather T.


Finali 2016: Weirather a segno, coppetta a Gut

di Vittorio Savio

Vince Tina Weirather, ma la coppetta va a Lara Gut. La portacolori del Liechtenstein riesce a fare il "garone" dell'anno aggiudicandosi l'ultimo super-g della stagione sulla "Corviglia" alle finali di coppa del mondo a St. Moritz e portando a così a sei le sue vittorie in carriera. Ma nulla però può la figlia d'arte contro l'amica-rivale ticinese che con il ...
(giovedì 17 marzo 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Puchner M.


Finali 2016: Puchner vince, 3/a Elena Curtoni

di Vittorio Savio

Primo successo in carriera per Mirjam Puchner. L'austriaca mette il suo sigillo nell'ultima discesa libera di coppa del mondo alle finali di St. Moritz. Con una gara perfetta la 23enne velocista biancorossa, mai salita su un podio di discesa, riesce a battere tutte le avversarie, ma anche le non certo perfette condizioni di visibilità di questa "Corviglia". Sul podio con ...
(mercoledì 16 marzo 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Holdener W.


Lara Gut regina di coppa, Holdener di coppetta

di Vittorio Savio

Colpo di scena a Lenzerheide firmato Wendy Holdener. L'elvetica a sorpresa vince la combinata alpina sulle nevi di casa, soffiando da sotto il naso la coppetta di specialità e sovvertendo il pronostico della vigilia, alla sua compagna di squadra Lara Gut, finita sul podio, ma solamente terza. La Holdener, miglior tempo di manche in slalom e ...
(domenica 13 marzo 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Jansrud K.


Jansrud, colpo d'orgoglio in superG; Paris terzo!

di Luca Perenzoni

Il quinto posto nella discesa di sabato oltre alla delusione ha portato in dote anche una cospicua dose di rabbia ed ulteriore dererminazione che Kjetil Jansrud ha sfogato nel superG di casa di Kvitfjell, esibendosi in una prova di alto profilo tecnico-agonistico per cogliere la quattordicesima vittoria in carriera in Coppa del Mondo, la quarta stagionale. Il tutto per lasciarsi alle spalle ...
(domenica 13 marzo 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Holdener W.


Lenzerheide: Holdener al comando della combinata

di Vittorio Savio

E' di Wendy Holdener il miglior tempo nella manche di slalom speciale valida per la combinata alpina di Lenzerheide in Svizzera. L'elvetica ha concluso con il tempo di 40"43 precedendo di 49 centesimi l'austriaca Michaela Kirchgasser e di 67 centesimi la canadese Marie-Michele Gagnon.

Una combinata alpina nata anche questa volta sotto ...
(domenica 13 marzo 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Paris D.


Paris leggendario: per la Coppa c'è anche lui

di Luca Perenzoni

Dopo le prove ci si poteva aspettare il sigillo di Peter Fill, ma la zampata vera nella discesa di Kvitfjell è quella di Domme Paris che sulle nevi norvegesi ha piazzato la classica prova d'autore per cogliere il secondo successo stagionale e urlare a gran voce che nella finalissima di St. Moritz ci sarà anche lui nella serrata volata per la coppetta di specialità. Perchè il contemporaneo ...
(sabato 12 marzo 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Huetter C.


Lenzerheide: primo centro della Huetter in super-g

di Vittorio Savio

Podio tutto biancorosso nel penultimo super-g femminile della stagione di coppa del mondo. Vince la sua prima gara in coppa del mondo l'austriaca Cornelia Huetter, dopo esserci andata vicina in diverse altre occasioni. Una gara pressoche perfetta corsa però non sul il classico tracciato della "Silvano Beltrametti" di Lenzerheide, ma su una variante che ha ...
(sabato 12 marzo 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Brem E.


Jasna: Gigante a Brem, ma Brignone è sul podio

di Vittorio Savio

Terza vittoria in carriera per Eva-Maria Brem. L'austriaca sulle nevi di Jasna in Slovacchia trionfa nell'ultimo gigante prima delle finali di coppa a St. Moritz, mettendo una mano sulla coppa di specialità, ma dovrà vedersela con la rimontante Viktoria Rebensburg. La tedesca fa un autentico capolavoro nella seconda manche recuperando ben 11 posizioni che le ...
(lunedì 7 marzo 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Brem E.


Jasna: Brem al comando del gigante, 3/a Brignone

di Vittorio Savio

E' Eva-Maria Brem la più veloce nella prima manche del gigante femminile di coppa del mondo a Jasna in Slovacchia. L'austriaca, attuale leader della classifica di specialità, conclude al comando di questo gigante, recupero di quello cancellato sabato per il forte vento, con il tempo di 1'15"34. La Brem guida con ampio margine (+0.74) sull'elvetica Lara Gut ...
(lunedì 7 marzo 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Jasna: Shiffrin domina, Coppa alla Hansdotter

di Matteo Pavesi

Quatto gare, quattro vittorie: a Jasna, nel penultimo slalom stagionale, Mikaela Shiffrin stravince per la 19/a volta in Coppa del Mondo, chiudendo la gara già nella prima manche e rifilando 2.36 secondi a Wendy Holdener, scatenata dopo la vittoria nel City Event e dopo il secondo posto in combinata.

Veloce, pulita, praticamente perfetta in ogni ...
(domenica 6 marzo 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Cannibale Hirscher in slalom, 3/o Stefano Gross

di Vittorio Savio

Un cannibale Marcel Hirscher si aggiudica anche lo slalom speciale di Kranjska Gora dopo aver vinto ieri in gigante. Non ci sono più aggettivi per definire questo computer dello sci che anche in condizioni limite come quelle odierne sulla "piscina" Podkoren, domina in entrambe le manche mettendosi alle spalle il talentuoso Henrik ...
(domenica 6 marzo 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Kranjska Gora: Hirscher detta legge nello slalom

di Vittorio Savio

Su una Podkoren al limite della praticabilità Marcel Hirscher detta la sua legge impartendo una lezione di sci a tutti. L'austriaco chiude al comando, con il tempo di 51"72, la prima manche dello slalom speciale di Kranjska Gora, il penultimo prima delle finali di St. Moritz.

Condizioni di neve e di tracciato assolutamente al limite che non hanno mancato ...
(domenica 6 marzo 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Kranjska Gora: Gigante e coppetta a Hirscher

di Vittorio Savio

Re di coppa Marcel Hirscher. L'austriaco torna a vincere in gigante portandosi a casa anche la sua terza coppa di specialità nel gigante maschile di coppa del mondo a Kranjska Gora. Si deve inchinare quest'oggi il trionfatore degli ultimi quattro giganti Alexis Pinturault, finito alle spalle dell'austriaco per 53 centesimi. Sul podio, terzo il norvegese ...
(sabato 5 marzo 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Kranjska Gora: A Hirscher la prima del gigante

di Vittorio Savio

La Podkoren è ghiaccio vivo e Marcel Hirscher torna a dettare la sua legge. Nella prima manche del secondo gigante di coppa del mondo sulle nevi di Kranjska Gora il leader della graduatoria generale comanda con il tempo di 1'13"92 con una manche delle sue.

Su una Podkoren di tutt'altra pasta rispetto a ieri e sul tracciato originale, non mutilato del muro iniziale come ...
(sabato 5 marzo 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Kranjska: Monsieur Pinturault fa poker in gigante

di Vittorio Savio

Un incontenibile Alexis Pinturault vince anche a Kranjska Gora. Il transalpino conquista il quarto successo consecutivo nel primo, recupero di quello cancellato a Garmisch, dei due giganti previsti su una Podkoren accorciata di 15 secondi, causa problemi maltempo di ieri, precedendo di 47 centesimi un sorprendente Philipp Schoerghofer e di 69 centesimi un ...
(venerdì 4 marzo 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Kranjska Gora: Pinturault comanda il gigante

di Vittorio Savio

E' ancora una volta Alexi Pinturault il più veloce nella prima manche del gigante di coppa del mondo a Kranjska Gora in Slovenia. Nel primo dei due giganti, recupero di quello cancellato a Garmisch a fine gennaio, il francese comanda con padronanza su una Podkoren accorciata di 15 secondi alla vecchia partenza fino ad una decina di anni fa, senza il muro iniziale, a causa di ...
(venerdì 4 marzo 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Gagnon M.


Soldeu: combinata alla Gagnon, Brignone 4/a

di Matteo Pavesi

Una combinata alpina con manche di superg accorciata ai 57" diventa ancor più favorevole alle slalomiste: la canadese Marie-Michele Gagnon trova la seconda vittoria in carriera, sempre in combinata, chiudendo in 1:43.66 dopo aver recuperato dalla 13/a posizione del superg. Podio tutto di slalomiste con Wendy Holdener (vittoriosa a Stoccolma martedì) che con il ...
(domenica 28 febbraio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Hinterstoder: Le Géant Pinturault, 8/ Eisath

di Vittorio Savio

Doppietta storica per la Francia ad Hinterstoder. Alexis Pinturault si conferma il più grande del momento nel gigante maschile di coppa del mondo vincendo per la seconda volta in tre giorni sulla "Hannes Trinkl" nella stessa specialità. Una vittoria ancora più roboante per il "galletto" francese che porta a casa anche la terza vittoria consecutiva in gigante, cosa mai accaduta per i ...
(domenica 28 febbraio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kildow L.C.


A Soldeu Lindsey Vonn guida il superg della Komb

di Matteo Pavesi

Lindsey Vonn guida la combinata alpina di Soldeu, sulla pista Aliga (con partenza abbassata e posticipata), avendo fatto segnare il miglior tempo nella manche di superg in 57.04.

Tracciato molto molto simile a quello di ieri, sia per lunghezza che per tracciatura: nonostante la caduta di ieri, la corsa in ospedale, le lunghe ore di attesa, la risonanza, la diagnosi di ...
(domenica 28 febbraio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Hinterstoder: Pinturault comanda il gigante

di Vittorio Savio

Anche oggi Alexis Pinturault fa la differenza nel secondo gigante di coppa del mondo a Hinterstoder in Alta Austria. Il transalpino, vincitore del gigante di venerdì, su condizioni di pista completamente diverse rispetto ai due giorni precedenti: neve umida, meno lucida e nella parte finale trattata con acqua e sale  e con una tracciatura molto sonnolenta, ...
(domenica 28 febbraio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


A Soldeu Fede Brignone vince il suo primo superg!

di Matteo Pavesi

Succede di tutto a Soldeu, nel Principato di Andorra, dove questa mattina era in programma un superg femminile: succede che vince la nostra Federica Brignone, portando a casa la seconda vittoria in carriera e la prima in questa specialità, a lungo corteggiata; succede che la gara programmata alle 10.30 sia spostata alle 13.30 con partenza abbassata, e discesa dopo discesa le ...
(sabato 27 febbraio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kilde A. A.


Hinterstoder:Kilde a segno in super-g, male Italia

di Vittorio Savio

Secondo centro stagionale per Aleksander Aamodt Kilde sulle nevi di Hinterstoder in Alta Austria. Il norvegese mantiene anche oggi alta la bandiera di una Norvegia nel super-g di coppa del mondo sulle nevi austriache. Una Norvegia priva dell'infortunato Svindal e con un Jansrud oggi completamente fuori fase, finito poi nelle retrovie, ma pur sempre vincente. ...
(sabato 27 febbraio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Hinterstoder: Vince Pinturault, 7/o De Aliprandini

di Vittorio Savio

Capolavoro firmato Alexis Pinturault sulla "Hannes Trinkl" di Hinterstoder in Alta Austria. Il transalpino vince il secondo gigante consecutivo di coppa del mondo dopo Naeba in Giappone, ed è la 3 vittoria in 13 giorni con la combinata di Chamonix. Per Alexis si tratta del quarto centro in gigante della carriera, il tredicesimo assoluto. Per la Francia una ...
(venerdì 26 febbraio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Hinterstoder: Pinturault comanda il gigante

di Vittorio Savio

Una prima manche uno scalino sopra a tutti per Alexis Pinturault, il vincitore dell'ultimo gigante corso a Naeba in Giappone due settimane fa. Il transalpino chiude al comando il lungo gigante di Hinterstoder, in Alta Austria, recupero di quello cancellato ad Adelboden ai primi di gennaio. Pinturault, su una pista barrata più volte e sulla quale è caduto un ...
(venerdì 26 febbraio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Holdener W.


Stoccolma: Holdener-Hirscher vincono city event

di Vittorio Savio

Sono targate Wendy Holdener e Marcel Hirscher le vittorie nello slalom parallelo del city event a Stoccolma in Svezia. Davanti a 20mila spettatori nella capitale scandinava arriva però anche il 18 podio stagionale da parte della squadra azzurra grazie a Stefano Gross. Il fassano nella finalina per il terzo e quarto posto batte ...
(martedì 23 febbraio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Weirather T.


La Thuile: Weirather a segno in super-g, 6/a Fede

di Vittorio Savio

Podio stellare per questa ultima giornata a La Thuile. Nel super-g di coppa del mondo, sulla Tre Franco Berthod, vince Tina Weirather del Lichtenstein precedendo di 57 centesimi Lara Gut e di 64 centesimi Lindsey Vonn. Per la figlia d'arte una gara perfetta, centrando così il primo centro stagionale e il quinto in carriera. ...
(domenica 21 febbraio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Paris D.


Chamonix: Capolavoro Paris sulla Verte des Houches

di Vittorio Savio

Capolavoro firmato Dominik Paris sulla Verte des Houches di Chamonix. Il "leone" della Val d'Ultimo, sull'onda del podio di ieri in combinata, mette la sua zampata portandosi a casa il primo successo stagionale a un anno di distanza da quello di Kitzbuehel, in super-g però, e a oltre due anni da quello in discesa di Lake Louise. L'azzurro con due missili sotto ...
(sabato 20 febbraio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Fanchini N.


Nadia Fanchini trionfa a La Thuile! Dada 3/a

di Matteo Pavesi

Nadia! Nadia! Nadia! Per la prima volta in carriera Nadia Fanchini trova la vittoria in discesa libera in Coppa del Mondo, la seconda in carriera dopo oltre 7 anni, il secondo podio in due giorni nella premiere di La Thuile.

Gara splendida della camuna che fa tesoro delle indicazioni ricevute dalla prova di ieri, interpreta perfettamente la 3-Franco Berthod, accorciata ...
(sabato 20 febbraio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Paris D.


Chamonix: A Pinturault combinata e coppa,2/o Paris

di Vittorio Savio

Combinata alpina tribolata di Chamonix che va ad Alexis Pinturault, al secondo centro quest'anno in questa specialità dopo quello di Kitzbuehel aggiudicandosi anche la coppa di specialità. Il transalpino vince la manche di slalom e nella discesa pomeridiana riesce a contenere il ritorno dei velocisti puri. Sul podio con il transalpino con soli 27 centesimi di ritardo c'è però ...
(venerdì 19 febbraio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Fanchini N.


Nadia Fanchini: "commossa da un gran risulato"

di Matteo Pavesi

Un terzo posto in discesa dopo 7 anni non può che portare il sorriso sul volto di Nadia Fanchini: "Sono commossa perchè per me è un grande risultato - spiega alla FISI - Faccio fatica ad allenarmi in discesa, la pista si adatta perfettamente alle mie caratteristiche tecniche, non tanto per la neve. Sono molto contenta perchè sono andata bene sul muro, dove prendo ...
(venerdì 19 febbraio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Fanchini N.


La Thuile: prima discesa a Gut, Nadia Fanchini 3/a

di Matteo Pavesi

L'elvetica Lara Gut vince la prima discesa di La Thuile, recupero di quella non disputata a Crans Montana, in 1:35.57, dominando la gara con oltre 1 secondo su Cornelia Huetter che a sua volta supera di un solo centesimo l'azzurra Nadia Fanchini.

C'era grandissima attesa nella località valdostana per questa prima storica gara del Circo ...
(venerdì 19 febbraio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Chamonix: Pinturault guida la combinata, 5/o Paris

di Vittorio Savio

E' del francese Alexis Pinturault il miglior tempo nella manche di slalom valida per la terza combinata alpina della stagione di coppa del mondo maschile a Chamonix-Des Houches. Il padrone di casa, vincitore dell'ultima combinata a Kitzbuehel, ha concluso con il tempo di 42"55 precedendo di 36 centesimi il compagno di squadra Thomas ...
(venerdì 19 febbraio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Crans: Shiffrin torna regina dello slalom

di Vittorio Savio

Si riprende la corona di Regina dello slalom Mikaela Shiffrin. Dopo oltre due mesi di assenza per infortunio la statunitense con due manche, copia incolla, ritorna sul gradino più alto del podio nello slalom di Crans Montana, recupero di quello cancellato a Maribor. La Shiffrin mette le cose in chiaro già nella prima discesa chiusa al comando per poi spingere ...
(lunedì 15 febbraio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Crans: Shiffrin al comando 1/a manche slalom

di Vittorio Savio

"The Queen Mikaela Shiffrin is back". La regina dello slalom è tornata, stando al risultato di questa prima manche dello slalom donne di coppa del mondo a Crans Montana, recupero di quello cancellato a Maribor. La campionessa del Colorado, dopo 62 giorni di assenza per infortunio ad un ginocchio, guida questa prima frazione con il tempo di 42"83, precedendo di ...
(lunedì 15 febbraio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Neureuther F.


Naeba:primo centro per Neureuther, disastro Italia

di Vittorio Savio

Va al tedesco Felix Neureuther il successo nello slalom speciale di coppa del mondo a Naeba in Giappone. Per l'Italia è, invece, giornata nera. Il campione di Garmisch-Partenkirchen, su un tracciato da campo scuola sci, con neve decisamente primaverile (+13 gradi) e battuto dalla pioggia, mette il primo sigillo in questa stagione salendo su un podio inedito ...
(domenica 14 febbraio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Blardone M.


Naeba: gigante a Pinturault, 3/o Max Blardone

di Vittorio Savio

Due terzi di podio alla Francia, un terzo all'Italia. Così è finito il gigante di coppa del mondo che riporta il circo bianco dopo un lungo digiuno sulle nevi del Giappone di Yuzawa Naeba corso questa notte. La vittoria va ad Alexis Pinturault, sul compagno di squadra Mathieu Favre, mentre terzo è un sorprendente Massimiliano Blardone che ...
(sabato 13 febbraio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Gut L.


A Lara Gut il superg di Garmisch.Nadia Fanchini 8a

di Matteo Pavesi

Dopo l'uscita di Maribor e la deludente discesa di ieri, Lara Gut mette in pista una sciata cattiva ed incisiva, perfetta nel tratto centrale nella sequenza dei 4-5 curvoni dove bisogna portare velocità senza sbavature. La 24enne di Comano conquista così la 5/a vittoria in stagione (la 17/a in carriera) ritrovando il sorriso e la fiducia.

Sfida tra le protagoniste di ...
(domenica 7 febbraio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Janka C.


Jeongseon: Janka vince super-g, ma Inner è 2/o

di Vittorio Savio

Si stoppa la sinfonia norvegese, ma quella Italiana prosegue. Dopo il successo di ieri in discesa Kjetil Jansrud - oggi deragliato - cede il testimone ad un redivivo Carlo Janka. L'elvetico nel super-g sulle nevi coreane di Jeongseon, sede dei prossimi giochi olimpici invernali del 2018, trova la via del successo - la prima in questa specialità - lui che fu campione olimpico e ...
(domenica 7 febbraio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kildow L.C.


La Nona Sinfonia di Lindsey Vonn.Nadia Fanchini 8a

di Matteo Pavesi

Lindsey Vonn conquista la 76/a vittoria della carriera, la 9/a in stagione, domando e dominando una impegnativa Kandahar 1 di Garmisch, con una gara precisa, decisa e un distacco di oltre un secondo e mezzo.
Forse la più bella vittoria di questa stagione per l'americana, una dimostrazione di forza, margine tecnico e classe che non lascia margini di dubbio. E' davvero la ...
(sabato 6 febbraio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Jansrud K.


Paris: "bei salti nella parte alta, pista mi piace

a cura della redazione

Arriva nella prima discesa targata KOR nella stora dello sci il primo podio stagionale per Dominik Paris, inseguito e voluto fin dallo scorso novembre: "Sono felice per il primo podio della stagione - dice Paris alla FISI - la pista mi piace, è divertente, soprattutto nella parte alta, con quei tre salti. Oggi ho fatto un piccolo errore sul secondo salto, ma l'importante è ...
(sabato 6 febbraio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Paris D.


Jeongseon: discesa a Jansrud, ma Paris è 2/o

di Vittorio Savio

Ancora Norvegia sul gradino più alto della velocità, ma con lei sul podio c'è anche l'Italia. Sulle nevi di Jeongseon in Corea del Sud, sede delle prossime olimpiadi invernali del 2018, nella discesa libera di coppa del mondo maschile vince, assente per infortunio il dominatore fino a questo punto della stagione Aksel Lund Svindal, il suo compagno di squadra Kjetil Jansrud. Il ...
(sabato 6 febbraio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Maribor

Cancellato lo slalom di Maribor

di Luca Perenzoni

Alla fine, ha vinto la ragione. Peccato che la decisione di annullare lo slalom di Maribor sia maturata con qualche mezz'ora di troppo, concedendo a 24 ragazze tutte le possibilità di farsi del male. Lo spettacolo è stato naturalmente indegno e dopo l'uscita di Christina Geiger si è ben pensato di fermare il tutto.

Fino a quel punto, per quel che conta, davanti a tutte c'erano ...
(domenica 31 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Holdener W.


Slalom di Maribor: Strachova e Holdener davanti

di Luca Perenzoni

Wendy Holdener e Sarka Strachova guidano le operazioni al termine della prima manche dello slalom di Maribor. Su una pista che a causa delle condizioni meteo ha dato il peggio di sè (meglio non entrare nel merito del senso di una simile gara), la giovane svizzera e l'esperta ceca si trovano a metà gara a braccetto, battezzate dal cronometro da un 49"60 che le concede nove centesimi di ...
(domenica 31 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Rebensburg V.


Ancora Rebensburg! Drev e Weirather sul podio

di Luca Perenzoni

Non sono di certo mancati i colpi di scena nel gigante di Maribor. Dopo una prima manche in cui ad essere determinante è stata soprattutto la pista, nella seconda lo sceneggiatore sembra quasi essersi voluti divertire a scompaginare quanto più possibile le carte. Fuori le due contendenti per la Coppa del Mondo generale, Lindsey Vonn prima (mentre viaggiava alla grande), Lara Gut poi, fuori ...
(sabato 30 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Aamodt Kilde A.


Garmisch: Primo centro di Kilde, 4/o Innerhofer

di Vittorio Savio

Primo successo in coppa del mondo per il norvegese Aleksander Aamodt Kilde. Il pupillo del tecnico del team Norge (l'italiano Franz Gamper)  nella prima discesa senza il capitano Aksel Lund Svindal, infortunatosi a Kitzbuhel, partito con il pettorale 31, regala alla Norvegia l'ennesimo successo di questa stagione nella velocità. In quel momento era nell'angolo ...
(sabato 30 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Brem E.


Brem davanti a Maribor, azzurre in ritardo

di Luca Perenzoni

Eva Maria Brem ha condotto il proprio pettorale rosso al primo posto provvisorio dopo la prima manche del gigante di Maribor, disputato a dispetto delle tiepide temperature su una neve andata via via degradandosi, aumentando passaggio dopo passaggio in scivolosità.

L'austriaca al traguardo ha preceduto di 37 centesimi la bavarese Viktoria Rebensburg e di 53 la ticinese Lara Gut, con Nina ...
(sabato 30 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kristoffersen H.


Kristoffersen trionfa sulla Planai. Gross 6/o

di Matteo Pavesi

Un secondo posto rimontando 20 posizioni non è come un secondo posto con l'avversario che ti supera per 3 centesimi: nella bolgia incredibile di Schladming due ali di folla spingono Marcel Hirscher ad una rimonta da antologia dalla 22/a posizione della prima frazione (una lenta montata al contrario la causa del pessimo finale) fino al secondo posto. L'idolo di casa si affaccia ...
(martedì 26 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Neureuther F.


Neureuther guida slalom Schladming, 2/o Gross

di Vittorio Savio

Manche capolavoro di Felix Neureuther sulla Planai. Nello slalom maschile in notturna di Schladming Il tedesco su un fondo anomalo con neve granitosa, trattata con solfati causa la pioggia di ieri e le temperature elevate (+9 gradi) durante la giornata odierna, innesta il turbo e conclude con il miglior tempo in 48"30. Alle sue spalle riesce a tenere il passo ...
(martedì 26 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kristoffersen H.


Kitzbuehel: Capolavoro Kristoffersen, 5. Thaler

di Vittorio Savio

Live da Kitzbuehel -  Capolavoro firmato Henrik Kristoffersen. Nella bolgia della Ganslern il 21enne norvegese sigla il suo quinto centro stagionale in slalom, il nono assoluto e si dimostra la bestia nera di Marcel Hirscher. Il norvegese anche oggi per un nulla - 3 centesimi - è davanti all'idolo di casa che inizia a non gradire la neve in faccia del giovane ...
(domenica 24 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kildow L.C.


Cortina: Vonn vince anche il superg e vola in CdM

di Matteo Pavesi

Piegata al limite per resistere alle forze centrifughe, Lindsey Vonn completa l'ennesima doppietta nelle prove veloci vincendo anche il superg di Cortina dopo aver fatto sua la discesa.

Il superg sulla Olympia è il giusto mix di scorrevolezza (in alto e in fondo) e curve da gigante (nel tratto centrale), ma contro questa Vonn non esistono tracciati, ...
(domenica 24 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Dopfer F.


Kitzbuehel: Dopfer comanda slalom, 9. Moelgg

di Vittorio Savio

Live da Kitzbuehel - E' del tedesco Fritz Dopfer il miglior tempo nella prima manche dello slalom speciale maschile a Kitzbuehel. Sul bellissimo e variegato tracciato della Ganslern il tedesco ha fermato il cronometro sul tempo di 50"14, precedendo di 18 centesimi il vincitore dello scorso anno Matthias Hargin e di +0.33 l'austriaco Marco ...
(domenica 24 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Fill P.


Kitzbuehel: Peter Fill è il Re sulla Streif

di Vittorio Savio

Live da Kitzbuehel - Per la terza volta nella storia un italiano iscrive il suo nome nell'albo d'oro della discesa libera di Kitzbuehel. Dopo Kristian Ghedina e Dominik Paris, nel giorno del secondo compleanno del suo pargolo Leon, Peter Fill si regala per la seconda volta in carriera dopo 7 anni questa gioia.

L'azzurro riesce a portare a termine la sua prova dopo una ...
(sabato 23 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kildow L.C.


Vonn vince per la decima volta a Cortina.Schnarf 5

di Matteo Pavesi

Tina Weirather, nell'angolo del leader in quel momento, tecnici, fans, telecronisti, tutti con il fiato sospeso ad attendere la sua discesa, la favorita n.1, un successo quasi scontato che infatti è puntualmente arrivato.

Lindsey Vonn coglie la 74/a vittoria in coppa, la "decima" a Cortina, la sua seconda pista preferita dopo Lake Louise, eguagliando ...
(sabato 23 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kitzbuehel

Kitzbuehel: partenza confermata alle ore 12.45

di Vittorio Savio

AGGIORNAMENTO ORE 11.45 - Partenza della gara confermata alle ore 12.45. Il sole ha fatto la sua comparsa sulla Streif dopo la nevicata mattutina. ma ora è il vento a dare fastidio, soffiando forte sulla zona della Mausfalle. Per questo motivo è stato deciso dalla giuria guidata da Markus Waldner di abbassare di 100 metri la partenza appena sopra alla Mausfalle. Dunque anche quest'anno come ...
(sabato 23 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Kitzbuehel:Tripletta Francia in combinata, 7.Paris

di Vittorio Savio

Live da Kitzbuehel - Vittoria tutta francese con tripletta nella seconda combinata alpina della stagione. La firma è quella di Alexis Pinturault, decimo al termine del super-g, e già vincitore lo scorso anno qui. Sul podio i suoi due colleghi di squadra Viktor Muffat-Jeandet e Thomas Mermillod-Blondin. Negli ultimi 50 anni non era mai accaduto ...
(venerdì 22 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Svindal A.


Kitzbuehel: Svindal sigla il super-g, 5/o Paris

di Vittorio Savio

Live da Kitzbuehel - Non lo ferma nessuno. Aksel Lund Svindal si porta a casa anche il super-g di Kitzbuehel. Il norvegese non domina come altre volte, ma non si fa intimorire dall'insidiosa tracciatura di questo super-g che ha mietuto molte vittime soprattutto alla quarta porta dal via e dopo l'ultimo dente finale nelle ultime quattro curve, mettendo in saccoccia 100 ...
(venerdì 22 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kristoffersen H.


Wengen:Poker Kristoffersen,doppia Italia sul podio

di Vittorio Savio

Norvegia fa bottino pieno nel week end di Wengen. Henrik Kristoffersen sigla un poker con la sua quarta vittoria stagionale su cinque slalom, ma dietro c'è tanta Italia con Giuliano Razzoli e Stefano Gross sul podio con il norvegese. Kristoffersen conferma quanto fatto in mattinata su una tracciatura più stretta - 10 metri contro i 12-13 della ...
(domenica 17 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Rebensburg V.


Rebensburg ingiocabile, ma Fede Brignone è terza

di Luca Perenzoni

Giù il cappello per una Viktoria Rebensburg così, tornata d'incanto - pur se qualche avvisaglia c'era stata - l'esemplare gigantista capace di conquistare l'Olimpo dello sci a Vancouver. E' la bavarese a sorridere più di tutte al termine del nevoso gigante di Flachau: Vicky ha regalato una seconda manche superba, di fatto ingiocabile, che ha lasciato a quasi un secondo tutte ...
(domenica 17 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kristoffersen H.


Wengen: Kristoffersen comanda slalom, 2/o Razzoli

di Vittorio Savio

Sempre Norvegia al vertice anche oggi a Wengen. Nella prima manche dello slalom speciale di coppa del mondo del Lauberhorn guida Henrik Kristoffersen, con una manche come sempre impeccabile anche sul tracciato non classico dello slalom, ma sulla parte finale della discesa libera di ieri. Un tracciato abbastanza anomalo, piatto, ma mosso. Alla fine però, grazie anche alla ...
(domenica 17 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Drev A.


Ana Drev ci riprova, Fede Brignone quinta

di Luca Perenzoni

Ana Drev ci riprova: dopo aver siglato il miglior tempo nella prima manche del gigante di Lienz, in chiusura di 2015, la slovena si è ripetuta stamane tra le porte larghe di Flachau, issandosi in vetta alla classifica provvisoria con 4 centesimi di vantaggio sulla tedesca Viktoria Rebensburg ed altrettanti decimi sulla padrona di casa Eva Maria Brem.

Appena dietro, quarto tempo di manche ...
(domenica 17 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Svindal A.


Wengen: Svindal sigla la discesa, 4/o Paris

di Vittorio Savio

Diciassette anni dopo l'ultima volta, la Norvegia torna a vincere nella discesa libera di Wengen. Dopo Lasse Kjus è Aksel Lund Svindal a vincere quest'oggi sulla Lauberhorn, ma in versione accorciata,  e ad iscrivere il suo nome per la prima volta nell'albo d'oro della discesa libera ai piedi dell'Eiger. Dopo aver dominato l'unica prova ed essere salito sul ...
(sabato 16 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Zuzulova V.


Zuzulova doppietta d'autore; Costazza 16ima

di Luca Perenzoni

Veronika Zuzulova si conferma regina di Flachau e si ripete sulla Hermann Maier tre giorni dopo il successo di martedì. Un back to back che di fatto le permette di raddoppiare nel giro di 72 ore il numero di vittorie in Coppa del Mondo: oggi nella località del salisburghese la trentunenne slovacca ha imposto la propria legge nella seconda discesa, quando ha scalzato dal trono la francese ...
(venerdì 15 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Noens N.


Nastasia Noens guida a Flachau, I. Curtoni decima

di Luca Perenzoni

La francese Nastasia Noens è stata la migliore nella prima manche dello slalom di Flachau, località che recupera nel fine settimana le gare inizialmente previste nella bavarese Ofterschwang. La francese ha fermato il cronometro sul 55"61 precedendo di 17 centesimi di secondo la slovacca Veronica Zuzulova, vincitrice della prova disputata sulla stessa pista intitolata ad Hermann Maier martedì ...
(venerdì 15 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Svindal A.


Wengen: Jansrud vince la Combinata, 5/o Paris

di Vittorio Savio

L'allievo che batte il maestro. La prima combinata alpina della stagione sulle nevi di Wengen va a Kjetil Jansrud, prima vittoria in carriera per l'argento di Vail 2015,che per soli 4 centesimi, con una grande manche di slalom e una acrobazia a poche porte dall'arrivo,  batte il suo capitano Aksel Lund Svindal. Sul podio con i due allievi del ...
(venerdì 15 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Svindal A.


Wengen: Svindal comanda la combinata, 5/o Paris

di Vittorio Savio

Parla ancora norvegese la discesa libera della combinata alpina a Wengen. Aksel Lund Svindal, dopo aver fatto registrare il miglior tempo nell'unica prova di ieri, valida per la discesa libera di domani, anche oggi registra il miglior tempo su una ghiacciatissima Lauberhorn. Il norvegese conclude con il tempo di 1.48.10 precedendo di 72 centesimi il vincitore dell'ultima ...
(venerdì 15 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Zuzulova V.


Flachau: Velez-Zuzulova vince slalom, 9/a Irene

di Vittorio Savio

Vittoria slovacca sulle nevi austriache di Flachau. Veronika Velez-Zuzulova resiste alla rimonta della ceka Sarka Strachova, in recupero di una posizione, e con 30 centesimi ottiene la vittoria sotto la luce dei riflettori del tracciato salisburghese. Sul terzo gradino del podio risale anche la leader della graduatoria di specialità la svedese ...
(martedì 12 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Zuzulova V.


Velez-Zuzulova in testa a Flachau, Irene 12/a

di Vittorio Savio

E' di Veronika Velez-Zuzulova il miglior tempo nello slalom femminile in notturna al termine della prima manche sulla pista di Flachau in Austria.

La slovacca ha un vantaggio di 54 centesimi sulla svizzera Wendy Holdener, terza è la ceca Sarka Zahrobska a 84 centesimi.

Sono tre azzurre qualificate per la seconda manche: ...
(martedì 12 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kristoffersen H.


Adelboden:terza stagionale per Kristoffersen!

di Matteo Pavesi

Il norvegese Henrik Kristoffersen vince il terzo slalom su quattro corsi in questa stagione, superando per soli 6 centesimi Marcel Hirscher sulla Kuonisbergli di Adelboden.

Come a S.Caterina, il russo Khoroshilov si ritrova davanti dopo la prima frazione, con i soli Hirscher e Kristoffersen a rimanere nella sua scia, ma nella seconda ...
(domenica 10 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kildow L.C.


Zauchensee: siluro Vonn in super-g, 4/a Nadia

di Vittorio Savio

Wonder woman Lindsey Vonn detta la sua legge anche nel super-g di Zauchensee. A tremato solo per un istante la sua leadership della 31enne bionda campionessa quando una Viktoria Rebensburg in vantaggio sulla statunitense a metà tracciato ha buttato all'aria tutto, con un grave errore nella tracciatura andante dell'allenatore delle americane l'italiano ...
(domenica 10 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Horoshilov A.


Khoroshilov guida la 1/a di Adelboden

di Matteo Pavesi

Gli sforzi degli organizzatori e il miglioramento delle condizioni meteo hanno permesso di disputare lo slalom sul Kuonisbergli, dopo l'annullamento del gigante di ieri.

Nonostante la pista abbia tenuto piuttosto bene date le condizioni, il miglior tempo è dell'atleta sceso con il pettorale n.1, Alexander Khoroshilov che ha chiuso in 55.21, un fulmine sopratutto sul ...
(domenica 10 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kildow L.C.


Zauchensee: Rullo Vonn in discesa, 10/a Marsaglia

di Vittorio Savio

Un rullo compressore targato Lindsey Vonn. Nella prima prova veloce del 2016 sulle nevi austriache di Zauchensee, recupero di quella cancellata a St. Anton per assenza di neve, la statunitense ottiene la sua 72/a vittoria in coppa del mondo e sfruttando l'uscita di scena nella prima manche della leader della graduatoria assoluta Lara Gut, incappata in un ...
(sabato 9 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kildow L.C.


Zauchensee: Vonn domina manche discesa, fuori Gut

di Vittorio Savio

Dominio assoluto per Lindsey Vonn nella prima manche della discesa libera femminile di coppa del mondo sulle nevi di Zauchensee. La campionessa di Vail, al rientro alle competizioni dopo la lunga pausa natalizia e di capodanno trascorsa a casa negli States, detta la sua legge sul budello ombroso della Kaelberloch e con il tempo di  1.04.94 fa letteralmente il vuoto. La seconda ...
(sabato 9 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


St. Caterina: Hirscher vince in slalom, 12/o Gross

di Vittorio Savio

Torna al successo Marcel Hirscher in slalom. Dopo un digiuno durato dalle finali di Meribel del marzo scorso l'austriaco si mette dietro Henrik Kristoffersen, il vincitore dei primi due slalom stagionali, staccato di 21 centesimi, terzo è finito, invece, il russo Alexander Choroshilov, retrocesso di due posizioni rispetto alla mattina. Seconda ...
(mercoledì 6 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Horoshilov A.


Khoroshilov guida a S.Caterina, Gross 14/o

di Matteo Pavesi

La parte finale della Deborah Compagnoni di S.Caterina recupera gli slalom previsti a Zagabria: le nevicate degli ultimissimi giorni non hanno compromesso il fondo preparato per la libera maschile del 29 dicembre, e l'ulteriore barratura ha reso il manto duro.

Il russo Alexander Khoroshilov torna ai livelli della scorsa stagione e con il pettorale n.2 disegna linee ...
(mercoledì 6 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Loeseth N.


St. Caterina: Prima volta di Loeseth in slalom

di Vittorio Savio

Primo successo in carriera per Nina Loeseth, 16 anni dopo l'ultimo successo di una norvegese in uno slalom di Coppa, Trine Bakke Rognmo a Maribor. Dopo i due podi di questa stagione la 26enne norvegese, la più anziana delle sorelle Loeseth ancora in attività, domina sulla "Deborah Compagnoni" di Santa Caterina Valfurva, nel primo slalom speciale del 2016, ...
(martedì 5 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Loeseth N.


St. Caterina: Nina Loeseth guida lo slalom

di Vittorio Savio

La norvegese Nina Loeseth chiude al comando la prima manche dello slalom speciale femminile di coppa del mondo a Santa Caterina Valfurva, recupero di quello annullato a Zagabria per assenza di neve. La 26enne nordica è abile a sfruttare il pettorale nr. 1, favorito oggi su questo tipo di neve, conclude con il tempo di 58.70, precedendo di soli 25 centesimi la sorprendente ...
(martedì 5 gennaio 2016)





Clicca sulla foto per ingrandire
Curtoni I.


Curtoni:"Evitati i soliti errori ma devo crescere"

a cura della redazione

Irene Curtoni torna nella top10 a quasi tre anni di distanza: era il gennaio 2013 a Maribor (6/a, uno dei suoi migliori risultati in specialità), nel mezzo un lungo percorso di recupero dai problemi alla schiena. "Diciamo che ho evitato gli errori delle gare precedenti - racconta la valtellinese ai taccuini della FISI - La convinzione anche nelle giornate meno ...
(martedì 29 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hansdotter F.


Lienz: Hansdotter vince slalom, 8/a Irene Curtoni

di Vittorio Savio

LIVE DA LIENZ - Il gatto Shiffrin non c'è e i topi ballano. E balla soprattutto la vice campionessa del mondo Frida Hansdotter. La svedese si aggiudica per una manciata di centesimi l'ultimo slalom di questo 2015 sulla Schlossberg di Lienz in Austria e consolida la sua leadership nella graduatoria di specialità. Un momento decisamente positivo per la 30enne di Vaesteras che ...
(martedì 29 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Innerhofer C.


S.Caterina: Theaux vince, Inner eroico 4/o

di Matteo Pavesi

Doveva essere una 'Deborah Compagnoni' favorevole a francesi (Theaux), italiani (Innerhofer e Fill) ed austriaci (Reichelt) e così è stato, almeno parzialmente, con il francese Adrien Theaux che sfrutta il pettorale n.11 e forse la miglior visibilità, ed Hannes Reichelt che grazie ad uno splendido finale di gara chiude al secondo posto a +1.40.
Il ...
(martedì 29 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hansdotter F.


Lienz: Hansdotter guida slalom, 11/a Costazza

di Vittorio Savio

LIVE DA LIENZ - No Shiffrin, no party. Assente la fuoriclasse statunitense per tutta la stagione causa infortunio, i giochi per la vittoria in slalom sono riaperti. Quest'oggi, nella prima manche dell'ultima prova del 2015 tra le porte strette dello slalom di Lienz, guida la svedese Frida Hansdotter con il tempo di 52.91. La scandinava precede di soli 11 centesimi l'elvetica ...
(martedì 29 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Gut L.


Lienz: Gut a segno in gigante, 5/a Brignone

di Vittorio Savio

LIVE DA LIENZ - La castellana della Schlossberg è Lara Gut. La 24enne di Comano mette a segno la sua 16/a vittoria in coppa del mondo - la quarta stagionale - aggiudicandosi anche il gigante di Lienz, l'ultimo del 2015.  Una vittoria servita su un piatto d'argento dalla slovena Ana Drev, la più veloce nella prima prova, capitolata nella tracciatura leggermente troppo angolata ...
(lunedì 28 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Drev A.


Lienz: Drev guida il gigante, 6/a Brignone

di Vittorio Savio

LIVE DA LIENZ - La slovena Ana Drev comanda la prima manche dell'ultimo gigante femminile del 2015 sulle nevi di Lienz in Austria. L'allieva di Tina Maze, mai a  podio in questa specialità, cerca di colorare di sloveno questo ultimo appuntamento tra le porte larghe sul tracciato dello Schlossberg, barrato e regolare, concludendo questa prima manche con il tempo di 1.01.72. La ...
(lunedì 28 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kristoffersen H.


Kristoffersen vola sul Miramonti, l'Italia c'è

di Vittorio Savio

LIVE DA MADONNA DI CAMPIGLIO - Kristoffeersen vola sul Canalone MIramonti, ma l'Italia è in scia. L'allievo di Franz Gamper conferma lo stato di grazia della squadra norvegese e guida la prima manche dello slalom speciale maschile di coppa del mondo a Madonna di Campiglio con il tempo di 47.34. Il giovane norvegese ha già scavato un piccolo solco tra se e gli altri ed in particolare Marcel ...
(martedì 22 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Svindal A.


Sinfonia nordica sulla Gran Risa, vince Jansrud

di Vittorio Savio

LIVE DA ALTA BADIA - Sinfonia nordica sulla Gran Risa nella prima assoluta del gigante parallelo maschile di coppa del mondo. Al termine di una avvincente e spettacolare gara sugli ultimi 400 metri della Gran Risa, sulla distanza di 15 porte e circa 20 secondi di manche, in un format di tipo tennistico ad eliminazione diretta, vince il norvegese Kjetil Jansrud, sul connazionale Aksel Lund ...
(lunedì 21 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Hirscher fa poker sulla Gran Risa, Italia delude

di Vittorio Savio

LIVE DA ALTA BADIA - Per la terza volta consecutiva, la quarta in assoluto - una però in slalom - Marcel Hirscher conquista il successo in Alta Badia. Il campione austriaco nel quarto gigante stagionale ha concesso le luci della ribalta per una sola manche al francese Victor Muffat-Jeandet, il più veloce in mattinata e poi scivolato in terza piazza a 86 centesimi dal vincitore, alle spalle ...
(domenica 20 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Brem E.


Brem torna al successo, ma che brava Sofia Goggia

di Luca Perenzoni

Eva Maria Brem resiste alla grande al tentativo di ritorno di Lara Gut e torna al successo dopo quasi 13 mesi precedendo di 17 centesimi la stessa svizzera, a braccetto con la norvegese Nina Loeseth, sempre più convincente e costante in questo scorcio di stagione. L'esito del gigante di Courchevel conduce ad un doppio sorpasso nelle classifiche di Coppa del Mondo: nella generale la Gut ...
(domenica 20 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Brem E.


Brem davanti a Gut a metà gara, Brignone settima

di Luca Perenzoni

Distacchi risicati dopo la prima manche del gigante di Courchevel: Eva Maria Brem si è issata al comando delle operazioni, ma Lara Gut e Tessa Worley la inseguono separate l'un l'altra da 9 centesimi, con Nina Loeseth in quarta posizione a 0.30, seguita a propria volta da una Viktoria Rebensburg in netta ripresa (+0.43), da Michi Kirchgasser (+0.53) ed infine da Federica Brignone, settima a ...
(domenica 20 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Muffat Jeandet V.


Muffat-Jeandet guida gigante Alta Badia,9/o Eisath

di Vittorio Savio

LIVE DA ALTA BADIA - Parla francese la prima manche del gigante dell'Alta Badia. E' di Victor Muffat-Jeandet il miglior tempo (1.16.90) precedendo di soli 5 centesimi il dominatore di specialità Marcel Hirscher. Terzo è il 21enne norvegese Henrik Kristoffersen a 23 centesimi.

Tracciato della Gran Risa con neve morbida causa le temperature decisamente sopra le medie stagionali che hanno ...
(domenica 20 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Svindal A.


Il re della Saslong è Svindal; 4/o Peter Fill

di Vittorio Savio

LIVE DA VAL GARDENA  - Heia Norge!!! Questo l'urlo che rieccheggia sulla Saslong. Eh sì perchè anche oggi la corazzata Norvegia ha svolto il suo compitino, istruita bene dal maestro Franz Gamper. Per la prima volta in carriera Aksel Lund Svindal fa doppietta sulle nevi dolomitiche, dopo la vittoria di ieri in super-g, e per la prima volta iscrive finalmente il suo nome nell'albo d'oro della ...
(sabato 19 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Gut L.


Doppietta Gut, Vonn sbaglia ed è più vicina

di Luca Perenzoni

La prima notizia di giornata è l'errore di Lindsey Vonn. La seconda è che Lara Gut ci sta prendendo gusto in questo fine settimana savoiardo e dopo aver beffato la statunitense in combinata, si è presa il secondo successo consecutivo approfittando al meglio della spigolata che ha fatto correre un lungo e persistente brivido alla Vonn, ritrovatasi inevitabilmente al di fuori del tracciato ma ...
(sabato 19 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Svindal A.


Gardena, Norvegesi in coro: "il lavoro duro paga!"

a cura della redazione

Storica tripletta norvegese nel superg della Val Gardena; ecco i commenti dei protagonisti, raccolti da Saslong.org, sito ufficiale degli Organizzatori:

Aksel Lund Svindal (vincitore in 1:28.12): "Ho visto Alex sciare alla grande e dunque sapevo che sarebbe stata dura riuscire a batterlo. E' stato bello arrivare al traguardo e scoprire che ero davanti per poi finire ...
(venerdì 18 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Gut L.


Isere: Gut beffa di 1" Lindsey Vonn in combinata

di Matteo Pavesi

Emozioni e colpi di scena nella prima combinata alpina femminile della stagione, in Val d'Isere, Criterium de la 1ère Neige: il duello tra Lindsey Vonn e Lara Gut cominciato in mattinata nella manche di discesa è proseguito anche in slalom, con l'elvetica che per un solo centesimo si aggiudica la gara.

E' la 14/a vittoria in carriera per Lara Gut, la prima (e primo ...
(venerdì 18 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Svindal A.


Storico podio targato tutto Norvegia sulla Saslong

di Vittorio Savio

LIVE DA VAL GARDENA - Storico podio per la Norvegia nel super-g della Val Gardena. Lo strapotere del team guidato dall'italiano Franz Gamper, guarda caso lui il tracciatore oggi, scrive una nuova pagina nella storia della patria di questo sport. Mai da quando esiste il super-g la Norvegia era riuscita a salire sui primi tre gradini del podio nella stessa gara. Lo ha fatto oggi con i due più ...
(venerdì 18 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Vlhova P.


Petra Vlhova, che numero! Are ai suoi piedi

di Luca Perenzoni

Nel giorno dell'assenza forzata di Mikaela Shiffrin, si accende la stella di Petra Vlhova, ventenne proprio come la statunitense ma alla prima vittoria in carriera. Un successo maturato dopo solo una ventina di gare nel massimo circuito e soprattutto dopo solo poche settimane sotto i riflettori: in evidenza ad Aspen, vincitrice in Coppa Europa al ritorno nel Vecchio Continente ed oggi già ...
(domenica 13 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kristoffersen H.


Kristoffersen "Monsieur" dello slalom, 6/o Thaler

di Vittorio Savio

Il "Monsieur" dello slalom di Val d'Isere è lui: Henrick Kristoffersen. Vittoria strameritata per il norvegese, dominando entrambe le manche nel primo slalom speciale maschile della stagione sulle nevi francesi. Per il gregario del team di Svindal si tratta della quarta vittoria in carriera tra i pali stretti, l'ultima era stata quella di Kraniska Gora il 15 marzo scorso. Alle ...
(domenica 13 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Vlhova P.


Slalom di Aare: Petra Vlhova alza la voce

di Luca Perenzoni

"Quando il gatto non c'è, i topi ballano". E alle ragazze dello slalom quasi non pare vero potersi giocare anche il successo, mentre Mikaela Shiffrin se ne è tornata negli Stati Uniti per capire fino in fondo in che condizioni è il ginocchio destro. La risonanza magnetica effettuata ieri ad Oestersund non ha dato responsi troppo negativi, ma meglio aspettare ulteriori esami.

Intanto però ...
(domenica 13 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kildow L.C.


Are: Vonn vince anche in gigante.Brignone 3/a

di Matteo Pavesi

Tante emozioni e colpi di scena nel terzo gigante della stagione femminile. Dopo la tripletta di Lake Louise Lindsey Vonn ingrana la quarta e fa suo anche il gigante, particolarmente adatto alle due caratteristiche perché veloce e corto.

Causa vento gli organizzatori hanno dovuto ritardare la prima manche di 15 minuti abbassando la partenza ed accorciando il tra ciao. ...
(sabato 12 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Hirscher vince anche a Val d'Isere, 6/o Borsotti

di Vittorio Savio

Domina ancora Marcel Hirscher e porta a casa anche la sua 34 vittoria in carriera, la terza consecutiva. Hirscher controlla in sicurezza, impara dagli errori degli altri e si porta a casa altri 100 punti in chiave coppa assoluta in questo terzo gigante maschile della stagione di coppa a Val d'Isere. Due manche da computer per il salisburghese abile ad evitare anche l'unico ...
(sabato 12 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kildow L.C.


Are, GS: Vonn guida la prima manche. Brignone 6/a

di Matteo Pavesi

La prima manche del gigante femminile di Are ha avuto un inizio da incubo: in primis gara rinviata di 15 minuti per il forte vento e partenza abbassata togliendo proprio le prime (e interessanti) porte; poi la prima atleta a scendere, Sara Hector, si arretra, va in rotazione e subisce un contraccolpo, e poche porte dopo si ferma. La prima impressione impressione è che possano ...
(sabato 12 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Hirscher guida prima manche Val'Isere

di Vittorio Savio

Il "computer" Marcel Hirscher sbriga anche la formalità di questa prima manche del terzo gigante maschile di coppa a Val d'Isere. L'austriaco chiude con il tempo di 1.05.31 con una prova impeccabile. Quest'oggi lotta per il podio con distacchi più ristretti. Alle spalle di Hirscher troviamo il norvegese Henrik Kristoffersen in ritardo di soli 14 centesimi, ...
(sabato 12 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Extraterrestre Hirscher a Beaver, 6/o Eisath

di Vittorio Savio

Di un altro pianeta. Marcel Hirscher non concede nulla nemmeno oggi dopo la sorprendente vittoria di ieri in super-g. Il campione salisburghese sulle ali della sua prima canzone "Best Time" suona la carica e pennellando anche la seconda manche del gigante sulla Birds of Prey di Beaver Creek porta a casa il 33/o successo in carriera, il 15/o in gigante, eguagliando Alberto ...
(domenica 6 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kildow L.C.


Lake Louise: tripletta Vonn! E son 70! Schnarf 4/a

di Matteo Pavesi

Cifra tonda: tre vittorie in tre giorni (come nel 2011 e 2012) e Lindsey Vonn, facendo suo anche il superg di Lake Louise, arriva a quota 70 sigilli in Coppa del Mondo...Ingemar Stenmark è nel mirino della campionessa americana, un obiettivo che sembrava irraggiungibile per chiunque comincia a diventare concreto per la fuoriclasse del Minnesota.

Aggettivi finiti per ...
(domenica 6 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Hirscher comanda gigante Beaver, 8/o Eisath

di Vittorio Savio

E' Marcel Hirscher a guidare la prima manche del secondo gigante della stagione sulla Birds of Prey di Beaver Creek. L'austriaco reduce dalla vittoria di ieri in super-g svolge il suo compitino con il minimo sforzo tra le maglie strette di questo gigante tracciato dal tecnico tedesco concludendo con il tempo di 1.16.93.

Non ci sarà purtroppo il duello tanto atteso tra ...
(domenica 6 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Beaver Creek

Fantaski Stats - Beaver Creek - superg maschile

a cura della redazione

  • 5/a gara su 44 in calendario per il Circo Bianco;2/o di 8 superg della stagione
  • 54/a gara maschile in Beaver Creek dalla stagione 1992/1993
  • albo d'oro delle ultime edizioni: 2014: 1) Reichelt H. : 2) Jansrud K. : 3) Pinturault A. 2013: 1) Kueng P. : 2) Striedinger O. : 3) Fill P. : 3) Reichelt H. 2012: 1) Marsaglia M. : 2) Svindal A. : 3) Reichelt H. ...
    (domenica 6 dicembre 2015)




Clicca sulla foto per ingrandire
Casse M.


Mattia Casse: "4/o posto dedicato allo staff"

di Matteo Pavesi


Sceso con il pettorale n.1 Mattia Casse, ottimo 15/o in superg a Lake Louise, culla a lungo il sogno del primo podio in carriera, almeno fino all'arrivo di Ted Ligety che spegne le speranza e lo rimanda al quarto posto, comunque il suo miglior risultato di sempre: "Sono un po' arrabbiato e un po' no - dice il poliziotto di Oulx ai taccuini FISI - ho comunque ...
(domenica 6 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Marcel Hirscher a segno in super-g, Casse 4/o

di Vittorio Savio

Hirscher risponde a Svindal. Quando tutti si aspettavano la quarta vittoria consecutiva del gigante norvegese, Marcel Hirscher piazza la sua zampata sulle nevi della Birds of Prey di Beaver Creek e si porta a casa la vittoria nel secondo super-g della stagione. 

Un super-g decisamente anomalo, con partenza abbassata causa la nevicata e la nebbia nella parte alta, e con ...
(sabato 5 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kildow L.C.


Lindsey Vonn: "non perdo i colpi nella velocità"

di Matteo Pavesi

Una rischio nella parte alta, un grosso errore nella zona del Fish Net, eppure avanti in tutti gli intermedi: Lindsey Vonn torna a Lake Louise, torna a gareggiare e vince, ancora una volta, ma non perde la lucidità di analizzare le sue gare.
"Quell'errore non era certo previsto - commenta alla FIS - Probabilmente non lo rifarò domani. Non so cosa sia ...
(sabato 5 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Innerhofer C.


Innerhofer: "tornato di nuovo un atleta"

di Matteo Pavesi

"La gara di oggi era davvero tosta con molti dossi e sconnessioni. La tracciatura era veloce ma per fortuna c'erano condizioni perfette e si poteva andare forte. Kjetil ha già detto che ieri dopo aver visto il suo video sapevo che sarebbe andato forte e sapevo che avrei dovuto fare una gara perfetta per vincere. Ho fatto alcuni errori ieri e oggi ho spinto al massimo per vincere." ...
(sabato 5 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kildow L.C.


Per la 16a volta Lake Louise è Lake Lindsey

di Matteo Pavesi

15 vittorie in una stessa località (12 discese, 3 superg) erano già un record per lo sci alpino, 16 sono 'semplicemente' un nuovo record, così come 68 vittorie sono il record assoluto di vittorie nello sci alpino femminile.

Lake Louise, prima discesa della stagione veloce femminile, è ancora una volta sotto il segno di Lindsey Vonn: la campionessa arriva al primo ...
(venerdì 4 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Svindal A.


Tris di Svindal sulla Birds of Prey,7/o Innerhofer

di Vittorio Savio

Non ce n'è per nessuno. Aksel Lund Svindal detta legge anche sulla Birds of Prey mettendo il terzo sigillo quest'anno anche nella discesa libera sulle nevi del Colorado. Gara impeccabile per il norvegese con una padronanza dello sci e una scorrevolezza impressionante, lanciando dunque un segnale chiarissimo a Marcel Hirscher in chiave coppa del mondo assoluta: non sarà facile ...
(venerdì 4 dicembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Shiffrin: "ho provato a rifare la gara di sabato"

di Matteo Pavesi

Due slalom, due vittorie, due dimostrazioni di forza e di dominio: "Ieri (sabato, ndr) c'è stato un distacco così grande che mi chiedo come sia successo - dichiara Mikaela Shiffrin alla FIS, dopo il secondo slalom - Questa mattina mi sono svegliata e ho pensato: 'ehi non è che mi han fatto uno scherzo?' Per cui ho pensato che oggi avrei dovuto sciare ...
(lunedì 30 novembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Mikaela, ancora tu! Shiffrin miracolo della natura

di Luca Perenzoni

Tutto come ieri, o quasi. Dai, un errore alla terza porta della seconda manche ha quanto meno aggiunto un pizzico di pepe ad una gara dal destino già segnato, a meno di errori di Mikaela Shiffrin. 

Ma la sciocchezza, Mikaela, l'aveva già fatta venerdì ed un regalo a settimana è più che sufficiente e così la ventenne dominatrice dello slalom si è preoccupata di riprendere il giusto ...
(domenica 29 novembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Svindal A.


Doppietta Svindal a Lake, ma Peter Fill è terzo

di Vittorio Savio

Doppietta firmata Aksel Lund Svindal sulle nevi di Lake Louise. Il norvegese nel primo super-g della stagione, nella sua specialità, ripete la gara vinta ieri in discesa, ma con più padronanza e con un margine maggiore di vantaggio sull'austriaco Matthias Mayer a scalzare il nostro Peter Fill dal secondo gradino del ...
(domenica 29 novembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Tutto come ieri, Shiffrin imprendibile

di Luca Perenzoni

Mikaela Shiffrin è ripartita da dove ci aveva lasciato poche ore fa, dominando anche la prima manche del secondo slalom di Aspen. Un dominio di fatto identico (se non maggiore, ma è un dettaglio) della prova di ieri, tanto che la ventenne imperatrice del palo snodato può vantare 1.69 su Sarka Strachova, 1.99 su Frida Hansdotter ed oltre 2" su tutte le altre, a cominciare dal quarto posto di ...
(domenica 29 novembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Fill P.


Peter Fill:"il centesimo brucia, ma la stagione.."

a cura della redazione

Ecco Peter Fill ai taccuini FISI dopo il 2/o posto di Lake Louise, dodicesimo podio della carriera: "Avevo buone sensazioni - dice Peter - ma non mi aspettavo di poter andare così bene. Ho fatto la differenza proprio nelle parti più ondulate della Men's Olympic, sono riuscito ad assorbire bene le nuove onde e a portare fuori molta velocità. sapevo che dovevo ...
(sabato 28 novembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


IMPRESSIONANTE Shiffrin:ad Aspen è distacco record

di Luca Perenzoni

Impressionante, implacabile, irreale, extraterrestre. Forza, avete tre secondi abbondanti per trovare l'aggettivo giusto per definire questa Mikaela Shiffrin. Tre secondi e sette centesimi come il distacco rifilato al termine del primo dei due slalom di Aspen (recupero di Levi) dalla ventenne a stelle e strisce a Veronika Zuzulova. A memoria umana (ma anche in ...
(sabato 28 novembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Svindal A.


Il ritorno di Svindal brucia i sogni di Peter Fill

di Vittorio Savio

Il grande Aksel Lund Svindal torna al successo in coppa del mondo bruciando sul filo di lana il nostro Peter Fill. Venti mesi dopo un lungo digiuno di coppa, causa la rottura del tendine d'achille, il norvegese per un solo centesimo toglie la gioia del secondo successo in carriera al nostro Peter che proprio qui sette anni fa colse la sua unica ...
(sabato 28 novembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Shiffrin imprendibile nella prima, Curtoni 8a

di Luca Perenzoni

Se qualcuno avesse avuto dubbi sulle ripercussioni dell'uscita di ieri su Mikala Shiffrin può trovare soddisfazione a tutte le perplessità del caso al termine della prima manche dello slalom di Aspen, manche letteralmente dominata dalla ventenne statunitense che ha subissato tutte le avversarie con distacchi abissali. Tutte oltre il secondo di svantaggio, solo in 2 sotto i due secondi, vale a ...
(sabato 28 novembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Gut L.


Harakiri Shiffrin! Vince Gut, Brignone 3a, Mölgg 4

di Luca Perenzoni

Il suicidio sportivo di Mikaela Shiffrin regala a Lara Gut la gioia del secondo successo in carriera tra le porte larghe del gigante, la tredicesima complessivamente. Ma allo stesso tempo con il banale errore a tre porte dal traguardo di Aspen, quando la vittoria era praticamente certa, la ventenne Shiffrin ha permesso a Federica Brignone di ...
(venerdì 27 novembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Shiffrin alza la voce ad Aspen, Brignone in scia

di Luca Perenzoni

Sulle nevi statunitensi di Aspen Mikaela Shiffrin ha tutte le intenzioni di riprendersi la scena e nella prima manche del gigante di Aspen ha voluto far intendere le proprie velleità a suon di miglior tempo nel rapido disegno tracciato dall'ex gigantista francese Joel Chenal: 59"04 il riferimento staccato dalla ventenne a stelle e strisce, solo 11 centesimi in meno rispetto ad ...
(venerdì 27 novembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Ligety T.


Ligety torna a dominare sul Rettenbach, 4/o Nani

di Vittorio Savio

LIVE DA SOELDEN - E sono quattro. Ted Ligety torna al successo sul ghiacciaio del Rettenbach per la quarta volta in cinque anni dopo le edizioni 2011, 2012, 2013. Lo statunitense torna anche padrone del pettorale rosso che lo scorso anno gli era stato strappato da Marcel Hirscher. Oggi l'austriaco è stato costretto ad inchinarsi dopo la vittoria dello scorso anno e ad ...
(domenica 25 ottobre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Ligety T.


Ligety comanda il gigante Soelden, 4/o Nani

di Vittorio Savio

LIVE DA SOELDEN - E' di Ted Ligety il miglior tempo nella prima manche del gigante maschile che inaugura la nuova stagione di coppa del mondo. Lo statunitense, vincitore qui tre volte nel 2011, 2012 e 2013 ha concluso la sua prova con il riscontro cronometrico di 1.12.30, precedendo di soli 17 centesimi l'idolo di casa Marcel Hirscher e di 33 centesimi il francese Thomas ...
(domenica 25 ottobre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Nani R.


Soelden: il gigante apre la stagione 2016 maschile

di Matteo Pavesi

Soelden Live - Archiviata la prima gara femminile con la gran vittoria di Federica Brignone è tempo di pensare a domani: il Rettenbach sarà di nuovo protagonista per il primo gigante maschile, con prima manche alle 9.30.

L'aria tersa del ghiacciaio, il fondo ghiacciato e ripido saranno il primo banco di prova per Marcel Hirscher (pettorale n.1), vincitore un anno fa, ...
(sabato 24 ottobre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Doppio capolavoro Brignone: è suo il Rettenbach

di Vittorio Savio

LIVE DA SOLEDEN - Il cielo di Soelden è tinto d'azzurro grazie alle due manche capolavoro di Federica Brignone. Non c'è altro da aggiungere per una Fede capace di partire con un autentico botto. Otto anni dopo torna a suonare l'inno di Mameli sul Rettenbach. Con una prima e una seconda manche praticamente fotocopie l'una delle altre, anche se su un tracciato disegnato dal nostro Rulfi forse ...
(sabato 24 ottobre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Brignone F.


Capolavoro Brignone sul Rettenbach: è prima!

di Vittorio Savio

LIVE DA SOELDEN - Capolavoro Brignone. L'azzurra con una manche al limite delle sue capacità, prendendosi qualche rischio eccessivo, ma necessario se si vuole fare il grande risultato su questo insidioso tracciato, chiude al comando la prima manche del gigante femminile che apre la stagione numero 50 di coppa del mondo assoluta a Soelden.

L'azzurra su una pista dal fondo praticamente ...
(sabato 24 ottobre 2015)




Clicca sulla foto per ingrandire
Gigantiste Azzurre

Soelden: tutto pronto per la prima gara femminile

di Matteo Pavesi

Soelden Live - Manca pochissimo alla prima estrazione dei pettorali della stagione, poi la parola passerà finalmente alla pista.

La stagione 2015/2016 della Coppa del Mondo femminile riparte  per la 18/a volta dal Rettenbach di Soelden, nella Oetztal, e riparte più incerta che mai. Il normale ricambio generazionale e il balletto dei ritiri quest'anno ha interessato particolarmente i ...
(venerdì 23 ottobre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Gobbo C.

Coppa del Gobbo - 50 anni ...e si vedono!

di Carlo Gobbo

La magia della neve ci ha regalato in questi giorni un'anticipazione gradita di quelle emozioni che presto ci accompagneranno nel lungo cammino invernale della Coppa del Mondo. C'è una piacevole euforia in molte località di alta montagna, qualche impianto aprirà nel fine settimana e sarà bello riabituarsi alle suggestioni che i primi cristalli di neve fanno nascere! Miglior omaggio non poteva ...
(venerdì 16 ottobre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Fenninger A.


Guai al ginocchio per Anna Fenninger

di Luca Perenzoni

C'è apprensione oltre Brennero sulle condizioni di Anna Fenninger: stamane la ventiseienne salisburghese ha dovuto interrompere anzitempo l'allenamento sulle nevi perenni della Piztal per un dolore al ginocchio. Un male piuttosto persistente a quanto trapela dall'interno dello staff austriaco: anche se appare ancora prematuro parlare di diagnosi e di tempistiche con notizie tanto frammentarie, ...
(martedì 29 settembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire


Soelden 2015: prima neve sul Rettenbach

di Vittorio Savio

La neve tanto attesa è arrivata anche a Soelden. Nelle notte scorsa il fronte freddo proveniente dal Nord Atlantico ha portato la prima spolverata di neve anche sul ghiacciaio del Rettenbach di Soelden in Austria.

Pochi centimetri di neve fresca, ma quanto basta per riportare l'ottimismo negli organizzatori locali dell'Opening di apertura della stagione di coppa del ...
(lunedì 7 settembre 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Garmisch

Garmisch: pochi soldi, a rischio le gare femminili

di Vittorio Savio

Garmisch-Partenkirchen potrebbe perdere due delle quattro gare di coppa del mondo che la Fis ha assegnato alla località bavarese per la prossima stagione. A riferirlo la radio pubblica locale BR  - Bayerischer Rundfunk - sul suo sito online.

La causa sarebbe dovuta al fatto che la Fis ha deciso nell'ultimo incontro di Varna in Bulgaria di elevare del 20 per cento i premi in denaro per le ...
(mercoledì 17 giugno 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Fenninger A.


Anna Fenninger vince il gigante e la seconda Coppa

di Matteo Pavesi

Con una manche pressochè perfetta Anna Fenninger conquista la vittoria nell'ultimo gigante della stagione a Meribel, vincendo anche la coppa di specialità sulla connazionale Brem e la sua seconda Coppa del Mondo assoluta, sulla slovena Tina Maze, oggi terza.

L'austriaca completa così una splendida rimonta iniziata dopo i Mondiali, e si porta a casa la ...
(domenica 22 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Razzoli G.


Slalom finale:Hirscher vittoria e Coppa.Razzoli 2o

di Matteo Pavesi

Con una manche solidissima, precisa, sicura, più forte della pressione e di qualunque limite del tracciato e della neve Marcel Hirscher ha vinto anche l'ultimo slalom della stagione a Meribel conquistando anche la coppa di specialità, la terza consecutiva. E' la 31esima vittoria della carriera e l'ottava della stagione.
Libero dai calcoli per la generale, già vinta ieri ...
(domenica 22 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Maze T.


Fenninger-Maze rimandano tutto all'ultima manche

di Matteo Pavesi

Prima manche della battaglia finale ad Anna Fenninger: l'austriaca guida il gigante di Meribel dopo la prima frazione, con 27 centesimi sulla slovena Tina Maze. Le due si stanno giocando la Coppa del Mondo e fanno una gara a sè. Non conta più la neve, la visibilità (nebbia nella parte alta), il fondo trattato con il sale: conta solo vincere, e andare più forte ...
(domenica 22 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Gross S.


Meribel: Gross in testa dopo la prima manche

di Matteo Pavesi

Prendendosi tutti i rischi possibili, Stefano Gross è andato al comando della prima manche dello slalom maschile di Meribel, l'ultimo della stagione, superando il leader provvisorio Kristoffersen per 1 solo centesimo.
Il vantaggio di Stefano era stato anche di 37 centesimi, poi perso a causa di un errore che poteva costargli la gara e che il fassano ha ...
(domenica 22 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Shiffrin:"Coppa frutto del lavoro di squadra"

di Matteo Pavesi

"Frida mi ha costretta a superarmi per tutta la stagione, ha sciato veloce e ho dovuto dare tutto nella seconda manche per vincere oggi - dichiara Mikaela Shiffrin sorridendo con la coppa di specialità in mano - Quando sono arrivata sul piano ho avuto buone sensazioni, ma sapevo che dovevo mollare tutto per vincere e per fortuna è andata bene."

E in ...
(sabato 21 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kristoffersen H.


Kristoffersen Gigante.Hirscher a un passo dalla 4

di Matteo Pavesi

Il norvegese Henrik Kristoffersen vince l'ottavo e ultimo gigante della stagione 2015 a Meribel, assicurandosi la quarta vittoria in carriera, la prima nella specialità, meno di una settimana dopo aver vinto in slalom a Kranjska Gora.
Certificato da 6 ori mondiali juniores, galvanizzato dal titolo di Rising Star Longines, Kristoffersen dimostra tutto il suo talento ...
(sabato 21 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


A Meribel Shiffrin conquista lo slalom e la coppa

di Matteo Pavesi

Mikaela Shiffrin e Tina Maze sono i nomi delle vincitrici delle due sfide di giornata: l'americana conquista vittoria e coppa di specialità (come la connazionale Vonn), la slovena, quarta, si riporta in vantaggio in Coppa del Mondo.

Su un tracciato disegnato dal suo allenatore, Frida Hansdotter, al comando per 7 centesimi dopo la prima, ...
(sabato 21 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kristoffersen H.


Meribel, gigante: Kristoffersen in testa, Nani 8/o

di Matteo Pavesi

Il norvegese Henrik Kristoffersen, vincitore ieri del premio Longines per il miglior giovane del circuito, è in testa dopo la prima manche dell'ultimo gigante della stagione a Meribel.

Pista in condizioni limite, con temperature elevate (+5 gradi) e umidità, trattata con il sale, scarsa visibilità, con un tracciato filante e abbastanza aritmico.

Manche a due ...
(sabato 21 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hansdotter F.


Meribel, slalom Finale: Hansdotter 1a, Maze 4a

di Matteo Pavesi

Prima manche dell'ultimo slalom femminile della stagione, a Meribel, con la svedese Frida Hansdotter, prima a scendere, che guida davanti a Mikaela Shiffrin, staccata di soli 7 centesimi. Le due sono in lotta per la Coppa di specialità, con la svedese in ritardo di 90 punti e dunque condannata ad un unico risultato, la vittoria, nella speranza che l'avversaria ...
(sabato 21 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Team Event

Meribel:Svizzera vince Team Event, Italia solo 4/a

di Vittorio Savio

Niente podio per l'Italia nel parallelo a squadre alle finali di coppa del mondo sulle nevi di Meribel. Il successo va alla Svizzera con il sestetto composto da Chable/Gisin/Holdener/Caviezel/Murisier/Schmidiger che ha battuto in finale la Svezia  (Hector/Swenn-Larsson/Wikstroem/Hargin/Lahdenperae/Myhrer).

Sul terzo gradino del podio sale l'Austria (Brem/Thalmann/Noesig/Schoerghofer) che ...
(venerdì 20 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Azzurri

Team Event a Meribel: gli azzurri convocati

a cura della redazione

Il Direttore Sportivo Massimo Rinaldi ha diramato i nomi degli Azzurri che saranno impegnati venerdì nel Team Event delle Finali di Meribel. Si tratta, come al solito, di sei atleti che non necessariamente scenderanno tutti in pista: Chiara Costazza, Irene Curtoni, Federica Brignone, Roberto Nani, Giuliano Razzoli e Simon Maurberger. La gara prenderà il via alle 10.30.


(giovedì 19 marzo 2015)




Clicca sulla foto per ingrandire
Kildow L.C.


Meribel: Successo e coppa ancora per Lindsey Vonn

di Vittorio Savio

Vittoria numero 67 e coppa di specialità in bacheca numero 5 per Lindsey Vonn, la 19/a in totale. La campionessa di Vail vince anche l'ultimo super-g della stagione sulle nevi di Meribel. La Vonn si mette alle spalle Anna ...
(giovedì 19 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Cook D.


Meribel:super-g a Dustin Cook, coppetta di Jansrud

di Vittorio Savio

Vittoria canadese sulle nevi di Meribel nell'ultimo super-g della stagione. La firma è quella di Dustin Cook, al primo centro in carriera, dopo il podio di una settimana fa in Norvegia e l'argento mondiale di Vail. Il canadese precede per soli 5 centesimi il dominatore della stagione, il norvegese Kjetil Jansrud vincitore con una gara di anticipo della ...
(giovedì 19 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Jansrud K.


Jansrud:"Coppa è il trofeo più importante per me!"

di Matteo Pavesi

Dopo un lungo inverno da dominatore, Kjetil Jansrud emula il suo 'capitano' Aksel Lund Svindal (2013, 2014) vincendo la coppa di superg e quella di discesa, oltre ad assicurarsi la vittoria anche nell'ultima discesa: "E' fantastico! Di solito solo molto calmo prima della gara, non sento molto lo stress, ma oggi è stata la prima gara della stagione dove ho sentito un po' di ...
(mercoledì 18 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kildow L.C.


Vonn: "incredibile Coppa dopo le operazioni!"

di Matteo Pavesi

66 vittorie in Coppa del Mondo, 7 coppe di discesa per un totale di 18 coppe vinte in CdM (7 discesa, 4 superg, 3 combinata, 4 generali). Questi i numeri di Lindsey Vonn, oggi, ancora una volta, la più veloce nella disciplina regina: "E' incredibile dopo due operazioni al ginocchio vincere ancora questa coppa. Sono così orgogliosa e felice e devo ringraziare tutte le ...
(mercoledì 18 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kildow L.C.


Meribel: Lindsey Vonn, vittoria e coppa di discesa

di Vittorio Savio

Il computer Lindsey Vonn si aggiudica l'ultima discesa femminile di coppa del mondo a Meribel e si porta a casa la settima coppa di specialità in carriera eguagliando così il record di Annemarie Moser-Proell e la 66 vittoria assoluta. La campionessa di Vail dopo aver dominato le due prove mette tutte in riga sulla "Roc du fer" relegando sul secondo gradino del podio ...
(mercoledì 18 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Jansrud K.


Meribel: Jansrud vittoria e coppa di discesa

di Vittorio Savio

Doppietta per Kjetil Jansrud. Il norvegese vincendo l'ultima discesa libera maschile di coppa del mondo a Meribel si porta a casa la sua prima coppetta di specialità in carriera mantenendola per la terza volta consecutiva in casa Norvegia, succedendo nell'albo d'oro al suo compagno di squadra Aksel Lund Svindal (20013 e 2014). Una vittoria meritata, la settima della stagione e ...
(mercoledì 18 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Razzoli G.


Kranjska:Razzo torna sul podio dietro Kristofferse

di Matteo Pavesi

E' commosso Giuliano Razzoli quando sale sul podio, quando lo speaker urla forte il suo nome, quando con la sua sinistra stringe la destra del vincitore di giornata Kristoffersen.

"Il podio è vicino" ci aveva sussurrato a Kitz, quando fermo al parterre guardava il trio Hargin-Hirscher-Neureuther festeggiare, fermato a 14 centesimi da quel sogno, per un errore sul ...
(domenica 15 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Razzoli G.


Slalom Kranjska:Razzoli insegue Hargin a metà gara

di Matteo Pavesi

Lo svedese Matthias Hargin è al comando dopo la prima manche nello slalom speciale di Kranjska Gora, il nono della stagione, ultimo della stagione regolare prima delle Finali.

Hargin ha interpretato al meglio il tracciato disegnato dall'allenatore degli azzurri Simone Del Dio e la neve primaverile del Podkoren.
Solo due atleti rimangono sulla scia dello svedese: ...
(domenica 15 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Pinturault: "battere Hirscher è molto difficile!"

di Matteo Pavesi

"E' davvero un giorno speciale - commenta Alexis Pinturault al parterre - perchè è la mia prima vittoria in gigante dopo molto tempo. Quest'anno è stato davvero difficile battere Marcel ma alla fine ce l'ho fatta e sono molto felice. La seconda manche era molto più difficile perchè più mossa e rovinata dai vari passaggi, per cui era necessario essere molto attenti ...
(sabato 14 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Are: Shiffrin regina in slalom sulle nevi svedesi

di Vittorio Savio

Successo numero 14 in carriera per Mikaela Shiffrin nell'ultimo slalom speciale femminile prima delle finali di Meribel. Sulle nevi di Are con una facilità disarmante la 20enne (compiuti ieri) campionessa di Vail con una facilità disarmante detta la sua legge e si porta a casa questo successo che le consente di consolidare la sua leadership in graduatoria di specialità. Il ...
(sabato 14 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Kranjska: a Pintu il gigante, a Hirscher la coppa

di Matteo Pavesi

A due anni di distanza da Garmisch 2013, il francese Alexis Pinturault torna alla vittoria in gigante, chiudendo con il miglior tempo la prova di Kranjska Gora sul Podkoren, in 2:19.78. Già in testa al termine della prima frazione, Alexis controlla perfettamente nella seconda, incrementando di qualche centesimo il vantaggio su Marcel Hirscher, secondo a 68 ...
(sabato 14 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Are: Shiffrin guida la prima manche dello slalom

di Vittorio Savio

E' di Mikaela Shiffrin il miglior tempo nella prima manche dello slalom speciale femminile ad Are. Sulle nevi primaverili svedesi la 19enne campionessa di Vail mette subito in chiaro che oggi i conti per la vittoria finale bisognerà farli ancora con lei. La statunitense conclude la sua prova con il tempo di 51.88, scavando un solco tra se e le altre. La seconda, la ceka ...
(sabato 14 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Kranjska: Pinturault davanti a tutti a metà gara

di Matteo Pavesi

La prima manche dell'ultimo gigante prima delle Finali, sul leggendario Podkoren di Kranjska Gora, porta la firma di Alexis Pinturault, il più bravo nell'interpretare il disegno del coach degli elvetici Roten sul pendio sloveno, e il migliore nel dosare la presa di spigolo dei suoi sci sulla neve primaverile.

Alexis rifila distacchi importanti agli inseguitori: ...
(sabato 14 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Fanchini N.


Fanchini:"podio in tre discipline,enorme emozione"

di Matteo Pavesi

"E' troppo bello - dichiara a fisi.org una entusiasta e visibilmente commossa Nadia Fanchini, dopo il podio conquistato nel gigante di Are -, dopo tutto quello che ho passato in questi anni essere riuscita a fare podio in tre diverse discipline è una soddisfazione enorme. E' stato un sacrificio continuo e anche oggi non stavo benissimo. Ho dovuto prendere degli ...
(venerdì 13 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Fanchini N.


Are: Fenninger fa 13 in Coppa, ma Nadia è 2/a

di Vittorio Savio

Anna Fenninger detta la sua legge anche ad Are, vincendo il gigante, il terzo della stagione, ma sul podio accanto a lei c'è anche la nostra Nadia Fanchini, il primo della sua carriera in coppa in questa specialità. La bresciana quest'anno ci aveva girato intorno ed erano 5 anni che non saliva più in coppa su un podio dopo Haus 2010, ma allora era stato in ...
(venerdì 13 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Fenninger A.


Are: Fenninger guida gigante, 5/a Nadia Fanchini

di Vittorio Savio

Una incontenibile Anna Fenninger comanda la prima manche del gigante femminile pomeridiano di Are. Sulle nevi decisamente primaverili a due passi dal circo polare artico l'austriaca, su un tracciato abbastanza stretto e con neve molto granulosa, si mette alle spalle la compagna di squadra Kathrin Zettel, staccata di 50 centesimi. Terzo tempo per un'altra ...
(venerdì 13 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Jansrud K.


Jansrud:"la coppa di superg significa tanto per me

di Matteo Pavesi

Kjetil Jansrud torna al successo in superg nella gara di casa, conquistando così i punti necessari per assicurarsi matematicamente la coppa di specialità, la prima della carriera, succedendo al connazionale Aksel Lund Svindal, che l'ha vinta nel 2006, 2009, 2012, 2013 e 2014.

"Vincere in casa e vincere la coppa significa davvero tanto per me. E' tutto fantastico. ...
(domenica 8 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Fenninger A.


Lindsey Vonn torna al successo, 6/a Brignone

di Vittorio Savio

GARMISCH LIVE - Tra le due duellanti la terza gode. Lindsey Vonn torna a vincere in super-g in questa stagione sulle nevi di Garmisch-Partenkirchen. La statunitense rompe le uova nel paniere delle due contendenti alla coppa generale relegandole a damigelle d'onore sul podio della "Kandahar".Per la campionessa di Vail è il 65/o successo assoluto, il terzo stagionale in questa ...
(domenica 8 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Jansrud K.


A Jansrud superg e coppa a Kvitfjell. Paris 4/o

di Matteo Pavesi

Il norvegese Kjetil Jansrud ritrova il feeling con la pista di casa, la Olympiabakken di Kvitfjell, e vince il penultimo superg della stagione conquistando matematicamente anche la coppa di specialità, prima coppa della carriera, sulla scia del suo 'capitano' Aksel Lund Svindal. Il norvegese, già vincitore tre volte qui, ha saputo subito reagire al sesto posto della discesa di ...
(domenica 8 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Heel W.


Werner Heel: "Podio è acqua per gli assetati"

di Matteo Pavesi

Con una grandissima gara nella parte centrale, Werner Heel conquista il  decimo podio della carriera, il quarto in terra norvegese, a due anni di distanza dall'ultima volta (ma in superg).

I tempi delle prove avevano confermato il feeling tra la Olympiabakken e il finanziere della Val Passiria, ed ecco che su un tracciato con partenza abbassata e trattato con il solfato, ...
(sabato 7 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Heel W.


Reichelt vince anche a Kvitfjell,ottimo terzo Heel

di Matteo Pavesi

L'austriaco Hannes Reichelt si conferma il discesista più in forma del momento e, dopo l'oro mondiale in superg e il successo a Garmisch, vince anche la discesa libera sulla Olympiabakken (pista Olimpica nel 1994) di Kvitfjell in 1.29.65.

Temperature elevate (4 gradi) per la località, con caldo umido e nebbia, che ha costretto gli organizzatori (ancora una volta in ...
(sabato 7 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Weirather T.


Weirather a segno a Garmisch, 6/a Nadia Fanchini

di Vittorio Savio

GARMISCH LIVE - Una Tina sul podio. Questa volta però non è l'onnipresente Maze, ma Tina Weirather. La portacolori del Lichtenstein trova la chiave di lettura della pista iridata del "Kandahar" e con due missili al posto degli sci fa quasi il vuoto, gli resiste la sola Anna Fenninger, finita seconda a 51 centesimi. Per la Weirather si tratta del primo successo ...
(sabato 7 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Fenninger A.


Fenninger fa il bis a Bansko, 5/a Elena Curtoni

di Vittorio Savio

Bis di Anna Fenninger sulle nevi di Bansko. In terra di Bulgaria l'austriaca fa bottino pieno vincendo anche il super-g odierno - recupero di quello cancellato venerdì per nebbia  e prima ancora a Bad Kleinkirchheim - dopo la combinata alpina di ieri. Sono 200 punti importanti per la campionessa austriaca, alla 12/a vittoria in carriera, la seconda in questa specialità, che ...
(lunedì 2 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Fenninger A.


Combinata Bansko: capolavoro Fenninger!

a cura della redazione

Nonostante la giornata odierna a Bansko non sia partita sotto i migliori auspici meteo, con continui rinvii e interruzioni causa nebbia, trionfa sulla pista intitolata a Marc Girardelli una splendida Anna Fenninger nell'unica combinata alpina della stagione.

L'austriaca, già al comando dopo la prima manche di Super-g, si ricorda di aver fatto tanto slalom in gioventù, e, con una ...
(domenica 1 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Hirscher re del gigante a Garmisch, 7/o Nani

di Vittorio Savio

Dominio assoluto di Marcel Hirscher nel primo gigante dopo il mondiale di Vail-Beaver Creek. Il campione austriaco regala una lezione di sci sulle nevi tedesche di Garmisch-Partenkirchen conquistando il 5 successo su 6 giganti stagionali, la 30/a in carriera e riprendendosi anche una rivincita dopo l'oro iridato mancato due settimane fa sulle nevi del Colorado. Una prima ...
(domenica 1 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Fenninger A.


Combinata Bansko: Fenninger guida dopo superg

a cura della redazione

La nebbia è ancora una volta la vera protagonista sulla pista Marc Girardelli di Bansko e costringe gli organizzatori ad interrompere più volte la partenza delle atlete e a rivedere gli orari dello slalom. Dopo il Super-g al comando una Fenninger davvero lanciata a riconquistare in questo finale di stagione la sfera di cristallo. Staccata di 45/100 Tina Maze, che, sul tracciato del suo ...
(domenica 1 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Garmisch: Hirscher domina la 1/a manche gigante

di Vittorio Savio

Lezione di sci di Marcel Hirscher nella prima manche del gigante maschile di coppa del mondo a Garmisch-Partenkirchen. L'austriaco non concede nulla ai suoi avversari e con una rapidità felina e con traiettorie impossibili rifila distacchi abissali a tutti i suoi avversari chiudendo con il tempo di 1'23"28. Il campione salisburghese su una "Kandahar 2" con fondo non ...
(domenica 1 marzo 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Reichelt H.


Reichelt vince a Garmisch,4/o Varettoni, 5/o Paris

di Vittorio Savio

La mini discesa di Garmisch-Partenkirchen se l'aggiudica per un centesimo Hannes Reichelt, al quarto centro in carriera. Con partenza abbassata al super-g, una visibilità non certo delle migliori e con una neve andata deteriorandosi a causa delle temperature elevate anche oggi tripletta austriaca dopo Saalbach sulla "Kandahar 2" di Garmisch. Riechelt chiude ...
(sabato 28 febbraio 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Curtoni E.


Bansko: la nebbia beffa Elena Curtoni

di Marco Regazzoni

Un Bansko di nebbia: Elena Curtoni la prende con filosofia, ma sicuramente la valtellinese avrà più di un rimpianto per l'annullamento del supergigante odierno che la vedeva in testa, dopo 13 discese, con 74/100 sull'altra azzurra Francesca Marsaglia e 84 su Julia Mancuso.

Del resto, la ventiquattrenne di Regoledo di Cosio aveva ...
(sabato 28 febbraio 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Bansko

Bansko: la nebbia annulla il superg femminile

di Matteo Pavesi

Il 5/o superg della stagione in programma a Bansko è stato definitivamente annullato per nebbia. La gara, recupero della gara non corsa a Bad Kleinkirchheim per neve e vento, è stata dapprima posticipata dalle 11 ora italiana alle 12.30, quando sono scese le apripista sulla 'Marc Girardelli'.

Ma un banco di nebbia nella parte centrale del tracciato ha costretto gli organizzatore a ...
(venerdì 27 febbraio 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Shiffrin domina a Maribor. Irene Curtoni 14/a

di Matteo Pavesi

Quattro vittorie e un terzo posto nelle ultime 5 gare, Mondiali compresi: il 2015 dello slalom femminile è tutto all'insegna di Mikaela Shiffrin, che dopo il cambio dello staff tecnico ha ripreso a d essere l'atleta da battere nella specialità.

Sotto la pioggia di Maribor l'americana vince il terzultimo slalom stagionale dominandolo con grande leggerezza ed estrema ...
(domenica 22 febbraio 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Mayer M.


Bis di Mayer in super-g a Saalbach, 6/o Marsaglia

di Vittorio Savio

Austria sugli scudi con Matthias Mayer a bissare il successo di ieri in discesa. Non c'è stata la tripletta come ieri, ma il Wunder team festeggia comunque in questo super-g maschile sulle nevi di casa a Saalbach. Il campione olimpico di discesa chiude la sua prova - terzo successo in carriera il primo in super-g - sulla Schneekristall con 23 centesimi di vantaggio sul ...
(domenica 22 febbraio 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Shiffrin M.


Maribor: Shiffrin davanti a tutte, Costazza 7/a

di Matteo Pavesi

La medaglia d'oro Mondiale Mikaela Shiffrin è stata la più veloce nella prima manche dello slalom speciale di Maribor, chiudendo la prima manche in 48.58, davanti al bronzo mondiale Sarka Strachova a +0.68 e Erin Mielzynski a +0.81, rinata nel Team Event mondiale.

Siamo sempre sulla Pohorje 2, sui 190 metri (di dislivello) finale del ...
(domenica 22 febbraio 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Fenninger A.


Maribor: Fenninger super nel finale.Fanchini 4/a

di Matteo Pavesi

Con un guizzo finale da Campionessa del Mondo Anna Feninger ha vinto il gigante di Maribor, 5/o appuntamento della stagione tra le porte larghe, conquistando la decima vittoria in carriera.

In testa dopo la prima manche, l'austriaca aveva solo 3 centesimi da gestire nei confronti della leader provvisoria Viktoria Rebensburg, anche lei galvanizzata ...
(sabato 21 febbraio 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Mayer M.


Mayer vince la discesa a Saalbach, 8/o Peter Fill

di Vittorio Savio

Tripletta austriaca nella prima discesa libera maschile di coppa del mondo dopo il mondiale di Vail-Beaver Creek. I padroni di casa monopolizzano i tre gradini del podio. Sul più alto il campione olimpico Matthias Mayer che per soli 2 centesimi toglie la gioia della prima vittoria in carriera a Max Franz. Per Mayer si tratta della seconda vittoria in carriera ...
(sabato 21 febbraio 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Fenninger A.


Maribor: guida Anna Fenninger, Brignone 3/a

di Matteo Pavesi

La campionessa del Mondo Anna Fenninger guida la prima manche del gigante di Maribor grazie ad un ottimo tempo nella parte alta, chiudendo in 1:11.62. A tre centesimi c'è Viktoria Rebensburg, decisa a confermare il buon momento dell'argento mondiale. Terzo tempo ex-aequo per Mikaela Shiffrin e Federica Brignone, tornata ai piani alti della specialità e decisa ...
(sabato 21 febbraio 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Horoshilov A.


Gross: "podio miglior viatico per i Mondiali"

di Matteo Pavesi

Alla fine della prima manche dello slalom di Kitz, Stefano Gross aveva abbandonato il parterre in fretta, scuro in volto, nonostante una manche da primi 10, e anche oggi a Schladming il fassano era tutt'altro che soddisfatto.
E' la rabbia di chi sa che può dare qualcosa di più, e puntare al risultato grosso. Ed ecco che dopo il secondo posto di Wengen e la vittoria di ...
(mercoledì 28 gennaio 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Gross S.


Gross 2/o sulla Planai, vittoria di Khoroshilov

di Vittorio Savio

Trentaquattro anni dopo la Russia torna sul gradino più alto del podio nello sci maschile. Allora fu Alexander Zhirov nello speciale di Borovetz e tre giorni dopo nel gigante di Laax ad iscrivere per la prima volta il nome di un russo nell'albo d'oro di una gara di coppa del mondo anche se allora si correva per l'Unione Sovietica. Oggi ci è riuscito sulla Planai di Schladming il ...
(martedì 27 gennaio 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Horoshilov A.


Khoroshilov comanda sulla Planai, 6/o Razzoli

di Vittorio Savio

Con una manche da capolavoro il russo Alexander Khoroshilov comanda la prima manche dello slallom speciale di Schladming. Sulla Planai e sotto una fittissima nevicata il russo zittisce tutti i 50mila tifosi in massima parte austriaci e fa il vuoto chiudendo con il tempo di 53.67. Alle spalle del russo troviamo staccato già di 79 centesimi Felix Neureuther ...
(martedì 27 gennaio 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Razzoli G.


Razzoli: "Ho fatto una grande gara!"

di Matteo Pavesi

Kitzbuehel Live - E' un Giuliano Razzoli più che soddisfatto dopo il quarto posto nello slalom di Kitz, e commenta la sua gara mentre con la coda dell'occhio sede la cerimonia del podio: "sì, è stata una buonissima gara, una grande seconda manche - commenta l'emiliano ancora una volta quarto dopo Adelboden - Quarto partendo con il 18 è ottimo, continua a provarci ...
(domenica 25 gennaio 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hargin M.


Hargin suona la carica a Kitz, 4/o Razzoli

di Vittorio Savio

KITZBUEHEL LIVE - Sovvertendo il pronostico della vigilia e della prima manche la Svezia fa bottino pieno nel settimo slalom stagionale. Matthias Hargin con una seconda manche incredibile spodesta l'eroe di casa Marcel Hirscher, il più veloce in mattinata. Per il 27enne svedese si tratta del primo successo in carriera in slalom e riporta la Svezia sul gradino ...
(domenica 25 gennaio 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Hirscher M.


Hirscher comanda slalom a Kitz, 6/o Gross

di Vittorio Savio

KITZBUEHEL LIVE - E' del padrone di casa Marcel Hirscher il miglior tempo nella prima manche dello slalom speciale maschile di coppa del mondo a Kitzbuehel. Sotto una fitta nevicata l'austriaco ha concluso con il tempo di 52"38, precedendo di soli 19 centesimi il russo Alexander Khoroshilov e di 42 centesimi lo ...
(domenica 25 gennaio 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Jansrud K.


Jansrud trionfa nella baby-discesa, 2/o Paris

di Vittorio Savio

KITZBUEHEL LIVE - "Volli sempre volli fortissimamente volli". A Kitzbuehel si corre in ogni modo, in ogni condizione e con qualsiasi tracciato. Ed è quanto accaduto oggi con una sesta discesa libera maschile di coppa del mondo che andrà in archivio come la più corta mai corsa qui sulla Streif: meno di un minuto causa la nebbia presente nella parte centrale.

Ci scusi Vittorio Alfieri ...
(sabato 24 gennaio 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
kitzbuehel

Kitzbuehel: si parte alle 13.45, da metà pista

di Vittorio Savio

KITZBUEHEL LIVE - Nulla da fare a Kitzbuehel. La nebbia ha costretto poco fa  la giuria a modificare il tracciato della discesa libera maschile di coppa del mondo sulla Streif di Kitzbuehel.

Dopo numerosi rinvii, il direttore di gara l'italiano Markus Waldner, a causa della nebbia presente nella parte alta ha deciso di abbassare la partenza alla Seidlalm, sotto dunque alla partenza ...
(sabato 24 gennaio 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Gut L.


St.Moritz: Lara Gut profeta in patria. Azzurre KO

di Matteo Pavesi

L'elvetica Lara Gut ha vinto la sesta discesa libera stagionale, sulla "Engiadina" di St.Moritz, portando a 12 i successi in carriera. La ticinese ha vinto la gara nel tratto centrale, tirando al meglio i curvoni del tracciato che ospiterà i Mondiali 2017, un mix tra la 'storica' Corviglia e la recente Engiadina. Lara ha indovinato la linea giusta portando fuori la massima ...
(sabato 24 gennaio 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Pinturault A.


Pinturault fa sua la combinata, 2/o Hirscher

di Vittorio Savio

KITZBUEHEL LIVE - Porta bene Kitzbuehel ad Alexis Pinturault. Per la seconda volta consecutiva il francese si aggiudica la combinata sulle nevi austriache di Kitzbuehel. Pinturault, dodicesimo al termine del super-g mattutino, nella manche di slalom ha scatenato tutta la sua potenza, su un tracciato non particolarmente impegnativo, molto semplice rispetto a quello che ...
(venerdì 23 gennaio 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Paris D.


Dominik Paris Re del super-g sulla Streif

di Vittorio Savio

KITZBUEHEL LIVE - Il sapore della Streif mai così dolce per l'Italia. Dominik Paris lo sa e dopo essersi tolto lo sfizio di vincere in discesa due stagioni fa, l'azzurro torna sul gradino più alto del podio anche in super-g, per la più dolce delle lune di miele con questa pista. Nella giornata dello schiaffo sportivo di Seppi a Federer negli Australian Open di tennis, l'Italia ...
(venerdì 23 gennaio 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Fanchini N.


Nadia Fanchini: "soddisfatta a metà"

a cura della redazione

(da fisi.org) "Sono soddisfatta a metà - dice Nadia Fanchini al termine del superg di Cortina chiuso al 9/o posto -, era la mia pista e la mia disciplina e avrei potuto fare qualcosa di meglio. Ho commesso qualche errore e non avevo perfette sensazioni sugli sci. La neve era insidiosa e si spigolava facilmente, ma tutto sommato si trattava di un ...
(lunedì 19 gennaio 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kildow L.C.


Lindsey Vonn Regina di Cortina e dello sci

di Vittorio Savio

CORTINA D'AMPEZZO LIVE - Lindsey Vonn è Regina di Cortina d'Ampezzo e dello sci mondiale. La campionessa statunitense bissa il successo di ieri in discesa conquistando la vittoria numero 21 di specialità anche nel super-g odierno sull'Olympia delle Tofane. La Vonn consacra il suo posto nella storia dello sci conquistando la 63esima vittoria in coppa del mondo e diventando così ...
(lunedì 19 gennaio 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Reichelt H.


Reichelt domina il Lauberhorn, male gli azzurri

di Matteo Pavesi

Due svizzeri davanti a tutti ad esaltare la folla di bandiere rossocrociate a bordo pista, poi arriva un austriaco, Hannes Reichelt, e li zittisce tutti: il vincitore di Kitz 2014 completa la doppietta delle discese storiche, cavalca i 4422 metri del Lauberhorn, la pista più lunga del mondo, interpreta al meglio i passaggi chiave, in primis la Kernen-S e chiude davanti a tutti ...
(domenica 18 gennaio 2015)





Clicca sulla foto per ingrandire
Kildow L.C.


La Vonn vince ed e